Lun

02

Ago

2010

Se non vuole più fare l'amore...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti.

Sto vivendo una situazione complicata, da cui non vedo via d'uscita.

è oramai un anno che io e mia moglie non facciamo sesso e questa situazione non è nuova: negli ultimi 5 anni è già la terza pausa di questa lunghezza che sono costretto a vivere. pause interrotte giusto giusto quando ne ha avuto voglia lei e che mi hanno portato al record di tre figli in 5 anni: praticamente un record che visto da fuori suppongo ci faccia considerare -dagli altri -come due "che ci danno dentro", ma che nel mio intimo mi fanno sentire veramente fesso.

Ma la situazione è questa: mia moglie non hai mai costantemente voglia di farlo. e quando dico mai è mai! accampa sempre le scuse più disparate: dai vicini che ci sentono, ai bimbi che si possono svegliare, al fatto che è stanca, al fatto che sta leggendo, al doversi alzare presto, all'"adesso no, facciamo dopodomani". diciamo che nel tempo questa montagna di scuse mi ha fatto vivere le solite sensazioni, in un crescendo che mi ha portato dal dispiacere di sentirmi costantemente rifiutato, alla frustrazione, alla rabbia più vivida fino all'ultimo stadio: ho totalmente rinunciato a propormi e a farle avaces, ad essere carino e a farle coccole.

Ma comunque non ce la faccio ad andare avanti così! sonon straincazzato e questa specie di guerra fredda ritengo vada ad incidere poi su altri aspetti del rapporto: lei non si concede, io le nego la mia presenza nelle serate con amici e così via.

Certo, voi direte "parlale" o "lasciala": riguardo alla prima, ho già affrontato il discorso alla prima e alla seconda "pausa" e il risultato è stato un rapporto di li a breve, quasi programmato e senza grande trasporto da parte sua (quasi dovesse accontentarmi). Riguardo alla seconda ipotresi (andarmene) l'ho considerata e me ne sarei già andato, se non ci fossero i miei tre cuccioli che adoro e che non ho il coraggio di lasciare.

Sta di fatto che mi sento in gabbia, fregato da una che mi ha usato per fare il numero di figli da lei desiderato (io mi sarei acontentato di uno...) e che adesso mi tiene come soprammobile.

Cosa devo fare? qualcuno vieve una situazione simile? cosa posso fare?

Ps: ho anche ipotizzato all'acme dell'incazzatura di farmi l'amante, ma non sono il tipo che va alla ricerca di sesso per la pura idea di scaricarsi: credo si debba fare solo per amore, purtroppo...

501-600 commenti di 4188 totali

Azzz marito N. non ci crederai ma ero sotto la doccia e continuavo a pensare al tuo post, madooo mi scopisciavo dalle risate scusammiiii, mi permetti una battuta non prendertela.

Io mi ci vedrei così: TUTTI NOI IN TERAPIA DI GRUPPO, IO, TE, ILLUSA, DARIO, LUCA,PAZZO DAVANTI A NOI IL PROFF. MELUZZI, CHE DICE BENE INIZIAMO DA MARITO NAUSEATO, E TU CIAO MI CHIAMO MARITO NAUSEATO,  INIZI A RACCONTARE LA STORIELLA, E ALLA FINE,   NOI TUTTI CHE CI GUARDIAMO CON LA TESTA BASSA PENSANDO CHE NON CI VEDA NESSUNO E TRATTENIAMO A STENTO UNA RISATA.......

Scusami ancora ma cazzo è un fantastimondo questo nostro pianeta terra, spero che arrivino gli extratteresti tanto non mi stupirei piu' di nulla.

Avatar di mauromauro alle 18:25 del 26-10-2011

marito deluso/nauseato le nostre mogli sono cosi'.neanche ci pensano al sesso!!pero' scusa prima di nausearti non potevi provarci esplicitamente..si mi dispiace se dormi prima ficcatina poi se vuoi dormi...oppure no no dormiamo insieme,poi sdraiato toccatine e via che si fa'!!dico cosi' pero' al tuo posto magari avrei fatto uguale a te per paura di essere ancora una volta rifiutato e beccarmi per l'ennesima volta del maniaco maiale che penso solo a scopare!!

comunque che bello  abitare in sardegna e poter fare il bagno/sole anche ad ottobre!!che invidia!!e chissa 'che gnocca dev'essere tua moglie!!..un giorno un mio amico parlando di donne mi ha invidiato per avere una moglie cosi' bella!!se solo sapesse che si' e' bella ma sono quasi 4 anni che non la posso nemmeno sfiorare!!

Avatar di dariodario alle 09:28 del 27-10-2011

ciao ragaz.ho letto,marito deluso,che dirti nn ti nascondo che ho sorriso nel leggere ciò che hai scritto.se tu ti senti cosi' prova solo x unistante ad immaginare me ,una donna essere rifiutata vel fare l amore,ma servire solo x un fattore fisiologico,come potrei sentirmi......ragaz CHE SFIGATI CHE SIAMO,IO RIPROPONGO IL VIAGGETTO A LURDES CHI VUOE PARTECIPARE MI FACCIA SAPERE,ALMENO LI TROVIAMO LA PACE INTERNA NN CREDETE!!!!!!!CMQ RIDIAMO UN Pò CHE DI TEMPO X PIANGERE NE AVREMO...ciao cuccioli luca mauro dario marito deluso....ricordate chi ha il pane nn ha i denti...ma azzo!!!!sa comprassero sta dentiera e viviamo tutti felici e contenti...un abbraccio a tutti baci....

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 20:47 del 27-10-2011

ILLUSAAAAAAAAAAAA VIENI QUA' CUCCIOLINA CHE TI MOSTRO IO I DENTIIIII, AH AH AH AH.

NON POTEVI ESSERE TU QUELLA VICINA A ME INVECE CHE DARIO UFFA.

CIAO RAGA BUONASERATA, A DOMANI.

LUCA COME VA ANCHE SE NON CI RACCONTIAMO NULLA DI NUOVO, FORSE COME DICE ILLUSA ANCHE QUALCHE BATTUTINA DI TANTO IN TANTO TIRA SU IL MORALE, SOLO IL MORALE PERO'.

Avatar di mauromauro alle 21:30 del 27-10-2011

mauro se son bianchi me li fai vedere okkkkkkkkkkkkkkkk puoi sempre farti un viaggetto noooo!!!!!!!!!ciao notte.....luca cucciolo fatti sentire ok nn lasciarci baci.anche un solo ciao..kisssssssss atutti

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 23:28 del 27-10-2011

Ciao illusa tu pensa che mia mgl a settembre doveva venire con un' amica proprio dalle tue parti,solo lei, l'amica (che poi è' andata) ed i figli. Ma non hai msn con cam? daiiii che ti mostro i denti tanto bianchi non sono, fumo da un bel po', ti mando una mia foto per e-mail al massimo cosi dici a tutti come sono e ci facciamo 4 risate.

Luchinooooo tutto ok? tutto ok si fò per dire cmq batti un colpo se ci sei.

Avatar di mauromauro alle 08:23 del 28-10-2011
Ma che uomini siete???

Qui tutti a far le vittime e a piagnucolare, intanto peró cosa fate? Vi fate l'amante. Allora diciamo le cose come stanno e piantiamola di giocare agli innamorati rifiutati. Voi volete SCOPARE. Che é anche giusto all'interno di una coppia, ma non mi sembra il caso di fare i santarellini rifiutati quando alla fine quello che volete (escluse alcune eccezioni) é la fica. 

Se a voi stesse a cuore l'AMORE, il vostro MATRIMONIO, vostra MOGLIE, non sareste stati anni ad aspettare un segno e a fare la faccina triste. Avreste trascinato vostra moglie in terapia di coppia dopo 6 mesi, avreste parlato con lei papale papale (e non con discorsi del cazzo "ma é normale fare l'amore", che fanno sentire le donne delle anormali!!), avreste visto il problema come un problema di COPPIA e non come un "mia moglie non vuole" unilaterale.

