Altro

Sfoghi più votati:

Sfoghi: (Pag. 1)

Lun

15

Lug

2019

soldi

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mi tocca chiedere soldi a mia madre, sennò non arrivo a fine mese.

Quella mi odia e anchio la odio. 

Non gli pare il vero che io gli chieda soldi. Così può lamentarsi a piacere. 

Poi mi chiede quanto vuoi e a me mi vengono in mente le puttane.

Mi tocca farlo per forza. 

Sennò non mangio. Non so che cazzo fare. 

Frustrazione. 

 

Lun

15

Lug

2019

Incapace di amare

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Parlo con un ragazzo da un mese. Lui all'inizio era dolcissimo (e non nella maniera che ti farebbe dare un pugno nell'occhio) e dopo un po' mi ha rivelato che non vuole innamorarsi, che non ci è mai riuscito e cose del genere. Per molte mie amiche lui bluffava, e pensavo anche io, poi c'è stato un incidente ed è diventato più freddo, anche se si vede comunque che ci tiene a me.

Anche io non mi sono mai innamorata e penso di esserne incapa ace, ma vorrei avere comunque una certa intimità con lui che va oltre al semplice sesso in quanto mi interessa e incuriosisce molto. Siamo identici, e lui è geniale. Ma non so proprio come fargli cambiare idea e come invogliarlo a provarci con me, a vedere se le cose funzionano. La paura di rovinare ulteriormente il rapporto è troppa

Lun

15

Lug

2019

Lassù

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Lassù qualcuno non mi ama, questo è abbastanza probabile.

 

È una strana sensazione vedere tuo marito davanti all'altare con un'altra. Anche se non è proprio un altare, perché il nostro matrimonio non è stato annullato. C'è un arco coperto di fiori, come quelli che si vedevano in tutti i matrimoni di Beautiful, e c'è la sposa col suo abito bianco, virginale. Perché quell'abito è l'unica cosa che c'è di immacolato nella sua vita, ma pazienza. E c'è quel coglione che sorride intanto che le infila l'anello, ben contento di legarsi a doppio nodo con la megera di questa telenovela catapultata nel 3019 direttamente dagli anni '80. C'è la famiglia di lei, e sorridono tutti, godono del momento e della ricca pesca. Non per niente l'hanno cresciuta bene questa figlia, finalmente ha accalappiato quello giusto. E lui ride!!

 

E poi ci sono i fiori gialli, rose. Sono i fiori degli invidiosi, io non le avrei mai scelte. I nostri amici non ci sono. Forse c'è il suo chirurgo plastico. E i genitori di lui? Saranno finalmente contenti? Perché non sorridono quando li incontro? Perché non ridono e scherzano, nella gioia di questa nuova nuora?

 

Io forse sto diventando matta, le lacrime, quotidiane, hanno lavato via quasi tutto. Non so nemmeno perché piango, perché vedere quella foto non mi ha causato quel gran dolore. L'ho cercata, sperando che con quella il mio cuore si fermasse. Invece mi hanno dato più fastidio quegli addobbi ridicoli da set cinematografico per casalinghe. Insomma, quello che piacerebbe a mia zia, che non è mai andata oltre 20 km da casa sua.

 

Così mi tocca continuare a piangere non so più per cosa, a pensare a come un coglione si rovina la vita. Forse devo smetterla di fare la perfezionista...con le vite degli altri e soprattutto con la mia, con me.

Sono così stanca di questi personaggi miserevoli e miserabili, stanca di queste commedie grottesche. Pregate affinche trovi la forza di farmi finalmente i ca**i miei, di non piangere se mi sono trovata libera, di non rimpiangere, di amare me stessa. Una preghiera per una sconosciuta. Grazie.

Tags: addio

Lun

15

Lug

2019

Qual è la ragione?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Il busillis è che il "troppo" fa paura. È difficile trovare qualcuno con cui andare veramente d'accordo. Quando ci vai d'accordissimo magari non ti fanno voglia, carnalmente parlando; mentre se ti attizzano dal punto di vista fisico.....poi non piacciono per altre ragioni. E sono tutti così pieni di problemi!!!!

Figli miei, decidete cosai volete dalla vita. Evidentemente lui non vuole me. Vi spiego la cosa.

Ebbene, lo raggiungo a casa, facciamo l'amore, lo rifacciamo stamattina....e questo sono comunque 20 giorni che non mi dice una parola, né a proposito di lui, né si informa di me. Adesso, io capisco il suo lavoro molto impegnativo (e no, non fa il cardiochirurgo), ammetto che possa avere altri pensieri (ha dei figli), ma quando mai gli ricapita un'altra come me? Se non altro per il servizio a domicilio e perché è uscito con due occhiaie che sembrava avesse fatto la gara di triathlon stanotte. Insomma, chi ha il pane...se lo lascia scappare. Perché io non ho difficoltá a trovarmi un uomo per andarci a letto. Per tutto il resto faccio da sola. Quindi mi sto leggermente stancando di questa forma di asocialità, questo essere così grezzo e poco cordiale.

 

Ragazzi la vita è durissima, e nel mio mondo dorato ho preso di quegli schiaffoni che la mia amica, non più tardi di due ore fa, mi ha chiesto come ho fatto a rimanere normale. La vita è durissima eppure c'è chi rimane immusonito e arrabbiato anche quando gli capita una cosa bella.

 

Ebbene, sto pensando di cambiare compagnia, anche se l'estate è lunga, e lui è...notevole. 

Lun

15

Lug

2019

Sputtaniamo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Quando studiavo in università pensavo di aver trovato degli amici veri. Venivamo da tutta Italia e pensavo saremmo rimasti cristallini contro tutto ciò che ottundeva la vita.

Uno è diventato magistrato. Tutto il periodo universitario mi faceva  credere quanto fosse ridicolo accettare un sistema finto fatto di guardie e ladri. Gli avevo detto:"apriamo un bar insieme!". Troppo sdolcinato e alla fine mi ha detto:"devi fare qualcosa per te stesso". Inculato.

Trovai una ragazza, ci mettemmo insieme, andammo ad abitare a casa dei miei. I suoi non mi vedevano bene perché ero senza progetti, mi finché la figlia poteva stare da me andava bene. Ho chiesto senza ipocrisia di assumermi in modo fittizio part time nella loro ditta e me l'hanno fatta sudare per poi dirmi che dovevo andare tutti i giorni a tagliare la carne. Inculato.

Chiesi ad un mio amico, come fu per lui, di raccomandarmi in un ufficio dove altri napoletani come lui si auto raccomandavano, giusto per non dover sottostare anch'io alle leggi finte del sistema non meritocratico. Lui si, io no. Inculato.

Alla fine ritrovai un mio vecchio amico di liceo, definito scemo, tonto e debole. Aveva aperto una sua piccola attività, era siceramente felice di vedermi, era solo e mi disse:" te lo dicevo che il mondo sarebbe stato troppo duro per te che sei ingenuo". Mi ha assunto indebitandosi e l'ho ripagato donandogli un orologio di valore.

Noblesse oblige, borghesia is for carogne traditrici senza tatto. 

Auguro alle persone citate in precedenza ogni male, ogni sofferenza. Al magistrato che gli sparino, alla ragazza di trovare un pidocchio come il padre, all'ultimo amico di venire licenziato senza naspi.

Che la stessa onda di vigliaccheria, di viscidume e mentalità mafiosa possa farli annegare. E che io possa risorgere da quelle stesse ceneri. 

Amen. 

Lun

15

Lug

2019

chewingum

Sfogo di Avatar di Fulcr0Fulcr0 | Categoria: Altro

Cammino.

Passo lento cadenzato, come un granatiere di sua maestà, con questo caldo proprio uno col colbacco d'orso (voglio sperare sia sintetico) dovevo immaginare? 

I pensieri debordano, colano lungo la colonna vertebrale, come una goccia di sudore fastidiosa, spiccano un salto dal coccige e atterrano sul polpaccio, vanno giù scivolano sulla  scarpa e si attaccano sotto il tacco, appiccicano... Passo cadenzato e sento il cick ciack dei pensieri sotto le scarpe come chewingum ... È verde attaverso l'incrocio sotto il sole, passo cadenzato... Giubba rossa colbacco dritto un due un due un due...  Al centro dell'incrocio braccia indietro torso inclinato e schizzo via come Naruto dall'altra parte... 

 Parlare e non dire un cazzo!....  Lo adoro! 

Lun

15

Lug

2019

Pensiero del lunedì

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Arrivi ad un certo punto della vita che ti stufi di fare sempre quello che devi e senti che è arrivato il momento di fare quello che vuoi, quello che tu piace e ti fa stare bene e in pace con il mondo. Non si può sempre sopravvivere e "tirare avanti" 

Tags: vita, pensiero

Lun

15

Lug

2019

Non so

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Me lo dicono tutti,da sempre, che sono una ragazza (ora donna) molto particolare, nel senso bello. Gli altri tendono a riconoscermi varie qualità positive, che io davo per scontate, ma nel continuo rapporto con il mondo ho capito a cosa si riferivano. Dunque, il punto è questo: di una banalità assoluta, ci saranno migliaia di sfoghi così, ma non trovo l'amore. Mi sento dire tutti i giorni che sono stupenda, che ho lineamenti del viso che rimangono impressi perché trasmettono molte emozioni, che ho un fisico mozzafiato (non sto scherzando e non sono un troll, è la mia -a questo punto triste- verità, altrimenti non sarei su questo sito a sfogarmi e chiedere se possibile un parere), che ho un intelligenza fuori dal comune, che sono in gamba, che sono troppo avanti su tante cose, addirittura mi Son sentita dire che sono divina, negli ultimi tempi aumentano i complimenti del tipo "caduta da un altro pianeta", "stellare", ecc ecc. Bene, a sentire quest elenco dovrei essere la più contenta del mondo, giusto? Non solo non lo sono, ma la mia anima è bloccata su tutto. Non so se perché ho avuto una famiglia alle spalle a dir poco devastante, non so se ho un lungo percorso zigarzigolato che mi ha esposta davvero ai 4 venti, dovendomela cavare sempre sola, imparando a difendermi dalle avances, dal maschilismo, dalla cattiveria, ecc, insomma credo di essere ad oggi completamente sola al mondo. Nonostante L eta ancora abbastanza giovane, mi sto sentendo nell anima di 90 anni. Sono ancora a metà del cammin di nostra vita, e il bilancio è stato devastante. Poi sto dicendo: ok, ho tutta la seconda metà della vita da vivere, potrò costruirmi famiglia, fare figli, ricominciare, ma è come se mi faccio forza da sola, la verità è che mi sembra tutto un lavoro, anche L idea di dovermi ora cercare un uomo, casa, ecc. Tutto una faticaccia, e credetemi non sono depressa, anzi conduco una vita molto interessante e particolare, piena di nuovi incontri e giornate belle e sempre diverse tra loro. Gli uomini con me continuano a provarci, ma il mio cuore si è ghiacciato in una specie di strana saggezza, come se fossi un anziana seduta sulla soglia di casa che contempla i passanti, quando ci provano con me è come se proprio non sto riuscendo a essere interessata a nessuno anzi gli guardo stranita del tipo "ma che cavolo vogliono da me?". Poi sento però questo "dovere", cioe l'istinto alla maternità che è fortissimo, ma lo vivo come se mi avessero detto "guarda, la maternità è lì sull Everest, per ottenerla devi scalarlo sola, a mani nude e vestita solo con una camicetta, esposta al vento e al freddo". Cioè una cosa che dovrebbe essere così bella e soprattutto spontanea, come avere un figlio con un uomo, a me sta sembrando un impresa titanica, che Son disposta ad affrontare, ma perché? Cioè la mia domanda è se qualcuno leggendo questo sfogo ha pensato a una prospettiva diversa che magari a me sta sfuggendo, un nuovo punto di vista che io non sono riuscita a vedere...cioè per concludere, come mai secondo voi chiunque fa figli, famiglia, ecc, e a me sta sembrando un qualcosa di così complesso e inarrivabile anche solo trovare L amore che mi mandi un bel messaggio, figuriamoci farci casa, figli, ecc? Quali motivazioni potrebbero esserci dietro a questa mia dinamica?

Dom

14

Lug

2019

Fauna

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Quante cazzo di storie per una trombata. Mi passa pure la voglia. Sono del parere comunque che ci sia troppa disparità tra il numero di donne e uomini altrimenti non se la tirerebbero tutte così. Come se fossero le uniche ad averla. Ma annatevene affanculo !!

Dom

14

Lug

2019

meglio tagliarsi un dito

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

forse è davvero meglio un dolore fisico piuttosto che perdere te.

continuo a piangere e l'unica via d'uscita è lui..così poi sarò sicura che con me non vorrai più tornarci.. Non farmelo fare.

Come back to me my love. Miss you. 

Tags: you, cry
Succ » 1 2 3 4 101 ...201 ...301 ...401 ...501 ...601 ...701 ...801 ...901 ...1001 ...1101 ...1201 ...1301 ...1401 ...1501 ...1601 ...1684

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti