Tag: amore

Lun

16

Lug

2018

#dimenticare

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono rimasta bloccata con la mente a tre anni fa, da allora non riesco più ad andare avanti.

Tutto ha perso il proprio colore da quando non ci sei più, e con la vita stessa anche io.

Mi sono innamorata di te dal primo momento in cui ti ho visto, non ti conoscevo e dopo un'ora eri l'amore della vita, il fatto che sia qui a scriverlo significa che non mi sbagliavo.

Ho provato a dirti addio innumerevoli volte, ma non riesco a lasciare andare il tuo ricordo, mi ritrovo da sola a piangere solo pensando a come ridevi, al modo buffo in cui ti addormentavi accanto a me, a quella bellissima e triste espressione che avevi ogni volta che ti pensavi a tuo padre.

Troppe cose ci hanno divisi, troppe situazioni ci hanno allontanato sempre di più, ma per tutto questo tempo c'è sempre rimasto un collegamento tra di noi, un sentimento che ci ha spinto sempre a volerci cercare, a sentirci, a parlarci, nonostante la distanza che per più di un anno non ci ha fatto neanche incontrare per strada, tu mi hai cercata! Ed è stato come nascere dinuovo per me.

Rivederti è stata forse una delle preghere più belle mai esaudite, ho immaginato quella scena per un anno intero da quando me ne sono andata ed è accaduta esattamente come l'avevo pensata tante e tante volte.

Ma sei dovuto andare via, dinuovo, come fai sempre da tre anni, da quando sei cambiato, e tu sai quando è successo, sai a quale giorno sto pensando.

Sono rimasta bloccata a tre anni fa, quando non eri una persona cosi, quando non avresti mai tradito le persone che ami, quando non mi avresti abbandonata se avessi avuto bisogno di te. E anche se ti amo ancora, so che non mi piace l'uomo che sei diventato.

Mi hai incotrato ed è stato come la prima notte quando ci incontrammo, non riuscivi ad andare via tanto era bello stare insieme, come la prima volta, come tre anni fa.

vorrei poter tornare a sognare come prima. ma non riesco più a dormire, c'è una lama dietro la schiena per ogni giorno che ti ho conosciuto.

Perciò anche se ti amo, so che devo lasciarti andare e non so come farò in questo mondo grigio senza più il ricordo del tuo sorriso...

Gio

12

Lug

2018

Sfiga, amore e vaff

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Passo la mia esistenza evitando di mentire per ottenere sesso. Credo nell'amore e nel lottare per esso, conscio degli alti e bassi. Evito di sfruttare ragazze.. evito storielle "facili" perché vedo che non c'è futuro in quelle storie e per evitarle mi basta non recitare la parte dell'interessato. Di conseguenza faccio la più grande cavolata del mondo.. mi riempio la testa di pretese.

Mi dico che un domani voglio una ragazza "a posto" al mio fianco. Una con la testa sulle spalle, una con dei valori decenti. Piena d'amor proprio, che tenga alla sua dignità. Mi fidanzo qualche volta e torno single appena scopro quale psicopatica o stronza mi sia capitata.

E intanto una mia amica di vecchia data si mette la testa a posto, smette di comportarsi da idiota dimostrandosi più sennata.. e mi sta dietro fino a quando cedo e decido di star con lei.

Il problema? In amicizia mi venne a raccontare anni fa del fatto che voleva dare la sua verginità allo stronzo con cui stava da qualche mese. Lui non la rispettava, faceva i suoi comodi, litigavano sempre, lei piangeva spesso e cosa fa? Gli dona la sua verginità. Lui poi, soddisfatto, la lascia. Lei, per riconquistarlo, si sente ancora con lui e per 3 settimane gliela da comunque finché lui si mette con un altra gnocchetta.

Un anno dopo lei parte per lavoro e un barista fighetto le spara quattro cavolate, lei ci casca, si fa abbindolare e dopo un mese e mezzo gliela da. Basta una volta e lui si mostra per il merda che è. Lei lo lascia. Poi viene da me e io, in tanti anni.. avendo conosciuto solo donne poco sistemate.. accetto. Anche perché l'affetto che provo per lei era amore che tenevo a freno. Ora però...

 Odio profondamente quelle due merde che passeranno la vita a vantarsi di averla avuta. Di conoscere la sua intimità, quel lato di lei che io considero importante più di quanto facciano quelli che, peggio degli animali, sfruttano il sesso come piacevole passatempo.

È orgoglio il mio, non saprei. So solo che a lei non importa, è felice con me e vuole solo dimenticare il passato. Io invece non mi do pace. Guardare negli occhi la persona che ami. Provare emozioni così belle e sentirsi corrompere da quella rabbia.. opprimente.

È passato, lo so. E non stavamo insieme. Ma penso spesso che se lei avesse evitato atteggiamenti stupidi da svampita eccetera.. cose che ci avrebbero fatto litigare e lasciare sicuramente.. adesso starei bene con lei. Invece di dover lottare per cambiare punto di vista.

È un peso incredibile. Spero di farcela solo per vederla felice e godermi il suo sorriso senza quei mostri che mi perseguitano.

Mer

11

Lug

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di AuroraAurora | Categoria: Altro

L'amore è una merda. Una grande fottutissima merda. 

O sono io che non so stare in coppia, non lo so. Forse il problema  sono io, il carattere difficile lo ho io. Non riesco nemmeno ad immaginarla la "persona giusta" per me, figuriamoci a trovarla concretamente. Ad oggi, non riesco a vedermi di fianco a nessuno che non sia il mio attuale fidanzato. Ma quante incomprensioni, quanti compromessi... 

Forse il problema sono le aspettative che mi faccio. O quello che pretendo, forse pretendo troppo. Non lo so. Vorrei solo un po'di comprensione che non c'è. 

Troppa amarezza stasera

Tags: amore

Mar

10

Lug

2018

Un amore

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

È da 4 anni che non riesco a dimenticare una persona molto importante per me, lo amo con tutto il cuore e non ho mai amato una persona come ho amato lui. Ho sempre cercato di dimenticare quella persona fin dal primo momento perché piaceva a mia sorella ma era una cottarella passeggera, ma comunque non ho voluto dirgli nulla per non farla stare male perché è molto permalosa. Dopo un anno lei mi dice che aveva notato questa cosa fra me e lui e mi ha detto esplicitamente che sa che io lo smo ,che la cosa sembra reciproca e che devo dichiararmi. Dopo qualche mese decido di dichiararmi e lui mi rifiuta...sto ancora molto male, piango tutti i giorni mentre ora sono qui ad aiutarlo a conquistare una ragazza...crede io lo abbia dimenticato e ora siamo migliori amici. Come posso dimenticarlo?

Lun

09

Lug

2018

Lo odio nn ce la faccio più sto crollando

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Buona sera tanto per cominciare nn o mai cosa volesse dire questa parola odio lo conosciuta stando insieme a mio marito ormai sposati da 13 anni nulla le solite cose i soliti litigi che nn passano mai timida,o due bambini anche io nn lavoro  bene o male  nn ci manca nulla ma a me nn importa ciò  mangerei pane e cipolla libica cosa che voglio x me è i miei bimbi e la serenità cosa che pensi nn avrò  mai se nn interrompo questa storia,nn voglio dire che sia cattivo ma è un uomo con sbalzi di comportamento ,alle volte sembra disumano un mostro anche lui è molto egoista e diretto nel provocare e io come una stupida dico sempre di andar via ma come faccio? Dove vado o due bimbi uno di 13 uno di 4 9 paura anche z fare Questo passo sono stata molto paziente  e lo amo ancora in fondo ma so che nn voglio vivere una vita così di alti e bassi anche io o pensato al suicidio e Anche li nn lo farei mai solo solo x i miei figli  datemi un consiglio  vi prego

Tags: amore, mio

Dom

08

Lug

2018

Ehi...

Sfogo di Avatar di MeaowMeaow | Categoria: Lussuria

Amore mio, le nostre strade hanno preso percorsi diversi, ma ti amerò sempre. Con dolore ti lascio andare, perché lo devo a me, la vita a volte non è giusta, e, incoerente. So che non lo saprai mai, che ti amo. Odio la filosofia e le poesie, come anche a te. Ma questo l'ho scritto con il cuore e un tocco di malinconia. Quando sarò felice un giorno, tutto questo sarà solo un ricordo ossimoro, intriso di felicità e tristezza.

Tags: amore

Mer

04

Lug

2018

NON riesco più a fare nulla se non pensare a lui.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao, ho bisogno di consigli e magari di qualche esperienza vostra che possa essermi di aiuto. 

ho 19 anni e sono innamorata da 2 di un uomo molto più grande, fra noi c'è sempre stata sintonia e feeling..sguardi, battutine  ecc

Non abbaimo mai fatto niente, se non questo.

Ne sono follemente innamorata, e visto che non ci vediamo spesso nei periodi in cui non ci incontriamo mi manca, lo penso sempre, io mi sento davvero "stanca" di amarlo...ovvero quasto sentimento inizia a pesarmi, all'inizio non l'avevo neanche accettato..sono fatta cosi. ora però sento davvero il bisogno di parlarci..ma allo stesso tempo ho paura che il nostro rapporto(d'amicizia) finisca. 

Lui è stato il primo a camprendermi e a capirmi, ci parlo bene, non mi sento gudicata.. anzi quando sto con lui mi sento serena e a casa. in un porto sicuro.

Non so che fare, se dirgli tutto o stare zitta. non so come possa reagire lui..quasti sguardi ecc ci sono da parte di entrambi, però non so se lui si diverta cosi... " a prendermi in giro" visto che secondo una mia amica lui già l'ha capito. 

nei modi è sempre stato ambiguo, la mia amica anche ha sempre detto che anche da parte sua sembra esserci qualche cosa..un interesse ma poi fa altri atteggiamenti che ci fanno pensare di no. vi faccio un esempio: tempo fa ci incontrammo per caso,parlammo ecc poi  lui mi accompagnò (a piedi eravamo) in fermata...visto che lui abita li vicino poteva anche lasciarmi prima e invece mi ha accompagnato fino alla fermata e non voleva andare via..ogni volta cercava di parlare e allungare i discorsi.. poi alla fine era davvero tardi ed è andato via.. ( lui ha una compagna più grande di lui... ) come sempre mi ha detto che se mi serviva qualcosa potevo contattarlo ecc con questo volevo dire: quando stiamo insieme cerca sempre di rimanere più tempo possibile ma poi non mi cerca mai. tutte le volte che mi saluta mi dice che " si sente vecchio" più volte ho pensato che forse è bloccato da questi fattori (età e compagna) e quindi non si è mai sbilanciato... fatto sta che sono stanca.. non riesco ad uscire con altri ragazzi perchè penso a lui e non voglio /interessa nessuno. non so che fare.. aiutatemi a fare chiarezza. Grazie.  ps. non ho il coraggio neacnhe di cercarlo sto aspettando di inconrarlo per "caso"...mi scuso per eventiali errori nello scrivere!  

Dom

01

Lug

2018

Sfigata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho 23 anni e non sono mai stata corteggiata da nessuno, né sono mai stata ad un appuntamento. Non è la fine del mondo, ma se dicessi che la cosa non mi pesa mentirei. Approcci meramente sessuali invece ne ho ricevuti sia da uomini che da donne, ma in linea di massima stranieri e gente abbastanza più vecchia di me; ciò mi fa pensare di non essere del tutto inchiavabile, ma onestamente mi chiedo cosa li spinga a puntarmi visto che non mi comporto in modo provocante e non credo di aver scritto "sesso facile" in faccia.

Mi piacerebbe che un ragazzo della mia età mi chiedesse di uscire per un caffé o attaccasse bottone in universitá, invece mi becco lo sconosciuto che mi chiede un pompino alle 2 del pomeriggio mentre torno da scuola, il tipo in discoteca (ci sono stata giusto un paio di volte in vita mia) che mi si attacca al culo mentre ballo ma non mi parla e la tipa sempre sconosciuta che in un locale si fa accompagnare in bagno dicendo di star male e poi mi piscia davanti con la porta aperta perché la eccitava che la guardassi ( giuro che é successo veramente).

In sintesi: che palle. 

 

Sab

23

Giu

2018

AMORE!?

Sfogo di Avatar di ScarsoFecciaScarsoFeccia | Categoria: Invidia

Ma perchè parlate di amore come se esistesse nella sua purezza imperitura e immarcescibile (cit), come se fosse accessibile a tutti.

Sono stato profondamente innamorato per più di tre anni di una persona che non mi avrebbe mai ricambiato non importa le circostanze, perché ho una personalità orribile.

Per godere di quella cosa chiamata amore reciproco bisogna essere impossibilmente belli ed avere un carisma ineccepibile, è l'unico modo, altrimenti sei destinato a rimanere solo per tutta la vita e questo è il destino ecco.

Non c'è niente di magico, è una malattia che può trasformarti la vita in un inferno perché a meno che tu non sia ultrafigo, non sarà mai ricambiato e lo so per esperienza, e le persone che dicono che c'è qualcuno per tutti mi stanno sul cazzo perché mentono spudoratamente!

 

Tags: amore

Ven

22

Giu

2018

Amica

Sfogo di Avatar di Valeria64Valeria64 | Categoria: Altro

Come devo fare con la mia amica Elena? Sposata con un figlio di 13 anni, si è innamorata di un uomo più giovane di lei di ben 9 anni.

Il problema è che quest'uomo la cerca solo per rapporti sessuali. Anche lui sposato e padre non naturale di una ragazzina.

E fin qui tutto bene. Andrea, così lo chiameremo, non le scrive o telefona tutti i giorni come succede a chi è normalmente innamorato, capita spesso è sovente che sparisca per giorni per poi riapparire con la classica frase :"Buongiorno amore!io ti amo1"

Lei in questo spazio di assenza si dispera inondandomi di messaggi dove dichiara di non voler sapere più nulla di lui per il comportamento di lui.....Poi improvvisamente quando lui si rifà vivo lei torna ad essere di nuovo mielosa e innamorata di quest'uomo che a mio parere non è veramente innamorato.

Questa loro storia dura da ormai quasi 2 anni e in tutto questo tempo di saranno visti circa 5/6 volte.

Io voglio molto bene ad Elena, ma non so proprio come farle capire di dimenticare Andrea che la sta solo usando a suo piacimento....