Tag: libido

Mer

30

Mag

2018

Sto litigando con il mio ragazzo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono tre giorni che litigo con il mio ragazzo e sono tre giorni che nemmeno mi guarda in faccia. Io vivo con lui, nella sua città a centinaia di chilometri dalla mia di origine. Tutto è nato perché è un periodo che non ho voglia di fare l'amore. Non so nemmeno io perché e questa cosa mi fa stare malissimo. Lui all'inizio mi diceva che "non ti preoccupare, non importa. Abbiamo tempo" e dopo un paio d'ore si incupiva, quasi non mi parlava più. Io gli chiedevo scusa, mi sentivo mangiata dal senso di colpa e lui ancora a dirmi "stai tranquilla". Le cose sono andate avanti e ora non mi guarda più, non mi parla più, nemmeno mi saluta al mattino. Non so da quanto tempo è che non mi fa una carezza o mi da un bacio perché mi dice che se me le fa poi gli viene voglia e a me non va. L'unico contatto fisico ricevuto da parte sua negli ultimi tempi è stato provare "scherzosamente" a mettermi la mano tra le gambe e ad appoggiarmelo, ma quando lo scansavo perché mi dava fastidio se la prendeva. Lui ha un pc, passa il tempo a svagarsi con quello e ci sono pure dei ragazzi online con cui parla spesso. Io sono sola, non ho nessuno. Non ho amici qui e passo tutto il giorno seduta sul letto a guardare il telefono. Non posso nemmeno sfogarmi con nessuno e mi sembra di morire. L'altro giorno gli ho detto per l'ennesima volta che mi sentivo sola, chiedendogli per favore di passare un po' più tempo con me e magari di uscire un po' (sono due settimane che non usciamo a fare qualcosa insieme); la sua risposta è stata "se vuoi uscire, vai, mica ti trattengo. E poi se ti annoi puoi fare qualcosa anche tu". Nemmeno il tempo di andare in bagno un secondo a sciacquarmi la faccia che lui era già tornato al suo pc. Mi sono sentita davvero presa in giro perché viviamo insieme, sa che non conosco nessuno, non guido per colpa dell'ansia , il mio pc praticamente non si accende più..cosa dovrei fare? Lui è l'unica persona che ho vicino al momento. E da lì non mi ha più parlato né guardato. Ieri notte sono uscita a farmi un giro perché non riuscivo più a stare dentro casa, sono tornata dopo un'ora e mezza e lui manco si è accorto subito che ero rientrata (era sveglio, mi ha vista andare via e non si è nemmeno offerto di accompagnarmi. Se non lo salutavo io prima di andare, manco mi avrebbe detto "ciao"). Tutt'ora non sa dove sono stata e cosa ho fatto. Non gli frega proprio di niente. Poi quando siamo a tavola con i suoi mi parla come se niente fosse e io cretina che gli reggo il gioco perché sono una persona riservata e non voglio che loro sappiano che stiamo litigando. Ma vaffanculo, va. Prima mi si è avvicinato e mi ha chiesto "ma se io non vengo a parlarti, quanto andrà avanti questa storia?", io gli ho risposto che non lo sapevo e lui ha detto "ok, dai. Vediamo un po' quanto dura" e si è rimesso al pc. Ma io dico, questa situazione non l'ho voluta io, non mi sono svegliata un giorno dicendo "facciamo che d'ora in poi la mia libido sarà totalmente azzerata yuppi che bello". Io ci sto di merda e lui si sta comportando come un coglione. Dovrei anche chiedergli scusa? Oltre a sentirmi in colpa dovrei pure sentirmi responsabile per i tuoi comportamenti del cazzo? Quanto vorrei spaccargli quel computer di merda, così magari tornerebbe a darmi un minimo di considerazione. Sinceramente non capisco perché si comporta così, è sempre stato molto dolce e attento con me. In passato avevo anche provato a parlargli (facendo delle ipotesi perché io ancora non so perché non ho più voglia di fare sesso), spiegandogli  cosa secondo me andava cambiato per invogliarmi maggiormente ad avere rapporti, ma lui queste cose non le ha mai messe in pratica. Non so più cosa devo fare, davvero. Mi sento così triste e sola. 

Mer

27

Set

2017

Le ragazze in astinenza

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ho 20 anni e sono vergine, questo non mi ha mai dato  molto fastidio nè tantomeno il sesso è uno dei miei pensieri prioritari. Penso sempre che ogni cosa viene da sè e che  non è necessario dannarsi, tanto si sa che in quei momenti  c'è sempre un modo per placare la libido. In questo sfogo il mio pensiero va ad alcune  mie amiche che puntualmente trovano un modo per parlare della loro astinenza. Il punto è che non capisco perchè ne facciano una questione di stato, OK,  non fate sesso, non  è mica un dramma!!! Vi arrangiate come fanno tutti, almeno che non vi trasformiate in ninofomani seriali .Le ragazze che non l'hanno mai fatto allora dovrebbero ammazzarsi per questo, eppure non è così, aspettano. Il fatto è che  sembrate delle cagne in calore soprattutto quando vi si avvicina un ragazzo  e se ve lo faccio notare la tipica risposta è: ma tu che ne puoi sapere!... Siete odiose e fastidiose

Dom

23

Ott

2016

Mi ama ma non fa sesso

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao sono nuovo, piu che lamento è uno sfogo. Sto con una ragazza che mi ama tantissimo, parla di matrimonio famiglia ecc ecc, effettivamente mi ama come non ho visto fare nessuna, l unica cosa e che non e jnteressata al sesso, mi spiego meglio, all inizio si sa bla bla bla tutti lo fanno 10 volte al giorno, adesso davvero passano mesi interi, puntualizzo che sono sempre io a farmi avanti, la faccio perdere i sensi ogni volta. Ultimamente i baci sono freddi a stampo non mi bacia neanche più. La cosa che mi rompe e che quando aiamo vicini e si sa sul letto cosa vuole succedere a improvviso se mi avvicino inizia a inventare scuse banali e tardi ecc ecc, e passano letteralmente mesi. Io poi sono un cazzo di bel ragazzo,  fisico da gare toro a letto. Lei se ne viene dicendo se le tocco il culo frasi del tipo ho voglia di farlo dobbiamo farlo in questi giorni....cosa? Vabbe. Io ho decisi di non parlare di questa cosa perché se dovessi farlo allora sembrerebbe che sto elemosinando, lascio correre, e passato piu di un mese, vedi quanto altro tempo passa, poi la lascio. Il bello e che voi donne non capite che questo e il motivo di tradimento, poi non vi lamentate quando il vosrro compagno vi mette le corna. 

 

Tags: sesso, libido