Tag: tradimento

Dom

08

Lug

2018

Presa in giro

Sfogo di Avatar di Feb7Feb7 | Categoria: Ira

è una vita che mi sento e vengo presa in giro, usata, maltrattata, non considerata; ho 27 anni , un adolescenza brillante e un inizio di età adulta abbastanza infantile. Sono stata vergine fino a 20 anni e non per bruttezza, bensì per incapacità del mio primo fidanzato nel farmi sentire a mio agio. All’alb Dei miei vent’anni conosco un uomo di 31 anni che piano piano riesce a sciogliermi ...: dopo con lui il rapporto è naufragato ed io mi sono data alla pazza gioia, insomma ho recuperato gli anni persi. Arrivata a 21 anni conosco il mio ultimo ragazzo , con cui sono stata sei anni...... un rapporto bipolare perché alternavamo giorni da dio a giorni da cani, soprattutto perché nel tempo lui si è sempre comportato in modo strano con me... all inizio con un contatto falso di Facebook invitava una MIA AMICA (ex anche lei) a casa sua per sparlare di me ../ tutto a mia insaputa e senza una ragione e solo dopo pochi mesi che lo conoscevo ..... dopodiché dopo mesi lo perdonai e tornammo insieme .... dopo un po’ inizio’ a non farmi studiare perché lui era disoccupato e non aveva un cavolo da fare ...... ho buttato due anni di università così ... poi mi ammalo gravemente... vado fuori corso all università data la lunga convalescenza... ci lasciamo perché era insopportabile, non capiva la mia condizione precaria di salute e non capiva neanche il mio prendere la vita più pesantemente ...... poi ancora una volta torniamo insieme ..... ci lasciamo, lui vede un altra e me contemporaneamente.... per sesso ..... non mi va giù , io inizio a rifarmi una vita e lui non mi lasciava stare un attimo ... e così via per sei lunghi anni, di casini in casini senza mai provare cosa significhi essere sereni senza dubbi. Io però ero innamorata. Ma negli ultimi anni.... sembravamo inseparabili.... io credevo in lui come mai ..... ho anche lavorato per un paio di anni...... perdo il lavoro, lui non mi faceva mancare nulla..... ma soprattutto l’affetto, vero. Cioè credevo! Cosa accade? Che vengo contattata da un fake che mi dice che lui , tramite una sua vicina, voleva uscire con la sorella (tra l’altro di dieci anni più grande sposata con figli) ..... e con queste persone già c’erano stati precedenti ma almeno di quattro cinque anni fa. Ebbene decido di credere a questo messaggio... considerando anche un amico che, neanche pochi giorni prima, mi fa ... ma Mario ce L ha sempre la testa a fare il cretino? 

Dopo sei anni... va bene così . Perdonatemi la confusione ma è difficile non avere neanche un amico con cui parlare e 2190 giorni di presa in giro da smaltire !!!!!! 

Mar

03

Lug

2018

Sesso con il cognato

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao, ho la veneranda età di 55 anni e, dopo un matrimonio fallito, mi sono riaccompagnato da oltre 9 anni con una donna di pochi anni piu giovane di me. Il rapporto va bene, o meglio andava a gonfie vele, fino all'altro giorno.

Dunque, lei era gia stata sposata molti anni fa, molto giovane e si separò dopo pochi anni  perchè scopri i tradimenti di lui. Ogni volta che ne parlava aveva solo astio verso quel mostro di marito che descrive come un gran donnaiolo. Molto spesso mi parlava della famiglia di lui, del cognato e di come questi lavorasse, del nipotino, insomma mi descriveva una vita normale.

Se non che, l'altro giorno, mi ha confessato che, dopo il tradimento del suo ex marito, lei gliel ha fatta pagare andando a letto con suo cognato. Mi è crollato il mondo addosso, non tanto per l'atto in se che considero mostruoso in quanto incesto, previsto anche dall'art 546 del cp, quanto del fatto che lei ha addossato tutta la colpa della separazione e delle corna all'ex marito, mi sono sentito spessissimo raccontare episodi che coinvolgevano il cognato e dei quali non mi importava nulla, e soprattutto, adesso la temo perchè una che si scopa il cognato è capace di tutto! 

 

Lei ha detto di averlo fatto una sola volta e solo DOPO che ha scoperto il marito, ma io non ci credo, c'era sicuramente già qualcosa nell'aria. Lei ha detto di averlo fatto per farli soffrire, poi però è saltato fuori che la moglie di lui sospetta solamente qualcosa ma non ne ha la certezza.. beh, che dire? mi son beccato l'ennesima troia? credo di si. Non fate battute perchè mi fa male. Se mi avesse detto che per fargliela pagare si era fatta scopare da due sconosciuti contemporaneamte, avrei capito, ma questo temo di non poterlo accettare, soprattutto perchè mi ha sempre parlato del cognato come di un cognato e non di un amante. Io non so se vomitare o spararmi, non è tanto l'atto in se, che comunque trovo rivoltante, io non potrei mai chiavarmi mia cognata, mamma dei miei nipoti, quanto piuttosto il sentirmi ingannato dal suo continuamente parlare in tutti questi anni del cognato e delle sue abilità in cucina. Ma vai a cagare!

Vorrei poter pubblicare nomi e cognomi, sputtanare questa civile, cattolica e operosa provincia italiana, immortalata in un capolavoro di Alberto Sordi e Elio Petri, ma non si può, è illegale e quindi mi asterrò.

Chiudo dicendo che vivo  con una donna che è bella fuori ma anche dentro, o almeno cosi credevo.  Ed è quel credevo che mi devasta. Bravissima, dolce, appassionata, sento che mi ama per carità, però ho paura.. se una non ha remore morali a scoparsi un cognato, cosa cazzo può fare? Gli errori si fanno, è vero, ma perchè raccontarmi aneddoti della vita di uno che nemmeno conosco? Cos'è? Le manca? le è rimasto il ricordo tra le gambe? Sento il bisogno di tradirla per la prima volta, e mi faccio schifo, io che non ho mai tradito nessuno, nemmeno la mia ex moglie.

Ven

29

Giu

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti, sono Laura di ***** sposata e mamma di due figlie. Devo confessare a qualcuno che una volta al mese incontro un mio ex in motel e  finalmente riesco a godere, con lui faccio cose che conmio marito non faccio mai. Ma ne ho bisogno. Ecco finalmente l'ho detto.

Gio

28

Giu

2018

ho delle buone amiche?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

mio padre è morto a 53 anni per infarto. lui stava bene e la sua morte è stata un fulmine a ciel sereno. in casa io e la mia famiglia abbiamo processato la cosa e la situazione sembra essere quasi tornata alla normalittà, non mi lamento di come stanno andando le cose in casa mia. il problema sono le mie amiche, che in questi mesi non si sono interessate a me e anzi, le poche volte che uscivamo, non mi chiedevano mai "come stai, tutto bene a casa, tua mamma come va, ti sei ripresa" etc. niente. io ero con loro e non si sprecavano a interessarsi a me. non volevo essere compatita ogni volta che ci vedevamo ma un minimo di interesse e empatia nei miei confronti credo che mi sia dovuto, non mi è morto il gatto ma mio papà che lascia una famiglia con figli piccoli, la nostra situazione è abbastanza grave. ma le mie amiche non l'hanno capito, e sembra che non sia successo niente quando io sto davvero male e non posso farglielo capire perchè ho un muro davanti a me. non so se tagliare i ponti con queste ersone che si sono dimostrate insensibili, far buon viso a cattivo gioco o vederla sotto un altro punto di vista

Mar

19

Giu

2018

Tradimento in chat

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ho appena scoperto centinaia di chat erotiche del mio ragazzo. Foto del suo pene sbattute in chat con ragazze, richieste di incontri, dichiadazioni d'amore, sesso in chat.. Il mio ragazzo.. insieme da 5 anni.. conviviamo da 4.. abbiamo in figlio di quasi due anni.. vi giuro.. lo sospettavo.. sospettavo due tre chat di lui che ci provava.. perché aveva il pin sul cellulare.. ma l'ho scoperto.. è così mi si e aperto un mondo..  Facciamo spesso l'amore.. di norma ogni giorno.. capita che a volte saltiamo ma cavolo anche un giorno si e uno no a me non sembra poco.. allora perche? Che bisogno c'è? Poi viene da me mi abbraccia mi bacia amore ti voglio ti amo ... Subito dopo essersi scambiato foto con un altra.. perche.. forse a volte sclero, sono paranoica, non vivo '''carpe diem' .. ma lui mi ama si. Mi ama così. E io? Stupida ingenua. Quando mi dice no il pin e solo per la privacy non ti nascondo niente. No amore una volta giuro ho provato a mandare la foto del pisello ma non ci sono riuscito perché ti amo e allora ho cambiato idea. E quella volta del cuore di una in chat su instagram? Nooo l'ho mandato per sbaglio è lei mi ha risposto ma le dico che e stato un errore. Si. Come no. Aiutatemi. Lo lascio? Me lo twngo? Mi hutto da jn ponte? Ho paura di lasciarlo. Ho un figlio piccolo e cavolo non ho un lavoro.. cosa faccio sto zitta? Cosa faccio?ma qui si possono dire parolacce? Non so nemmeno dove sono ho trovato questo sito a caso. Nonnroesco nemmeno a piangere. Secondo voi e normale non piangete dopo aver scoperto questo? Treno. Riesco solo a tremare. Cosa faccio lo sveglio? Lo lascio dormire? Non so come comportarmi. Honquesto gigantesco flusso di pensieri che mi scorre in testa e non accenna a fermarsi. Vorrei non averlo mai conosciuto. Non mi merito questo. Lui non mi merita. E chi mi merita? Cosa devo fare. Cosa non devo fare. Lo metto alla porya? Ho paura che mi intorta che mi gira la frittata che mi manda in palla il cervello come fa sempre e alla fine lo perdono. Dovevo saperlo che sarebbe andata così... E se mi avesse tradita anche dal vivo? Se avesse incontri con queste anche fuori? Ommioddio vorrei spararmi. La mia vita gira intorno a lui è non so cosa fare. Cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa sono una stupida sfigata una cornuta di merda una povera illusa che crede a lui quando dice che un giorno mi sposera anche se però non vuole farlo a breve... Io sto dietro a lui.. io

