Tag: sogni

Gio

13

Giu

2019

Maledetti sogni!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Maledetti sogni!
Stanotte ti ho sognato ed Eri ancora lì,in quel posto che non esiste,adagiato accanto a me ,nudi ,pancia a pancia,cuore a cuore.
Ah! Maledetti sogni!Mi riportano sempre da te.Ah!Maledetta me,che non so dimenticarti.



Tags: sogni, triste

Lun

29

Apr

2019

Famiglia

Sfogo di Avatar di TyranTyran | Categoria: Ira

Da giorni mia madre mi urla contro, definendomi fallito, buono a nulla ed un gran peso. Si lamenta sul perché io mi senta triste ogni giorno e che non ho nessun motivo per esserlo. Mia madre ormai è un soggetto chiusa mentalmente. Ho 17 anni e mi ha costretto a fare una scuola superiore che non amo fare, ho pochi amici e quei pochi che ho non amo uscirci perché troppo banali per me il loro modo di comportarsi, siamo completamente differenti, come per esempio abbiamo pensieri diversi. A volte soffro la solitudine e ho paura di restarci. Io in realtà ho già trovato cosa mi tende felice, ma le condizioni familiari, sociali ed economiche me lo impediscono. Amo la musica, amo suonare la chitarra e voglio suonare per il resto della mia vita, darei tutto per suonare anche per quella singola ora che ho di tempo tutti i giorni. Ho desiderato andare in un conservatorio per il centro della mia città natale, continuo a sognare per un futuro migliore, ma tutto si ritorce contro di me, come se ogni giorno pezzi della mia carne vengono distrutti, fino a sentirsi completamente vuoti e perdenti, per non aver combattuto fino alla fine ed arrivare al giorno finale con il rimpianto di non averci provato. Mi manca determinazione e forza.

Sab

16

Mar

2019

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Voglio essere breve. Ho una rabbia dentro che non riesco più a contenere. Vorrei sapere come liberarmene. Mi dicono che mi basterebbe non pensarci. La realtà è che mi basterebbe vedere i miei sogni realizzati dopo tutti gli sforzi che ho fatto. Adesso non ho più forza per lottare,vorrei riprendermi ed essere riconoscente a me stessa per gli sforzi che ho fatto finora... Forse rovinerò tutto

Gio

14

Feb

2019

Mi basterebbe

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Oggi mi basterebbe un uomo passionale,un letto king size e vasca  da bagno,una bottiglia di vino rosso,magari un bel bordeaux o un Barone de lestac,corposo e denso,da sorseggiare lentamente,musica di sottofondo.

 Basta poco per essere felici.

 

Tags: sogni

Gio

14

Feb

2019

sogno e sono desta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

io sogno, sogno una vita migliore, sono una sognatrice, penso che i sogni ti diano la forza per andare avanti, ma credetemi se vi dico che non mi illudo mai.

Lo so bene che non si realizzeranno mai, ma è la mia fuga dalla realtà.

E poi ci sono tutti gli altri intorno che ti guardano e ridono di te.

Lasciatemi almeno sognare, sono schiava di una vita che non volevo, dovevo seguire l'istinto, ma non l'ho fatto, sono andata controcorrente e ho fatto la fine del salmone. Solo che il salmone almeno muore, e il suo è un atto guidato dalla natura, io invece sono morta vivendo.

Lasciatemi sognare 

Tags: sogni

Mer

16

Gen

2019

Sogni

Sfogo di Avatar di HatshepsutHatshepsut | Categoria: Altro

Non so perché ultimamente sogno il mio ex... Il primo ragazzo serio con n cui ho passato tanto tempo della mia vita.... Nei miei sogni però non facciamo niente, ci vediamo in posti diversi, parliamo come se fossimo amici e poi mi sveglio.... Non è più bello come quando l' avevo conosciuto e nemmeno mi fa battere il cuore (non so se realmente è così, saanno 10 anni che non ci vediamo) però mi fa piacere vederlo. 

Tags: ex, sogni, strani

Mer

12

Set

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di DanaDana | Categoria: Altro

Stavo pensando un altra cosa, che poi non ho mai detto nessuno perché e solo un pensiero che non voglio realizzare... Ma ho voglia di parlare...

Be', in quest'ultimo periodo - che non so quantificare -  mi capita spesso di sognare a occhi aperti di avere una vita, di avere una famiglia... 

Qualche anno fa avevo un'amica che a un certo punto ha iniziato a parlare solo di matrimoni e figli... E non ci sono più voluta uscire .. mi sentivo soffocare quando uscivo con lei...

Ora ho 26 anni, a febbraio 27, ho quasi zero amici, ho una bella famiglia alle spalle  e  h un ragazzo  ancora in fase di stabilizzazoone con cui mi capita spesso di avere discussioni ...

Be', in questo momento della mia vita mi capita di fantasticare di avere bambini... Di immaginarmi come mamma...

Il fatto stesso di scriverlo mi trasmette una sensazione un po' di pesantezza😥 sicuramente non sono pronta! XD Però mi capita di pensarci, di pensare come sarei come mamma...

Vorrei una grande famiglia... Ho il tipico carattere della mamma, me l'hanno detto più persone ma è la verità... Io ho proprio voglia di far crescere qualcuno, di dargli tutta me stessa, di fargli provare tutto e divertirmi e dargli tutto quello che i miei hanno dato a me ... Crescere i una gran brava persona perché sono come un "generale tutto fare buono". 

Fin ora ho sempre sfogato questo mio  istinto sui gatti, su qualche amico con qualche problema sociale ... Ma la verità è che voglio una famiglia.  Non l'ho mai detto a nessuno.

Di recente lo sogno in continuaziine, ora che ci penso sogno pure le baby sitter... HoHsognato o c mettevo la telecamera e guardavo da lavoro se si comporta bene col bambino... Bambino che non ho e che prima d ora non ho mai realizzato di volere!!! 😥 Mi faccio interi discorsi mentali su come farò a scegliere una persona da mettere in casa a cui affidare un bimbo che sarà tutto per me quando fatico pure a trovare una coinquilina....

Cioè davvero questa è follia. Solo ora che tramuto pensieri in parole mi sanno di follia assoluta 

Però è una cosa che desidero... Desidero con tutta me stessa... Fino a qualche tempo fa sognavo anche di adottarlo un bambino... Ora invece mi sembra tutto così astratto e lontano ... 

Forse il fatto che non trovo lavoro mi tiene l umore sotto terra perché sento il penso che non riuscirò a realizzarmi mai .......

Lun

03

Set

2018

è stato meraviglioso

Sfogo di Avatar di vogliovolarviavogliovolarvia | Categoria: Altro

mi sei rimasta dentro, sono anni che non ti vedo, però ogni volta che penso a te, provo una sensazione di benessere.

Non mi hai mai cercato, ho provato a cercarti ma siamo distanti e non posso invadere la tua vita.

Questa notte la svolta. Ti ho sognata.

E' stato maledettamente reale e bello, purtroppo nel sogno c'era anche la tua perfida amica ... ancora una volta si è intromessa ma son riuscito a dirle " un attimo, parliamo dopo, ora voglio abbracciarla" e così è stato, mentre lei continuava a berciare, tu eri in silenzio sorridente in un abito lungo che ti fasciava, è stato bello stringerti e sentire il tuo profumo.

Bello, così emozionante da svegliarmi, sentivo ancora scorrere l'adrenalina, il cuore batteva forte e lo stomaco si strizzava.

Come può essere reale un sogno, peccato che non abbiamo modo di governarli o replicarli a nostro piacimento.

Un bacio te lo mando ugualmente, anche se ormai son ben sveglio 

Tags: sogni

Mer

15

Ago

2018

AIUTO !

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono felicemente fidanzata da 5 anni e lo amo davvero tanto. Ma questa notte ho sognato di stare nel letto (io in reggiseno e su di lui) con un mio amico della scuola elementare (lui in boxer). Eravamo nel letto e io su di lui distesa mentre lui mi accarezzava la schiena e io sorridevo. Poi ho sognato di stare a canto a lui e io che li baciavo la guancia tante volte e sentivo alcuni pelettini di barba che non conoscevo e mi sentivo “strana” perché non conoscevo questi pelettini. Poi ho sognato di stare sempre accanto a lui solo che mi guardava e mi sorrideva e io sentivo solo me e lui. E stavo benissimo. Qst ragazzo lo conosco da sempre e mi è piaciuto da subito e credo mi sia passata la cotta da un bel po’ e io amo il mio ragazzo. Qualcuno che puo’ aiutarmi a capire cosa vuol dire qst sogno ??

Gio

18

Gen

2018

Sogno ricorrente

Sfogo di Avatar di CavatappiarchieCavatappiarchie | Categoria: Altro

 

  • Mi sono trasferita negli U.S. Io ho deciso di partire perchè avevo bisogno di stare lontana da tutte quelle persone che mi hanno stressata durante la scuola, finiti gli esami sono praticamente scappata negli USA, non sento la mancanza della mia famiglia e non so perché non ha senso. I miei genitori dicono di voler venire qui ma io non li voglio qui. Sto bene e meglio senza di loro. Ma da alcune settimane faccio lo stesso sogno, mi spiego non tutti i giorni lo stesso, ma lo stesso per 4 volte in un mese. Quello che mi lascia perplessa è che sia lo stesso identico. Vi spiego il sogno. Tutto inizia con una specie di rinfresco o buffet in un bellissimo posto e sono circondata da familiari, probabilmente una comunione o un battesimo a vedere come sono vestiti tutti, è un luogo molto luminoso e bello e io sto parlando del più e del meno con alcune amiche di mia madre ed ad un certo punto vedo mia madre a 20 metri di distanza che agisce in modo strano, parla senza senso e si aggrappa alle braccia delle persone ma tutti, e dico tutti la ignorano, chiaramente ha bisogno di aiuto e rimango digustata dalla situazione così mi precipito da lei e provo a parlarle ma lei sembra come in un altro mondo e dice cose senza senso e allora le afferro le spalle e in quel momento realizzo che ha la mia maglia del pigiama , il momento in cui la tocco e mi accorgo di quello e come se il tempo rallentasse e stessi vivendo 3 secondi in 10 minuti e tutti diventa muto anche se tutta la situazione sta avanzando io rimango ferma e nella mia mente si formano pensieri come " perchè ha il mio pigiama " oppure "come è possibile che il mio pigiama le vada io ho una M è lei una XXL" e mi sento arrabbiata nervosa frustrata , ero anche scandalizzata perche lei aveva il mio pigiama e così le ho lasciato le spalle, lei ha continuato a stare nel suo stato di confusione con nessuno che la aiutava, tutti la ignoravano e facevano finta che non esistesse.Io ho cominciato a indietreggiare e poi sono scappata, sono scappata il più veloce che potevo non so per quanto o come ma mi sono ritrovata poi nell'atrio della mia scuola superiore, sfinita e sudata per la corsa e nel momento che realizzo dove sono mi sento terribilmente in colpa, una cosa allucinante un dolore che mi trapassa, avevo appena abbandonato mia madre nel momento del bisogno, mi sentivo un verme ,dovevo aiutarla e per uno stupido pigiama me ne sono andata, stavo per girarmi e correre da lei quando una amica di mia madre cammina verso di me lentamente, spingendo una carrozzina con un bambino e lei è serena e tranquilla, mi stupisce perchè è nella mia scuola e lei non dovrebbe esserci e sorridendomi mi porge la mia maglia del pigiama, quella che aveva mia madre. Ed ero confusa, l'avrò guardata per 2 minuti prima di afferarla con titubanza, e poi lei se ne torna alla festa ( credo) mentre io la guardo andare via e in quel momento non mi sento più in colpa per nulla. Mi sentivo tranquilla e serena. Tutta l'ansia , il disagio , l'angoscia , la delusione per me stessa se ne era andata.  E prendo la direzione opposta e me ne vado.

  •  La mia migliore amica dice che sogni ricorrenti dovrebbero essere sottoposti ad un controllo di topo psicologico perchè potrebbero essere importanti. Ma francamente andare da uno specialista perchè mia madre in un sogno mi ha rubato la maglia non mi sembra il caso. Io non so. 

 

Succ » 1 2 3 4