Tag: ingrati

Sab

02

Lug

2016

Quarto Comandamento

Sfogo di Avatar di BanyaBanya | Categoria: Accidia

Vorrei chiamare un amico e sfogarmi ma... sono senza un euro su cellulare e a facebook non posso accedere se no poi vedono l'orario di accesso ed è peggio quindi... caro sfoghiamoci.com, eccomi qui!

Di recente mia madre è stata molto male, immobilizzata a casa, e io sono rimasta a casa per dare un po' di sostegno. Lei è una persona molto indipendente e orgogliosa e non ha apprezzato affatto, sin dal primo giorno nonostante non potesse camminare ha provato a rifiutare il mio aiuto e poi l'ha sostituito con quello di una sua amica. Sono rimasta comunque vicino a lei, in caso avesse bisogno di qualcosa, o cercando di farle compagnia a modo mio... mi sono sentita dire da lei che invece è solo una scusa per stare a casa a non fare un cazzo, che non è vero che l'aiuto, che lei fa tutto da sola e se fossi preoccupata starei attaccata a lei 24 ore su 24. Lei non ha idea di quanti pianti mi sono fatta quando è stata al pronto soccorso e nei giorni successivi quando la sentivo gridare nel sonno, mio padre mi ha detto di non mostrare niente ansie altrimenti poi stava peggio. In genere mi sono detta di portare pazienza, perchè lei sta male e parla per rabbia, magari non pensa quello che dice.

Poi è successo che, mentre lei finalmente può camminare anche se sta ancora male, mi sono sentita male io per una settimana. Reazione: non tieni niente, non c'è bisogno che ti facciamo compagnia. Credo di aver beccato una sindrome influenzale, niente di che, ma un giorno sono quasi svenuta: ieri notte, nonostante tutto, mamma voleva andare al mare e poi al centro commerciale e l'abbiamo accontentata partendo alle dieci per fare tutto stamattina. Io stamattina sono stata così male che non potevo stare in piedi: ora mia madre se n'è andata al mare incazzata con me perchè crede che ho finto di stare male per attirare l'attenzione, evitare di andare a fare shopping a quel cazzo di centro commerciale e starmene a casa sul divano a chattare con chissà chi. Mi ha chiuso la porta in faccia prima che potessi ribattere qualcosa e questo è l'unico motivo per cui non sono esplosa rinfacciandole che l'ho accudita per un mesetto... per fortuna. Tanto che posso fare, posso starmene solo a contorcermi sul divano. Come se potessi decidere io a comando quando sentirmi male perchè sono una fottuta masochista e mi piace soffrire e rovinarmi le vacanze, dopo che già ho rinunciato alla mia unica estate senza quei cazzo di esami per accudire mammina, già. Ha capito proprio tutto! Inutile dirlo, io e lei siamo due opposti polari e ho rinunciato da tempo a qualsiasi tipo di chiarimento e confronto... che se ne faccia una ragione di non avere il tipo di figlia che desiderava.

Vorrei avere le forze per alzarmi e prendere il primo treno per una città a caso e sparire un due giorni almeno.