Tag: masturbazione

Sab

06

Apr

2019

Imene impenetrabile????

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Amo il sesso, amo il mio corpo, sono una ragazza. Fin da piccola ho avuto sempre uno spiccato istinto sessuale, mi piaceva toccarmi già da bambina. Ho un problema però: col mio ex non sono mai riuscita a farlo, ne a farmi penetrare con più di un dito. Il problema non è che non sono rilassata o che altro, ma si sente proprio un ostacolo fisico. Lo sento io stessa quando infilo due dita. Sento proprio come se ci fosse un buco stretto che non si allarga se tento di dilatarlo con le due dita. Volevo sapere se qualcuna si fosse mai trovata in questa situazione e come l'avesse affrontata. È una cosa di cui mi vergogno un sacco e di cui non riesco a parlare con nessuno. Questa cosa non mi fa vivere come vorrei la mia sessualità. 

Ven

05

Apr

2019

Leggete รจ importante

Sfogo di Avatar di bansheefurybansheefury | Categoria: Lussuria

Finalmente lo posso urlare a tutto il mondo che adoro masturbarmi mentre guardo un film porno!

Grazie a tutti per la cortese attenzione.

Distinti Saluti.

Sab

02

Mar

2019

Autoerotismo e malinconia

Sfogo di Avatar di AspasiaAspasia | Categoria: Lussuria

Pochi hanno descitto l'autoerotismo come ha fatto Gaber nel monologo "la masturbazione". 

" Non ha mai sfasature. È l'unico amore in cui una persona faccia veramente i conti con il proprio sesso. Purtroppo non lo puoi raccontare a nessuno, il tuo sesso. Quanto sia acuto, profondo, illimitatamente libero... si va fino in fondo, fino alle oasi più vergognose, che sono poi quelle più vere. Mi fanno ridere quelli che la chiamano disperata solitudine. Ah, ah, ah! La masturbazione è una scienza privata e universale. È il rilancio dell'individuo. Ti libera dalle untuose ideologie del sociale. Ti libera dai sofismi della conservazione della specie e ti porta verso l'immagine pura. È il più alto dovere dei poeti. O la capisci o non la capisci. O ce l'hai o non ce l'hai. Non ci si può accedere con la logica. È una verità del cuore. Come la mamma, come la patria!"

 Ma il più delle volte, dopo essermi toccata, mi viene da piangere. Un irrefrenabile istinto di piangere. E piango, lacrimo e non so mai davvero il perchè.

Capita anche a voi? 

Mer

09

Gen

2019

Non mi masturbo da qualche anno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Nè tantomeno faccio sesso...

Non sono impotente,Non sono un monaco e Non ho fatto voto di castità.

Semplicemente non ne sento il bisogno.

Credete che possa rimetterci la salute cosi'facendo? 

La motivazione è: sono grande per bagnare ancora il letto! (29 anni)

Temo pero' per la mia fertilità infatti da stasera iniziero' anche se controvoglia a svuotarmi ogni giorno. 

Consigli e Opinioni Sono Gradite!

Mar

16

Ott

2018

Voglio solo masturbarmi

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

... e niente: ho 30 anni e sono di Caserta. Non ho mai fatto sesso con una donna (manco con un uomo) e nemmeno mi interessa farlo, mi piace solo masturbarmi perché mi è più facile e comodo.

Forse complice il fatto che mi ritenga un fallito  a 30 anni abito coi miei e lavoro saltuariamente con le agenzie interinali? 

 

Insomma mi voglio sfogare su sta cosa! è normale tutto ciò? 

Sab

01

Set

2018

MASTURBARMI

Sfogo di Avatar di pensierimpuripensierimpuri | Categoria: Lussuria

mi piace da morire.Ho iniziato presto a farlo,intorno ai 10 anni, e mi ricordo il primo orgasmo che mi procurai; da allora, nonostante le repressioni,non ho più smesso anche se,per tutta la durata dell'adolescenza le mie masturbazioni sono sempre state gravate da sensi di colpa e di peccato che poi ho superato.L'autoerotismo per me,che ho una vita sessuale attiva e gratificante, non è un ripiego di serie B ma un'espressione della mia sessualità, complementare, a cui non rinuncerò mai. Mi piace farlo e mi masturbo ogni notte e al mattino al risveglio; alla domenica mattina,quando posso indugiare nel mio letto, mi piace masturbarmi fino allo sfinimento, usando le mie dita ed i miei sex-toys,procurandomi bellissimi ed intensi orgasmi. Per ispirarmi, ma non ne ho bisogno, mi piace guardare porno con ragazze che si masturbano o video lesbo, ma spesso uso solo le mie fantasie. E' un fare l'amore con me che mi fa stare bene e continuerò a farlo.

Gio

26

Lug

2018

Sono sposata e mi masturbo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Gola

come da titolo ho bisogno dei mie spazi faccio l’amore con mio marito ma quando sono da sola mi masturbo.  

Dom

06

Mag

2018

Donne algide (con il marito almeno)

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Le mogli che te la danno una volta al mese e ti danno anche del pervertito se ti fai una sega. Ma va**an*ulo.

Ven

23

Feb

2018

Nel bagno del treno...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria


L’altro ieri ero sul treno, di ritorno da un viaggio con un amico. Stavo scambiando dei messaggi dal contenuto particolarmente spinto e, lasciandomi travolgere dal desiderio, sono andata in bagno per masturbarmi.Ero in piedi, appoggiata con le spalle allo specchio, in una mano il cellulare e l’altra infilata nei jeans intenta a donarmi piacere. Tutto normale, finché un uomo non apre la porta, che evidentemente non avevo chiuso a chiave, e sorridendo mi guarda e si scusa, senza però chiudere la porta; a quel punto sorrido imbarazzata e la chiudo io violentemente. Cerco di trovare la faccia migliore che ho per uscire da quel bagno e vado via.

Mer

14

Feb

2018

Ematofilia

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Buonasera gentili utenti...premetto che quello che vi sto per raccontare sara' assai spinto,quindi consiglio caldamente di astenervi dalla lettura se siete suggestionabili.Sono una  bella ragazza ispanica di 17 anni...chiunque mi conosca almeno di vista mi reputa una persona straordinaria.Sono generosa e responsabile...ma estremamente timida.La mia principale valvola di sfogo dai problemi quotidiani e' la musica metal.Fin qua non c'e' da stupirsi penserete...ma non e' tutto oro cio' che luccica.Soffro da 4 anni di una rarissima parafilia nota come "ematofilia".In parole povere provo una forte attrazione sessuale verso il sangue...quando desidero masturbarmi devo sempre incidermi i polsi o i palmi delle mani con un coltellino svizzero.In seguito mi attacco le cuffiette alle orecchie per ascoltare la band metal slipknot,e inizio a "giocare".Di solito mi cospargo i seni di sangue,poi ne prendo un po sulle dita e ne gusto il sapore mentre la mia vagina inizia a bagnarsi di umori.Certe volte prendo un peluche con cui dormivo da bambina..lo inzuppo di sangue e mi ci strofino sopra.Copro bene il pallore con il fard,ma ho spesso le vertigini...vorrei smettere ma ormai e' una dipendenza,e ho molta paura di parlarne con qualcuno per terrore di essere presa per matta e perdere i rapporti che ho.Voi che ne pensate ?.Rispondete in modo sincero,ho molta paura e non riesco a fermarmi.

Succ » 1 2 3 4