Mer

16

Ott

2019

Vecchia relazione andata male

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

È da un 3-4 mesi che mi sono lasciato con quella che è oramai la mia ex, stavamo insieme da 2 anni e, tutto a un tratto, è finita. È stata un'estate un po' brutta ma col tempo sto iniziando a riprendermi tuttavia, quando mi capita di pensarci, ancora non riesco a capacitarmi di quali siano stati i motivi della rottura e avevo bisogno di un vostro parere.
Diciamo che fino a febbraio è andato tutto pressoché per il meglio, poi un paio di discussioni a tema universitario hanno fatto si che la relazione si complicasse (non c'entrano quindi ne tradimenti ne nulla di questo tipo o almeno non da parte mia) anche se mi pareva il tutto si stesse iniziando a risolvere col tempo. L'ultimo periodo (giugno) sono partito una settimana a trovare mia nonna e, per cellulare, ho discusso per l'ultima volta tramite whatsapp del fatto che mi sembrava comunque rimasta fredda nei miei confronti tra febbraio e giugno e abbiamo avuto SOLO 2-3 rapporti sessuali in tutti quei mesi (a differenza di tutto l'arco precedente della nostra relazione in cui ogni scusa era buona per farlo).

La discussione che ci ha portato a mollarci (in cui ho chiesto spiegazioni sul perché non volesse mai farlo, perché non volesse passare molto tempo con me se non per prenderci un caffè o giusto fare due commissioni con la scusa del vederci qualche mattina) è avvenuta quindi quando eravamo lontani ed è stata l'ultima volta in cui abbiamo discusso in quanto successivamente sono stato bloccato dappertutto sui social, non ho piu avuto modo di chiedere chiarimenti, sono stato mollato di colpo senza capire la situazione. L'unica cosa che so è che la discussione era tranquillissima, continuava a dire "io provo affetto per te" e bla bla. Poi però la situazione degenera quando, attraverso una registrazione, con tono tranquillo ma deciso senza accusarla di niente in maniera aggressiva le chiedo: "senti ma non è che ti sei stufata di me? o magari c'è qualcun altro che ti piace, ho bisogno di saperlo perché non mi va di rimanere sul dubbio in eterno" (testuali parole, mai un insulto, mai detto niente di offensivo). Al sentire questa registrazione scoppia in un papiro in cui non fa altro che insultarmi e dirmi "non è che se una ragazza non prova più niente vuol dire che c'è qualche altro ragazzo in mezzo, voi maschi siete tutti uguali", mi da della testa di cazzo, del nullafacente, della merda umana ecc il che mi lascia allibito, non avevo mai ricevuto una miriade di insulti tale da nessuna mia ex ne tanto meno me li aspettavo proprio dalla ragazza che amavo di piu in assoluto, il tutto perché ho chiesto spiegazioni sul PERCHE di tale situazione della nostra relazione. Dopo avermi mandato a quel paese si rende incontattabile e ora, che siamo a ottobre, sono 3-4 mesi che io non ci ho ancora capito nulla se non che è finita è che mi ha lasciato nel peggiore dei modi ovvero:
1) insultandomi "aggratis"
2) tramite whatsapp e non a voce
3) non "faccia a faccia" ma quando ero distante da lei il che mi ha fatto riflettere sulla sua codardia nel non dirmi mai le cose se non quando gliele tiravo fuori con le pinze

Il fatto che sia sclerata di colpo quando ho chiesto se magari non le piacevo più perche le piaceva qualche altro è sintomo che ci ho azzeccato in pieno oppure è solo una mia supposizione e magari si era semplicemente stufata? Mi rode e mi genera una rabbia smisurata il "brancolare nel buio" senza davvero sapere le motivazioni (che non saprò mai al 100%) però mi potrebbe consolare avere opinioni da parte vostra. Grazie.

10 commenti

mi potrebbe consolare avere opinioni da parte vostra. Grazie.

Io direi che i fatti parlano da soli. C'è poco da aggiungere.

La differenza fra il semplicemente stufata e il non gli piaci piaci più perché gli piace un altro mi sembra pochina. Sempre stufata è. E sempre a quel paese ti ha mandato.

Ti senti consolato? 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 23:06 del 16-10-2019

Si è comportata leggermente da psicopatica. Meglio averla persa una che non ha il coraggio di dirti le cose in faccia, non credere di essere il primo a non sapere perché è stato mollato

Avatar di flooxfloox alle 23:22 del 16-10-2019

Sono io il creatore del post, non so perché mi sono messo anonimo che tanto non cambia nulla alla fin fine. 
Comunque effettivamente c'è poca differenza tra le due opzioni però non lo so, magari qualcuno ha avuto qualche esperienza simile tale da poter dire "si, se ha reagito cosi significa probabilmente che è tale opzione"

Per quanto riguarda il secondo commento, sono del tuo stesso parere, non mi ha mai detto le cose in faccia (come si era abituati a fare tempo prima) cambiando radicalmente carattere per poi gettarmi tutta la merda quando nemmeno potevo controbattere a voce. Psicopatica è un aggettivo appropriato. Grazie per i pareri :)

Avatar di ChiccoChiccoChiccoChicco alle 23:45 del 16-10-2019

Essere lasciati è sempre doloroso per il semplice fatto di non sentirsi più amati e apprezzati come prima, ma quando non ne comprendiamo nemmeno i motivi, tutto diventa più difficile.
Se manca un reale confonto, infatti, chi ha subito la decisione altrui rimane spesso come sospeso in un vortice di domande, ipotesi, illazioni. Perché non mi ama più? Come è successo? Dove ho sbagliato? C'è ancora una possibilità di aggiustare le cose? Le domande purtroppo si possano moltiplicare e ripetere all'infinito, ed il problema è che ci si potrà rassegnare alla delusione dell'abbandono e a tutto il resto, ma almeno si vorrebbe capire, perché capire ci aiuta a crescere, a superare, andare avanti... Però attenzione: per andare avanti bisogna uscire quanto prima da quel vortice e smettere di pensarci.

Le poche parole che tu scrivi qui come sfogo mi fanno pensare che lei semplicemente non ti amava più. Perché? Forse gli insulti che hai ricevuto, tramite il suo ultimo messaggio e in precedenza possono nascondere indizi importanti: mancanza di stima nei tuoi confronti, fastidio per il diverso modo di vivere il sesso, insoddisfazioni varie... Se non è stata più precisa e non vuole più parlarti forse non lo sa nemmeno lei, forse è molto confusa, forse semplicemente codarda... non importa. Anche riflettere sui suoi difetti e sulle tue insoddifazioniti potrà essere di grande aiuto, ma poi come ho già scritto devi cercare di porre fine al più presto a questi pensieri, se no rischi di finire in loop.

Forse il risultato più importante è proprio arrivare a mettere un punto, a capire che comunque le cose cambiano sempre, e che un modo o nell'altro bisogna andare avanti.

In breve quindi il mio consiglio è questo: metti un punto alle tue domande, accetta quanto prima il suo distacco e la sua assenza, e prenditi cura di te.

Buona fortuna

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:24 del 17-10-2019

Penso sia la migliore cosa che io abbia mai letto, grazie mille per il tuo supporto, mi aiuterà molto :D

Avatar di ChiccoChiccoChiccoChicco alle 18:03 del 17-10-2019

Comunque si in poche parole non mi amava più ma poco prima dello sfogo in cui mi offende sparando insulti a random (nel momenti in cui le chiesi se ci fosse qualcun altro) mi disse che come coppia non stavamo funzionando (in realtà lo era solo per lei perchè io provavo lo stesso sentimento dal primo giorno) ma che provava un grande affetto, quello tipico di due grandi amici insomma. Ovviamente preferisco la situazione dell'essere due completi estranei che "regredire" la stessa relazione in una semplice amicizia ma il punto è che io lo accetto benissimo l'essere lasciato ma voglio capire il PERCHÈ, nel momenti in cui si sfoga sembrava quasi che stesse trattenendo tutti quegli insulti da tempo... dove è che ho sbagliato? da quand'è che volevi insultarmi in tale maniera? perché non me lo hai detto subito che la cosa stava degenerando? perchè ti sei offesa e mi hai insultato quando ho chiesto se semplicemente c'era "qualcun altro" in mezzo? La cosa poteva chiudersi molto meglio come successe con altre mie ex di cui poco mi fregava ma che comunque hanno avuto la faccia tosta di dirmi le cose come stavano e, riflettendoci a mente lucida, ho accettato di buon grado col tempo i vari rifiuti... mentre qui cosa succede? dalla persona a cui tenevo di più in assoluto, dalla persona di cui mi ero follemente innamorato (ed è sempre stato difficile per me innamorarmi) a cui ho dedicato tutto me stesso considerandola sia una grande amica che la perfetta compagna di vita subisco questa pugnalata a freddo per poi svanire nel nulla senza capirci nulla. Anche se sono passati mesi ogni tanto purtroppo ci ripenso e la cosa ancora fa un pochino male. Che rabbia.

Avatar di ChiccoChiccoChiccoChicco alle 18:15 del 17-10-2019

Ti capisco molto bene, putroppo. 

Il mio consiglio te l'ho già dato e sentire che lo hai apprezzato mi fa molto piacere.

Mi pare ora di capire, comunque, che tu non sia più innamorato e mi fa ancora più piacere. Se non la ami più il peggio è passaro e ora non ha più senso struggersi con altri pensieri e inutili sofismi.

Non rimane quindi che una traccia di sofferenza che,   almeno credo e mi auguro, cancellerai presto. 

Ciao 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:33 del 17-10-2019

Esatto, non sono più innamorato, mi ha trattato di merda e l'ho iniziato a metabolizzare da 1 mesetto a questa parte, ho solo un doloroso ricordo (che ogni tanto ricompare ma non è più una cosa frequente da ragazzo-innamorato che tormenta senza darti pace) di come eravamo felici e di situazioni che oggi non si possono più ripresentare per ovvi motivi. Non importa se si è ancora innamorati o meno, certi eventi sono stati belli a prescindere e a volte tornano in mente facendoti riflettere... essi fanno si che tu ti chieda "ma davvero tutta questa felicità è svanita nel nulla a causa di un niente? sembravamo perfetti e invece in pochi mesi è tutto svanito." Si, lo so, sono molto melodrammatico ma è che sono fatto cosi hahahaha nei momenti di solitudine succede che il cervello lavori più del dovuto ed ecco che divento pensieroso :/ 

L'unica cosa che mi posso augurare, anzi, le due cose che mi posso augurare sono:
1) di non commettere più determinati errori
2) di trovare la persona giusta la prossima volta per davvero.

Avatar di ChiccoChiccoChiccoChicco alle 02:21 del 18-10-2019

Ciao, sono l'anonimo dello sfogo che hai commentato oggi. Beh, che dire, la mia prima storiella adolescenziale a 16 è finita con un sms da parte di lei. Da allora provo un odio insopprimibile per quelle persone che hanno bisogno di nascondersi dietro a uno smartphone. Una così è meglio perderla che trovarla, anche tu come me sei giovane e "devi farti le ossa" per imparare a distinguere le persone. Non vorrei essere indiscreto ma è probabile che si sia trovata qualcun altro negli ultimi mesi della vostra relazione e ti tenesse lì appeso. Probabilmente nella sua mente bacata non le davi più le stesse attenzioni di prima (anche se fosse solo una sua convinzione) o magari, come mi hai detto sul mio sfogo, hai cambiato il tuo atteggiamento e questa si è sentita "soffocata" (classica che ha paura di una relazione vera ma non di saltare da un uccello all'altro). Quando hai esternato i tuoi dubbi ha colto al volo l'occasione per lasciarti e si è scaricata la coscienza delle sue nefandezze dando la colpa a te. Tu però non hai nulla da imputarti, una che tronca una relazione di due anni quasi di punto in bianco via whatsapp e poi rifiuta di vederti è una latrina umana. Punto. Probabilmente ora si starà sollazzando con qualche nuovo amichetto. Tu fregatene (facile a dirsi, vero?), non la cercare, a sto punto se mai dovesse farsi sentire o se dovessi vederla ignorala, fai come se non esistesse. E adesso non buttarti subito in qualche altra relazione, fai passare un po' di tempo e dedicalo a te stesso. Mi auguro che tu possa riprenderti e fare tesoro di questa (brutta) esperienza.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:23 del 19-10-2019

Puoi comunque consolarti col fatto che, rispetto a me (sono sempre quello dello sfogo che hai commentato oggi, nel caso non pubblichino il commento precedente), almeno tu becchi. Io sono pure "sessualmente indigente". Uno schifo totale.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:43 del 19-10-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

1.00

1 VOTO

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti