Tag: festa

Ven

08

Mar

2019

8 marzo festa della tonna

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Minisfogo, ma esplicativo. Oggi 8 marzo, apro il giornale e notiziona notiziona "Festa della donna, SCIOPERO GENERALE"!!!😨😨😨😨

Praticamente per festeggiare la donna (a parte che non capisco come si possa ancora celebrare nel 2019 questa anacronistica celebrazione) ci si dovrebbe astenere dal lavoro e bloccare tutto!?!?! Complimenti!! Oh che le donne non siano rinomate per la loro voglia di lavorare e faticare è risaputo e rinomato, ma arrivare addirittura a proclamare uno sciopero generale intanto è un danno per le donne stesse e per la loro supposta parità (non scordiamoci che la femmina è biologicamente inferiore al maschio sia fisicamente che soprattutto mentalmente, non è un caso che il mondo e la società siano comandati e gestiti ad alti livelli da masculi 💪😎) e poi in questo modo sputtani platealmente lo strumento dello sciopero! Che pena di paese in ste storie 👎😑 

Tags: donna, festa

Dom

27

Gen

2019

Festa a (brutta) sorpresa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Avarizia

Ciao a tutti. Secondo voi è vero che a cavallo donato non si guarda in bocca? Mi spiego: ieri è bastato il compleanno della mia primogenita. Faceva quattro anni. Abbiamo organizzato una festa super in una palestra, con materassi palloni ecc per far giocare gli invitati. Che infatti si sono divertiti un sacco piangevano per non dover andare via. Ora, i regali... Secondo me un regalo rispettabile dovrebbe essere tra i 10 e i 15 euro e dell'età adatta a una bimba che fa 4 anni. Una stronza di mamma con annessa famiglia di marito e fratellino (c'era pure un'area per piccoli) mi arriva cpn un sacchetto mezzo stracciato con dentro 6 pastelli e un coso marrone enorme che abbiamo fatto fatica a riconoscere. Dopo vari pareri abbiamo capito che era un girocollo di un marrone cacxx largo come la testa di un elefante senza tra l'altro nemmeno l'etichetta. Ora io ho detto qual'è la cifra secondo me giusta per fare un regalo. Ma qui il problema è anche un altro. Mi sono sentita mortalmente offesa per questo gesto che non è stato tanto solo di poca creanza ma anche mi pare di offesa. Era chiaro che quel girocollo no fosse affatto adatto a una bimba di 4anni tra colore e taglia e senza etichetta direi che se l'è preso direttamente dal suo armadio rovistando tra le cose vecchie. Mi rincresce non averle sputato addosso, anzi io molto educatamente l'ho pure ringraziata di essere venuta alla festa. Inoltre noi al compleanno avevamo regalato al suo bambino una stupenda macchina telecomandata che se c'è n'erano due la prendevo pure per noi. Un'altra mamma la cui figlia è molto amica della mia le regala un puzzle di 24 pezzi che, lo so, sarà costato sui 3 euro e non è certo adatto a una bimba oramai sui 500 pezzi, ovviamente un altro riciclo. Un'altra un cerchietto mezzo rotto. E il bello che avevo cucinato per un reggimento è una torta da 70 sbaffata completamente con 3 porzioni a testa.... Un'altra mia amica personale per cui ho anche lavorato gratis mi chiama ieri per sapere a che ora era la festa è, forse perché non aveva capito che si trattava di una festa in piena regola, non è venuta pur di non fare il regalo. E quello che mi pesa è che l'educazione mi impone di essere sempre gentile e ringraziare comunque. Sono scoraggiata. A fronte di un 250 euro di spesa per la festa ci abbiamo ricavato solo piccole meschinità....

Mar

27

Nov

2018

Gentile amore quotidiano

Sfogo di Avatar di RoscoRosco | Categoria: Lussuria

Codesto e’ un periodo molto fitto di novità’…

sembra non esistere un filo conduttore in tutto ciò’ che accade e le evoluzioni che anima e corpo percorrono in questi tempi assomiglia ad una prova speciale del mondiale di rally…

l’ anno sta per volgere al termine ed fare un breve memoria di alcuni eventi salienti e’ cosa obbligata… 

partendo dalla giornata dell’ immacolata 2017 e’ accaduto davvero di tutto…

mostri terrificanti dagli occhi giallo fosforo…

la pittrice sagittario che fissa il nulla oppure il poco adagiata all’ entrata del centro culturale…

la pittrice sagittario a cena a casa mia che rifiuta il bacio della buona notte ma che dopo mezz’ ora di cunnilingus si scioglie come burro…

il corso di salsa e merengue e piu’ welfare e piu’ lavoro!!!

la gentile collega che si offre di venire a prendermi a casa…

i suoi sospiri sotto casa al ritorno dalle danze e poi la fuga…

l’ avvocato che non c’e’ e non si vede…

il consulente cristiano che non mi convince davvero…

la follia in tribunale e quanto tempo buttato nel cesso...

a saperlo prima ti trombavo anche la cugina…

la partenza inteligente in notturna…

vacanze ovunque…

la città’ di Mozart e la sua cattedrale che canta il gesu’ bambino ed una bella culona che mi porta a ballare…

l’ amica della bella culona davvero molto piu’ bella e piu’ sexy di lei e le sue belle tette di fuoco e sciogliti cazzo…

vado a dormire ho deciso, non c’e’ piu’ religione neanche a natale!!!

il parcheggio a pagamento con le sbarre divaricate…

ghiaccio e sale e vapori e una donna matura matura…

il riso…

la consapevolezza di non contare quasi piu’ un cazzo e la liberta che ne deriva…

bosnia e modonne ed inferi e grandissime grattate di cojoni…

papa’ andiamo in vacanza insieme ma poi pero’ sparisci e vaff chiaro?…

thc t’ho beccato!!! e tu lo sai che io lo so…

Si, ti ho vista in eclissi totale accanto ad un giovane fiume non ancora in piena,dolce amore dallo sguardo vermiglio…

tu bionda e parruccata,tu che mi guardi negli occhi e mi minacci dicendomi che non immagino cosa mi faresti…

tu e i contatti sociali che mi appioppi…

tu e l’ appuntamento alla festa insieme anche al tuo boy…

tu e le mie mani sul tuo bel culo tondo accanto al tuo boy…

tu ma checazzo voy?

occhi di smeraldo che va e che viene…

occhi di smeraldo poi e’ sul monte e mangiamo un pomodoro insieme….

la prima volta accanto a blondie ed ai suoi pensieri oziosi…

la festa folle piu’ folle che c’e’..

60 enni in coma etilico…

musica demmerda e fegati devastati…

la 40 enne li’ da una notte intera che al mattino scappa…

il mattino stanco morto al tavolo della panetteria e la giovane pulzella straniera che ordiana di scoparla…

davero??? la camera domenicale per lo spiedo di carni e’ pronta messere…

la 40 enne li da una notte intera e la sua casa lungo il fiume e sua sorella, le sue nipoti ed i suoi gatti e me piace er cazzo, e na botta al cerchio e me piace dippiu’ occhi di smeraldo, ciccia…

sta stronza de smeraldo che fugge e che sfugge continuamente ed allora sai che faccio? la prossima volta che ti becco faccio allo spiedo anche il tuo occhietto di smeraldo…

prima dei freddi torno e ritorno nell’ isola matta ed il senno scompare e riappare, scompare e riappare, e non ho piu’ nulla!!!

sono nudo nella notte!!!

sono solo un animale!!!

e poi tutto riappare…

e mio figlio scompare…

basta maschere, e’ una tristezza inaudita…

prendo la franzoni e la bastono,  la getto in un dirupo, la sciolgo nella coca cola con le mentos, ma che cazzo dico…adesso mi siedo nel buio e poi spengo la luce…

dischiudo gli occhi…

il medico curante…

le verdi seggiole…

 sono accanto a blondie ed ai suoi pensieri oziosi!

risi e sorrisi e beviamo una teuccio da me che ne dici?

teuccio…teuccio…ghiaccio, limone e molto rum…

l’ alcool rovina tutto ti voglio nature…

10 min, 20 min, 30 min, 40, 50, 1 ora su e giu’ ed un fiume di goduria…

che bello, che porco, che porca e che bella…

gioisco e gioisci e fiumi e cappelle…

dobbiamo studiare bene ogni argomento…

masturbazione maschile e femminile, il pompino, lo squirt, il sesso anale, l’ orgasmo di prostata, le zone erogene secondarie, e la 24 ore di le Magn…

e poi di nuovo giu’…

angelo biondo se mi parli con troppo entusiasmo delle tue avventure poi succede il bozzetto ed e’ un rischio…

Emanu lesbo ha la pelle di nuvole sulle braccia e tra la schiena ed i fianchi, peccato averlo capito cosi’ in la’ nella notte…

ti piace il fuoco vero Manu?

la ciccia di un tempo con le tette turgide e blindate e la  sua mano saldamente tra lo scroto e l’ ano…

sono un pazzo…

faccio un giro e salta la licenza…

molte luci e molta voglia di un sano svuotamento costante…

il digiuno della scorsa primavera mi ha lasciato un alone di fiducia…

l’ uragano sfiora, precede, schiaffeggia il vicino…

strappa carte, inneggia all’ odio…

la luce afferra gli occhi ed acceca e sospinge verso il dirupo…o forse sogna un volo senz’ ali… 

ahhhhhhhhahhhhh….

forse e’ un orgasmo oppure e’ la morte alla rovescia questa sensazione di infinito…

e’ un periodo molto fitto di attivita’ questo…

c’e’ bisogno di quiete e di un religioso vuoto tutto attorno..

il Sole e Giove sono sottili sottili infilzati dalla piuma della fraccia del centauro…

tutto cio’ che non merita la grazia della buona sorte merita gentile amore quotidiano, Tesoro…

Mer

03

Gen

2018

Ho fatto una cosa da pazzi e devo dirlo a qualcuno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ciao a tutti,

sono una ragazza di quasi 19 anni, ho fatto una pazzia degna di essere detta a qualcuno ma se  lo facessi e la raccontassi a chi mi conosce sarei presa per una stupida ! La notte di capodanno dopo essere tornata a casa da una festa ho deciso di fare un giro per il mio paese minuscolo. Sono uscita di soppiatto con la testa che girava per via di quello che avevo bevuto, ho preso un pacchetto di sigarette presso un distrubutore (cosa che non ho mai fatto, non fumo) e mi sono messa a camminare. Ho raggiunto la casa di un ragazzo che detesto per quello che mi ha fatto passare, mi sono seduta sotto casa sua a ho fumato 4 sigarette! Ho pianto come una disgraziata mentre mi incamminavo verso quella casa, ho letto il nome sul campanello  ed essendo aperta sono entrata, ho pianto tutto il tempo sotto la pioggia nel suo giardino, ho guardato la strada che fa la mattina per uscire, ho fumato ancora a ho esplorato il garage. Poi, resami conto che ero ubriaca alle 3 e mezza di notte la mattina del primo giorno dell'anno, sono andata via disperata anche se speravo che da un momento all'altro uscisse da quella casa. Sono tornata  a

casa stanca, con la testa che girava ancora a bagnata. Lo odio, lo odio quello stronzo che mi ha fatto tanto soffrire. Il suo ricorso mi perseguita ancora dopo un anno e non riesco a liberarmene..spero di riuscirci il prima possibile 

Grazie per l'ascolto:) 

Ven

16

Giu

2017

al mio 18 esimo non viene nessuno.....

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

avevo prenotato da tempo un posto per festeggiare la mia festa dei 18anni, e pensando tutto io, gli inviti,i messaggi di conferma,e i particolari.fatalità ieri sera sono andato nel locale prenotato per dare il via ai preparativi e mandando l'ultimo messagio di conferma scopro che di qyelli che mi hanno detto di si mi hanni ricambiato con scuse superficiali o con "ti farò sapere". tra 7 invitati siamo io ed un mio amico e la sua tipa gli unici a vederci. quello che mi domando è o che il mio atteggiamento un po troppo selettivo e moralista( tendo a criticare un po tutto) blocchi le persone ad avere relazioni con me opure se la mia mania di protagonismo ed egocentrica sia la confermaper cui le persone non vogliano saperne di uscire con me. e se le persone che hosempre reputato degne di attenzione da parte mia non siano altro che finti e superficiali? se io dia più attenzione di quanta se ne meritassero certe persone?

a voi la conclusione 

Dom

26

Mar

2017

Stronzo a una festa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Uno stronzo di merda mi ha palpato una tetta a una festa molto affollata e non sono riuscita a dirgli niente perché l'ho subito perso in mezzo alla folla. Certi uomini pensano di poter fare quel cazzo che vogliono senza rispetto, ho perso il conto di quante volte mi hanno palpato il culo in discoteca e sinceramente mi avete veramente rotto, andate tutti a quel paese. Vorrei avere il coraggio di tirar su rissa ogni volta che mi sento molestata in qualsiasi modo, ma in questa società le donne sono costrette a lasciar passare comportamenti di merda per non creare problemi.

Lun

08

Ago

2016

Non festeggiare i 18 anni.

Sfogo di Avatar di Hellen1898Hellen1898 | Categoria: Altro

É la prima volta che parlo su questo forum, ma ho seguito molte cause. Sono una ragazza e fra 11 giorni sarà il mio 18esimo compleanno. I miei genitori mi hanno pregata di fare una festa con amici e parenti, ma io mi sono sempre rifiutata. Non ho mai festeggiato un compleanno, non mi piace stare al centro dell'attenzione e ritengo che, come i funerali, siano feste per gli altri e mai per se stessi. Avevo chiesto di poterlo fare solo con i parenti, ma mi è stato impedito perché "squallido" e da "asociali". Mi sono ritrovata con le mani legate, e adesso non so più cosa fare visto che manca davvero poco. Andrò a mangiare una pizza con la mia famiglia in senso stretto, il mio ragazzo e i miei due migliori amici. Mi sento uno schifo, quella sarà la serata più brutta della mia vita. Voi avete festeggiato i 18 anni?  

Dom

31

Lug

2016

figura di m*

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Figura di m*.Figura di m*. Figura di m*. Questo week end sono  data in discoteca al compleanno di una mia amica, ho bevuto poco però abbastanza da non essere lucida. Ricordo perfettamente quello che ho fatto, ma solo vedendo lo foto su internet mi sono resa conro dello stato in cui stavo. Adesso girano foto su Facebook pubblicate dal locale in cui mi trovo in un stato deprolevote. Avete presente Bridget Jones? Ecco sono stata la Bridget della situazione. La cosa che mi fa stare peggio è che queste foto le vedranno anche i miei colleghi ( sono taggate le mie amiche. Io mi sono prontamente staggata). Colleghi-amici che mettono like alle foto in cui ci sono anche io ( uccidetemi adesso, vi prego). Se una persona estranea vedesse queste foto, poco mi interesserebbe, ma sapere che stanno facendo il giro delle bacheche, marooo. Mi sento male. Lo so che è una cosa che devo accettare e che non posso farci niente, quindi prima l'accetto meglio è.

Non so cosa mi sia preso. Non so cosa volessi fare. Se proprio volevo uscire dagli schemi era meglio farlo in un alte momento. La cosa peggiore è che io credevo che la serata fosse andata benissimo e senza niente da commentare, ma guardando le foto ho dovuto ricredermi. Sto male, sto male. Adesso voglio solo dimenticarmi la festa e far finta che non si successo niente. Non riesco neanche a collegarmi su facebook, non voglio sapere quante persone hanno visto quelle maledette foto. Lo so che sono foto che adesso guardano e domani sono già nel dimenticatoi, però sapere che esistono foto di me in quelle condizioni mi fa stare malissimo.

Tags: festa, foto, triste

Mer

18

Mag

2016

Compleanno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

odio il mio compleanno. Tra poco faccio 16 anni e non vedo l'ora che quel giorno finisca. Non ho molti amici, anzi, ne ho due o tre più importanti. Il punto è che per la festa inviterò loro e le mie compagne di classe, giusto perché sono le uniche persone che conosco abbastanza da farle venire. Solo che molte di loro non ci sono, va a finire che rimaniamo io e le tre amiche. Non sarebbe male una pizza con le più strette ma l'ho fatto già lo scorso anno e mi sembra patetico. Non faccio sport o altro quindi non c'è un pretesto per invitare qualcun altro. Già ho l'ansia. 

Sab

23

Apr

2016

Festa a sorpresa non voluta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Che palle sono nervoso come non so cosa... sono già pieno di problemi che sto cercando ancora di risolvere (scritti nell'altro mio sfogo) e devo affrontare un altro problema che vista la mia situazione per me diventa enorme ovvero una c**** di festa a sorpresa di compleanno.... praticamente quello che mi capita e che non riesco a vedere la parte bella della festa a sorpresa in sè ma vedo solo una grossa presa per il culo! forse per il mio passato trascorso in una famiglia dove regnava l'inganno il doppiogiochismo non sono proprio predisposto per essere preso per il culo così da tutti e dover fare finta di niente per forza... sono davvero nervoso non posso dirlo a nessuno perché non voglio rovinare il lavorone che stanno facendo anche perché è una dimostrazione di affetto e io lo so però dentro di me riesco solo vedere una grossa presa per il culo e basta e la cosa mi manda fuori di testa perché anche qui come nell'altro sfogo non posso dire niente a nessuno perché non voglio deludere nessuno ma siccome sono già abbastanza grande per capire certe cose il fatto che me la facciano davanti al naso così pensando che io non me ne accorga mi offende e invece continuo imperterrito a far finta di niente e ad andare avanti come se nulla fosse... spero che passi in fretta... pS Scusate l'esposizione del testo primitiva ma l'ho scritta parlando perché mi andava proprio di sfogarmi quindi abbiate pazienza per le varie ripetizioni ma spero di aver fatto capire il concetto AAAAAAAAAAAAAAARRRRGGGGGHHHHHHH PORCAPUTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTT....... BBIIIIIIITT!!!!!!! MADOI CHE BARBA!!!!

Succ » 1 2 3