Tag: uomini

Lun

12

Giu

2017

Sono infastidita

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sono una donna dalla mentalità aperta e non mi scandalizzo per queste cose. Io in primis lo faccio di tanto in tanto e so che per un uomo è normalissimo. Detto questo. Ho trovato sul pc del mio compagno visite a siti porno quando io non sono in casa. Okay... bene. Non nego però che la cosa mi ha un po' disturbata. Lo davo per scontato... però VEDERE proprio le sue visite negli orari più disparati lì in bella vista mi ha dato un po' fastidio. Quello che mi infastidisce è piuttosto il fatto che la nostra vita sessuale da 1 annetto a questa parte è calata di molto. Lo si fa circa una volta ogni 15 gg... il che per una coppia di 30enni a mio giudizio è pochino. Ci sta la vita frenetica, i pensieri, la gestione famigliare, i casini.. ma sostanzialmente mi turba il fatto che lui magari trascorra più tempo per svagari o sfogarsi sui siti piuttosto che "approfittare di me". Sono d'accordo che guardando un porno tutto è più veloce, si fa meno "fatica", è puramente un atto di goduria fine a sè stesso mentre facendo sesso c'è un coinvolgimento differente. Se però la nostra vita sessuale fosse più piena e lui affiancasse i porno non ci troverei nulla di male. Ma che lui (esempio) visiti porno quasi quotidianamente e mi si conceda 1 volta una tantum mi da fastidio. Non gli ho detto nulla perché già anni fa affrontammo l'argomento e nulla si è evoluto per quanto ci riguarda. In soldoni: mi da fastidio lui visiti più spesso i porno che me.

Gio

01

Giu

2017

Menomato mentale!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ma porca vacca, é possibile che a 35 anni sei cosí imbranato, casinista e incapace? Ma allora é vero che gli uomini a 14 anni smettono di crescere mentalmente? Apri un cassetto e non lo chiudi, apri gli armadi e lasci le ante aperte, stesso discorso con porte, luci, qualsiasi cosa! Scarichi (una volta all'anno) la lavatrice e OGNI FOTTUTISSIMA VOLTA ti dimentichi dentro qualcosa, che rimane li a muffire, sei riuscito a lasciare il freezer aperto e abbiamo dovuto buttare via tutto! Se carichi la lavatrice non controlli le tasche e tutti i panni si riempiono di coriandoli di fazzoletti usati e distrutti nel lavaggio. Esci di casa e ti dimentichi ogni volta qualcosa, veramente ogni due giorni torni indietro perche hai dimenticato le chiavi, il cel o il portafoglio (oh, sarà difficile ricordarsi di mettere 3 cose nella giacca ...). Ti dimentichi appuntamenti e orari, e poi ti incazzi se io controllo cosa fai e ti ricordo le cose. Se ti chiamo non senti mai il telefono, o é spento perché dimentichi puntualmente di caricare la batteria. Dimentichi pacchi di pasta, sale, spezie, passata, qualsiasi cazzo di cosa, sul piano della cucina, tutto bello aperto. Quelle rare volte che fai la spesa la fai a caso, compri le cose che al supermercato sono belle da vedere, ma senza criterio, cosí ci ritroviamo la cucina piena di roba che va a male, o che ha bisogno di altri ingredienti e quindi devo tornare a fare la spesa. Ma minchia come faccio a trattarti da adulto se ti comporti come un bambino imbranato? Spendi i soldi in videogiochi e non pensi a risparmiare, a cominciare a ragionare su un mutuo e comprare casa, cazzo é assurdo!

Ma cosa sono, la tua compagna o la tua insegnante di sostegno??????

Dom

26

Mar

2017

Stronzo a una festa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Uno stronzo di merda mi ha palpato una tetta a una festa molto affollata e non sono riuscita a dirgli niente perché l'ho subito perso in mezzo alla folla. Certi uomini pensano di poter fare quel cazzo che vogliono senza rispetto, ho perso il conto di quante volte mi hanno palpato il culo in discoteca e sinceramente mi avete veramente rotto, andate tutti a quel paese. Vorrei avere il coraggio di tirar su rissa ogni volta che mi sento molestata in qualsiasi modo, ma in questa società le donne sono costrette a lasciar passare comportamenti di merda per non creare problemi.

Mar

21

Feb

2017

Uomini, decidetevi!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

O tornate ad essere i “veri uomini“ di una volta, guidate, sollevate i pesi, fate lavori fisici, riparate le cose rotte e SCOPATE LE VOSTRE MOGLI santoddio, o se pretendete di fare le femminucce, che lo siate fino in fondo. Se volete piagnucolare continuamente, sciorinare i vostri traumi infantili, essere ipersensibili e menstruati, accampare scuse per non fare sesso, allora prendetevi anche il resto della fetta femminile! STIRATE! PULITE! LAVATE! CUCINATE! Prendersi il best of di entrambi i sessi, fare lavori leggeri e poi lamentarvi dello stress, chiudervi in una stanza davanti al pc per distrarvi e scaricarvi (insomma, per giocare ai videogames e farvi le pippe, che é meno faticoso di soddisfare una donna vera), frantumarci i maroni perché in ufficio vi hanno risposto male, gnegnegne, ma aspettarvi comunque che le vostre compagne continuino a cucinare e gestire la casa per voi, mentre anche loro lavorano...beh NO. COL CAZZO. 
E poi c'é chi ha anche il coraggio di lamentarsi che la societá moderna é una società femminile, che gli uomini sono svantaggiati...ma andate a fanculo.

Mar

14

Feb

2017

Spiegatemi il motivo

Sfogo di Avatar di DumontDumont | Categoria: Ira

Spiegatemi il motivo per cui passi una bella serata, fino alla mattina successiva, a PARLARE con un uomo!!!! 

Dio santo perché siete fatti così deboli e non ci provate apertamente!! Se alle 3 ancora non me ne sono andata vuol dire che ci sto diamine!

 

No, scusate, ma se io passo al pub poi montate in auto con la scusa del "non volevo lasciarti in balia di quello là". Vi riaccompagno a casa e mi chiedete di accostare per fumare una sigaretta e restiamo a parlare per 4 ore allora lo capite che il problema non siamo noi donne...  Vero? 

Sab

11

Feb

2017

consiglio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

alle donne: restate single. Perché se sei single ti ammirano, ti vogliono. Ti desiderano. Scegliete di studiare e lavorare in un ambito che vi appassiona. Avrete piaceri immensi, molti più di quei tre momenti di orgasmo dati da uno che chiamerete marito ma che vi stimerà meno di zero, anche se gli lavate le mutande e vi occupate della sua casa e dei suoi figli, spendendo meno possibile per parrucchiere e quant'altro. Vi consiglio di non credere alla baggiata della Biancaneve e del Principe Azzurro, le fantasie d'amore vi faranno ammalare di depressione. Alla fine non riuscirete nemmeno più ad amare voi stesse.  Vi consigli di splendere e nessuna splende se si sposa. Le donne devono smetterla di soffrire per amore. Le donne più desiderate sono le zoccolette, quelle che rovinano le famiglie facendo le amanti perfette senza fatica, prendendosi solo il meglio, fingendosi martiri. Le donne più ammirate dai maschietti sono quelle che non chiedono, prendono quello che vogliono, alla faccia di tutto e di tutti e fingono pure di essere povere animelle sante. Ecco. Da moglie idiota che ha scelto l'amore nella sua vita, vi dico questo. Siate egoiste, stronze, selvagge e libere, come lo sono i maschi. E vi ameranno. Tanto. Se amerete voi, finirete cornute, distrutte dentro e fuori. Se non studiate e non avrete un mestiere che vi piace la vostra vita farà schifo e diventere madri chiocce che vivono la vita dei propri figli fino a rovinargliela pure a loro. Siate donne single, non fate figli che il pianeta già scoppia di disgraziati infelici. Siate indipendenti, economicamente e nella mente, col cuore pieno d'amore per la vita e per voi stesse. Agli uomini non va dato nulla, altrimenti non vi ameranno mai. Mai davvero. Gli uomini vanno usati come amici e per fare del buon sesso una volta ogni tanto. Altrimenti prendetevi un vibratore che vi farà godere di più. Non servono a nulla. Ve lo dice una che non fa che soffrire da quando è nata grazie agli "uomini"...sarete sole, sempre se vi aspettate che loro siano la metà mela la prenderete in quel posto. E se penserete di delegare a loro la vostra felicità, sbagliate. Vi daranno solo tristezza, rabbia, delusione. E' garantito. E' solo questione di tempo. Siate single, siate felici. E non fate le amanti di uomini impegnati, perché li c'è la differenza tra donne vere e donnette che fanno soffrire altre donne. Siate libere. Solari, intraprendenti e serene. Ve lo consiglio. O conoscete davvero coppie felicemente sposate da anni e anni che vivono serene? Una coppia cosi esiste per finta, andate a vedere cosa scrive sul diario la donna di quella coppia e capirete l'inferno che vive e che sorrisi pianta sulla faccia girando per strada...la depressione è qualcosa che vi segue, già solo per il fatto che siete donne. Il male peggiore per noi è l'uomo. Ricordate la felicità di quando eravamo bambine? Eravamo felici con poco e soprattutto senza dover avere accanto un uomo. Ci bastavamo. Questo dobbiamo ricordare. Che ci dobbiamo bastare. Per me è tardi. Spero che le giovani prendano queste righe come oro colato, perché altrimenti tra qualche anno saranno qui loro a scrivere uno sfogo come questo, come faccio io che ho creduto nella favola e la vita mi ha ripagato facendomela vivere, quella del "vissero felici e contenti" che era ovviamente intesa solo per l'uomo... 

Tags: uomini

Mer

01

Feb

2017

Domanda per voi uomini

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Allora, vi pongo due domande cari uomini sperando che abbiate la voglia di rispondere. Se lo fate con onestà tanto meglio.

1- esistono uomini che non tradiscono? Sarà che sono io che conosco solo uomini sbagliati.. Ma nemmeno immaginate in quanti uomini sposati o felicemente accoppiati magari con figli, mi chiedano di uscire. Per loro è pura normalità tradire la moglie/compagna. Come giustificazione usano "la vita è una sola". Ma allora mi spiegate che senso ha sposarsi? me lo spiegate?

 

2- cari ometti, mi spiegate COSA VOLETE da noi donne?? Sinceramente vi chiedo.... Cosa vi fa innamorare? E soprattutto cosa vi fa decidere se una donna è buona per matrimonio/relazione seria, oppure per divertimento??

 

Grazie a tutti.  

Mer

18

Gen

2017

Emancipazione, che fregatura

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Senza sta stronzata dell'emancipazione, non sarei costretta ad alzarmi alle 6 per andare in quell'ufficio di merda, e me ne potrei stare a casa tranquilla a occuparmi delle faccende, che tanto toccano comunque prevalentemente a me, visto che mio marito le farebbe anche (lagnandosi) ma poco, male e quando gli pare a lui, e se io non voglio vivere nel casino e mangiare sempre i soliti tre piatti che lui si ostina a fare, le cose devo farmele da sola. Me la prendo in culo doppiamente, e lui si becca una casalinga lavoratrice, anziché doverla mantenere come prima.

E tutto questo per il diritto di voto e di studio? Il gioco non vale la candela... 

Gio

05

Gen

2017

Non capisco piĆ¹ come la penso in merito agli uomini!

Sfogo di Avatar di DonnadaicapellicortiDonnadaicapellicorti | Categoria: Altro

Non capisco più come la penso in merito ai rapporti umani e in particolare ai rapporti con gli uomini...

Illudersi e aspettarsi cose belle può portare ad inevitabili delusioni. Non illudersi e vivere tutto con distacco (mai un complimento o una carineria) porta ad avere il proprio cuore sempre più inaridito....

Dopo mesi rievedo un tipo che mi è sempre piaciuto. Ci vado a letto. Ci diciamo cose carine. Sono eccitata ma non emozionata, come lo sarei stata un anno fa. Nonostante non lo vedessi da mesi, nonostante non facessi sesso da mesi, nonostante mi facesse piacere vederlo, non ho avuto un briciolo di entusiasmo. Non è che non l'abbia mostrato, non l'ho avuto neanche. 

Poi diversi scopamici impegnati mi hanno contattata per vederci durante le feste; ma ho detto di no. Mi hanno stancata queste situazioni. Alla fine sono sempre io la cretina della situazione. Sono ssempre stata un diversivo per loro, una novità. E nonostante anche io li vedessi come oggetti, mi infastidiva l'esser vista come un oggetto.

Il tipo di ieri sera. Se non me ne frega niente di lui, perché voglio sapere chi è la ragazza che sta vicino a lui nella foto che ha postato su fb a capodanno? E' come se fossi un po' gelosa. Però non mi voglio fidanzare con lui e sono certa di non esserne innamorata, nonostante lo stimi e ne sia attratta.

Sono molto confusa.... è come se non capissi cosa voglio, se lo voglio e perché. Poiché ormai lavoro lontano dal mio paese, non sono interessata a storie serie con ragazzi delle mie zone. Però non capisco neanche e sono interessata a una storia. Credo di volere la mia libertà ma poi a volte mi sento sola. Però poi il pensiero di stare sempre con qualcuno mi annoia da morire. Mi piacciono le sorprese e le novità. Però da settembre vivo e lavoro in una città per famigliole e non riesco a conoscere nessuno.

Ad ogni modo mi sento confusa e la cosa mi infastidisce. 

In questi giorni mi ha cercata il mio ex collega...quello di cui ero tanto innamorata-o credevo di esserlo. La verità è che ne ho abbastanza della sua ambiguità. non mi va più di essere la sua ruota di scorta! Mentre lo pensavo e ricordavo i bei momenti insieme, lui era a divertirsi con la sua ragazza. Io gli ho dovuto sempre raccontare delle mie storie e avventure, mentre lui di sé non mi ha mai detto niente.

Bah. Ribadisco che sono confusa. Mi sento molto immatura da una parte; mi sento come se avessi una crisi di mezza età a trent'anni dall'altra. Eppure un giorno vorrei stare con qualcuno, vorrei amaare ed essere amata... ma un giorno. Non ora. Almeno di questo sono sicura.

Dom

25

Dic

2016

Fiducia

Sfogo di Avatar di BluesoulBluesoul | Categoria: Altro

Non c è cosa più triste che stare con una persona che non si fida di te, solamente perche nelle relazioni precedenti è stato tradito non significa che tutte le donne tradiscono.... Va a finire che l anno prossimo come regalo di natale mi ritrovo un velo, solo perche parlo con altre persone di sesso maschile.... 

Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti