Tag: moroso

Ven

18

Dic

2015

O mi innamoro o studio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Apparte che sto attraversando una forte crisi dopo la laurea triennale- mi sono scannata per finire in tempo e non ho più tanta voglia di studiare - dopo la laurea ho pure trovato l'amore, per la prima volta mi sono sentita davvero coinvolta in questa storia, me e' una storia un po' rischiosa- nel senso- lui è perfetto con me ed è una persona molto in gamba, solo che è uno che esce molto, conosce tanta gente, in più non credevo di essere il suo tipo. Siamo molto diversi e lui è uno che se vuole sa essere serio ma si può anche stufare infetta. Per ora- in questi 4 mesi- ho cercato di assecondarlo in tutto per minimizzare le differenze tra di noi - lui festaiolo io più tranquilla- sono uscita sempre, ho cercato di fare di tutto per tenermelo. Lui si comporta bene con me e sembra che gli importi e che sia serio. Solo che io ho costantemente paura che qualcosa cambi. In tutto questo quadro non ho voglia di studiare non so cosa fare della mia vita e non riesco a concentrarmi su nulla. Mi metto a cercare di studiare e non ci riesco, non ho voglia e non ho motivazione, vorrei avere soldi per comprare mille cose che mi servono ma i pochi che ho sto cercando di metterli via per andare in vacanza con lui tra qualche mese, se staremo ancora insieme, non faccio altro che rinunciare a mille cose e non vedo la mia vita andare avanti. Non sono mai stata una persona pigra e ho finito in tempo proprio perché ero motivata ma ora sapendo che mi mancano due anni interi e faticosi non ho nemmeno la forza di mettermi la e provarci. In tutto questo i miei sono ossessionati con il fatto che devo studiare perché con la triennale non vado da nessuna parte e non vogliono che vada a lavorare , so che hanno ragione ma allo stesso tempo non trovo la forza di fare qualcosa. In più sono furibonda con loro perché non sono molto contenti di questo mio nuovo ragazzo. Lui non ha proprio niente che non va anzi e' sveglio e in gamba ma per mia mamma se uno non ha studiato non è nessuno. Non la sopporto più fa tanto la carica con me appena parlo di lui sta zitta e cambia discorso. So che in verità i suoi sono solo pregiudizi perché se lo conoscesse vedrebbe anche lei che è in gamba. E ok prima o poi accadrà, ma questa cosa intanto mi fa andare fuori di testa!! Mi sento inutile sento che la mia vita è inutile non so cosa fare!! In più il mio ragazzo vorrebbe che studiassi cioè cerca di incoraggiarmi ma non può capre le difficoltà ! Faccio anche una facoltà parecchio seria e ho davvero il voltastomaco, non so in che direzione sta andando la mia vita o andrà. Ho costantemente paura che lui mi possa lasciare e anziché studiare penso a come vanno le cose tra mi facendomi mille paranoie. Lo so vi sembrerò pazza e lo sembro anche a me. Sono sempre stata sveglia attiva e determinata. Non so cosa mi succede 

Tags: studio, moroso

Mer

02

Dic

2015

Viaggio!! Consigli grazie !

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao. Vi spiego la mia situazione: sono una studentessa universitaria e per ora non ho mai lavorato. 

Da pochi mesi mi sono messa insieme ad un ragazzo, lui ha sempre espresso il desiderio di voler fare un viaggio in Thailandia a giugno, e' da molto tempo che desidera andarci, da prima di conoscerci insomma.

All'inizio diceva scherzando cose tipo: dai vieni in Thailandia con me a giugno etc, e io rispondevo : magari ma non posso, con che soldi? E poi quello per me che studio e' un periodo critico per gli esami.

Piano piano ha iniziato a dirlo più seriamente e mi ha quasi convinta. Ho iniziato a mettere via un po' di soldi e andrò anche a lavorare la notte di capodanno. Sono innamorata di lui e farei qualunque cosa per non farlo andare da solo. Mi sono anche venduta una borsa che usavo poco ma comunque è per dire che sto facendo dei sacrifici pur di avere i soldi per poter andare insieme a lui. Lui si è anche offerto di pagarmi una parte del viaggio. 

 Ma.. Pensandoci bene, sono così innamora che non vedo la realtà ? Voglio dire, lui non sta facendo nulla di male e non è una cosa pesante, però riflettendoci mi sono detta: certo che mi chiede tanto !! - cioè mi chiede tanto se mi chiede di andare con lui a fare un viaggio del genere sapendo che non percepisco uno stipendio, che sarebbe pure un periodo scomodo per me per impegni importanti.. E che cmq i miei non mi fanno mancare nulla ma non sarebbero tanto contenti di dovermi dare tutti quei soldi specie sapendo che perderei esami - anche se lui è l'unico periodo in cui può andare via.Insomma se veramente gli importasse di fare una vacanza insieme si potrebbe anche scegliere una meta un pochino più vicino tipo la Grecia o le Canarie- visto che vuole andare in un posto di mare. Ma per lui e' quello o niente.. E mi ha già detto scherzando che se non vado andrà con qualcun altro. 

Boh non so neanche io, se si sta comportando normalmente o se mi sta chiedendo troppo ma sono troppo persa per accorgermi.. Perciò ho bisogno delle vostre opinioni! Grazie 

Gio

01

Ott

2015

piccola osservazione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mio moroso ha una settimana di ferie a partire dal mio compleanno. Dico si sa mai che per la sua testa passi l'idea di portarmi via quella settimana, che organizzi qualcosa di carino per noi dato che quest'estate non mi ha neanche portato in vacanza!

Ecco sono situazioni come queste che mi fanno innervosire. 

Ven

03

Lug

2015

Ti lascio, perchè?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

I superbi sono troppi nella mia piccola esistenza: mia suocera è superba, mio suocero è superbo, il mio ragazzo è superbo, i miei cognati sono superbi.

 

Quando ci riuniamo:per feste comandate o frivoli party sono tutti là a osannarsi, a erigersi dritti senza vergogna come pali che sfidano la loro babele di sontusità. 

 

Io piccolina non sono sola, c'è Fuffi il cagnolino di mia suocera, anche lui non è degnato di uno sguardo, gli metto il guinzaglio e lo porto giù. Ci facciamo due passi, non sentiamo nessun ronzio che vanta: ho fatto questo, ho fatto quello.

 

 Oggi ho deciso di non portarlo più a fare la pipì.

 

ADDIOS, a tutti voi. (Anche se Fuffi mi piaceva.) 

 

 

Dom

05

Apr

2015

Subiti occorre sentimento

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sulla soglia dei 21 anni, non so che pensare del mio moroso (sono gay). Stiamo insieme da più di un mese, dopo quasi due di frequentazione. I km che ci separano non sono certo pochi: circa una 70ina in linea d'aria; e quindi ci vediamo raramente.

Lui fa due lavori e studia (per modo di dire), tanto di cappello anche se potrebbe concedersi qualche libertà data la famiglia benestante. Io invece studio e basta.

Non so perché mi sia passato x la testa di chiedergli di mettersi con me, di fatti lui mi disse che non era sicuro del suo orientamento sessuale, e che inoltre gli sarebbe piaciuto avere due gemelli (?!?!?!?). E io certamente non sono qui per fare da nave scuola né per concedere nuove esperienze, dato che con ragazzi non è che io ne abbia granché.

Poi oggi mi chiede, dopo due settimane che non ci vediamo (2) se stasera possiamo non tirare fino a tardi perché domani deve studiare (a pasquetta!). E notare che tutte le volte siamo usciti alle 22 e finito all'1 -.-

Va beh, mi scrive che mi vuole bene, ci sentiamo su whatsapp tutti i giorni (nessuno è dichiarato), però mi sembra che lui stia con me solo xché gli piace ricevere e farmi un pompino, mentre io cerco un rapporto di coppia: cosa me ne frega a me del pompino?! 

Io posso dire di essermi innamorato, ma credo che lui stia con me così, tanto per. A volte sembra che mi faccia un favore se per caso ci vediamo, come stasera per esempio.

Sto pensando di lasciarlo, perché nonostante ne sia molto preso, non è il rapporto di solidità che cerco.

Avete consigli o suggerimenti su come vivere la cosa e su come debba comportarmi? Ve ne sarei grato

Saluti 

Tags: gay, moroso

Lun

30

Mar

2015

Ma chi stracazzo sei?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ho 21 anni, sono gay e ho un moroso da un mese e un po', dopo circa due mesetti di frequentazione. Purtroppo abitiamo un po' distanti, ci vediamo una volta a settimana se va bene, o in altri casi una volta ogni due settimane. Stasera è successa una cosa atroce: all'usicta dall'università mi arriva un suo messaggio che cito testuale: "Dobbiamo vederci venerdì". Non è tanto il messaggio in sé che mi ha fatto girare le palle, ma è il "dobbiamo". Cioè, "dobbiamo" tua sorella; mai nessuno si è azzardato a dirmi che io debba fare qualcosa, ma oh!

E 'sto qua se ne salta fuori con una frase del genere. Detta a me, poi. Sono io, al massimo, quello che dice "dobbiamo".

Intendiamoci, io di lui sono innamorato e gliel'ho pure detto, ma questa non mi va proprio giù. E' già una settimana che non ci vediamo, e questa sarebbe la seconda, ma sto pensando di raggiungere il traguardo della terza, dopo questo affronto.

E' stato talmente offensivo, talmente sciocco, contro ogni senso dell'educazione e dell'etichetta civile e morale.

Giuro, nonostante io sia molto innamorato, non ce la faccio a reggere questa cosa. Ho pensato pure di lasciarlo o di fargli prendere una scaga assurda. Probabilmente è perché sabato (quando ci vediamo di solito) deve vedere i suoi amici. Ma vaffanculo, ci vediamo una volta ogni morte di papa, potresti anche scegliere me ai tuoi amici, un sabato sera.

Ma non è tanto il venerdì o il sabato, è sempre quel "dobbiamo" di merda che mi lascia interdetto. Puoi chiedermelo, mica dirmelo così brutalmente. 

Mi sembra di essere tornato all'asilo :')

Devo assolutamente parlargli di questa cosa che mi ha offeso a morte, ma non so come. Consigli?

Vi ringrazio per avermi letto! 

Tags: moroso, offeso

Dom

15

Mar

2015

Senso di vendetta negato

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Credo di aver già scritto uno sfogo simile, ma non ricordo. Semmai, lo ripropongo! Mi raccomando, commentate in tanti perché mi servono opinioni :)

Sono gay e tempo fa stavo con un ragazzo. 'Sto stronzo mi aveva tradito e l'avevo sgamato, io l'avevo perdonato per poi lasciarmi lui stesso (non che fosse una lunghissima relazione) una settimana dopo e ci rimasi malissimo. Mi sentivo umiliato, perché sebbene fossi io a doverlo lasciare, ci passai sopra (effettivamente avrei dovuto asfaltarlo, ma tant'è) e lo perdonai con tanto di "non preoccuparti", rivolto a lui. Capitemi, ero parecchi invaghito.

E non sono riuscito ancora a superare la cosa, non mi va proprio giù. Sento un bisogno di rivalsa e di vendetta incredibili! E sono passati anche un po' di mesi. Ovviamente non sono più né invaghito né niente (anche se sembra un po' da paraculo) ed ora ho un nuovo ragazzo, molto più affidabile e sincero, ma anche più piacente e simpatico, tanto che ci scriviamo tutti i giorni, cosa che con l'altro non accadeva... E non sono per niente paraculo, è la verità e voi penserete "ma cosa lo ribadisci a fare? si vede che l'altro ti interessa ancora". E' vero, vorrei solo rendergli pan per focaccia, a quel porcello.

L'unica cosa che mi riempirebbe il cuore di gioia sarebbe vederlo soffrire un po', o magari che ritornasse da me affinché io possa snobbarlo! Vorrei solo che fosse infelice. Ecco, questo mi risolleverebbe l'umore. La cosa mi è rimasta troppo sul gozzo. L'unica mia soddisfazione è l'averlo sgamato a tradirmi!

Inoltre, questo graziosissimo esemplare umano, chatta con me, alle volte, su whatsapp, mette mi piace alle mie foto, o commenta i miei stati: insomma, piccole stronzatine che mi fanno pensare "ma ci sei o ci fai?". E mi fa che esce con un altro, per giunta!

 

Ciliegina su questa torta di cazzate, oggi il mio moroso mi telefona, parliamo del più e del meno fino a che, non so perché, mi parla di una tizia di cui era un po' preso, che gli ha fatto gli auguri per il suo compleanno (oggi). VAFFANCULO pure a te, stronzetto! Cosa vuoi che me ne freghi delle ragazze di cui eri invaghito?! 

Come avrete capito, questo qua non sa bene il suo orientamento sessuale, e questa cosa mi spaventa un po'. Mi piace assai, ma non so che pensare, mi spaventa l'idea che possa essere bisessuale. 

 

E niente... Volevo condividere con voi queste perle. Se potete lasciate un commento. Leggerò molto volentieri. 

Gio

15

Gen

2015

ragazzo e facebook

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

il mio ragazzo dice che non entra mai sul sito di fb, quindi è per questo motivo che non carica mai foto nostre. Quindi la foto profilo rimane sempre la stessa..ovvero lui. Ha messo che è fidanzato con me. Per me invece fb è una cosa nuova e mi diverto in modo sano. Cioè leggo i link divertenti che ci sono, o le ricette ecc. Ma ogni tanto carico foto ad esempio quando siamo andati in vacanza, e come foto profilo ho messo una foto nostra. Però lui mi ha detto che è contento se io carico foto nostre, e che nella mia foto profilo ci sia anche lui. Grazie tante anche io sarei contenta se lui mettesse come foto profilo una nostra. Ma dicendo che non entra mai sul sito non lo fa. Boh, vabbè però ovviamente a tutti fa piacere quando l'altra persona ci fa sentire importanti ANCHE su un sito. Ovviamente l'importante è nella vita reale come si comporta, però se proprio devo fare la pignola mi farebbe piacere che lui mettesse una nostra foto. Ma non voglio che lo faccia perchè sono io a dirlo, no non sarebbe sentito!! Dovrebbe farlo perchè se lo sente dentro. So che non sono queste le cose importanti della vita. Ma a primo impatto ci son rimasta male. Vedo le mie amiche e anche altra gente in generale che sono piene di foto e commenti con il moroso, e che il profilo di quest'ultimo è pieno zeppo di foto di lei, e la foto profilo è da "coppia". Sarà sicuramente una cosa stupida su cui appigliarsi, mi rendo conto, però sono anche sensibile e ovviamente mi fa piacere se mi fanno sentire importante anche con le piccole cose.

Tags: foto, moroso, fb

Ven

28

Nov

2014

niente è come sembra?

Sfogo di Avatar di bimbadolcebimbadolce | Categoria: Altro

Sto già ridendo ancora prima di scrivere. :D

Stavo scherzosamente pensando ai rapporti di coppia come si trasformano da morosi a conviventi.

Voi sicuramente saprete molte più cose di me, dato che ognuno vive per conto proprio. (datemi qualche dritta, se vi va)

Dicevao che fino a quando si è semplici morosi, e non si vive insieme, non si conoscono bene le abitudini dell'altro.

Chissà quante cose scoprirò un giorno, e quante lui ne scoprirà di me. Chissà cosa accadrà. xD

Non ho vizi, devo essere sincera, mi sembro abbastanza normale. Sembro, poi non so agli occhi degli altri xD

Della sua quotidianità so alcune cose, che sinceramente non so se considerare normali, ve le spiffero:

- Gioca sempre al pc. Vabbè ve l'avevo già detto che un super tecnologico, da poco si è preso la ps4. Quando torna a casa da lavoro gioca, poi cena e poi gioca di nuovo.. fino a quando non ci diamo la buonanotte! Anche quando ha il giorno libero, se non dobbiamo vederci, sta chiuso in casa a giocare sgranocchiando patatine o merendine lasciando le carte sopra la scrivania. xD 

- Quando ha voglia di cucinare si impegna e fa piatti elaborati, altrimenti se è stanco fa cose surgelate.  Quando è a casa da solo ed è ora di pranzo/cena porta il piatto davanti la scrivania del pc e mangia guardando le notizie o video su youtube. 

...tutto perchè? dice che è assurdo preparare la tavola per una persona sola. Ahahah mi fa morire. E non pensa allo schifo che fa mangiare in camera se cade qualcosa vicino al letto? xD ditemi che non è l'unico vi prego xD

-  fa raramente il letto.. quando sa che devo andare io, anche se non lo ammetterà mai :) Non perchè non lo sa fare, ma perchè "è già pronto per la notte" dice. = pigro.xD (tanti auguri bimbadolce, mi faccio auto - auguri)

- quando cucina lava spesso i piatti, ma oltre a questo non fa un cazzo di pulizie se non glielo ordina espressamente sua madre.  (ahah quanta pazienza ha quella donna?) e dice che quando andrà a vivere da solo chiamerà una donna delle pulizie perchè tornando a casa morto da lavoro non si metterà di certo a lavare e pulire la casa.

Non mi sembrano molto sane le sue abitudini. O sono io che non riesco ad entrare nell'ottica di un nerd giocatore/pigrotto?

Io sono più sana sotto questo punto di vista. Anche se sono a casa da sola mi tratto bene, adesso poi ragazzi bevo pure un bicchiere di vino rosso :D

perchè non mangia come tutti sulla tavola? che poi è lo stesso tizio pignolo che quando pulisce ci mette giorni! perchè toglie ogni cd e lo spolvera uno ad uno !! mamma crepo xD

sua mamma ogni tanto lascia qualche biglietto/ordine con scritto: "stendi la biancheria, ciao." "lava per terra, ciao"

 

ahahahhaha!! ditemi che è recuperabile, vi prego !! xD 

 

E chissà quante cose scoprirò gente!! ahahahah mamma mia. 

Mar

25

Nov

2014

mi ha chiesto il permesso?!a

Sfogo di Avatar di bimbadolcebimbadolce | Categoria: Altro

Il mio ragazzo mi ha chiesto se può andare alla cena aziendale. 

Ma perchè avrebbe bisogno del mio permesso? Quando mai gli ho vietato di andare?

Mi sembra che sia grande abbastanza per decidere da solo senza scaricare colpe agli altri. -.-

..non so cosa fare, se andare, la parte difficile spetta sempre a me..

 ..eh? ma che dici?

se vuoi andare vai, se non hai voglia sta a casa!

ma che ti devo dire io cosa fare? ah dio mio .

Succ » 1 2