Tag: bisessuale

Dom

02

Giu

2019

Colpa della timidezza

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono bisessuale e ho trovato il ragazzo perfetto. L'unico problema è che lui mi vede solo come un amico, e io vorrei fargli capire quello che provo ma allo stesso tempo no per paura di un rifiuto.

Aggiungerei al tutto anche il fatto che spesso e volentieri mi ha illuso di potersi interessare a me, ma sono comunque troppo timido per poterlo invitare ad uscire o qualcosa di quel tipo. 

Ora mi ha detto che sta parlando con "dei ragazzi molto belli" e io vi giuro che mi sento un coglione a rimanere in disparte per la mia timidezza e per il mio pensare troppo

Sab

09

Dic

2017

Pensiero di una donna Bisessuale

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Le donne sono sempre belle. Sono gli uomini che a volte fanno schifo.

Dom

11

Dic

2016

Menage a trois

Sfogo di Avatar di simbelmynaesimbelmynae | Categoria: Lussuria

Buonasera a tutti.

Sono una ragazza di 19 anni, bisessuale, felicemente fidanzata con un ragazzo da un anno e qualche mese.

Purtroppo mi capita molto spesso di avere l'impulso di andare con altri e altre.

Mi sento una merda per questo, perché lui è magnifico, lo amo alla follia e lui ama alla follia me.

Prima di lui ho avuto solo una breve esperienza con una ragazza ( in campo sessuale intendo ) e quel fatto lì mi ha lasciata con l'amaro in bocca.

Vorrei sperimentare col sesso, anche con lui presente. Purtroppo lui è molto possessivo e geloso (e amo questo suo lato), se fossimo due perfetti sconosciuti farebbe un menage a trois senza problemi ma dato che tra noi c'è del reale sentimento non ce la proprio.

Credevo che tutti i ragazzi avessero questa fantasia di due ragazze che si strusciavano davanti a lui chiedendogli di aggiungersi, invece mi sbagliavo.

Ho da appuntare una cosa però: non sono mai rimasta insoddisfatta di lui in campo sessuale, anzi. È fantastico sotto ogni punto di vista immaginabile e non.

Non capisco proprio perché non riesca a togliermi il desiderio della cosa a tre con un'altra ragazza. 

Mer

30

Dic

2015

Confessare al proprio ragazzo di essere bisessuale e di...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sono fidanzata da tre mesi con un ragazzo splendido, io so da una vita di essere bisessuale e vorrei confessarglielo stasera. Lui sarebbe la prima persona a saperlo perché fino ad ora l'ho tenuto sempre per me, la verità però è che mi fido molto di lui e credo che manterrà il segreto. Vorrei anche chiedergli il consenso di intraprendere conoscenze con delle ragazze (via chat) per schiarirmi le idee; sto pensando di essere lesbica e non solo bisessuale. So che sto praticamente chiedendo una cosa impossibile ma io ho bisogno di far chiarezza e ho bisogno di fare affidamento su qualcuno, sono stanca di essere sola in una situazione del genere. Vorrei che lui accettasse questa parte di me ancora non molto chiara, che mi aiutasse, anzi, a far chiarezza.

Mar

27

Ott

2015

Ma perché capita sempre quando non ho tempo?

Sfogo di Avatar di DiabolicozioDiabolicozio | Categoria: Lussuria

Ho 55 anni (mi dicono tutti portati molto bene); circa 15 anni fa scopro la mia bisessualità (anche se l'ho sempre sospettata perché fino da ragazzo mi masturbavo oltre che pensando a qualche amica anche pensando a qualche amico) con un uomo più giovane di me. Anzi la scopriamo entrambi. L'ho sempre vissuta tranquillamente anche se in famiglia non sanno nulla e pochi amici conoscono i miei gusti sessuali. Da allora ho avuto qualche storia ognuna molto piacevole. Da circa un anno vorrei trovare un "trombamico" e cerco anche su siti dedicati ai quali sono iscritto. Quei pochi che si presentano, o non mi piacciono oppure quando possono loro non posso io! Ma perché tutti ame questi? 

Gio

10

Set

2015

amare e Amare

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

siamo tornate grandissime amiche, addirittura telepatiche. Ed è bellissimo.

Ma sarebbe ancora più bello se tu non fossi etero, troppo etero. Ti darei tutto il mio amore in tutte le sue forme.

Questo mi fa male, ma non posso pretendere nulla. Continuerò ad essere la "tua migliore amica" e tu la mia, celando a te e agli altri ciò che realmente sei per me. Cercherò di nasconderlo e negarlo anche a me stessa e continuerò a fingere di gioire quando un lui ti chiede un appuntamento o ad aiutarti quando sei tu ad infatuarti di qualcuno.

Continuerò a star male in silenzio, per te e me.