Tag: ciao

Lun

30

Ott

2017

Perché la vita fa schifo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Io non cella faccio più tutti mi odiano perché io do del bene ma le persone tirano merda a dietro io voglio solo morire e basta 

 

Tags: ciao

Sab

23

Set

2017

Sto sprecando la vita

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

ho 17 anni e mi serve un aiuto per davvero non mi servono persone che scherzano ecc... io ho una 3 media non vado più a scuola e non ho genio di lavorare o fare altro mi piace solo uscire con qualche amico però non vado in discoteche e roba varie al massimo esco qualche ora un giro poi ritorno xke mi scoccia questa vita sto troppo giù nella mia vita non so cosa fare vorrei avere un punto di riferimento trovare qualcosa che mi appasiona trovare il genio di lavorare di riprendermi questa vita che davvero la sto sprecando se qualcuno interessa aiutarmi spiegherò meglio qui ho scritto per farvi capire un po grazie

Tags: ciao, 2017

Gio

01

Giu

2017

Moglie incazzata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Salve  a tutti vedo  k la maggior parte dei  commenti che  ho  letto  sono  da  parte  dei  mariti..vorrei  tanto  sapere  invece  cosa  ne  pensano  anche  le vostri  mogli troppo  facile  sentire  una  sola  campana...io  ho  27 anni  sposata  da 2 anni  con  una  figlia  di  3 anni e nel  complesso  con  mio  marito  ci  sto  da  11 anni  sempre  stata  innamoratissima poi  nasce  nostra  figlia cambiano  le  cose forse  ttt  assieme  xke  c è  da  affrontare  la convivenza la nascita  di  un  figlio  k essendo  il  primo non  sai  come  comportarti e poi  ci  sono  da fare  tutte le facende  di casa , il lavoro  è  lì  io  sono  stata  male  stavo  avendo  una  depressione nervosa  stavo  sempre  piangendo quando ero  sola  xke  non mi  volevo far  vedere  debole....io  dovevo  riuscirci  con le  mie  uniche  forze  visto  k mio  marito l unico in  teoria k se  ti  conosce  veramente ti  dovrebbe  capire  subito  se  c è  qualcosa  k non  va  e  invece  è  l'unico k non  si  accorge  di nulla...io  faccio  ttt  accudisco mia  figlia lavoro  faccio  ttt  in  casa  non  mi  bastano  24 ore se c è  ne  fossino di  più  sarebbe  meglio e lui  ti  dice  non  lamentarti qnd  sono  stanca morta  xke  secondo  lui  io  non  faccio  mai  nulla....quindi  mariti svegliatevi xke  il  sesso  non  è  ttt soprattutto dopo che  mio  marito  non  mi  supporta  moralmente,mi  dica  riposati  fai  ank troppo ogni tanto la  bambina  te  la  prendo  io  così te  ti  rilassi ma  x piacere.......quindi  amen si  va  avanti  stiamo assieme xke non  voglio  mollare sapendo k di  mezzo  c è  nostra  figlia e  l unica  che  ne  paga di  più sarà  lei.....

Tags: ciao, tutti

Gio

11

Mag

2017

Angoscia

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Oggi mi sento cosi triste pensierosa di tutto di piu

Tags: ciao

Ven

24

Mar

2017

È possibile che è una persona 25 anni si è arrivata senza dare neanche il primo bacio? Pur essendo bello

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Secondo voi, e possibile? Ciao ha tutti sono circa 10 anni che vagabondo da solo. Non so perché non sono mai riuscito a socializzare con nessuno. Sarà perché, ho avuto una madre malata con problemi psichiatrici. Che a sempre voluto sapere con chi vado, e DV vado. Cosa fare

Tags: ciao

Gio

09

Feb

2017

Mi annoio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti :)

Tags: ciao

Lun

06

Feb

2017

È possibile che è una persona 25 anni si è arrivata senza dare neanche il primo bacio? Pur essendo bello

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti sono un ragazzo ormai uomo di anni 25, gli anni sono tanti sono vecchio. Per farla in breve e non prolungarmi nel discorso ti dico solo che la causa del mio stare male credo che derivi dalla sfiga tremenda che ebbi molti anni fa quando ero ragazzino. Nel lontano giugno del 2001, i miei genitori si separarono io avevo solo nove anni ero praticamente un bambino altro che il ragazzino. Di conseguenza il già a partire da quell'età pur essendo super giovanissimo le cose nella mia vita iniziarono a cambiare. Ma la cazzata non è questa, la cazzata il fatto che mia madre mi ha preso tantissimo,. Cioè quando arriva l'adolescenza io normalmente come tutti gli adolescenti volevo fare le mie esperienze sessuali, anche perché sono un bel ragazzo con gli occhi azzurri biondo, anche se ormai capelli biondi inizia non averli più vista l'età non super giovanissima. E soprattutto sono alto. Nel lontano 2006 alla tenerissima età di 14,15 anni c'era un sito in radio, anche se era riservato ai maggiorenni che ti permetteva di conoscere ragazze. Un giorno nel lontano 2007 mentre parlavo al telefono con una ragazza di un'altra città, mia mia madre mi scoprivo e mi rompe la scheda perché secondo le sue magagne psichiche si spaventava che io mi poteva mettere in contatto con persone indesiderate, vale a dire delinquenti. Il quale poi mi avrebbero potuto uccidere secondo la sua testa malata. Da ragazzino ovviamente non capivo che mia madre era malata di testa ma col passare degli anni e dato che le sue magagne Pistiche iniziarono a farsi sempre più gravi, dai 18 in poi cominciai a capire che e pazza. Ricordo che nel gennaio del 2011 alla tenera età di 19 anni, lei mi chiamava sempre al telefono quando uscivo da solo un giorno tornare a casa è rotto un vetro. E lei chiamo un nostro amico. Vabbè poi la cosa si risolve. Pensate che ho anche un fratello s****** che in tutti questi anni mi veniva contro, perché lui è uno s****** arrogante che si crede il dio sceso in terra. Vi spiego meglio nel senso se mia madre diceva lui di seguirmi lui mi seguiva per vedere pur essendo maggiorenne dove andavo e con chi mi vedevo. Sempre opera di mia madre perché secondo lei mi potevo vedere con persone cattive che mi avrebbero ucciso e venduto gli organi per farsi i soldi. Da come avete capito e non c'è bisogno forse neanche se ve lo spiego i miei genitori sono separati, di conseguenza mi ha rovinato la vita ora per colpa sua anche se io sono timido non so se questa età riuscirò ad avere tante ragazze vista l'età non proprio giovanissimo. A parte quello che vi ho detto qualcuno mi può dare un consiglio su come trovarmi una ragazza? Cosa devo fare per conoscere una ragazza di persona? Oppure sarebbe meglio conoscerli su fb

Tags: ciao

Mer

01

Feb

2017

È possibile che è una persona 25 anni si è arrivata senza dare neanche il primo bacio? Pur essendo bello

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti sono un ragazzo ormai uomo di anni 25, gli anni sono tanti sono vecchio. Per farla in breve e non prolungarmi nel discorso ti dico solo che la causa del mio stare male credo che derivi dalla sfiga tremenda che ebbi molti anni fa quando ero ragazzino. Nel lontano giugno del 2001, i miei genitori si separarono io avevo solo nove anni ero praticamente un bambino altro che il ragazzino. Di conseguenza il già a partire da quell'età pur essendo super giovanissimo le cose nella mia vita iniziarono a cambiare. Ma la cazzata non è questa, la cazzata il fatto che mia madre mi ha preso tantissimo,. Cioè quando arriva l'adolescenza io normalmente come tutti gli adolescenti volevo fare le mie esperienze sessuali, anche perché sono un bel ragazzo con gli occhi azzurri biondo, anche se ormai capelli biondi inizia non averli più vista l'età non super giovanissima. E soprattutto sono alto. Nel lontano 2006 alla tenerissima età di 14,15 anni c'era un sito in radio, anche se era riservato ai maggiorenni che ti permetteva di conoscere ragazze. Un giorno nel lontano 2007 mentre parlavo al telefono con una ragazza di un'altra città, mia mia madre mi scoprivo e mi rompe la scheda perché secondo le sue magagne psichiche si spaventava che io mi poteva mettere in contatto con persone indesiderate, vale a dire delinquenti. Il quale poi mi avrebbero potuto uccidere secondo la sua testa malata. Da ragazzino ovviamente non capivo che mia madre era malata di testa ma col passare degli anni e dato che le sue magagne Pistiche iniziarono a farsi sempre più gravi, dai 18 in poi cominciai a capire che e pazza. Ricordo che nel gennaio del 2011 alla tenera età di 19 anni, lei mi chiamava sempre al telefono quando uscivo da solo un giorno tornare a casa è rotto un vetro. E lei chiamo un nostro amico. Vabbè poi la cosa si risolve. Pensate che ho anche un fratello s****** che in tutti questi anni mi veniva contro, perché lui è uno s****** arrogante che si crede il dio sceso in terra. Vi spiego meglio nel senso se mia madre diceva lui di seguirmi lui mi seguiva per vedere pur essendo maggiorenne dove andavo e con chi mi vedevo. Sempre opera di mia madre perché secondo lei mi potevo vedere con persone cattive che mi avrebbero ucciso e venduto gli organi per farsi i soldi. Da come avete capito e non c'è bisogno forse neanche se ve lo spiego i miei genitori sono separati, di conseguenza mi ha rovinato la vita ora per colpa sua anche se io sono timido non so se questa età riuscirò ad avere tante ragazze vista l'età non proprio giovanissimo. A parte quello che vi ho detto qualcuno mi può dare un consiglio su come trovarmi una ragazza? Cosa devo fare per conoscere una ragazza di persona? Oppure sarebbe meglio conoscerla su Facebook?

Tags: ciao

Mer

07

Set

2016

Secondo voi questo ha ragione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Salve a tutti, vi voglio raccontare una storia. Praticamente ieri mi è successa una cosa un po' incredibile, dal fatto che qualche settimana fa ho conosciuto un romeno che mi promise che doveva farmi lavorare in campagna. Ma che poi non si rivelò di parola perché, mi disse che i proprietari della casa volevano solo una persona, ci volevano solo far lavorare a lui. E che non hanno bisogno di un'altra persona. Secondo voi mi prendi in giro? Perché ieri l'ho telefonata una cabina telefonica, e lui si incavola dicendomi che dà fastidio quando la gente mi chiamano con numero privato. Ma se io non ho abbastanza soldi per ricaricarmi il cellulare? Scusatemi è colpa mia? E poi mi dice che io rompo sempre le scatole secondo voi un idiota?

Tags: ciao

Ven

25

Dic

2015

Fingo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Io fingo sempre. Fingo sempre di venire quando faccio l'amore con il mio ragazzo. So che è una cosa veramente triste ma non ho alternative. So che voi non potete capire. Per molte donne e' facilissimo e normale, ma per me non lo è. Conosco il mio corpo e ho già provato e provo sempre a conoscerlo meglio, e no non ci riesco. Mi masturbo da quando ero piccola so cosa mi piace e provo piacere ma non vengo. Non c'è niente da fare le ho provate tutte (creme stimolanti, posizioni strane, da sola, ho anche parlato con un ginecologo di questo ma nulla). E ho imparato a mie spese che la sincerità non porta da nessuna parte. Nelle altre vicende della vita sono una persona sincera, ma su questo aspetto ho capito che l'unica via e' mentire. Voi direte che non è onesto o che è triste. Sono d'accordo ma non trovate che sia più triste rimanere da soli ?amo il mio ragazzo, mi butterei nel fuoco per lui. Ma se sapesse che non vengo a questo punto tra noi sarebbe già finita. Dite tutte le palle che volete ma il sesso è la cosa più importante in una relazione e se non funziona non si va avanti. Se l'uomo e' frustrato e si adossa colpe che non ha ... Nella mia storia precedente il mio ragazzo sapeva che non venivo e credetemi che è stata dura per me e anche per lui, nonostante i molti tentativi fatti nulla e' mai cambiato, lui era frustrato ed è arrivato anche ad isultarmi e torturarmi psicologicamente per questo dicendomi cose del tipo non ti vorrà mai nessuno- sei stupida tutte ci riescono e tu no ecc.

ma e' proprio questo il punto, tante, tantissime non ci riescono, forse è un privilegio dato solo ad alcune e io non rientro tra queste.  E non ditemi che devo andare da uno psicologo o cazzate varie perche non mi è successo proprio niente che mi impedisca questo, semplicemente e'cosi e basta. E per lungo tempo ci ho pensato ogni singolo giorno del ca* e ci ho pianto così tanto, ogni notte, con la paura che sarei rimasta sola per questo problema, che ora non ho nemmeno voglia di pensarci e di pensare a soluzioni perché semplicemente non ci sono. Non avrei voluto mentire al mio attuale ragazzo ma le cose sono successe da sole, inizialmente non credevo sarebbe stata una storia seria e non mi sono fatta problemi per una singola occasione. Sinceramente so che è davvero brutto e triste ma non mento perché sono una persona cattiva bensì per proteggere me stessa.. L'amore fa già così male di suo a volte , perché dover rischiare di perdere chi ami per una tua condanna che non hai scelto di avere e per cui non hai colpe... E comunque non raggiungerò orgasmi ma mi piace fare l'amore con lui, non è vero che le donne godono solo finché vengono, quello è solo l'apice. Mi piace fare da sola e con lui semplicemente non arrivo alla fine .

scusate avevo bisogno di sfogarmi. 

Tags: amore, ciao, fingo
Succ » 1 2 3 4 5

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti