Tag: porno

Mar

11

Giu

2019

Noi donne tolleriamo troppo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Il porno è un vizio disgustoso e malato.

 

Sab

27

Apr

2019

ODIO I PORNO

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Salve a tutti sono una ragazza e volevo parlarvi di un mio disagio. Ho iniziato a guardare porno ogni tanto per curiosità (si anche noi ragazze li guardiamo, risparmiamo i commenti di stupore ). Mi piaceva l'idea di poter guardare tutto cio che volevo, vivere esperienze che non avevo il coraggio di vivere, esplorare nuove dinamiche. Ma mi sono accorta presto che a un certo punto la mia libido è diminuita, ho cominciato a provare noia verso il sesso e ho dovuto rifarmi a fantasie sempre piu estreme per eccitarmi. Sicuramente c'entra anche il mio modo di essere e le mie esperienze, non dico che a tutti debbano fare questo effetto. Ma guardando quei filmati è come se avessi perso tutta la magia dello scoprire i segreti della vita di letto e mi fossi scontrata col fatto che il sesso consiste nella ripetizione sempre delle stesse identiche cose (non c'è bisogno che dica quali) in contesti diversi e magari con persone diverse, ma sempre le stesse cose. Questa idea malsana mi rende ancora oggi( ho smesso di vederli per riacquistare quel entusiasmo sensuale che avevo prima) difficile eccitarmi con fantasie sessuali semplici. Purtroppo nella mia ricerca del piacere mi sono dovuta spingere a cose sempre più estreme fino a provare schifo per me stessa e la sessualità.

Adesso la situazione è molto migliorata ma quello che poi mi sono chiesa è: chissà quante persone non sanno fare bene all'amore perché inquinate da queste immagini stereotipate e ripetitive che ci intasano il cervello e ci costringono ad agire in modi stereotipati, uccidendo la nostra creativita o creando in noi perversioni che odiamo.

Tags: schifo, porno

Mar

02

Apr

2019

porno dipendenza...il mio ragazzo ne soffre e vorrei dirgli questo...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ti vergogni eh? È chiaro perché ti disfi delle prove, nascondi ciò che fai...altrimenti non ne avresti il motivo...e non usare scuse come "è per principio"... no no...mi dispiace ma queste scuse servono più a te che a me...sei consapevole di quello che fai ma non ci vedi nulla di male..."tanto lo fanno tutti" anche questa è carina certo...aaah oppure "c'è chi fa di peggio e lo sai"...si hai ragione c'è di peggio. Più vado avanti e più c'è qualcosa che non va...il marcio c'è sempre...
Comunque...giusto per fartelo sapere...la tua si chiama "dipendenza" e attenzione...non pensare subito "ma che cazzo stai dicendo...stai esagerando" vai a documentari come al tuo solito...cerca "dipendenza da porno, cosa comporta" oppure fai un test di quelli "test di autovalutazione dipendenza da porno"...io quelli non posso farli al posto tuo perché non sono nella tua testa...però mi raccomando... Rispondi sinceramente alle domande...te lo dico perché una persona che ha una dipendenza, di base nega sempre e comunque di averla...ma non tanto agli altri no...lo nega a se stesso...eh già, perché essere consapevole di avere una dipendenza non è poi così bello...e di conseguenza verranno fuori le scuse sopra elencate.
Comunque avere delle dipendenze (quali esse siano) porta a delle conseguenze...naturalmente più o meno gravi certo...ma comunque ci sono...
Poi quando ho letto i vari articoli ho riscontrato un bel popò di roba...che ci coinvolge...eh si che "CI" perché siamo una coppia...ed in questo caso specifico non calzano a pennello...DI PIÚ...
E a sto punto sono talmente arrabbiata non perché tu fai tutto questo...ma sono arrabbiata con la "me" che si è incolpata ingiustamente...che si è sentita umiliata perché "forse non faceva abbastanza...forse non era abbastanza"...e provavo a risolvere la situazione ma (ovvio) come potevo riuscirci??? Effettivamente tu stesso dicevi "nooooo non sei tu il problema...sono io"...e ad oggi ti dico "e grazie al cazzo".
Comunque ho fatto le mie valutazioni...e credo che farti sapere questa cosa porti solo a lasciarci...e non lo dico perché sono pessimista o non credo nella coppia...no...é perché in 5 anni ho imparato le tue reazioni...sei orgoglioso, e tanto anche...quindi dirai "tu mi hai spiato perché non ti fidi" o "tu hai violato la mia privacy" "non era dovuto che tu venissi a conoscenza della mia roba" "sei una pazza" "non riuscirò più a fidarmi di te" ...e tu hai anche ragione...ma se il tuo gesto non avesse portato ripercussioni sulla coppia non ti avrei detto nulla...ma purtroppo non è così. Ciò che fai mi rende tanto infelice...tanto inadatta...
Sono combattuta...perché penso che mi sarei potuta fare i fatti miei e continuare una relazione che mi facesse sentire inadatta...oppure dirti tutto e così facendo perderti per sempre...scegliere tra TE (l'averti accanto, proseguire la mia vita insieme a te...progettare insieme a te...perché a parte questo ti amo...mi trovo bene con te...benissimo in tutto...e non lo dico così per dire) e ME (cioè dopo che ho scoperto tutto questo come faccio a fare finta di niente? Impazzirò...).
Che scelta di merda...che situazione di merda...
Devo scegliere tra il perdere te o perdere la testa...o perdere la testa perché ti ho perso.
Sinceramente l'altro giorno ti ho mentito...ho detto che avevo controllato la tua cronologia mentre eri qui...non era vero...non ti ho mai controllato la cronologia mentre eravamo insieme...in fondo so che guardi i porno e non è che mi aspettavo chissà cosa...
Vuoi sapere com'è andata? Beh la verità è che come al solito credevo che almeno prima di tornare a casa tua mi avresti cercato per fare l'amore...ma niente...e come al solito a farmi mille pippe mentali...ma vabbè sei partito e mi sono ritrovata sola...
Mi sono messa a riordinare qualcosa che era rimasto in giro...mi accorgo che hai lasciato il telefono qui...quello che hai utilizzato come sostituito nel caso l'altro si scaricava...
Ho provato ad accenderlo ma niente era scarico, così l'ho messo in carica ed ho continuato a fare altro. La sera sono andata in bagno ma il mio telefono era scarico..."idea! L'altro sarà carico" e l'ho acceso...mi sono messa su Instagram e guardavo i post delle persone che segui...cosi giusto per cambiare...poi mi sono annoiata e ho detto "chissà se cancella la cronologia o meno" magari ci trovo qualcosa...qualche segretuccio"...
E quindi ho aperto la cronologia e il primo sito che mi è uscito era proprio un sito porno ed ho pensato "cacchio allora stamattina se l'è fatta la sega! Ed io come al solito non mi accorgo di niente" e subito "vediamo a che ora..." ..."19.34".... Li ho capito che era sincronizzato con quello che usi giù...ma lì ancora una volta non mi sono meravigliata più di tanto...non c'è niente di male a guardare qualche porno...magari avevi voglia di rilassarsi...poi ho fatto l'errore più grande che potessi fare...sono andata indietro nei giorni...pessima mossa...
Tutti i giorni...tutti i giorni...più volte al giorno! forse hai sgarrato di 3/4 per ogni mese...porca troia devo capire...forse sto scorrendo troppo veloce...prendo il blocco note ed inizio a segnare i giorni e le ore nelle quali facevi l'accesso...sono arrivata a novembre a ritroso...il risultato (credimi) è scioccante...
Da li ho iniziato a controllare la cronologia in continuazione...
Poi quando ci siamo sentiti te l'ho detto a modi battuta (non la verità ovviamente) per vedere che effetto ti faceva...mi dicesti "eh ora mi sento un po' a disagio"
E lì ho pensato "ora comincerà a cancellare la cronologia"...
E infatti così è stato...ma tu non potevi immaginare che io seguivo i tuoi movimenti passo passo...cosi anche se hai cancellato la cronologia io sapevo comunque che tu continuavi ad andare...
Cosa ancora peggiore è stata quella di ieri sera...di ritorno da casa di tuo zio...
Mi dicesti "sono stanco...mo crollo..." ok visto i precedenti saresti andato immediatamente e così è stato...ma mi sono accorta di un'altra cosa...dalle 00.30 circa che hai chiuso la telefonata con me hai iniziato ad andare sui soliti siti e ti sei staccato alle 03.00 circa (che hai fatto come ultima ricerca "completo blu uomo" che non so dopo tutto quel porno che c'entrava ma vabbè).
Sei stato 2ore e mezza...caspiterina...
Crisi...palpitazioni...rabbia...delusione...dispiacere insomma un mix di emozioni che non riesco nemmeno a raggruppare. Avevo il cuore a mille...avevo bisogno di sfogarmi...mi metto al pc ed inizio a cercare quelle cacate "telefono amico" "psicologo online" ecc...li ho trovati ma a quell'ora non mi avrebbe risposto nessuno... Avrei dovuto aspettare le 9 del giorno dopo...allora sai che ho fatto? Mi sono documentata sul tuo disturbo fino alle 9 del mattino (e chi chiudeva occhio...)
Ho iniziato a contattare tutti ma nessuna risposta... Numeri inesistenti o non raggiungibili...
Devo fare qualcosa...ho contattato via Facebook una psicologa per chiederle se fosse a conoscenza di qualche contatto da darmi nell'immediato e nel caso prendere appuntamento con lei...ma non ha visualizzato ancora...le vorrei chiedere aiuto...sia per me stessa che per te....consigli sul come prendere una persona che soffre di questo disturbo...
E comunque sto malissimo...devo fare qualcosa e credo che parlarne con una persona che ha un punto di vista esterno sia più giusto...
Non posso parlarne con nessuno...mi vergogno troppo...non ho nessuno che può darmi una spalla su cui piangere...o che mi stia accanto anche in silenzio...
Che mi faccia compagnia in questo momento così orribile...
SOLA
SOLA
SOLA
passa la giornata...non dormo...non dormo da giorni...al massimo crollo un'oretta...
Nella testa ho mille cose e me la affollano così tanto che sembra che mi scoppi da un momento all'altro...le tempie mi pulsano...ho mal di testa...non ho fame...non mangio dalla pizza di venerdì sera (che ne ho mangiata metà...come al solito) fumo...una continuazione...sigarette e tabacco...accendo e spengo...nella stanza c'è una puzza di fumo insopportabile...ma non riesco a smettere.
Poi stasera parliamo del più e del meno ed esce fuori il fatto che "ho sonno vado a dormire" ed io "ma tu riesci a dormire" e tu "si ieri sono andato a dormire quando abbiamo staccato e stamattina mi sono svegliato presto...quindi si ho sonno".
Ok buonanotte allora...
Subito apro la cronologia per vedere se ti eri connesso al porno di turno e tombola...gia due risultati...azz...poi all'improvviso mi arriva un tuo messaggio...sai di quale parlo...e li sono scoppiata a ridere in una risata nevrotica...
Cioè ti guardi i porno mentre scrivi un messaggio consolatorio alla tua ragazza....
Che delicatezza...li mi è salito uno schifo...ma uno schifo...
E niente...ho iniziato a scrivere...ora sono un po' più calma...ma ho mal di testa...quasi quasi provo a prendere una pillola di lexotan...magari mi aiuta a dormire...come vorrei una canna in questo momento...
Voglio qualcosa che non mi faccia più pensare...ma come faccio? Sono le 4 del mattino a chi cazzo la vado a chiedere una canna?
Niente...mi accontento del lexotan sperando faccia effetto e mi fumo un'altra sigaretta. 

Mar

12

Feb

2019

Curiosità innocente

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ma quando gli uomini guardano i porno, immaginano di far sesso con l'attrice o comunque entrano nei panni dell'attore? 

Tags: uomini, porno

Dom

06

Gen

2019

PADRE CHE GUARDA I PORNO COME UN MANDRILLO IN CALORE

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ciao cucciolotti, uno dei sentimenti che si addice di più a me medesima è la rabbia incondizionata contro tutti i cazzoni che si presentano, senza alcun pudore per il genere umano, sotto ai miei occhi. Questa rabbia colpisce non solo i conoscenti, ma anche quei sacchetti di merda che hanno il coraggio di definirsi miei parenti. In particolare quel grande stronzone di mio padre. Tutta quest'ira è molto MOOOOLTO più fondata di quanto possa apparire dal titolo, ma suppongo che ne scriverò più avanti. Per ora sono incazzata come una bestia per il fatto che quel vecchiaccio mandrillone di mio padre si spara porno come fossero patatine san carlo. No product placement. Cioè, almeno cancella la cronologia prima di passarmi il tuo cell. Non voglio vedere quello che ti spari in bagno. E io, piccola ingenua che credevo che stesse in bagno TAAAANTO TAAAAAAAANTO TEMPO per leggere. E voi penserete, crisi di mezza età (passata da un pezzo), ci sta. E INVECE NO, ZUCCHERINI MIEI. Avevo 8 anni, lui ancora non aveva lo smartphone e GIà AVEVA VIDEO PORNO SALVATI. E sembravano girati da lui. Mi aveva dato il cell per giocarci e io sono capitata per sbaglio nella GALLERIA SBAGLIATA, diciamo così. EVVAI, INFANZIA ROVINATA! TETTONE STRAENORMI DI UNA DONNA PROBABILMENTE PROVENIENTE DA UNO STRIP BAR A 8 ANNI. Pensavo gli fosse passata questa mania col passare del tempo, ma no. A quanto pare, il pipo volante non si trattiene! Vivere di filosofia (o almento di immaginazione) non è il suo forte. Dite quello che volete, che un padre rimane pur sempre un uomo dentro di sé e ha diritto alla sua privacy -->  MA NON è PRIVACY SE NON CANCELLA MANCO LA CRONOLOGIA. E inoltre, fa l'ipocrita. Per esempio, io non ho netflix e spesso sono costretta a guardarmi film in streaming per questo. MA SAPPIAMO TUTTI CHE I FILM IN STREAMING SONO SU SITI CHE CONENGONO PUBBLICITà DI PORNO A GO GO. Riesco a chiudere le pagine che si aprono in maniera veloce, ma chiaramente le tracce nella cronologia (anche quando la si cancella rimangono). Una volta mi padre arriva sostenendo che lo aveva chiamato la polizia postale perché ero andata su "siti poco edificanti" (PAROLE SUE). IO STAVO SCOPPIANDO. LUI CHE MI HA ROVINATO L'INFANZIA CON QUEI VIDEO PORNO DEL CAZZO, LUI CHE LI HA GUARDATI TUTTO QUESTO TEMPO, LUI, PROPRIO LUI, MI VIENE A DIRE CHE GUARDAVO PORNO E CHE PER DI PIù NE STAVO GUARDANDO DI ILLEGALI. Ma ho reagito con prontezza e senza incazzarmi. Gli ho spiegato dei film in streaming. E gli tirato un avvertimento alla fine. Una frecciatina. So che guardi porno, animale. Non costringermi a mostrare le prove. (parte mod.)  Non costringermi a farlo. Non devo alcun rispetto a uno come te. Non devo rispetto a nessuna persona che si sega senza tregua su dei porno. La carne è debole, ma non la mia. La masturbazione è salutare, ma non quella continuativa. Quello vuol dire essere pervertiti, e ipocriti. è proprio vero che i vecchi tornano bambini (o meglio adolescenti).

Gio

15

Nov

2018

Mi sento avvilita... molto!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo qui e spero di riuscirmi a sfogare a dovere.

Sono stanca stanca stanca di sentire uomini o sapere da amiche di compagni che sono sessualmente poco attivi con la propria donna ma poi si ammazzano di seg*e.

Ieri è successa una cosa che mi ha fatto letteralmente inca*zare. 

Partiamo dal presupposto che anche a me piace il porno e quindi ogni tanto, quando capita navigo su siti. Però, con il mio compagno sono attiva: lo cerco, sono disponibile...

Lui è da quando conviviamo (1 anno) che si è letteralmente rammollito. Già prima non era un amante da prestazioni inimmaginabili ma va bene... c'è complicità tra noi ed ero più che soddisfatta. Ora è proprio una cosa da X sopra. Le ultime performance le poteva fare meglio mio nonno ma io ad ogni modo sempre molto gentile e comprensiva non gli ho detto niente, ho cercato di non farmi vedere delusa e gli sono stata affianco.

Il mio ragazzo per 3 giorni è fuori per lavoro. Ieri torno a casa, guardo in un suo cassetto e trovo dentro una chiavetta usb. La metto nel pc e dentro c'erano una marea di film porno, per altro scaricati di recente. Mi sono messa a scorrerli un po' e tra l'altro ho anche notato che abbiamo visioni differenti sul porno. Lui a quanto pare ama i filmoni con una storia dietro. Io i classici porno che partono subito e vanno al sodo assolutamente senza storia. Vabeh a parte questo piccolo dettaglio che mi fa anche molto ridere... 

Io non capisco. 1) UOMINI mi spiegate, per curiosità, perché scaricare film porno quando c'è una fruibilità esagerata di siti online che li mostrano di continiuo, cioè... perché creare una cineteca di porno? Se ti piace proprio un video ti segni il nome e al massimo vai sempre a vedere quello... 2)perché se avete una compagna, carina comunque, che è sempre diponibile, che ogni tanto vi provoca... voi o dite che avete sonno, o mal di testa, o mal di stomano e poi si viene a scoprire che vi ammazzate di filmetti? Dov'è la logica in tutto questo? Io sono la prima a dire che la masturbazione è un'altra cosa rispetto al sesso, a volte anche meglio. Ma da qui a farlo si e no 2 volte al mese con la propria donna e scaricare di continuo porno... ne passa!

ps: a lui che dico? Faccio finta di nulla, o gli dico ad una eventuale discussione sull'argomento che ho scoperto che si uccide di porno?

Gio

09

Ago

2018

Che sia maledetto il porno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mio marito mi prende per frigida e figa di legno perche voglio fare l'amore in modo normale. 

Lui non riesce a venire se non siamo in posizioni strane, con specchi in camera, mentre dico porcherie o ansimo ad alta voce

basta! Voglio del sesso normale, come ai vecchi tempi.  

Voglio un uomo che si ecciti se mi vede nuda o se mi tocca. Un uomo che riesca a venire perché è nella mia vagina e non perche tutto intorno devo metter su un teatrino sessuale. 

Accidenti al porno che è troppo accessibile e ha desensibilizzazione gli uomini. Schifo schifo schifo!!!!! 

Mer

06

Giu

2018

SONO UN KASINO!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

mi rendo conto di essere un vero casino... da questo la scelta del mio nome....

Ho una vita normale... un marito... una bimba stupendi.... 

Ma è parecchi anni che sono TORMENTATA....

forse ho conoscito troppo presto dei "film" che mi hanno traviata....

il porno!! non piace solo agi uomini... io impazzisco e capita anche di masturbarmi guardandolo.... è un peccato? 

il fatto è che la cosa che mi eccita di più sono le donne... non ho ancora capito se mi piace l' idea di essere al loro posto e vedere certe parti..... l' idea di essere in certe situazioni.... essere guardata, tocca all' improvviso! uno sconosciuto... magari molto più grande di me.... e vedere quelle donne perfette che sono in queste situazioni eccitanti mi eccita da matti......

è come una seconda vita.....  

è normale? 

 

Ven

27

Apr

2018

Questione di...porno!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Confesso qui il mio sfogo: Ho 25 anni, single da un anno a parte qualche storia da una sera ogni tanto, ma cerco se capiterà una relazione stabile con la persona giusta. Il punto è che vedo circa ogni giorno qualche video porno...e sono una ragazza! Mi sento come se facessi una cosa "da uomo". Lo facevo anche quando ero in relazione, ma con meno frequenza. Da un anno questa parte più o meno ogni giorno (diciamo un 5 giorni su 7) un video finisco per vederlo. Secondo voi sono dipendente? E' esagerato? Potrebbe crearmi problemi a lungo andare? Io non mi sento affatto dipendente, però mi preoccupa il fatto che mi piace in fondo più questo rispetto alla vita reale. Anche se la voglia di fare sesso dal vivo ce l'ho di base, ho sempre goduto poco o niente coi partner, nonostante io abbia voglia praticamente ogni giorno. Aspetto consigli, confronti, scambi e pareri, ma non giudicatemi se potete! 

Tags: sesso, aiuto, porno

Dom

25

Feb

2018

Sono in astinenza

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Volevo solo sfogarmi del fatto che non faccio sesso da un po' e sono in astinenza, perché il mio amico con cui mi diverto non può venire da me....non so che darei per far si che mi prenda e mi sbatta come se non ci fosse un domani.....ho una voglia di cazzo che non potete immaginare........e continua a salirmi questa voglia.....forse vi sembrerò una troia, ma non me ne frega niente, a me piace farmi scopare in modo romantico e spinto allo stesso tempo. 

Succ » 1 2 3