Tag: fuori

Mer

17

Lug

2019

Come si fa a non impazzire?

Sfogo di Avatar di theimpaxtheimpax | Categoria: Altro

Il mio nick parla chiaro: impax come impazzito. Eh già.

Il mio problema... è molto semplice: sarà che sono uno un poco impulsivo, o forse al contrario sarà che penso troppo, ma sono finito in una situazione veramente impossibile da sostenere.

This is la mia situazione: a casa, si strilla. Fuori casa, sto sulle balle a tutti. Infine, avevo una ragazza, mi ha lasciato.

Questa è la mia situazione molto in breve, ma va analizzata con più cura: ebbene, casa mia è nota per essere un manicomio mancato. Chissà perché però, le rotture di scatole me le devo beccare sempre io...

Manicomio mancato. Ebbene sì, e ci sarà un motivo se ogni estraneo che vi entra ne esce nauseato. Da sempre. La tranquillità non è di casa. La motivazione? Ignota. Sarà perché abbiamo tutti caratteri forti...

Passiamo alla questione ragazza. Un anno assieme. Ovviamente con i genitori di entrambi contrari. Poi, la situazione diventa misteriosamente oscura ai miei occhi. A fine giugno ci lasciamo. Motivazione: ignota. No, non è entrata in casa mia, e non ho trasformato la sua vita nella mia quotidiana. E' stata fortunata...

Questione dello stare sulle balle. Oddio, non posso certo dire di non essere capace di farlo autonomamente. Qualcuno però mi spieghi perché, sempre da un anno, da buono simpatico e gentile sono passato a str***o idiota e burlone. Non rinnego di avere uno spirito che non tutti apprezzano e non rinnego di possedere le qualità per stare sulle balle. Ma perché proprio da un anno? Tre anni fa non ero così?

Che ne pensate? Avete qualche rimedio contro la pazzia? 

Gio

08

Nov

2012

Voglia di andare via...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Voglia di prendere e fare le valigie e partire, cambiare vita. Studiare, lavorare altrove, dove nessuno mi conosce e dove posso dimenticare insicurezze e paure partendo da zero. 

 

Gio

28

Lug

2011

Lui non mi ama piĆ¹..

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

ciao a tutti.. sono una ragazza di 17 anni.. ho avuto una lunga storia con un ragazzo più grande di me di 3 anni.. ma siamo sempre stati lontani e molto.. lui era innamoratissimo di me.. la nostra storia durata due anni e qualche mese è stata intensa anche se siamo stati insieme poche volte.. è finita gia da un pò 6 mesi perchè lui non sa piu cosa prova per me.. abbiamo continuato a sentirci lo stesso ma si sente proprio che non è piu come prima.. io tra poco andrò in vacanza da lui.. non ci vediamo da due anni e dice sempre che verrà da me ogni volta che potrà quando sarò lì.. io ne sono contenta di questo e il mio amore per lui non è mai finito in questi lunghi mesi in cui mi ha lasciata sola in tutti i sensi.. ho molta paura..di vederlo ma è il mio desiderio piu grande.. ho sempre avuto la speranza nel cuore di ritornare con lui ed era questa speranza che mi teneva allegra finchè l altra notte mi ha smontato tutto dicendo che lontani non si puo perchè si sta solo male come siamo stati noi.. ragazzi non potetch capire il mio immenso dolore appena ho sentito queste parole al telefono.. speravo di aver capito male io.. speravo che lo diceva solo per rabbia visto che avevamo litigato il giorno prima.. ho sperato di sognare in quel momento.. ma invece avevo capito bene.. molto bene e io presa dal dolore gli ho detto tutto cio che mi stava scoppiando dentro da quando ci eravamo lasciati.. gli ho detto che lo amo ancora che il mio amore per lui non è mai finito e lui è rimasto zitto.. io mi sono addormentata piangendo e svegliata altrettanto.. e mi sono pentita di avergli detto che lo amo.. mi sono calpestata da sola per l ennesima volta.. io non vedo l ora di rivederlo ma ho paura che lui si renda conto che davvero non mi ama piu e allora a quel punto dovrò rinunciare sul serio.. in questi sei mesi io ho sempre combattuto per riaverlo ma ho cercato di farlo senza essere pietosa eppure io sono molto orgogliosa ma lui è una cosa piu grande di me stessa.. non so come fa..in questi sei mesi ho rifiutato molti ragazzi.. non sono stata con nessuno non ne ho avuto il coraggio perchè mi sembrava di fargli un torto quando lui in realtà non mi pensava..so di non avere affatto problemi con i ragazzi.. sono una che piace ma io ho un chiodo fisso che è solo lui e mi chiedo come sia possibile visto tutto cio che mi ha fatto da quando ci siamo lasciati.. io per lui ho cercato di fare qualsiasi cosa e mi sono privata di qualsiasi cosa.. io per lui ho perso un anno di scuola perchè da quando è finita mi sono lasciata andare come una cretina.. io per lui adesso sto scrivendo a voi perchè mi sembra di stare in un labirinto.. no nemmeno in una trappola visto che ovunque mi giro mi faccio solo del male.. a me è rimasto solo un valore.. essere ancora come mamma mi ha fatto e ho paura che appena lo vedo lui mi tolga anche questo perchè l amore che ho è troppo grande.. ho paura che accada e che poi appena tornerò a casa mi sentirò dire tra noi non puo continuare.. lui non è il tipo però non si possono nemmeno comandare i sentimenti.. ho paura di sentirmi dire l ho fatto perchè ero preso dall emozione di averti vicina ma non ti amo come prima.. e io rimango fregata di nuovo.. non lo voglio fare lo so è una cosa che dipende da me.. non insultatemi dicendo ke sono una bambina io mi sto solo sfogando.. ma comunque questa è l ultima cosa a cui penso perchè non lo voglio fare non se lo merita non puo permettersi di togliermi anche cio ...mi manca da morire ne soffro molto e vorrei che qualcuno di voi riuscisse a mettermi davvero in testa che non è cosa..non è storia.. io so che è tutto sbagliato ma gli voglio un bene che nessuno puo capire.. so che devo chiudere una volta per tutte so che sono ancora giovanissima ma ancora non mi sento di dirgli basta a tutta sta tarantella.. per favore ditemi qualcosa aiutatemi ..non so chi di voi è arrivato a leggere fino a qui ma chiunque tu sia anche se non vuoi rispondermi ti ringrazio in anticipo per aver ascotato le mie parole fino alla fine.. un bacio