Tag: donne

Gio

08

Giu

2017

Tutte incinte?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Oggi sfogliavo la mia pagina Facebook. Ho constatato che il 90% dei miei contatti tra maschi e femmine... hanno avuto un bambino. Magari gente che non vedevo o sentivo da tempo appare allegramente con foto di pance e/o bambini. Sono felicissima per loro ma ci sono un po' rimasta. Cioè è giusto eh? Abbiamo tutti attorno ai 30/32 anni... anzi è l'età giusta e forse per alcuni si è anche già "vecchi" ma boh qui figliano tutti e io pur avendo un compagno da anni e convivendo non ne sento l'esigenza nè è in programma nè ne abbiamo mai parlato a breve. Oggi mi sento un po' fuori dal coro (e con questo non sto dicendo che per invidia mi metto a fare un figlio domani eh.. sia chiaro) i figli non si fanno per essere in concorrenza. Però se devo proprio parlare onestamente e fuori dai denti è così che mi sento oggi. Una TARDONA di 30 anni che ancora non ha fatto nulla di concreto. Né matrimonio nè figli ma neanache lontanamente immaginati. Ex compagni di classe, amiche dei miei ex, compaesane, ragazze incontrate sui mezzi... tutte incinte del primo o del secondo o con bambini al seguito e io che ad ora non ci sto ancora minimamete pensando. Anzi se devo essere onesta la cosa mi spaventa un po'. Non so di cosa io abbia paura fondamentalmente è una cosa naturale ma ho un po' paura di rimanere incinta. Di non riuscire a mantenere un eventuale figlio con le nostre forze... io e il mio compagno purtroppo fatichiamo ad arrivare a fine mese, di non sapere poi come fare, dei cambiamenti del mio corpo, di non trovarmi più la stessa, di avere un bambino non sano... non so ho anche tanti timori... oggi mi sento diversa e in ritardo sui tempi.

Tags: donne, tardona

Sab

27

Mag

2017

Odio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Le donne... Che puttane. Pronte a tutto pur di raggiungere i loro obiettivi. Vi odio.

Tags: donne

Lun

15

Mag

2017

Non so neanche cosa pensare

Sfogo di Avatar di SubstanceSubstance | Categoria: Lussuria

Secondo voi è possibile che l'amore e il benessere personale siano su due binari diversi?
Ovvero, credete abbia senso affermare che la persona che amate (e che vi ama a sua volta) non sia quella con cui state bene davvero?
Evitando problematiche importanti tipo violenze, tradimenti e siffatte aggravanti, naturalmente.
"Semplicemente" in qualche modo vi fate del male, tirate fuori il peggio uno dall'altra, vi limitate e vi cullate reciprocamente nella negatività.
Che dipenda dall'essere troppo simili? Che ci sia una competizione di fondo?

Esco da una relazione lunga oltre un decennio e queste sono le domande che mi pongo.
Non so nemmeno perché me lo chieda. Forse perché vedo la mia ex quasi tutti i giorni e forse il nostro rapporto non è ancora cambiato davvero.
Ma perché il problema è che sembravamo tranquillamente amiche già da un bel pezzo, non che ad oggi ancora sembriamo una coppia.

Scusate ma sono davvero confusa e mi sento così stupida. 

 

Mar

02

Mag

2017

Stufo di masturbarmi. 34 anni vergine.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Non ho neppure baciato. Voi donne siete cattive, crudeli, mi sto rassegnando a rimanere solo per sempre e vergine a vita. :'(

Lun

01

Mag

2017

frustrazione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

 

ma le ragazze che dicono che voglio sempre scopare ed è un problema le trovo solo io? cazzo. se uno ti desidera perchè gli piaci e ti fa pure godere non mi pare  un motivo per lamentarsi, ma forse siete sceme nel cervello.

Mer

29

Mar

2017

O nero o bianco.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

[Argomento frivolo ma neanche più di tanto]

 Siccome sono interessata al mondo della moda, tra i vari social mi capita continuamente di vedere foto postate e commentate. Instagram in primis. 

Il mondo femminile praticamente si divide in due part:

1) Quelle che: solo foto-manichino. Bello è magro. Ragazze che non riempiono una 40. Foto di clavicole possenti in bella mostra. Sò figa con 5 quintali di makeup "Il makeup è un mio diritto se mi voglio mettere una badilata di fondotinta e ombretto non mi devi dire nulla WOMEN'S POWAH, yeh". Pelle lucida, senza imperfezioni, mai guai un pelo. Ragazze che, probabilmente, durante la settimana saranno continuamente dall'estetista tra unghie perfettamente curate e gambe, ascelle, baffetti maniacalmente in ordine.

2) La naturalezza schiaffata in pubblico più nuda e cruda che si possa. Sono brutta e ne vado fiera. Fotografo i miei difetti, le mie imperfezioni e tu non mi devi giudicare. Ho le smagliature, la cellulite e te la metto bene in mostra. Guarda quanti buchi ho e ne sono fiera. Ho 3 rotoli sull'addome "che bello". Commenti sotto come: "That's nice" "whoooh this is THE BODY" "Girl you rule, damn!". Foto di culi abnormi con quintupli strati di ritenzione idrica idolatrati come Sacro Graal. "Io ho i peli sotto le ascelle e li tingo pure. Guarda qua che cespuglio"!!!!!!! I baffi e le sopracciglia? Fuc*! Monociglio a vita! Anzi, vanno anche di moda le sopracciglia incolte...

Tu sfogli le foto e dici: boh.

Mar

21

Feb

2017

Uomini, decidetevi!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

O tornate ad essere i “veri uomini“ di una volta, guidate, sollevate i pesi, fate lavori fisici, riparate le cose rotte e SCOPATE LE VOSTRE MOGLI santoddio, o se pretendete di fare le femminucce, che lo siate fino in fondo. Se volete piagnucolare continuamente, sciorinare i vostri traumi infantili, essere ipersensibili e menstruati, accampare scuse per non fare sesso, allora prendetevi anche il resto della fetta femminile! STIRATE! PULITE! LAVATE! CUCINATE! Prendersi il best of di entrambi i sessi, fare lavori leggeri e poi lamentarvi dello stress, chiudervi in una stanza davanti al pc per distrarvi e scaricarvi (insomma, per giocare ai videogames e farvi le pippe, che é meno faticoso di soddisfare una donna vera), frantumarci i maroni perché in ufficio vi hanno risposto male, gnegnegne, ma aspettarvi comunque che le vostre compagne continuino a cucinare e gestire la casa per voi, mentre anche loro lavorano...beh NO. COL CAZZO. 
E poi c'é chi ha anche il coraggio di lamentarsi che la societá moderna é una società femminile, che gli uomini sono svantaggiati...ma andate a fanculo.

Mer

01

Feb

2017

Domanda per voi uomini

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Allora, vi pongo due domande cari uomini sperando che abbiate la voglia di rispondere. Se lo fate con onestà tanto meglio.

1- esistono uomini che non tradiscono? Sarà che sono io che conosco solo uomini sbagliati.. Ma nemmeno immaginate in quanti uomini sposati o felicemente accoppiati magari con figli, mi chiedano di uscire. Per loro è pura normalità tradire la moglie/compagna. Come giustificazione usano "la vita è una sola". Ma allora mi spiegate che senso ha sposarsi? me lo spiegate?

 

2- cari ometti, mi spiegate COSA VOLETE da noi donne?? Sinceramente vi chiedo.... Cosa vi fa innamorare? E soprattutto cosa vi fa decidere se una donna è buona per matrimonio/relazione seria, oppure per divertimento??

 

Grazie a tutti.  

Sab

28

Gen

2017

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di farnightfarnight | Categoria: Altro

è da un po' che volevo cenare in un posto la cui aria mi ispirava qualcosa di particolare
questa sera mi è tornato in mente prima di tornare a casa, e allora uscito dalla palestra mi son diretto lì

perché è particolare? primo, perché si trova nel paese dove abitavo prima; questo implica vedere volti conosciuti
secondo perché è un posto aperto solo tre giorni alla settimana, ci lavorano tra l'altro alcuni signori (e signore) anziani del luogo; questo implica che è più fatto per passione che per soldi (per quanto sia tutt'altro che economico)
e terzo per la posizione, sotto alla vecchia torre, ma questo è da vedere per capire

