Tag: stalker

Mar

26

Mar

2019

Il martedƬ

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

La ragazza mi ha lasciato 
È colpa mia! 
Sono stato anche bocciato
E non andrò via 
Passerò tutta l'estate qui
Compresi I lunedì
Quelli li odio di più
Non lo so, ma è così
Odio I lunedì 
I lunedì 
La mia ragazza mi ha lasciato una valigia 
Piena di 
Di auguri perché mi si spezzi il collo 
Entro mercoledì! 
Perché quel giorno lì
Lei forse torna qui
A prendere le cose che ha dice
Dimenticato lì
Ma brava fai così
Vieni di lunedìE adesso basta vado fuori 
Sempre se trovo I pantaloni 
E vado ad affogare
Tutti I miei dolori 
Perché restare, restare soli 
Fa male anche ai duri
Loro non lo dicono ma
Parlano con I muri 
(Forti però quei duri)La ragazza mi ha lasciato 
È colpa mia! 
Sono stato anche beccato
Dalla polizia! 
Mi han detto prego, si accomodi lì
Passerà qualche giorno qui
Ma vedrà che probabilmente uscirà certo
Prima di lunedì
Voglio restare qui
Odio quel giorno lìE adesso basta, vado fuori 
Sempre se trovo I pantaloni 
E vado ad affogare
Tutti I miei dolori 
Perché restare, restare soli, 
Fa male anche ai duri 
Loro non lo dicono ma 
Piangono contro I muri 
(Buoni però quei duri) (Cit. Vasco) è martedì ma fa lo stesso. Al lavoro bisogna andare col coltello tra i denti, perché litigano litigano tra di loro, se non ti difendi ti affettano perché hai starnutito.Ho conosciuto un tizio che prima fa lo stalker da tanto che si fa vivo, poi inizia a tirarsela e risponde ai messaggi col contagocce. Meno male che ero un po’ scettica sulla proposta di andare a vivere da luišŸ˜‚ Gli amici non fanno altro che lamentarsi di tutto tuttooooo!!!! E poi non sono mai disponibili a fare qualcosa di nuovo o di divertente.Ma la gente, non ha di meglio da fare che sputare veleno h24?? Ma qualcuno un po’ tranquillo, un po’ sereno nei panni che veste?no eh? 

Gio

08

Feb

2018

VIOLATA

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Accidia

Buonasera a tutti, scrivo questo sfogo tra le lacrime e le mani tremanti, non so più cosa fare. Sono fidanzata da quasi un anno con un ragazzo che all'inizio sembrava il più dolce del mondo, mi trattava bene e mi faceva sentire una principessa. Il problema è che da quando abbiamo passato le vacanze di natale assieme ha iniziato ad essere sempre più assillante, dicendo di essere geloso di ogni cosa, mi ha chiesto tutte le mie password e io cretina come sono gliele ho date, non sapendo però che lui sarebbe andato alla ricerca di qualche oscura verità. Fatto sta che ora mi sta trattando come una traditrice puttana perché ha visto degli stupidi messaggi tra me e un mio conoscente, messaggi su un argomento stupido come le scelte personali che, appunto secondo me, devono rimanere private e non essere postate su internet. Allora si è arrabbiato, ha iniziato a dare di matto facendomi sentire una vera merda, mi ha insultato e detto che non si fida di me. Gli ho spiegato con calma all'inizio che si trattava di stupidi pensieri scambiati tra due persone e poi in lacrime, ma non ha capito, tanto che ha deciso di violare completamente la mia privacy entrando di nascosto nel mio account whatsapp per vedere se mi scrive qualche maschio. Sono disperata, sono ore che piango e non so a chi dirlo. Mia madre mi accuserebbe e basta, voglio togliermi la vita. Non posso lasciarlo, mi umilierebbe davanti a tutti e nessuno mi crederebbe. Aiutatemi vi prego!

Mer

21

Giu

2017

Gelosia di lui non la sopporto e voi donne che fareste al mio posto?

Sfogo di Avatar di Sonoarrabbiata92Sonoarrabbiata92 | Categoria: Lussuria

mi devo sfogare e solo qui riesco, con lui non parlo, litigo solo.. ci siamomessi insieme a 18 anni ora ne abbiamo 25  lui è pi+ù grande di me di 1 anno stiamo insieme da 7 anni e da 2 conviviamo (cioè viviamo dai miei pagano le bollette loro) lui fa il minimo..ma non mi lamento di ciò perché non mi ha mai fatto mancare nulla. Abbiamo entrambi facebook solo che lui entra sempre sul mio profilo e si legge tutte le chat dall'inzio alla fine ( perché sei pensa che io gli metto le corna ) poigli da fastidio se uno mi dice che sono carina e dice (io ti credo che sei fedele ma gli altri che ti fanno complimenti mi danno fastidio) , insomma io non posso parlare con amici su fb xk lui deve leggere sempre tutto. Gli ho detto di non etrare e rispettare anche la mia privacy mala sua risposta è stata (ma perché hai qualcosa da nascondere?) perché per lui se non dai sta cazz e password tu nascondi qualcosa, io ho la sua ma non ci entro mai perché non mi frega e lui lo sa che si può aggiungere anche 10000 ragazze a me la cosa non da fastidio perché a me fa piacere se entrambi abbiamo amici/amiche ,so che non è il tipo che fa corna ma lui fb non lo usa mai allora deve vede che faccio io. mi controlla il telefono whatsapp, la rubrica se ci sono nomi nuovi ovviamente,ma io se devo tradire metto un nome da femmina e non ci arirverà mai ..ma non sono sto tipo.. ora lui dato che è entrato nel mio e legge sempre ste benedette chat mie da stalker vuole il contatto fb mio unirlo al suo e farne uno insieme.. allora a sto punto gli ho detto NO non sono la tua schiava , per me è troppo ti puoi leggere che cazzo vuoi ma ognuno si tenga il suo o ci si lascia basta.. lui ha detto allora ci LAsciamo.. gli ho detto che per me va bene.. ci soffrirò perché 7 anni so tanti, ma la gelosia sua è davvero troppa io ci soffro tanto sto sempre con mille pensieri in testa, non posso parla con gli amici che lui legge devo sta attenta anche se dico ad un amico "oggi  6 +bello" tipo xk lui rimane nel mio contatto dal cel suo mentre ci sono io e non me ne accorgo quindi lui legge tutto ciò che io dico e faccio con gli amici.. e se uno mi chiede che fai? lui mi dice : ma che vuole questo? 

io so sempre piena di pensieri non riesco più con lui a  parlare lo vedo troppo geloso da stalker ,io voglio la mia libertà, voglio le mie cose voglio che lui non se ne importasse che non guardasse il cel che si tenesse ils uo profilo e secambio password non voglio che si incazza pensando chelo tradisco io voglio che ognuno tenga la propria vita sui social e con gli amici distaccata , non voglio più sentire sto peso, a me uccide sta gelosa , perdo gli amici ,giàne hopochi con lui perdo sempre amici, gli dico che non faccio niente di male almeno parlo con persone che con lui io a stare sempre 24h su 24 io davvero mi annoio..ma se non si fa come dice lui allora lui dice :CI SI LASCIA.  Vuole sposarsi progettare cose con me, ma io se lui è così geloso possessivo io non lo voglio , non era così anni fa, non so perché é diventato così mai tradito in vita mia, è successo 1 volta sola che mi sono infatuata di un ragazzo che mi sentivo online perché lui (il mio ragazzo) non si avvicinava più a me nel senso che non facevamo più sesso, ne un bacio la mattina passavano ance 3 mesi e si stava così come 2 fratelli in casa e io ho trovato qualcuno che mi ascoltava ed era presente ma poi mi ha detto ti perdono io gli ho spiegato perché perché lui non c'era mai e allora forse non si è più fidato..ma io 3 mesi senza fa sesso manco un bacio il giorno mi so sentita un oggetto..  io però adesso non voglio che sia così  secondo voi se ci lasciamo è la miglior cosa o anche i vostri ragazzi sono come lui? anche voi ragazzi UOMINi fate così con la fidanzata? Io penso che sta volta se finisce è per sempre,non posso stare con uno geloso e possessivo in tutto come lui.

Mar

11

Apr

2017

Mobbasta!!! Non ti sopporto piĆ¹!!!

Sfogo di Avatar di FreeAngelFreeAngel | Categoria: Ira

Caro provo a passar sopra alla tua ingoranza incredibile ogni volta che scrivi qualcosa ( e pensare che col t9 potremmo essere tutti poeti, ma anche con questo non ce la fai ) , ma ora mi ha stancato col provare (molto male) a prendermi in giro dicendo A e poi se chiedo spiegazioni dici B , ad essere dolce e caro e alle spalle dirmene di tutti i colori, fossilizzarti su certe cose, fissarmi le tette sempre, ad intasarmi quotidianamente whatsapp con immagini e foto varie, scrivermi messaggi a raffica di senza che leggo e rispondo (ma dammi il tempo) , a chiedermi sempre le solite cose 10 volte al giorno cambia discooooo!!!! questa non è presenza ma è far la figura dello smemorato / ossessionato, se hai qualcosa da dire parla altrimenti taci che ne esci meglio.

 

Ma ripigliati!!!

 

Sappi infine che la cattiveria è una freccia la scagli, ma attenzione che torna sempre indietro come un boomerang.

Tags: stalker

Gio

09

Mar

2017

Combattere i fantasmi del passato: le violenze

Sfogo di Avatar di EvelynEvelyn | Categoria: Ira

Mi rimane un po' difficile raccontarmi... e probabilmente ci sono dettagli che potrebbero svelare la mia identità. Spero di no, ma è sia uno sfogo che una riflessione su una condizione di vita.

Visto che si parla di un 8 marzo appena trascorso, la cosiddetta "giornata internazionale delle donne" (non festa del troieggio, benintesi...), ecco perché non mi sento di festeggiarla.

Una quindicina di anni fa mi innamorai di un coglione, che mi convinse persino a convivere con lui. Mi aveva fatto il lavaggio del cervello, era molto persuasivo e bipolare. Io all'epoca ero giovane e scema, neanche maggiorenne tanto per dire. Già da fidanzati eravamo litigiosi, lui mi picchiava, ma non mi rendevo più conto dove fosse la normalità essendo la mia primissima storia. Una volta diventata maggiorenne, sono andata a stare a casa sua. Le violenze aumentavano, finché arrivò FINALMENTE un barlume di apertura degli occhi. Con coraggio l'ho lasciato... ma la paura c'era sempre per ritorsioni.

Ho passato più di un paio di anni con il terrore, sono diventata anche anoressica per quel periodo. Fortunatamente ne sono uscita grazie ad amici che mi hanno riportata nel "mondo reale".

Ogni san Valentino mi mandava un messaggio, con vari metodi seppur bloccandolo qua e là, ma trovava sempre il metodo per riuscirci.

La domanda che vi farete tutti è: l'ho denunciato? No. Ho avuto paura. Probabilmente adesso, con altra mentalità, lo avrei fatto. Ma a che pro, se la giustizia italiana non tutela affatto le donne violentate?

Ora che sto aiutando delle persone a denunciare gli ex stalker, la diffidenza verso il genere maschile mi sta tornando. E' come rivivere tutto daccapo. Forse è una paura stupida, una reazione insulsa, ma ben presente.

Boh, così, pensieri e parole... 

Gio

05

Mag

2016

Sto facendo/pensando brutte cose e me ne pento.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Eh sì! Sto un pochetto cambiando. Da brava ragazzina, seria, educata, che non avrebbe mai fatto certe cose... alla veneranda età dei 25 mi sto modificando. Non mi piace però cosa sta venendo fuori.

Ho un dubbio su una tizia che ronza un po troppo attorno al mio ragazzo, una collega nuova d'ufficio. Io e lui ormai siamo assieme da 5 anni. Io la stalkerizzo a manetta appena mi capita l'occasione. Mi faccio veramente paura quando realizzo: cosa sto facendo? Giorgia, fatti una vita! E il bello è che una vita ce l'ho, ho anche quella! Piena di impegni e cose da fare, lavoro amici e distrazioni ma nonostante tutto...

 Sono stata capace in questi mesi di sapere ormai anche quante volte caga. Che brutto per certi versi il Net e quante cavolo di informazioni si possono trovare! Assurdo. Alcune mie amiche sann di questa cosa e sono veramente un po spaventate da tutte le informazioni che sono riuscita a recepire. La classica frase è "Giò......... tu mi fai paura".

In più ho dei grossi problemi a casa con un parente che tortura psicologicamente da anni mia madre, la fa veramente stare male... Una persona davvero, davvero cattiva e perfida. Io ultimamente mi sono trovata a pensare seriamente: ma morisse, così pone fine a tutto. Ho anche segretamente pregato questo avvenisse ma macché 92 anni più vispa e lucida di ua 20enne. Nessun acciacco e tutta la voglia di mettere zizzagna in famiglia e di rompre le palle.

Insomma mi sento una persona cattiva anche io, che non lo sono mai stata. Anzi sono sempre stata molto ingenua, cogliona e buona.

Mar

19

Gen

2016

Rompipalle?!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

C'é un ragazzo con cui ero in classe alle medie che ha ricominciato a scrivermi su Facebook dopo più di un anno che non ci vediamo ne sentiamo. Io gli ho risposto volentieri inizialmente e visto che chiedeva di vederci e sapendo che è praticamente senza altri amici l'ho invitato più volte ad unirsi alla compagnia con cui esco pensando di fargli anche un Favore. Lui, che è sempre stato poco socievole, vuole che ci vediamo da soli...e tra L'altro pretende che sia sempre io a muovermi come facevo già quando eravamo compagni di classe. Io ho rifiutato prima di tutto perché abita piuttosto lontano e secondo perché sinceramente non mi interessa di lui (tra l'altro non voglio dargli false speranze visto che sono fidanzata). Quando gli ho detto che non sarei andata da lui ha iniziato a dare risposte che sinceramente mi hanno dato fastidio, proprio da cafone. Io esasperata ho smesso di rispondergli in chat sperando che demordesse...e invece dopo 1 settimana mi ha scritto ancora!!! ma c'è o ci fa?! Gli avevo già inviato segnali dicendoli che sono molto impegnata con lo studio, con gli altri amici e rispondendogli sempre in ritardo, possibile che non ci arrivi che è molesto?! 

2 giorni fa su Facebook l'ho bloccato e oggi mi ha scritto su whatsapp...sono tentata di bloccarlo anche li ma non vorrei che poi iniziasse a telefonarmi sul telefono fisso!!!

Non mi sono mai comportata cosìprima d'ora. Lo so che sembro stronza ma io ho fatto il possibile per essergli DI NUOVO amica dopo che praticamente l'avevo eliminato dalla mia vita, ma se lui caga il cazzo e basta e in più fa anche il maleducato io non ci sto.

Sono in dubbio: non so se continuare a ignorarlo sperando  cheprima o poi la capisca o se mandarlo a Fanculo...

La seconda sarebbe più onesta però mi sembra anche troppo.

Che 2 palle possibile che non si accorga che mi da fastidio...?!  

Lun

14

Set

2015

Stalker.. Che fare?

Sfogo di Avatar di Ale321Ale321 | Categoria: Altro

 Sono su un sito d'incontri.. ho incontrato una persona che mi sembra speciale.. con cui sta nascendo qualcosa di bello.  Purtroppo poco prima avevo iniziato a parlare con un uomo a cui, dopo un po' di messagg, ho dato il numero e Facebook perché volevo sentirlo a voce e verificare di più su di lui prima di un eventuale incontro.  ( Preciso che in anni ho incontrato pochissime persone) Lui abita non lontano da me e avevo deciso di sentirlo al tel.  Durante la conversazione ho percepito che non mi convinceva.. sembrava un po' strano.. un po' scemotto e strano.  Ho immediatamente deciso che non l'avrei incontrato.  Quando si è rifatto sentire gli ho detto che non ero realmente interessata e di non scrivermi più.. lui,  dopo un iniziale ok,  mi ha chiesto ancora di vederci come se niente fosse.. allora l'ho bloccato sia su faceb che whatsapp.. e lui ha cominciato a chiedermi come mai l'avessi bloccato ecc e ora mi chiede incessantemente di sbloccarlo e di uscire con lui nonostante io non gli risponda mai. Non so più che farr e non voglio cambiare numero perché ho un sacco di contatti che fanno riferimento a tale num.  Non posso denunciarlo perché non mi ha minacciato o altro e non ci siamo nemmeno mai visti.. ho paura che se gli dicessi che lo denuncio potrebbe diventare violento.. in più ho il timore che,  sapendo il mio cognomr e città,  possa venire a cercarmi.. non so che fare.. consigli? 

Tags: stalker

Mer

27

Ago

2014

Non puĆ² essere!!!!!

Sfogo di Avatar di SfogatoAlMassimoSfogatoAlMassimo | Categoria: Ira

Da qualche giorno ma anke mese via......mi sento spiato soprattutto in casa mia e questo mi da noia comunque spero non sia qualche mio familiare a spiarmi se no mi incazzo ho provato a cercare se ci fossero telecamere ma ne ho trovata una sola e forse è quella che mi ha fregato!Ho paura ho messo in ira questo sfogo perche non c'è paura cmq aiutatemi

Sab

27

Apr

2013

LE EX STALKER ODIOSE

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

LA PRENDERO' A CEFFE OGNI GIORNO FINO ALLA SUA MORTE. ODIOSA ROMPICAZZO, VACCA CHE APPENA PUO' STALKERIZZA IL MIO RAGAZZO.GIURO CHE TI DO UNA SEDIATA SULLA SCHIENA PRIMA O POI.

 

oh. 

1