Tag: gelosia

Gio

12

Set

2019

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di AdpAdp | Categoria: Altro

Ciao ragazzi!! Ho 27 anni e sono fidanzato da 5 con una ragazza di circa pari età..Al momento viviamo in due città differenti, e questo contesto esiste da circ due anni...

Circa un anno fa  a lei viene una crisi, la noto distante da me rispetto a prima, pensa solo allo studio e noto sopratutto che non mi racconta tutto, omettendo certe cose...guarda caso, in quel periodo(E tutt'ora), studiava con un ragazzo, inizialmente un amico, tanto da conoscerlo anche io...ma sentivo che qualcosa stesse cambiando.. parlava troppo spesso di lui, stava praticamemte sempre assieme a lui per studio e sembrava che certe volte lo guardava con gli occhi a cuoricino..DAVANTI A ME!!!!!! Ovviamente gli ho fatto presente di questa situazione,  che stava incomiciando a provocarmi fastidio, assicurandomi però che non c'era assolutamente nulla tra loro due, che era solo per studio è nient'altro, e le solite cose che si dicono in queste circostanze...

Passa il tempo, ma non la mia gelosia, che si stava trasformando in ossessione.. per quanto fosse evidente, anche le sue conquiline hanno cercato di rassicurare, che non è mai successo niente e che anzi, questo ragazzo sia molto rispettoso di tutte loro... ma a me, questa situazione, continua a puzzare e la mia gelosia non si placa... finché non decido ad un certo punto di fregarmene e di vivere la mia vita serenamente, frequantandomi anche io con altre ragazze...attenzione, frequentarle da amiche, senza secondi fini...

Ed è proprio quando mi vedo con queste ragazze, che lei diventa sdolcinata come una volta, mi dice subito che gli manco e che non vede l'ora di rivedermi, quasi se sentisse la paura di perdermi in quel preciso istante...

Dovrei essere felice di questo, sennoche lei continua ad ommettere cose che riguardano questo ragazzo, appena domando di lui cambia voce, come se stesse veramente nascondendo qualcosa.... ora mi chiedo... ma se lei provasse un amore anche platonico verso di lui, perché cazzo deve starci con me e addirittura dirmi che gli manco? Perché non vuole essere cristallina nei miei confronti quando si parla di lui? Cosa c'è davvero sotto? Se mi imbrogliasse lei, tutti gli altri che stanno vicino a lei gli reggerebbero il gioco, così da imbrogliare loro stessi nei miei confronti? Mi sembra assurdo...

Però la trovo cambiata, e spesso non è in meglio...non capisco se è una situazione di passaggio o finirà tutto  , oppure si risolverà tutto... Al.momento dovevo solo sfogarmi!!

Ps lui con me sembra tranquillo, anche se delle volte ci siamo "beccati" un po..ma.nulla di importante

Mar

10

Set

2019

Gelosia nei confronti di un'amica

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro


Vi è mai successo di essere gelosi di una ragazza che non sia la vostra fidanzata ? Sono strano io ? Sono gelossisimo di un'amica  e sono fidanzato ,  non mi spiego questo fatto  

Tags: amica, gelosia

Sab

07

Set

2019

Gelosia

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

Sono mesi che mi scrivo con una ragazza, in amicizia dato che mi ha dato il palo. Io mi sento bene e ci divertiamo nel mentre le scrivo, lei pure. Il problema sta nel fatto che sono tormentato dal fatto che una parte di me pensa ancora che mi piaccia, forse lo penso completamente. Fatto sta che quando ci capita di parlare delle sue relazioni io mi sento proprio come bruciare, non so se sia per gelosia o per il fatto che non riesco a relazionarmi con altre ragazze portandomi al rosic ecco... Sto abbastanza male, non so che fare. Continuando a parlarle sicuro non cambia nulla, ma mi sentirei comunque male a dirle la verità dato che otterrei rifiuto. 

Mar

03

Set

2019

Gelosia o pazzia?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Io amo il mio ragazzo ma data la precedente relazione mi sono rimaste alcune vecchie abitudini..ossia attaccarlo..trattarlo male..come facevo con il mio ex.. ricordo che nella mia precedente relazione era tutto rose e fiori fino a quando non ho scoperto il suo primo tradimento..che ho perdonato..ma da lì in poi sono cambiata io..ho cominciato a vedere cose che prima non vedevo..il modo in cui toccava i capelli alle sue amiche..i complimenti fuori luogo..gli inviti per un semplice caffè..ma comunque dato il perdono me la sono cercata..potevo chiudere..ho chiuso dopo ma l'ho fatto! Adesso sto con un ragazzo splendido..e che mi ama..stiamo insieme da tre anni ma stanno nascendo alcuni problemi..guarda le altre senza farsi problema che io sono lì di lato a lui.. però so che a me tiene.. sembrerà follia ma non tollero di stare con una persona che ha occhi per altre..non lo accetto.. però so che comunque non fa nulla di male...può essere che sto solo esagerando?

Tags: gelosia

Mar

03

Set

2019

Consiglio per riconquista

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Salve a tutti , ho bisogno di un vostro consiglio , vorrei riconquistare e far riavvicinare la mia ex ( mi ha lasciato lei ), tra non molto dovremmo rivederci per una cena tra amici  e la mia idea è quella di farla ingelosire , io ho un'amica (che lei non conosce ) molto ma molto carina che sarebbe disposta a far finta di flirtare con me durante quella cena... secondo voi potrebbe funzionare? grazie

Tags: amore, gelosia

Lun

02

Set

2019

Mancanza totale di gelosia

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Nel weekend io e il mio ragazzo siamo stati ad un ricevimento. Per tutta la serata un tizio, urbiaco marcio, ha continuato a starmi addosso, nonostante io fossi sempre vicina al mio ragazzo. Questo mi abbracciava da dietro e tentava di baciarmi in presenza del mio lui. Ho passato la serata a scansarlo e a cambiare ambiente. Il mio ragazzo davanti alle mie lamentele, che erano anche una richiesta di aiuto, è rimasto completamente indifferente.

Capisco che un eccesso di gelosia sia deleterio, ma mi chiedo se anche questa totale assenza di gelosia sia normale. Si tratta di fiducia completa o di mancanza di interesse? 

Lun

02

Set

2019

Ex fidanzata e migliore amico

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

La mia compagna mi lascia dopo più di cinque anni di convivenza e decide di ritornare nel paese dei suoi genitori. Visto che lei non crede che dopo una relazione tanto lunga si possa rimanere amici, non risponde nemmeno più alle mie telefonate e ai miei messaggi e mi chiede di non contattarla più. Soffro come un cane perché sono ancora follemente innamorato di lei e pensare di non rivederla e non risentirla più mi lascia senza fiato. Ora sono passati circa sei mesi e il mio migliore amico mi dice che si sentono per telefono, che lei lo ha invitato a casa sua e che quindi ha deciso di andare a trovarla. Io non commento, ma in cuor mio mi sento deluso e offeso dal mio amico, che sa bene quanto sto male, anche perché conoscendolo ho la vaga impressione che alla prima occasione buona ci proverà con lei. Vorrei che lui avesse la sensibilità di capire che a me fa soffrire il fatto che tra loro continui un'amicizia che a me è negata e avrei voglia di metterlo davanti ad un aut aut, o la mia amicizia o la sua. So di essere esageratamente geloso e possessivo a non riesco a pensarla diversamente... Cosa ne pensate?

Mer

21

Ago

2019

Gelosa: lui insieme a quella!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

Sono innamorata da tanti anni di un ragazzo che è stato, usando il linguaggio di oggi, un amico-di-letto. Termine che comunque non mi piace usare dato che abbiamo condiviso anche altro a distanza di anni! Però per capirsi: io innamorata, lui no.

Situazione durata gli anni fino a che non ha trovato un'altra. Con lei uscite serie e ora stanno insieme. Cambiamento radicale da parte di lui, è continuamente fuori casa e appiccato a lei per un sacco di ore durante la giornata! Mi sembra tutto ingiusto! Sono stata gli anni accanto a lui nei momenti belli e in quelli brutti, ho sopportato tanto dolore! Mi ha buttata via per questa ragazza molto più giovane... ho lottato gli anni, arrivata lei selo è portata via in un soffio!

Non mi sembrava di essere peggio di lei, sia di aspetto che di carattere, ma a quanto pare lui non la pensa così. Mi sento inutile, mi sento buttata via, autostima sparita, mi sento vecchia e sono iniziate delle fisse per il mio aspetto perché mi sento imperfetta e inadatta e in compenso non riesco a trovare nessun altro ragazzo!!! Mi sento proprio inutile e fallita! Ho paura che resterò da sola tutta la vita a soffrire!

Lui è continuamente nella mia testa e nel mio cuore e sto malissimo se penso a lui insieme a quella! Sì, sono invidiosa di lei, ma non nel senso che vorrei essere lei ed essere nella sua vita. Sono contenta di essere me, però vorrei lui al mio fianco! Vorrei che lui avesse scelto me e avesse visto ciò che io potevo offrirgli e invece non me ne ha mai dato la vera occasione di farlo!

Lun

19

Ago

2019

Mi sento stupida ma sono gelosa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

ciao a tutti. Sono felicemente fidanzata da 13 anni e avendo ormai l’età per pensare al matrimonio o ad una convivenza ne parlo spesso con il mio ragazzo. Lui è il figlio grande ed ha anche un fratello che nel giro di 2 anni si è fidanzato e ora sta andando a convivere.

Non mi crederete ma mi sento una fallita, io aspetto, rimando, cerco di non pesare sulle famiglie e loro incece arrivano e ottengono tutto.  Che tristezza  

Sab

10

Ago

2019

Gelosia estrema

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho bisogno davvero di consigli vi prego!!. Ho 27 anni mentre il mio compagno ha 29 anni. Stiamo insieme da 5 anni e da 2 anni conviviamo. I primi tempi lui era straordinario, eravamo innamoratissimi e viaggiavamo sempre. Ero e sono tanto presa da lui. Solo che dopo poco tempo, quando gli presentai il mio gruppo di amici che conosco da anni, inizió a farmi allontanare da loro. Prima era partito con il dire “non mi ami abbastanza da rifiutare una loro uscita?” o “stiamo un po’ insieme li vedrai la prossima volta” “preferisci loro a me” e io lo accontentavo semrpe anche perché volevo stare con lui, fino a quando iniziò proprio a proibirmelo e a dirmi che ero una stronza che pensava solo agli amici. Non era così ma ci tenevo a rivederli. Insomma, li ho del tutto abbandonati perché pensavo che lui si sentisse abbandonato.

A lavoro mi sono creata nuovi amici ovviamente sia uomini che donne ed era gelosissimo perché diceva “non conosci la mente maschile, vogliono solo una cosa da te. non voglio che ci esci”. Io accettavo sempre sia perché lo amavo sia per mantenere questo fottuto rapporto.

Quelle poche volte che sono uscita mi chiamava ripetutamente e si arrabbiava se non rispondevo quando tornavo a casa. cazzo non siamo bambini.

mi critica i vestiti, soprattutto quando andiamo a dei matrimoni o a delle feste, troppo scollato, troppo sgambato, troppo truccata ecc.. così poi sono costretta a cambiarmi perché sennò non si esce di casa. Molti di quei vestiti li ho presi insieme a lui così non mi rimproverava ma poi nel momento in cui li indossavo cambiava idea. Anche quando sono sola a casa con lui una semplice mogliettina lo infastidisce dicendo “tu con quella non esci eh. Mettiti altro caso mai arriva qualcuno e ti vede così”. Non vado a cena con le amiche da tanto, non posso andare al mare o a trovare i miei genitori senza di lui perché pensa che non lo voglio intorno.

Ho pianto così tante volte davanti a lui mentre litigavamo che ormai non gli importa più. Sento che non mi vuole più e che ormai sono una sua proprietà. Non l’ho mai tradito ma lui pensa di si, pensa che io mi veda con altre perosne a lavoro ma non è così...

la cosa che mi infastidisce è che lui fa una volta all’anno per una settimana il viaggetto con gli amici, mentre io con le amiche NON POSSO. va a bere la sera (senza esagerare), va a cena fuori. Io lo mando ovunque, odio proibirglielo ma poi lui con me non è così.

Tante volte abbiamo litigato per questa mancanza di rispetto e lui dice che è diverso per lui, se una donna va in giro viene corteggiata , se va in giro un uomo no. Odio questo suo pensiero, tantissimo, ma lo amo tanto. Abbiamo rischiato molte volte di lasciarci e lui mi pregava per un’altra possibilità e che sarebbe cambiato ma ovviamente mai stato così. Non sono capace a dirgli di no anche perché non lo voglio perdere. 

Poche sere fa ho detto che sarei uscita con le amiche e lui ha detto che non voleva, così per rabbia era uscito di casa oer andare dagli amici e io lo aspettavo a casa. Tornó a casa poche ore dopo e mi chiese scusa. (Sempre scusa scusa ma mai un’anima votla che cambia) Accettai le scuse ma ci ero rimasta male, mi sento così presa in giro... è geloso anche dei suoi amici, però poi se mi infastidisce qualcuna dice “ma io amo te” e continua a starci mentre io non devo più vedere quella persona.

Non ci manca la voglia di fare sesso ma ultimamente sono così arrabbiata con lui che ho perso la voglia, essere presa in giro mi fa sentire così male, questo fatto che lui può e io no mi fa sentire inferiore. Io resto a casa a cucinare e a fare tutto mentre lui no.

Datemi consigli vi prego, vorrei dare possibilità a quetso rapporto ma ogni volta dico che è l’ultima ma mi ritrovo alla centesima possibilità. Sto davvero male ma ogni volta per stare bene penso a lui che mi abbraccia..

Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18