Tag: ex

Mar

24

Apr

2018

Voltare pagina

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Siamo,di solito, portati a pensare "male che va cosa puó capitare di peggio?". Il mio peggio sei stata tu. Ero li ed ero cosciente quando ti ho ascoltata per settimane. Facevo finta di fare l'idiota. In realtá mi divertiva sentirti parlare. E nel frattempo pensavo, a come potrebbe essere stato averti, alle persone che avrei ferito se avessi fatto ciò che ho alla fine ho fatto, alle voci che già circolavano su di te, voci che ho deciso di ignorare. Ero sempre li, un po meno cosciente forse(colpa mia! Troppa erba forse) quando ho poi visto in 9 mesi il ripetersi della solita storia. E come una cerniera lampo che segue il suo unico percorso dente dopo dente, eccoci qua. Come quando giochi a monopoli, fai un giro completo, ma al posto dei soldi fi ti, mi davi sempre nuovi problemi,peró veri. Il numero di danni non l'ho capito ancora anche dopo anni. Ogni tanto esce fuori qualcosa, ormai ci rido su. A quanto sono stato ingenuo. Sai stasera ci pensavo, all'ultima volta che ci siamo visti, tu nel cesso del bar a spompinare uno piú vecchio di tuo padre,cosi strafatta di coca da fregartene pure ella porta spalancata, ed io cosi ubriaco che ho dovuto pisciare da seduto nel bagno delle donne. Stranamente non mi ha fatto nessun effetto É li che ho capito che forse avrei dovuto dar retta a chi mi diceva di non darti credito. Peró é proprio li che tutti hanno conosciuto te, niente piú ombre. Li sei diventata davvero famosa. Ora sono qui e pienamente cosciente di tutto ció che é successo. So che forse non torneró mai come prima. Volevo qualcuno con cui star buttato a letto la domenica ma mi é stato dato un uragano da attraversare. E l'ho fatto, credimi.Certo non era ciò che volevo ma grazie a te ne esco piú forte e piú spietato forse anche piú maturo.Detto ció devo dirti addio, mi hai rubato cosi tanto tempo e sono cosi tante le cose che devo fare, tanto da recuperare... Quindi Addio. E da fuori la tempesta ti auguro il meglio, di ritrovare il rispetto per te stessa, e di non trovare mai qualcuno che ti faccia passare ciò che ho vissuto io grazie a te.

Gio

19

Apr

2018

Il karma esiste?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ragazzi dovete aiutarmi perché mi è entrata in testa un'idea e devo rimuoverla il prima possibile.Il mio ex era fidanzato con una ragazza, si sono lasciati e lui si è fidanzato con me. L'ho lasciato io usando a quanto lui dice le giustificazioni che usava lei, anche se non ho mai approfondito; lui era molto geloso e possessivo nei miei confronti. adesso io sto frequentando questo ragazzo e ho notato di essere diventata io quella gelosa, parlando con un amico è venuto fuori questo concetto di karma e non capisco bene quanto riderci sopra o preoccuparmene. Secondo voi sta girando la ruota anche per me? mi sembra di essere impazzita ultimamente vi giuro. Spero possiate dirmi la vostra buona serata a tutti 

Gio

12

Apr

2018

Odio i social e le sue amichette

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Odio i social network, hanno rovinato tutto. Non siete d'accordo? un tempo ero tranquilla e non badavo a niente di queste cose, adesso ogni volta che vedo il mio fidanzato e la sua ex del caz*o interagire mi girano le palle. "siamo solo amiketi xD" sì ma non me ne frega nienteeee non mi piace non mi piace per niente! io non parlo più con nessuno dei miei ex perché ritengo NORMALE chiudere i rapporti dopo una storia. E ci sta anche mantenere rapporti buoni per l'amor di dio, ma non da amici normali e che ca*zo. ma voi cosa ne pensate? io vorrei prendere tutti e due a sberle... tanto la scema sono io

Mar

10

Apr

2018

L'ho contattata dopo 23 anni

Sfogo di Avatar di UnospecialeUnospeciale | Categoria: Altro

23 anni fa' la conobbi,venne a lavorare li dove lavoravo io,che figa che era,aveva un fidanzato ( tossico),gli anni sono passati,ognuno ha preso la,sua strada ma lei e' rimasta sempre nel mio cuore,l'ho sempre amata anche se ho amato mia moglie,qualche mese fa l'ho trovata su Facebook,che gioia,il mio cuore batteva come mai,l'ho comunicato subito a mia moglie,lei e' stata sempre al corrente di questa storia,mi disse: contattala.

Io non volevo contattarla ,d'altronde ormai ci si era costruito entrambi la propria vita e non volevo bussare ad una porta ormai chiusa da tempo e magari rompere un'armonia di una famiglia che io non conoscevo neanche.

  Dietro l'insistenza di mia moglie...la contattai

Le scrissi tante cose tra cui queste: 

Ciao ti ricordi di me? Come stai,come va la tua vita,ecc ecc ecc lo sai che ricordo ancora il tuo numero telefonico dell'epoca?Ricordo l'Indirizzo,e vedo che fai anche yoga al tramonto,all'alba,hai due figli e su facebook non vedo mai le foto di tuo marito... Sai io ti ho sempre pensata in tutti questi anni,che bella che eri...

1) lei in fase di divorzio

2) mi chiede se amo mia moglie ( ovvio che la amo,non per questo e' detto che non posso aver amato anche lei in tutti questi anni)

3) se tu fossi stato con me sicuramente non avresti contattato una tua ex,io ti sarei bastata

4) se sai tutte queste cose di me vuol dire che mi spii,sei uno stalker

M.P ,sai cosa voglio dirti? Che tu non conosci l'amore vero,ed io lo ero.

Tags: ex

Lun

09

Apr

2018

Penso ancora al mio ex

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

5 anni insieme. Bellissimi, ci siamo amati da morire. L'ho lasciato io per un'altra persona, in quel periodo lui era geloso e possessivo oltre l'inverosimile... mi controllava dappertutto, mi ha perfino rubato il telefono... durante tutti gli anni insieme abbiamo litigato spesso per la sua gelosia, anche se molte volte anche io lo ero... ma alla fine mi sono ritrovata a vivere mesi di noia, in cui non sentivo più di amarlo e non volevo nemmeno più fare l'amore con lui... e ci siamo lasciati, una sofferenza immensa, sia mia che sua. Ma io ho preferito così. Forse ho sbagliato e mi sono fidanzata da lì a poco con l'altra persona, sta di fatto che adesso i ricordi sono tutti positivi... ci penso e piango, ricordo solo il bello... non ricordo tutto lo stress e la noia e il desiderare altre persone... sono comunque sempre stata fedele... non so come uscirne. Amo il mio ragazzo ma a volte non riesco a perdonarmi. Il mio ex ancora soffre, anche.

 

La cosa che mi manca è che lui per me c'era sempre, era sempre lì per me... io non so come spiegarvelo, mi amava alla follia e per questo non riesco a perdonarmi...  comunque il mio attuale fidanzato è meno presente, non mi fa sentire importante tanto quanto lo ero per il mio ex... quando litighiamo fa pure lo stronzo... sono proprio giù di tono... 

Sab

03

Mar

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

il cuore batte forte, sembra quasi fuori dal petto e stretto in un pugno... l'aria mi manca, ho la nausea, le vertigini e un forte mal di pancia... sono notti che non riesco più a dormire tranquilla, sogni strani affollano la mia testa... vorrei non sapere il perché, ma purtroppo sono bastati pochi millesimi di secondo per farmi ricadere in quel circolo vizioso che è il mal d'amore! Dopo mesi di vuoto, di silenzio e di (apparente) rassegnazione, l'ho rivisto. Di sfuggita. All'improvviso. Ed è stato un colpo al cuore! Sono andata avanti per la mia strada e non gli ho nè parlato, nè nulla...forse lui nemmeno mi ha vista, eppure non faccio che pensarlo! Di nuovo. Continuamente. Penso al suo sguardo sempre serio, quell'aria cupa, la barba incolta....e vorrei soltanto rivivere uno dei nostri momenti di dolcezza, occhi negli occhi per poi scoppiare a ridere come facevamo sempre...poi invece penso che in realtà vorrei che lui tornasse da me per spiegargli quanto male mi ha fatto e farlo star male almeno un pizzico di quanto sono stata male io! Penso tanto, troppo...ma alla fine del giorno, se chiudo gli occhi, mi appare il suo volto e la cosa che più mi fa soffrire è che per lui probabilmente, non sono niente, non conto niente, e non ho mai contato niente! Invece lui per me è stato Tutto e forse, ahimè, continua ad esserlo...

Gio

15

Feb

2018

Help

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Qualche anno fa sono stata insieme ad un ragazzo che mi ha umiliata in tutti i modi possibili e immaginabili. Mi ha detto che stava con me solo per compassione perché ero brutta, facevo schifo e sarei rimasta single tutta la vita e lui dovevo solo ringraziarlo perché mi ha consesso di avere una relazione che nelle mie condizioni non avrei mai avuto.

Ero single da tempo, lui mi ha fatto il lavaggio del cervello e mi ha fatto veramente credere di essere brutta e di non meritare di stare con nessuno. 

Secondo lui ero vergine. Quando si è accorto che non lo ero mi ha detto che mi ero sverginata da sola con le mani, perché per lui era impossibile che qualcuno potesse stare con me. 

Poi mi ha lasciata dicendomi che non poteva più stare con una brutta come me. Ma ha continuato a controllarmi tramite Facebook. Per lui ero una sfigata, che non aveva nessuno, ecc ecc.

Ho preso la decisione di trasferirmi all'estero per lavoro, precisamente in Spagna. Lui ancora mi cercava su Facebook. Sono stata insieme ad un ragazzo spagnolo, il mio ex continuava a dirmi che non avrei mai trovato nessuno e quindi non mi credeva quando gli ho detto che mi ero fidanzata. Gli ho mandato le foto del ragazzo spagnolo e il mio ex diceva che era un gigolò e che l'avevo pagato per fare il finto fidanzato.

Allora ho preso un'altra decisione importante: mi sono tolta da Facebook e da qualsiasi altro social network a cui fossi iscritta.

Sono tornata in Italia un anno fa perché ho avuto un trasferimento. E sono di nuovo single.

Adesso ho il terrore di incontrare di nuovo il mio ex. Non avendo un ragazzo, se esco sarà con le solite amiche dei tempi della scuola, che il mio ex conosceva. E quindi mi dirà che sono una sfigata, che aveva ragione lui a dire che non avrei mai trovato nessuno... non voglio che accada.

So per certo che lui ancora parla di me con i suoi amici, e ne parla come di "quella povera sfigata con cui sono stato perché mi faceva pena". 

Ma non posso certo passare il tempo libero chiusa in casa per paura di incontrarlo.

Per ora la domenica faccio gite in altre città, ma sono stanca, vorrei riposarmi, fare cose più tranquille... ma finché non trovo un nuovo ragazzo ho proprio il terrore di incontrare il mio ex e, facendomi vedere senza un uomo, di dargli sostanzialmente ragione (non voglio assolutamente).

Cosa posso fare? Mi potete dare dei consigli? 

Tags: ex, scappare

Lun

12

Feb

2018

Ho ricontattato il mio primo amore dopo 13 anni

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Non mi sono mai sentito così vivo.

NON MI SONO MAI SENTITO COSì VIVO.

Tags: ex

Sab

03

Feb

2018

Non riesco a dimenticarla

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho 25 anni e mi sono lasciato da  circa un mese e mezzo con la mia ragazza. Premetto che so che ci sono passati tutti, so che è normale e col tempo andrà meglio. Ho avuto relazioni prima ma non mi sono mai e dico mai sentito così con nessuna. Sono un tipo molto razionale, quindi ne capisco i motivi e tutto, ma non riesco quasi oiu a vivere la mia vita. Sono così cosciente e razionale, che non ho mai detto a nessuna Ti amo. A nessuna tranne che a lei. Eravamo e siamo tutt'ora perfetti, lo sappiamo entrambi e ci amiamo ancora. Purtroppo la distanza non ci ha permesso di viverla. Ci siamo lasciati solo per questo, nessun problema o altro. Ci abbiamo provato ma riuscivamo a vederci per pochi giorni una volta ogni mese e mezzo, era durissima. Abbiamo avuto persino un passato difficile molto simile, ci siamo confessati cose mai dette a nessuno. Ho fatto il miglior sesso della mia vita perché era lei a renderlo così bello. Quando vi dico che era quella giusta, non è perché ne sono ancora innamorato o perché non riesco a pensare altrimenti. Lei era perfetta per me e non l'ho mai pensato delle altre una volta che ci siamo lasciati. Abbiamo deciso di non sentirci più per qualche mese perché non saremmo riusciti ad andare avanti. Ho perso tutto, ho perso interesse per qualsiasi cosa, non riesco a non guardarla su Facebook, non so cosa fare e ho paura perché ho avuto diverse relazioni ma mai mi sono sentito così. Mi sento morire a pensare che un giorno lei possa stare con un altro, farci sesso e dirgli le cose che diceva a me. Ho paura che quando ci risentiremo se ci risentiremo, non sarà come prima, che non provi oiu nulla per me. Ho paura che col tempo si dimentichi ciò che siamo stati. Vorrei sapere se le manco, se anche lei mi pensa ogni giorno (cosa che non credo, ha un carattere forte e avrà deciso di andare avanti e basta), se è tentata di scrivermi. Non so cosa fare, è un mese che ho  perso tutto e sono depresso. 

Mer

31

Gen

2018

Pensieri e Parole alla lendinosa ex trevigiana

Sfogo di Avatar di RoscoRosco | Categoria: Ira

Donne eleganti, gentili, taciturne...

Donne colorate, allegre, creative...

Donne soavi, profumose, generose...

E poi tu, lercia, lurida e bavosa...

Donne disinvolte, brillanti, intrepide...

Donne abbronzate, belle, impassibili...

Donne devote, timorose, succulente....

E poi tu,la celebrolesa fischia cazzi con l’enfisema alla fregna...

Donne ardite, passionali, esotiche...

Donne beate, entusiaste, candide

Donne calorose, vergognose, stralunate

E poi tu, lendinosa laida, zoppa di cervello ed abilmente ancorata ai miei coglioni...

Il tempo fugge...

Lentamente...molto lentamente...

Potrei soffermarmi a rimembrare i bei tempi che furono...

Ed invece no.

Vivo nel presente.

Nel Qui e Ora...

E qui è ora che ti sganci dal mio scroto...cara la mia imbalsamatrice di moscioni...

So che gli uomini di colore non ti sono mai piaciuti...forse sarà per questo che ti sogno così...

Annodata per la gola ad una corda di cazzi di negri...giusto il tempo di farti perdere qualche boccone d’aria...e poi di nuovo libera di correre sulla statale e poi di nuovo acciuffata...dai soliti negroni...frustata dalle vigorose corde di cazzi...ed un caldo dolore si vaporizza sulla tua pelle cianotica...

Ed ancora libera poi...di correre a sperperare quattrini nelle corsie dell’ipercazzo...e riacciuffata di nuovo e di nuovo ancora...e stavolta è tempo di soffoconi...giusto il tempo di curarti le rugacce del viso con l’ amata bava...

Ma il sogno si sa dura poco...

Poco prima di raggiungere il giaciglio notturno ripenso a te...

Gli occhi belli e di quell’ azzurro inumidito di malinconia...

Le mani callose di chi lavora poco e si cura ancor meno ...

Ed un chiaro e deciso progetto di vita: restare aggrappata il più possibile ai miei coglioni!!!

Ma ormai le tue frittelle di baccalà non mi fanno più gola...

Il bucato me lo faccio da solo...

I miei calzini si sono finalmente riuniti e non ho più bisogno di scomodare la Madonna di primo mattino...

Mi è persino cresciuto l’uccello...

Ti sento sempre più lontana...

Sarà la voglia di figa che mi fa scoprire sempre posti nuovi e come piacevole effetto secondario c’e Il tuo lento dileguarsi dal mio animo...

Il sangue bolle e lo scorpione osserva nel buio e sente ogni increspatura...

Ascoltami cara ex Trevigiana Radicchiotta e contemporaneamente  Sifilitica...

Sei pure abbastanza zoccola e ti piace anche  fare la lesbichetta...

Vai a mungere le zinne a qualche tua amica zoccoletta, ascoltami...

Co ste mani da manovale che ti ritrovi sgrillettale per bene fino a farle squirtare...

La mia ghiandola velenifera lasciala stare...

La Voglio usare per quando incontro i serpenti veri e non è il caso di scomodarla per le sbudellate come te...

Detto questo buona notte...

Ah, un’ultima cosa: 

La corda di cazzi di negri penzola ancora sui rami spogli del frassino di fronte la tua dimora.

Occhio che non è una liana su cui puoi fare presa senza nulla rischiare...

 

 

 

 

 

 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti