Tag: noi

Ven

01

Nov

2019

Li vedo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Litigano forte, non sento le parole ma sono proprio incazzati a giudicare dai movimenti, ecco... lui è fermo che la guarda, lei gli dice molte cose, lo provoca, l'ha ferito. Ora, lui la prende per le braccia e mentre le urla addosso tutto quello che non dovrebbe, la scuote forte, più forte che può. Lei si paventa, cerca di coprirsi, gli urla di fare piano, che le sta facendo male, e... le viene da piangere. Tutto cambia, si ferma, improvvisamente si torna indietro, verso l'equilibrio. La guarda, gli dispiace e la abbraccia. La stringe, mentre lei per un po' lo respinge, infine si avvicina. Lei si appoggia. Le alza il viso, la guarda, l'accarezza. Le tiene la testa e la bacia. Anche sul viso, dove trova il sapore delle sue lacrime. La bacia ancora, più intensamente di prima, si stringono e si vogliono. Faranno l'amore? più e più volte finché non si addormenteranno vicini, abbracciati? Lui mi assomiglia, anche lei ti assomiglia molto. Si vogliono così tanto, chissà se ce l'hanno fatta, ad amarsi veramente intendo. Ora li lascio stare, torno alla mia vita e quando li vedo, magari, ti racconto.

Tags: sono, noi, loro, siamo

Lun

02

Set

2019

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Quando sono con te è come se venissi catapultata in una dimensione parallela, lontana dalla mia routine quotidiana e da tutto quello che sono sempre stata.
Fai crollare ogni mia barriera. 
Tutte le mie convinzioni, tutto quello in cui ho fermamente creduto (o che mi hanno inculcato?) vengono spazzate via e tiri fuori cose di me che mai mi sarei aspettata. Faccio quasi fatica a riconoscermi. Eppure sono sempre io! …o no?
Sei una calamita per me e non capisco perché tu riesca a farmi sentire così.
Chiamala chimica, chiamala come vuoi, ma sei capitato nella mia vita e adesso, in questo periodo particolare che sto vivendo, non riesco a fare a meno di te. Non mi basti mai.
In questo momento io ho bisogno di te, ho ancora tante cose da imparare e da scoprire insieme a te.
So che prima o poi questa dimensione parallela verrà chiusa, ma non adesso. Ora voglio viverti in questo nostro angolo di spazio!
Vorrei prendere il telefono e scriverti, chiamarti, sapere come stai, chiacchierare un po’ di tutto e dirci cazzate. Ma poi mi blocco per paura di sbagliare qualcosa e perderti. 
Spotify, ti ci metti anche tu? Ti odio e ti amo perché riesci sempre a trovare la canzone giusta per accompagnare i miei pensieri:
“E non so perché quello che ti voglio direPoi lo scrivo dentro una canzoneNon so neanche se l'ascolteraiO resterà soltanto un'altra fragile illusioneSe le parole fossero una musicaPotrei suonare ore ed ore, ancora oreE dirti tutto di me 
Ma quando poi ti vedo c'è qualcosa che mi bloccaE non riesco a dire neanche come staiCome stai bene con quei pantaloni neriCome stai bene oggiCome non vorrei cadere in quei discorsiGià sentiti mille volteE rovinare tutto”
Alex Britti

Tutto questo sfogo solo per dirti grazie di essere capitato all’improvviso davanti a me!

Tags: noi, grazie

Ven

17

Mar

2017

HO BISOGNO DI AIUTO URGENTE

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti.

Sono fidanzato e convivente con una ragazza da otto anni e da mesi siamo in crisi perché discutiamo sempre e non siamo più come una volta a causa di questi litigi , perché tutti i giorni c'è atmosfera di chiarimenti ecc. è un periodo molto brutto io sto molto male e lei è molto stressata ed esaurita. però ci amiamo e stiamo insieme lo stesso tant'è che vogliamo sposarci già da tempo e se ne è parlato dolcemente proprio pochi giorni fa dicendomi che non vede l'ora di diventare mia moglie e di sposarla presto non vede l'ora ecc

però in questi giorni è molto esaurita e mi dice che sente un vuoto dentro perché sta male per questo periodo che  sembra non finire mai.

questa mattina mi sono trovato un audio su wa in cui mi dice

sono stanca morta di questi momenti negativi. dove siamo noi?

dove siamo noi come coppia?

io non capisco più dove sono.

che cos'è questa cosa?

dov'è la vita di coppia?non c'è praticamente!

vita di coppia normale intendo , abbiamo una vita di coppia ma non è come una volta in cui ridevamo scherzavamo ecc. passiamo le giornate a discutere e basta. io sento un vuoto dentro sto tanto male non sono mai stata così.

ecco queste sono state circa le sue parole del audio.

poi mi ha telefonato e le ho detto che so che è esaurita e che dobbiamo tornare a stare bene tranquilli ed io devo smettere di creare problemi discorsi ecc. lo so che non è normale così e anch'io voglio che sia tutto come una volta.

però ci sono rimasto male quando ha detto dove siamo noi?io non so più dove sono.

io l'ho vista come un non sento più un noi. Non so dove sono l'ho vista come un non mi sento più parte di noi.

E questo sarebbe gravissimo indica la fine di un rapporto secondo me se una persona non si sente più parte di noi. anche se non ha detto queste parole bensì quelle che ho riportato sopra.

lei mi ha risposto che non è così che si che sente noi ma che non siano più noi di una volta e vuole che torniamo ad essere come un tempo.

io questo lo capisco e lo voglio anche io.

Ma secondo voi sopratutto le donne che magari hanno lo stesso modo d.comunicare e possono capire meglio , quella frase sul noi dove siamo noi?io non so più dove sono. significa che non si sente più parte di noi? come ho pensato io , oppure voleva dire che le manca come eravamo e certo che sente il noi cioè che siamo uniti si sente in coppia ma vuole che torniamo ad essere quelli di una volta e basta?voi come lo interpretate? anche per l'aggiunta della frase io non so più dove sono. cosa vuol dire?

Tags: noi

Mer

01

Mar

2017

Lo hai ancora al polso ma sono quasi certa che non ricorda me.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

E ho visto che lo porti ancora al polso...

o almeno fino ad un mese fa avevi quel bracciale al polso..e si ha una lunga storia questo bracciale.

Sembra una storiella tra adolescenti...e se mi guardo dall'esterno mi faccio quasi tenerezza...o forse pena..

Mi regalasti quel bracciale insieme ad altri una sera che avevo bevuto troppo...e si sa in vino veritas..ti feci capire in modo più p meno esplicito che mi piacevi e che volevo una cosa tua..ti presi quei bracciali e li misi al polso..ma poi te li restituì dicendo che avresti dovuto darli solo ad una persona per te importante..

Me li hai rimessi al polso dicendo che erano miei..

Ci rivedemmo qualche sera dopo..parlammo 5 ore in macchina abbracciati...Non ci baciammo ,non facemmo nulla.. 

Parlammo tanto...e ricordo ancora quella sensazione meravigliosa che ho provato solo un'altra volta in vita mia prima di te..

Avevo 24 anni e mi sentivo un'adolescente alla prima cotta..Perché con te è stato qualcosa che io ancora non so spiegare..non riuscivo a starti lontano,non riuscivo ad essere razionale...Non volevo farti soffrire...c'è un istante in cui mi sono sentita dopo tanto a casa..è stato tra le tue braccia..

Ma non ti porto rancore..né me ne faccio una colpa per aver voluto davvero bene ad una persona per cui non ho significato nulla.. 

Sai..la.mia saggezza è andata a a farsi benedire da un bel pò..e continuo a non riconoscermi...e con il tempo anche il tuo ricordo sta sfumando a poco a poco...ma ricordo di averti restituito quel bracciale  la sera che sei partito ...e di averti detto di tenerlo tu..che sarebbe servito a te...gli altri 2 li avrei tenuti io..

Destino beffardo o inutili paranoie le mie.. fatto sta che ti restitui il bracciale che qualche giorno prima ti aveva regalato una persona per te importante ma per cui non penso tu abbia mai provato qualcosa che vada oltre l'affetto che si prova verso un familiare...dato che ora fa parte della tua famiglia.. fatto sta che lo porti ancora al polso...per non perdere me o in ricordo di lei...questo non lo saprò mai..

Mi hai chiesto più volte se tenevo ancora quei 2 bracciali che mi erano rimasti ..no..me ne sono liberata un giorno in cui non volevo più pensarti..il fatto è che puoi anche liberarti di un oggetto ma non di un ricordo...

Quindi forse tutta questa impoetanza a dei stupidi bracciali l'ho data solo io..

Non so cos'è l'amore forse hai ragione tu..ma ti ho voluto bene..in un modo che tu non puoi nemmeno immaginare. Ma la vita va avanti...e finalmente ne sono fuori.