Tag: odio

Ven

13

Lug

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Arrivata al limite della mia sopportazione!

Avere fatto una doccia non significa che non puoi puzzare, lavati le ascelle e mettiti il deodorante! Le mani, non vanno lavate una volta ogni tanto, vivi nello schifo più assoluto, è sempre tutto sporco e ti ostini a tenerti le unghie lunghe (tutte spezzate). Sono nere dallo sporco, se ti graffia come minimo muori di vaiolo.

Ogni volta che devo parlarti faccia a faccia devo trovare l'angolazione migliore per evitare:

1- la fiatella. 

2- i tuoi rutti. No, se non fanno rumore non vuol dire che mi puoi fare la sfiatata in faccia, posso risalire a naso all'intero menù della settimana.

 

Mi manda al manicomio il modo in cui non capisci certe norme sociali. Se stiamo scrivendo su un tavolino stretto, non puoi sfoggiare la tua apertura alare, cazzo ma non capisci che mi stai schiacciando? 

Se stiamo mangiando, puoi evitare di tenere la bocca aperta (il giorno della lasagna, madonna, ho visto cose che voi umani... aveva unto di sugo e carne il tavolo col potere della sua mascella).

Mi propini sempre film e serie del cazzo, che per di più mi costringi a guardare, quando io ti chiedo di guardare una serie (che detto tra noi, può anche farti cagare), porca vacca quante palle hai iniziato a tirare "eh mi sono addormentata" "settimana super impegnata (mhm ci credo)" "non ho avuto neanche il tempo di respirare :P (che odio)". Ma io ti concederei tutto, se non fosse che non sei brava neanche a raccontare cazzate! E qua si vede che per quanto te la meni e cerchi di rinfacciarmi qualsiasi errore, rimani comunque una demente. Cioè "non ho avuto neanche il tempo di respirare" e poi mi parli di questa "fantastica serie che ho guardato tutta in un giorno, bellissima, la devi vedere". Mhm ok ok.

Quegli stupidi scan delle dispense (che ho pagato io) che ti sei tenuta "perchè le altre sono troppo complicate, non capisco :(" (ma fattele due domande), dovevi mandarle ieri, "scusa, non ho finito ti mando il resto domani". Belle le scan, ho perso 5 diottrie cercando di capire che cazzo ci fosse scritto, perchè manco un libro fermo riesci a tenere, davvero ora mi spieghi come fai a far venire tutte le scan sfuocate e pensare "Ma sono perfette, aspetta che le invio".

Sono le 16.00, dove sono il resto delle scan? "scusa, le ho fatte (ci credo)ma siamo al compleanno di mia madre

Oh ti prego, slogati il polso, prendi il colpo della strega, pesta il tuo sporco mignolino, mangia i croccantini del cane, mandati di traverso l'acqua, cagati sul letto, ti prego emigra e non chidermi più di spiegarti niente, perchè tanto alla fine all'esame non ti presenti neanche e mi fai sprecare ore su ore su ore  

Gio

12

Lug

2018

Sfiga, amore e vaff

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Passo la mia esistenza evitando di mentire per ottenere sesso. Credo nell'amore e nel lottare per esso, conscio degli alti e bassi. Evito di sfruttare ragazze.. evito storielle "facili" perché vedo che non c'è futuro in quelle storie e per evitarle mi basta non recitare la parte dell'interessato. Di conseguenza faccio la più grande cavolata del mondo.. mi riempio la testa di pretese.

Mi dico che un domani voglio una ragazza "a posto" al mio fianco. Una con la testa sulle spalle, una con dei valori decenti. Piena d'amor proprio, che tenga alla sua dignità. Mi fidanzo qualche volta e torno single appena scopro quale psicopatica o stronza mi sia capitata.

E intanto una mia amica di vecchia data si mette la testa a posto, smette di comportarsi da idiota dimostrandosi più sennata.. e mi sta dietro fino a quando cedo e decido di star con lei.

