Tag: scazzo

Ven

14

Dic

2018

Nuovo lavoro con orari impossibili!

Sfogo di Avatar di LeidiaLeidia | Categoria: Altro

Ho trovato lavoro! Alleluia direte tutti! Ma un full time da 44 ore settimanali, con 6 giorni di spezzati...Non glie la posso fa!

Ok ovvio che ce la posso fare, sarà che sono due mesi che faccio quelloc he mi pare all'ora che mi pare...Ma iniziare la settimana di natale in un supermerato di casalinghi! Oddio no! Lo so mi dico da sola che sono idiota a pensarla così, ma che cazzo avevo detto ormai il natale me lo godo a casa... e no invece!

Va bo, alla fine vedo come va... Ho problemi di cunso..ore, e la cosa mi preoccupa, vediamo come son messa ...Magari è meglio di quello che penso!

Lun

11

Gen

2016

sensi di colpa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Sono così triste . Adesso mi sn svegliata con un sentimento di schifo addosso. Ieri mi son arrabbiata così tanto con il mio ragazzo. Ho anche alzato la voce in pubblico al supermercato, offendendo la nostra privacy e umiliandolo. Vorrei cambiare. Vorrei essere meno irascibile , per cazzate poi, con l'unica persona al mondo che mi rispetta e mi ama.Ma ho così paura di tutto , questo periodo di merda, e dei precedenti , che mi rendono nervosa. I suoi che non sopporto e hanno sempre.cercato di  metterli i piedi fra le ruote (finalmente ora se ne sono tornati in Puglia! ) , il suo nuovo lavoro che mi fa paura (nella altro lo sfruttavano maltrattavano e avevo paura per lui e per il suo futuro), il traferimento a lambrate (so che è la cosa giusta , prima viveva in un posto senza riscaldamento ma era più vicino), io che mi sn laureata da 2 mesi e mezzo e non trovo in lavoro tranne che alla estero (ma non ci voglio ondare, voglio stare con lui), e il ciclo insopportabilmente doloroso che avevo ieri; forse tutto ciò mi ha portato a sclerare.MA NON È UN GIUSTIFICATIVO .A volte ho paura di non darli abbastanza, so che un giorno se continuerò così mi mollerà , e farà anche bene! Vorrei cambiare. 

Il motivo principale x cui litighiamo e che io ho sempre vissuto una vita frettolosa e caotica, mentre lui più tranquilla .E difficile far combaciare tutti gli impegni i nuna metropoli come Milano , e spesso i sono la prima immatura della situazione, cerco di tenere le cose sotto controllo gli impegni , il cercare di far combaciare tutto per stare il più possibile insieme; ma siamo due teste di cazzo collaudate tutti e due Mi dimentico di guardare l'orario, gli appuntamenti e lui uguale o peggio.Li chiedi : ci pensi x favore tu a questo sta volta ? E lui si dimentica, o lascia tutto all ultimo.

In ogni caso , devo smetterla. Se no lui penserà che non lo amo e che non lo merito .Che sono una serpe come la ex! E io invece lo amo tanto.

Ieri siamo andati a vedere il piccolo principe e c è il pezzo in cui lui se ne va dalla rosa per le troppe richieste e vanità di lei .Non voglio fare così . Il mio ragazzo ha detto che  noi sappiamo il significato della.storia , abbiamo un esempio. E CRESCEREMO INSIEME.

SPERO DI CRESCERE E DI ESSERE ALLA SUA ALTEZZA.

Ti amo tanto A . 

Ven

15

Mar

2013

mi serve il tuo aiuto!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Lo sai, cerco sempre di non coinvolgerti nelle questioni della mia famiglia, anche a casa cerco di fare tutto io, perchè so, e ne ero cosciente quando ti ho sposato che tu vivi un po in mondo tuo.

Ma ora, mi serve il aiuto, non dico che devi scattare appena te lo chiedo, ci mancherebbe non sei il mio servo, ma ieri sera ti ho spiegato che andare in treno fino all'ospedale dove è ricoverata mia madre è un mezzo casino lo si può fare a patto che non ti devi trascinare dietro borse o valigie (e  ieri abbiamo fatto pure questo per portargli il cambio)

ieri sera mia madre ha chiamato mio padre dicendo che gli amnca l'acqua, li all' ospedale non la passano, sembra strano ma è così, è un centro ospedaliero magnifico, li sta ricevendo cure ottime, però l'acqua non la passano.

quindi stamattina prima che andavi a far revisionare l'auto, ti ho chiesto se non appena la prendevi venivi qui a casa, così mi accompagnavi a portare le bottiglie d'acqua a mia madre (4 confezioni da 6 da mezzo litro) tu hai detto "ok".

ti ho chiamato poco fa per sapere come stava procedendo e tu che mi dici, che stai a casa di tua madre e pranzerai li.

scusa se te lo dico ma gli orari di entrata in quell'ospedale sono parecchio rigidi.

Non capisco cosa poi abbia avuto da ridire tua madre, perchè la sentivo "commentare"

Scusami, ma mia madre non ha scelto di prendersi un tumore al sangue, lo abbiamo scoperto per caso, visto che inzialmente era stata ricoverata per un braccio rotto, sai che notti insonni ho passato sperando che  uno degli ospedali a cui era stara richiesta al presa in carico, si liberasse un posto per mia madre.

è stata già ricoverata pe 40 giorni nell'opedale cittadino, non ti ho mai chiesto di venire, so che gli ospedali ti danno fastidio, ma ti ho chiesto solo questo favore non farmi prendere un treno una metro e un atobus avendo con me tutto quel peso.

cosa ti chiedo? e sopratutto cosa ha da ridire tua madre, perchè non puoi mangiare a casa sua? scusa se te lo dico, ma puoi mangiarci un'altro giorno.

sappi anche fin da adesso che a Pasqua andrò a mangiarmi un panino alla mensa al self service dell'ospedale, perchè voglio stare con lei.

tutti gli altri anni siamo sempre stati dai tuoi (se non la prendevano come un offesa) quest'anno io Pasqua la passerò così, tu naturalmente sei libero di andare dai tuoi, te l'ho anche detto anche se spero che tu decida di starmi accanto, ma questo implicherebbe scegliere ME (che sono solo tua moglie) alla TUA FAMIGLIA.

e se scegliessi me, naturalmente mi aspetto la telefonata in cui vengo accusata di COSTRINGERTI (come se tu non avessi volontà) a fare ciò che dico io.

nella vita non si può avere tutto, solo che mi aspettavo che almeno sto favore me lo facessi, io ti ho sempre sostenuto, ti ho sempre "coperto", ho mandato giù rospi come elefanti e ho mi sono trattenuta non sai quante volte dal dare fuori di matto e mandare tutta la tua famiglia a quel paese, ma non l'ho fatto.

cazzo ti ho chiesto vieni a casa, mangiano veloce e portimo questa cazzo di acqua, puoi aspettare in auto, vado e trono il tempo di sistemare l'acqua e uscire.

cazzo è mia madre è potrebbe morire perchè non lo capisci? la tua è svenuta qualche tempo fa,e sembrava che dovesse venire giù il mondo e cosa aveva? praticamente è denutrita, beve solo birra e mangia poco e malissimo. una flebo in pronto soccorso e l'hanno rimandata a casa.

a mia madre è stato diagnosticato un tumore nel sangue, un tumore che al sta paralizzando, cazzo perchè non ce la fai a capirlo, perchè tua amdre una volta tanto non molla la presa, caspita nenahce difornte ad una cosa del genere riesce ad ammettere che sbaglia, che è un sorta di tuo "dovere" starmi vicino! 

 

Mer

27

Ott

2010

Amica bastarda

Sfogo di Avatar di SweetStarSweetStar | Categoria: Ira

Che nervoso c****.
Non la sopporto più, non ce la faccio. Cosa stai diventando? A furia di frequentare quelle tro** e stai diventando COME LORO. CHE SCHIFO.
Ti fai sentire solo se devi, te la meni per cose INESISTENTI come, ad esempio, ragazzi che ti passano vicino senza dire niente però tu logicamente - LOGICAMENTE eh! - credi che ti riempano di complimenti, quando non sei nemmeno così carina. Ma questo non c'entra, devi smetterla.
Devi smetterla di tirartela per ogni cavolo di cosa. Devi smetterla di trascurare le tue migliori amiche che ci sono SEMPRE e porca vacca dico SEMPRE state per te per le due ochette di passaggio. B-A-S-T-A.

HAI ROTTO LA MINCHIA.