Dom

22

Set

2019

SONO ARRIVATO AL LIMITE

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mi piacerebbe fare un discorso coinciso e organizzato ma sinceramente non ne ho voglia quindi elenchero casualmente i problemi che mi affliggono.

Odio la mia situazione attuale: ho 17 anni e frequento il 4 Scientifico, onestamente odio questa scuola ma non è dovuto alle materie scientifiche(per cui tra l'altro sono portato e in cui ho i voti più alti della classe) ma perchè odio la MERDA DEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO DEL CAZZO; è fatto col culo, come possono pretendere da uno studente cosi tanto? come possono portarlo a livelli di stress cosi elevati?Il sistema italiano è l'unico cosi pretenzioso e per di più va contro ogni attività che sia al di fuori della scuola stessa, se volessi, ad esempio, occupare i miei pomeriggi con uno sport o roba del genere non avrei nessuna agevolazione, anzi verrei penalizzato dai professori che dicono "la tua occupazione principale dovrebbe essere lo studio neh neh, non è colpa nostra se non hai tempo per studiare come si deve".

I programmi sono lunghissimi e impossibili da fare in un anno e soprattutto lo studente non ha liberta di scelta: a che cazzo mi servono ARTE e filosofia se non nutro il minimo interesse in queste materie? E soprattutto, perchè anche ste materie del cazzo da 2/3 ore settimanali vengono valutate nella stessa maniere delle altre?

Per lo più, vivo nel SUD in un paesino di merda da 10K abitanti e non potete immaginare quanto questo mi deprimi, mi sento ingabbiato dall'opinione altrui, perchè qui funziona che se fai qualcosa di sbagliato tutto il paese ne viene a conoscenza. E tutti giudicano come ritardati con quella MENTE CHIUSA DEL CAZZO CHE SI RITROVANO.

Vivere in Italia mi fa schifo e aggrava pesantemente la mia attuale tristezza. Tutto cio è peggiorato da quando sono tornato da un viaggio d studio dii 6 settimane in Inghilterra, dove, come mai nella mia vita, mi sono sentito felice e spensierato. Non riesco a sopportare di essere tornato, soprattutto perchè le persone era cosi aperte li e non avevo paura di essere me stesso. Poi tra l'altro, mi sono, per cosi dire, "innamorato" di una delle professoresse che ho incontrato la, e credetemi non penso di aver mai incontrato qualcuno di cosi compatibile con la mia personalita; ovviamente l'impossibilita di questa relazione mi fa soffrire un po'.

Poi anche la scelta dell'Universita mi sta distruggendo il cervello in questi giorni, ma questo probabilmente lo diro in un altro sfogo perche mi sono un po' rotto il cazzo di scrivere. gg 

Nessun commento

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti