Tag: stronzo

Dom

15

Apr

2018

Vaffanculo a voi assidui frequentatori di prostitute

Sfogo di Avatar di FucktotumFucktotum | Categoria: Ira

Non mi riferisco ne ai disabili ne a chi ci è finito in un festino di addio al celibato. Parlo di una categoria specifica di uomini (se così si possono chiamare) double -face: a casa la compagna\moglie ignara con la quale coricarsi a letto ogni sera e ogni tot in giro a farsi fare il servizietto dalla donnina di turno. 

Sab

24

Mar

2018

Stronzo al cubo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Separati in casa per 3 anni e non per volontà mia. Tu hai voluto questa prigionia forzata, umiliante e svilente per entrambi ma soprattutto per me che avrei voluto far cessare quello strazio. Ti ho chiesto più volte di mettere la parola fine a quel matrimonio che durava da tanti anni e che era giunto al capolinea chiedendoti di andare via. Ma hai preferito rimanere per i figli; sì, bel regalo gli hai fatto, musi lunghi e silenzi. E io intanto pulivo, lavavo, stiravo e cucinavo anche per te. Bello stronzo! Quando poi decidi di andartene "lei" é incinta di 7 mesi ma io non lo so. Esci di casa, il bimbo nasce ma io e i miei figli non lo sappiamo. Continui a frequentare casa, rimani spesso a pranzo o a cena, qualche pomeriggio coi ragazzi. Passano due anni. Questo ex padre misterioso che ogni tanto si fa vedere, ma nessuno ha mai visto la sua casa e nessuno sa niente della sua vita. Ma la gente parla e la cosa mi giunge alle orecchie. Ma voglio la conferma da te; ad un primo incontro non mi dici niente di niente,  mi dici solo che stai bene. E io penso "quant'é maligna la gente!". Ti chiedo un secondo incontro e lì come se fosse la cosa più normale del mondo mi dici che hai un'altra e che hai anche un figlio. Sto stronzo!!! Dirlo prima noooo? Un figlio di 2 anni tenuto nascosto! A me e ai suoi figli!!! Loro ora si vergognano di lui. Io l'ho mandato affanculo. Ma a lui di noi non frega niente, lui ora é felice con una donna più giovane e un bimbo piccolo a più di 50 anni! Che esempio di uomo! Ma vaffanculo te e tutta la tua famiglia che sapeva e che non ci ha informati! Ma che razza di persone siete??? Io ho chiuso con tutti loro, vadano tutti affanculo!!!!

Lun

05

Mar

2018

Stronzo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Io ho capito perfettamente tutto...quindi vedi bene di fare la cosa giusta...altrimenti sei fottuto. Non puoi sperare di passarla liscia dopo tutto quello che hai fatto. Quindi ragiona bene e fai le tue scelte. Magari se direte tutta ma proprio tutta la verità così com'è avrai una speranza, altrimenti il prezzo da pagare sarà altissimo.

Tags: stronzo

Lun

01

Gen

2018

ti odio ogni giorno di più

Sfogo di Avatar di FiammasaFiammasa | Categoria: Avarizia

  1. Sono anni che continuo a sopportare la tua ignoranza da somaro sapiente,la tua invidia e spilorceria assurda,solo perché i miei non vogliono che ti lasci la mentalità del cazzo!e pensare che mi dispiaceva farti le corna,ma è pure poco rispetto a quello che mi fai ,tutti i giorni torni da lavoro incazzato ti siedi a pranzare e non mi degni di uno sguardo ,poi ti butti nel letto e buonanotte ,io per te sono buona solo a fare la schiavetta lava cucina pulisci lavora insomma tutto sulle mie spalle anche oggi che festa sono venuti i tuoi e chi ha dovuto fare tutto? io ovviamente anche arrostire  la carne alla griglia fare la brace  e tu che te le gratti seduto e ti lamenti di tutto ,mi tocca sempre fare la spesa altrimenti in casa si muore di fame ,fai sempre la vittima e inventi cazzate tipo che a fine mese non vieni pagato cosi la scema paga tutto lei e poi vengo a sapere da tuoi amici che non solo sei stato pagato ma fai anche lavoretti extra di nascosto per arrotondare ,racconti sempre palle pensando che non so niente adesso basta ti lascio e non mi interessa dei miei la vita e mia non posso passarla con un farabutto parassita che fa  il morto di fame x approfittare di me fai schifo in tutto anche sessualmente non duri più di 2 botte .e poi la tua mania x l ordine che odio la tua cattiveria controlli la mia vita come fosse un tuo diritto addirittura controlli quanto mangio  ma chi me la fa fare stateci voi con lui genitori di merda .

Tags: stronzo

Lun

25

Dic

2017

Vergognati

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mi sono fatta il culo per procurarti il regalo di natale che sognavi, e mi é costato anche un bel pò di soldi. Tu sapevi che desideravo un certo libro e una piccola vacanza, ad esempio una giornata alle terme, ma soprattutto sai da tempo che vorrei finalmente la proposta di matrimonio. E invece che hai fatto? Mi hai comprato un altro libro (non quello che volevo!) e un calendario (di quelli da cucina. Con le foto della verdura). E non solo. Me lo hai comprato a metà con i tuoi. E dire che guadagni più di me. Ovviamente della proposta neanche l'ombra.Ora sei a letto a smaltire la sbronza, visto che tu e tua madre avete avuto l'accortezza di scolarvi due bottiglie di vino. 
Ho già il mio primo buon proposito per l'anno nuovo: MANDARTI A CAGARE, IDIOTA CHE NON SEI ALTRO!!!!

Dom

17

Dic

2017

Padre

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mio padre..  è un pezzo di merda. Un pezzo di merda vera.

Fin da bambina da lui ho ricevuto botte, insulti, punizioni. Io di lui ricordo solo quello. Tanto che quando prova a darmi un gesto di affetto, io lo spingo via. No, non ti ho perdonato la quello che mi hai fatto, pensavo.

Lui ama i cani, questo fa capire molto sulla sua personalità: un cane obbedisce e sta zitto, e per quante bastonate riceva tornerà sempre dal suo padrone. Io sono un tipo da gatti. Difatti i gatti scelgono se volerti bene, se gli chiedi di fare qualcosa ti chiedono perché, e se li tratti male se ne vanno e non ritornano mai più. Se quell'uomo mi chiede di fare una cosa, prima mi deve spiegare perché. Se vuole che lo aiuti, deve sapere che le cose che interessano a me vengono per prima. Se vuole rispetto, deve prima darlo a me. 

Tutto questo lo rende pazzo. Non sopporta di avere una figlia che gli tiene testa e che si oppone alla sua volontà.

E allora grida, insulta. Quand'ero più giovane picchiava pure. 

E poi si incazza quando lo allontano quando desidera un gesto di affetto. 

Prima che io ti voglia bene, cambia atteggiamento, papà. Sono stufa di subire le tue angherie.

Mer

11

Ott

2017

Ma l'uomo è pazzo o stronzo?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mi contatta un tizio, mi conosce perchè poche settimane prima uscivo col suo amico. Mi chiede se per me è un problema parlargli, che mi vorrebbe conoscere, che gli piaccio.

Va bene, tanto col tuo amico neanche ci parlo più. Parliamo per un po di giorni e poi usciamo, una serata a ridere parlare e scherzare, nessun contatto fisico pero. Torno a casa mi scrive dicendomi che gli piaccio e di aver passato una bella serata. Tuttavia durante la serata mi disse "io credo che a te piaccia ancora il mio amico", io rido e gli dico se cosi fosse non sarei qui con te. 

Il giorno dopo gli scrivo io, per rompere il ghiaccio.  Lui freddo, gli chiedo il perchè del suo dubbio della sera prima ma lui sorvola. 

Era a casa del suo amico e gli chiesi se gli andasse di passare vicino il parco di casa mia per parlare un po quando sarebbe andato via da casa dell'amico, cosi gli avrei spiegato un po di cose per torgliegli un po di dubbi. Mi dice "ok ti scrivo quando vado via".

NON MI HA PIU SCRITTO. Che sia ancora a casa del suo amico dopo 24 ore? Ma cretino che sei!!!!!Ma che cosa vuoi? Prima mi cerchi, vuoi uscire con me, ti piaccio e adesso sparito?

Ma il senso? 
Io sono perplessa, la gente mi lascia senza parole e non trovo risposte.

Mer

24

Mag

2017

Lo odio!!!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ieri era nervoso per il lavoro (ha un lavoro che non so soddisfa e colleghi cretini, cambierá lavoro appena risolte una serie di cose, si tratta quindi di una cosa temporanea da sopportare e basta) e mi ha trattato come una merda senza motivo. Era completamente isterico, voleva che cucinassi qualcosa con la carne, ma senza dirmi cosa voleva di preciso, e voleva che ci volesse poco perché aveva fame, ero appena rientrata dal lavoro e si é incazzato perché gli ho proposto due cose e, secondo lui, l’ho messo sotto pressione con la decisione (la scelta era, vista la furia, fra bistecca e milanese, e si é incazzato perché ci vuole troppo anche a fare queste cose etc…) e me ne sarei dovuta occupare io da sola secondo i suoi criteri.

Ha urlato, mi ha accusato di non fare mai un cazzo, che tutti sono stupidi e vanno sempre a rompere le balle a lui con domande cretine (ma io cosa c’entro con il comportamento dei colleghi?) e che lui dopo il lavoro vuole stare in pace etc. Insomma, una scena completamente isterica, come se lui fosse un minatore esausto e io una casalinga pigra. Invece fa un lavoro meno impegnativo del mio, ma é un pappamolle e non regge nulla ultimamente.

Ho cercato di parlargli con tranquillitá, dopo 15 minuti di urla sono scoppiata anche io é l’ho mandato a cagare.

Ovviamente col cazzo che ho cucinato. A me la fame era passata, lui si é mangiato un panino e ha rotto i coglioni tutta la sera che secondo me era colpa mia, che non so comunicare, che sono troppo insicura, che lui vuole potersi affidare a me per certe cose (e ripeto, NON SONO UNA CAZZO DI CASALINGA!!! CUCINARE NON È UN MIO DOVERE ESCLUSIVO!!!).

MI ha fatto addirittura piangere. E dire che ieri ho avuto una giornata estremamente stressante al lavoro, ma il suo stress ovviamente viene prima del mio.

Prima di andare a letto si é scusato, io ho detto “ok” ma sono rimasta fredda. Stamani mattina mi ha abbracciato e mi ha di nuovo chiesto brevemente scusa.

Quindi, ufficialmente, abbiamo fatto pace, ma ancora mi rode. Io sono una che porta rancore e a me le sue scuse non mi bastano.

Dopo una scenata del genere, vorrei che strisciasse e si umiliasse. Voglio che stia male porco cane. E voglio che mi tratti come una principessa per giorni.

Ovviamente non lo fará.

Io sto cercando casa nuova per andarmene, lui non lo sa. Appena trovata, lo mando a strafanculo.

E nel frattempo mi vendico a modo mio. Lui é fissato con la pulizia (ma a modo suo, tipo aspirare, ma non passare il cencio, comprare l’aspirapolvere supercostoso antiacari, ma buttare i panni per terra ovunque…uno psicopatico praticamente), si lava le mani in continuazione, non finisce mai il piatto o il bicchiere (credo che nella sua mente malata pensi che sul fondo dei bicchieri rimangano i resti “cattivi” delle bevande). Non finisce mai una bottiglia d’acqua (stesso discorso), e se é aperta da piú di 3-4 ore butta via l’acqua perché dice che si formano i batteri. Ovviamente bere direttamente dalla bottiglia é vietatissimo, e dopo aver toccato il gatto bisogna lavarsi subitissimo le mani con il sapone antibatterico. Ah, e i panni vanno lavati secondo lui tutti a 90 gradi.

E quindi mi vendico. Visto che mi occupo io della casa, le lavatrici le faccio come pare a me. 30 gradi programma veloce, anche per la biancheria. Per pura vendetta. Quando non mi vede, bevo a bottiglia da tutte le bottiglie che dopo utilizza lui e spargo tutti i miei “batteri”. Quando non c’é, non mi lavo le mani dopo essere andata in bagno e tocco le sue cose. Era qualche giorno da sua madre, e ne ho approfittato per farmi una bella fagiolata e scorreggiare sul suo cuscino. E mi sono asciugata il culo con il suo asciugamano dopo la doccia. Se una cosa é in scadenza (tipo 7 giorni prima della scadenza) secondo lui va buttata. Io invece ho preso l’abitudine di cucinargli cose scadute da poco. Quando faccio polpette, zuppe o simili per lui da portare a lavoro, ci sputo dentro. Le bottiglie d’acqua mezze aperte che lascia in giro le travaso, cosí che ogni volta che mi chiede un bicchiere d’acqua glielo verso dalla sua bella acqua “batterica”.

Ah, e ho dato col suo spazzolino una rapida ma generosa passata nel cesso.

Gio

11

Mag

2017

La mia vendetta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Verso novembre uno che conosco solo di vista e che frequenta il mio liceo ha messo in giro delle voci che io gli andavo dietro e cose del genere. Sono stata derisa da svariate persone e altre senza ragioni particolari mi hanno dato della poco di buono. Io non ho fatto niente in quel momento perchè stavo già progettando la mia vendetta e adesso è giunto il momento di metterla in pratica. In sostanza in questi giorni ho chiesto a dei miei amici di fargli domande su di me per assillarlo e tra poco diffinderò in giro le stesse cose che diceva lui su di me tempo fa. E se avrà le palle di venirmi a parlare lo sfotterò davanti a tutti e vediamo come se la caverà. Io di certo, un po per orgoglio, non sarò la prima ad andarci a parlare, non l ho fatto fino ad ora quindi posso resistere. Occhi per occhio, dente per dente. Alcuni diranno che mi sto abbassando al suo livello e che dovrei lasciar stare ma non credo che si possa fare altrimenti con certa gente e il mio carattere di certo non fa passare lisci certi episodi.

Gio

27

Apr

2017

A quello stronzo di merda...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

...che ho in casa: sei il nulla al l'ennesima potenza, sei la più grande delusione della vita mia, sei un puzzoso brontolone, sei un permaloso prepotente e piagnone, sei una maledizione che mi perseguita, sei il marito che non avrei mai dovuto sposare, sei il peggior augurio che si potrebbe fare, sei colui che è meglio perdere che trovare. Sei, si, sei... fin quando ce la farò a sopportarlo! Stronzo di merda!!

Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti