Tag: sola

Dom

25

Mar

2018

Che palle... voi cosa fareste al posto mio?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

L'anno scorso non sono potuta andare in ferie perché non avevo soldi, quest'anno invece i soldi li avrei per fare qualcosa, ma per un motivo e per l'altro non ho la compagnia... ho davvero bisogno di partire, ma da sola? Voi partireste sole o evitereste la vacanza? Che palle... 

Tags: vacanze, sola

Mer

07

Mar

2018

Boh

Sfogo di Avatar di ZahirZahir | Categoria: Altro

Sono nuova su questo sito, non so nemmeno io come sono riuscita a trovarlo, comunque mi è sembrata una buona idea cercare di sfogarmi in questo modo, così evito di parlare alla mia unica amica o alle mie coinquiline delle stesse cose. Come iniziare? Donna di 21 anni che si sente una perfetta stupida e priva di obiettivi. 

Niente, praticamente in tutta la mia vita mi sono sempre sentita la "sbagliata" di tutta la mia famiglia, poi nell'ultimo periodo tutto ciò è peggiorato. Me ne sono voluta andare dalla mia regione e ciò ha portato solo critiche da parte di tutti i miei familiari, giudicandomi come un irresponsabile, come una specie di fallimento e come se fossi un orribile mostro senza cuore per aver lasciato i miei e per avergli fatto sprecare un sacco di soldi per mantenermi dall'altra parte della nazione, facendo sì che il mio senso di colpa continuasse a persistere. Successivamente, quest'ultimo continuò a peggiorare sempre di più, visto che quest'anno non sono riuscita a dare nemmeno un esame e ciò mi fa pensare a tutte quelle volte che mi hanno detto che non ero capace e che non ero portata per andare all'università. Mi ha fatto pensare a tutte quelle persone che mi hanno considerata come la scema del villaggio o come l'ignorante di turno, a quelle "amiche" che mi hanno sempre parlato male e che non mi hanno mai considerato all'altezza di poter vivere da sola. Ma sapete qual è la cosa che fa più male? è sapere che sono arrivata fin qui e aver scoperto di non avere più un sogno nel cassetto, ma soprattutto, di non sapere più quello che voglio fare nella mia vita. 

Ho paura, ho paura di aver sbagliato tutto, ho paura di mollare perché altrimenti darei soltanto la soddisfazione a tutti quelli che mi dicevano che non ce l'avrei mai fatta, ho paura di dare delle delusioni ai miei, ho paura di non aver nessun futuro, ho paura di essere il fallimento della mia famiglia. 

Ma in tutto ciò, mi si pone un'altra domanda: se lasciassi tutto, magari tornandomene a casa, cosa potrei mai fare? 

Non mi sento all'altezza di niente, mi sento inutile, mi sento come se fossi incapace di fare qualunque cosa. 

Comunque, non so perché vi ho parlato di tutta questa storia, non credo che qualcuno di voi possa capirmi e forse, dopo tutto questo discorso, mi considererete anche una bambina che dà retta a ciò che dicono gli altri, ma sapete non è facile! Soprattutto quando hai un'autostima di merda ed anche le persone che dovrebbero starti vicine e capirti non ci sono. Il prossimo non fa altro che giudicare. 

Che dire? Sono davvero stanca. 

Tags: help, sola, triste

Mer

10

Gen

2018

non ho amici

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

ho 15 anni, è vero, sono piccola, ma non ho veramente amici, o almeno, amici con cui uscire 

a scuola non ho tantissimi amici, ma mi bastano, una con cui sto sempre e insieme stiamo tanto bene insieme, ma non c'è solo lei, ho altri amici e ne sono contenta 

il problema è che vado a scuola in un'altra città nonostante nella mia ci siano scuole e ci sia pure quella che frequento, ma avevo bisogno di cambiare aria, perciò ho perso tutti gli amici che avevo qua e quindi non ho più nessuno con cui uscire e sono molto triste, sono sempre a casa!

la mia compagnia  a scuola è fantastica e mi piacerebbe tantissimo averne una così ma più vicina. I miei amici hanno tutti una compagnia vicino casa con cui escono sempre, vanno al lago d'estate e io invece non ho nessuno 

quando esco, esco con mia sorella e due nostre amiche ma non mi va di avere sempre mia sorella e poi queste mie amiche non uscirebbero solo con me e senza mia sorella e questa cosa mi fa stare tanto male

tra l'altro, mia sorella comincia l'università l'anno prossimo e mi sento veramente sola perché lei è la mia amica più vicina e senza di lei non faccio mai niente 

ho una migliore amica che adoro con tutto il mio cuore ma abita a quarana minuti da me , uff 

non riesco a trovarmi amici che non siano sempre associati a mia sorella 

mi sento sola sola sola sola sola!  

Mar

09

Gen

2018

Sfogo sulla mia amica!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Voglio sfogarmi riguardo una mia amica! Allora, io a lei voglio molto bene, perchè è una persona sincera e corretta come poche, poi è molto gentile...insomma, non voglio perderla! Però...c'è un però...non sopporto il suo essere così...non so se dire appiccicosa, invadente o che altro! Un esempio? Dico che voglio iscrivermi a fare uno sport ma non so ancora quale e lei subito:"Eh, dai che ci iscriviamo insieme a fare sport! Potremmo fare questo, quello..ecc!"...NO!!! Io ho detto che voglio fare sport, non ho detto che lo voglio fare con te, anche perchè quello che piace a te non piace a me!!! Gliel ho detto e lei ha messo la sua solita faccia da cane bastonato, dicendo che sono sport belli, piagnucolando...uff...non sopporto quando fa cosi, perchè mi fa sentire in colpa e triste per lei che non fa mai niente se non c'è qualcun altro con lei!! Non so perchè, ma anche un'altra volta, per esempio, mi ha chiesto se volevo fare volontariato in un posto e io le ho detto che non mi ispirava e lei ha iniziato:"Ma dai, che poi possiamo fare questa o quella cosa..!" e io le ho detto che se a lei piace può iscriversi, ma a me non andava. E niente, di nuovo la faccia depressa da cane bastonato! E in tutto ciò non si è iscritta a nessuno sport e a nessun volontariato...perchè? Perchè sarebbe da sola...uff...quando fa così non la sopporto. Studiamo assieme, ci sentiamo sempre...mica devo stare con lei ogni secondo della mia vita e in ogni cosa che faccio...voglio aria!Voglio respirare da lei!! Non capisco perchè non abbia il coraggio di fare le cose da sola!! (abbiamo 23 anni!)

Mar

24

Ott

2017

Sola

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

perchè nonostante tutti i conoscenti che ho mi sento sempre da sola? vorrei che le persone mi chiedessero di uscire, di passare anche solo qualche ora assieme anche senza dover esserci un secondo fine, perchè il 90 % delle volte c è sempre un secondo fine, un favore, uno sfogo personale e poi risolto tutto basta, spariscono e nonostante li cerchi io, sono sempre vaghi.... mi rendo sempre disponibile, mi preoccupo e chiedo sempre come va, ma praticamente nessuno lo fa con me.... inizio ad odiare le persone e anche me stessa perche ricado sempre nello stesso errore.... dare troppa fiducia alla gente.... 

Tags: sola

Mar

15

Ago

2017

Non sono perfetta come tutti vogliono

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Non sono la ragazza che i miei genitori volevano, sono il contrario di mia madre. Non sono mai stata come lei, a volte mi ripete che sono stata la sua più grande delusione. Lei non capisce che facendo così mi fa sentire male..sono stata dall'asilo fino alle medie mira dei miei compagni non mi sono ripresa. Nell'estate 2015 sono stata presa di mira da degli miei "amici"

Non c'è la faccio più a volte vorrei non essere mai nata. Io lo so che mia madre vorebbe una figlia come mia cugina, è bella, simpatica, dolce ha un bel ragazzo, ha una famiglia felice. In famiglia sono in 5

vorrei essere come lei, avere tanti amici, rendere felice i miei genitori, uscire con il mio ragazzo o con dei amici.

Ho 13 anni che mia mamma non mi permette nemmeno di scendere da casa per comprare il pane, sono ancora una bambina per il Mondo. Quando mi farà uscire un giorno sono sicura che mi succederà qualcosa perchè non conosco i pericoli. 

Aiutatemi non c'èla faccio più

Gio

27

Lug

2017

L'ho lasciato, e adesso??

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ciao a tutti!!!

pochi giorni fa ho rotto con il mio ragazzo.

il problema che mi affligge più di tutti è che non sono certa di aver preso la decisione giusta e ho paura di pentirmi.

 Ci siamo conosciuti due anni fa, e da li sono state solo innumerevoli tarantelle. Ci siamo lasciati e rimessi per ben tre volte!!! e tra una paura e un altra sia io che lui abbiamo avuto altre storie.il motivo principale di queste rotture è che nonostante io non sia il tipo di donna rompiscatole, gli lascio davvero tutto il tempo che vuole per fare quello che vuole, ossia partire in moto, uscire con gli amici quando ne ha voglia, insomma fare quello che gli pare e piace con la consapevolezza di essere cmq l'ultima ruota del carro, mi sono sempre accontetata giustificando questi atteggiamenti come componente caratteriale e non come mancanze. Nonostante tutto questo il nostro problema è sempre stato l'alcol. Ogni sabato puntualmente si ubriaca da far schifo, e io non riesco piu a sopportarlo. innanzi tutto si deve uscire separati il sabato, e fin qui ancora posso accettarlo, ma non posso accettare di trovarti alle 4 del mattino in discoteca ubriaco e di doverlo anche riportare a casa. L'ultima volta abbiamo fatto delle figure di merda davvero pessime e stavamo anche per farci male con il motorino perche lui non voleva lasciar guidare me. 

Insomma, potrei chiudere un occhio ogni sabato se il resto della settimana lui fosse presente, ma non lo è. io abito da sola e non cè mai un sera in cui stia con me, ci sono solo io, un tavolo e un piatto e mi sono rotta la scatole anche di questo. la causa? la mattina deve svegliarsi presto! va benissimo vieni qui alle sette e va via alle nove, almeno mi tieni compagnia per cena non chiedo molto! Oppure fammi cenare da te! Quindi cmq ci vediamo duante la settimana per farci un giro di due ore e dire sempre le stesse cose!!! Mi sono rotta anche di questo. Ogni tanto andiamo al cinema ma nulla piu di questo! Viviamo su una delle piu belle isole del mondo e mai una volta che fossiamo andati al mare insieme, causa? detesta il mare! 

Ok dopo questo quadro mi sono quasi convinta da sola, forse ci ho creduto troppo io proprio perche è stato lui a ritornare da me con la promessa che molte cose sarebbero cambiare ma quando gli ho espresso il mio malessere lui mi ha rispsota che faccio solo storie inutili e che non mi sta mai bene nulla. Boh non so, davvero non chiedo nulla solo di essere presente e di smettere di credersi un 18enne quando esce visto che sta quasi per i trenta. 

 

Forse mi sono convinta da sola dopo questo sfogo. ma gli voglio ancora bene, e non so eprche credo che me ne voglia anche lui anche se è molto difficile da vedere dopo queste parole e ne sono consapevole.

 

Jo paura di pentirmi di questa scelta ma so che se lo chiamo torniamo pue insieme ma le cose non cambieranno mai e io continuero ad essere infelice.

Ho 27 anni, lavoro, abito da sola e non mi manca assolutamente nulla tanto vale essere liberi e fare le proprie esperienze mi rattrista solo l'idea di dover ricominciare con un altra persona da capo. :(

 

Sto sbagliando a lasciarlo e dovrei cercare di rimediare oppure nO??

 

Mar

18

Lug

2017

Sola

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

mi sento sola come un cane. non ho amici maschi e avevo che amiche. Una si è appena fidanzata l'altra la amo ed è importantissima. Mi piace un ragazzo che è un puttaniere assurdo e che avevo rifiutato ma adesso ne sono cotta. Una mia vecchia amica non mi caga più e si è omologata alla massa. Fanculo.

Tags: sola

Mer

10

Mag

2017

sola

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

non lo so ultimamente mi sento sola.Praticamente penso che a nessuno importi di me,ho avuto diversi litigi settimana pero senza chiarimenti ,quindi ho capito che alla persona non interessa nulla ,non lo so mi sento disturbata mentalmente 

Tags: sola

Sab

06

Mag

2017

IL GIUDIZIO DEGLI ALTRI

Sfogo di Avatar di cius92cius92 | Categoria: Altro

Sono una ragazza che ultimamente,attraverso corsi di fornazione personale molto validi,sta lavorando molto su se stessa ,con dei risultati davvero soddisfacenti sotto molti punti di vista:sono molto grata del percorso che sto facendo.

Ma come si fa a liberarsi (non dico totalmente,ma  una buona parte) del senso di frustrazione che può darti il giudizio di una persona in una determinata situazione?quanto può essere debilitante quando il giudizio di una persona riesce a cambiare l'umore ndella tua giornata ?

Un esempio pratico : chi mi ha letto in passato ,sa che ho sofferto di disturbi alimentari,e che sono molto suscettibile riguardo al peso e al fisico.

Premetto di non essere né grassa ,ne uno stecchino (sono 1,64 e peso 55/56 kg circa) in più ho un seno molto grande che mi rende "giunonica" . Più mi convinco di essere perfetta così come sono ,più incontro nella mia vita persone che fanno commenti sul mio fisico senza che nessuno glielo abbia chiesto .L' altro giorno un mio amico mi ha fatto notare che ho le gambe più grosse delle sue, e che a lui personalmente piacerebbero molto più sottili,che sono una bella ragazza ma il mio fisico non gli piace .Altri mi dico che sono " in salute" ,frase che io interpreto puntualmente come "sei tonda".

La cosa orrenda è che queste frasi cambiano completamente l'umore della mia giornata ,comincio a rimuginare,a pensare al fattp che certi uomini mi abbiano mollata "forse" perché non ero abbastanza magra, che forse così non piaccio,o almeno npn agli uomini che piacciono a me .Vorrei solo togliere agli altri ul potere di condizionarmi in questo modo su questo punto di vista , ma come cavolo si fa ,dopo anni e anniin cui hai sempre dato un 'importanza abissale al giudizio degli altri ?Qualcuno che ha avuto esperienze simili ha qualche consiglio da dare?

 

Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti