Tag: collega

Sab

30

Mar

2019

Che incontro!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Vado a farmi fare barba e capelli. Mentre stavo seduto, rilassato, tranquillo, entra il marito di una collega con cui abbiamo avuto  per due anni  una storia di sesso incredibile. Ho fatto l' indifferente ma ero un pò preoccupato perché so che sapeva di ciò che facevo con quella che all'epoca era la sua convivente. Fortunatamente se ne è andato subito senza creare casini. si sono sposati ed ho evitato di andare, sarebbe stato troppo imbarazzante!!!!! 

Gio

07

Mar

2019

Se non ti mando a fare in culo divento Buddha

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

È una settimana, U N A S E T T I M A N A, che ho iniziato questo lavoro. Lo sai pure tu che sto imparando e sono qui perché TU sei incinta. Potresti GENTILMENTE evitare di trattarmi ogni giorno come una rincoglionita?? SONO LENTA E TANTE PROCEDURE NON ME LE RICORDO ANCORA, LO SO, MA METTENDOMI PRESSIONE E FACENDOMI APPARIRE UNA RITARDATA DAVANTI AI CLIENTI NON MIGLIORA LE COSE.  MAGARI SE LA PROSSIMA VOLTA EVITASSI DI APRIRE LE GAMBE NON TI DOVRESTI SORBIRE UNA COME ME. Che, porca puttana, manco mi pagano per questo lavoro. Nemmeno fossi nata con già tutte le conoscenze in mano, avrai dovuto imparare anche tu, no? E ALLORA CAZZO VUOI.

VAFFANCULO STRONZA DI MERDA

Mar

19

Feb

2019

Quella zocc*la della sua collega di lavoro

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

C'è una putta*na che lavora con il mio fidanzato e gli sta appiccicata al cu*lo.

Vergognati demente del cazz*o, tro*ia ZOCCOL*A maial*a dimmerda!!!!!!!!!

  Ti infilerei un'anguria in cu*lo per vedere se godi , così come godi a provarci con i fidanzati delle ALTRE.

Zocc*ola!!!!!!!!!!!!!! 

Tags: collega

Sab

05

Gen

2019

LA COLLEGA SPOSATA

Sfogo di Avatar di moro35moro35 | Categoria: Altro

Sono nella nuova azienda da pochi mesi, dove è presente una collega di 44 anni io 34,lei sposata io single.

Una bella donna,affascinante intelligente e un po dura e sensibile allo stesso tempo.

Tra noi si è creata un alchimia, lei ha capito di piacermi, io non le sono indifferente.

Battuttine etc, in certe situazioni molto contatto fisico,altri ogniuno a cazzi suoi e rapporto professionale.

é un bel casino, è la donna perfetta ache nei suoi diffetti.

Ho voglia della sua anima,... di stare con lei fisicamente a mille..

che situazione di merda 

Ven

04

Gen

2019

Uomo di 29 anni e mai avuto una relazione

Sfogo di Avatar di Carletto89Carletto89 | Categoria: Altro

Ciao, sono un uomo di 29 anni, lavoro, abito da solo, sono di discreto aspetto, ma non ho mai avuto una relazione. In vita mia sono stato a letto solo con 2 donne e pomiciato con 5. Certo un po' di sfortuna ce l'ho avuta, ho frequentato solo scuole dove non c'erano ragazze, 5 anni di superiori e zero ragazze in classe, e nella scuola in generale scareseggiavano. Quando ero alle superiori pensavo che una volta arrivato all'università avrei trovato più ragazze per avere più possibilità, e mi facevo un sacco di pippe mentali, invece, arrivato all'università un po meglio ma tutte fidanzate e il discorso non cambiava. Le uniche due volte che ho fatto sesso sono state, una con una ragazza che non mi piaceva proprio. E' stato a seguito di un incontro combinato, sapevo che le piacevo e la sera stessa nonostante non mi piaceva ne fisicamente ne mentalmente ho fatto sesso con lei e non l'ho mai più contattata (nemmeno lei a me tanto per essere chiari). La seconda volta è stata con una ragazza conosciuta in vacanza all'estero,  anche quella una botta e via, mai più sentita. 

Il problema è principalmente che non ci provo nemmeno, e quelle volte che ci provo con ragazze sconosciute non so mai che cosa dire per avere una conversazione decente, e  finisce che manco ci provo a chiedere il numero. 

Sono profondamente trise per questa situazione, sento che non avendo avuto le classiche storie da teenager ho perso un pezzo di vita che  non potrò mai più avere, le storie d'amore vissute da ragazzini, e viste con uno sguardo più ingenuo non si possono avere a 30 anni! Per non parlare poi del fatto che se mai dovessi iniziare a vedermi con qualche donna (cosa improbabile a questo punto) mi vergognerei anche a dire che non ho mai avuto una relazione con l'altro sesso.

Un'altra cosa  è che mi invaghisco  di ogni donna che mi  sorride o che scherza con me, e inizio a vedere una futura relazione con lei, anche se probabilmente lei è solo gentile con me. 

Per esempio da circa 4 mesi è arrivata una nuova collega. E' simpatica, bella, intelligente e ovviamente....fidanzata! Anche lei sembra avere simpatia per me (credo), però non so come comportarmi. Evito di essere diretto e provarci con lei, dandomi la scusa che è fidanzata. E' una scusa che mi ripeto, dicendomi che sono un bravo ragazzo e che non le faccio queste cose, però la verità dei fatti è che ho paura di provarci......

Già lei è un buon 8.5 e io un umile 6.5, e già questo è un buon punto a mio svantaggio, poi è anche fidanzata quindi è praticamente impossibile. Penso a lei in continuazione però! non riesco a toglierlmela dalla testa! Pensate, nemmeno siamo stati mai insieme, mai un bacio e già ci sto in fissa brutta con le! Pensate se ci andassi insieme e poi mi lascerebbe, potrei diventare uno di quegli psicopatici maledetti che si vede in tv, e questo mi spaventa tantissimo! Questo perché non ho acquisito quella maturità relazionale credo. 

Avete qualche consiglio?

Grazie 

Gio

22

Nov

2018

Collega nuovo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Collega nuovo, 10 anni meno di me, io sono sposata.

Bellino nerdino biondino come piacciono a me. 

Ah ragazzo mio se avessi 10 anni in meno e fossi single ti farei di tutto. Non ti scoperei. Farei l'amore con te con tutta l'anima. 

Mi sto prendendo una cotta assurda.  

Sab

06

Ott

2018

Quasi a letto con un collega sposato

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ho provato con tutta me stessa ad allontanarmi da lui.

Quattro anni che lavoriamo insieme e quattro anni che lotto con una folle attrazione nei suoi confornti. Cose da matti. Sono sempre riuscita a resistere alla tentazione irrazionale di andare oltre.

Lui ha quarant'anni e io ne ho ventiquattro, è sposato e con un figlio da un'altra donna. Probabilmente gli piaccio perchè sono più giovane, magari lo esalta il fatto che una ragazzina provi del desiderio nei suoi confronti. Mi dice cose bellissime, cose che il mio ormai ex ragazzo non mi ha mai detto prima, e mi guarda come nessuno mi ha mai guardata. Dopo quattro anni di sguardi, momenti rubati dopo il lavoro e confidenze ci siamo baciati più volte, sempre vicini a fare qualcosa di più.

Lui mi cerca e anche io lo cerco, spero sempre di poter stare sola con lui e allo stesso tempo ho paura a stare sola con lui, perchè vorrei andarci a letto e allo stesso tempo non vorrei.  Sono confusa da matti!

Mi sento in colpa perchè so che lui è sposato, ma non mi pento di averlo baciato perchè è stato bello. 

Finirò col fare un gran casino! 

Ven

14

Set

2018

quello lui l'altro.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ho avuto un amante per tre lunghi anni. Tre lunghi anni di alti,bassi e varie. Lui è più grande di me di 6 anni, all epoca io ne avevo solo 27. Lui è un mio collega porca puttana.

Andiamo avanti per qusti tre anni, affinchè decide di mettere al mondo una povera creatura con quella che è la sua fottutissima compagna, un cesso di donna, un armadio 10 anni in più di lui, ansiolitica, squilibrata appiccicosa rompicoglioni. di quelle vere che non lasciano neanche la libertà al proprio compago di farsi una merda di tatuaggio. O di prendere un cane anchemicro, perchè sporca.  di uscire con gli amici perchè chiama 68 volte. e la palestra deve essere la stessa perchè io ti osservo caro mio, io sono la tua ombra. Questa è la sua vecchia rompicoglioni di merda.

 ma detto ciò, questo bambino se pur in maniera non naturale, nasce. Scappo, mi s spezza il cuore. Ma non riesco a stare senza lui. Mi cerca, lo cerco, continuiamo questa storia tormentata.

 Trsciniamo la storia, lui ha sempre meno tempo a suo dire, non riescea darmi quello che voglio. Ma vaffanculo il mio vlere era un caffè al giorno una pizza una volta al mese, una fottuta pausa pranzo. Manco avessi chiesto la luna, stronzo pure tu. e stronza io che ti stavo dietro come una vera stronza.

Affinchè non sopporto il suo modo di merda di trattarmi in maniera superficiale senza mai una carezza un cazzo di complimento mai un cazzo di niente e chi lo vedeva mai?? impegnato sempre impegnato per me sto coglione. E dire che 2 anni prima s sarebbe amputato un braccio per me. STRONZO.

Arrivamo al punto di chiudere sta storia, per deciione sua. Accetto ma ovviamente sono distrutta e incazzata nera.

Riesco e riesce con notevole facilità a non parlarmi e faccio altrettanto per mesi e mesi. Affinchè arriva agosto non so cosa succede ma parliamo, ridiamo scherziamo, mi cerca (sempre solo al lavoro ma lo fa) battutine sorrisi... ma è uno stronzo.

è uno stronzo perchè tornati dalle ferie non mi risaluta piu. Fa fatica a  rispondermi alle mail di lavoro. e allora dico io pezzo di mmmmerda ti avevo detto mesi prima che avrei ucciso per te, che er innamorata di te. Ridi e scherzi per due settimane come se volssi cosa poi??? che cazzo vuoi?? TORNI E NON SALUTI NEANCHE! MA VAFFANCULO STRONZO!!! SEI UN UOMO DI MERDA DI UNA BASSEZZA SCONVOLGENTE , VAFFANCULO FOTTITI TU LEI E CHI CAZZO TI HA MESSO AL MONDO. COGLIONE.

 

Mar

11

Set

2018

Ho lasciato la mia amante

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

quasi 12 mesi di passione. 

forse amore. mi faceva sentire più allegro, più vivo, più attraente, più tutto. 

In tutto questo tempo non ho mai provato sensi di colpa, al massimo paura di essere beccato da mia moglie, di perdere tutto. Perché nonostante tutto... Ma mi sembrava un modo di vedere troppo "nero" o "bianco". Per me era una via di mezzo. Avevo trovato qualcosa che completasse la mia vita. Lavoro, famiglia, la passione morta a casa. Sesso a casa? 1-2 volte l'anno. Sesso con l'amante? 3-4 volte a settimana. Per quasi un anno. Neanche da ragazzo, da fidanzato fornicavo così tanto, così a lungo, con così tanto piacere.

Con l'amante è stato sesso stratosferico. Di sopra, di sotto, da dietro, sul tavolo, sulla sedia, quante volte sulla sedia, a terra..dio mio e come godevamo. con lei durava 15, 20, 30 minuti. Appena la sfioravo era un lago. Mia moglie? Manco con l'annafiatoio si bagna. È le ultime volte sono venuto dopo 2 o 3 colpi per via della tensione che puoi raccoglierla, compattarla e tagliarla.

E poi qualche giorno fa mi sono detto meglio avere rimorsi per il resto della vita che pentirmi se lo venisse a sapere mia moglie. Mi sbatterebbe fuori in due secondi. E i figli? Anche perché andiamo d'accordo, ci vogliamo bene. Manca altro.

 

E così ho lasciato la mia amante. Che poi chiamarla amante neanche mi va. A lei è cascato il mondo, non riesce a capirmi.

 Non riesco a parlarne a nessuno. Almeno lo faccio qui. Grazie. 

  

Sab

08

Set

2018

Mi sto innamorando della collega nuova

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

In ufficio hanno rinnovato mezzo personale e la nuova collega con cui collaboro mi fa un sesso tremendo nonostante non sia per niente bella in viso ma abbia un corpo bellissimo. Sembra molto timida cerco di parlarci il più possibile per conoscerla meglio e devo dire che come persona non è per niente male, mi incuriosisce molto sia sessualmente che come essere umano. Ho sempre avuto un sacco di belle donne ma mai nessuna relazione seria perché ho sempre pensato di non essere pronto a condividere il mio mondo e la mia quotidianità con una donna ma ora è arrivato il mometo e mi sento pronto a fare questo passo. È da quando sono sessualmente maturato che mi sono interessato di donne facili da broccolare e con cui divertirsi senza coinvolgimento emotivi quindi con questa ragazza non so bene come comportarmi, lei sembra diversa dalle altre. Non si mette in tiro anzi si veste molto semplicemente con poco trucco ma la cosa che mi piace più di lei è la forza e strafottenza che mostra verso le difficoltà e i momenti brutti, sembra proprio una donna forte di quelle che non guardano in faccia a nessuno per raggiungere i propri obiettivi. Io ne rimango affascinato ogni volta che la vedo o la sento parlare, muoversi, camminare mi fa impazzire e la desidero in tutti i sensi come ho scritto prima. Però per la prima volta in vita mia sono insicuro. Le donne sono sempre venute da me, questa volta devo fare io il cacciatore e conquistarla. Lei mostra interesse nei miei confronti ma non si sbilancia, credo per insicurezza nei confronti del suo aspetto (una amica in comune mi ha spifferato che questa ragazza ci proverebbe tranquillamente con me se si sentisse  più bella) e credo perché sia intimidita dalla mia di bellezza (che fino ad adesso mi è sempre stata d'aiuto e ora mi si ritorce contro!). 

Non vedo l'ora di approfondire il rapporto con lei e scoprire che tipo di essere umano sia, per la seconda volta di numero in vita mia sto provando interesse non per il corpo ma per l'anima di una potenziale compagna stabile. Vi terrò aggiornati  👋 

Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11