Tag: preoccupazione

Sab

17

Feb

2018

Il mio compagno è stupido?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Sono fidanzata con questo ragazzo da poco più di un anno, lui è cui che ho sempre sognato e sono davvero tanto innamorata di lui, ma delle volte ha dei momenti in cui non riesce ad arrivarci nelle cose più semplici e banali, come se fosse rimbecillito... 

Oggi non è stato capace di capire come funziona un comunissimo spray per il mal di gola, bella classica boccetta che si vede miliardi e miliardi di volte begli spot pubblicitari! Credeva di doverlo smontare del tutto e spruzzare la medicina con il beccuccio posizionato sungo il corpo della boccetta...

Altre volte mi chiede come funzionanno oggetti di uso comune e mi viene da chiedermi se non fosse cresciuto in una grotta o se ha semplicemente dei momenti in cui il suo cervello smette di funzionare!

Devo ammettere che mi fa vergognare non poco, è come aver a che fare con un bambino piccolo...

Potrà sembrare che me la prenda per poco, ma sono molto delusa in quanto lo credevo molto più sveglio... 

Lun

23

Gen

2017

Cosa dovrei fare in questa situazione?? Spaccarle la faccia?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

C'é una donna, comparsa dal nulla,che gira attorno a mio marito, chiedendogli continuamente di essere aiutata e favori di ogni tipo( preciso che lei ha già un compagno ,con cui convive). Si tratta di una donna dalla morale dubbia e discutibile( in pratica una poco di buono rinomata)che viene dove mio marito lavora e lì sta ,ore ed ore, anche con il suo compagno!!impedendo anche di lavorare a mio marito. Io,l'ho rimproverato di averle dato confidenza ed averla aiutata per delle questioni, perché ora non se ne va via più. Come è mia abitudine, mi sono fatta trovare io, a lavoro con lui, sperando che la mia presenza la inibisse in qualche modo ,facendole capire che siamo impegnati, che lui é un uomo sposato, che abbiamo figli, ma lei, senza averla MAI vista prima, si prende il dito con tutto il braccio e parla in continuazione di sé stessa e della sua vita a mio marito... Sono certa che a mio marito le sia piaciuta, altrimenti, non vedo il motivo di darle tutta questa confidenza. Lei é sempre lì, appiccicata,gli chiede favori( con paura da parte mia che lei gli possa dare qualcosa in cambio, conoscendola)...temo che possa accadere qualcosa fra di loro. Mi sento umiliata ed esclusa da moglie.. A mio marito lo conosco da piccola.. Da quando avevo soli 15 anni, stiamo insieme da 25, ed ho paura che con una come questa.. Disponibile e spregiudicata, molto diversa da me, io possa perdere la mia famiglia e soprattutto,sono avvilita e impotente ,pensando a loro due lì a discutere per ore( lui risponde alla sua confidenza ridendo e scherzando), mentre io sono sola a casa con i figli. Cosa dovrei fare secondo voi?? Voi vi fidereste?? E di cosa, di chi poi? Di una come questa qui??

Mar

09

Lug

2013

non è mai abbastanza....

Sfogo di Avatar di sandra veronabissandra veronabis | Categoria: Altro

Quando pensi che le cose si stanno risolvendo e vedi l'orizzonte più sereno, quando speri che la tua vita riprenda... non c'è mai abbastanza, non c'è fondo.

Domani devo andare d'urgenza a visita perché l'esame di routine del pap test non sembra sia a posto....

Non voglio preoccuparmi più del dovuto, ma non posso non pensare al figlio che ancora ha bisogno di me, alle cose che tanto voglio fare, alla vita di cui mi sto riappropriando, al voler dopo tanti sacrifici vivere un po’ per me.

Ora invece non so che devo pensare.

vedo anche quanto sono stata sola e quanto sono sola adesso, perché non mi trovo accanto nessuno. 

Mer

31

Dic

2008

Lui non mi ascolta mai

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Oggi 31 dicembre, notte di San Silvestro e ultimo giorno dell'anno, sarei dovuta strare con il mio ragazzo R solo che grazie a mia madre e alle sue tradizioni rimango a casa. Ieri sera siamo usciti e ho scoperto che un giorno di questi doveva andare in un posto perché una sua ex voleva parlargli con alcuni suoi amici. Io so bene che loro non parleranno e so anche che faranno a mazzate e siccome in precedenza un ragazzo e andato a finire in ospedale non vorrei che gli succedesse la stessa cosa! Io non so cosa fare. Sto cercando di chiamarlo ma lui non risponde!

Che posso fare? nessuno sa dovè! ma forse mi preoccupo troppo o forse no!