Tag: amore

Gio

14

Dic

2017

La mia vita sentimentale in uno screen.

Sfogo di Avatar di FrangFrang | Categoria: Ira

http://i65.tinypic.com/15x8lsk.jpg

 

 ----

Antefatto:


Stavo preparando un esame e la vedo in biblioteca con lo stesso libro su cui stavo studiando io. Non la conoscevo, ma con la scusa dell'esame la approccio, e iniziamo a studiarlo insieme.

Il giorno dopo l'esame le mando questo messaggio (mentre eravamo già nel mezzo di una conversazione piacevole.)

Bloccato tipo subito.

Mar

12

Dic

2017

Sfogo o aiuto?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti, sono nuovo nel blog. Più che uno sfogo è un fatto di parlare con persone che non mi conoscono e che giudicano in modo oggettivo. è da un pò che mi frequento con una ragazza. Molto tranquilla anzi troppo...delle volte neanche parliamo...stiamo insieme e tutto va bene. Non tutti sanno di lei...infatti un mio amico mi mette in contatto con un altra ragazza...conosciuta (un caffè ed un pò di chiacchere...niente di che) mi ha subito colpito. ci parlo tutti i giorni , è l'opposto dell'altra ragazza e ci dovremmo rivedere questo weekend. Solo che ovviamente il dubbio e lo sfogo è da una parte so che ho una cosa certa però è troppo stabile per come sono fatto io....e dall'altra è solo una misera conoscenza....che faccio?? Giudicate , consigliate...fate vobis

Dom

10

Dic

2017

nuovo ragazzo vita nuova

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

sono innamorata di un ragazzo e di lui ho un attrazione pazzesca, è bellissimo alto un fisico pazzesco, io bassa e leggermente in sovrappeso ma a dessa sua gli piaccio così, so che non ha altre ragazze seppur ha molte amiche, so che è attrato da me me lo fa notare sempre. è molto premuroso. io lo amo ma ha dei ritmi sessuali diversi dai miei. praticamente da quando torna a lavoro fino a che non si va a dormire lo farebbe sempre. e ha sempre voglia di me o di farmi qualcosa o di fare sesso o preliminari. è esibizionista su queste cose e questo cozza con il mio carattere introverso e timidissimo. forse è anche per questo che sono innamorata di lui, perchè mi fa superare ogni limite. cmq non so come calmarlo ed essendo anche molto bello ho paura che vada con altre e di perderlo cosa che non voglio perchè il suo carattere al di fuori dalla questione sessuale è stupendo. ma ho paura anche che se lo assencondo poi essendo una persona che ha pochi limiti possa andare oltre. faccio un esempio al mare mi ha fatto mettere il bikini con tutti i suoi amici intorno solo perchè ama guardarmi e sapermi sexy, non è propriamente geloso a modo suo, e mi ha fatto cambiare anche modo di vestire sexy e provocante cosa che ancora mi sento a disagio quando andiamo in giro ma a lui piace e a me fa piacere anche che mi desideri in questo modo. non so è strano è il primo ragazzo che ha questi ritmi, avendo avuto sempre e solo ragazzi che o cercavano di limitarmi o di allontanarmi dagli amici, invece lui mi sprona in tutto, appoggia ogni mia idea, nel suo vocabolario il no non esiste, c'è sempre, il proviamoci al massimo se non va inventiamo altro. è bella e avventurosa la vita con lui, mi sto divertendo tantissimo ma mi mette anche disagio e paura. ho proprio sentimenti contrastanti e questo non so me lo rende ancora più bello

Tags: amore

Sab

09

Dic

2017

Ditemi come andare avanti

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mi butto a capofitto in ogni amicizia, dando tutta me stessa, ma gli altri non fanno mai lo stesso. Così ci resto di merda, mi allontano e finisco per perderli. Ho amici fantastici ma nessuno con cui possa confidarmi, nessuno che mi sia mai accanto. È quasi un anno che sono innamorata di un mio amico, non mi ero mai sentita così, sto male anche quando sono con lui perché so che poi per giorni non ci vedremo. Ormai è l'unico che mi rende davvero felice, a volte diventa davvero difficile stargi lontano e fare finta di niente. Mi chiedo che senso ha continuare ad amare una persona senza essere minimamente contraccambiati. Da scema che sono gli ho fatto anche il regalo per Natale. Ho 20 anni e mi sento maledettamente sola. Innamorata dell'unica persona con cui riesco a stare bene, dell'unica persona che probabilmente non mi merita. Lui poi è strano, scherza sempre, ha tutto un suo modo di vivere, non riesco a capirlo... 

Tags: amore

Sab

09

Dic

2017

Pensiero di una donna Bisessuale

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Le donne sono sempre belle. Sono gli uomini che a volte fanno schifo.

Sab

09

Dic

2017

Sogno d'amore

Sfogo di Avatar di Souv3nirSouv3nir | Categoria: Accidia

A metà settembre scorso conosco una ragazza Ceca, in Italia da molti anni, 25enne, più giovane di me, con un bambino nato da un suo coetaneo con cui ha chiuso due anni fa. Vive con i suoi genitori ed il bambino a 25 km da me. Iniziamo a uscire. Lei introversa caratterialmente, si concede poco, ogni tanto mi da' rispostacce ma si vede che tiene a me. Quando usciamo si vede qualcosa di magico, non mi chiede nulla di particolare, basta solo la reciproca presenza. Niente terzi uomini strani, niente ombre. Ogni tanto l'ex , padre del bimbo le scrive, ma lei si nega sempre.Lei è corretta e leale, ci scriviamo molto ogni giorno. Problema: lei va a scuola la sera, quando io non lavoro. E spesso non combiniamo a vederci. Inoltre la mamma spesso fa i turni di notte nel fine settimana. Quindi se la mamma lavora lei resta a casa col piccolo (il padre di lei è inaffidabile). Per questo ci vediamo mediamente una volta a settimana. Dopo i primi baci finiamo "a letto" i primi di novembre ma niente. Lei non sembra pronta per il sesso ed io non insisto e non glielo faccio pesare. Io comunque mi sento preso. Due settimane fa decidiamo di andare sabato e domenica a Venezia e, stessa scena, lei non si concede. E io, il giorno dopo le dico chiaramente che qualcosa non funziona. Lei mi dice "io ho i miei tempi ma voglio stare con te".Ero sul punto di lasciarla ma la perdono. Le credo. Sento un sentimento verso lei. Settimana scorsa le dico che vado a casa dei miei distante 600 km, li vedo poco. Lei comprende. Io rielaboro il "caso Venezia" e domenica scorsa ridiscutiamo. Lei esasperata mi dice di andare oltre e che non ha senso star lì su cose già chiarite. La sera di domenica un suo amico (che era stato suo ex e col quale non aveva più grandi rapporti di amicizia. Anzi lei mi aveva parlato di lui in precedenza dicendomi di averlo lasciato perché non lo amava e di aver rovinato anche l'amicizia) fa un incidente mortale. Lei me lo dice, io reagisco con freddezza. Torno "su" col treno il lunedì, lei annulla il nostro incontro di martedì perché dice di andare in ospedale con gli amici: il ragazzo è grave e sta per morire. Io le dico ok fammi sapere se questo fine ci vedremo. Ne parliamo martedì, decidiamo di vederci o domenica (questa) o lunedì. La sera lei va in ospedale (questo dice) ed è irreperibile tutta la sera. Io preoccupato esco con un amico ma mi perdo (risparmio dettagli), il cell va in panne. Riesco a riaccenderlo solo la mattina alle 10.30. Trovo messaggi preoccupati dei quali uno alle 03.00. Le racconto tutto. Lei irriconoscibile mi dice "ok spero tutto apposto ma non ho voglia di parlare e comunque stasera non ci vedremo perché ho da fare". Chiedo spiegazioni. Lei, che solo la sera del lunedì mi aveva dichiarato un Sebtimento sicuro al 100%(parole sue) mi dice: sai come sto. Dopo quello che è successo non ho voglia e forze ler  uscire con nessuno". Insisto ancora, le chiedo un confronto dal vivo ma lei mi dice di voler chiudere la nostra frequentazione di due mesi e mezzo e da mercoledì pomeriggio è latitante. Nel frattempo il ragazzo ahimè muore. Per motivi di sintesi ho omesso un mondo di particolari. Io sto male. Ho pensato di andare davanti scuola la prossima settimana (questo fine sono riscappato lontano perché sapevo che non ci saremmo più visti) oppure di aspettare, oppure di inviarle dei fiori. Non so se è solo scombussolata dal momento e  arrabbiata con me-e quindi la situazione è recuperabile- oppure la sua decisione è definitiva. Io ovviamente non ho più insistito da mercoledì ma sto da cani.

Mer

06

Dic

2017

Mi piace in botto

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Siamo entrambi coristi di un gruppo gospel. Lui è carino, simpatico, e quando sto vicino a lui ho gli ormoni a palla. Una volta mi ha fatto un massaggio alla schiena e ho quasi avuto un orgasmo. A volte gli guardo il pacco è faccio le peggio fantasie sessuali su di lui. Vorrei tanto... non è il luogo adatto per descrivere quello che vorrei. A volte faccio film mentali con trama porno che farebbero invidia a Rocco Siffredi. Ma lui non mi vuole. Temo mi veda solo come un'amica

Mar

05

Dic

2017

Amore impossibile.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Non fate la morale grazie. Ho 17 anni frequento il liceo classico e credo di essermi innamorata del mio professore di filosofia. Il punto è che lui ha circa 45 anni, é sposato e ha un figlio quasi della mia età  (Se ci penso rabbrividisco!)..Non lo so, non sono sicura di amarlo per il vero senso della parola..probabilmente sono affascinata dalla sua immensa cultura,dal suo modo di pensare simile al mio e dai suoi gusti in fatto di musica, film, libri, persone..insomma é la sua essenza che mi affascina. Probabilmente anche il fatto che mi guarda sempre in classe (me lo hanno detto tutti, non è un mio film) e che mi fa molti complimenti, mi aiuta, mi sostiene. Però io adesso non riesco a fare a meno di lui, non vedo l'ora che ci sia la sua materia e quando manca sento una stretta al cuore. Mi piace, mi piace da impazzire, provo una grande ammirazione per lui e un mio grande desiderio è potergli parlare apertamente in una sede diversa da quella della mia scuola. Vorrei conoscerlo a fondo, vorrei parlargli di me, vorrei che mi ammirasse almeno un pizzico di quanto io ammiro lui. Ovviamente non lo farò mai. Ha una moglie,un figlio. É il mio professore e io sono ancora minorenne. Non è giusto e non gli diró nulla..Però ci sto male. Lui è stata la persona che ho amato di più di tutte fino ad ora, é un amore diverso, é maturo, intelligente, ha una mente straordinaria ed è sempre gentile con me. Gli voglio un gran bene. Un po' vorrei essere la sua Lolita, un po' vorrei essere la sua Hanna, quell'amante del filosofo tedesco,un amore proibito. Oh, magari! Lo desidero  così tanto. Sono due anni che è sempre nella mia testa..

<3 

Lun

04

Dic

2017

Amore non corrisposto?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti,

È da un po' che noto qualcosa di strano nel comportamento del migliore amico di mio cugino per il quale ho una cotta da sempre. Noto da qualche mese che mi guarda sempre tutte le storie instagram e ciò ha iniziato ad incuriosirmi. Altro fattore sono state le continue frecciatine di mia sorella nei suoi confronti scherzando sul fatto che noi due dovremmo stare insieme. O ancora, una sera che ci siamo "scontrati" lui ha abbassato lo sguardo imbarazzato. Pensavo fosse finita lì e invece qualche settimana fa mio cugino mi fa: perché non ti metti con lui?  

È da qualche giorno che sento la necessità di parlare con lui ed ho per questo iniziato a scrivergli in anonimo su ask...vorrei tanto capire se, secondo voi, c'è interesse da parte sua perché sto uscendo di testa. Lui mi ha esortato, su ask, a contattarlo ma la cosa non si può fare perché se mi stessi sbagliando, potrei fare una figuraccia con mio cugino. Cosa ne pensate? Ringrazio chiunque sprechi del tempo a leggere ciò e a rispondermi.

Tags: amore

Dom

03

Dic

2017

NON NE POSSO PIĆ¹ DI SOFFRIRE

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

tutto è iniziato da un'uscita di un sabato sera io ero col mio gruppo e lui con il suo io non sapevo manco 'esistenza di sto ragazzo.

una volta incontrati non pensavo che mi fosse piaciuto, diciamo che da lì inizio tutto. Un'amicizia bellissima, infatti eravamo  migliori amici finchè un giorno ci baciamo "per sbaglio" io in quel bacio provai qualcosa ma no so.. 

questi baci continuarono man mano a tal punto di fidanzarci tutto cio si risolse in circa 6 mesi.

ci mettemo ad aprile e per me era tutto non vedevo l'ora di passare un'estate intera con lui di risate divertimento e altro ma diciamo che non fu così..  

man man nel tempo il nostro rapporto si rafforzava ma è come se lui non si accontentasse di ciò che aveva 

lui aveva 13 anni e io 15

mentalmente non ci trovavamo più lui era troppo bambino immatura e io nonostante tutto cio lo amavo non potevo farne a meno 

però vedevo che da parte sua ci fsse solo un'interesse sessuale come mi dicevano gli amici e io invece di credere a loro credevo a quel coglio*e 

io ho sofferto molto in tutti i 7 mesi in cui siamo stati e ancora tutt ora 

mi ha fatto certe cose dietro che non mi aspettavo che le facesse ( non corna) ma ad esempio tante di quelle bugie che solo dio sa quantto ci ho sofferto su ste piccolezze e sinceramente non si fa io non mi merito uno menefreghista ed egoista infondo lui mi amava ci teneva a me ma non dava quant davo io 

io davo tutta me stessa per rendere la relazione il meglio di quello che già era ma lui quando litigavamo sapeva die solo un scusa oppure esci dal mio instagram ma non se ne importava...

per 1 mesetto lo lasciai non ce la facevo più  anche perchè stavo male mi dovetti sottoporre a un'intervento e lui invece di sta vicino a me scendeva non mi veniva a fa visita nulla nullaaaaa 

 

così che lui si fece avanti in questo mese facendosi notare proibendomi di uscire con gli altri di chattare di mettere foto ecc 

allora dopo quel mesetto che mi stette dietro e mi fece capire che alla fine lui ci teneva veramente io ci ritornai e lui davvero era cambiato lasciandomi tutto il passato alla spalle non mi importava più nulla ero convint che fosse cambiatp invece no è sempre stato un bimbo che pensava solo a se stesso ..

ORA NON SO CHE FARE IO LO AMO ANCHE LUI MA NON CAPISCO PERCHè SI COMPORTA COSì NEI MIEI CONFRONTI ..

SECONDO VOI ? 

DEVO METTERE UN PUNTO E TERMINARE STA REAZIONE ????! 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti