Tag: bimbi

Lun

25

Mar

2019

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti. Poco più di un mese fa mi capitò di leggere la notizia di un bimbo morto in circostanze veramente terribili. Da allora sono ossessionata da questo bambino, dalla sua giovane mamma di cui ogni giorno controllo la pagina sui vari social in cui è iscritta. Vorrei tanto aiutarla ma non c'è nulla che possa fare e questa cosa mi angoscia. Mi angoscia il male che ha dovuto sopportare quel bambino. Non riesco a smettere di piangere. E anche quando sono con la mia famiglia di punto in bianco ti tornano in mente loro e devo allontanarmi per non far!i vedere pingere. Ormai poi sono diventata anche stalker nei confronti della giovane madre. Vedo che cerca di ricominciare a vivere, ricorda suo figlio e combatte la solitudine. Non riesco a togliermi dalla testa ma non c'è niente che possa fare. Vorrei solo che non fosse successa quella cosa terribile. Mio marito è terrorizzato dall'idea che possa farla venire qui, per salvarla almeno dalla miseria in cui è, e dai ri cordi atroci. Io ho sempreverde avuto il difetti di prodigarmi per aiutare, ma poi se non mi sento ricambiata divento furente. Lui ha ragione a preoccuparsi. Purtroppo la mia non è vera bontà. Ho bisogno di aiutare tutti ma devo almeno sentirmi dire grazie e so che questo mi rende una persona egoita ed egocentrica. Motivo per il quale tante mie azioni buone sono finite in un litigio. So che non posso permettermi di ospirla qui(loro sono russi) e di aiutarla a farsi una vita qui, e forse nemmeno lo vorrebbe. E così finisco per spiare costantemente le sue pagine, dilaniandomi il cuore perché non posso fare niente. Però non riesco a dimenticarlo, e soprattutto non riesco a dimentica lui, che era così piccolo come la mia seconda bimba ora. L'anno prossimo vorrei intraprendere il percorso per adottare due bimbi. è sempre stata mia intenzione adottare dei bimbi, ma pensavo nel futuro, quando le mie figlie  sarebbero state abbastanza grandi. ma questo fatto mi ha sollecitato a fare in fretta. Sinceramente ho paura di me, che an cora il mio wegoismo venga fuori. ma poi penso che non è nulla il mio eventuale risentimento rispetto a due vite che possono essere salvate. Mi vergognò un po' ad essermi confessata ma ne avevo bisogno. 

Tags: aiuto, male, bimbi

Dom

27

Gen

2019

Festa a (brutta) sorpresa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Avarizia

Ciao a tutti. Secondo voi è vero che a cavallo donato non si guarda in bocca? Mi spiego: ieri è bastato il compleanno della mia primogenita. Faceva quattro anni. Abbiamo organizzato una festa super in una palestra, con materassi palloni ecc per far giocare gli invitati. Che infatti si sono divertiti un sacco piangevano per non dover andare via. Ora, i regali... Secondo me un regalo rispettabile dovrebbe essere tra i 10 e i 15 euro e dell'età adatta a una bimba che fa 4 anni. Una stronza di mamma con annessa famiglia di marito e fratellino (c'era pure un'area per piccoli) mi arriva cpn un sacchetto mezzo stracciato con dentro 6 pastelli e un coso marrone enorme che abbiamo fatto fatica a riconoscere. Dopo vari pareri abbiamo capito che era un girocollo di un marrone cacxx largo come la testa di un elefante senza tra l'altro nemmeno l'etichetta. Ora io ho detto qual'è la cifra secondo me giusta per fare un regalo. Ma qui il problema è anche un altro. Mi sono sentita mortalmente offesa per questo gesto che non è stato tanto solo di poca creanza ma anche mi pare di offesa. Era chiaro che quel girocollo no fosse affatto adatto a una bimba di 4anni tra colore e taglia e senza etichetta direi che se l'è preso direttamente dal suo armadio rovistando tra le cose vecchie. Mi rincresce non averle sputato addosso, anzi io molto educatamente l'ho pure ringraziata di essere venuta alla festa. Inoltre noi al compleanno avevamo regalato al suo bambino una stupenda macchina telecomandata che se c'è n'erano due la prendevo pure per noi. Un'altra mamma la cui figlia è molto amica della mia le regala un puzzle di 24 pezzi che, lo so, sarà costato sui 3 euro e non è certo adatto a una bimba oramai sui 500 pezzi, ovviamente un altro riciclo. Un'altra un cerchietto mezzo rotto. E il bello che avevo cucinato per un reggimento è una torta da 70 sbaffata completamente con 3 porzioni a testa.... Un'altra mia amica personale per cui ho anche lavorato gratis mi chiama ieri per sapere a che ora era la festa è, forse perché non aveva capito che si trattava di una festa in piena regola, non è venuta pur di non fare il regalo. E quello che mi pesa è che l'educazione mi impone di essere sempre gentile e ringraziare comunque. Sono scoraggiata. A fronte di un 250 euro di spesa per la festa ci abbiamo ricavato solo piccole meschinità....

Dom

26

Nov

2017

Tutte le mamme che mi chiedono quando farò il secondo figlio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Io odio quando passeggio con la mia bimba (che è molto impegnativa da gestire, la mia vita è molto difficile da quando sono mamma) e tutti mi dicono "allora quando fai il secondo?" .Io le guardo un po' imbarazzata e rispondo vol sorriso"non credo che vorrò farne un altro, lei mi basta e avanza!" In teoria a questo punto una persona dovrebbe accettare il mio pensiero e rispettare la mia scelta e invece NO!Subito partono dicendo "Noooo!DEVI farle il fratellino!se no poi sarà triste/sola per tutta la vita/infelice/depressa!!"e nonostante io cerchi di sviare il discorso loro continuano inesorabili "queste sono le gioie più grandi!sicuramente cambierai idea!" Io mi arrabbio tantissimo! Già ho avuto una gravidanza orribile, 9 mesi di vomito continuo, un parto durato 36 ore di travaglio, problemi con l' allattamento conragadi sanguinanti e la bimba con mille problemi, che vomita tutte le notti nel letto per il catarro, che non mi fa dormire da quando è nata per più di tre ore di seguito, io non voglio ripassarci, perché nonostante io ami mia figlia alla follia è dura! Inoltre io sono figlia unica e sto benissimo così, non ho mai desiderato un fratellino, e vedo che spesso i fratelli non fanno altro che litigare. La gente dovrebbe farsi i fatti propri! Certo che se avessi avuto una gravidanza come quella delle mie amiche, che lavoravano come niente fosse, mai un malessere! O se avessi felicemente allattato al seno, o  se avessi un bimbo tranquillo come ne vedo tanti in giro (la mia è iperattiva) che non vomita ogni due per tre e che dorme,  o infine se avessi come molti l' aiuto dei nonni/tate e non dovessi gestire tutto da sola (casa, lavoro, padre malato, bambina)anche io vorrei farne un altro. Ma non mi sento egoista a non volerlo. Fate la mia vita e la mia gravidanza e poi ne riparliamo!

Sab

30

Lug

2016

amica...?

Sfogo di Avatar di BluesoulBluesoul | Categoria: Altro

per tutta la mia gravidanza ci sei stata, eri fantastica perchè mi riempivi di attenzioni e premure.

io per la tua ci sono stata non come avresti voluto tu, ma c'ero, perche era appena nata la mia bimba,

per il tuo matrimonio eri circondata da tutti i tuoi amici e non ho avuto un momento libero per poterti abbracciare e farti i miei piu senti auguri, ma dopo la luna di miele sono venuta a prendermi un momento sola con te per abbracciarti e farti i miei auguri.

è nato tuo figlio, felicissima sono venuta a trovarti appena avevo un momento libero e tra un fine settimana e l altro ti chiedevo di uscire o vederci ma tu mi respingevi sempre, poi postavi su fb le foto felice fuori con le altre amiche e quando ti chiedevo com era andata mi rispondevi sempre che non ti eri divertita, che c era qualche problema, però ci uscivi lo stesso...

poi mi arriva un tuo messaggio dove mi rinfacci che tu c eri stata e io no, che ti sentivi messa da parte da me e io ti ho risposto che sei sempre fuori con le tue amiche e che non ho mai avuto la possibilità di vederti, tu ti sei calmata e siamo ritornate quasi come prima, io però ora ti chiedo di vederci ma tu continui a respingermi, non mi chiedi mai si uscire e ho paura che quando poi sei con le altre mi prendi in giro.... 

come posso fare per farti capire che prima eravamo entrambe a casa e il tempo c era,ma ora lavoriamo, io a turni e tu dalla mattina a sera.... ma ti penso sempre, appena posso ti scrivo o ti cerco.... ti voglio bene davvero...  

Mer

24

Ott

2012

Assistenti sociali del cazzo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Oggi ho avuto la splendida idea di guardare la tv, becco la D'Urso che é mitica la stimo anche se ha un che di antipatico. Mostrano immagine vocine di bimbi contesi che vengono sbattuti in case famiglia... Bel nome, casa famiglia. Ma vaffanculo! Sono d'accordo di togliere i bambini a chi abusa di loro, a chi li maltratta. Ma toglierli per altri motivi, tipo la 'dipendenza eccessiva da uno dei genitori', cioé? Troppo amore? É un delitto? O perchè i genitori idioti non riescono a mettersi d'accordo x il bene dei bambini? Idioti tutti. E queste piccole anime vengono strappate ai loro affetti e buttati in una casa famiglia...io darei fuoco agli assistenti sociali che decidono di strappare i bambini ai genitori senza permettergli di vederli, sentirli, ... Che li facciano seguire e aiutare da qualcuno che a a casa loro... Togliere i bambini ai genitori quando non ci sono motivi gravi o x la stupidità e l'egoismo dei figli... No! Li appenderei al muro! Assistenti sociali incapaci ma vi rendete conto dei drammi che fate vivere alle persone e soprattutto ai bimbi? Bastardi! Bastardi anche certi psicologi incapaci! Genitori che per egoismo e gelosia fanno buttare i propri bambini in case famiglia... Madonnnnaa che figli di puttanaaaa! Sto malissimo. Non riesco a togliermi dalla mente quei vocini disperati che piangono e urlano alla mamma 'non lasciarmiiii' e 'ti prego vienimi a prendereee'.... :((((....medioevo! Vergognatevi. Feccia umana! Poveri bimbi :( ho rabbia e tristezza! Non so che gli farei sinceramente a questi assistenti merdosi. So anche io che alcuni genitori poi rapiscono i figli e se li portano via illegalmente... Se volessero portarmi via i bambini potrei impazzire... Non esiste! 

Tags: bimbi