purtroppo la cosa è partita un po' tardi, infatti arrivando lì stavano ritirando per chiudere, ma hanno accettato comunque di cucinare qualcosa per me, ma andiamo con ordine

tralasciando le disavventure per il parcheggio, entrato nella trattoria non vedo nessuno
entro nella sala coi tavoli, mi accorgo che c'è qualcuno in cucina, e vedo anche una coppia che spunta da dietro ad un muro mentre è seduta al tavolo
attendo qualche minuto, evidentemente non arriverà nessuno
faccio quindi per affacciarmi e chiedere alla coppia dove posso trovare qualcuno del personale, vedo due volti noti
lei soprattutto vedo che riflette sul mio volto perché le ricorda qualcosa, comunque mi dicono di andare pure in cucina

detto fatto, mi avventuro in cucina
vedo due-tre persone, mi accoglie una ragazza (ha un anno in meno di me), un altro volto noto

riconoscerò poi dopo che la signora sopra, che per il momento avevo scambiato per la professoressa di matematica delle medie, era in realtà una con cui per qualche tempo avevo fatto arti marziali; l'uomo al tavolo invece era probabilmente un insegnante sul serio
la ragazza invece era una che mi ricordo di aver visto all'asilo/elementari

comunque la cameriera va a chiedere ai cuochi se vogliono preparare qualcosa per me, dicono di sì
ordinato, dopo un po' arriva un altro signore, 58 anni, altro volto noto
viene fuori che è amico di famiglia, diciamo, ed è padre della cameriera (non so se siano anche i proprietari); meriterebbe una descrizione perché è un personaggio con un suo stile, ma evito di allungare

e quindi tagliando corto il punto è... quello che mi ha molto colpito è stato finire in un posto dove, anche se per lontane reminiscenze, tutti si ricordavano di me, o diciamo mi quasi-conoscevano; è comunque una sorta di familiarità, non so se sia mai successo in precedenza, o soprattutto se fosse successo con questa "fluidità", senza intoppi, con naturalezza

possiamo anche dire che abbia volto in positivo una giornata che non era cominciata nel migliore dei modi

non so, credo poi ritornerò, ma al momento sono... "confuso" da come queste persone siano risultate disponibili, ben disposte, per certi versi diciamo pure incuriosite, da quanto i legami si formino facilmente, in un certo senso
forse questa sensazione di familiarità (e di vicinanza?) è quello che alle persone manca quando gli altri si allontanano

Tags: donne, dududu

Mar

24

Gen

2017

Tutta questione di emancipazione? I tempi che cambiano?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Premetto che chi vi scrive non è assolutamente una ragazza IPER romantica. Non sono una da romanzi rosa, Principi Azzurri, nastri rosa. Una ragazza parecchio concreta ma mantengo dentro di me un piccolo lato ancora "femminile".

Vengo al punto: non so cosa sia cambiato esattamente nella società d'oggi non so se prendere in mezzo l'emancipazione o cosa ma più vado avanti nel tempo più mi rendo conto che amiche, conoscenti, presone di sesso femminile con cui mi relaziono (saranno tutte una casualità?) sono, o si fingono, quasi con fierezza... totalmente a-romantiche. A paragone, noto quasi che sono più gli uomini o i ragazzi che si lanciano in pensieri, gesti, frasi carine e tenere. La classica frase che si sente se fai un riferimento ad un loro ragazzo felicemente appellandolo romantico è: " mah si... ma a me poi queste cose non fanno impazzire" o "io odio i romanticismi" ecc ecc. Non so se lo fanno come status symbol (guai a dichiarare di essere felice per un gesto romantico ricevuto o essere altrettanto romantiche con il proprio lui) bisogna portare avanti quella dura corazza della donna a cui non frega niente di queste cose. Insomma io non ci credo. Io sto con un ragazzo dal canto mio parecchio orso, che si lancia in romanticherie veramente di rado e ok... come detto neanche io fremo per un continuo romanticismo ma ammetto e non fatico ad ammettelo che quando fa un gesto carino mi compiaccio/emoziono e se mi viene fatto notare non lo sminuisco con un "si ma io rinnego questi gesti". Possibile che siano tutte così? Perché questo snobbismo al contrario? Io non capisco...Quasi che a mostrarsi di pietra e impassibili sia ormai all'ordine del giorno. 

Succ » 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti