Tag: consiglio

Mer

02

Gen

2019

Sono molto confusa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sono una ragazza di 24 anni che è continuamente preda dei suoi pensieri.Quindi vi racconto cos'è che non va. Sette anni fa ho consciuto un amico di famiglia più grande di me di 26 anni ,molto grande direste voi, ebbe sì, ne ero consapevole. Come ci si aspetterebbe tra due persone dal grande divario generazionale,noi non avevamo niente in comune,non ci parlavamo nè tantomeno avevamo interesse reciproco. Poi un giorno, questione veramente di un attimo, ci siamo guardati negli occhi ed è scattato un brivido forte che non saprei spiegare. Da lì ho iniziato a provare una forte attrazione fisica e mentale che mai avevo provato fino ad allora e quando i miei capirono che c'era del tenero tra noi,fui costretta ad allontanarmi da lui. Dopo questa separazioneebbi diverse relazioni,alcune durature e carine,tanto da farmi dimenticare della sua esistenza.La verità,però,è che nonostante sia passato del tempo e queste relazioni siano finite, io quando sono da sola con me stessa penso solo a lui e ci sto veramente male.Io non potrò mai averlo per vari motivi,seppur quando lo incontri sembra che tra noi non sia cambiato nulla, non posso negare a me stessa che per lui ho provato un forte feeling che con i miei coetanei non si è creato...forse non ho ancora trovato colui che veramente mi faccia battere il cuore e averlo in testa mi crea solo confusione. E' un pò imbarazzante per me

Mar

27

Nov

2018

PROF MANIACO

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

è da un po che vorrei scrivere una lettera anonima da parte di tutte le ragazze che hanno questo processore di Ginnastica che è un maniaco.. ci tocca ripetutamente i fianchi, l'interno coscia, il petto vicino al seno, il culo (per mostrarci gli esercizi del giorno, dice lui).. e ovviamente questa lettera la farei arrivare alla vicepreside sperando che faccia qualcosa, perché è davvero imbarazzante un vecchio del cazzo che allunga le mani davanti a tutta la classe e te devi stare zitta perché lui ha più autorità... 

secondo voi faccio bene a portare questa lettera?  

Lun

26

Nov

2018

Che ne pensate?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Circa otto mesi  fa mi contatta un amico di vecchia data verso cui io ho avuto  tanta stima e rispetto. Noi ci siamo sentiti tutti i giorni: lui mi chiamava, uscivamo insieme e mi parlava con una dolcezza unica, tant'è che da parte mia è scattato qualcosa di più profondo e sincero. Da parte sua non ho mai avuto la certezza assoluta, perchè nonostante il nostro rapporto, lui un giorno ha iniziato a parlarmi di una sua conoscenza che lo attira molto fisicamente, ma che per insicurezza, non ha mai cercato di parlarci e poi perchè (detto da lui) " Non gli interessa più di tanto perchè non ha possibilità con lei". mi son sentita feritissima e chiaramente gli ho detto che non volevo più sentirlo. Lui mi ha tartassato di telefonate e alla fine mi ha comunicato che per lui sono molto importante  e che purtroppo non riesce ad esternare i suoi sentimenti come vorrebbe,lui èvenuto sotto casa mia e ci siamo abbracciati fortemente. Ora mi attanaglia il pensiero fisso che in realtà  non sia veramente attratto da me sia fisicamente che mentalmente, ma mi vede  solo come  un arraggiamento, visto che io gli do le attenzioni che altre ragazze ( che magari gli piacciono di più) non gli danno. Non so se mi son spiegata bene. Io sto male per questo e vorrei capirci meglio, però non vorrei sembrare troppo morbosa e insicura o peggio ancora paranoica. Cosa mi consigliate di fare

Gio

19

Lug

2018

È interessato? Ho bisogno di un consiglio

Sfogo di Avatar di Sa99Sa99 | Categoria: Altro

 

Vorrei dei consigli oggettivi.

Premessa: mi piace questo ragazzo che esce con la mia cmpagnia. È un po' nerd, ma molto carino ed è uno di quei ragazzi che dimostra simpatia a tutti.  Ci conosciamo da poco e lui mi punzecchia, ma non riesco a capire se lo fa perché gli interesso o meno. Ecco alcune cose che mi ha detto: 

- io "sono team Cap", lui "no, ma dai mi piacevi.. ora non ti posso portare all'altare" 

- mi chiede sempre di tenergli portafoglio ed effetti

- mi guarda quando parlo con un mio amico 

- fa una battuta e io ribatto, "ah! Mi piacciono le ragazze che sanno rispondere"

- al bar davanti ai miei amici, dopo avermi fatta ridere. "Ma vuol dire che mi dai una chance?"

Sono solo alcune, mq per farvi capire credo siano abbastanza. Secondo voi potrebbe semplicemente fare il coglione oppure potrebbe essere interessato veramente? 

Mar

19

Giu

2018

Come posso farmi notare?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mi piace un ragazzo del mio corso, é carino e da come parla sembra uno abbastanza sveglio. E mi capito spesso di osservarlo, perché è proprio quel tipo di persona che mi trasmette tranquillità, nonostante non lo conosca. Io non sono brutta, diciamo carina, non mi sento nemmeno stupida, ma sono troppo, ma troppo riservata. Come posso fare per farmi notare? Da una parte ho paura che sia impegnato, perché un mio amico l'ha visto insieme a due ragazze e per di più mi era successo una cosa bizzarra. Che un suo amico aveva e ancora tutt'ora fa di tutto per farsi notare da me e questo mi preoccupa, di certo non lo conto come un punto a mio favore per il semplice fatto che so che c'è quella regola di voi amici maschi.. Che non bisogna andare con la tipa che piace all'amico. 

Io posso dirvi che da persona riservata che sono, non mi vesto in modo trasgressivo, o scollato o cos'altro, appunto per non passare tanto d'occhio. Ma per corteggiare un ragazzo serve davvero questo? Cosa dovrei fare? Guardarlo negli occhi? Ammiccargli? Addirittura parlargli? Io da una parte vorrei che la facesse lui la prima mossa, di venirmi a parlare, ma non proprio come farglielo capire. Ogni consiglio è ben accettato

Mer

15

Nov

2017

Ho un problema e ho bisogno di consigli

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Io mi odio, mi guardo allo specchio e non riesco a piacermi nemmeno minimamente. Mi vedo addosso dei kg di troppo e l’unica soluzione che mi viene in mente è quella di smettere di mangiare. Ci sono già passata: tutto è iniziato con la perdita di 5 kg nell’arco di un mese, ho passato poi i successivi mesi nei quali non mangiavo quasi più nulla. Per me non era mai abbastanza e con quei 5 kg in meno non dico che mi piacessi, ma era sicuramente meglio. Ero finalmente magra come ho sempre desiderato. Poi non so cosa mi sia scattato ma quest’estate in vacanza ho iniziato a prendere tutto molto più alla leggera e mangiavo il giusto, senza più dare peso a questa fissazione da cui non riesco a liberarmi. Ma settembre è arrivato e sono tornate le paranoie, sono riuscita a perdere quei pochi kiletti che avevo preso durante le vacanze ma questo ora non mi basta. Per tornare magra come quel periodo mi basterebbe perdere 3/4 kg ma io proprio non ci riesco. Non ho dei KILI di troppo, è obiettivo, ma è un fattore personale e mentale. L’unica cosa che mi passa per la testa è quella di dover smettere di mangiare un’altra volta, non so spiegare cosa mi passi per la testa, anche perché per me l’opinione altrui conta zero. Nel momento in cui qualcuno mi dice che sto bene così e che non c’è bisogno che perda nulla io non riesco a crederci. Continuo ad odiarmi profondamente. Ogni volta che mangio qualcosa mi sento in colpa... non so più come uscirne

Ho bisogno seriamente di un consiglio, il mio scopo non è quello di risultare una vittima ma di chiedere aiuto. Non posso parlarne ad amici e familiari perché non mi capirebbero, considerano questa cosa una sciocchezza e sono molto controllata dato il crollo che ho avuto mesi fa.

Mer

03

Mag

2017

Il chinocchio in ginocchio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Care le mie sciure giovani e meno giovani, tigrotte o gatte morte vorrei spendere due paroline su un argomento tanto abusato quanto agognato da noi maschietti. Il pompotto ;-)

Sì lo so, siete tutte campioncine con la bocca, ma aimè più a parole che coi fatti. Se esiste ancora una donna che se ne esce con frasi del tipo: non lo pratico perché è umiliante e/o degradante.....bene, costei non merita di essere portatrice di organo patatorio! È una pratica vecchia come il mondo che piace a tutti gli uomini, di qualsiasi orientamento sessuale. Se come donna non sei a tuo agio....cambia randello, vuol dire che non è quello giusto (stesso dicasi per chi odia il cunningulus)

3 semplici regole:

1) siete voi che avete il potere in quel momento, divertitevi, giocate, mantenete il contatto visivo e non coprite la visuale (a noi maschietti piace vedere)

2) un pom.ino senza ingoio è un lavoro lasciato a metà. A meno che il manzo di turno non gradisca un'uscita di scena differente..la bevuta è ciò che normalmente ci si aspetta.

3) fateli, e fateli spesso per la miseriaccia! 

Mar

29

Nov

2016

Consiglio riguardo un ex

Sfogo di Avatar di Lolita94Lolita94 | Categoria: Altro

Meno di due mesi fa mi sono lasciata dopo due anni con il mio attuale ex ragazzo..all'inizio ci sentivamo tranquillamente comunque e mi aveva anche detto di essere ancora innamorato e che non fosse convinto che fosse finita ma che fosse convinto che non voleva riprovarci ora come ora..fatto sta che dopo vari messaggi (mi scriveva principalmente lui) gli ho detto che doveva imparare a sentire la mia mancanza e tutto e che era meglio non vederci e non sentirci per un po'..bhe sono 10 giorni che non ci sentiamo..Cosa devo fare?Premetto che ho visto dei mi piace ad una sua vecchia fiamma (che l'aveva trattato di merda e anche lui aveva detto che non ci sarebbe ricascato piu) che prima non c'erano..Cosa devo pensare?Se lui non mi ha più scritto non gli manco?Dovrei scrivergli oppure aspettare che sia lui?Grazie in anticipo non so proprio cosa fare..

Ven

21

Ott

2016

Non riesco a superare il dolore

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti .. Sono una ragazza di 24 anni ho sempre lavorato ho avuto sempre la testa sulle spalle..ora vi racconto ciò che mi è accaduto...sono una bella ragazza sono sempre corteggiata,ho una relazione da più di sette anni con un ragazzo altrettanto bello.il punto è questo.l'ho tradito per diversi mesi..e quando arrivai al punto di lasciare il mio "amante " lui per vendetta è andato dal mio fidanzato per raccontargli tutto con aggiunta di foto e messaggi.non potete capire l'enorme schok ,il mio fidanzato si fidava ciecamente di me ..andavo d'accordo con la sua famiglia mi trattavano come una figlia.a differenza del fratello suo  avevo un rapporto buon giorno e buona sera .pero questo suo fratello e il figlio preferito dei genitori suoi.il fatto è questo e che il mio fidanzato dal forte schok ha raccontato tutto alla sua famiglia altrettanto schok.tutto buttato al vento ...nel frattempo il fratello del mio fidanzato si frequenta con una mia amica che tal'altro io spinsi nella loro relazione ,fatto sta che questa mia amica dopo sei mesi di frequentazione resta incinta .tutto perfetto per lei ...è stata accolta subito con i guanti bianchi a casa loro perché era la ragazza del figlio preferito .classica ragazza che non ha mai lavorato in tutta la sua vita se si toglie il piatto davanti e una forza ma viene tutto apprezzato di conseguenza del fratello del mio fidanzato...in tutto ciò sono passati quasi 4 mesi dell'accaduto ..io ho cercato di farmi perdonare in tutti modi dal mio fidanzato .. Su questo non posso lamentarmi perché ci stiamo riprovando anche se a volte ci pensa e me lo rinfaccia con parole orribili.io ho sofferto da morire per quello che ho fatto...piango tutt'ora...perché avevo tutto.e senza rendermene conto ho distrutto tutto con le mie mani...ho chiesto scusa ai miei suoceri...ma loro a malapena mi salutano .io con loro mi sono sempre comportata bene loro mi rispettavano e mi volevano bene...soffro perché non riesco a superare questo dolore..la mia amica mi manda le foto dell'eco o quando mi racconta quanto gli stanno dietro i suoceri io soffro sono fortemente gelosa...perché lei senza aver sudato ha avuto tutto..ed io..che avevo sudato anni per guadagnarmi il loro voler bene e il rispetto ho perso tutto ...la sfortuna è che è successo tutto nel periodo sbagliato...lei partorirà tra un mese...ed io sono gelosa..perché prima avevo tutto...ora non ho niente ..per loro sono soltanto una poco di buono che ha tradito loro figlio...purtroppo io ne risento molto perché loro sono una famiglia molto unita ..e il mio fidanzato ne risente molto ...io mi sono pentita per quello che ho fatto credetemi ..ho sofferto e sto soffrendo tuttora per quello che ho fatto...e in più subentra questa gelosia ...che mi fa impazzire ...e sono costretta a tenermi tutto dentro ..:perché se ne parlo con lui peggiorebbe solo la situazione .mi risponderebbe c'è l'hai voluto tu. Tutto commettono degli errori ...perché non posso essere perdonata è tornare tutto come prima ....so di aver sbagliato e questa cosa mi uccide ...sto a dando in depressione per questo .tra poco lei si trasferirà nella loro villa ..

Tags: consiglio

Gio

19

Mag

2016

friendzone: Dio li fa e poi li scoppia...

Sfogo di Avatar di DumontDumont | Categoria: Altro

vi espongo la conversazione su facebook:

si parlava di tatuaggi..

 

M: io ho gia deciso che se arrivo al peso che voglio uno me lo faccio a stonfo.... come premio finale

quindi se mi vedi un tatuaggio sai che ho messo una crocetta sulle "cose terminate" .

A: he hehe dipende DOVE XD 

M: ahahahah penso che se vuoi lo troveresti XP 

A: he he he modestamente XD 

M: ahahahah Xp 

 

CHE NE PENSATE?????

io vi ho riportato la conversazione... il mio terrore è la friendzone e non so come evitarla... siamo già conoscenti di vecchia data... vorrei che l'evoluzione fosse "uscenti" e non amici...

 

 aiutatemi! 

Succ » 1 2 3