Il problema? In amicizia mi venne a raccontare anni fa del fatto che voleva dare la sua verginità allo stronzo con cui stava da qualche mese. Lui non la rispettava, faceva i suoi comodi, litigavano sempre, lei piangeva spesso e cosa fa? Gli dona la sua verginità. Lui poi, soddisfatto, la lascia. Lei, per riconquistarlo, si sente ancora con lui e per 3 settimane gliela da comunque finché lui si mette con un altra gnocchetta.

Un anno dopo lei parte per lavoro e un barista fighetto le spara quattro cavolate, lei ci casca, si fa abbindolare e dopo un mese e mezzo gliela da. Basta una volta e lui si mostra per il merda che è. Lei lo lascia. Poi viene da me e io, in tanti anni.. avendo conosciuto solo donne poco sistemate.. accetto. Anche perché l'affetto che provo per lei era amore che tenevo a freno. Ora però...

 Odio profondamente quelle due merde che passeranno la vita a vantarsi di averla avuta. Di conoscere la sua intimità, quel lato di lei che io considero importante più di quanto facciano quelli che, peggio degli animali, sfruttano il sesso come piacevole passatempo.

È orgoglio il mio, non saprei. So solo che a lei non importa, è felice con me e vuole solo dimenticare il passato. Io invece non mi do pace. Guardare negli occhi la persona che ami. Provare emozioni così belle e sentirsi corrompere da quella rabbia.. opprimente.

È passato, lo so. E non stavamo insieme. Ma penso spesso che se lei avesse evitato atteggiamenti stupidi da svampita eccetera.. cose che ci avrebbero fatto litigare e lasciare sicuramente.. adesso starei bene con lei. Invece di dover lottare per cambiare punto di vista.

È un peso incredibile. Spero di farcela solo per vederla felice e godermi il suo sorriso senza quei mostri che mi perseguitano.

Ven

06

Lug

2018

sono stata tradita e ora la odio! ma non posso lasciarla..

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Due settimane fa ho avuto la conferma allla mia paura più grande... mi tradiva con la sua ex, me lo ha confermato lei con la sua cazzo di bocca...Ha pianto e mi ha chiesto scusa, ha urlato e ho fatto di tutto per farsi perdonare... io la amo, la amo da tanto, così ho deciso di perdonarla, credendo che i male passase, ma ora più passa il tempo più io la odio, la odio come se non ci fosse un domani, quando la guardo vedo lei che si scopa quella lurida troia, che le dice che la ama, e la sera torna a dormire con me... come se nulla fosse. Più ci penso pi§ la odio... Ma due anni fa ci siamo sposate e ora non posso buttare tutto a puttane... devo cercare di risolvere, ma sono certa che la odierò per sempre

Tags: odio

Gio

05

Lug

2018

Fanculo la mia vita

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

La mia vita fa schifo odio tutto, la mia famiglia mi tiene alle strette odio tutto odio me odio il giorno in cui sono nata fanculo voglio una mano per favore 

Tags: odio, fanculo

Gio

05

Lug

2018

ODIO

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Odio chi è fissato con le serie tv

odio le ragazze che se la tirano

Odio i maschi lecchini con le donne

odio mia madre

odio chi non è umile

odio l’estate

odio farmi da mangiare

odio chi riesce sempre in tutto

odio gli obesi

odio  le macchine quando sono un pedone

odio le regole

odio lavarmi sempre questi cazzo di denti

odio i cantanti che non dicono mai chi gli ha scritto la canzone

odio Simona Ventura

odio i vecchi

odio chi snobba i film italiani

odio chi si mette in mostra

odio gli estroversi

odio le pizze complicate

odio Tutti 

Tags: odio

Gio

28

Giu

2018

Odio mia madre

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Odio mia madre per tutto quello che è stata, non estata, e, non e, rappresenta e non dovrebbe rappresentare,

Odio visceralmente la sua ipocrisia, il modo in cui abbindola chiunque abbia attorno e la conosce solo apparentemente con le sue moine, la sua retorica vuota da finta acculturata, la sua emotivita egoista e di bassa lega, il suo sorriso attraverso cui ho imparato a vedere una falsità disarmante di cui non capisco piu manco se si renda conto ormai. È bipolare, bigotta, chiusa, egoista, pigra, violenta verbalmente e fisicamente. Mi giudica costantemente per chi sono, per cosa faccio, per come mi vesto, per la "fettina di culo" che esce dagli shorts e per le foto che pubblico (siamo nel 21esimo secolo cristo e ne ho pieno diritto, non me ne vergogno e è mai me ne vergognerò nonostante mi dica peste e corna, a maggior ragione perché si tratta di bikini, shorts e cosplay, manco fosse lingerie, anche se non giudico in ogni caso neanche chi si mostra in intimo perché non credo lo percepisco come un crimine), per come attacca chiunque tra i miei amici o il mio ragazzo quando mi lascia libera di essere me, mentre li usa elogiandoli quando deve farmi sentire inferiore rispetto a loro, dicendomi che faccio cosí schifo che mi abbandoneranno e disprezseranno tutti perche """lei li conosce e sono persone serie""" (BALLE, SONO PERSONE DELLA MIA STESSA APERTURA MENTALE)...o quando cambia versione è dice che mi usano e basta o mi assecondano per pietà. Odio l'ansia, le insicurezze, le promesse infrante, l'odio che ha portato nella mia famiglia contribuendo a distruggerla, le liti in casa, la solitudine di una bambina che si trovava tra due persona urlanti, a cui arrivavano richieste di aiuto dasuo padte che il giorno prima era esasperato e quello dopo se la sbaciucchiabile sul divano dicendomi di volerle bene.

Non la sopporto. Non sopporto il modo in cui lei sia convinta di conoscere tutto e tutto, ogni fenomeno, ogni causa, ogni processo mentale di persone che lei non comprende, non conosce e mai conoscera. Il fatto che per lei non esista comprensione per gli altri, ma la esiga per lei. Che lei possa dire e fare cose orribili, ma se fai un decimo di ciò che lei ha fatto o non fatto o reagisci sei TU il mostro, e tutti saranno convinti del contrario dal suo pianterello di turno e dalla sua isteria.

 

Odio vederle leccare il culo al prossimo, sapendo che a casa ne dirà peste e corna. La sua saccenza, la sua stupidità, la sua tanto malcelata superficialità. La odio. La odio profondamente. Odio anche il modo in cui ha reso mio padre più frustrato, sessista e irritabile di quanto prima non fosse, facendomi allontanare anche da lui. Odio l'umanità che genera questa feccia. Odio questa feccia che si riproduce andando a generare altra umanità malata. Odio me per soffrire di ciò è avere iniziato a soffrire di ocd e ansia generalizzata, di aver rasentato l'anoressia e meditato più volte il suicidio.

Per amare un ragazzo meraviglioso ma di un'altra citta, che mi costringe a sottostare ai miei genitori pur di avere i soldi per rivederlo . Li odio così tanto. Vorrei svegliarmi dall'altra parte del mondo, morta o anche qui, ma senza di loro.

Sab

23

Giu

2018

Odio tutte le ragazze !

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

Io ODIO tutte le ragazze, perchè si sentono superiori, sono TUTTE complessate, sono paranoiche, sono diffidenti fino al midollo, non si sa cosa cercano in un individuo di loro sesso opposto, in definitiva mi stanno sulle palle !

Mer

20

Giu

2018

Io odio mia sorella

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Non la sopporto più,stasera me ne sono persino andata sul divano in soggiorno ed uscita dalla mia stanza,tanto che non la sopporto mi innervosisce anche solo guardarla aiuto,io la vorrei sgozzare,perché a lei tutto va bene ed a me no? A lei la cagano tutti ed a me nessuno me la dovrà pagare,la spedirei su un isola deserta senza la connessione internet e senza manco un cane a fargli compagnia un cazzo senza cibo ne acqua così si impara sta merda,

Mar

19

Giu

2018

Tradimento in chat

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ho appena scoperto centinaia di chat erotiche del mio ragazzo. Foto del suo pene sbattute in chat con ragazze, richieste di incontri, dichiadazioni d'amore, sesso in chat.. Il mio ragazzo.. insieme da 5 anni.. conviviamo da 4.. abbiamo in figlio di quasi due anni.. vi giuro.. lo sospettavo.. sospettavo due tre chat di lui che ci provava.. perché aveva il pin sul cellulare.. ma l'ho scoperto.. è così mi si e aperto un mondo..  Facciamo spesso l'amore.. di norma ogni giorno.. capita che a volte saltiamo ma cavolo anche un giorno si e uno no a me non sembra poco.. allora perche? Che bisogno c'è? Poi viene da me mi abbraccia mi bacia amore ti voglio ti amo ... Subito dopo essersi scambiato foto con un altra.. perche.. forse a volte sclero, sono paranoica, non vivo '''carpe diem' .. ma lui mi ama si. Mi ama così. E io? Stupida ingenua. Quando mi dice no il pin e solo per la privacy non ti nascondo niente. No amore una volta giuro ho provato a mandare la foto del pisello ma non ci sono riuscito perché ti amo e allora ho cambiato idea. E quella volta del cuore di una in chat su instagram? Nooo l'ho mandato per sbaglio è lei mi ha risposto ma le dico che e stato un errore. Si. Come no. Aiutatemi. Lo lascio? Me lo twngo? Mi hutto da jn ponte? Ho paura di lasciarlo. Ho un figlio piccolo e cavolo non ho un lavoro.. cosa faccio sto zitta? Cosa faccio?ma qui si possono dire parolacce? Non so nemmeno dove sono ho trovato questo sito a caso. Nonnroesco nemmeno a piangere. Secondo voi e normale non piangete dopo aver scoperto questo? Treno. Riesco solo a tremare. Cosa faccio lo sveglio? Lo lascio dormire? Non so come comportarmi. Honquesto gigantesco flusso di pensieri che mi scorre in testa e non accenna a fermarsi. Vorrei non averlo mai conosciuto. Non mi merito questo. Lui non mi merita. E chi mi merita? Cosa devo fare. Cosa non devo fare. Lo metto alla porya? Ho paura che mi intorta che mi gira la frittata che mi manda in palla il cervello come fa sempre e alla fine lo perdono. Dovevo saperlo che sarebbe andata così... E se mi avesse tradita anche dal vivo? Se avesse incontri con queste anche fuori? Ommioddio vorrei spararmi. La mia vita gira intorno a lui è non so cosa fare. Cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa cosa sono una stupida sfigata una cornuta di merda una povera illusa che crede a lui quando dice che un giorno mi sposera anche se però non vuole farlo a breve... Io sto dietro a lui.. io

.. sopporto i suoi sbalzi d'umore.. le scletate a gratis e le urla e le sue pressioni quando non ho voglia di fare l amore.. perché per lui prestarmi e nromalet... Sono la sua ragazza e devo.. ma io non devo e lui non deve cosit.. parole parole parole mi dira che erano solo parole che sibannoiava che su internet non conta........ 

Vorrei picchiarlo e poi onsultarlo e picchiarlo ancora ma no.. 

Vorrei solo che fosse diverso... 

Non so se sarò in grado di lasciarlo.. spero di sì.. lonspero per me. E per mio figlio. 

Dom

17

Giu

2018

Gli anziani montati

Sfogo di Avatar di Nameless GhuletteNameless Ghulette | Categoria: Superbia

Odio quando i vecchi se ne escono con frasi tipo "zitto che sono più grande di te" "ti puzza la bocca di latte" o roba del genere. Dico io, perché dovrei portare rispetto ai rincoglioniti? Io rispetto chi ha una rapporto alla pari con me, se mi tratti da persona della mia età ok ma se mi tratti da ritardata fanculo non mi interessa se sei vecchio, potrei anche staccarti la dentiera con un pugno 

 

Tags: odio, vecchi