Tag: amici

Ven

06

Set

2019

Senza parole!

Sfogo di Avatar di Everything about meEverything about me | Categoria: Altro

Ciao a tutti!

Per chi si ricorda della situazione con il solito ragazzo protagonista dei due sfoghi precedenti, durante questo periodo la situazione non è mai cambiata fino ad oggi. Stavo a casa sua parlando con sua sorella di quello che era successo durante l’estate quando arriviamo a parlare di lui e lei tutta felice mi chiede del bacio visto che non avevamo avuto modo di parlarne. Lei mi chiede subito perché non ho chiarito la situazione e le ho spiegato il perché aggiungendo il fatto che secondo me mi stava evitando. Dopo aver detto questa cosa mi chiede se so che lui si è fidanzato. Io sono rimasta letteralmente sconvolta tanto che le ho chiesto più volte se veramente era così, con una risata nervosa assurda. Più tardi quando lui torna a casa mi manda un messaggio dicendo di andare in camera sua ed io ero a pezzi. Sono andata per vedere cosa voleva e per lui era come se non fosse cambiato niente. Gli ho detto che avevo saputo (non da sua sorella) che si era fidanzato e sinceramente non mi sembrava opportuno nei confronti della ragazza. Lui ha detto che sono fatti suoi e poco gli interessa se tipo io sono fidanzata o no. Sono arrabbiatissima perché da scopamica quale ero, sono passata ad amante e la cosa non mi sta per niente bene. Mi ha detto che se non mi sta bene possiamo lasciare stare ma io non so cosa fare! Spero di non avervi annoiato, Grazie!

Sab

31

Ago

2019

Single, senza amici, come se ne esce?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho 27 anni, dopo un fidanzamento durato 5 anni sono nuovamente single. I miei amici storici sono andati via e quei pochi rimasti hanno i figli a cui badare, li vedo a Natale e Pasqua! Lavoro in un piccolo studio, i colleghi di lavoro sono decisamente troppo anzioani, over 50. Non ho fratelli nè parenti della mia età. Insomma sono solo come un cane! All'inizio passavo il tempo libero a casa, poi ho deciso di uscire da solo (cinema, mostre e concerti), sono andato in vacanza da solo, mi sono iscritto in palestra...ma sembra che ognuno abbia già un gruppetto di conoscenti e i nuovi membri non siano ben accetti, quando siamo in gruppo si chiacchiera, ride e scherza ma ad esempio di uscire il sabato sera tutti insieme proprio non se ne parla. Sarà la mentalità chiusa della provincia del Sud Italia, non so che pensare. Come ne esco? Sono stufo e demoralizzato, la mia vita sociale e sentimentale è completamente distrutta :(

Ven

30

Ago

2019

Sfogo

Sfogo di Avatar di Mr NMr N | Categoria: Altro

Ciao, questo è il mio primo sfogo. Mi sono iscritto perché ho bisogno di sfogarmi con qualcuno. Non trovo niente di positivo nella mia vita, ho 30 anni non sono fidanzato, niente amici e una famiglia composta da persone menefreghiste. Il più delle volte non me ne frega nulla, sono sempre stato una persona solitaria, ma quando lo sconforto prende il sopravvento cerco di tenermi impegnato  di non abbatermi ma non trovo una soluzione a questa vita priva di senso. Praticamente nelle condizioni in cui mi trovo non so se sia possibile ricominciare e soprattutto da dove iniziare. 

Ringrazio in anticipo chi vuole darmi un consiglio o chi semplicemente si trova in una condizione simile alla mia e vuole commentare. 

 

 

 

 

Ven

23

Ago

2019

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Non c'è giorno che passi senza che mi rifugi nell'idea di iniziare una terapia con uno psicologo. Non l'ho mai fatto, è un pensiero che ho sempre e solo tenuto per me, un po' come un'ultima spiaggia. Sono sempre stata abituata ad aiutarmi da sola, da brava introversa, ma infondo sento di dovermi affidare a qualcuno di competente per evitare di fare macerare i miei pensieri dentro la testa. Sono consapevole che ciascuno di  noi tende a ripetere dei meccanismi ormai innescati e di cui non ci accorgiamo, che ci portano a ripetere gli stessi errori e vedere le cose sempre in una certa maniera. Forse avrei bisogno di un amico, di qualcuno che mi ascolti e mi comprenda fino in fondo. Qualcuno di cui mi fidi e a cui affidare i miei pensieri. Una persona a cui rivolgermi quando va tutto male e che ci sarà sempre per me, ma per davvero. Quanto può essere squallido parlare qui? Sentire il bisogno di comunicare agli altri così, perché non sappiamo fare di meglio e perché probabilmente siamo consapevoli che nessuno di ascolterebbe come vorremmo. Io non voglio vivere tutta la mia vita così. Ogni giorno sogno una vita diversa, poi mi sveglio ed è tutto uguale. Io sono uguale, i problemi sono uguali, i pensieri sono uguali e anche la mia incapacità di instaurare rapporti e conoscere gente che sappia guardare oltre la mia corteccia, è uguale. Come si esce? 

Lun

19

Ago

2019

I miei amici non hanno vita sociale

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Non ne posso più, da quando hanno iniziato a lavorare i miei amici non fanno altro che stare a casa, lamentarsi del lavoro stesso e della loro vita sentimentale inesistente! Ormai usciamo una volta a settimana, facciamo sempre le stesse cose, usciamo alle 20, ceniamo, alle 23 stiamo a casa, non ci allontaniamo mai oltre i 10 km da casa. Non si può organizzare un viaggio, una gita fuori porta, andare ad un concerto, niente di niente! Capodanno? A casa! Pasquetta? A casa! Ferragosto? A casa! Piove? A casa! Fa caldo? A casa! E ciò che mi rode è vedere gli altri che viaggiano, escono, io non mi allontano dalla mia regione da 5 anni ormai! A nemmeno 35 anni sono vecchi dentro e fuori, quale donna dovrebbe mai interessarsi a persone così vuote? E soprattutto, dove dovrebbero mai incontrarla? Nell'androne del palazzo? Eppure hanno lavori ben pagati, con orari decenti (alle 19 a casa, non hanno mai lavorato un festivo o un sabato), vivono con i genitori che pensano a tutto e appunto non hanno né figli né fidanzate! Quello precario, mal pagato e che vive da solo sono io, eppure quelli stanchi della vita sono loro! Mi sento impazzire, sento che sto lentamente morendo, ho bisogno di una vita sociale attiva e non so nemmeno io da dove ripartire per crearmela!

Dom

11

Ago

2019

Traditi dagli amici..

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Durante una festa, amici molto stretti a me si sono permessi di prendere il mio telefono, leggere chat loro private e divulgare a tutto il gruppo le notizie apprese, fingendo poi alle mie ripetute domande che mi stessi inventando tutto e che stessi in paranoia (avevo fumato uno spinello) ma in realtà mi ricordo tutto molto lucidamente e tutte le loro battute. Non so che fare, se rimanere senza amici o perdonarli...

Mar

16

Lug

2019

Soldi e amici

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Si può essere veramente amici di qualcuno più povero di noi?

Lo chiedo perchè ho iniziato una frequentazione con una ragazza della mia età (25 anni) che però ha una storia di vita completamente diversa dalla mia e si ritrova a dover valutare sempre che spese fare.

Accettarla così com'è dimostrerebbe che sono davvero interessata all'amicizia, ma d'altra parte un rapporto cresce anche tramite le esperienze condivise: cinema, cene, uscite, gite, vacanze... tutte cose che con lei sarebbero impossibili o molto limitate per via della sua condizione economica. Senza contare che la differenza economica ci ha portato a sviluppare mindset diversi, cose che per me sono ovvie per lei potrebbero non essere così scontate e ho sempre paura di dire qualcosa di troppo o di metterla in imbarazzo involontariamente.

Culturalmente e dal punto di vista degli interessi non siamo granchè simili, ma stavo provando a frequentarla perchè non ho amici e vorrei costruirmi una nuova cerchia; sono indecisa perchè con lei non potrei mai esprimermi al 100%, però è una delle poche persone che mi abbia dato una possibilità. Sono una persona introversa e non particolarmente "cool", non credo di risultare interessante per molte persone; la ragazza di cui parlo invece è sola perchè si è appena trasferita.

Credo che proverò a frequentarla ancora e quel che sarà sarà, certo che farsi amicizie da adulti è veramente dura. Voi avete esperienze con amici/fidanzati più poveri? Li frequentate ancora? 

Tags: soldi, amici

Ven

12

Lug

2019

Sono stanca.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho lasciato la mia ragazza pochi giorni fa, lei mi amava tantissimo anche se lo negava, quando ci siamo lasciate con le lacrime agli occhi mi ha detto "io l'ho sempre negato quando mi prendevi in giro dicendo che ero io quella più innamorata, perché non volevo accettarlo, non volevo accettare che tu mi amassi di meno" 

Era da un mesetto che ormai non ce la facevo più, io a lei ero (e sono) affezionata, ma non sono la tipa da relazioni. Spesso la ignoravo perché non avevo voglia di parlare con lei, e pian piano stava diventando sempre tutto più pesante.

Ma adesso che l'ho lasciata, si, mi sento molto meglio, ma è come se continuassi a sentire dei sensi di colpa continui, insieme al fatto che un po' mi manca.

Con lei non ci ritornerei a prescindere, ma il fatto che mi fa stare male è che non mi rivolge più la parola. Io le voglio ancora tanto bene, ma lei per ora non riesce a vedermi. Io non sono una tipa paziente e questa cosa mi sta mangiando dentro, ma comunque continuo a fare finta di nulla davanti ai miei amici, faccio finta che la cosa non mi interessi più di tanto e inoltre mi sono creata un personaggio intorno a loro. Appaio fredda, cinica e menefreghista e parlare con loro dei miei sentimenti mi fa sentire a disagio, è per questo che a causa di questa situazione sto scoppiando man mano. Mi sento stanca. 

 

Mer

26

Giu

2019

la madre del mio migliore amico mi odia...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Io e il mio migliore amico Federico ci conosciamo da sempre ma da poco siamo diventati migliori amici quindi sono abituata a vedere più spesso sua madre. Oggi, siamo usciti insieme e parlando del più e del meno siamo arrivati alla conckusione che sua madre MI ODIA , io sono una persona socievole che avvolte per far ridere un poco è anche capace di mettersi in ridicolo e sembrare stupida , certo non posso piacere a tutti quindi se a una persona non vado proprio a genio , bhe la cosa non mi pesa affatto ma SI TRATTA DELLA MADRE DEL MIO MIGLIORE AMICO !  Addirittura lei non vuole che io frequenti , parli o chatti con Federico!! Per me è un po'un problema ma non posso cambiare il mio comportamento quindi per apparire migliore ai suoi occhi cosa dovrei fare?

Lun

24

Giu

2019

Per alcune foto che vedo sui social dei miei conoscenti

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Siete ridicoli! Dei falliti che ostentano una felicità che non esiste! Per non parlare della vostra amicizia di cui andate fieri e poi vi parlate male alle spalle. Ridicoli veramente!