Tag: sesso

Mer

21

Giu

2017

Gelosia di lui non la sopporto e voi donne che fareste al mio posto?

Sfogo di Avatar di Sonoarrabbiata92Sonoarrabbiata92 | Categoria: Lussuria

mi devo sfogare e solo qui riesco, con lui non parlo, litigo solo.. ci siamomessi insieme a 18 anni ora ne abbiamo 25  lui è pi+ù grande di me di 1 anno stiamo insieme da 7 anni e da 2 conviviamo (cioè viviamo dai miei pagano le bollette loro) lui fa il minimo..ma non mi lamento di ciò perché non mi ha mai fatto mancare nulla. Abbiamo entrambi facebook solo che lui entra sempre sul mio profilo e si legge tutte le chat dall'inzio alla fine ( perché sei pensa che io gli metto le corna ) poigli da fastidio se uno mi dice che sono carina e dice (io ti credo che sei fedele ma gli altri che ti fanno complimenti mi danno fastidio) , insomma io non posso parlare con amici su fb xk lui deve leggere sempre tutto. Gli ho detto di non etrare e rispettare anche la mia privacy mala sua risposta è stata (ma perché hai qualcosa da nascondere?) perché per lui se non dai sta cazz e password tu nascondi qualcosa, io ho la sua ma non ci entro mai perché non mi frega e lui lo sa che si può aggiungere anche 10000 ragazze a me la cosa non da fastidio perché a me fa piacere se entrambi abbiamo amici/amiche ,so che non è il tipo che fa corna ma lui fb non lo usa mai allora deve vede che faccio io. mi controlla il telefono whatsapp, la rubrica se ci sono nomi nuovi ovviamente,ma io se devo tradire metto un nome da femmina e non ci arirverà mai ..ma non sono sto tipo.. ora lui dato che è entrato nel mio e legge sempre ste benedette chat mie da stalker vuole il contatto fb mio unirlo al suo e farne uno insieme.. allora a sto punto gli ho detto NO non sono la tua schiava , per me è troppo ti puoi leggere che cazzo vuoi ma ognuno si tenga il suo o ci si lascia basta.. lui ha detto allora ci LAsciamo.. gli ho detto che per me va bene.. ci soffrirò perché 7 anni so tanti, ma la gelosia sua è davvero troppa io ci soffro tanto sto sempre con mille pensieri in testa, non posso parla con gli amici che lui legge devo sta attenta anche se dico ad un amico "oggi  6 +bello" tipo xk lui rimane nel mio contatto dal cel suo mentre ci sono io e non me ne accorgo quindi lui legge tutto ciò che io dico e faccio con gli amici.. e se uno mi chiede che fai? lui mi dice : ma che vuole questo? 

io so sempre piena di pensieri non riesco più con lui a  parlare lo vedo troppo geloso da stalker ,io voglio la mia libertà, voglio le mie cose voglio che lui non se ne importasse che non guardasse il cel che si tenesse ils uo profilo e secambio password non voglio che si incazza pensando chelo tradisco io voglio che ognuno tenga la propria vita sui social e con gli amici distaccata , non voglio più sentire sto peso, a me uccide sta gelosa , perdo gli amici ,giàne hopochi con lui perdo sempre amici, gli dico che non faccio niente di male almeno parlo con persone che con lui io a stare sempre 24h su 24 io davvero mi annoio..ma se non si fa come dice lui allora lui dice :CI SI LASCIA.  Vuole sposarsi progettare cose con me, ma io se lui è così geloso possessivo io non lo voglio , non era così anni fa, non so perché é diventato così mai tradito in vita mia, è successo 1 volta sola che mi sono infatuata di un ragazzo che mi sentivo online perché lui (il mio ragazzo) non si avvicinava più a me nel senso che non facevamo più sesso, ne un bacio la mattina passavano ance 3 mesi e si stava così come 2 fratelli in casa e io ho trovato qualcuno che mi ascoltava ed era presente ma poi mi ha detto ti perdono io gli ho spiegato perché perché lui non c'era mai e allora forse non si è più fidato..ma io 3 mesi senza fa sesso manco un bacio il giorno mi so sentita un oggetto..  io però adesso non voglio che sia così  secondo voi se ci lasciamo è la miglior cosa o anche i vostri ragazzi sono come lui? anche voi ragazzi UOMINi fate così con la fidanzata? Io penso che sta volta se finisce è per sempre,non posso stare con uno geloso e possessivo in tutto come lui.

Ven

16

Giu

2017

21 anni, insieme da tre anni e non me la da piu

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ho 21 anni e sono fidanzato con una ragzza a 19 anni. Quando ci siamo conosciuti era tutto perfetto, lei era vogliosa e spesso mi spingeva lei a farlo. In questi tre anni lei ha cominciato ha volerlo fare sempre di meno. Ce da dire che( non so se per coincidenza ) ha sua madre in quel periodo hanno diagnosticato il cancro e giustamente io non ho insistito perche capivo che lei non si sentiva di farlo. Dopo che finalmente sua madre e riuscita a guarire a lei non e tornata la voglia, ma al contrario la situazione e pegiorata. Adesso e passato quasi un anno da quando sua madre e guarita ed in perfetta salute quindi non credo che il motivo principale per cui lei non vuole fare sesso sia questo. Fatto sta che quando sono fortunato lo facciamo una volta ogni 3-4 mesi. Ho provato di tutto, regali, massaggi, vacanze, ma niente. Sapendo che a lei piace la Disney ho deciso di portarla a world disnay e ho pagato tutto io. Siamo rimasti da soli in albergo per 4 notti e non lo abbiam fatto neanche una volta. Prende scuse assurde come mal di testa ho che ha troppo da fare. Premetto che lei non lavora e che la scuola e finita gia da un pezzo. Quello che mi fa imbastialire e che come ultima scusa  mi ha detto che quando lo facciamo gli fa male la patata e per questo ha paura a farlo. Onestamente non posso vantarmi di avere il coso enorme e per questo dubito che siano le dimensioni, ho comprato ogni tipo di preservativo e lubrificante esistente al mondo ma niente. Cosi gli ho chiesto di andare da un ginecologo per vedere cosa possa essere ma lei annuisce ma non ci e mai andata. Io non voglio assolutamente tradirla perche a parte il sesso lei e perfetta ma da un po di tempo la voglia di fargli le corna diventa sempre piu grande. Mi fa arrabiare il fatto che piu ne voglio parlare piu lei tenta la fuga o cambia discorso. E aopratutto per lei sembra essere una cosa completamente normale. Se insisto troppo mi fa sembrare un maniaco pervertito. Maledizione! ho 21 anni e mi sembra di vivere una relazione da over 60enne 

Mer

14

Giu

2017

io sto per impazzire

Sfogo di Avatar di KonradKonrad | Categoria: Lussuria

io non riesco a trovare il contatto femminile per fare sesso crudo o per avere l'amore. HANNO TUTTE PAURA!!!! Se sono in chat su 1000 solo due mi rispondono sempre se mi rispondono bene e poi si danno anche la fatica di concludere. In locali sono sempre tutt ein gruppo e guai se ti avvicini perchè se no poi chissà come reagiscono. Io vedo il tirarsela, vedo il disprezzo verso i pretendenti che si avvicinano anche se loro si sono messe a puntino per attirare il desiderio maschile. Vedo le derisioni, il disprezzo perchè non si fa parte dei gruppi e non si è quelli fighi che attirano l'attenzione della folla. In chat ti giudicano ancora prima di conoscerti, ancora prima di sapere il tuo nome e aver visto una tua foto. Io mi chiedo il perchè di questo clima di paura e diffidenza verso noi uomini. Mi chiedo il perchè ci tengono sempre alla larga perchè pensano che siamo malinentenzionati o perchè ci disprezzano i nostri intenti di avere il contatto. Apparentemente sembra che le donne non abbiano il desiderio verso noi uomini, come se il sesso non gli passasse nenache nell'anticamenrta del cervello. Però al mondo esistono migliaia di prostitute, e allora che fine hanno fatto queste femmine appassionate? Si nascondono perchè hanno paura di sentirsi dire di essere delle facili se si concedono secondo il loro istinto?

Io ho provato di tutto: chat, locali, bar e scuola. Dappertutto la stessa questione: il tenerti alla larga se non sei parte del gruppo, e se vuoi entrare a farne parte ricevi sempre l'ostracismo perchè non ti hanno conosciuto a 16 anni, quando all'amicizia ci pensavano. non è possibile che all'università su 20 ragazze io non sia piaciuto a nessuna. C'è qualcosa che non va. Se fossi brutto, se fossei grasso e avessi gli occhi storti capirei, ma io sono robusto, snello, sportivo, intrigante, disinibito, gentile, romantico e gentiluomo. Perchè se allora ho tutto questo oro da donare non basta essere belli per riuscire con le donne?

Se mi fossi buttato quando ero alle medie o alle superiori, a 14 anni, quando c'è la stagione degli amori allora ci sarei riuscito. in fondo piacevo ad alcune delle ragazze più belle nella mia classe, ma non lo feci perchè ero timido e di questo mi pento. Questo quando ero grasso, basso e timido. Perchè ora che sono tutto l'opposto non ci riesco? Sol operchè è tradizione che le conoscenze non si fanno a 24 anni? che non si fanno amicizie o incontri da adulti? che bisogna aver pensato già a tutto quando si era adolescenti? io non rimarrò alienato solo perchè gli altri hanno deciso che io ci rimarrò. Io ho un diavolo dentro, non voglio essere un demone per vivere fra gli angeli, non voglio sentire che le donne non sono attratte da noi, non voglio vivere in un mortorio di fronte a cui perfino l'inferno si spegnerebbe. E allora non è possibile che non si riesca a fare sesso solo perchè le ragazze non vogliono dare confidenza agli sconosciuti, non è possibile che chisia out debba andare a piangere dalle prostitute. 

Mer

14

Giu

2017

Ragazze, visto che qui avete l'anonimato, siate sincere

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Mettiamo caso che vedete un ragazzo che esteticamente vi piace molto ma che non conoscete, non ci avete nemmeno mai parlato. 

Andreste a letto con lui SUBITO? Visto che molte risponderanno di no, la mia vera domanda è: non ci scopereste subito solo perché vi ripugnerebbe l'idea di essere considerate troie,  oppure perché non riuscite proprio a fare sesso con uno che vi piace solo fisicamente ma che non conoscete affatto?  

Qualora la risposta fosse la prima: ci andreste quindi a letto subito se nella società un tale gesto non fosse considerato da troia? 

 Vi chiedo massima trasparenza,qui nessuno vi potrà giudicare

Lun

12

Giu

2017

PIccola indagine di Mercato.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao, avrei una domanda da fare a uomini e donne.

Guardate film porno?

Se si, preferite i porno della Golden Age americana anni 70/80, con trame ecc, o gli All Sex di oggi?

Pelo si, o no?

 Se non li guardate, potete dirmi il motivo?

Grazie a tutti per la partecipazione. 

Ven

09

Giu

2017

Mi sento una merda gigantesca.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

E lo sono.

Sto con il mio compagno da diversi anni e da un anno siamo andati a convivere. Tutto fila liscio e io lo amo, credetemi lo amo. Sessualmente tra noi va bene anche se ammetto che la passione scoppiettante dei primi tempi è un po' scemata ma comunque c'è buona complicità. Sono venuta a sapere da amicizie in comune che il mio ex è venuto ad abitare nel paese dove abito io ora. Parlo di un ex di almeno 8 anni fa e fu una storia durata circa 1 anno. Dopo la rottura mai più visti/sentiti perché appunto, abitavamo in due paesi abbastanza lontani. Ora per lavoro lui si è trasferito e... la scorsa settimana a fare aperitivo ci siamo incontrati. Eravamo in diverse compagnie ma ovviamente mi è venuto a salutare quando mi ha vista. Abbiamo parlato un bel pò aggiornandoci sulle nostre vite separate in tutti questi anni. Mi ha lasciato il suo nuovo numero di telefono che io non avevo. Da allora ci siamo scritti qualche volta e ieri, il mio ragazzo era ad un torneo di tennis con mangiata a seguire fino a tarda ora... ci siamo visti e "imboscati" in un posto nascosto sempre del paese. Non è successo nulla di che, dei baci però qualcosa è successo. Ora io mi sento divisa in 2. Una parte di me prova un certo brivido al riguardo, forse il fatto di fare le cose di nascosto o il fatto di sentirsi corteggiate se così si può dire. Forse anche perché con lui c'è e c'era una discreta intesa sessuale.. ma sono stati baci molto molto focosi. L'altra parte di me invece è a pezzi per la scorrettezza verso il mio compagno ignaro di tutto e che sinceramente non credo neanche ci pensi. Sa che il mio ex è venuto ad abitare dove siamo noi ma non credo proprio gli passi neanche per l'anticamera del cervello di pensare a quello che invece è accaduto. Ora non so cosa fare. Sono combattuta. Se questo mio ex ragazzo mi chiedesse di approfittare di un altro momento, la tentazione di incontrarlo sarebbe davvero forte. Non provo sentimenti, è puramente una cosa sessuale o di attrazione, non è che lo AMO. Sono veramente una bastarda e sono nei casini.

Mar

06

Giu

2017

Uomini, spiegatemi per favore!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Sono una ragazza di 26 anni, 3 mesi fa ho perso mia nonna che era la persona piu importante della mia vita e da quel momento ho perso tutta la voglia di vivere e non ho piu visto la felicità. Ero in una relazione da 3 anni,  ma con questo ragazzo perfetto mancava l'intesa sessuale, ormai il sesso non c'era più il che è già un problema per due persone di questa età.

Decido di rompere la relazione, non potevo dare più amore ed in più la scomparsa di mia nonna mi aveva fatto chiudere in un mondo mio dove più nessuno poteva entrare.

Improvvisamente un vecchio collega mi riscrive, ed ho cominciato a provare sensazioni che ormai non provavo più per nessun uomo. Il sentire questa persona mi aveva dato quel raggio di luce in tutta l'oscurita che sto vivendo.

Iniziano le parlate, lunghe, molto lunghe, per settimane fin quando decidiamo di vederci. Ci vedemmo per 2 sere, la prima sera abbiamo parlato molto , mi ha fatto liberare di tutti i problemi di tutte le angoscie , mi sono aperta. 

La seconda sera l'abbiamo passata in un hotel. Un'intesa incredibile sia mentale che sessuale. Abbiamo fatto sesso, una passione cosi non la sentivo da tempo.
Il giorno dopo sono partita (io vivo in un altro paese) e nei giorni a seguire lui non ha fatto altro che scrivermi quanto gli mancassi, quanto non vedesse l'ora di rivedermi, che si sentiva molto giù, che non riusciva ad aspettare.... tanto che io gli dicevo di sentirmi in colpa se magari io lo stessi ferendo o facendo star male.. insomma improvvisamente sparisce. Dopo 2 giorni di silenzio mi ritrovo a parlare con un ragazzo diverso da quello che avevo conosciuto, niente più frasi dolci, niente più chiacchiere, l'indifferenza.

Ora voi direte "voleva solo una cosa da te" si, adesso lo penso anche io.
Ma l'aveva ottenuta, perche continuare a scrivermi con quei mi manchi , con quei non vedo l'ora che ritorni... non c era un giorno in cui non me lo dicesse. 
Come può cambiare tutto in 2 giorni? 
La rabbia sta nell'essermi aperta con lui, alla fine il sesso è sesso non me ne pento, ma come potete voi uomini far aprire una persona cosi tanto sapendo in che periodo buio si trovi, dire tante belle parole, e in 2 giorni sparire e dimenticare tutto? 

Potrei avere dei chiarimenti? Perchè non capisco.
Non avevo bisogno di un'altra delusione dopo la mancanza di mia nonna, non si gioca cosi con le persone. No

Lun

05

Giu

2017

Sesso con contagocce

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Gli uomini che mi corteggiano e con cui vado a letto sono impegnati. Fidanzati o sposati. 

Ci divertiamo,  facciamo sesso senza tabù e inibizioni e loro mi confessano che con la loro moglie o fidanzata non fanno tutto ciò perché loro sono inibite, oppure robe da pazzi tipo non lo vogliono succhiare...

È facile dare della troia ad una donna a cui piace fare sesso e divertirsi ad avere uno o più amanti... Ma le compagne di questi maschietti non si rendono conto che darla svogliatamente e con il contagocce non è un modo per dimostrare amore ad un uomo?

 E soprattutto che quest' ultimo andrà a cercare la passera da altre parti? 

Non mi sembra difficile da capire.

Ovviamente vale anche il contrario,  leggo di molte donne insoddisfatte...e io per prima,  che per avere una vita sessuale decente devo cercare fuori dalla coppia...  

Tags: sesso, amanti

Dom

28

Mag

2017

È strano dare la priorità al sesso?!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

sembra che ho voglia solo io di scopare, sono una ragazza di 23 anni e mio moroso ne ha 26, dovremmo fare fuoco e fiamme, il problema che il fuoco e le fiamme le ho tutte io, lui qualche fiammetta ogni tanto ! Intendiamoci tra di noi c'è attrazione e si fa del buon sesso ma io ne ho voglia sempre e lui no!! La mia insoddisfazione è proprio perché amo fare sesso con lui è vorrei, appena si può, fare prima di tutto quello! Lui invece?! 

Esempio, domenica, giornata di relax, caldo.. già dalla mattina mi sveglio con la voglia, non siamo insieme causa lavoro di lui che finirà nel pomeriggio presto, dopo pranzo lo stuzzico per telefono con qualche foto e messaggio ! Lui apprezza e sembra darmi corda, quando da un momento all altro messaggio: dopo andiamo a far un aperitivo poi a cena?

Cosa?!

Dopo che ti stuzzico per mezz'ora ti viene voglia di uscire a mangiare? Ma cavolo la prima cosa che vorrei fare appena ci vediamo è rinchiuderci , farlo fino a che non ne abbiamo più , poi dopo al massimo si può parlare di andare a cena fuori!!

Ma sono soltanto io?! Fare l'amore con il proprio moroso non è la cosa più soddisfacente , rilassante, anti stress e  dimostrazione d'amore più grande?  Io stravedo per lui ed è Seriamente il mio amore ormai dai 4 anni , ma perché non ha la voglia che ho io di fare sesso? Perché non fa in modo che possiamo passare una giornata insieme fra le coperte e poi pensare al resto?! 

Poi quando succedono queste cose sbaglio e mi innervosisco senza parlargliene ma ho paura di feririrlo ! 

Pero poi mi masturbo perché la voglia è troppa e mi innervosisco ancora di più perché non mi soddsifa masturbarmi , mi piace solo sentirlo su di me e dentro di me , solo lui ! Perché non lo capisce??  

 

Ven

26

Mag

2017

Da te mi farei scopare in tutti i modi

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Se solo sapessi che mentre ti ascolto parlare immagino le tue mani toccare ogni punto del mio corpo, così le tue labbra. Quella bocca, quelle braccia che si agitano mentre fai uno dei tuoi soliti discorsi, bastano a scoprirmi tutta bagnata. Fai sempre un gesto particolare con le dite per accompagnare il suono e io non riesco a non immaginare quelle dita dentro di me. Non sai le volte che tornando a casa e spogliandomi mi sono toccata e ti ho pensato. Ti voglio. Ti desidero come non ho mai desiderato nessuno. Devo averti, sto impazzendo. Ogni notte senza di te è un tormento, una forma così triste di eccitazione. Dovresti essere dentro di me, lo voglio tutto. Voglio guardarlo, toccarlo, succhiarlo. Vorrei solo darti piacere e non posso dirtelo. Non posso farmi avanti. Non posso essere tua e tu non sarai mai mio. 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti