Tag: arrogante

Lun

21

Ott

2019

Amore mio, adorato marito

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

La prossima volta che ti permetti di trattarmi come una bambina, di prevaricarmi, di correggermi e fare l'arrogante, questi saranno i passi che farò:

Ti tirerò un ceffone molto molto forte a mano aperta. Ti lascerò un bel segno rosso e dolorante. 

Dal momento che ti vergogni di dire che sei stato picchiato da una donna, ti nasconderai finché il rossore non sarà passato. Io nel frattempo andrò dall'avvocato e farò in modo di toglierti anche le mutande. 

Se invece deciderai di accettare la tua punizione, l'umiliazione di averle prese da tua moglie e ti farai vedere così in giro, allora FORSE ti darò una nuova possibilità. Ma dovrai abbassare la cresta signorino. Dopo come mi hai trattata devi STRISCIARE. il ruolo alfa lo hai perso con me. Accetto volentieri una relazione paritaria. Ma tu alfa? Mai più. Se ci deve per forza essere un alfa quella sarò io. 

 

Cosi impari cavernicolo di merda. 

 

Mar

04

Giu

2019

Disprezzo profondo, disgusto per una persona che si sfoga spesso qua

Sfogo di Avatar di IndigoIndigo | Categoria: Altro

Ho letto parecchi dei suoi sfoghi in cui non fa che dare dei poveracci, della tr*** o delle me*** a chiunque ha la sfornuta di fare parte della sua vita. Critica tutto e tutti!

I suoi ex? Tutti str***, psicopatici, psicolabili, bugiardi, mammoni o narcisisti, a suo dire (ma povera vittimuccia!). 

Chi non si può permettere un certo stile di vita o non si è potuto permettere l'educazione ai suoi tempi (ricordiamo che fino a 40-50 anni fa non tutti avevano la possibilità di studiare)? Un poveraccio, un analfabeta che non conta nulla, un essere inutile che vive alla giornata. 

Chi studia fuori sede e non ha un lavoro ben pagato (per i suoi standard) o un lavoro non ce l'ha proprio? Un parassita, un mantenuto, un poppante.

E se qualcuno ha la sfiga di chiederle consiglio o è felice per qualcosa che dal suo punto di vista è un cazz***? Stanne certo/a che poi verrà qui a dire quanto sia sempliciotto, idio**, cerebroleso, ecc., ecc. 

Questa persona pare che ne abbia da ridire su tutti, ma non si sia fatta MAI un esame di coscienza! Proprio lei che ha messo corna a destra e a manca o si fa mille "sk0pamici" per sentirsi bene con se stessa e tentare di amarsi, poraccia! 

Lo "sk0pamiko" ha detto una frase nervosamente in dialetto per i mazzi suoi al telefono con il padre e lei: "Ke skifooo! Parlah dialeto mi fa skifo e poi nm ha soldi xk nn lavora e studia fuori! Mellio rifarmi viva kuando so ke lui  ha 1 lavoro ben pagatoh!"

Persino quando ha messo le corna all'ex e dopo un bel po' l'ha mollato è venuta qua per sfogarsi dicendo quanto sia una me*** la famiglia di lui perché ignoranti, rozzi..." secondo la signrina perfettina, "però sono brava gente". Ma che faccia da cu** deve avere questa per comportarsi così? Mi chiedo da che razza di famiglia venga e se i suoi le abbiano mai insegnato cosa sia l'umiltà (non dico l'educazione)!  

Le persone come lei mi fanno solo SCHIFO! Fortuna mia grandissima che non la conosco! Non vorrei mai avere nulla a che fare con una merdacci@ del genere.

Gio

10

Gen

2019

I Tuoi Pregi

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Accidia

 

Hai 19 anni.

Tutti ti hanno sempre dato ragione e non hai mai ricevuto un bel "NO" in tutti questi anni.Fino a poco fa pero'...L'università dove volevi iscriverti per cazzeggiare ha rigettato la tua domanda perchè non hai passato il test e questo è solo l'inizio.

Lavativo e che si aggrappa ad ogni scusca per non lavorare,neanche a fare il cameriere (con tutto il rispetto ai camerieri professionisti).

Viziato dai genitori che te le hanno sempre passate tutte.

Arrogante e senza personalità che preferisce seguire i suoi "amici" (chiamiamoli tali) anzichè crearsi una strada propria.

Inconcludente e dalla lingua lunga,giudichi le persone senza nemmeno sapere i loro trascorsi. 

Ma grazie al cielo i ventenni non sono tutti come te perchè i tuoi amici in primis studiano o lavorano e hanno le idee piu' o meno chiare sul da farsi non come te che sei sempre appiccicato al computer a giocare online. 

 

 

Lun

09

Nov

2015

Quanto mai l'ho sposato

Sfogo di Avatar di sara72sara72 | Categoria: Ira

Sono nuova a questo tipo di sfogo, mi sento un po'a disagio ma nello stesso tempo ho tanta tanta voglia di urlare quanto sia stanca di sopportare un uomo che non mi merita, che non mi ha mai meritata in 18 anni di matrimonio.Lui un narcisista prepotente, sempre convinto di aver ragione, sempre polemico nei confronti degli altri, convinto di avere tutti i diritti e nessun dovere, egoista, individualista e leghista di m..rda.

E' un intollerante, nervoso, alza la voce con i nostri bambini (7 e 12 anni) come se alzando il tono di voce e minacciandoli fosse un buon sistema educativo...idiota prepotente che ostenta tanta sicurezza ma sotto sotto è fragile e senza il mio buon senso non è nessuno...il problema è che io mi sono stancata di acquietare le sue ire, ho cominciato a temere di diventare io stessa una persona negativa a forza di stare tutta la vita con una persona negativa...E NO QUESTO NO.

La mia famiglia gli ha dato il lavoro, un buon lavoro eppure lui la critica dalla mattina alla sera, la mia famiglia gli ha dato una casa e che casa...eppure mai un briciolo di riconoscenza, mai una parola carina e di affetto per loro...NO PERCHE' A LUI TUTTO E' DOVUTO.

Dopo anni che aspetto di trovare la forza per farlo, finalmente ora ci sono riuscita, ho chiesto la separazione e guarda un po' che succede...lui si è trasformato in un agnellino, mi ha anche aiutato a rifare il letto, no dico mi ha aiutato a rifare il letto uno che non ha mai sparecchiato un piatto dal tavolo o portato giù la spazzatura. 

Uno che non mi permette di avere un gatto perchè i gatti non gli piacciono, ma vuole tenere i cani ma le cacche dei suoi cani che deturpano il giardino non le toglie mai perchè al mattino...dice lui...non fa in tempo, deve andare al lavoro, uno che si alza alle 7:40 e poi esce di fretta per andare a far colazione al bar fino alle 9:15...e si lui prende cappuccio e brioches e legge la gazzetta dello sport tutte le mattine.

Terminati i primi 2 mesi di marito AGNELLINO PACIFICO...dopo aver ricevuto lettera di convocazione dal mio avvocato...è ritornato lo stronzo che è ma ATTENZIONE, molto molto più incattivito e rabbioso di prima...un atteggiamento da far rabbrividire.

Ho anche pensato che potesse far dei gesti brutti nei miei confronti, come quelli che si sentono in TV...

La mia strada è ancora lunga perchè non abbiamo ancora firmato un accordo di separazione ma comincio a vedere la luce in fondo al tunnel... 

A tutte le donne che hanno vissuto una storia simile alla mia, raccogliete tutte le forze che vi rimangono e sbarazzatevi al più presto di uomini così egocentrici e cattivi, anche se quello che vi aspetta è la solitudine...meglio essere SOLE ma LIBERE ! 

 

 

 

Dom

26

Ott

2014

Quel coglione di mio padre

Sfogo di Avatar di Gym99Gym99 | Categoria: Superbia

Allora questa non è una confessione vera e propria, ma più che altro uno sfogo, perchè come si può ben leggere dal titolo mio padre è un coglione.

Allora mio padre fa il medico, ma crede di sapere più di tutti gli avvenimenti storici, il mondo della musica(lui suona la chitarra ad orecchio e fa cagare, io suono la batteria da dieci anni e sicuramente in impianti midi, registrazioni, coibentazione del suono ne so più di lui), addirittura dice che se potesse andare in politica farebbe tornare l'italia al boom economico. E' arrogante in modo pazzesco, tratta male la gente, sparla dietro la gente che ha sudato il proprio successo, si crede simpaticissimo, anche se nessuno ride alle sue battute cretine. Beh oggi credo di aver sputato abbastanza veleno... se volete sentire le cazzate di mio padre scrivetemi nei commenti... io provvederò ;) 

Mar

21

Ago

2012

Eccezionalmente me

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

A me non piace la gente che pensa di essere grande, eccelsa... che crede di poter avere tutto, che crede di essere tutto. Coloro che li circondano servono a soddisfare il loro ego! Se lo fanno allora sono degni di rispetto, altrimenti li attaccano fino a distruggerli. La stessa gente che poi professa di essere gentili ed educati con il prossimo. Quando attaccano chi non li caga lo fanno per dargli la lezione di vita. E in che cosa consisterebbe questa lezione? Nell'iterare gli insulti finché stremati non diciamo: "si bravo hai ragione tu"? Ma chi cavolo credi d'essere? Ora se non li prendono a lavorare, essendo geni incompresi, la colpa è sempre del sistema. Io capisco che siamo in un periodo difficile, ma c'è da dire anche che questa gente ha concluso le superiori da ben 10 anni. Che cosa hai fatto per questi 10 anni? Come mai tu, grande genio, non sei stato mai assunto? Non credo che 10 anni fa fossimo al punto di adesso. E se questa persona dice che si è data da fare tantissimo per cercare qualcosa, significa che chi è stato assunto è considerato migliore di lui! Che male c'è? Non ci credo che tutte le volte sia stato scartato per mancanza di meritocrazia. Invece per lui è così! Lo stesso la fidanzata, soltanto che lei è più diplomatica, finge con tutti. Anche con gli amici più cari, dei quali parla bene in loro presenza, ma poi alle spalle... apriti cielo! 

Ahimè frequetiamo dei luoghi in comune, e tutte le volte che li incontro, nonostante che non ci caghiamo, devono sempre mettersi in mostra e lanciare frecciatine su di me, su quello, su quell'altro... loro in poche parole sono i migliori! Sia come persone, sia a livello professionale. Menomale che ogni tanto qualche bella batosta gliel'ho data, ma nonostante tutto continuano ad infastidirmi, anche se MOLTO meno di prima.

Ven

18

Mag

2012

non ti sopporto piĆ¹

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

non ce la faccio più, mi manda fuori di testa... ogni sera, quando devo tornare a casa dopo il lavoro, mi viene la depressione, non dormo più la notte, sono sempre nervosa e agitata e scontrosa... arrivo a casa e lei è sempr elì, attaccata al suo fb, a brontolare perchè deve fare da sola le pulizie di casa, perchè a me piace uscire la sera o il fine settimana e non l'aiuto mai. se io avessi 15 anni potrei capire queste rotture di scatole, ma ne ho il doppio e non ne posso più di sentirmi trattare come una deficiente. ha sempre cercato di tenermi sotto controllo, dovevo fare la scuola che piaceva a lei, vestirmi come piaceva a lei, frequentare le persone che piacevano a lei... e quando mi azzardavo a dire la mia opinione (perchè, guarda caso, ne ho una anche io!) erano liti furibonde. io capisco che lei ha dei problemi, che ha avuto una vita difficile e ha sempre cercato di darmi il meglio, ma sentirsi dire anche oggi, per l'ennesima volta, che lei (LEI!) fa fatica a sopportare una figlia che non avrebbe voluto avere ma che, per forza di cose, deve tenersi.. io non ce la faccio più. non credo di essere stata una figlia totalmente ingrata, ho sempre studiato con profitto e poi ho sempre lavorato, ok non sono molto affettuosa ma non ho mai creato problemi ai miei. e io non la sopporto più, non la sopporto. purtrppo economicamente non potrei mantenermi da sola e per ora non posso neanche sposarmi col mio ragazzo ... ma è dura, durissima sopportarla. solo lei ha ragione, solo lei sa come va il mondo, solo lei ha gusto nel vestire, solo lei è intelligente, ... mio padre non ha autorità, non riesce a imporsi e a portare un po' di ordine e di decenza, lavora solo per mantenere i suoi capricci (di lei!)... lei che dice a me che sono tirchia, solo perché cerco di ragionare in base al mio stipendio, visto che non chiedo un centesimo ai miei, mentre lei spende e spande in base ai suoi capricci. sono stufa stufa stufa.  non la sopporto più, che mi sta rovinando la vita,  è solo una persona arrogante, maleducata, cattiva, egoista...