.. sopporto i suoi sbalzi d'umore.. le scletate a gratis e le urla e le sue pressioni quando non ho voglia di fare l amore.. perché per lui prestarmi e nromalet... Sono la sua ragazza e devo.. ma io non devo e lui non deve cosit.. parole parole parole mi dira che erano solo parole che sibannoiava che su internet non conta........ 

Vorrei picchiarlo e poi onsultarlo e picchiarlo ancora ma no.. 

Vorrei solo che fosse diverso... 

Non so se sarò in grado di lasciarlo.. spero di sì.. lonspero per me. E per mio figlio. 

Gio

14

Giu

2018

hoax o realta'?

Sfogo di Avatar di sporaspora | Categoria: Lussuria

Mi e' venuta voglia di aggiornare il mio sfogo originale solo perche' c'e' stata una piccola sorpresa ( non cosi' inaspettata, ma comunque degna di nota )

Dopo aver prospettato la possibilita' del tradimento in un contesto di un discorso estremamente serio e spiegate bene le mie ragioni, mia moglie ha deciso di andare da un medico per capire come mai della sua mancanza di desiderio, prospettando un problema biologico a cui io, sinceramente, credo poco.

Mi sembra comunque giusto darle questa possiblita', e quindi per ora mi sono mostrato d'accordo senza andare oltre, ma pretendendo che andare da un medico voglia dire andarci subito, non tra 3 mesi, non l'anno prossimo.

Nel frattempo ho deciso di comprare online qualche piccolo "giocattolo" online, nulla di impegnativo in termini di dimensioni o stranezza, una paio di cose discrete e non "spaventose", appena arrivano gliele regalero' a scatola chiusa dicendole solo qualcosa del tipo "se vuoi provare a risvegliare qualcosa in te da sola, senza il timore di avere me a farti pressione, usali, a tua discrezione" e vederne la reazione.

credo molto molto poco che tutto questo possa fare differenza alcuna, ma mi sembra comunque il modo piu' adeguato di muovermi in questa situazione, se poi dovessi sbagliarmi e ci dovesse essere un reale risveglio, tanto meglio, peggio di certo non puo' andare.

 

Sab

09

Giu

2018

sex addiction e tradimento

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ho 43 anni, da 11 sono sposato con una donna che amo moltissimo ma che purtroppo e' sessualmente molto molto trattenuta e ben poco attiva al limite del patologico.

Quando eravamo fidanzati facevamo sesso abbastanza spesso, ma sempre sesso molto canonico e poco fantasioso, lei sembra quasi avere timore di provare un vero orgasmo e tende a fermarmi quando ci si avvicina, quasi per paura di non controllarsi.

Non mi permette rapporti orali ( da nessuno dei due "lati" ), e tendenzialmente i giochi "attorno" e i vari preliminari sono scarsi e poveri.

Peggio ancora da quando siamo sposati, in 11 anni avremo fatto sesso in totale si e no 5 volte. 

Tutto questo per me e' stato un vero e proprio supplizio di cui ho piu' volte parlato con lei che sempre mi prometteva di provare a dare di piu', ammettendo che il problema fosse suo e non mio visto che non sono un attore holliwoodiano, ma sono comunque un bell'uomo e un bravo marito/padre ( abbiamo 3 figli, 3 delle volte in cui abbiamo fatto sesso hanno "generato". ).

Ultimamente qualcosa pero' si e' rotto, io continuo a provare attrazione sessuale per lei, ma anche se lei cede al momento poi trovo il rapporto con lei "noioso" e non riesco piu' ad eccitarmi davvero.

Avendo avuto molta fortuna nella vita e potendomi anche economicamente concedere diversi sfizi, mi sono quindi ritrovato a pensare di trovarmi un'amante, una donna che possa condividere con me i momenti che io, avendo una sessualita' MOLTO spiccata e border line, sento la necessita' fortissima di vivere ma che oramai sono rassegnato al non poter vivere con la donna che amo.

Credo che a breve ne parlero' anche direttamente a mia moglie sperando che lei possa capire e accettare oppure accettandone le conseguenze, ma intanto ho iniziato ad agire.

Essendo io molto impegnato con il lavoro non ho voglia ne tempo di andare chissa' dove a incontrare delle donne da corteggiare, ho deciso quindi di prendere la via breve e circa un mese fa mi sono iscritto a un sito che promette di facilitare l'incontro tra "sugar daddy e sugar baby".

E funziona. In meno di 24 ore ho iniziato a chattare con molte bellissime ragazze, giovani, attraenti e anche con una spiccata sessualita'.

In 2 giorni ho fatto il primo incontro con una ragazza che mi aveva particolarmente attratto sia in foto che parlandoci in chat, abbiamo parlato bene di come si sarebbe delineato il nostro rapporto, e siamo passati subito ai fatti.

Da allora l'ho gia' incontrata circa 15 volte, una media di una volta ogni due giorni, ogni volta per 2 o 3 ore minimo, e ho trovato in lei una stupenda ragazza di 25 anni con le mie stesse perversioni e forte sessualita', siamo entrambi anche appassionati di bondage/bsdm ( io sono un naturale dominante e lei e' decisamente sub ), e mi sto divertendo come non mi era mai successo negli ultimi 20 anni.

Credo che continuero' cosi' a lungo, e non ho nessuna intenzione di tornare alla situazione precedente di quasi castita', non e' la vita che fa per me.

Dom

27

Mag

2018

il mio istruttore in palestra...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sto col mio ragazzo da un anno e mezzo, a febbraio casualmente ho visto che si scambiava messaggi con una ragazza che conosciamo entrambi, non un'amica ma solo conoscente, e i messaggi non erano niente di che solo che precedentemente mi aveva negato di averci mai parlato e questa cosa mi ha fatto incazzare molto.. ne abbiamo parlato e abbiamo lasciato stare la cosa però in verità non l'ho mai digerita.

 Fatto sta che adesso lui fa il geloso per via del mio istruttore e secondo me è anche un po' invidioso.. (è un ragazzo che farebbe ingelosire chiunque, è praticamente perfetto fisicamente, bello, un gran bel figo insomma...) e ogni volta uso quella storia passata dei suoi messaggi con la tipa per non dargli possibilità di replica, e diventa immediatamente comprensivo..

Solo che... e qui arriviamo al punto, lui non sa che scopiamo da almeno un mese e ne sono come incantata.. 

Sessualmente è una bomba, mi sbatte letteralmente al muro, fa quel tipo di sesso selvaggio che col mio ragazzo manca e che invece ho scoperto mi piace da impazzire. A volte ci vediamo anche solo per una pompa, come se mi usasse soltanto.. e la cosa mi piace da morire!!! 

La parte comica è che il mio ragazzo (facendo il geloso) dice che i palestrati si pompano perché hanno delle carenze da compensare..senza sapere che il mio istruttore ha un mostro là sotto, e ogni volta rischio di ridergli in faccia... 

Ieri sera mi sono fatta accompagnare a casa con la scusa di un mal di testa forte ma in verità dopo mi sono vista con lui, avevo troppa voglia di fargli un bel servizietto <3

Gio

03

Mag

2018

Pentita felice

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao!

sono una ragazza di 24 anni. Ero fidanzata con uno stronzo mammone. La sua famiglia e lui mi sfruttavano, al punto che se lo invitato a cena fuori dovevo portarmi i suoi fratelli di 15 e 13 anni e pagare la cena anche a loro. Oppure quando mi invitavano a casa sistematicamente dovevo fare la spesa perche non c'era niente in frigo. Stavo con lui da 3 anni ma prima ero accecata dall'amore...poi ho iniziato a aprire gli occhi. Conoscevo i suoi amici e il suo migliore amico mi piaceva molto. Cosi abbiamo iniziato a uscire insieme di nascosto da amici. Niente di che un aperitivo in cui io mi sfogavo del mio attuale ex e lui si sfogava della sua fidanzata che lo aveva mollato un mese prima. Una cosa tira l'altra e cosi una sera mentre ero col mio fidanzato a casa mia a litigare mi chiama il suo amico e mi dice se voglio uscire. Io non ci penso due volte. Vado a prepararmi e racconto al mio ragazzo che una mia amica ha bisogno di uscire perché ha litigato col fidanzato. Quindi esco con il migliore amico del mio fidanzato pensando a una sera come le altre. Andiamo a mangiare un gelato e camminare sulla spiaggia perché avevo bisogno di rilassarmi. Abbiamo parlato per due ore fino a quando io gli sono saltata addosso, e lui ci é stato. Prendevo la pillola quindi ce ne siamo fregati di quello che poteva succedere. Finito il tutto io sono tornata a casa e avevo il mio fidanzato ad aspettarmi. Aveva voglia di me e non potevo tirarmi indietro perché gli avevo già dato molte scuse e poi mi sentivo un pochino in colpa per quello che era successo. Cosi vado a farmi una doccia e poi faccio sesso anche col mio ragazzo. La mattina seguente lui mi dice che saremmo andati in piscina. E che dovevo non solo bidonare la mia amica venuta da lontano per trovarmi e con la quale avevo prenotato posto sulla spiaggia al mare con lettini e tutto ma che dovevo inoltre pagare il biglietto a sua sorella perché era lei che voleva andare in piscina a trovare gli amici di scuola. Siccome io avevo la macchina ero in dovere di accompagnarla secondo loro e di pagare il tutto rimettendoci anche per la giornata che avevo organizzato mesi prima con la mia amica. Presa dalla rabbia lo ho lasciato. E sono tornata dal suo migliore amico. Lui non rassegnato ha voluto continuare a vedermi e parlarmi per un anno intero. Io nel mentre per vendetta ho continuato a fare sesso sia con lui chr con il suo migliore amico. poi per scrollarmelo definitivamente di dosso gli ho detto che mi facevo il suo migliore amico e che era molto piu dotato di lui. Ho continuato a essere la amica di letto del suo migliore amico felicemente soddisfatta. sono pentita solo di aver sprecato 3 anni di vita con un soggetto simile. Casi umani in abbondanza. 

Mar

24

Apr

2018

Voltare pagina

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Siamo,di solito, portati a pensare "male che va cosa puó capitare di peggio?". Il mio peggio sei stata tu. Ero li ed ero cosciente quando ti ho ascoltata per settimane. Facevo finta di fare l'idiota. In realtá mi divertiva sentirti parlare. E nel frattempo pensavo, a come potrebbe essere stato averti, alle persone che avrei ferito se avessi fatto ciò che ho alla fine ho fatto, alle voci che già circolavano su di te, voci che ho deciso di ignorare. Ero sempre li, un po meno cosciente forse(colpa mia! Troppa erba forse) quando ho poi visto in 9 mesi il ripetersi della solita storia. E come una cerniera lampo che segue il suo unico percorso dente dopo dente, eccoci qua. Come quando giochi a monopoli, fai un giro completo, ma al posto dei soldi fi ti, mi davi sempre nuovi problemi,peró veri. Il numero di danni non l'ho capito ancora anche dopo anni. Ogni tanto esce fuori qualcosa, ormai ci rido su. A quanto sono stato ingenuo. Sai stasera ci pensavo, all'ultima volta che ci siamo visti, tu nel cesso del bar a spompinare uno piú vecchio di tuo padre,cosi strafatta di coca da fregartene pure ella porta spalancata, ed io cosi ubriaco che ho dovuto pisciare da seduto nel bagno delle donne. Stranamente non mi ha fatto nessun effetto É li che ho capito che forse avrei dovuto dar retta a chi mi diceva di non darti credito. Peró é proprio li che tutti hanno conosciuto te, niente piú ombre. Li sei diventata davvero famosa. Ora sono qui e pienamente cosciente di tutto ció che é successo. So che forse non torneró mai come prima. Volevo qualcuno con cui star buttato a letto la domenica ma mi é stato dato un uragano da attraversare. E l'ho fatto, credimi.Certo non era ciò che volevo ma grazie a te ne esco piú forte e piú spietato forse anche piú maturo.Detto ció devo dirti addio, mi hai rubato cosi tanto tempo e sono cosi tante le cose che devo fare, tanto da recuperare... Quindi Addio. E da fuori la tempesta ti auguro il meglio, di ritrovare il rispetto per te stessa, e di non trovare mai qualcuno che ti faccia passare ciò che ho vissuto io grazie a te.