Tag: volgare

Ven

22

Apr

2016

Corpo volgare

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho un corpo che ho sempre odiato, non grasso, ma eccessivo.

Curve troppo prominenti che mi mettono a disagio, metto sempre vestiti larghissimi per non farmi vedere; una bocca eccessivamente carnosa (troppe persone mi hanno detto "da pompino", e comincia veramente a stufarmi).

Io invidio le donne con forme normali.

Di nascosto sono stata da un chirurgo plastico per una riduzione almeno del seno perché non riesco più a vivere così.

Tutti mi guardano, sento i loro sguardi viscidi come bava di lumaca.

Ho 20 anni e non ho mai avuto una storia seria perché cerco sempre di defilarmi, di scappare, tanto è il disagio che provo, ho il terrore anche solo di spogliarmi di fronte ad un uomo.

Ripeto: non è un problema di peso, sono alta 170 cm per 63 kg e mi va bene così.

Vorrei svegliarmi una mattina ed essere PIATTA, COMPLETAMENTE PIATTA: niente seno, nè sedere, nè bocca oscena.

Questo corpo è la mia prigione, la mia rovina.

Dom

15

Set

2013

Punti di vita.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Salve, salve, salve.
Ho questa "relazione" con un ragazzo da 1 anno e mezzo. Convivo da lui da 9 mesi ( avevo giá fatto un post su di lui che parlava della sua grandissima passione per il porno e di quando ama vedere le tet*e in 2d).
Ultimamente ho le palle molto girate nei suoi confronti e lui manco se ne accorge per il fatto che mi dice che sono un ingrata, una stron*a, una putt*na ignorante, insulta da mattina a sera i miei genitori, mi chiude in casa se va fuori, parla tutto il giorno con i suoi amici, non accette le mie idee, mi dipinge come un mostro con i suoi amici, dice parecchie palle e cose varie...
Io dalla mia parte prendo insulti da tutti e non riesco a reagire... L'idea di lasciarlo mi ferisce davvero molto ma... Ne vale la pena di sentirsi chiamare stron*a tutti i giorni?
Come posso vendicarmi?