Tag: scuola

Dom

19

Mag

2019

amica tossica

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

madonna che palle

siamo tre amiche, ci siamo conosciute a scuola e adesso siamo in quinto.

Forse sarà l'ultimo anno che richiede competitività,  tutti vogliono essere più brillanti ecc

Ma c'è questa mia amica che mi urta proprio, è palesemente invidiosa di me (e dell'altra) per quello che faccio e per quello che ottengo. Si capisce dalle sue espressioni e da quello che dice. Mira a sminuire.

Forse la sua crisi riguardo il futuro (sta in un situazione disastrossa) la spinge a fare l'egocentrica e a lodarsi da sola, per com'è fisicamente, dei ragazzi che acchiappa ecc.. perchè non puo' lodarsi per altre cose. I piccoli risultati che raggiunge in altre cose che non siano la seduzione o miglioramenti fisici, li fa pesare tantissimo perchè ci assilla. Sinceramente insopportabile,Per fortuna capita raramente.

Non vedo l'ora che finisce la scuola così non la dovrò più rivedere, è asfissiante stare con lei. Se dici cose che non corrispondono al suo pensiero ti aggredisce, se le dici che si sbaglia, si sente aggredita e ti aggredisce. Ieri sera siamo uscite, volevo morire perchè si incazzava ogni due per tre, stava tranquilla solo se stava al centro dellìattenzione e se approvavi quello che diceva.Se avessi dovuto rispondere  a tutte le cazzate che diceva chissà che litigata. L'avrei lasciata da sola per strada. Una bambina.

Che poi si vanta di essere una donna pura e non zoccola come quell'altra tizia. E poi invece si fa toccare da sotto i vestiti da tutti, mah vabbe. Basta che non scopi eh, secondo la tua logica! povera te. 

 Mia cara  tu puoi stare solo con quelle che hanno un carattere debole, per leccarti i piedi, e che sono più stupide di te, così ti daranno sempre ragione. 

Mar

07

Mag

2019

Bastaa!!! Me ne vado!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Sta succedendo un casino sul gruppo,mi constringono a svolgere i compiticompiti!!,mi urlano sempre,mi minacciano di morte e se ne fregano di tutto!!

Tags: scuola

Dom

14

Apr

2019

Sguardi e confusione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti, da settembre mi piace un ragazzo della classe accanto la mia di un anno piu grande di me. Ho scoperto il nome e l'ho seguito su instagram  e subito dopo ricambia. Continuiamo a guardarci le storie ma improvvisamente un giorno la mia amica  x(che lo conosce ma non sono amici) gli chiede se è fidanzato e che questa informazione serviva ad una sua amica, cioè me. Considerate che ero l'unica amica di x che lo seguiva. Il giorno stesso mi toglie il follow  Però tutte le mie amiche dicevano che ogni tanto mi fissava nei corridoi. La situazione rimane stabile fino a una settimana fa,quado è tornato dalla gita.Tutti i miei amici dicono che passa continuamente davanti la  porta di classe e guarda verso la mia direzione (cosa che ho notato anche io,  passa un botto di volte come se cercasse qualcuno)  Nei corridoi ha iniziato a fissarmi, cosa confermata dal mio amico, quando mi incrocia sorride. I miei amici sono convinti che gli piaccia ma io non ne sono sicura, non avrebbe senso. Cosa ne pensate? Cosa dovrei fare? 

Gio

04

Apr

2019

Aprite gli occhi, c*glioni!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mi sono trovata nel carrello della spesa un ombrello che io non avevo preso, ma mi piaceva così alla fine l'ho preso lo stesso. Aspettavo il giorno in cui sarebbe piovuto ed ecco sta mattina mi sveglio e sento la pioggia cadere in quantità sovrabbondanti, così esco di casa verso scuola con il mio nuovo ombrello. Tutto tranquillo, a parte quei c*zzo di cafoni che come al solito devono passare con le macchine sulla pozzanghera che si trova rigorosamente a 20 cm da te no? Ma non è questo il vero problema. Arrivo a scuola. Non so dove appoggiare l'ombrello così lo metto vicino al mio banco. Ora. Mi spiegate come c*zzo sia possibile che, nonostante lo abbia messo in modo tale da far passare la gente e soprattutto che si veda, certe teste di c*zzo ci vanno a sbattere lo stesso? In 5 ore, 5 FOTT*TISSIME ORE il mio ombrello è passato da nuovo a rotto. Si è letteralmente stortato. Quando sono tornata a casa piovigginava così ho aperto il mio ombrello malconcio e lì... PAM. Si è rotto definitivamente. Lì mi sono veramente incazz***. Quanto teste di c*zzo si può essere per non vedere un c*zzo di ombrello e andarci contro?! In conclusione, alle mie mer*e di compagni di classe, proporrei una visita dall'oculista. Ma sul serio. Che c*glioni... sono ancora inc*zzata con loro. Spero che il karma oltre che stron*a sia anche reale.

Lun

01

Apr

2019

La scuola uccide

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Non ne posso più della scuola. Mi sta letteralmente prendendo la vita. Premetto che io amo studiare e che sono l'ultima persona sulla faccia del pianeta che pensa che lo studio sia inutile, ma ciò non toglie che io odi profondamente la scuola. La odio perché devo perdere gli anni migliori della mia vita a studiare cose di cui non me ne frega niente, e delle cose di cui mi frega devo studiare solo quello che dicono i professori e come vogliono loro, ovviamente con risultati pessimi. La odio perché non ti insegna a coltivare rapporti solidi, non ti insegna a porti con gli altri e ti fa chiudere anziché aprire. La odio perché ti fa credere che le uniche materie che contano siano quelle che insegnano loro, tutte le altre che a scuola non si insegnano non sono degne, e se ti interessano una o più di queste materie ti dicono che stai perdendo il tuo tempo, perché non sono cose che sono oggetto dei loro esami di merda. La odio perché ti fa sentire incapace, ti fa sentire inadeguato, ti insegna che gli errori sono da evitare, che se sbagli hai fallito, anziché insegnarti a sfruttare i tuoi errori per imparare. La odio perché crea un clima di competizione tra gli studenti, anziché di collaborazione. La odio perché ti fa detestare lo studio, perché ti dice che il mondo è scritto sui libri e che bisogna studiarlo solo sui libri, perché il mondo è un posto pericoloso, il che tu porta a non godere delle belle esperienze che potresti avere guardando una pianta crescere dal vivo, piuttosto che studiare su un libro di merda. La odio perché non permette ai ragazzi di essere sé stessi, perché ognuno si deve conformare a questo sistema di merda, perché sennò non trovi lavoro; se non ti adatti ti dicono che non troverai lavoro, che sei un perdente, che sei ignorante, quando la realtà è che avere la laurea non dà una garanzia di lavoro. La odio perché ti fa morire di stress, di ansia, ti sottomette, ti annulla e ti deprime, gli insegnanti di merda fanno un lavoro del cazzo e si lamentano perché a noi non piace. Ma andate a fare in culo brutti stronzi, che il destino sia crudele con le vostre facce da culo, perché credete di essere superiori, ma la verità è che avete la dignità 20 metri sotto terra, voi che volete imporre questo sistema del cazzo. 

Mar

26

Mar

2019

Galeotto fu il porcone e chi me lo ha fatto tirare

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mi sono cagato le palle di subire le angherie di quel barbagianni incarugnito della mia professoressa di italiano, fanculo lei e la sua materia del cazzo che mi ci asciugo il perineo con tutto il buco del culo con i suoi compiti, che non ho manco più voglia di copiare ormai dal livello di rottura di balle che le sue bambinaggini di merda hanno raggiunto nei miei confronti.

Se ne esce ogni lezione con una nuova presa per il culo, con le sue frecciatine e dispettucci bambineschi di merda che erano fuori moda quando io ero uno spermatozoo nei coglioni di mio padre, tratta ogni persona diversamente in base a quelli che le stanno sul culo (perchè durante le sue ore fanno cose più importanti e/o perchè non vanno in chiesa e non sono cattolici) e quelli che invece apprezzano un po' la sua materia da quattro soldi da impiegato statale fancazzista, cioè nessuno, tranne quelli che fanno i lecchini e fanno finta che sono falsi quanto i suoi sorrisini del cazzo, che ti sfodera mentre ci trova gusto nel prenderti di mira dopo averti lanciato una delle sue frecciatine allla fragranza di sterco di cammello o dopo che ti ha interrogato facendoti delle domande a cui manco l'autore del libro avrebbe saputo rispondere.

Ogni qualvolta che rimprovera qualcuno perchè non ha fatto il bravo schiavetto (8 volte e mezzo su 10 sono io) o perchè non ha letto i libri di merda che ci obbliga a leggere (che sono quasi sempre di autori semisconosciuti che hanno venduto 14 copie comprese quelle che hanno comprato i parenti per compassione) e che ci mette 2 se non lo facciamo (a me ha messo 2 già 3 volte sta maiala troia) questa stronza fumante ci mitraglia con i suoi sputacchietti provenienti dal serbatoio che ha dentro quel mento di palle rugose che si ritrova e che le arriva alle ginocchia mentre blatera le sue puttanate da medioevo sul fatto che bisogna passare tutto il giorno a studiare compresi sabati e domeniche.

E' stato bellissimo riempirla di insulti fino a farla piangere quella stronzaccia ultras cattolica, hanno fatto un casino, hanno chiamato la preside e gira voce che l'anno prossimo se ne voglia andare... SIIIIIIII CAZZOOOOOOOO. Mi hanno sospeso per due giorni ma ne è valsa la pena. Decisamente valsa.

 

Dom

24

Mar

2019

Cari follettini e folletti e.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Eh beh che dire folletini è folletini, voglio solo imparare a fare animazione digitale, andare a lavora in uni studio travare l'amore della mia vita e imparare a cucinare cinese, mi sembra un sogno abbastanza umile, non ho grandi aspirazioni, quindi per quale motivo la scuola deve essere così difficile¡¿ il tempo di arrivare a settimana prossima e di Torquato Tasso e delle funzioni non mi ricorderò nulla.

Cara professoressa di storia e italiano, è ovvio che ti ricordi tutte quelle cose, lavori in questa topaia da almeno 30 anni e ogni anno ripeti sempre le stesse cose, se non te le ricordassi questo si che sarebbe un problema, ma io povera disgraziata e pigra, quando torno da scuola devo assolutamente avere la mia pennichella dalle 4 alle 8 quindi dammi un 5 così lo riesco a tirare su non un 4,che neanche la prossima vita lo riuscirei a tirarlo su.  Ora dovrei studiare chimica ma conoscendomi , chiuderò il libro e continuerò a dilettarmi leggendo manga su siti pirata. E un felice vaf*anc*lo a me. 

Tags: scuola

Gio

21

Mar

2019

Sono egoista?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Perché mi sento in colpa verso il mio ex?? Sono egoista io o sta sbagliando lui? Mi ha lasciata,ma andando nella stessa scuola lo vedo tutti i giorni e continua a fermarmi per parlare oppure mi chiama/mi contatta. Ha chiaramente detto che non vuole stare con me,per vari problemi,ma che mi ama ancora e vuole essere il mio migliore amico con cui sfogarsi,ecc ecc. Il problema è che io non voglio perché sarebbe come mettere sale su una ferita sempre aperta. Ho bisogno di andare avanti,ma lui dice che senza avere nessun tipo di rapporto con me starebbe malissimo e gli mancherei.(ma che comunque non vuole stare con me perché vuole vivere la sua libertà,viaggiare con gli amici,senza pensieri o preoccupazioni che possono derivare dal rapporto di coppia)  Ormai è diventato una presenza igombrante nella mia vita, perché io ho paura di farlo soffrire e non sono libera di andare avanti! Ho iniziato a parlare e a uscire con un mio compagno di classe e mi piace parecchio,ma so che questo farebbe star male l'ex che dice apertamente che mi ama ancora.... Gli ho parlato chiaramente e gli ho detto che non mi va di frequentarlo ancora in amicizia come vorrebbe,ma lui non capisce e continua a venire in classe,a chiedermi di uscire,ad abbracciarmi e cose così. Che faccio?

Mer

20

Mar

2019

Organizzazione

Sfogo di Avatar di gatto777gatto777 | Categoria: Ira

Io e l’organizzazione dello studio viviamo in mondi diversi. Il mio metodo di studio consiste in un ciclo di 4 fasi: studio (iniziato all’ultimo), disperazione, insulti ai prof, pensiero che qualsiasi cosa che sto studiando sia inutile. 

Questo succede ogni volta e la cosa divertente è che non me ne rendo conto all’inizio!!!! Rimando sempre tutto per poi ricadere nello stesso circolo vizioso

grazie a dio che mancano pochi mesi alla fine. 

Tags: scuola, studio

Mar

26

Feb

2019

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono un totale fallimento per me stessa e per i miei genitori. A scuola, quando le cose non vanno bene, tendo ad imbrogliare ed inventare scuse, che poi vengono sempre al pettine, e da lì il putiferio. Ormai da troppo tempo tutto quello che faccio è studiare ed esco solo per andare a scuola, ma non riesco nonostante questo a tenermi al passo con le cose, per via di una sezione ed un clima scolastico troppo pesanti ed opprimenti, e talvolta mi sento quindi costretta a mentire anche ai professori, anche se non dovrei. I miei genitori, conseguentemente alle bugie, attribuiscono i voti ad una carenza di studio da parte mia.

Tags: scuola
Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18