Tag: fidanzata

Sab

31

Ago

2019

Sono fidanzato ma ho preso una sbandata per un altra

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro


sono piuttosto confuso e pieno di pensieri , in questo sabato sera , non posso parlarne con nessuno per questo sto scrivendo a questo sito , per poterlo raccontare e se volete darmi un parere esterno o un consiglio .ho 31 anni , fidanzato da 8, sto bene con la mia ragazza , è affidabile  , sincera, carina  e so che mi ama , e io amo lei ,  purtroppo abbiamo due lavori precari e sottopagati  per fare il salto della convivenza , cosa che lei vorrebbe fare sentendosi un eterna fidanzata ! da un lato ha ragione, avremmo anche l età per fare un figlio , ma  dall altra se non arriva un impiego migliore non riusciremmo nemmeno a pagare affitto e bollette  , questo se vogliamo è l unico motivo di crezio tra noi .per mettere da parte qualche  soldo ,a giugno  ,ho iniziato un secondo lavoro nei we purtroppo qui ho conosciuto un altra ragazza che lavorava in turno con me , dico purtroppo perché mi ha mandato in confusione totale ! inizialmente sono stato molto sulle mie , poi con il passare delle settimane  abbiamo iniziato a parlare , a sentirci ogni tanto anche fuori dal lavoro , lei molto allegra solare , un sorriso bellissimo , molte passioni in comune , siamo anche andati a bere un paio di volte insieme , non è successo nulla a livello fisico, ma siano stati bene  ,e  ci siamo accorti di piacerci ed essere entrambi molto attratti l uno dall altra ! ne abbiamo parlato lei mi ha detto che essendo fidanzato  non voleva creare problemi,   e nemmeno io volevo tradire la mia ragazza non se lo meritava , a malincuore abbiamo deciso di non vederci più . dalla settimana  dopo si è fatta cambiare di turno , e non ci siamo più visti nelle ultime due settimane, mi ha mandato solo un sms per sapere se con il nuovo collega fosse tutto ok .solo che sono in crisi , la collega mi manca !!  mi manca il vederla ,parlarle , stare in sua  compagnia , continuo a pensarla quando non dovrei. Non so se sono  innamorato , ma sono  terribilmente attratto da lei , in 8 anni non mi era mai successo di pensare a un altra donna, sognarla  , mi sento in colpa , oltretutto  la mia relazione non mi ha mai dato problemi , la mia ragazza è una persona seria la nostra storia serena , anche il sesso va bene , penso a futuro ma penso anche alla collega, alle emozioni forti che mi suscita , cose che  una storia di lunga data non ti da più  , non so come uscirne ! a volte penso di lasciarla , poi mi do del pazzo da solo anche per averlo solo pensato . è un fuoco di paglia ? passerà ?oppure è la spia che l amore per la mia ragazza non è così forte se ho preso una sbandata per un altra ?

Ven

30

Ago

2019

Sfogo

Sfogo di Avatar di Mr NMr N | Categoria: Altro

Ciao, questo è il mio primo sfogo. Mi sono iscritto perché ho bisogno di sfogarmi con qualcuno. Non trovo niente di positivo nella mia vita, ho 30 anni non sono fidanzato, niente amici e una famiglia composta da persone menefreghiste. Il più delle volte non me ne frega nulla, sono sempre stato una persona solitaria, ma quando lo sconforto prende il sopravvento cerco di tenermi impegnato  di non abbatermi ma non trovo una soluzione a questa vita priva di senso. Praticamente nelle condizioni in cui mi trovo non so se sia possibile ricominciare e soprattutto da dove iniziare. 

Ringrazio in anticipo chi vuole darmi un consiglio o chi semplicemente si trova in una condizione simile alla mia e vuole commentare. 

 

 

 

 

Sab

24

Ago

2019

La mia ragazza รจ una troia?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti, sto con una ragazza da quasi un anno, fu lei a cercarmi e dichiararsi, e me la diede subito, al primo appuntamento. Piano piano mi ha parlato sempre più del suo passato ed ho scoperto che a 17 anni era fidanzata con un suo compagno di classe, che poi lasciò dopo un anno e mezzo, appena dopo averci fatto sesso la prima volta. Esattamente il giorno dopo ad una festa, resta a dormire e propone spudoratamente ad una sua amica di farsi insieme a lei un ragazzo che dormiva li di fianco, offrendogli del sesso prima ancora di chiedergli come si chiamava, vi ricordo che il giorno prima era fidanzata. Compiuta questa esperienza, una sera vede un tipo che gli piace e va a provarci lei con lui, fino ad avere il suo numero. Rientrata dalle vacanze gli manda un messaggio chiedendogli di fare sesso a 3 sempre con la stessa amica. Anche sta volta conclude. Poi di nuovo si fa scopare ubriaca marcia nel bagno di una discoteca. E siamo ancora 17 anni di età. Poi fa una pompa ad un amico del suo migliore amico a casa di quest'ultimo, ormai più grande. In fine si fa scopare da un imbucato alla sua festa di compleanno con tutti gli invitati presenti (21 anni). Poi arrivo io. Stiamo insieme da quasi un anno ma sapere che sia stata sempre lei a proporsi come sesso facile a così tanta gente casuale mi sconvolge e mi preoccupa. Non ha mai saputo aspettare che un ragazzo le facesse la corte e magari farsi prima desiderare un po'. Non ha mai avuto alcun timore prima di fare sesso ne alcun rimorso dopo averlo fatto in quel modo, me ne ha sempre parlato quasi con fierezza mentre io tentavo di farle capire che ci sarebbe da vergognarsi. Ora lei dice che posso fidarmi, voi cosa dire? Mi sono innamorato di una troia, o posso considerarla una ragazza normale?  

Lun

12

Ago

2019

Amo il migliore amico ma sono fidanzata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Amo il mio migliore amico ma mi sono fidanzata da poco non so se ricambia anche se in questi giorni è più dolce del solito e quando mi ringrazia mi manda cuoricini e ha iniziato a darmi la buonanotte ogni giorno... Però mi ha friendzonato 3/4 volte perché mi sono dichiarata a lui 3/4 volte infatti. Invece col mio tipo niente... ci mandiamo cuoricini e basta. Il mio migliore amico si innervosisce. Mi sono appena scaricata Instagram  (circa 2 settimane anche meno) e in questi tempi 2 ragazzi ma quest'ultimo non ho il coraggio di mollare

Vorrei tanto che il mio migliore amico leggesse questo voglio che lo sappia, che io amo LUI è non qualcun altro SOLO LUI MALEDIZIONEEEEEEEE 

Sab

10

Ago

2019

Stelle cadenti

Sfogo di Avatar di BanyaBanya | Categoria: Ira

L'anno scorso la persona che mi piace mi ha portata all'osservatorio astronomico la notte di San Lorenzo per vedere le stelle cadenti, fu un appuntamento a sorpresa. Una delle sorprese più belle che ho mai avuto nella mia vita e che ricordo ancora con commozione.
Quest'anno non ci vedremo e così, dopo giorni di chiacchierate fredde, le ho chiesto se questa sera sarebbe andata a vedere le stelle.
Volevo dirle che magari avremmo guardato lo stesso cielo insieme, un modo per essere vicine.
Invece mi ha risposto 'che palle, mi scoccio a vedere le stelle, mi viene il torcicollo e non ne voglio sapere, divertiti tu'. 
Che bello. 

Mar

30

Lug

2019

Distanza

Sfogo di Avatar di BanyaBanya | Categoria: Superbia

E' uno sfogo fine a se stesso, vorrei parlarne con qualcuno ma per ovvi motivi non posso con le persone che mi circondano perchè potrei peggiorare i rapporti tra gli altri. Ho avuto la fortuna di avere due amiche strette, un po' melodrammatiche ma comunque vicine nei momenti del bisogno, e ora senza che riesca a capirne la ragione le sto vedendo inesorabilmente allontanarmi. 

Ci ho provato a combattere per tenermele vicine. Ho chiesto tante volte cosa ho fatto che a loro è dispiaciuto e ho provato a cambiare atteggiamento. Adesso hanno legato con altre persone, lasciando a me nessuna scelta che fare altrettanto e stiamo diventando man mano più estranee. In particolare, hanno cominciato a cambiare atteggiamento con me da quando ho cominciato a corteggiare una ragazza che non ha mai provato a separarci, semplicemente si è fatta i fatti suoi. 
Loro tre non hanno un rapporto.

Di recente una delle due amiche mi ha confessato di avere avuto una cotta per me e per l'altra amica per molto tempo, ma di avermelo detto solo perchè sa che non ricambio. E ha aspettato che io praticamente mi fidanzassi per farlo. L'altra amica non lo sa.  Oltre ciò mi ha detto cosa pensa di me, del perchè si è allontanata da me, del come si sente trascurata da me, ecc, e non ho potuto fare che scusarmi e accettarlo. Dopo un anno di tentativi, non ho potuto più fare nulla. Inoltre è un mese che non ci sentiamo, nonostante i miei tentativi di contattarla. Capisco benissimo che per lei tenere un rapporto stretto come prima con me sarebbe solo motivo di sofferenza e quindi non ho scelta.

L'altra si comporta in modo sempre più chiuso e distaccato nei miei confronti. Le sue nuove amiche parlano male di me come se fossero ancora al liceo e gradualmente l'hanno portata a pensare che io probabilmente sia (solo) una stronza egoista. La ragazza che mi piace si sente in imbarazzo perchè crede di aver causato lei la situazione di allontanamento tra me e l'amica proprio a causa del fatto che loro due non hanno un rapporto - ha provato a instaurarlo e la mia amica l'ha trattata freddamente. Non le ho mai imposto la presenza della ragazza che mi piace, non gliene parlo mai per evitare inutili discussioni. Eppure com'è possibile che dieci anni di amicizia che hanno resistito un po' a tutto cascano per il fatto che io finalmente corteggi qualcuno? 

Di solito non ho il tempo per farmi queste seghe mentali (per fortuna) però avevo bisogno di un parere oltre che di uno sfogo. Perfavore, non aggreditemi ;__;" 

Sab

27

Lug

2019

Dire cazzate

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Un gradevole vaffanculo, a tutti coloro i quali ti dicono: stai facendo fatica col tuo primo figlio, vedrai che se fai il secondo sarà meglio, rinizi a vivere. Ma andate a cagare idioti.

Lun

22

Lug

2019

Vorrei solo una sveltina con lui

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

C'è un ragazzo che mi attrae terribilmente, è una cosa mentale non solo fisica, mi fa ridere e ci somigliamo....è virile, divertente, brillante....ma non mi metterei con lui seriamente perché non mi fido, è troppo impulsivo.

Con lui vorrei solo una sveltina....sesso passionale...intenso....vero.

Qualcosa che mi faccia vibrare tutto.

Che mi faccia sentire VIVA.

  PERCHÉ È COSÌ CHE LUI MI FA SENTIRE, QUANDO PARLIAMO, QUANDO RIDIAMO....

  Io sono fidanzata, quindi mi trattengo e mi autoflagello, ho il dubbio di essere una persona cattiva...anche se non ho mai concretizzato nulla...ma ho questo desiderio e mi sento im colpa verso il mio ragazzo che amo..

  

Ven

12

Lug

2019

Sono stanca.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho lasciato la mia ragazza pochi giorni fa, lei mi amava tantissimo anche se lo negava, quando ci siamo lasciate con le lacrime agli occhi mi ha detto "io l'ho sempre negato quando mi prendevi in giro dicendo che ero io quella più innamorata, perché non volevo accettarlo, non volevo accettare che tu mi amassi di meno" 

Era da un mesetto che ormai non ce la facevo più, io a lei ero (e sono) affezionata, ma non sono la tipa da relazioni. Spesso la ignoravo perché non avevo voglia di parlare con lei, e pian piano stava diventando sempre tutto più pesante.

Ma adesso che l'ho lasciata, si, mi sento molto meglio, ma è come se continuassi a sentire dei sensi di colpa continui, insieme al fatto che un po' mi manca.

Con lei non ci ritornerei a prescindere, ma il fatto che mi fa stare male è che non mi rivolge più la parola. Io le voglio ancora tanto bene, ma lei per ora non riesce a vedermi. Io non sono una tipa paziente e questa cosa mi sta mangiando dentro, ma comunque continuo a fare finta di nulla davanti ai miei amici, faccio finta che la cosa non mi interessi più di tanto e inoltre mi sono creata un personaggio intorno a loro. Appaio fredda, cinica e menefreghista e parlare con loro dei miei sentimenti mi fa sentire a disagio, è per questo che a causa di questa situazione sto scoppiando man mano. Mi sento stanca. 

 

Ven

28

Giu

2019

Felicemente fidanzata ma ho stretto un amicizia particolare con un uomo sposato

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Chiunque sia pronta/a a darmi della puttana, rovina famiglie e quant'altro è pregato leggere prima e di evitare, anche perchè ad esclusione di messaggi fra me e la persona in questione, non ci è mai stato nulla di fisico, anche perchè viviamo su 2 pianeti diversi quasi. Sono felicemente fidanzata da più di 8 anni, ma da qualche mese ho conosciuto questo ragazzo sposato, io 28 lui 39.. ci siamo conosciuti per caso su un sito dove si gioca online, e da allora.. ci sentiamo praticamente tutti i giorni.. e ci siamo trovati subito e parliamo di qualsiasi tipo di argomento, come fossimo amici di vecchia data.. ma da un po di tempo a questa parte non fa che chiedermi una notte con lui, mi ripete che mi vuole, che mi desidera, solo per una notte.. mi ripete che basta un mio si, e lui senza pensarci 2 volte prende il primo volo e viene. Io gli ho fatto capire chiaramente che amo il mio ragazzo, ma lui, è così insistente, e la tentazione di cedere per quella singola notte è tanta. Io sono molto combattutta, non ho mai tradito, e amo il mio ragazzo, ma ripeto, la tentazione è tanta, specie in questo periodo che il mio ragazzo lo vedo davvero poco per il suo lavoro, e lui mi fa sentire desiderata, di occasioni ne avrei a bizzeffe, ma non lo faccio, e ho sempre detto di no. Sbaglio a pensare e prendere in considerazione la cosa che per quella notte, dovrei pensare a me e magari per una volta nella vita, lasciarmi andare? 

Tags: fidanzata
Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10