Tag: voglia

Mar

13

Mar

2018

Nel baratro....

Sfogo di Avatar di redhood91redhood91 | Categoria: Accidia

ok.... ultimamente pensavo di aver messo abbastanza unf reno a tutta la rabbia, ma in realtà l'ho semplicemente rivlta verso me stessa e il risultato è che si sta trasformanto in un baratro di sconforto e depressione senza fine....

 

trasloco per dare al cane e al mio compagno una casa più grande - fatto
secondo lavoro - trovato

fatica - aumentata a livelli extra

risultati: zero. 

l'unico risultato è che una coppia del nuovo condominio è riuscita a mettermi contro l'amministratore perchè il cane qualche volta piange (ho tutti i video.... venti minuti al mattino tra le 9.30 e le 13.00 e neanche di seguito, ma sparsi nell'arco temporaneo descritto) e piange mentre sia io sia il mio compagno siamo al lavoro. faccio turni di lavoro massacranti, mettendoci anima e corpo perchè nel mio settore se non si dimostra unminimo di affezione a quello che si sta facendo non si vede manco un centesimo di soldo bucato. secondo lavoro che chiede ancor più fatica del primo. tutto il mio tempo libero è passato a portar in giro il cane e a me rimane qualche oretta di sonno, dato che inizio alle 4 del mattino il turno fino alle 13. MA, abbiamo anche la fregatura ntturna: il cane del mio compagno aspetta che ci addormentiamo per salire sul letto e buttarmi letteralmente fuori dal mio posto e il risultato è che da mesi non sto più dormendo molto bene, anzi, sono ripresi vecchi disturbi del sonno, fame nervosa e depressione. 

ad aggiungere un bel carico al mulo da soma, abbiamo la madre del mio compagno che fa pressioni per diventare nonna, mentre io e il mio compagno nonvogliamo avere figli, e la sua presenza a dir poco opprimente ogni volta che c'incontriamo. 

quella che poteva essere una nota positiva, invece, ora è diventata una nota dolente: io e il mio compagno stiamo cercando di aprire un'attività assieme e stiao facendo tutti i passi per avviarla bene, un sogno comune che finalmente si sta realizzando, anche se con molte insidie, dubbie e fatiche. Ma vanno bene, perchè è parte del processo ed ero comunque felice per questo nuovo inizio tutto nostro, finalmente qualcosa assieme! e invece.... e invece sempbra che sia io a manipolarlo e a forzarlo, ottengo pochi riscontri e di continuo sua madre si mette in mezzo e dice che sono io a manipolarlo e a coinvolgerlo in cose che non avrebbe mai pensato lui. ma soprattutto non otteniamo alcunissimo appoggio, nè morale, nè economico. 

 

mi sento e persa, anche perchè di amicizie vicine non ne ho e vorrei parlare, ma con chi?

e allora mi arrabbio. sempre spesso e sovente con me stessa, perchè penso "è colpa mia, se avessi tenuto la bocca chiusa, forse non sarebbe mai successo questo... o quello... o tutto..... e non ci sarebbero tutti questi casini....." e così proseguo le mie giornate incolpandomi sempre di più. in realtà anche scrivendo questo sproloquio, sto pensando " ma si, chissene.... cancella tutto... non frega a nessuno delle tue lamentele..... dici che avresti voluto stare zitta? bene, fallo adesso, no?" e allora avanti così, in un'aspirale che non ha fine e che sinceramente non mi ilascia molte vie d'uscita.... e non so che fare.... 

 

.... forse spero solo che arrivi la notte, così una giornata finisce. peccato che poi mi svegli, di nuovo...  

Dom

25

Feb

2018

Sono in astinenza

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Volevo solo sfogarmi del fatto che non faccio sesso da un po' e sono in astinenza, perché il mio amico con cui mi diverto non può venire da me....non so che darei per far si che mi prenda e mi sbatta come se non ci fosse un domani.....ho una voglia di cazzo che non potete immaginare........e continua a salirmi questa voglia.....forse vi sembrerò una troia, ma non me ne frega niente, a me piace farmi scopare in modo romantico e spinto allo stesso tempo. 

Lun

12

Feb

2018

Vergine con la voglia

Sfogo di Avatar di Again94Again94 | Categoria: Lussuria

OKOKOKOKOKOK sarò breve e concisa.

Ho 23 anni, sono vergine e comincio a percepire in maniera più intensa certe esigenze sessuali. Sono voglie così forti che ho cominciato a risentirne anche sulla mia salute (disfunzione ormonale) con tanto di altri fattori personali che si sono aggiunti più avanti. Il problema ? Nessun ragazzo si interessa a me e se lo fanno sono tipi che non mi attirano fisicamente, tanto meno per relazioni serie. Fisicamente non sono un cesso a pedali, anzi ricevo pure complimenti piacevoli, ma per qualche motivo che non comprendo non c'è nessun interesse nei miei confronti da parte loro sessualmente. Volevo sapere le vostre opinioni in base alle vostre esperienze.

#thepenisonthetable  

Lun

04

Dic

2017

Desiderio perverso

Sfogo di Avatar di VickVick | Categoria: Lussuria

Con mia moglie facciamo abbastanza sesso, al massimo ogni due o tre giorni, e ci raccontiamo molto le nostre voglie, lo abbiamo anche fatto in tre con un'altra donna...
Però non mi basta mai, e ci sono cose che non riesco a dirle, tipo che vorrei pomiciare e fare il porco con una ragazza più giovane di me, anche senza sesso, solo pomiciare, farla eccitare toccarla sottometterla e farla godere...

Ven

10

Nov

2017

Come si fa a non impazzire?

Sfogo di Avatar di ciabattarociabattaro | Categoria: Ira

Mi sento fuori posto, ovunque guardo vedo ragazze bellissime, per strada, all'università, per non parlare di internet.

E ogni volta devo portare la testa da un'altra parte per non farmi prendere da pensieri tristi. Tristi perche so che ragazze cosí belle non ne avrò mai.  Non so perche ma su internet e su instagram in particolare gira tra le ragazze della mia età la tendenza di postare  solamentef foto di se stesse, uNA DOPO L'ALTRA. (MI Si È INCEPPATO IL MaIUSCOLO SCUSATE).

 COME F. UN UOMO ANOND DARE di  MATTO QUANDO CIRCONDATO TUTTO IL TEMPO da GIOVANI DONZELLE IL QUALE UNICO INTERESSE SEMBRa FARSI VEDERE. CI RIESCONO BENE SENZA DUBBIO.

Io ho smessodiU Uscire  E CERCO D. EVITARE I. TUTTI . MODI AMBIENTI TROPPO STIMOLANTI, M. FANNO STARE MALE.

Che problemi ho? Sto passando pomeriggi interi . Giocare a gta sul computer, SONO TRISTISSIMO

 

 

Lun

18

Set

2017

Okay ditemi la vostra in merito!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Mbaaah.

Conviviamo da 10 mesi circa e siamo assieme da 7. Tutto ok eh? Non va mica male... se non fosse che da farlo massimo 3 volte a settimana (sì lui non è mai stato troppo propenso al sesso, dei due più io) lo si fa 1 volta ogni 2 settimane. Ora, io capisco e sono realistica nel dire che effettivamente dopo 8 ore quotidiane di lavoro, cazzi e mazzi vari che la vita ti propone magari non hai quella fotta tutti i giorni: VERO. A volte anche io sono così stanca o ho voglia di fare altro che neanche mi passa per il cervello. Però da lui, da un maschio in generale... non voglio stereotipare ma ho avuto anche qualche altra relazione prima di lui e mi ricordo che non si tiravano certo indietro... mi aspettavo un po' più di interesse.

In pratica lo programmiamo, e fate conto che non abbiamo ancora figli eh? In sostanza io gli preannuncio che "questa sera vorrei fare zum zum perché ne ho voglia" lui forse riaccende gli ormoni e quindi magari la sera, stuzzicato, lo si fa. Sempre che lui non stia male, non abbia mal di schiena, non sia stanco, non abbia sonno... ecc. Insomma ci facciamo delle settimane senza neanche sfiorarci, immersi nelle cose fa fare, quotidianità ecc... Però sembro pormi solo io il "problema". Nel senso che io ogni tanto mi riminchio e mi dico "eh ma ... non lo stiamo facendo un po' poco? Non sta venendo un po' a meno la sessualità nella nostra coppia?" lui pare non porsi proprio il problema. Per me si ammazza di pugne**e in questi lassi di tempo (gli ho scoperto più volte visite ai siti) ma va bene.. lo faccio anche io ogni tanto... però se invece di praticare da solo così tanto CONDIVIDESSI...  non sarebbe meglio?

Bah, anche per voi la convivenza ha smorzato il sesso?

ah, dimenticavo: abbiamo 30 anni.

Tags: sesso, vita, voglia

Dom

06

Ago

2017

Io e mio cognato.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Buonasera a tutti, ho 17 anni ed ho una necessità assurda di parlare di ciò che purtroppo, da mesi a questa parte, non mi fa dormire serena. Io e mio cognato. Il marito di mia sorella ha sempre avuto un debole per me, sin da quando ero bambina. Mi ha sempre voluto bene e mi ha sempre trattata come se fossi sua sorella. Crescendo, e facendo molti cambiamenti fisiologici e mentali, ho avuto modo di constatare che il nostro carattere ha moltissime cose in comune, passioni e hobby vari..Mia sorella è molto diversa da me, più debole, meno decisa, invece io ho sempre avuto un caratterino ribelle..Mio cognato, un anno fa, dopo aver bevuto, mi ha confessato di averla tradita..Non ho mai detto nulla per non rovinare il loro rapporto, anche perché lui è molto pentito, e per i loro due bambini. Ma il punto è un altro..Nella mia famiglia si è sempre scherzato su me e lui, ipotizzavano un nostro rapporto di coppia, e tutti ci ridevano sopra, io e lui compresi..un giorno, in chat, mi ha scritto di avermi sognata, svestita..l'ho presa a ridere finché non mi ha mandato un messaggio dicendo che era un sogno irrealizzato per lui..Ero sconvolta ma, in un certo senso, appagata..Tra di noi è cresciuta un alchimia assurda, e lui scherzando ogni tanto palesa che gli piaccio..Ho una paura assurda, anche perché l'altro giorno mia mamma e mia sorella parlavano di questo nostro rapporto, e mia sorella di lui si fida poco..Smentisco sempre tutto dicendole che suo marito è un bravo agazzo e che non le farebbe mai una cosa simile..Mio cognato mi piace, ed anche tanto, spesso mi ritrovo a sognare ad occhi aperti scene basate su di lui, e quasi ogni notte me lo ritrovo nei sogni..Cosa devo fare? Sono disperata? Da una parte ho paura perché non voglio che accada una cosa simile, dall'altra non voglio perdere mio cognato perché gli voglio bene..aiutatemi.

Sab

22

Lug

2017

Non provo invidia, ma questa cosa mi urta. Anche al più piccolo sbaglio, il karma mi colpisce, ma non a certa gente che ha fatto parte del mio passato... (purtroppo)

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Per farla breve: avevo due amiche con cui ho condiviso alcuni miei anni dell'adolescenza. Mesi fa, per un motivo stupidissimo, litigammo e non le sentii più. Non ho sentito la loro mancanza, se non cinque mesi dopo per circa una settimana, poi fortunatamente è passato: loro mi dissero di volere soltanto il mio saluto, io avevo ribadito che nemmeno quello volevo dal momento che mi hanno trattata da perfetta sconosciuta. Adesso le vedo che hanno già fatto il loro gruppo di amici, se ne escono, mentre io passo le giornate chiusa in camera mia, sebbene ci fosse l'opportunità di uscire ma le mie insicurezze si impadroniscono di me e della mia personalità, mostrandomi tutt'altro per ciò che realmente sono, perché io non sono solo una persona insicura e complessata, posso anche essere molto di più (positivamente parlando)! Della mia città  mi è rimasta solo un'amica (vita sociale molto simile alla mia, se non uguale se non fosse per il fatto che lei ha un ragazzo), per il resto amici virtuali. Non capisco perché io da un momento all'altro mi sono ritrovata a stare sola, a piangere di nascosto e a passare un'altra estate di merda. So che se non esco gli amici non vengono a bussare sotto casa mia, però che cazzo, buona vita a loro, ma se sono così sfigata ci sarà del buono anche per me? Chissà.

Sab

24

Giu

2017

E poi arrivi tu

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sei arrivato per caso, un inaspettato giorno e con la tua semplicità hai saputo prendermi. 

Sei dolce, simpatico, alle volte tremendo e lo sai.

Ogni notte penso a te, a come sarebbe stare insieme anche solo per poche ore, non cerco niente di assoluto, ma sei diventato come ossigeno e ormai non riesco a stare senza di te, un tuo messaggo o una chiamata.

Hai dissipato le nuvole che oscuravano la mia vita e hai portato sole e gioia, non abbandonarmi.

Ti voglio davvero. 

Tags: voglia

Dom

28

Mag

2017

È strano dare la priorità al sesso?!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

sembra che ho voglia solo io di scopare, sono una ragazza di 23 anni e mio moroso ne ha 26, dovremmo fare fuoco e fiamme, il problema che il fuoco e le fiamme le ho tutte io, lui qualche fiammetta ogni tanto ! Intendiamoci tra di noi c'è attrazione e si fa del buon sesso ma io ne ho voglia sempre e lui no!! La mia insoddisfazione è proprio perché amo fare sesso con lui è vorrei, appena si può, fare prima di tutto quello! Lui invece?! 

Esempio, domenica, giornata di relax, caldo.. già dalla mattina mi sveglio con la voglia, non siamo insieme causa lavoro di lui che finirà nel pomeriggio presto, dopo pranzo lo stuzzico per telefono con qualche foto e messaggio ! Lui apprezza e sembra darmi corda, quando da un momento all altro messaggio: dopo andiamo a far un aperitivo poi a cena?

Cosa?!

Dopo che ti stuzzico per mezz'ora ti viene voglia di uscire a mangiare? Ma cavolo la prima cosa che vorrei fare appena ci vediamo è rinchiuderci , farlo fino a che non ne abbiamo più , poi dopo al massimo si può parlare di andare a cena fuori!!

Ma sono soltanto io?! Fare l'amore con il proprio moroso non è la cosa più soddisfacente , rilassante, anti stress e  dimostrazione d'amore più grande?  Io stravedo per lui ed è Seriamente il mio amore ormai dai 4 anni , ma perché non ha la voglia che ho io di fare sesso? Perché non fa in modo che possiamo passare una giornata insieme fra le coperte e poi pensare al resto?! 

Poi quando succedono queste cose sbaglio e mi innervosisco senza parlargliene ma ho paura di feririrlo ! 

Pero poi mi masturbo perché la voglia è troppa e mi innervosisco ancora di più perché non mi soddsifa masturbarmi , mi piace solo sentirlo su di me e dentro di me , solo lui ! Perché non lo capisce??  

 

Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti