Tag: lussuria

Gio

18

Ott

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Feb7Feb7 | Categoria: Lussuria

Mi piacerebbe  

Ven

12

Ott

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Feb7Feb7 | Categoria: Lussuria

... ci siamo rivisti, l’ho cercato io.... mi ha chiesto di salire, dopo la gravità degli eventi accaduti e citati nel precedente post......

si sdraia sul letto, mi chiede delle coccole alla schiena..... poi...... una cosa, un’altra.... e me lo ritrovo meravigliosamente nudo sotto i miei polpastrelli... bellissimo e immenso ai miei occhi...... passione...... lui occhi sempre socchiusi (?!) .....

dopodiche mi chiede carezze.... e iniziano le vanità..... “ti piace la mia schiena?”

Che dire.

Non dire. 

Gio

11

Ott

2018

Amore tra cugine

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti. Vorrei raccontare questa storia che va avanti da un po' di tempo, voglio condividere questi fatti anonimamente perché non riesco più a tenermi il tutto dentro...

Sono una ragazza, ho 25 anni appena compiuti e vivo da un annetto con mia cugina. Abbiamo scelto di abitare in una bella zona, in un condominio molto tranquillo ed è comodo perché siamo vicine ai nostri rispettivi lavori. Io e lei da quando eravamo piccole siamo sempre state molto unite. Abbiamo condiviso ogni singola cosa, dalla più banale. Ci siamo sempre volute un gran bene, abbiamo passato estati alla casa in montagna di mia zia, abbiamo dormito insieme, siamo uscite con i ragazzi e abbiamo poi raccontato tutto all'altra, ecc...

Il fatto è però che prima dell'inizio di quest'estate, verso metà maggio, i nostri approcci sono cambiati. Abbiamo iniziato a coccolarci di più, ad abbracciarci, la mattina appena sveglie abbiamo iniziato a farci qualche carezza molto gradita da entrambe e le cose sono successe tutte in un modo talmente naturale che ci sembrava fosse normale comportarsi così, quindi non ci rendevamo conto del motivo vero che si nascondeva sotto a quei gesti.

Un giorno eravamo molto annoiate e il pomeriggio sembrava non finire mai, così siamo uscite per fare una camminata. Tra chiacchiere e risate siamo finite in un edificio ancora in costruzione, incustodito, formato da cinque piani. Abbiamo salito tutte le scale fino ad arrivare al quarto piano e lì ci siamo accese una sigaretta ciascuna. In quel momento avevo una voglia particolare di sesso e di attenzioni, così con il fumo ancora in bocca, mi avvicinai a lei per passarlo nella sua. Lei subito mi fece capire che il mio gesto era molto gradito, tanto che mi prese la testa e fece toccare le nostre labbra in modo delicato.

Continuammo a scambiarci il fumo di bocca in bocca fino a quando non finimmo per assaporare le labbra morbide l'una dell'altra, diverse da quelle maschili. Le nostre lingue iniziarono ad intrecciarsi e i baci sembravano non finire mai. La presi sopra di me in quel posto che sembrava quasi abbandonato e continuai a baciarla con passione.

Lei mi iniziò a toccare e con tanta fatica ci trattenemmo per poter arrivare a casa. Una volta che fummo nel nostro bel salotto lei accese il computer per mostrarmi un video porno di lesbiche che la faceva impazzire. Le chiesi se volesse provare e nei suoi occhi vidi una scintilla. Quella fu la notte più bella della nostra vita. Sentire continuamente la sua parta più intima che sfregava contro la mia mi fece letteralmente andare fuori di testa.

Ora stiamo insieme da quest'estate e pensiamo che il nostro amore non avrà mai fine, nonostante non ci consideriamo affatto lesbiche e nonostante siamo figlie di un fratello e una sorella. A noi non importa, il nostro è un amore puro e senza limiti, lei è la persona che viene al primo posto nella mia vita e spero che un giorno saremo libere da queste prigioni mentali della società. 

Mer

19

Set

2018

Cerco consigli

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

La situazione è questa: sono fidanzata da quasi 2 anni con un ragazzo con cui sto molto bene, è come se fosse il mio migliore amico, abbiamo gli stessi gusti, è gentile e disponibile e andiamo molto d'accordo... fisicamente però è da un po' di tempo che mi piace sempre di meno. Però il tempo che passiamo insieme è sempre molto piacevole e lui è colto e intelligente...

Ad aprile ho conosciuto un altro ragazzo, che ha cominciato a scrivermi e siamo entrati sempre più in sintonia... finché mercoledì scorso per farmi una sorpresa è venuto a trovarmi sotto il mio lavoro e abbiamo parlato moltissimo. Non credo che potrei mai trovarmi in sintonia con lui come con il mio attuale ragazzo, eppure lo penso sempre più spesso, quasi ossessivamente. Immagino battute da fargli, di stare insieme, e mi è capitato di pensare a lui andando a letto con il mio ragazzo. per quanto lui abiti fuori città e sia molto diverso da me, non posso negare che mi piaccia, almeno a livello superficiale. oggi gli ho chiesto di non scrivermi mai più, ma invece di sentirmi sollevata mi sento persa e triste.

Cosa dovrei fare? Non riesco a capire se sia una cotta passeggera o il segnale che devo chiudere con il mio attuale ragazzo.

 

Ven

10

Ago

2018

Caro psicologo, ti auguro tutto il male del mondo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Eri il mio mito. Poi sono uscita dalla mia situazione grazie alla mia prima relazione e a un gruppo di amici e ho iniziato a non avere più bisogno di te, a non condividere tutto quello che dicevi. Ma sono tornata da te quando lui mi aveva mollato. E hai cominciato ad essere ostico, aggressivo, e a dire anche parecchie cazzate. Sapevi il mio problema. Considerata brutta per buona parte della mia vita, e non lo ero, sono sempre stata carina. Un dolore immenso quando sai che il tuo aspetto va benissimo e potresti avere tutto. Ho scelto di diventare una ragazza facile. È stato difficile all'inizio. Soffrivo perché non riuscivo nemmeno ad essere una troia come si deve. È un percorso di vita che ho sempre voluto fare per superare il mio passato, e anche presente. E lo dicevo pure al mio ragazzo, che ho sempre desiderato fare la troia per un periodo a tempo determinato, che pativo di aver avuto pochi uomini perché un tempo ero il brutto anatroccolo, e lui capiva, poteva arrabbiarsi e invece capiva. Tu no. Finalmente ho fatto la ragazza facile come si deve per la prima volta, e con difficoltà sono riuscita a ottenere questo ragazzo che si faceva sentire solo quando voleva lui e a distanza di tempo. Era un bel ragazzo, fidanzato con una bella ragazza, e l'ha tradita con me, quella che in passato era una sfigata. È stata una delle esperienze più belle della mia vita ti ho detto. E tu: io non ci credo. Tu non sei questa. Tu vuoi essere amata. Non ci credo che consideri così una squallida esperienza in un furgone. Ti sei giudicata per quello che hai fatto. Urlando.     Hai fatto un discorso pericoloso, caro terapeuta della mente. Sapevi tutto. Conoscevi il mio problema. E allora?                       1- Hai distrutto una rivincita.Iltuoconpiton erag farmi trarre giovamento da ciò. Un'esperienzea che mi ha dato autostima e poteva portarmi alla guarigione. Tu l'hai distrutta. Non l'hai fatto con cattiveria anzi in questo caso volevii farmi del bene, ma non hai capito nulla, e hai continuato a non capire.                                                2- Un' altra parte del mio problema è che sono più infantile dei miei coetanei per il blocco che ho avuto per la mia situazione. Il sesso è una parte che ti rende adulto e indipendente. Il tuo scopo, dicevi, era r endermi adulta e indipendente. Ma se a 24 anni mi sgridi e mi controlli sulla mia sessualità, non mi stai trsttando come una donna adulta e indipendente. Ma come una bambina. Il tuo approccio terapeutico mi avrebbe portato a regredire e ad ammalarmi. Non a progredire e guarire.                                                                                         3- A prescindere non sono affari tuoi. Un individuo di 24 anni fa sesso come li pare e piace.                                                                                                                                                         E ora sono finalmente riuscita a diventare una troia e ho trovato il mio equilibrio.  Amo essere trattata come un pezzo di carne, come una bella ragazza, rispettata o non rispettata, un oggetto del desiderio, un oggetto sessuale, ho sempre voluto essere così, forse se lo avessi fatto prima non mi sarei ammalata. Finché sono giovane e la mia pelle è liscia e il mio corpo tonico, non voglio fidanzarmi, voglio essere così. Poi verso i 28, 29 anni troverò un altro amore. Devo recuperare il tempo perduto. E se potessi fare video porno con questi bei ragazzi (10.000 volte più fighi di chi mi prendeva in giro) e mandarli a tutti quegli uomini, a tutte quelle donne che mi hanno presa in giro lo farei, e mi rodo perché loro non sapranno mai chi sono. Ho fatto la troia con ragazzi belli, molto carini, normali ma con faccia da sexy bullo, stranieri (russo, in russia ci sono donne bellissime, ma lui ha voluto me, usata si, come mi hanno usata tutti, ma desideratH. Ho anche tipi loschi, mezzi delinquenti, ma chissene, mi hanno voluta come un corpo del piacere. Ragazzi per bene, ragazzi bruttini. Tutti. Ho interrotto la terapia con te, incompetente e vergognoso uomo. Ma è un anno che mi rodo per quello che mi hai detto. Non lo accetto. Ho lottato tanto per questo? E volevi pure darmi contro, mi sgridavi quando ti dicevo che avevi sbagliato, dicevi che volevo aver ragione a tutti i costi. Certo che ho ragione, uomo che deve cambiare mestiere, è la mia sessualità, è la mia vita, è il mio stato d'animo! Ti odio! Anche perché tu non sei un maschilista, sei per la libertà sessuale femminile, mi dai della maschilista a me, allora perché sto discorso? Mi fai schifo e per me sei morto. Scusate x gli errori di ortografia. Il ragazzo del furgone mi ha ricontattato appena la ragazza lo ha lasciato, e dato che io mi sono giudicata per quello che ho fatto, ci sono andata a letto due volte dopo l altra volta, nel suo squallido furgone. Tiè!                                                                                                                                                                                                                                          V è un

Lun

01

Gen

2018

Tinder

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Mi considero una bella ragazza, potrei avere non dico chiunque, ma sicuramente molti ragazzi. Il mio problema è che ho completamente perso interesse nell'avere una relazione, mi annoia qualsiasi tipo di conversazione, flirt, appuntamenti al bar dove non so di cosa parlare perchè non ho voglia di parlare, frasi romantiche che dovrebbero esserlo, ma a me sembrano sdolcinate e falsissime da baci perugina. Boh che noia.

Due mesi fa scaricai Tinder. Non so per quale motivo. Era una mattina e mentre guardavo una serie in streaming andai sull'appstore e lo scaricai d'impulso. Ebbene ora non riesco a farne a meno. Il problema pero' è che lo utlizzo solo per scopare, in due mesi sono al 13simo ragazzo che devo vedere giusto questo venerdì. Sono selettiva nella scelta di chi, come o quando. Vado direttamente al punto, dicendo quello che voglio.. alcuni sono entusiasti pensando che le donne non abbiano voglie, altri siccome sono bella pensano che io sia un fake con dietro un vecchio, altri invece vogliono un appuntamento romantico. Non ne ho parlato a nessuno di questa mia cosa, ma non riesco a smetterla tant'è che non riesco stare dietro a tutti.

Che fine fanno i ragazzi che vedo? non lo so perchè poi non li voglio piu' vedere e sentire e se continuano a scrivermi li blocco. Perchè faccio così? di nuovo non lo so. Sento di volere un sacco di cose, urlare, correre, ridere ma allo stesso tempo sono come inerme e immobilizzata.

Non so come uscirne 

Lun

20

Nov

2017

Innamorato di una donna di 48 anni

Sfogo di Avatar di seiunodueseiunodue | Categoria: Lussuria

Ciao ragazzi, sono innamorato perso di una donna di 48 anni, che per altro è mia parente seppur di terzo grado! La vedo spesso visto che si organizzano spesso cene  e pranzi in ristoranti, oppure a casa sua. Essendo single ed avendo confidenza con me è abbastanza disinibita, non si fa problemi a mostrarsi in reggiseno e perizoma, il problema è che quando lo fa non riesco a levarle gli occhi di dosso, cercando di coprire la mia eccitazione abbastanza notevole. Cerco di starci insieme più tempo possibile, cerco di coglierla nei suoi momenti intimi, come quando fa la doccia o quando si prepara per uscire o quando si sveste e cerco di immortalarla puntualmente col telefono, a volte anche riuscendoci. Quando vado a letto la sera non riesco a non farmi fantasie guardando le sue foto, mi eccita un sacco, è la classica MILF, ma non voglio fermarmi qui, all'aspetto esteriore, perchè lei è molto di più! Non so più cosa fare, oltre che guardarla da testa a piedi ogni volta che la vedo e sbavarle dietro non so che fare, quando sono solo con lei vorrei dirle tante cose, ma non posso e non riesco anche perchè ho uno stretto rapporto di amicizia coi suoi due figli. Ho provato anche a fare dei profili fake di insta per scriverle, ma niente da fare, credetemi sto impazzendo! Non riesco a non pensarla per più di 5 minuti, a volte cerco di farmi notare un po' con strusciamenti vari, lei li nota ma resta a quanto pare impassibile. Si fa molto provocante a volte e secondo me lo fa apposta perchè qualcosa ha capito. Non so che fare, ho pensato di scriverle una lettera e mettergliela nella casella della posta, ovviamente tutto in anonimato. E vedere se ha qualche reazione strana quando la vedo, se la cosa possa toccarla o meno, sinceramente non lo so. Fatto sta che, questa donna di 48 anni sta tirando scemo un ragazzzo di 21, ovvero io, da ormai 3-4 anni a questa parte. Spero che avrete consigli utili da darmi!

Mar

19

Set

2017

non ho mai tradito mia moglie.... ma non me la da piĆ¹.... che faccio?

Sfogo di Avatar di claudioc76claudioc76 | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti.

sono un marito fedele, molto premuroso e vicino a mia Moglie.

Stiamo insieme da 14 anni e i primi due.... fuoco e scintille, ormai, piur avendo provato in mille modi....

non ha più voglia di fare l'amore con me, ma penso neanche con altri visto che sono sicuro che non fa la porcella in giro stando molto insieme.

Poi da quando abbiamo avuto un figlio... proprio basta.

Quando affrontiamo il discordo mi dice che ho ragione, mi da un contentino magari qualche giorno dopo e poi per altri mesi... a volte anche più di un anno... non si concede.

Non ne posso più.... chiedo l'opinione di una donna se c'è.

PS vi prego di fare considerazioni non banali del tipo "hai provato a ravvivare il rapporto ecc...?"

perchè fidatevi... se sono qui è perchè le ho provate tutte.... sospetto che sia diventata sicuramente dipendnete da me perchè sono molto premuroso e le do molto una mano in tutto, la tratto come una principessa, ma di fatto stia con me solo per questo.

 aspetto le vostre opinioni e consigli.

ciao

Claudio

Dom

17

Set

2017

Donne, ma chi ve lo fa fare??

Sfogo di Avatar di ViaColVento!ViaColVento! | Categoria: Lussuria

Io non riesco proprio a capire... ma perché tutte le donne perdono cosi tanto tempo a truccarsi, scegliersi i vestiti, gli orecchini, farsi carine, pettinati, ecc ecc?? Tanto basta che fate vedere a un uomo due centimetri di coscia o mezzo quarto di t.e.t.t.e. e ce lo avete già lì ai vostri piedi pronto a farvi tutto ciò che desiderate!! Cosa ve ne fate di tutta sta preparazione ogni volta che uscite di casa se praticamente ogni donna ha il potere di portarsi a letto praticamente qualunque uomo, indipendente da come è vestita o come è truccata? Per noi è diverso, per noi ha un senso "farsi belli", dobbiamo sperare di poter essere scelti tra i tantissimi vostri spasimanti (ovvero, tra dieci uomini che vi fanno la corte, oppure, tradotto nei termini di cosa punta quasi sempre un uomo "facendo la corte", tra dieci uomini che vi vorrebbero ficcare, dobbiamo fare di tutto perché tra quei dieci voi scegliate di darla proprio a noi), ma per voi che senso ha? Credete che se una volta uscite di casa struccate, spettinate, senza smalto sulle unghie e con i pantaloni del pigiama addosso chiedete a un uomo di fare sesso con voi lui si rifiuterà? Ma fatemi il favoreeeee!!!!!Cosa perdete tempo a prepararvi e a mettervi tutte in tiro se tanto vi basta fare un occhiolino per portarvi a casa un uomo?Siamo noi che dobbiamo farci belli per sperare di essere scelti tra i tanti. Voi avete le t.e.t.t.e. e il c.u.l.o., vi bastano già quelle per essere scelte.

Dom

03

Set

2017

Sogno l' eterna giovinezza

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti sono una donna di 43 anni. Sono ancora molto bella e in forma e nessuno mi da gli anni che ho, quelli che non mi conoscono mi scambiano tutti per una 30enne. Ora, il punto è questo: ho capito che amo troppo la vita, sono troppo legata all' esistenza terrena per accettare l' idea della morte. E ancor meno accetto l' idea di invecchiare e di diventare brutta e repellente. Vorrei che gli uomini continuassero a desiderarmi e a corteggiarmi per l' eternità. La cosa che mi piace di più infatti ( dopo il mangiar bene ) è fare l' amore. Non mi sono mai sposata e non ho avuto figli, ma ho avuto comunque un' esistenza appagante costellata di viaggi e scoperte interessanti e di storie intense e appassionate con uomini affascinanti. Non so se un giorno riuscirò ad accettare di dover fare a meno della lussuria ( perchè quando sei vecchia decadente e rugosa chi ti vuole più??.. ). Secondo voi esiste un sistema per essere immortale e restare giovane e bella per sempre??.. Grazie a chi vorrà rispondermi con soluzione concrete.

Succ » 1 2 3 4 5 6 7