Tag: pensare

Lun

11

Nov

2019

Vivere nei pensieri

Sfogo di Avatar di BuioBuio | Categoria: Altro

A volte mi piace staccarmi da tutti e stare da solo in un angolino a pensare e pensare.
Mi piace, mi rilassa; nei pensieri puoi essere chi vuoi e fare ciò che vuoi; ieri ero un chitarrista, l'altro ieri un pilota, oggi vediamo chi mi ispirerà.
A volte mi appagano più i miei pensieri della mia vita stessa.

Tags: vita, pensare

Gio

01

Ott

2015

piccola osservazione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mio moroso ha una settimana di ferie a partire dal mio compleanno. Dico si sa mai che per la sua testa passi l'idea di portarmi via quella settimana, che organizzi qualcosa di carino per noi dato che quest'estate non mi ha neanche portato in vacanza!

Ecco sono situazioni come queste che mi fanno innervosire. 

Sab

11

Ago

2012

Qual è la differenza tra vanità e superbia?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

Perché voler essere il primo con cui una donna vergine faccia sesso (non è il mio caso, è solo un esempio) oppure desiderare che il nostro nome e le nostre azioni vengano ricordate nella storia per tanti secoli... sono sintomo di vanità? Cos'è la vanità??
E... pensare sempre di essere migliori degli altri, di riuscire a fare cose che gli altri non riescono a fare (con tutta l'umiltà possibile, cioè non vantandosi di quello che si sa fare o di quello che si pensa su se stessi) vuol dire essere superbi? Mi aiutate a capire?
Grazie!

Lun

28

Mag

2012

ignoranza

Sfogo di Avatar di xhappynessxhappyness | Categoria: Altro

odio le persone ignoranti.

quelle che vogliono sempre aver ragione, che nn si sforzano mai di ragionare prima di aprire quella bocca che Dio solo sa xkè gliel'ha data.

come fai a dirmi che "6 troppo stanco x sforzarti di ricordare una cosa"???

ah xkè ora bisogna anche sforzarsi?

è pazzesco come sia talmente pigro da nn aver nemmeno voglia di PENSARE.

CHE ODIO.  

Mer

22

Giu

2011

confusa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Gola

sono sposata e ho un figlio.e da qualche giorno penso ad un altro,da premettere che non mi e mai capitato in 5 anni di matrimonio.m sento confusa mi sento una merda lo penso sempre e anke più piccolo di me......faccio di ttutto per vederlo in compagnia di altri amici...cosa devo fare....aiuto

Mer

20

Apr

2011

"tranne me" ... aiutatemi....

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

ultimamente sono diventata molto più carina... mi sembra di essere sbocciata! i ragazzi mi guardano, mi fermano, mi fanno i complimenti, mi invitano ad uscire... nessuno si è innamorato di me ma capisco, sono cose superficiali quelle che mi accadono da questo punto di vista, ma la cosa non mi importa perchè....

perchè?

perchè io amo TE! che invece hai pensato bene di restare mio amico. e da quella sera che, dopo tanti accenni interrotti dei mesi passati, siamo anche finiti a baciarci... e toccarci... io non riesco a pensare ad altro. ed accetto gli altri inviti ad uscire per non pensarti... non so per quanto riuscirò a fingere che per me sei indifferente. non mi sono mai eccitata tanto come sotto le tue mani, non capivo più nulla... estasi e delirio... "beh apprezza il mio rispetto a non essere andato oltre... per non rovinare la nostra amicizia" ma perchè mi sono resa tua amica maledetta che sono???

tu sei anche sin troppo sicuro di te... ti spingi oltre l'amicizia con me solo quando vedi che sto per diventare di qualcun altro! mi hai baciato perchè pensavi mi piacesse un nostro amico... ma io cerco solo di farmi piacere qualcun altro, senza successo... sei contento quando ti sfotto, che fesso!!!

e poi, dato che la nostra amicizia ci ha cambiato la vita a tutti e due, rendendoci più felici in tutti i settori, mi dici che sono la cosa migliore che ti potesse succedere...

quanto mi odio, non riesco a gioire fino in fondo di nulla perchè tu non mi ami, non riesco ad accettare le avances degli altri perchè ci sei tu. e quando penso che lo farei, so che lo farei solo per scatenare una tua reazione...

soffriresti nel perdermi?

 

io vi chiedo aiuto, se volete: perchè questo ragazzo si comporta così? eppure insieme stiamo così bene... quando pensavo di averlo dimenticato facendomi piacere un altro, mi bacia e rovina tutto il mio lavoro per dimenticarlo... io impazzisco... ma dopo che ha lasciato la sua ex perchè lo trattava a zerbino non accenna a volersi reimpegnare... e anche un'altra volta che avevo un flirt con un tizio e glielo dissi... la sera stessa finimmo nel letto ad abbracciarci...

appena mi distraggo troppo tira la corda, ma poi si comporta come un semplice amico... cosa vuole? cosa posso fare?