Tag: marito

Mar

16

Ott

2018

Chiedo troppo?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Un marito, un paio di bambini, una casina tutta mia.

Chiedo troppo? 

Ven

28

Set

2018

Mamma single

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho sposato e fatto un figlio con una persona che credevo essere seria onesta e soprattutto innamorata di me, invece mi sbagliavo.

Adesso mi ritrovo all'età di 25 anni sola con un bambino piccolo che è la luce dei miei occhi ma è anche tanto impegnativo.

Ho l'aiuto dei nonni che però non è certo lo stesso di quello di un padre e marito. Mi sento tanto sola triste e soprattutto in colpa nei confronti del mio bambino che non avrà mai una famiglia normale e a cui manherà per sempre la figura paterna. E tutto questo perchè ho avuto la malaugurata idea di procreare con un imbecille.

Mi sento una schifezza.

Gio

09

Ago

2018

Che sia maledetto il porno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mio marito mi prende per frigida e figa di legno perche voglio fare l'amore in modo normale. 

Lui non riesce a venire se non siamo in posizioni strane, con specchi in camera, mentre dico porcherie o ansimo ad alta voce

basta! Voglio del sesso normale, come ai vecchi tempi.  

Voglio un uomo che si ecciti se mi vede nuda o se mi tocca. Un uomo che riesca a venire perché è nella mia vagina e non perche tutto intorno devo metter su un teatrino sessuale. 

Accidenti al porno che è troppo accessibile e ha desensibilizzazione gli uomini. Schifo schifo schifo!!!!! 

Mar

31

Lug

2018

Incinta e marito distante

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono al 5 mese di gravidanza. Inaspettata per i tempi, nel senso che non ci aspettavamo arrivasse così presto, al primo mese di tentativi (ho avuto una gravidanza precede arrivata dopo un anno di tentativi, ma nn è andata a buon fine purtroppo, e appena abbiamo deciso di riprovarci, tac!), ma assolutamente cercata e voluta. Un po' complicata perché ho avuto qualche perdita scambiata per minaccia di aborto x fortuna rientrata in fretta, e un recente ricovero per iperemesi gravidica. Ma il bimbo cresce bene e felicemente.

Ciò che mi devasta è il mio rapporto di coppia. Mio marito è distante, lontano. Già normalmente nn è che sia l'uomo più romantico e appiccicoso del mondo, e fa un lavoro pesante, ma cavoli...  senza peccare di presunzione ho affrontato tutto da sola, lui nn c'è mai stato perché "nn poteva" prendere giorni a lavoro, il massimo del suo coinvolgimento è stato uno o due messaggi Whatsapp "tutto ok?". Nn ha partecipato a una visita, a un'ecografia, sebbene abbia cercato di far coincidere orari e giorni con i suoi impegni, non c'era nemmeno quando ho fatto il test. Se gli chiedo che nome vuole dargli la risposta è fai tu, se gli propongo di andare a vedere qualcosa x il bambino o non ha tempo, o è presto, o fa tu ti do il bancomat.... è venuto in ospedale a vedere come stavo ogni sera, vero, ma a volte mi sembrava che dovesse compiere un dovere quasi controvoglia, tanto è che ci sono stati giorni in cui gli ho chiesto esplicitamente di non venire, mi sentivo in colpa. Nn ha la minima idea delle medicine che prendo o degli esami che faccio. Quando torno a casa dal dottore sono io a raccontare la visita, lui nemmeno chiede. E lo so perché una volta ho provato a nn dirgli nulla e lui di quella visita ancora ora nn sa nulla. Nn mi tocca la pancia che inizia a farsi notare, nn mi aiuta, se gli dico che mi gira la testa mi risponde è il caldo... se gli amici chiedono a lui qualsiasi cosa sulla gravidanza, scrolla le spalle e dice di domandarlo a me. Se gli dico che ho sentito un movimento mi risponde che avrò mangiato pesante. E nn lo dice per scherzo.

Ho pensato che fossi troppo incentrata sulla gravidanza, e che lui si sentisse estromesso. Dunque ho provato a organizzare serate solo x noi due, cene tra amici, weekend di vacanza... cose in cui l'argomento bambino fosse bandito. La sua reazione è sempre stata tiepida. Poteva essere ad esempio una pizza fuori e si comportava come se fossimo a casa davanti alla tv. Silenzio e occhi fissi sul telefono. 

Ho provato a parlargli e lui mi risponde solo nn è nulla sono stanco. Capisco tutto ma la stanchezza perpetua da cinque mesi no. Nn parliamo poi della Camera da letto, prima vietato tutto per la minaccia di aborto, poi da quando ci hanno dato il via libera... o lo assalgo io, o per lui stiamo in clausura... gli ho chiesto sinceramente se avesse un'altra mi ha detto no, se fosse pentito della gravidanza mi ha detto no. Io nn so più che pensare....

Io lo so che gli ormoni fanno brutti scherzi... e non mi aspetto il tappeto rosso... o non penso di essere la prima gravida sulla terra... Ma l'abbiamo voluto in due, fatto in due, e vorrei un minimo di partecipazione... qualsiasi cosa... qualsiasi gesto, anche solo un abbraccio... invece mi tratta come se fossi malata

e non faccio altro che piangere e mi sento anche in colpa verso il bambino... perché vorrei che fossimo entrambi felici ed eccitati come tutte le coppie che vedo in attesa dal ginecologo o in giro nei negozi per bambini. Invece sono da sola. Sempre. Ho una fede al dito ma mi sento una ragazza madre.

Mer

23

Mag

2018

Schiava

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mio marito lavora a turni e ha un sacco di tempo libero. A casa non fa niente e io che lavoro 8 ore tutti i giorni quando torno lo trovo sempre sul divano a guardare la televisione e trovo la casa un disastro. Per non parlare che non mi considera minimamente.  Non mi desidera e il cszzo non gli viene mai duro e abbiamo avuto la prima figlia per miracolo, il secondo non arriva . Lui non viene e lo facciamo sempre allo stesso modo da 10 anni. Io non ce la faccio più, voglio sentirmi viva anche da quel lato. Mi sento in trappola ,a casa vengo trattata come una schiava e a letto non godo e non sono mai soddisfatta. Mi sento sfigata

Tags: marito, figli

Dom

15

Apr

2018

Vaffanculo a voi assidui frequentatori di prostitute

Sfogo di Avatar di FucktotumFucktotum | Categoria: Ira

Non mi riferisco ne ai disabili ne a chi ci è finito in un festino di addio al celibato. Parlo di una categoria specifica di uomini (se così si possono chiamare) double -face: a casa la compagna\moglie ignara con la quale coricarsi a letto ogni sera e ogni tot in giro a farsi fare il servizietto dalla donnina di turno. 

Mer

21

Mar

2018

Io mia moglie e il nostro amante

Sfogo di Avatar di ioleiluiioleilui | Categoria: Altro

Finalmente abbiamo trovato il nostro amante perfetto. Si il nostro perchè io e lui siamo bisex quindi quando facciamo sesso lo facciamo tutti e tre insieme ma non è sempre così. A volte, se io non ho voglia di uscire e loro due si escono magari vanno a cena fuori e poi lui la riaccompagna a casa. A volte invece siamo io e lui ad uscire da soli per una birra insomma siamo amici e amanti. La cosa va avanti da circa un anno e siamo felicissimi. Oggi ho chiesto a mia mogliecosa sente per Marco (questo è il nome del nostro amante) mia moglie mi ha risposto che ci ama entrambi ed io ne sono felice lo stesso provo anch'io per loro due. Forse per gli altri la cosa è sbagliata ma noi siamo felici così.

Mer

21

Mar

2018

ARRABBIATA CON MARITO!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Buongiorno a tutti! E' un periodo un po nero per me... sono sposata da 7 anni, io ho 34 anni e dopo un luuungo periodo finalmente abbiamo avuto un bellissimo bimbo grazie alla fecondazione assistita. Senza stare a raccontare lo stress di prendere tanti farmaci, visite continue, giornate intere a viaggiare in auto finalmente il bimbo arriva! Il post parto è stato difficile per entrambi, mio figlio piangeva tanto e voleva stare sempre attaccato al seno. HO fatto e faccio tuttora i salti mortali per avere una casa decente, occuparmi delle faccende e di mio figlio. Io non lavoro ma non ho avuto molto aiuto dai parenti e da mio marito non posso aspettarmi gran che come aiuto pratico dato che lavora mattina e pomeriggio e poi quando quando è a casa vuole staccare la mente e rilassarsi stando ore al pc o sul divano col cellulare, oppure passa qualche ora con degli amici. E' giusto, ci mancherebbe, ma quando è con me è proprio in un altromondo, si ede che non cerca la mika compagnia e se provo a dire qualcosa lui è sempre distratto, non ascolta, ripeto le cose 2 volte prima che risponda, mi sono completamente annullata... non esco piu, sono trasandatissima, rimango in pigiama tutto il giorno perche non riesco a fare tutto quelloche c'è da fare in una casa con bimbo neonato. Per non parlare della vita sessuale... un disastro completo, facciamo l'amore ogni due mesi... forse. Questo purtroppo perche non riesco a lasciami andare, lo vedo disinteressato, quando mi sento giù lui non mi dice niente, aspetta che mi passi, non una bella parola, un complimeto qunado in quelle rare occasioni mi faccio carina. Eppure non sono brutta ma mi ci sento, perche dopo la gravidanza tutto cambia. Poi qualche sera fa la ciliegina sulla torta, sono esplosa dalla rabbia. Mi spiego, lui lavora in un ambiente prettamente maschile, su vari uffici con 50 uomini 5 sono donne, anzi ragazzine tra i 20 e 25 anni. Sento che lui parla spesso di questa ragazzina di 21 anni del suo ufficio, super allegra, frizzante, carina (e un po zoccoletta), ma non ci faccio nemmeno caso, fino a quando trovo x caso una foto di questa nel suo cellulare con i suoi occhiali da sole con la solita boccuccia a forma di bacio. gli ho detto che cosa era elui dice niente lei si è fatta una foto e lha mandata a lui... mah quindi hanno tutta questa confidenza... qualche giorno dopo mentre guardavo altre foto nel suo cel trovo un video dei questa ragazza.... praticamente mio marito sta facendo un video mentre lei balla davanti a lui in maniera sensuale despacito, lui dice "non ti vedo bene" e fa il gesto di girarla per inquadrare dietro e lei tutta che ride e continua a ballare ma non non si gira, tutto questo alle 22.30 di sera, durante un turno serale. Ragazzi non vi dico il mio shock nel vedere miomarito che sbava guardando un'altra... misono resa conto che a mio marito non piaccio piu. Ovviamente sono impazzita, abbiamo discusso tanto, sapendo che per me è un periodo difficile, che mi sento cessa e spenta che cazzo fai il porco con una ragazzina invece di tirarmi su visto che dice che mi ama!!!! Mah sono scioccata, penso a quel video giorno e notte... mi è caduto dal cuore, non pensavo potesse comportarsi cosi. Abbiamo discusso, dice che era un gioco non c'era malizia, lei è sempr cosi. ALlora ho preso le chat con questa e mi accorgo che mio marito parla in modo oun po scurrile, chiama la macchina di lei "topina" infatti un giorno le ha portato la macchina dal meccanico (ha un modello che gli piace molto) dicendo "vado a farmi un giro sulla tua topina"... ma secondo me è scemo, è chiaro che cerca il doppio senso.... io scioccata e delusa.... tanta delusione. Abbiamo parlato mi ha chiesto scusa se mi ha fatto soffrire, non aveva altri scopi, ma ancora non vuole ammettere che le piaceva che quella le sculettasse davanti. Non so se c'è stato altro... spero di no altrimenti la mia vita sarebbe un fallimento. Devo cercare di perdonarlo ed essere più serena ma mi sono sentita tradita lo stesso... non mi va di tirare fuori nuovamente l'argomento a meno che devo cominciare a spiarlo. Che fare... mi sento tristissima.

Mar

27

Feb

2018

Te la faró pagare carissima

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Sono una di quelle donne che, dopo aver avuto figli, smetterá di darla al marito. Giuro che lo faró.

Sto stronzo, da quando vogliamo un figlio, sta facendo lo sciopero dell'uccello. È stanco, non ha voglia, ha paura, ha dubbi blabla. Tutti sti cazzi e mazzi da un anno. Per scopare devo quasi violentarlo o farlo bere un pó. Mi rifiuta di continuo, non posso nemmeno dirgli quando ovulo perché gli prende l'ansia da prestazione. Sono completamente sola nel calcolo dei giorni fertili e in tutti gli accorgimenti per rimanere incinta.

Visto che in qualche modo si deve scaricare, quando non lo vedo si spacca di pippe. E quindi devo ostacolarlo e fare in modo che non sia mai da solo cosí che non si puó sfogare e deve per forza farlo con me. Dato che ormai si é desensibilizzato coi porno, per farlo venire devo usare le posizioni e pratiche piú assurde che non mi piacciono, ma devo fingere che mi piacciano sennó non gode.

E quando gli chiedo se é sicuro che vuole un figlio dice di si. 

È una tortura. Mi ha portata ad odiare il sesso, mi fa schifo, lui e quel suo stupido pisello.

Ma te la faró pagare caro mio.

Una volta fatti i figli e passata la pressione, scommetto che la voglia di torna. A quel punto peró caro mio, io mi vendicheró di tutte ste storie che stai facendo ora, della solitudine che mi fai provare, della tua immaturitá.

Voglio due figli. E dopo, stronzo che non sei altro, non te la faró piú vedere nemmeno da lontano. Cosí impari testa di cazzo a trascurarmi cosí, a farmi sentire uno schifo.

Ti odio. Vaffanculo. Se fossi piú giovane ti mollerei per un altro. E se rimango finalmente incinta, quando vorró il secondo faró finta di prendere la pillola.

Se un coglione stupido, immaturo, crudele ed egoista e meriti di essere ingannato e punito.  

Gio

07

Dic

2017

Mio marito non c'è mai

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

È possibile che io possa cenare con mio marito solo una-due volte alla settimana? Quando mi sono sposata credevo che avremmo fatto una vita normale, da "famiglia". Lui mi promise che quando avremmo avuto figli sarebbe stato presente e avrebbe limitato i suoi impegni sportivi e sociali.E invece con la nascita dei nostra figlia le cose non sono  cambiate.Lui finisce il lavoro alle 19, viene a casa prende la borsa del calcio e va agli allenamenti fino alle 22.30, torna alle 23 che io sto già dormendo. Questo succede 3 sere a settinama, le altre due sere stessa storia, una volta tornato  alle 19 esce x diversi impegni con amici, parenti o colleghi, io ho un unica sera che ho un impegno in palestra, ma avendo una bimba piccola e' piu' che sufficiente. insomma rimangono solo una-due sere a settimana x stare insieme. Vi sembra normale?

Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16