Tag: passione

Gio

27

Giu

2019

Né con te né senza di te

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Così mi hai detto l’altra notte. Ed è proprio così. Con te ho l’ansia ogni giorno, il senso di colpa mi divora, ho paura. Senza di te è tutto così grigio, monotono, senza passione.

Nel libro che sto leggendo ieri molte frasi mi hanno colpito, sembrano scritte per noi “..la felicità della passione, una furibonda confusione del male e del bene…”.”ogni cosa del mondo era in bilico, puro rischio, e chi non accettava di rischiare deperiva in un angolo, senza confidenza con la vita”. Si marcisce a non rischiare, si marcisce senza passione. Le persone fatte come me e te non possono vivere senza. Mi hai preso la testa tra le mani, e mi hai baciato con passione mentre facevamo sesso, mi guardavi con un’intensità, volevi dirmi tante cose. Alla fine non hai resistito, mi hai detto che mi ami, anche se avevamo promesso di non dircelo più, ho pianto, mi sono così emozionata, e poi ti ho detto che anche io ti amo, ti ho chiamato “amore mio” e ti è piaciuto così tanto. Ora mi sembra di sentire ancora il tuo odore addosso, e ne ho ancora voglia, ma farò la brava stavolta, resisterò, non sarò la solita “peste”.

Questo però dovevo scriverlo, se entrerai qui saprai chi sono, saprai che è per te. Scusa se ti farò male per l’ultima volta. Non potevo mandartelo, ma non potevo neanche tenerlo per me. Non posso stare con te, ma nemmeno senza di te.

Goodbye my love.

 

Gio

20

Giu

2019

Stufa

Sfogo di Avatar di EvanescentStarEvanescentStar | Categoria: Altro

Ma perché se ad una donna piace il sesso ed è particolarmente passionale, la sua fedeltà viene messa in discussione?

Mi piace provocare il mio partner, ho spesso voglia di farlo, quando non è fisicamente con me non disdegno il sexting etc... Ma sono tutte cose che faccio CON LUI. E cosa mi sento dire stasera?

"Spero tanto non avrò le corna. Hai sempre così voglia che non mi convinci al 100%".

Il tutto chiaramente diluito, visto che ad ogni simpatica dichiarazione seguiva una mia richiesta di spiegazioni. Al ché sbrocco e gli dico che se è questo che pensa di me possiamo benissimo chiuderla qui perché non ha senso continuare, giacché la fiducia sta alla base di ogni rapporto.

Io non ho mai fatto nulla per farlo dubitare di me e non devo certo riempirlo di rassicurazioni per placare le sue paranoie, ci sono già passata e m'è bastato.

E niente, mi dice che c'è rimasto male e che SCHERZAVA ragazzi. Ma che scherzo di merda è, scusatemi? Che poi si sa, che dietro l'ironia spesso si cela la verità. Magari dopo aver visto la mia reazione, ha preferito ritrattare, come del resto molte persone fanno, quando si rendono conto d'averla sparata grossa. E quindi BOOM, la colpa sarebbe mia, che al suo scherzo avrei risposto seriamente e freddamente, minacciando di lasciarlo senza troppe remore.  Lui si sente ferito, capite? 

A voi non sembra la classica persona che vuole sempre averla vinta e che arriva a rigirare spesso e volentieri la frittata? 

Io sinceramente sono basita. Non so proprio che fare. 

 

Dom

19

Mag

2019

mi piacerebbe vedere mia moglie con un altro ..

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

non l’ho mai confessato ma ho un mio desiderio nascosto vedere mia moglie andare a letto con sconosciuti ..

mi piacerebbe che se lo portasse a casa nel npstro letto matrimoniale io dormirei nella stanza a fianco tutta la notte e al mattino servirei il caffe vedendoli stravolti e mezzi nudi .

non ho mai confessato questa mia voglia a mia moglie per paura di minare il nostro rapporto .

consigliatemi vi prego ... 

Ven

17

Mag

2019

Il capitolo più doloroso di tutti

Sfogo di Avatar di EvanescentStarEvanescentStar | Categoria: Altro

A fine agosto scorso, su un sito di incontri, avevo conosciuto un ragazzo milanese con il quale, nonostante l'enorme distanza, ci fu fin da subito, una notevole intesa. Dopo due settimane di chiacchiere abbastanza innocenti, abbiamo ceduto al magnetismo inspiegabile che esisteva tra di noi e ci siamo spinti più in là, senza comunque arrivare a mostrarci completamente senza veli. Ci piaceva dar sfogo alla nostra fantasia e provocarci per come potevamo.

Sentivamo il bisogno di vederci, a suo dire lui voleva esprimere i suoi sentimenti per me di persona, perché si era reso conto fossero più grandi di quanto immaginasse, così ho organizzato tutto e mi sono fatta tutta l'Italia in treno per andarlo a trovare. Sono stati i tre giorni più belli ed intensi della mia vita.

La prima cosa che ho fatto appena ci siamo incontrati, è stato baciarlo... Era tutto così naturale...  

La sera stessa abbiamo ceduto al desiderio, era inevitabile... Del resto non ho fatto che mangiarlo con gli occhi lungo tutto il tragitto dalla stazione a casa sua. Adoravo sentirlo parlare, inebriarmi col suo profumo... 

Siamo stati travolti dalla passione, persino di notte ci svegliavamo per rifarlo. Mi ha fatto provare sensazioni che non avrei mai immaginato di poter provare ed insieme abbiamo esplorato le nostre fantasie più incoffessabili. Non sono mancati i momenti teneri, di docce assieme, coccole, abbracci e cene improvvisate... Persino sfoghi tra le lacrime... 

Lui sapeva della mia natura fragile, dei miei problemi di depressione, delle mie ideazioni suicide... Eppure voleva starmi vicino comunque. 

In un certo senso avrei voluto vedere Milano, ma non mi è dispiaciuto affatto trascorrere quei giorni in quella maniera. 

Il giorno della mia partenza lui era distaccato, distratto... Immagino fosse il suo modo di gestire il dispiacere per la separazione imminente. Sembrava essere così, perché per messaggi tornò ad essere il solito molto presto. 

Passò un mese, nella mia vita accadderò varie cose... Mi ritrovai a casa da sola e tentai il suicidio.

Il suo ultimo messaggio fu "amore, vado in palestra, ci sentiamo dopo".

Poi io sparii per due giorni... I carabinieri mi requisirono il cellulare per oltre un mese, per fare degli accertamenti.

Quando finalmente riuscii a chiamarlo, due giorni dopo, gli spiegai l'accaduto e lui era come gelato... 

Reazione più che comprensibile, pensai... Ma quando mi ritrovai bloccata ovunque senza una spiegazione, persi la testa e mi si spezzò il cuore...

A suo dire, con quella decisione, io lo avevo lasciato. In realtà stavo molto male, non c'era proprio niente di razionale in quello che ho fatto e la mia intenzione non era affatto quella. 

Tentai diverse volte di mettermi in contatto con lui, ma mi ignorava sempre, o in rari casi, mi liquidava freddamente.

Sono passati ormai 7 mesi da quando questa storia assurda si è conclusa, ma ancora mi logora.

Non posso fare a meno di pensare che se non avessi fatto quel che ho fatto, forse starei ancora assieme alla persona più straordinaria mai incontrata... D'altro canto però non riesco ad ignorare il fatto che lui mi abbia sbattuto, senza il minimo scrupolo, una colossale porta in faccia, nel momento in cui avevo più bisogno di averlo accanto... Dopo tutte quelle parole, quelle lacrime versate assieme... Mi sento presa in giro.

Vorrei solo trovare la forza per andare avanti e rimettermi in gioco... Ma non riesco a trovare nessuno che mi interessi.  

 

Lun

06

Mag

2019

Se succederà...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sara come un sogno. Non sarebbe "giusto" farlo,  non sarebbe corretto, per gli altri. Ma la vita è tutta qui, non c'è nulla da perdere se non un occasione che potrebbe diventare, un giorno, un rimpianto. Quindi io spero che succeda, ogni sera me lo immagino... Chissá, io ci spero 

Tags: passione

Gio

25

Apr

2019

si può andare avanti così?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

vengo da un passato adolescenziale con una madre alcolizzata e un padre assente,premessa.

sono stata per 5 anni al liceo isolata,nessuno voleva avere a che fare con me anche se ero gentile,nessuno mi voleva perchè ai tempi non bevevo e non fumavo,anzi,mi piaceva la filosofia,studiare. Passavo i miei  giorni a studiare e a dedicarmi alle mie attività liceali. Dopo anni finalmente mi sono iscritta  a un indirizzo che faceva per me,cioè,cinema,sono sempre stata una mezza artista,ho vinto concorsi fotografici e cose così...poi mi sono innamorata di un ragazzo e quella è stata la mia fine. lo chiamiamo claudio,per ricoprire la privacy,però,è da 4 anni che io e lui stiamo tipo insieme,lui me la fa credere OGNI VOLTA e io non so come uscirne..dice che vuole me e poi mi da buca,però al tempo stesso,passiamo serate bellissime,ci divertiamo da morire..io ogni volta che mi chiama sono a millle e non vedo l'ora di vederlo.anche se puntualmente mi da buca..le mie amiche pensano che devo lasciarlo perdere ma io non ce la faccio ma so che dovrei farlo..ogni volta mi dice che vuole "farsi" altre ragazze e cose così..ma quando mi guarda tutto si annulla e ci ricasco sempre...poi non mi scrive piu e sparisce e posso anche stare giorni a non rispondere a nessuno,a stare chiusa in camera,non mangio,ho una chiusura allo stomaco,per settimane..sempre fino a quando si rifà sentire..e la ricomincio a mangiare a uscire e ad aprire la finestra. ogni volta così..non so davvero come uscirne..se ci sta un rimedio vorrei saperlo.grazie. e scusate per l'attenzione 

Mer

03

Apr

2019

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Vuoi sapere se ti penso? Sì! Ti penso e come tale resterai, solo un pensiero perche non voglio rovinare niente, non avrei tempo e non avrei la possibilità di farti diventare qualcosa di più di un pensiero.... Smettila di cercarmi, ti prego, ci facciamo solo male 

Mer

20

Feb

2019

Sex is in the air

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sono una ragazza, giovane ventenne ma vecchia e saggia di solito nelle mie scelte di vita. È da poco più di un anno che non faccio sesso, da quando mi sono lasciata in sostanza. La cosa mi è pesata poco se non in certi periodi. Ora mi si è presentata l'occasione di un'avventura con un tizio che mi attrae molto, non scendo nei dettagli, abbiamo avuto una conversazione spinta in chat e abbiamo "parlato" di questa possibilità, dato che settimana prossima ci incontriamo. Ma come tutto nella vita, c'è un "ma".  

Ma io ho paura di restarci ferita

Ma io non mi sento pronta ad aprirmi

Ma mi vergogno dei miei difetti estetici, come le tette cadenti

Ma lui sembra volere solo sesso 

Ma lui ha avuto tante ragazze, non voglio essere pedina del suo gioco

Ma io non ho mai goduto nelle storie di una sola notte

Ma forse in fondo io non ho mai goduto come si potrebbe, in compagnia, quindi resterei fregata 

Ma io non sono innamorata, solo attrazione

Ma lui si distrae con la prima che passa

Ma io metto troppo cuore in tutto, ne uscirei a pezzi anche senza amore di mezzo

E altri "ma" ancora:

Ma lui è bello

Ma lui mi attrae

Ma se non mi lascio andare forse morirò congelata?

Ma non tutto deve avere un senso profondo

 Ma mi manca il calore di qualcuno addosso

Ma mi manca il sesso

Ma non posso sempre tenere tutto sotto controllo 

Ma lui secondo me sc*** benissimo 

 Metto ai voti vostri: lo faccio o no? 

Datemi anche consigli e conforto 

Mar

19

Feb

2019

Cosa vorrà da me?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sono molto confusa e non so quali siano le intenzioni nascoste di questa persona, confesso: non si cosa pensare.. ci siamo conosciuti e visto solo una volta e non e successo nulla oltre alle chiacchiere, poi sono tornata a Roma, lui e rimasto a Milano, ci siamo scritti un po' su WhatsApp così come una semiamicizia, e  quindi facebook. 

Lui uno spagnolo bellissimo di 33 anni, davvero molto bello tanto che il suo face è pieno di donne diciamo appariscenti.  Il punto numeri uno è che lui ha iniziato a dichiararsi innamorato di me, inviandomi messaggi anche di notte, su WhatsApp, Facebook, SMS ecc, io non lo cercavo perché non capivo il suo atteggiamento e poi stavo lavorando,faccio due lavori dunque ho poco tempo. 

Insomma alla fine gli ho detto che non volevo nessuno,  e stavo bene da sola lui ha iniziato a farmi quasi lo stalker e io gli ho bloccato, dopo mesi lui ha scoperto il mio Instagram e ci siamo parlati, insomma è sempre innamorato e vuole venire a Roma per rivedermi.

  Dubbio: come ho detto lui è bellissimo, le amicizie al femminile non gli mancano, siamo lontani, è io non dico che sono brutta pero sono una "normale" insomma capelli castano medio, occhi scuri, bassa, minuta tipo taglia da bambine, poi come sono un po' casual e un po' timida non indosso vestiti striminziti, 

Quindi cosa spinge questo uomo a cercarmi in questo modo, gli ho chiesto, lui ha detto che non conosce nessuna lì dove sta, non gli interessa (strano) e  che secondo lui sono dolce e vera... Magari fossero delle origini in comune ma no poiché lui è appunto europeo e io sudamericana, non lo so quindi secondo me visto che non sono proprio una modello trovo strano questo suo attaccamento... Avrà qualcosa da nascondere? Non so cosa pensare sinceramente. 

Lun

21

Gen

2019

Cosa sto facendo....

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sono l'amante di un uomo impegnato, impegnato però, non sposato (non che cambi molto, ma almeno non c'è un legame da decenni o con figli di mezzo) me ne vergogno, mi chiedo continuamente cosa stia facendo, e perchè debba rovinare questa coppia... proprio io che non sono mai stata l'amante di nessuno... ma non riesco a rinunciare al sesso migliore che abbia mai fatto e a passione e dolcezza mai provate prima!!!

Succ » 1 2 3 4 5 6 7