Tag: cotta

Dom

22

Set

2019

Fidanzata da tanti anni - cotta per un ragazzo piu' giovane

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Salve a tutti,

Sono fidanzata da moltissimi anni ma, causa lavoro, negli ultimi due anni abbiamo vissuto una storia a distanza. Un paio di mesi fa ho conosciuto un ragazzo straniero che ha lavorato sotto di me per un mese e da allora non riesco piu' a togliermelo dalla testa. Lui e' 10 anni piu' giovane di me, ma e' decisamente piu' maturo e interessante di molti miei coetanei. Non e' successo assolutamente nulla tra noi, solo una gran simpatia reciproca e moltissimi interessi comuni. Ogni tanto ci sentiamo ancora, ma (fortunatamente) viviamo in citta' diverse, quindi non ci vediamo piu'.

Ora mi ritrovo a ripensare sempre piu' spesso a cosa sarebbe potuto accadere se ci fossimo frequentati di piu' e mi sento tremendamente in colpa nei confronti del mio attuale compagno perche', anche se non c'e' stato un vero e proprio tradimento, questo ragazzo mi ha coinvolto veramente tantissimo.

So gia' che la strategia migliore in questo caso sarebbe tagliare ogni tipo di contatto e aspettare che il tempo faccia il resto, ma il mio stupido cervello continua a ricordarmi tutti i bei momenti passati assieme.

Consigli? Grazie mille!

Tags: cotta, flirt

Gio

18

Apr

2019

Perché faccio solo figure di merdaa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

PORCA puttanaaaaaaaaaaaaa sono tornata a casa e mi sono trovata di fronte il ragazzo che mi piace, raga una cosa totalmente inaspettata, lui era venuto a portare una cosa a mio padre e io non ho saputo come reagire 😭 ho cominciato a balbettare e incespicare con le parole  ho fatto la figura del l'idiota e non riuscivo a parlare. Mi sono attaccata alla bottiglia dell'acqua per avere qualcosa da fare. Non riuscivo a guardarlo negli occhi e oddio oddio che figura di merda  mi avrà presa per una scema, per una strana, Madonna santa come sono stata antipatica poi. Cercavo di essere simpatica ma non si capiva non mi usciva il tono giusto E LO SO CHE DEVO METTE LE VIRGOLE MA IL FLUSSO DI COSCIENZA RENDE MEGLIO. MADONNA RAGA CHE FIGURA DI MERDA. non lo vedevo da mesi poi, questa nuova prima impressione non gli sarà certo piaciuta aiuto aiuto mi sono giocata tutto

Tags: cotta, crush

Ven

05

Apr

2019

Cotte inappropriate

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Sono tornato single da poco dopo una lunga relazione con la mia prima ragazza e odio la situazione in cui mi trovo,perche mi sento un pendolo  che oscilla tra rabbia e frustrazione, senza amici con cui confidarmi perché troppo immaturi o di bocca larga. 

Rabbia per aver perso anni di duro lavoro su una relazione che ha portato a nulla, perdendo gran parte delle esperienze della mia età che mi sarei goduto molto di più da single. 

Frustrazione principalmente sessuale perché per quanto breve è la più lunga astinenza da rapporti che ho mai avuto, ma non voglio diventare promiscuo perché voglio una relazione seria. 

In tutto ciò mi trovo in una situazione che in qualche modo aumenta ancora di più i miei problemi: una mastodontica cotta  da parte mia per un amica, platealmente non ricambiata, e una situazione opposta con un altra ragazza per cui io non ho interesse in alcun modo ma che non perde occasione per essere appiccicosa. 

Con la mia cotta non so come comportarmi, cerco di essere il più naturale possibile cercando di forzarmi a non fare cose sconvenienti che però inevitabilmente capitano. Viene continuamente corteggiata da ragazzi e la cosa mi ingelosisce come non mai pur non avendo di fatto nessun motivo per esserlo. Lei ha dal mio punto di vista ha comportamenti ambigui verso di me, come se gli piacessero le mie attenzioni e sia conscia della  situazione ma abbia paura di una mia dichiarazione,  non so se perché non interessata o perché sono tornato single da troppo poco ed è  sconveniente per i vari rischi collegati . Sono sicuro siano solo pippe mie, ma nonostante ciò appena incontro i suoi occhi parto di film mentali.

  Con l'altra ragazza trovo i suoi tentativi di contatto fastidiosi e viscidi,perché incessanti e onnipresenti, anche quando totalmente inappropriati,e la cosa mi infastidisce ancora di più perché, anche se non con lo stesso livello di appiccicume, rivedo nel mio rapporto con lei lo stesso della mia cotta con me. Lei è una brava ragazza ma io sono quanto di più lontano possibile dall'essere interessato a lei, anche perché mi ricorda la mia ex negli atteggiamenti e Fisicamente non è nemmeno altrettanto bella.  Non fa nemmeno lo sforzo di dichiararsi, e io di dirle che so della sua cotta e che non sono interessato non voglio,  perché già so che mi direbbe che ho "Frainteso io", nonostante cerchi contatti romantici ogni volta che ne ha l'occasione. 

Tags: single, cotta

Gio

21

Mar

2019

Sono egoista?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Perché mi sento in colpa verso il mio ex?? Sono egoista io o sta sbagliando lui? Mi ha lasciata,ma andando nella stessa scuola lo vedo tutti i giorni e continua a fermarmi per parlare oppure mi chiama/mi contatta. Ha chiaramente detto che non vuole stare con me,per vari problemi,ma che mi ama ancora e vuole essere il mio migliore amico con cui sfogarsi,ecc ecc. Il problema è che io non voglio perché sarebbe come mettere sale su una ferita sempre aperta. Ho bisogno di andare avanti,ma lui dice che senza avere nessun tipo di rapporto con me starebbe malissimo e gli mancherei.(ma che comunque non vuole stare con me perché vuole vivere la sua libertà,viaggiare con gli amici,senza pensieri o preoccupazioni che possono derivare dal rapporto di coppia)  Ormai è diventato una presenza igombrante nella mia vita, perché io ho paura di farlo soffrire e non sono libera di andare avanti! Ho iniziato a parlare e a uscire con un mio compagno di classe e mi piace parecchio,ma so che questo farebbe star male l'ex che dice apertamente che mi ama ancora.... Gli ho parlato chiaramente e gli ho detto che non mi va di frequentarlo ancora in amicizia come vorrebbe,ma lui non capisce e continua a venire in classe,a chiedermi di uscire,ad abbracciarmi e cose così. Che faccio?

Dom

10

Mar

2019

Figure di cacca e amici stronzi

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Il mio problema è questo Ho una cotta,di quelle superficiali che si hanno per il ragazzo carino dell'altra classe. Lo conosco di vista,ci seguiamo su Instagram,ci guardiamo le storie a vicenda,lui qualche volta risponde ai miei sondaggi e mette like a ogni foto che posto. Sta di fatto che non ci conosciamo,e farlo non mi dispiacerebbe. In ogni caso il mio gruppo di amiche sa tutto e non perde occasione per farmi fare figure di merda. Urlano quando lui è nei paraggi,mi danno gomitate,chiamano il mio nome. Fin qui ci sta anche, perché sono contente di vedermi viva dopo un lungo periodo di tristezza che ho passato. Penso che lui se ne sia accorto,perchè mi guarda sempre,non so se per interesse o perché pensa che io sia strana. Stasera però è successo un macello. Una mia amica,che ha il numero di questo ragazzo,lo ha chiamato dal mio telefono,lo ha fatto squillare e gli ha chiuso in faccia. Non posso rimediare alla figura di merda perché ho l'immagine pubblica su Whatsapp,e lui avrà sicuramente salvato il numero per vedere chi fossi, come faccio io quando mi chiama uno sconosciuto. Adesso,presa dal terrore l'ho bloccato,ma non so cosa fare per spiegarmi. Sono troppo timida per contattarlo e dargli spiegazioni,e poi sarebbe una coincidenza troppo evidente dopo tutte le altre figure di merda pregresse. Che faccio aiut

Dom

03

Mar

2019

Credo di essere Asessuale Eteroromantica.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Da anni sono alla ricerca della mia identità sessuale.
Sono una ragazza che si è presa una cotta raramente, tutte quelle volte non ho mai sentito il desiderio di avere un rapporto sessuale con loro (sono etero).

Erano per la maggior parte cotte dove fantasticavo che ci tenevamo per mano, ci baciavamo o ci abbracciavamo.
Crescendo, l'idea del sesso mi è sempre sembrata superflua.
Non dico che mi faccia schifo l'idea, ma penso solamente che tutti possiamo fare "SESSO". Mentre il romanticismo e l'amore in piccoli gesti ti vengono con le persone che veramente ami.

Voglio essere sincera. Un ragazzo mi potrebbe conquistare con un bacio inaspettato, non mostrandomi il cazzo.

 

Vedere peni? No grazie, mi rende a disagio. Vagine? Non mi fa ne caldo e ne freddo.
Semplicemente non sento la necessità di fare sesso. Nemmeno il desiderio.

All'inizio pensavo fosse solamente perché già da piccola mi vergognava parlare di ciò.
La sessualità era una discussione tabù per me, perché ogni volta mi faceva rimanere disgustata.

Sapevo che a me non piaceva, punto e basta.

Poi però, crescendo, cominciarono a dirmi:"Il sesso ti piacerà, è bello!", "Fare sesso è la cosa più bella del mondo!",

Anche una mia ex amica era fissata con queste cose...Però lei si accorgeva del mio disinteressamento completo riguardante al sesso. così tanto che cercava di farmi cambiare idea forzandomi a guardare porno.

Sì, mi faceva vergognare vedere due persone fare sesso. Ammetto che certe volte vado e mi trastullo (andiamo, chi non lo fa) ma dopo? Non penso nemmeno lontanamente di fare sesso con qualcuno.

Conosco una ragazza che sa molto del campo LGBTQ+ e qualche giorno fa si stava parlando appunto del sesso.

Mentre parlavamo, le dissi che io non trovavo interesse nel sesso in generale, certe volte mi eccitava. Ma non mi passa nemmeno per la mente fare IO sesso con qualcuno e così lei mi chiese:
"Non è che sei Asessuale?"

Ora,sapevo cosa voleva dire essere Asessuale. Ma non c'avevo nemmeno pensato!
Allora facendo qualche ricerca, ho scoperto gli "Assessuali Eteroromantici". Cioè persone che sentono attaccamento romantico verso il sesso opposto, ma non in modo sessuale.

Credo di esserlo, perché spiega tantissimo riguardante il mio disagio a parlare di sesso mentre sono più propensa a stare insieme ad un ragazzo e semplicemente baciarci, passeggiare, tenersi per mano e dormire abbracciati tutta la notte...

Come ho detto, PENSO di esserlo.
Non mi sono mai fidanzata, non ho mai fatto sesso, quelle poche cotte che ho avuto sono state di ragazzi della mia età (da quando avevo 11 anni, ora ne ho 19).

Scrivo qui perché sono confusissima, dato che la mia sessualità è sempre stato un grandissimo punto interrogativo che mi veniva sempre in mente...

Dom

24

Feb

2019

Mi piace troppo.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mi piace un prof, visto solo una volta ad un convegno e da allora è difficile che non ci sia un giorno che non pensi a lui. Da una parte è una sensazione bella ma dall'altra mi rendo conto che mi sto solo fissando con qualcuno che non potrò mai avere e mi domando perché arrivo sempre a fissarmi.. 

Dom

24

Feb

2019

La mia cotta segreta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Vi confesso per sfogarmi che mi piace un mio amico, ma lui è gay! Ed è pure mezzo impegnato... Mi direte che non ho speranza, lo so, ma io lo vorrei così tanto. Sento una sintonia speciale tra noi,  immagino che i miei sentimenti confondano anche la mia percezione della nostra amicizia, ma davvero sono così felice ogni volta che lo vedo, che mi dispiace di sprecare questa sensazione che provo! Gli resto amica e sto sulle mie, ma vorrei solo che anche lui, anche per una sola volta, provasse i miei stessi sentimenti e vivessimo una notte di sesso insieme. Perché io ho la sensazione di un'intesa, di una connessione, possibile che sia tutto nella mia testa? Davvero devo sempre essere la spalla, l'amica innamorata, quella sempre presa da storie impossibili? Non potrei dargli quello che gli piace, posso piacergli ma solo come amica, non faccio che dirlo al mio cuore per metterlo in pace. Bandiera bianca in partenza, ma coi miei occhi cerco di comunicare quello che a parole non uscirà mai. 

Lun

04

Feb

2019

Ho una cotta per un professore

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Qualche mese fa ho incrociato un professore per la scuola e da quando l'ho visto per la prima volta me ne sono subito infatuata. Insomma, è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Grazie al mio essere fortunatamente abbastanza sfrontata sono riuscita poi a parlargli in altre situazioni e lo trovo veramente troppo carino e gentile. Tra l'altro è venuto anche a fare sorveglianza da noi un paio di volte! Il problema è che ogni volta che lo incrocio mi viene da ridere e arrossire...in ogni caso, sfortunaramente lascio ben trapelare le emozioni che provo nei suoi confronti e non vorrei che abbia capito, anche se una parte di me lo spera. Comunque cerco di farmi notare il più possibile nei suoi paraggi e una mia amica mi ha pure detto che mi ha sorriso, anche se non ci credo del tutto, e che sembra quasi che gli voglia saltare addosso ogni volta che lo incrociamo.

In ogni caso lui deve essere molto giovane (intorno ai 30) e io ne ho 16. Capisco che ci sia una certa differenza di età e che ciascuno abbia il suo ruolo, ma ho proprio preso una cotta per lui e non faccio altro che pensarlo. Solo che l'anno prossimo sarà un nostro professore e non so quanto ne possa essere veramente felice visto come sta andando quest'anno.

 

 

Lun

07

Gen

2019

Chiudere la Porta, lentamente. Vorrei morire

Sfogo di Avatar di DarkerDarker | Categoria: Lussuria

Ciao, sono di nuovo io, con la mia storia e le mie seghe mentali. Ma questa volta posso dire che sarà il mio ultimo sfogo sull’argomento. Dopo averla vista poco prima delle vacanze natalizie ho pensato dentro di me che forse, avrei potuto conquistare la ex prof. Fu una serata meravigliosa, sentivo una carica sessuale come non mai. Ci siamo scambiate regali a vicenda senza sapere che l’altra avrebbe fatto un regalo (tra l’altro dello stesso tipo). Insomma, in una vita normale fatta di situazioni normali sarebbe stato l’appuntamento perfetto. Sarebbe perché poi ha iniziato a prendermi una strana malinconia dopo capodanno. Inizio seriamente a chiedermi se tutto quello che sto provando sia univoco. Mi chiedo, se quei segnali positivi, sessualizzanti, siano davvero segnali e non mie proiezioni mentali, magari voler vedere qualcosa che in realtà non c’è. Panico. Decido di parlarne con una mia cara amica e mi conferma il tutto:”Darker parliamoci chiaro, se a una donna piaci ti tocca e soprattutto non parla così apertamente di sesso, te lo farebbe capire velatamente, cercherebbe di portare la situazione a concretizzarsi, stuzzicandoti, ma facendotelo comunque capire, indipendentemente che sia timida o meno. Iniziò a fare un check-up di tutte quelle cose che definivo segnali: Parla apertamente di sesso, con voce provocante e stuzzicante, ma parla di rapporti suoi e mai mi chiede dei miei, si lamenta della fidanzata, vuole fare cose e o attività che con la fidanzata non può fare. Ha 25 anni più di me e forse mi considera troppo giovane. Mi parla apertamente di chi si è scopata nel passato, mi parla del suo passato e dei suoi traumi.

ODDIO. “Si”, No, No, No

Sono stata Friendzonata?

Mi assale il panico, respiro male ma faccio il possibile perché non si veda, volevo morire. In realtà sono giorni che non dormo, mi manca il respiro e sono talmente infelice che se solo penso o odo il suo nome ho un colpo al cuore. D’improvviso, quelle poche certezze che avevo si sono rivelate pugnali avvelenati puntati verso il mio sentimento. La mia amica ha ragione, penso che abbia ragione e che io sia una deficiente totale e non so più che fare. Mi ha scritto oggi per vederci tra qualche giornoe impulsivamente ho detto si, ma non so come affrontarla, con che stato d’animo io... io non so che fare. Non mi posso dichiarare per ovvie ragioni tra cui che non ho un lavoro per mantenermi e certe cose per le donne sono troppo importanti e un’altra cosa che non posso dire nemmeno qui ma che purtroppo non si risolverà prima di un’anno/ anno e mezzo. Da idiota credo di gestire la cosa con tempi miei e se fosse stato, dichiararmi quando tutto per me era a posto. Credo che la mia amica abbia ragione e che io abbia visto cose che ho mal interpretato in positivo. Mi sono presa una brutta cotta per la mia ex prof e non so proprio come fare. Non riesco ad essere lucida e a vedere la cosa con ludicidità. E non so come comportarmi quando la vedrò

Succ » 1 2 3 4