Altro

Sfoghi più votati:

Sfoghi: (Pag. 1)

Sab

16

Dic

2017

la mia migliore amica si è presa tutto quello che volevo io

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho sempre sognato di avere degli amici che mi stessero vicini e indovinate lei li ha trovati. Un bel fidanzato che mi amasse e mi portasse in giro, serio e da presentare alla mia famiglia e indovinate lei l'ha trovato. Ho sempre desiderato lavorare per qualcosa che mi piace e indovinate lei l'ha trovato. Una casa in centro e lei ce l'ha e a me.. indovinate io non ho niente di quello che sempre desiderato. Io lo meritavo, io ho fatto dei sacrifici, io sopporto la famiglia che inacettabile mentre lei ha una famiglia che le da tutto, persino il regalo di natale che volevo io lei ha ottenuto e io invece dovrò accontentarmi di qualcosa che sicuramente non mi piace. Sono più bella, più intelligente rispetto a lei e più rispettosa, bhe mia cara lo sanno anche i muri che tu ami un altro, che ti piace un altro brutta ingradata. Quando il tuo attuale fidanzato non c'è, indovinate un pò a riempire la sua "Mente" c'è quell'altro e io invece, incappo solo il relazioni disastrose, non ti meriti niente mia cara amica. Arriverà quel giorno in cui sentirai il mondo caderti addosso e indovina: io non ci sarò perchè impegnata con la mia di vita, non come le altre volte che ho asciugato tutte le tue lacrime e mi sono sorbita tutto nel nome della nostra amicizia perchè ho sempre voluto il meglio per te ma adesso no non te lo meriti più. Mi hai fatto sentire protagonista della nostra vita quando invece nella tua vita ero solamente la migliore amica COMPARSA. 

Ven

15

Dic

2017

Regali

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Marito "cosa vuoi per il compleanno?" 

Io "niente, mi basta stare con te"

Marito "no dai sul serio"

Io "andiamo a cena fuori solo io e te senza bimba?" 

Marito "ok però scegli tu"

...... 

Mamma "cosa vuoi per il compleanno?"

Io "niente mamma"

Mamma" no dai "

Io "hai voglia di tenermi la bimba così usciamo a cena da soli? Ovviamente la sera dopo perché quella prima lavora, magari ceniamo assieme"

Mamma "va bene, la torta la scegli tu"

.....

Mia sorella "oh ma che ti prendo per Natale?" 

Io "niente se no che regalo è?"

Mia sorella "ok, un pensiero in meno" 

(Del compleanno nemmeno fatta una parola) 

.....

 Insomma tirando le somme, tutti gli anni cerco di ascoltare le persone a me care per regalargli qualcosa di bello, utile, che possa far piacere e ricevo questo in cambio....nonostante dica a me stessa di cambiare atteggiamento e fregarmene proprio non ci riesco...  Me lo dico da sola... Sono una cogliona .. 

Ven

15

Dic

2017

Finalmente l'ho lasciato

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ci ho messo un pò e so che sono stata una stronza ma non ne potevo più. Mi sentivo soffocare completamente, so che adesso lui sta male ma io invece sto così bene, e come se avessi dato un colpo di gomma per cancellare a questi mesi buttati nel cesso. Mi dicevo è così buono, così genitile, ma la verità che voleva solo riempire il vuoto della sua vita vissuta in solitudine e di tristezza. Non voglio criticare il modo in cui ha vissuto ma doveva pensare a come cambiare le cose visto che economicamente poteva farlo, io non potevo riempire un vuoto che lui poteva riempire con chiunque. "Sei perfetta per me ecc." ma la verità e che anch'io ho sofferto un sacco e vorrei tanto una persona speciale che mi faccia sentire viva e non più morta e depressa di quanto lo sono già. Adesso non so come comportarmi nella sezione social, si con questa domanda posso sembrare ancora più superficiale e stronza so di aver lasciato una brava persona, ma se non l'avessi fatto continuando così mi sarei ritrovata all'altare infelice, comunque come faccio per i social, come mi comporto ho pensato  di far passare perlomeno un pò di tempo ma poi alla fine come faccio? Voi come fareste? Datemi consigli e se volete scrivermi una stronzata fatelo ma poi datemi un consiglio.

Ven

15

Dic

2017

Sono stata crudele...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono disperata!! Molto tempo fa ho rifiutato un ragazzo rinfacciandogli che non mi ero innamorata di lui per come si era comportato all' inizio!! Praticamente in un momento di stanchezza e nervoso gli ho sputato addosso tutto! Lui è un ragazzo buono e sensibile e credo ci sia rimasto male!! Ora tenta ancora di conquistarmi in tutti i modi!! E io mi sento stra in colpa, perché ho paura che per colpa mia passerà la vita a rimuginare su quello che è successo e sul fatto che se si fosse comportato diversamente forse ora staremmo insieme...lui è pure sfortunato in amore e temo che senza volerlo gli ho dato una forte batosta...come rimediare per far sì che lui si dimentichi di me è vada avanti?? Devo farmi odiare??

Ven

15

Dic

2017

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

sono stanco, sono davvero stanco. Mi stanno succhiando l'anima. Non ne posso più di esserci sempre per tutti... per lei per i figli per la casa per il cazzo di lavoro perchè di te ci si può fidare perchè... ma perchè?!?!? ...ma cosa stracazo volete ancora?!?!? lo capite che non ne ho più???? vorrei tanto avere quella leggerezza di chi si sveglia la mattina e non deve niente a nessuno, che può decidere di fare quello che gli pare senza che ne nessuno si apsetti niente, senza che nessuno si stupisca che non sei li. mi sembra di essere un orso in gabbia. con quel cazzo di badge da strisicare. Fanculo non mi avrete mai. Mica posso crepare lentamente giorno dopo giorno goccia a goccia.

Ven

15

Dic

2017

Che fregatura il matrimonio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ragazzi la cazzata piu grande della mia vita l'o fatto sposandomi,se tornassi indietro preferirei perdere 3 ditadella mano almeno prrenderei unpo di pensione enon sarei obbligato a lavorare per quella sanguisuga di mia moglie perche" e'lei la causa di tutto,:mi ha delapidato un capitale indebitandosi con una merda di attivita,sono 4 anni che non lavora tenendo dimerda lacasa e fumandosi un pacchetto di sigarette al giorno,oltretutto e' bugiarda e sa solo prelevare col bankomat insomma rispdcchia la tipica moglie moderna e

Tags: spagna, ibiza

Gio

14

Dic

2017

L'uomo soffre quanto la donna per amore?

Sfogo di Avatar di Silviasad94Silviasad94 | Categoria: Altro

Ho detto al mio psicologo che il mio ex ragazzo vorrebbe sentirmi come amica, anche se non siamo più una coppia e io gli ho detto: "Non so come faccia a riuscire a farlo", lo psicologo mi ha risposto che "Gli uomini sono un po' così, cioè che essendo meno ricchi di emozioni riescono più facilmente a dire: 'Ora mi metto in modalità amico' " Anche una mia amica afferma che gli uomini sono meno sensibili delle donne, che non soffrono quanto noi per la fine di una storia, ma che vanno avanti più facilmente. La mia storia è finita ma io sogno/immagino spesso di baciarlo/farci l'amore. Pure gli uomini lo farebbero o sono solo "cose da donna"? PS: Io da uno psicologo non mi aspetto generalizzazioni stereotipate.

E voi cosa ne pensate?  

Gio

14

Dic

2017

Non capisco.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Io non capisco davvero molte cose, mi sento estraniata dal mondo, se per causa altrui o mia non lo so più, ma è come se io non fossi umana. Non comprendo la cattiveria umana, la mancanza di empatia, l’odio, l’egoismo, la gelosia, l’amore. A che serve fare del male a un essere vivente, a un proprio simile, a qualcuno che potremmo essere noi? Cosa si prova? A che serve avere tutto per sé? Cosa si prova ad accumulare, a poter avere tutto, a togliere agli altri per avere per sé? Cosa spinge le persone a desiderare e a lottare, con qualunque mezzo a disposizione e non, per avere qualcosa di così futile? A che serve la gelosia? Perché le persone credono di potersi possedere fra loro? Come riescono a ritenere qualcun altro proprio e di nessun altro? Come si può voler provare amore? A cosa porta? Felicità, sì, ma anche sofferenza, dolore, desiderio, dipendenza. La felicità può essere trovata anche in molte altre cose, più innocenti, meno pericolose, più facili da raggiungere.

Come mai nessuno ambisce alla pace interiore, all’accettazione di se stessi, all’inseguimento dei propri sogni, alla scoperta dei propri limiti e della propria persona, virtù e difetti. Come mai le persone guardano solo i difetti e i fallimenti altrui? Perché pensano di trovare ciò che vogliono, ciò che può renderli felici, in un’altra persona? Non siamo forse abbastanza per noi stessi? Io mi basto, mi accetto, mi metto alla prova, trovo i miei limiti e li supero, comprendo i miei difetti e correggo il mio comportamento, per il benestare altrui e mio, per la mia felicità, per il mio sentirmi bene e in pace. Io sto bene, qualunque cosa accada, non mi arrabbio e non mi sento triste, a che servirebbe? Non risolverebbe il problema, che esso sia l’aver perso il treno, un problema a lavoro, una persona a me cara che tenta di sminuirmi o di farmi stare male, problemi di salute, qualunque cosa. Se io mi arrabbiassi o stessi male per aver perso un’amica, ad esempio, cosa risolverei? Lei ha la sua testa, il suo cuore, i suoi motivi e può decidere di andarsene dalla vita di chi vuole in qualunque momento le sembri opportuno, non è di mia proprietà e non ha l’obbligo di rimanere solo perché lo voglio io. Arrabbiarsi per un problema, lavorativo e non, sarebbe solo una perdita di tempo oltre che una forma di masochismo, starei male e non riuscirei a risolvere il più velocemente possibile quel problema, così da stare di nuovo bene. Se invece non permettessi a ciò di scalfire il mio stato d’animo e mi impegnassi da subito per risolvere la situazione, non riuscirei più velocemente, meglio e senza sentirmi male?

La gente mi crede menefreghista, egoista e apatica, ma non è così: io sono felice, non è che non mi importi se non verso lacrime per ore o se non distruggo oggetti dalla rabbia, semplicemente accetto il cambiamento e guardo avanti. 

Gio

14

Dic

2017

Sono anaffettiva?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

la gente mi cerca, dici che sei un orso e ami la pace e la solitudine e ti dicono ‘dai che ti vengo a trovare e ti tiro su un po’ il morale...’ ! La gente o è scema o è stronza? Dico che detesto le visite a sorpresa, la gente pensa di doverti rompere i coglioni facendoti visite a sorpresa. Tu stai bene da sola, assapori ogni attimo libero nella pace della tua casa e nel tuo giardino mentre figli e marito sono al lavoro e a scuola e sei ‘asociale’ o ‘depressa’... boh... sono educata con tutti, gentile e sorridente ma non vuol dire che voglio passare altro tempo con te, che bisogna approfondire la conoscenza e fare amicizia, non significa che io sia la copertina di linus per i casi umani... io non rompo mai, ripeto MAI i coglioni a nessuno. Perché la gente deve sempre rompere i coglioni a ME??? E lo dico pure che sono fatta cosi, che amo la mia pace. Ma che problemi hanno le persone? Adesso arriva Natale e da anni dico alle amiche che ho abolito sta storia commerciale dei bigliettini, pensierini, biscottini, regalini per amici e parenti e per i loro numerosi pargoli. Piuttosto faccio un versamento per beneficienza per qualche associazione. La gente sembra capire la cosa ma poi arriva Natale e DEVONO assolutamente passare a salutare e lasciarmi regali per le mie figlie e per noi... sapendo che io non ho nulla! Cazzo che rabbia! Dico che piuttosto faremo un pranzo insieme un po’ più spesso! Temo di essere anaffettiva. Non ci tengo nemmeno troppo a ste amicizie e conoscenze, mi sento solo usata come cestino della spazzatura. Forse sono psicopatica sociopatica ma se penso a questa gente non provo affetto, nemmeno simpatia, nemmeno odio o disprezzo. Non provo nulla. Alla fine amo solo le mie figlie. Sarà normale? Eppure attiro la gente come api col miele. E non vorrei...  

Gio

14

Dic

2017

La mia vita è andata a pu..ane

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Prima avevo tutto sotto controllo, le mie amicizie, la mia routine, il lavoro, chi frequentare quando e con chi uscire. E invece adesso va tutto male, le persone che reputo ancora amiche (chiamatemi stupido, anche se più che altro so che commenterete a cazzo di cane, non so perchè non si riesce più a trovare un commento serio da queste parti) sono tutte impegnate con la loro vita, la mia migliore amica è impegnata con il suo ragazzo e di me le importa poco, il mio migliore amico è impegnato con il suo nuovo lavoro e mi telefona una volta ogni morte di papa anche perchè da quello che ho capito ci ha messo poco a sostiture me e il nostro gruppo di amicizi con quelli del lavoro, la mia routine invece si è spapolata nel nulla adesso sembra il ripetersi di una sola e singola scena io che mi sveglio e che vado a dormire senza aver fatto niente, in più ho perso il lavoro anzi a dirla tutta sono stato licenziato, e in campo amoroso bhe e un continuò sbattere contro un muro, secondo me la mia anima gemella si sta nascondendo con la paura di essere trovata. Non ne posso più mi sento solo e abbandonato da tutti, ricordo che prima era tutto più facile, mi sento come se fossi andato fuori moda, prima ero la novità per tutti e adesso invece sono out. Che schifo, ho 25 anni e mi sento già fuori moda, la notte penso a quant'era bello prima: i miei amici che mi circondavano e mi chiedevano consigli su tutto, la mia ragazza e la gioia di rivederla ogni volta sentendomi così felice anche per un suo buongiorno, persino quando mi ha lasciato dopo una settimana frequentavo già un'altra e riuscivo a vedere il lato positivo "Il sesso fantastico", io e i due miei migliori amici sempre vicini anche quando lontani e il lavoro che mi distraeva al punto di non pensare neanche al fatto che stessi effettivamente lavorando. Penso a tutto questo e ripenso a quand'ero addolescente ho già passato questa fase di vuoto e ho paura di poter risprofondare, non lo posso permettere ma non so cosa fare. 

Succ » 1 2 3 4 101 ...201 ...301 ...401 ...501 ...601 ...701 ...801 ...901 ...1001 ...1101 ...1201 ...1301 ...1306
Se i sette peccati capitali non ti bastano, questo è lo spazio giusto per te.

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti