Tag: puttana

Sab

11

Ago

2018

Sorella di merda mi hai rotto i coglioni

Sfogo di Avatar di ApfelsaftApfelsaft | Categoria: Ira

Sei una grandissima testa di cazzo  *******

Mi hai rotto i coglioni

Ti ostini a volere che io frequenti le tue amiche, e poi mi critichi perché sostieni che il mio atteggiamento è da stronza maleducata e asociale. Bel modo per definire una persona introversa.

Sai perché mi dai queste etichette? Perché sto tranquilla e in silenzio. Mentre voi parlate di puttanate che non possono coinvolgermi in alcun modo dal momento che riguardano voi, le vostre vite di merda e voi soltanto, brutta fallita pezzente.

Si, proprio Così. Stronza e asociale perché non ho modo né interesse a inserirmi in una conversazione e in un rapporto che per sua natura mi esclude.

Ma che cazzo vuoi dalla mia vita? Mi auguri di star sola... ok, starò sola. Meglio che continuamente assillata e giudicata per il mio modo di essere, fallita schifosa.

"Oggi se non venivi era meglio". Si, sono d'accordo. Infatti sono venuta e mi hai offesa come al solito, perché per te sono la puttana MUSONA. Ma tanto se non venivo mi avresti dato della musona e maleducata comunque, di che cazzo stiamo parlando.

Poi però quando ti annoi a casa, lì non sono più musona. Divento la tua migliore amica. Ma vai a fare in culo veramente *******

Anzi, vai su youporn va, cosi magari ti dai una calmata. 

Mer

11

Apr

2018

mi sento troia...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

ultimamente mi sento con un ragazzo, lui è molto carino con me e ci vado d'accordo.ci siamo incontrati in discoteca e già da subito non sembrava uno di quei ragazzi pervertiti così dopo un paio di volte che ci siamo visti ci siamo scambiati il numero. ci sentiamo spesso e qualche volta ci incontriamo anche, visto che viviamo abbastanza vicini. il problema è che qualche sera fa ero a casa con lui e dei suoi amici/amiche. ci divertimmo ma poi alcuni di questi se ne andarono e gira che ti riggira rimaniamo soli io e lui...io ero abbastanza ubbriaca e credo di avergli sparato qualcosa di romantico o di erotico. alla fine siamo andati a letto insieme e il giorno dopo lui mi raccontò tutto  tranne che mi penetrò, dice che lui voleva molto ma non lo fece perchè urlavo il nome del mio fidanzato!!

eh si sono fidanzata da un paio di mesi, lui è romantico e tutto e io lo amo da morire. il problema è che vive a un ora di macchina da me e non ci vediamo troppo spesso, massimo il week-end o durante i giorni festivi. lui non è un tipo oppressivo si fida di me come io mi fido di lui ma ho paura della sua reazione...non so nemmeno se dirglielo ho una paura matta. non posso dirgli che ho urlato il suo nome mentre avevo una relazione amorosa con un altra persona. sono nella merda e mi sento una puttana...lui dice che era ubbriaco anche lui ma io non l'ho visto bere nemmeno una volta, non mi fido e ora ho paura anche di lui. 

Tags: paura, puttana

Mer

09

Ago

2017

la solita partita di poker

Sfogo di Avatar di Laura80FELaura80FE | Categoria: Lussuria

Ha chiamato Pedro, uno dei miei clienti più assidui, non è il suo vero nome, ma è il soprannome che gli ho dato nella rubrica del cellulare segreto. Quando trovo la chiamata so gia cosa vuole. Organizza la solita partita di poker.

Lui e tre suoi amici si vedono una sera per giocare una partita di poker. Io sono la coniglietta. Sono pagata per farle la coniglietta.

Devo vestirmi da coniglietta, con il cerchietto con le orecchie, il bustino nero, le calze a rete, i tacchi alti e la codina attaccata a una specie di cono che devo tenere dentro l'ano.

Il mio compito è servire da mangiare e bere, far stare bene gli ospiti ma soprattutto pagare le fiches speciali. 

Giocano con delle fiches normali, a soldi, come ogni partita di pocker, ma ci sono delle fiches speciali con su disegnate prestazioni sessuali. Il giocatore che le vince può risquoterle, la sera stessa, da me in una camera da letto della casa.

Alla fine della serata Pedro, oltre al mio solito compenso, mi rimbrosa le fiches speciali che ho pagato.

Dopo queste serate devo stare ferma una settimana.

Venerdi ci sarà la partita di poker.

Vediamo il lato positivo: potrò saldare solo alcune delle rate arretrate del mutuo, ma forse rimando il pignoramento di qualche mese. Rimango indietro col condominio, ma ho saldato la luce. Equitalia sarà un problema che affronterò dopo ferragosto. Se non ho fatto male i conti, nella mia agenda c'è spazio per un altro paio di clienti, ma solo l'idea mi fa venrie la nausea. Dei 54 cv spediti a luglio ancora nessuna risposta, come quelli spediti nei mesi scorsi. Credo che non uscirò da questa situazione molto presto. 

So che non ve ne frega niente, ma avevo bisogno di scriverlo. 

 

Mar

15

Mar

2016

genitori di merda, vita di merda

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ciao a tutti ragazzi, stasera mi sento di dovermi sfogare e lo faccio qui ... Ho 17 anni, sono un ragazzo gay e sto passando un periodo davvero DI MERDA. Da un mesetto a scuola vado male, mi disconcentro sempre ... Scrissi già un post sulla persona di merda che è mio padre e quasi sono costretto a farne uno su mia madre ! Non sanno della mia omosessualità ma mio padre è un fottuto vecchio di merda, una di quelle persone con un punto di vista inamovibile che qualsiasi cosa fanno/ti dicono te la devi far andare bene perché tanto porta lui i soldi a casa ... Di conseguenza essendo testardo ho sempre fatto molte cose di nascosto, se le avesse scoperte mi avrebbe sicuramente sminuito o detto che "è tempo perso, è inutile". Ma la cosa che mi fa incazzare è che cerco di esser carino e comprensivo ma mi arrivano soltanto urla da stress per il lavoro, è sempre stressato e basta un niente per scatenare la sua ira. Purtroppo a seguito di una litigata di circa uno o due mesi fa non abbiamo più un rapporto, non mi rivolge la parola e io non la rivolgo a lui. Da un punto sono strafelice di non aver nulla a che fare con lui, ma dall'altro ho un vuoto interiore: sento la mancanza di una figura paterna. Sia chiaro, mai vorrei riappacificarmi con quel mostro, ma non so come colmare questo vuoto, a volte è veramente lacerante e mi rende davvero triste. Dall'altra parte invece c'è quella zoccola di mia madre con cui proprio stasera ho litigato, nel mezzo di conversazioni serie mi sminuisce o mi prende in giro in modi così stupidi che scatenano in me un' ira enorme, l'ho chiamata puttana e gli ho augurato la morte. Mia madre è stupida come la merda, ma è l'unica figura su cui posso contare per cui me la sono sempre ingraziata, ma non ce la faccio più neanche a sopportare lei, mi fa schifo come persona, fa battute che non dovrebbe fare una madre a un figlio e crede di esser simpatica dicendomi (ridendo) "sei brutto" pur sapendo dei complessi di cui soffro. Le faccio leggere pezzi di conversazione su what's app e mi commenta dicendomi "chi sono questi sfigati?" Non arrivando al centro della discussione stessa. Sono praticamente orfano ora, ho passato veramente tutti i limiti e vivo in una casa in cui non sono benvoluto, che tral'altro mi fa anche schifo, e ció è opprimente. Vorrei continuare gli studi da un altra parte, lontano da loro, che ne dite degli assistenti sociali ? Vorrei solo che mi si togliesse l'affidamento, almeno finché non compio 18 anni, e a quel punto sperare in un pentimento da parte di uno dei due e in un riavvicinamento ... Se qualcuno ha qualche consiglio da darmi vi leggeró, se qualcuno invece vuol scrivermi qualcosa puó farlo in questo indirizzo email:[non possono essere inseriti indirizzi mail]] (mi accorgo di aver scritto tutto di fretta e quindi per qualcuno puó sembrare un semplice capriccio adolescenziale, ma vi assicuro che i conflitti sono molti e questa situazione a casa sommandosi a tante altre piccole cose mi rende davvero la vita un inferno ... )

Mer

14

Ott

2015

Perché proprio a me? La mia ragazza è Troia!?!?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

la mia ragazza lavora con me nella mia officina con molti altri dipendenti, per lavoro. Ha poco più di vent'anni ed è stata costretta a fare delle brutte scelte per far sì che l'azienda andasse avanti; uno dei dipendenti la minacciava, a mia insaputa, più di una volta mi ha raccontato di essere stata quasi molestata ed è stata costretta a mettersi in strane posizioni e a mettere mani dove non doveva. Ho scoperto tutto dopo 4-5 mesi. Lei mi ha raccontato che se non avesse agito così questo dipendente si sarebbe ucciso (era meglio). Per la situazione ho dovuto dopo aver parlato con entrambi metterci una pietra sopra e provare a continuare ad andare avanti. Ci siamo promessi che non avrebbe mai più guardato né parlato a questo dipendente lo ha fatto per le prime settimane poi ovviamente per lavoro ha dovuto continuare a parlargli. Mi aveva anche promesso che qualsiasi messaggio strano mandato da lui nonostante avessimo bloccato il contatto WhatsApp messaggi e Facebook me l'avrebbe subito riferito per evitare di rimettere in discussione il nostro rapporto, così non è stato ho scoperto da qualche giorno che si sentono da qualche settimana, io li ho subito detto di smetterla nonostante non ho trovato messaggi evidentemente molto strani ma solo qualche tvb che comunque non è adeguato alla situazione. La mia ragazza in macchina quando messaggiava si nascondeva quindi adesso non so più che pensare!!! Ma lo fa apposta? mi ha raccontato un sacco di cazzate? Ho è lei proprio che comincia parlare? Quindi mi chiedo ma è lei che è una troiona? perché questo qui a quasi sessant'anni li mancano tutti i denti tranne qualcuno! A ps: quest'anno dovremmo festeggiare i 7 anni di fidanzamento… FORSE

Sab

22

Ago

2015

Amicizie passate

Sfogo di Avatar di GingerBreadGingerBread | Categoria: Altro

Anni fa avevo una migliore amica che pensavo fosse essere speciale. Pensavo veramente di aver trovato un tesoro, che saremmo state sempre insieme e che una volta cresciute avremmo ricordato i bei momenti vissuti assieme. Ovviamente non é andata cosí. Lei mi aveva accusato di non essere sincera, cosa non vera fra l altro, e di essere gelosa del fatto che lei avesse trovato altre amiche, di nuovo, cosa non vera visto che non sono un tipo possessivo. Devo ammettere che negli ultimi mesi peró ero cambiata nei suoi confronti, ero diventata fredda e le rispondevo spesso in malo modo, ma avevo le mie ragioni. Infatti poco dopo si riveló per quello che era in realtá, ovvero la falsitá in persona. Ci perdemmo di vista, ce ne andammo ognuna per la propria strada. Oggi a distanza di 5 anni l ho rivista e Dio come ci ho goduto. Volete sapere perché? Ci ho goduto perché non é altro che una puttana, un attention whore, una facilotta di prim'ordine. Indossa una maschera perché ha paura che qualcuno possa realmente vedere quanto é merda dentro. Mi ha fatto pena perché non é altro che una debole che ha paura di essere giudicata, e son contenta di averla persa. Alla fine le mie supposizioni erano esatte, ho fatto bene a fidarmi del mio istinto ed ora aspetteró buona buona e calma, il momento in cui crollerai e li, solo li, mi vendicheró. Quindi carissima R ti auguro il meglio perché fidati, ne avrai bisogno.

 

Gio

20

Ago

2015

Sei solo una svuotapalle

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ti faccio credere di essere la mia morosa e di essere tornato con te, quando in realtà sei solo la mia puttana di fiducia. Perché una fidanzata ce l'ho già! E tutto questo perché ti meriti la mia vendetta.

Mi dispiace solo per la mia bellissima morosa attuale, che non si meriterebbe questo. Eppure andava fatto: perché il tempo non rimargina le ferite, ma la vendetta sì! 

E domani (giorno prestabilito per l'occasione) ti vomiterò addosso, chiaro e tondo, che cosa sei per me, cioè la mia personale svuota-coglioni, quando la mia vera partner è assente e che mai mi permetterei di giudicare così!

Perché tu sei proprio troia dentro, nell'anima e meriti di essere trattata da puttana. Non meriti di avere nessuno al tuo fianco!

E sai cosa c'è? Ho avuto l'occasione di scegliere tra te e lei (che è la ragazza che amo). E ho scelto lei, una ragazza bella, intelligente, spiritosa, ironica, sagace. Non potresti neanche baciarle le scarpe.

Sei solo una povera ignorante, una rincoglionita e un'idiota. Domani voglio vederti piangere.

Cosa si prova a essere raggirati e ingannati così brutalmente?

E tutto questo è nato perché non mi cagavi più, quindi ti ho lasciata. Nessuno può permettersi di non calcolarmi più per un mese, senza spiegazioni. CAPITO?  

CAGNA! 

Gio

20

Ago

2015

Povera vittima, provo compassione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

E così ti ho spezzato il cuore? Poveretta, mi dispiace così tanto :'(

Che cucciola! Mi scrivi anche che ora la tua vita, senza di me, non ha senso e che pensi al suicidio... Si vede, che stai molto male :(

Cosa credi? Che mi rimarrai sulla coscienza?! 

INSEGNA AGLI ANGELI A SUICIDARSI, PUTTANA! 

 

 

Mar

21

Lug

2015

P*****a

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

E' quello che mi sono sentita dire l'altro ieri (non in faccia) da uno che conosco superficialmente perchè è amico di amici. Forse ora qualcuno penserà che io vada in giro ad adescare uomini... ma non è così. Non ho abitudini sessuali "libertine", non ho mai rubato i mariti o i fidanzati a nessuna, non mi vesto come una passeggiatrice, non parlo come uno scaricatore. Non fumo, non mi drogo e sono praticamente astemia. Mi sono beccata questo complimento perchè... mi trucco. Ne sono sicura perchè dopo avermi squadrata ha detto a un suo compare "guarda com'è truccata quella, come una puttana". Io mi trucco come una persona normale, non come come una escort, e nemmeno come una celebrity. Nei giorni normali, al di là di mascara, matita occhi o eye-liner, e rossetto chiaro o gloss non vado, e i miei veri interessi sono altri: ma ho una piccola passione per il make-up e ogni tanto mi diverto a truccarmi un po' di più per determinate occasioni, come appunto sabato sera che sono uscita con il mio fidanzato. Non sono nè mai sarò una delle cosiddette "beauty guru" che pullulano su YouTube, che hanno cassetti strapieni di cosmetici delle marche più chic. Non ho pochissimi trucchi, ma non si può nemmeno dire che siano tanti, e quasi tutti di marche economiche. E comunque potrei anche avere un armadio pieno di cosmetici Chanel, Dior ecc., non fa differenza. CHI TI AUTORIZZA A DARMI DELLA PUTTANA, COGLIONE SCHIFOSO? Perchè una deve essere una zoccola solo se si trucca un po'? Gli italiani in particolare hanno la raccapricciante tendenza ad abusare di questo termine, per loro dire puttana equivale a dire stronza o svampita. Io comunque potrei essere anche un'oca ignorante che pensa solo a trucco, moda e gossip... questo farebbe di me una sgualdrina? Ma crepate, te e tutti quelli come te, scimmie! Anzi, chiedo scusa x aver insultato le scimmie! 

Lun

18

Mag

2015

Sono preso, ma non so

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono innamorato di una ragazza, una bella ragazza che a me piace molto e credo che lei ricambi. Lo credo perché mi lancia alcuni messaggi!

E' bella, simpatica e intelligente a modo suo. Non è prioprio ingnorante, ha una sua cultura... Solo che è stupida come la merda.

Non so che fare, potrei anche considerarmi innamorato, però non so. Alcuni suoi comportamenti e pensieri mi fanno presagire che il suo QI non arrivi a due cifre significative. 

Succ » 1 2 3