Tag: pareri

Ven

03

Feb

2017

Piccolo sondaggio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Si devono rispettare le idee di un fascista/nazista/razzista in generale? Anche per loro vale il "è giusto rispettare le idee di tutti, anche se non le si condividono"?

Ven

26

Feb

2016

Bambini viziati

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Non c'è cosa più fastidiosa e pruriginosa dei ragazzini viziati che urlano, mordono e scalciano per qualunque cosa.E mia nipote, che amo con tutto il cuore, purtroppo sta diventando lentamente ed inesorabilmente una di quelle! 
Passa le giornate intere a casa della nonna la quale, per aiutare la figlia, la tiene e la cresce mentre lei va a lavoro. Il problema è che mia suocera non si rende probabilmente conto che il suo metodo educativo sta producendo una viziata di prima categoria, e si rifiuta di ammetterlo anche quando le viene fatto presente mettendola difronte al fatto compiuto. E' come se, da quando sono nate le nipoti, le sia partita la testa e si senta in diritto/dovere di concedere loro qualsiasi cosa. Voi direte " vabbe, non spetta a te sindacare come devono essere educate le bimbe", certo, ma a volte accadono episodi che mi lasciano senza parole. 
L'altro giorno l'ho accompagnata al centro commerciale ed è venuta con noi la bimba più grande, di 2 anni. Arriviamo e lei inizia a lagnarsi perchè vuole un palloncino...La nonna subito pronta glielo compra (6 euro). Ci stà, è un gesto dolce. Più tardi, verso l'ora di pranzo e mentre eravamo in procinto di tornare a casa, la bambina decide che voleva salire su quelle giostrine che vanno a gettoni. La nonna, senza pensarci due volte e benchè fossimo in ritardo, gira mezzo centro commerciale per andare a cambiare i soldi poi torna, la fa salire sul cavalluccio, e la bambina dopo manco 10 secondi si stufa e vuole cambiare giostra. Al che  lei la prende per andare via, e mia nipote comincia a urlare e scalciare. La nonna che fa? corre subito al bar a comprarle un pacco di patatine fritte. In macchina, mentre stavamo per rincasare, anche io mangio qualche patatina fritta e dopo un pò finiscono. Mia nipote si altera, ricomincia ad urlare e scalciare e...La nonna stizzita se la prende con me, come se la bambina stesse piangendo a causa mia che gli avevo finito le patatine O_O e non perchè lei è una viziata! Le patatine sarebbero finite comunque, anche se io non le avessi mangiate due o tre, quindi il problema è che tua nipote vuole tutto e subito e non accetta un no! E nel bel mezzo del tragitto, si ferma svelta al primo bar, scende, e ricompra un secondo pacchetto di patatine fritte alla bambina che, ci tengo a ricordare, ha 2 anni. Questa cosa mi ha lasciata molto perplessa, tralasciando il fatto che a mio modesto parere una bambina di 2 anni non dovrebbe mangiare queste cose, ma specialmente per il capriccio facile e la prontezza della nonna nell'esaudire ogni suo desiderio manco fosse la sua scendiletto e lei la sua dittatrice. E così...Le ho fatto notare che secondo me sarebbe stato meglio attendere altri 5 minuti, il tempo di rientrare a casa e farle mangiare la pasta anzichè rimpinzarla di patatine pur di farla contenta... Due lacrime di capriccio non hanno mai ucciso o traumatizzato nessun bambino! Ma secondo voi sono io esagerata? Non voglio essere una futura mamma dittatrice e proibizionista, ma queste cose mi sembrano allucinanti....

Ven

11

Set

2015

forse solitudine

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao ragazzi,questo sfogo in realtà nasconde un doppio fine: il desiderio di non sentirmi la sola ,l'unica in questa situazione.

Vi succede mai di sentirvi soli?

Ma non soli superficialmente; non soli nel senso di non saper con chi uscire, con chi fare un aperitivo...

Intendo quella solitudine più...vera! quella per cui quando si ha voglia di parlare, confrontarsi, fare riferimento su una persona fidata, QUANDO SI HA VOGLIA DI NON SENTIRSI SOLI,INVECE CI SI SENTE  ED ANCHE TROPPOO!!

Esperienze, pareri anche divergenze d'opinione

tutto ben accetto! 

Mer

09

Set

2015

se il partner va in vacanza?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Buongiorno, vorrei sapere la vostra opione a riguardo. Partiamo dal presupposto che siete impegnati sentimentalmente e il vostro partner decide di andare in vacanza in compagnia di un suo amico del suo stesso sesso. Vacanza di una settimana in un posto NON genere las vegas per capirsi ma comunque per una settimana non vi potete vedere.

Quale sarebbe la vostra reazione?

1. la prendete bene e sareste contento per lui/lei perchè si rilassa e diverte con un amico/a  

2.  reagite male, scatta la gelosia che c'è in voi, temete che possa conoscere qualcun altro o comunque passare una settimana da single

 

 

Mar

07

Lug

2015

RIVOLUZIONE O NO?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Secondo voi è meglio continuare a tollerare una situazione che ci rende infelici oppure cambiare tutto?

E quando la situazione è difficile da cambiare, e ci sono cose che non si possono confessare, come la mettiamo? 

Tags: aiuto, pareri

Dom

15

Set

2013

Punti di vita.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Salve, salve, salve.
Ho questa "relazione" con un ragazzo da 1 anno e mezzo. Convivo da lui da 9 mesi ( avevo giá fatto un post su di lui che parlava della sua grandissima passione per il porno e di quando ama vedere le tet*e in 2d).
Ultimamente ho le palle molto girate nei suoi confronti e lui manco se ne accorge per il fatto che mi dice che sono un ingrata, una stron*a, una putt*na ignorante, insulta da mattina a sera i miei genitori, mi chiude in casa se va fuori, parla tutto il giorno con i suoi amici, non accette le mie idee, mi dipinge come un mostro con i suoi amici, dice parecchie palle e cose varie...
Io dalla mia parte prendo insulti da tutti e non riesco a reagire... L'idea di lasciarlo mi ferisce davvero molto ma... Ne vale la pena di sentirsi chiamare stron*a tutti i giorni?
Come posso vendicarmi?

Lun

09

Set

2013

Non so cosa fare.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ho una relazione molto complicata con il mio ragazzo con la quale convivo da 9 mesi.
Stavamo avendo un figlio ma ho avuto un aborto involontario alla seconda settimana ed abbiamo parecchi problemi economici.
Lui passa le sue giornate a parlare con i suoi amici su skype o su facebook e mi parla raramente se non per chiedermi se ho voglia di mangiare qualcosa o se parlo con i miei genitori.
Fino a qua tutto bene, ma ora vengono i problemi per la quale ho un poco di problemi.
Lui NON mi degna di attenzioni. Prima gli avevo chiesto se poteva smettere di guardare immagini pornografiche o molto aperte(con il seno esposto) e di chiedermi favori sessuali dopo averle visti. Ha smesso di chiedermi quei favori dopo che ha visto le immagini e per un breve periodo aveva smesso anche di guardare quelle immagini... Ma, durante una litigata inizió a lamentarsi del fatto che gli mancava guardare quelle immagini ed io presa dalla noia e dalla delusione del fatto gli dissi "fai come caz*o vuoi".
Praticamente ora passa le giornate a parlare con i suoi amici ed ignorarmi ed a guardare quelle immagini.
Ora... Una mia amica mi disse "quando uscirai con lui, mettiti vestiti aperti e truccati: se lui non ti guarda in quel modo, nessuno dice che altri uomini non ti debbano vedere".
Voi cosa mi consigliate di fare? Perché io mi sono arresa al fatto che al mio compagno piacciano davvero tanto quelle immagini e gli ha dato la massima precedenza.

Sab

07

Set

2013

Prima una ti sputa addosso e poi ti chiede favori ._.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Premetto dicendo che sono una persona con una pazienza davvero infinita e che ci sono pochissime cose che mi fanno incazzare; una di queste é l'egoismo di alcune persone.
Eccovi il mio problema e la mia soluzione: una persona si é divertita a sputare sul mio nome dicendo cose FALSE alle persone che tenevo e loro giustamente sono corse a dirmi cosa questa persona diceva alle mie spalle.
Una volta che riuscí a mettermi in contatto con questo soggetto alquanto sgradevole facemmo pace e fino a qua tutto okay... Il mio problema é sorto quando ogni giorno mi chiedeva favori alquanto noiosi dicendomi che si sarebbe uccisa se io non l'avessi fatto.
Esempio: io vivo molto lontana dalla casa dove sono cresciuta e lei era sola a casa per 3 giorni... "SE NON VIENI QUA A FARMI COMPAGNIA MI UCCIDERÓ". Seriamente?
Sí, seriamente. Ha scritto per tipo 10 volte che si sarebbe uccisa e mi é scappato un "ti prego, libera il mondo dalla tua presenza" e lei c'é rimasta parecchio male.
Due giorni dopo mi chiese di chiamare una persona con la quale aveva rotto i contatti per colpa SUA e di chiamarlo al vivavoce cosí che lei potesse sentirlo (lei ed io stavamo parlando su skype in quel momento) ed io lo feci... Sprecai 2 ore al telefono con una persona che manco sapeva chi ero, ma vabbé.
ORA viene il problema. Il mio ragazzo é estrememante geloso di me e quando ha sentito la voce di un altro ragazzo si é preso davvero male e mi ha trattata davvero da schifo per colpa di una persona che mi ha sputato addosso per anni.
Poco dopo TUTTI mi sono venuti contro dicendomi che sono stata una fallita poiché non sono riuscita a ristabilire il rapporto da queste due persone.

...


Vi prego, ditemi cosa ne pensate perché io non so piú cosa dire o pensare.

Mar

30

Ott

2012

Rincorrere la sacra verità!

Sfogo di Avatar di AmodomioAmodomio | Categoria: Altro

Non concepisco chi sentenzia commentando sfoghi altrui come se la sua opinione fosse "la sacra verità".

Io che ho già passato i 40 anni e che, di certo, ho qualche esperienza in più di parecchie persone qui vivo questo sito con leggerezza ed ironia, ma anche con serietà se viene richiesta e mal digerisco volumetrici commenti autoincensanti.

Forse sarò "fatto male"...ma se è così faccio richiesta immediata di rottamazione :D  

Gio

07

Ago

2008

Cosa ne pensate sull'orgasmo?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Forse non centra niente con lo sfogo. Io vorrei solo sentire cosa pensano veramente le donne sull'orgasmo. Io non ho mai avuto orgasmo vaginale, e penso sinceramente che questo sia un mito.

Vedo qualche volta i filmati in cui le donne si toccano ma io mi tocco in un modo completamente diverso. Non ho bisogno di mettermi nessun oggetto dentro, mi tocco la clitoride e cosi vengo. La penetrazione veramente mi da poco e niente. Delle volte fingo un orgasmo interno per far contento l'uomo, o forse anche per far contenta anche me stessa alla fine, di non sentirmi anormale. Ma sarà vero che tutte godono cosi tanto con la penetrazione? 

Il fatto che non sono mai venuta con la penetrazione mi rende anormale? Unico modo in cui vengo con un uomo e quello di toccarmi davanti a lui , ovviamente con suo aiuto.

Non cancellate questo post, non lo censurate, per me è molto importante e non ho nessuna voglia di eccitare nessuno scrivendo di sesso.

Aspetto i vostri racconti ragazze. Tanto qui ci si può essere sinceri al massimo.  

 

1