Tag: amore

Lun

12

Nov

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di WhoIsMarWhoIsMar | Categoria: Altro

Salve a tutti, esco da 7 mesi con un ragazzo, lui ha solo avuto storielle, durate non piu di una settimana, non é mai stato fidanzato, anche la nostra storia era iniziata solo per divertimento, ma col passare del tempo le cose sono cambiate per entrambi.

Io ho avuto una storia durata 4 anni, finita a ottobre dello scorso anno... Non é stata una bella storia, Ex ragazzo che faceva uso di sostanze, e non perdeva occasione di mettermi le mani addosso o di ricordarmi quanto le altre fossere piu magre, belle di me.

Ad oggi con il mio ragazzo, sto bene, come non sono mai stata, mi da le attenzioni che nessuno mi ha mai dato, mi fa sentire importante, bella anche... Se non fosse per il fatto che ultimamente, quando scherza o fa battute, ci va giu pesante anche lui, facendo commenti su come ad esempio si farebbe la sorella del suo migliore amico, o qualche ragazza che esce con il suo gruppo... Io ci sto malissimo, mi sono sentita "non abbastanza" per 4 anni , e non vorrei che la storia ricominciasse... Lui odia determinati modi di vestire, odia che le ragazze si trucchino, e di conseguenza io evito di farlo... Ma quando vede qualcuna in vestito, tacchi e trucco, rimane a fissare, glielo faccio notare e dice che "guarda perché a lui fa schifo", é un controsenso no?  

A lui da fastidio se esco con le amiche la sera, perche non si fida di loro e non gli piacciono, ma lui può farlo .. mi ritrovo ad oggi senza nessun'amica con cui parlare, con cui confidarmi e chiedere un consiglio... Quando non esco con lui, rimango a casa, mentre lui va con il suo amico... Non so cosa fare...

Ieri siamo usciti,  dopo varie battute sulla sorella del suo amico, gli ho fatto notare quanto ci fossi rimasta male... E lui ha detto che sono esagerata perche quello, é un suo modo di scherzare.

Abbiamo fatto l'amore, e mentre eravamo abbracciati, mi ha guardata negli occhi, mi ha detto che non ha mai provato nulla del genere per nessuna, e per la prima volta, ha  adetto che mi amoa, e che non posso nemmeno immaginare quanto. Era sincero, non ho pensato nemmeno un minuto il contrario, il problema é che io ho fatto scena muta, dire che c'é rimasto malissimo, é poco.. non l'ho mai visto cosi "deluso". Ora, io lo amo, lo so, ma é come se fossi bloccata, non riesco a dirglielo e non capisco per quale motivo... Oggi ha fatto finta di nulla, ma sembra "distante", non avendo ripreso l'argomento, ho evitato di parlarne anche io... Cosa dovrei fare?

Tags: amore

Lun

12

Nov

2018

Vorrei solo chiarezza

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Hai forse paura di ferirmi? Prova ad essere onesto per una volta. Non te ne pentirai.

Tags: bugie, amore

Lun

12

Nov

2018

Ti amo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Lo sai cosa provo per te. La nostra relazione in due anni è cresciuta e si è arricchita. Il nostro è tutto fuorché un rapporto comune. Sappi che finché vuoi esserci io ci sono. Non ho mai amato nessuno come te, qualsiasi cosa accada sarai sempre nel mio cuore.

Tags: amore

Sab

10

Nov

2018

Sono troppo seria?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

buongiorno,

sono una ragazza giovane ma ultimamente mi sto chiedendo se sono io ad essere sincero troppo matura dal punto di vista sentimentale o se forse è la persona che ho accanto che non lo è affatto.

Partiamo dal principio. Amicizia con questa persona durata una vita che poi si trasforma in qualcosa di più, come tutte sappiamo gli uomini vanno a caccia, cercano in ogni modo di procacciarsi la preda ed una volta che c'è l'hanno in pugno, non rimane loro che fruirne nel modo in cui si vuole per poi passare alla prossima (mi dispiace per il pensiero così puramente pessimistico). Direi che questa metafora rappresenta esattamente quello che negli ultimi due mesetti di un totale di otto, frulla nella mia testa. A ciò ovviamente si è arrivato attraverso step. 

1) l'uomo si accorge che si sta allontanando dagli amici e si mette in guardia;

2) l'uomo si accorge che il fuoco non è più lo stesso;

3) inizia a presentarsi qualche segno di titubanza, il carattere sembra essere cambiato;

4) se, come nel mio caso si ha almeno (siamo sicuri sia una nota positiva?) a fianco un uomo sincero si assiste con dolore ad ogni fase fino a che non arrivano ad uscire cose su cose su cose.

 

Ecco con questo intendo che tutte le teorie sui diversi step iniziano a divenire fatti reali, testimoniati dallo stesso ragazzo che sentendosi impaurito dal dover essere "intrappolato" da quella che è ormai una storia seria, inizia a fare degli scivoloni. 

La mia domanda è: è paura da parte del mio lui che gli fa dire alcune cose? è il mio cervello che sta cercando di sabotare tutto perché vuole convincere me stessa accendendo un campanello d'allarme su questa persona?

per essere un po' meno generica vi voglio raccontare l'ultimo fatto che ha di nuovo rovinato un momento insieme.

Usciamo a pranzo, tutto bene, sino al momento in cui lui (non ricordo in che contesto) mi riferisce che quando vede una bella ragazza si potrebbe accendere da parte sua anche un desiderio sessuale, al che basta per il mio cervello è buio pesto ed inizia la discesa veloce verso la disperazione. Perché si chiuderanno alcuni/e di voi? Semplicemente perché quando invece vedo un bel ragazzo non mi passa nemmeno per la testa alcun tipo di desidero sessuale. 

 

La domanda definitiva è cosa ne pensate? forse io sono pronta a qualcosa di serio ma l'altra persona no? Forse non fa proprio per me come persona? O forse sarà impossibile trovare una persona di sesso maschile etero in questo caso, che non abbia sempre tanti ormoni in circolo?

 

si comunque direi che sono possessiva.

Grazie a chiunque per l'ascolto, sto davvero male ed è difficile riuscire a trovare una risposta 

Ven

09

Nov

2018

Friendzone

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Buona sera ragazzi, la mia migliore amica mi ha appena rifiutato dopo che le ho dichiarato i miei sentimenti. Lei è l'unica persona che mi capisce ma è anche la ragazza che amo, restarle amico mi fa troppo male, ma allo stesso tempo non voglio perdere la sua amicizia, so che è una questione delicata e confusa ma è così, cosa dovrei fare secondo voi, mi sono stancato di avere questo peso.

Gio

08

Nov

2018

amicizia o amore?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Conosco questo ragazzo da quando sono nata. Inizialmente non ci stavamo simpatici, ma conoscendoci meglio, abbiamo stretto una bella amicizia, siamo diventati abbastanza legati, da 18 anni a questa parte. Non abbaimo quel tipo di rapporto per cui non riusciamo a stare distanti, ma siamo comunque buoni amici. Da qualche mese però qualcosa è cambiato, si comporta diversamente con me, vuole passare del tempo solo io e lui, cerca ogni pretesto per toccarmi, starmi vicino, e mi stuzzica in ogni modo. È molto affascinante come ragazzo, ha avuto molte ragazze più grandi e questo mi mette in soggezione, ma in realtà non so nemmeno se gli piaccio... Ieri eravamo da soli, stavamo parlando e lui mi guardava le labbra. Poi ha iniziato ad avvicinarsi a me, le nostre labbra si sono quasi sfiorate più volte, ma io mi sono ritratta alla fine. Abbiamo continuato a parlare, facendo finta di niente. Oggi l'ho visto, ma di ciò che è successo non abbaimo più parlato. Cosa devo fare??

Mer

07

Nov

2018

Singletudine

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Vorrei sapere perché non mi sono sposato. Sono pentito e ripercorro a mente le tappe del passato. Ricordo che ben 3 ragazze in 3 momenti diversi mi hanno chiesto se volevo sposarmi e per 3 volte ho detto no.

Vorrei sapere dai colleghi maschi se hanno avuto esperienze simili e poi com'è andata a finire.

Io confesso che penso che dovevo di' di sì, già che c'erano cascate, ora col cazzo che me pijano.

Mer

07

Nov

2018

Marito casalingo ossessivo!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono una ragazza giovane, sposata da poco più di un anno con un ragazzo un po' più grande di me. Lui ha sempre ritenuto che i miei genitori non mi abbiano insegnato a prendermi cura della casa con responsabilità, perché lo faceva sempre e solo mia madre, ed è vero, in effetti. Crescendo ho imparato a responsabilizzarmi: ora ho una casa mia per la quale abbiamo aperto un mutuo, mi piace prendermene cura e tenerla bella pulita e in ordine, ma come tutti a volte qualcosa da fare rimane indietro perché col lavoro il tempo è sempre quello che è, e io sono via di casa praticamente tutti i giorni tutto il giorno. Con questa premessa cosa voglio dire? Che purtroppo, e dico purtroppo anche se molte donne mi prenderebbero per pazza, mio marito è un casalingo ossessivo, di quelli che non ce la fa a stare fermo un attimo! Io sono sempre stata una dormigliona, ma è anche vero che mi alzo sempre presto, e quando capita che sono a casa VOGLIO potermi riposare un po' di più, senza esa gerare, ma senza puntare sveglie, rimandando le faccende al resto della giornata, quando comunque ho tutto il tempo per farle bene e con calma: e invece no, cara mia! Se lui disgraziatamente è a casa e tu pensi di poter sonnecchiare apriti cielo!! Alle 8 lui è già in piedi, lascia la porta della camera aperta, inizia a trafficare ovunque facendo casino e quindi, ovviamente, svegliando anche una come me che ha il sonno più profondo del mondo. Lavatrice, scopa (o aspirapolvere, meglio fa più casino), piatti impilati, stoviglie riposte, insomma, un bel concerto fatto a puntino per non farmi dormire. Dopo un po' o mi sveglio io esausta di sentire casino o viene lui da me 'amoreeee, dai svegliati!!' 'amoreee, dai svegliatiiii!'. A volte non dico nulla, altre mi sveglio logicamente incazzata, e quando gli faccio notare la cosa si offende pure, pur dicendogli 'senti, io oggi sono a casa tutto il giorno, ho tutto il tempo per fare tutto, ma voglio dormire, mi sveglio già sempre presto, se tu invece proprio non ce la fai a stare nel letto puoi almeno evitare di far baccano che mi fa svegliare??'. Ora pensate ciò che volete, ma loro sono una famiglia (suocera compresa) di nevrotici, non c'è la fanno a stare fermi un attimo, devono sempre fare qualcosa, e questa è una cosa che mi dà i nervi da morire!! E se tu non ti adegui a loro e non fai altrettanto, sei una scansafatiche e irresponsabile! Il bello è che mio marito si loda alla minima faccenda che sbriga, che sia stirare, lavare ecc, dicendo 'eh marito così in giro non ce ne sono mica tanti!', probabilmente è vero e sono anche fortunata, ma sono anche dell'idea che lo stereotipo della donna che fa solo lei tutto sia ormai superato da un tot,anche perché la casa la stiamo pagando in due coi risultato del lavoro di entrambi, caro. Non sarebbe il lato della medaglia più amaro se a questo non si aggiungesse il fatto che nei pochi momenti che ci possiamo accoccolare un momento sul divano, magari dopo cena, quella che fa le coccole sono solo io, elemosinando un bacino, una carezza, e credetemi che io non sto ancora bene capendo il perché (anchese non potete vedermi sono una ragazza a cui piace tenersi pulita e ordinata anche se sta in casa, capelli a posto, un filo di trucco, unghie curate ecc...). Fatto sta che lui preferisce guardare la TV o il suo smartphone. L'ultima è stata una mattina fa quando solita scena di lui che mi sveglia (questa settimana sono in ferie), lo raggiungo per fare colazione, beh: era attaccato al telefono, e ci è stato per cinque minuti buoni, a guardarsi uno spezzone di film di Verdone su YouTube. Se glielo faccio notare sono permalosa, se non dico nulla  per evitare discussioni emplicementee rimango tra me e me a chiedermi il ''perchè??". Conclusione: credevo di avere un marito al mio fianco, invece ho solo un domestico

Dom

04

Nov

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono stato molto stupido e superficiale. La mia ingenuità mi ha fatto commettere errori che mi hanno esposto alla cattiveria altrui ma se ho fatto tutto ciò è stato per amore e per passione. Ho avuto solo una mezza soddisfazione dall'amata e forse nemmeno quella mezza visto che sono stato preso in giro e usato. Ho pagato i miei errori e ho imparato la lezione. Ma fino a che punto mi sono meritato ciò che ho ricevuto? Mi sono fatto una ragione di tutto, ho incassato il colpo ora spero solo, dopo aver tanto sofferto, di poter essere felice e amato. In fondo quello che volevo era solo quello...amore.

Tags: amore

Dom

04

Nov

2018

Ancora una volta buttata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

sono ormai due anni e mezzo....ci siamo conosciuti online, la mia vecchia storia stava giungendo al suo termine e tu eri una voce amica e un buon ascoltatore. Ci siamo avvicinati e da subito abbiamo stretto un legame fortissimo. Ma la distanza che ci separava è stata un tormento che mai ci ha abbandonato. Ci siamo messi insieme ma dopo pochi mesi tu già dubitavi di me, non accettavo molte cose del mio carattere, compresa la mia determinazione e sicurezza che tanto ti hanno spaventato e ti spaventano. Ma alla fine si tornava insieme , felici. E quando tutto sembrava perfetto, dopo una stupide lite, tu ti sei allontanato , e da un anno e mezzo circa siamo come una molla. Ti allontani, io mi riprendo,comincio a riaprirmi e tu ricompari, dopo poco ci si risente tutti i giorni ad ogni ora e così per due/tre mesi. Poi succede che la situazione non è chiara perché tu spaventato ed impaurito dall’amore non sai nemmeno cosa provi e non vuoi discutere e se succede metti in dubbio ogni cosa. Passati due tre mesi quindi ti riallontani perché dici tanto non hai promesso nulla, come se solo una promessa potesse illudere una persona....perché gli atteggiamenti , le parole dette, le lunghe conversazioni avute forse per te non significano nulla. Io ogni volta mi riavvicino con un piccolo cuore ricucito, e ogni volta è spezzato perché credo che tu possa superare i tuoi problemi e invece la realtà mi mette di fronte a ciò che sei realmente e io non riesco a crederci. Come ho potuto innamorarmi di una persona come te ? Come posso sentirmi ancora legata??? Tu che mai hai fatto qualcosa per vederci più spesso, tu che mi hai umiliata e mortificata per gli errori commessi. Certo ho sbagliato , abbiamo sbagliato in due. Eppure ho tentato di migliorare e rimediare. Ma sono sempre stata sola in questo. Sempre. E ora vorrei solo avere la forza per mandarti a quel paese e non voltarmi mai piu