Non siete innocenti. Non siete dalla parte della ragione. Ma dico io, vi siete informati sui MOTIVI per i quali una donna non vuole piú? Non dico su google, ma da un terapista, da un ginecologo? O vi siete vergognati ad andarvi a sedere in sala d'attesa da un ginecologo perché é "una cosa da donne"? Lo sapete cosa fa il parto alla psiche di una donna? Lo sapete cosa fa la pillola anticoncezionale a molte donne a livello fisico e mentale? Lo sapete cosa CAZZO VUOL DIRE per una donna con tutte le aspettative di merda di questa societá del cazzo dover fare la moglie, la madre, la donna in carriera, la casalinga, l'amante, il tutto contemporaneamente e facendo la babysitter ad un coglione che non trova i calzini, che non chiude il dentifricio, che si annoia a fare la lista della spesa (mentre a noi donne piace un sacco scrivere pomodori, pasta, farina...eh, un'orgasmo proprio)...mi dite una dove la trova la forza, la voglia di fare sesso? Credete che ci basti aprire le gambe? Credete che la nostra zona erogena sia lí, che funzioniamo a comando come voi, tocca li e vedi la magia? NO. La zona erogena della donna é IL CERVELLO. E non dico cazzate, documentatevi.

Non parlo a vanvera, vorrei aggiungere. Non ho fatto sesso con mio marito per 3 anni. Pensate che non mi sentissi sola? Che non mi masturbassi ogni volta che potevo?

Mio marito ha, al contrario di voi, fatto l'unica cosa giusta: si é documentato da un ginecologo, si é buttato ai miei piedi piangendo, mi ha chiesto di non abbandonarlo, di ricostruire il nostro amore e la nostra passione costi quello che costi. E lí ho visto il mio errore, che avevo chiuso una porta senza motivo, e l'ho riaperta per rimontare tutto da capo con lui. Ho smesso la pillola. Per 6 mesi niente sesso, solo carezze, come a 14 anni.  I 5 mesi successivi ha cominciato a masturbarmi. Solo a me. Mi sentivo in colpa, e lui mi ha continuamente rassicurato dicendomi che da qualche parte dovevamo cominciare, e che ladies first non era un modo di dire. Piano piano non sono riuscita piú a farne a meno, ogni notte un orgasmo, finché spontaneamente ho avuto io la voglia di vederlo godere e ho cominciato a masturbare lui.

Una notte finalmente abbiamo rifatto l'amore, e, miracolo dei miracoli, ho avuto un orgasmo solo con la penetrazione, cosa mai successa prima.

Anche nella vita quotidiana le cose sono cambiate. Lui non é piú cosí puntiglioso e orgoglioso, si cerca i calzini da solo, prende l'iniziativa per fare la lista della spesa e ironizza dicendo "é un lavoro sporco, ma qualcuno deve farlo".

E ora noi in quanto coppia matrimoniale e sessuale FUNZIONIAMO. Col preservativo la responsabilitá non é tutta sulle mie spalle e il tutto é tornato ad essere la NOSTRA sessualitá e non la sessualitá di uno dei due.

Noi donne non siamo mostri. Non siamo cacciatrici di sperma fertilizzante. Non siamo mutui da pagare con le gambe. Finché vedrete le cose con la rabbia che leggo nei vostri commenti non riuscirete mai a salvare il vostro matrimonio. Allora tanto vale che divorziate.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 10:11 del 31-10-2011

ragà,che moglie stronza che ho

Avatar di AnonimoAnonimo alle 02:28 del 01-11-2011
problema risolto

bhe ragazzi...vi ho letto tutti  dal primo all'ultimo

io il problema lo risolto, dopo anni di astinenza forse 3 anche x me.....lei è mancata......

quindi si ritorna a scopare...ed i miei cuccioli stanno con me.....

e vai

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:34 del 02-11-2011

Mancata.....è morta?

Avatar di mauromauro alle 16:30 del 03-11-2011
Anonimo alle 23:34 del 02-11-2011

Fammi capire, sei felice che tua moglie sia morta? 

Che pezzo di merda. faceva bene a non dartela.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:42 del 03-11-2011

ciao ragazzuoli....come state?per me il solito:lavoro,casa,piatti,gioco con i bimbi,bollette da pagare e ovviamente NIENTE SESSO CON MIA MOGLIE!! ma con l'amante tanto tanto sesso!!che poi' e' l'amica di mia moglie...e mi ha detto che quando si ritrovano tra di loro e parlano di sesso mia moglie ha pure il coraggio di dire che lo facciamo 3/4 volte a settimana!!!!cioe' vi rendete conto sono anni che non si fa toccare e dice pure in giro che trombiamo come ricci!!!penso abbia seri problemi in quella testolina di cazzo!!!purtroppo la amo ancora!!

e tu maurino come te la passi?e luca e illusa?dai fatevi sentire

Avatar di dariodario alle 17:05 del 03-11-2011

ciao dario,io sto bene se cosi vogliamo dire,nn ti sei fatto piu sentire ,d altronte come tutti.anche x me le solite cose,nulla è cambiato..PAZIENZA.se il signor anonimo come dice ha risolto il suo problema dicendo che sua moglie è mancata,sinceramente se dovesse essere come penso lo trovo squallido obrioso anche da leggere.che uomo è dire certe cose assurdo.cmq........mi ha fatto piacere leggerti dario.mauro fatti sentire ,luca dove sei mi mancano le tue parole fatti sentire.....vorrei sapere di tuo nipote dimmi che le cose pian pianino vanno bene x lui,conta solo quello...un bacio ragazzi...........dariuccio mariuccio luca aspetto ok un abbraccio a tutti

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 18:42 del 03-11-2011

Ciao Raga, per me è stata una settimana quella passata......chiamiamola innovativa, cè stato un litigio tra me e mia mgl molto aspro e duro e quando dico duro credetemi in tutti i sensi, è iniziato tutto quando ho visto che stava chattando col tizio, dopo qualche giorno io e lei ci siamo calmati, lei mi ha detto che tutto quello che gli ho detto e fatto se lo meritava, ecc.

Io come prima darietto sto' seguendo una strada che comunque a me da felicità, ovvero dare un amore incondizionato, ed in questi ultimi giorni la vedo piu' vicina, ieri dopo tanto tempo nel letto si è avvicinata, tantè che abbiamo deciso di andarcene da soli questo week end dove tu ben sai Darietto un po' piu' in su' pero' al confine proprio.

Non so' e non voglio sapere come andrà a finire voglio vivere il presente. Certo lo detto tante volte speriamo sia la volta buona in un modo o nell'altro.

L'unica cosa e che sto' week end piovera fortissimo figuriamoci là, ci tokkera stare tutto il giorno in camera.......a far che? o a litigare o a scopare boh....vi informero'.

Ciao, Luca come stai..... 

Avatar di mauromauro alle 21:14 del 03-11-2011
e' mancata....

...si torna a scopare...ahahahaha effettivamente se fosse vero sto tizio deve avere veramente il cuore tenero di freddy krueger cmq. io me la sono risa a crepapelle e ho pensato a dove seppellire mia moglie.

Volevo dire una cosa a Dario...anche mia moglie racconta in giro che ci facciamo delle gran chiavate, probabilmente sotto sotto si vergognano della loro freddezza e preferiscono mentire, anche se io devo ammettere che con certi amici evito di raccontare i cazzi miei e faccio finta che tutto va bene.

Comunque...ieri dopo anni (cannavaro alzava la coppa quindi parliamo del 2006) lei entra in casa, mi dice che ha portato il bimbo dal nonno e mi salta al collo, mi strappa letteralmente i vestiti di dosso ed inizia una session da porno film violento con tutti gli annessi e connessi del caso compresi ingressi in zone prima assolutamente vietate...e alla fine mi dice : "scusami non ce la facevo piu' sono anni che non scopiamo come si deve"   ....MAPORCAPUTTANA!! ma e' possibile?!?!...accumuli tutto per 4 anni, mi fai crepare di frustrazione , mi fai ammazzare di seghe, ti fai tradire e poi esplodi cosi`??...sono rimasto basito, vi tengo aggiornati sugli sviluppi spero di non dover aspettare i prossimi mondiali per la prossima volta.  

Avatar di Marito delusoMarito deluso alle 22:10 del 03-11-2011
@Marito deluso

Non ti senti un pochino una merda ora che lei si é riaperta con te e tu l'hai tradita? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:07 del 04-11-2011

ciao belli...per anonima a cui e' mancata la moglie:QUESTA E' ISTIGAZIONE ALL'OMICIDIO!!ovvio scherzo..che stomaco che hai anonimo!!ammiro la sincerita' pero' cazzo in questi casi fingi almeno un po' di dispiacere!!

Marito deluso..BASTA SEI FUORI DAL GRUPPO!!!(scherzo)..e si oh..tu ti fai una super scopata con tua moglie con lei che ti salta addosso e vuoi ancora essere mio amico?INVIDIAAAAA!!!no a parte gli scherzi sono contento per te e ti auguro di fare l'amore con tua moglie tutti i giorni!!io la tua "scenetta"raccontata me la sogno tutte le notti purtroppo poi mi sveglio e torno alla triste realta'!!

Maurino spero per te un lungo week scopereccio..ti meriti un poì di pace e serenita'!!

illusa tesorino tieni duro(magari anche il pistolino di tuo marito).scherzi a parte..prova a convicerlo a fare l'amore come si deve:GUIDALO PASSO A PASSO SU COME DEVE COMPORTARSI NEL LETTO!SE VUOLE P TU DEVI DIRGLI:NO SE VUOI SI' FA L'AMORE E COME DICO IO CAPITO TESTINA DI CAZZINO?ti voglio tanto bene piccolina!!

Luca fatti sentire perche' qui manchi!!

 

Avatar di dariodario alle 09:16 del 04-11-2011

Ragazzi, mi chiedevo se ero solo io a sostenere questo tipo di situazione. Invece vedo che sono in compagnia... Quasi quasi mi verrebbbe da pensare che sia una situazione normale ;-)

No. Non lo è. E' incredibiel come mi sono ritrovato nei vostri racconti. Nella frustrazione, nel sentirsi ingabbiato. Io a volte mi dico che le voglio ancora bene, ma la realtà è un'altra. Se non ci fosse un figlio di mezzo me ne sarei andato da un pezzo.

Poi metteteci che non siamo sposati, e da conviventi non so neanche se avrei ancoraa più difficoltà con mio figlio.

Ho 42 anni, lei ne ha 40. Mi sono separato (e poi divorziato) da mia moglie nel 2001 dopo un breve matrimonio e un lungo fidanzamento. Non avrei dovuto sposarmi, ma andò così.

Appena separato da mia moglie incontro quello che a me sembrava un angelo. Dolce, premurosa, affettuosa. E facevamo l'amore alla grande. Uno spettacolo. Tra l'altro ricordo l'imbarazzo che provavo quando incontravo i vicini, pensado al "rumore" che facevamo (che LEI soprattutto faceva...).

Poi lei rimane incinta, nel 2005 nasce nostro figlio. 

Da li in poi la tragedia. Cambia tutto. All'inizio ho cercato di giustificarla. Il post partum, poi il lavoro... 

Insomma dal 2005 a oggi l'avremmo fatto una dozzina di volte, sempre su mia iniziativa, e sempre "a scappar via"... Quando ho provato parlarle, lei o evita il discorso in tutti i modi o mi fa capire che sono io lo strano.

Insomma una storia simile a quella di altri che ho letto qui...

Non ce la faccio più.

 

Avatar di CalamarCalamar alle 09:31 del 04-11-2011
@Calamar

Non essendo sposati hai solo doveri nei confronti del figlio, non di lei. Lasciala.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:45 del 04-11-2011

BENVENUTO CALAMAR!!unisciti al gruppo trombati che non trombano!!qua ci si consola a vicenda e si scopre che non siamo noi quelli sbagliati ma loro!!soluzioni non ce ne sono se non quelle di resistere e sperare che ci saltino addosso come la moglie di marito deluso!calamar di dove sei?(mauro l'ho chiesto prima io se non lo facevi tu)

Avatar di dariodario alle 09:47 del 04-11-2011

@Anonimo: C'ho pensato. Ci sto pensando. In passato l'ho fatto da sposato, ma non c'erano figli di mezzo. Il problema non sono i doveri (che non mi spaventano) ma i diritti, credo che mi farebbe una guerra infinita e io tengo troppo a mio figlio.

@Dario: Sono di Roma. Come si entra nel gruppo?

Avatar di CalamarCalamar alle 10:34 del 04-11-2011

ho letto solo ora il commento di anonima 31/10...siamo alle solite:post-parto,pillola,vogliamo solo scopare,amanti quindi non amate,donne che devono fare tutto loro e poi si pretende che aprino le gambe per soddisfarci,piagnucoloni,vittime ecc ecc....se per noi e' troppo facile accusare di tutto le mogli anche per voi donne che la danno(o davano)e' troppo facile dare la colpa ai mariti che sono insensibili che non si informano che non fanno la spesa che pensano solo al sesso o no?tu anonima hai avuto la fortuna di avere un marito che ti ha capito ti e' stato vicino che non ti ha tradito(ne sei propio sicura?)che si' e' informato ma sopratutto hai capito(l'hai detto tu )i tuoi sbagli(avevo chiuso una porta senza motivo)..ma metti che non capivi?saresti ancora a dire che tuo marito sbagliava e punto!qua si parla di mia moglie che non capisce che ha chiuso la porta sbagliando..lei mi da' solo del maiale che pensa ascopare e ti posso garantire che io lavo,pulisco,faccio la spesa,curo bimbi,lavoro,e faccio tutto senza rinfacciare niente!!io amo mia moglie sono felice di aiutarla,di renderla felice,di avere figli con lei,di farle i massagini ai piedi sul divano(quelli si' li vuole e li gradisce)ma per me niente?e non parl di sesso:mai una carezza,una parola gentile,un complimento,un grazie dario per tutto quello che fai,solo quando c'e' da comprare la macchina nuova mi dice "maritino che bella la tiguan..la compriamo?..mia moglie non ha crisi post portum,non e0 esaurita,non lavora quindi non ha stess lavorativo.a casa la aiuto in tutto,con i bimbi faccio tutto pure io dal bagnetto alle visite dal pediatra,le bollette non  sa nemmeno dove si pagano,cucinare ci si alterna,la riempo di coccole e complimenti...ti prego anonima tu che sai tutto illuminami!!!

Avatar di dariodario alle 10:40 del 04-11-2011
@ragazzi

Calamar è il classico esempio che gira che te rigira le donne so tutte uguali, prima ti sembrano un sogno e poi si trasformano. A sto punto, se devo lasciare mia moglie e rifarmi una vita per poi ritrovarmi tra 10 anni con una persona identica a sto punto "mi tengo" la donna con cui sto, almeno la conosco già, le voglio bene ed è la madre dei miei figli...certo vi dico che le corna se le prende tutte, perche' nn posso sta a stecchetta, il trucco è sempre quello, evitare pero' di innamorarsi, fate sesso con altre ma fregatevene. E' INUTILE CAMBIARE MOGLIE...LE DONNE UNA VOLTA CHE "SI SISTEMANO" DIVENTANO COSI'. Certo, ci sono casi contrari, vedi la nostra amica sopra, ma sono sicuro che siano nettamente inferiori...buona giornata a tutti...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 11:00 del 04-11-2011

scusate continuo...anonima tu dici che non siete cacciatrici di sperma fertilizzante,ma sai che mia moglie vorrebbe il terzo figlio e quando ho fatto presente che l'ultima volta che si e' fatto e0 stato per concepire il secondo lei mi ha detto:"allora..dove' il problema a questa eta' e' giusto non siamo mica piu' ragazzini che devono scoprire il sesso..e poi dici tanto che ti manca l'intimita' e non vuoi un altro figlio?"giuro mi ha PARALIZZATO!! tu dirai..divorzia!!ma e' questo il punto  la amo!!un suo sorriso o il suo profumo.o il vederla asciugarsi i capelli in bagno..mi fa cancellare tutto!!si' e' vero sono stronzo perche' la tradisco ma cazzo sono un essere umano e cerco un po' di conforto e comunque mi sento una merda per quello che faccio..io solo io  pero' lei no LEI E' PERFETTA!?!?

CALAMAR SEI GIA' DENTRO IL GRUPPO

Avatar di dariodario alle 11:10 del 04-11-2011

Ciao Dario non prendertela noi siamo i soliti mostri, anonima se vuoi che ti spieghi un po' di psicolgia basta che chiedi e non l'ho letta su google, tu dici mio marito si è buttato ai miei piedi, io ti posso dire: "quando non hai amore, e chiedi all'altro di dartelo, sei un mendicante. E l'altro chiede a te di darglielo, ebbene due mendicanti che tendono le mani l'uno di fronte all'altro, ed entrambi sperano che l'altro abbia l'amore...ovviamente entrambi alla fine si sentiranno sconfitti, entrambi si sentiranno ingannati. Una persona matura e che prima di tutto ama se stessa, da amore e lo da senza vincoli, semplicemente dona. Quando una persona matura da amore, ti è grata per averlo accettato, non viceversa. Non si aspetta che tu le sia riconoscente, non ha neppure il bisogno dei tuoi ringraziamenti.

Avete capito ragazzi cosa si aspettano da noi le donne che ci gettiamo ai loro piedi implorandole magari, che amore che anno nei nostri confronti, se vuoi cara anonima ti insegno quello che mi hanno insegnato così forse capirai meglio cosè l'amore non che io si meglio o peggio di te intendiamoci nemmeno io so cosè l'amore ma certo non voglio ne mendicare tantomeno chiedere carità.

per quanto riguarda i malesseri psicologici che poi diventano anche malesseri fisici certo che lo so' non sei l'unica portatrice di verità qua dentro te ne elenco qualcuno: infezioni vaginali, "per proteggersi dal pericolo", mal di testa, perdita di capelli, obesità, cellulite, cardiopatie ecc e se vuoi te li elenco tutti dettagliatamente.

percio' non voler fare la saccente consideraci tutti ma tutti esseri umani con le nostre qualità e le nostre debolezze ciao.

Avatar di mauromauro alle 12:42 del 04-11-2011
@tutti

Voi non amate le vostre mogli. Invece che apprezzare le mie parole, siete solo incazzati che le vostre mogli non ve la danno. Se per voi il parto, la stanchezza e la pillola sono "le solite" cazzate, allora spaccatevi di pippe e andate a fanculo. E io che ho anche perso tempo con voi. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:05 del 04-11-2011
Grazie Anonima del 31/10

Non avevo voglia di scrivere, non la avevo più ma anonima mi ha fatto sentire la necessità di farlo.

La ringrazio per il suo apporto, è la prima esperienza finita bene. Mi sono commosso e ho capito che comunque loro ce l'hanno fatta.

Il marito ha supplicato? Visto il finale ha fatto benissimo.

Prima di arrivare a questo mio livello (temo di non ritorno) avrei leccato il water se mi avessero detto che serviva.

Anonima, non tutti hanno tradito, mi rendo conto che leggere tutti i commenti è oramai impossibile ma fidati di quello che ti dico.

Ma, tradimento o meno, il succo del discorso è che ad un certo momento la donna si chiude. I problemi della vita li sentiamo anche noi, capisco che noi uomini abbiamo una sorta di immunità alle responsabilità giornaliere ed è vero che troviamo sempre una donna che ci sostituisce in questo ma non può essere solo questo.

Se così fosse sarebbe meglio che la donna ci odiasse, ci urlasse contro il nostro disinteresse... ma non succede così. Ti danno il bacino sulla fronte la mattina e la sera ... e basta. Nessuna carezza, nessun bisogno di protezione, nessuna necessità di contatto fisico.

Tuo marito è stato veramente bravo, si è mosso giusto e tu hai colto il gancio.

Ma non succede sempre così.

In ogni caso hai spiegato velocemente il processo che hai compiuto.

Hai "imparato" il lato fisico dell'amore, prima su te stessa e poi con tuo marito.

Noi maschi in questo siamo avantaggiati, il piacere su noi stessi è praticamente innato, con quel coso che penzola e ogni tanto si muove si inizia presto a dargli ascolto. Basta toccarlo e capitano cose. Questo succede da bambini e quindi per noi è scontato questa confidenza personale con il proprio corpo. Capisco che voi donne dovete impararlo invece. Però vedi che alla fine quella è stata la strada per una relazione piacevole e possibile con tuo marito. Anche tu ora ne senti la necessità e la vuoi condividere con il tuo uomo.

Mi viene da piangere...

Se vuoi sciverci ancora ti prego di farlo.

Non siamo porci insensibili. Tu adesso dici di avere bisogno della intimità, immagina noi che abbiamo questa necessità impiantata da sempre. Non siamo noi ad aver deciso di essere di questa natura, è la "natura" ad averci pensati così. Soffriamo, molto.

Poi ognuno decide come superare il dolore e qui vedi i vari comportamenti diversi. Ma la partenza è sempre la stessa, la sofferenza di un amore che ci viene negato.

Se unisci questo dolore per la mancanza di amore fisico al dolore per un amore "sentimentale" che dovrebbe animare la tua compagna ma che invece non si accorge di niente allora hai la definizione della disperazione.

La mia difesa è stato il disprezzo. Si è così innestato nel mio cervello che ora non solo penso che non riesco ad amare mia moglie ma che non riuscirò mai più ad innamorarmi.

Voi donne siete diventate dei bellissimi esseri che stimolano certi centri nervosi ma null'altro. Non penso che proviate veramente amore per un uomo.

Io però cerco l'amore completo. Ma il mio cervello si è rotto in questo punto.

Ecco cosa ha fatto mia moglie a me, e neppure lo sa, pur avendoglielo scritto. Ma non ho supplicato, ho "sputato in faccia" tutto quello che provavo e sentivo, con una condanna scritta ancora prima del processo. Altro mio errore.

A tutti gli altri amici del club: sono abbastanza in crisi, anche con voi. In questi giorni non ho scritto perchè mi sentivo (e mi sento) "fuori sintonia" con tutti, voi compresi. Forse è un momento, forse sto per crollare o forse deve cambiare qualcosa.

E' la mia condanna: mi sento sempre giudicato e sbagliato.

Ma l'attore che è in me è sempre da premio oscar: nessuno si accorge. 

ciao

 

Avatar di lucaluca alle 18:34 del 04-11-2011
pentito!?!?!?!

"@Marito deluso

Non ti senti un pochino una merda ora che lei si é riaperta con te e tu l'hai tradita? "

...secondo te dopo 4 anni di frustrazione pazzesca e di dolore adesso dovrei anche sentirmi una merda visto che si e' degnata di darmela una sera???  MA MANCO PER IL CAZZO!!!!! e ti diro' di piu' la mia amante non la mollo finche' la situazione non ritorna alla normalita'....tanto lo so che dopo questo exploit ritornera' ad essere la madre teresa di sempre... tu non hai nemmeno idea di cosa voglia dire dai retta a me e ti auguro di non averla mai.

Avatar di Marito delusoMarito deluso alle 19:43 del 04-11-2011
@Marito deluso

Ma che cazzo di matrimonio é il tuo??? Se me la dai bene, sennó mi faccio l'amante? Ma che ti sei sposato a fare se secondo te il matrimonio é uno scambio di prestazioni?

FAI SCHIFO. E CON TE TUTTI GLI ALTRI CHE TRADISCONO LA MOGLIE. ABBIATE LE PALLE DI DIVORZIARE!!!! 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:43 del 05-11-2011
Oddio

Com'é che marito deluso é riuscito a selezionare un commento in blu come se non fosse stato ancora approvato? Beccata Gattina. Basta con questo fake. Oppure beccato Massy.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:48 del 05-11-2011

Ahahahahahah bè si, ammetto che sarebbe molto interessante per una diciasettenne fingersi un marito deluso e scrivere ogni giorno, o quasi, in questo post, ma mi spiace, l'ultima volta che sono entrata sul sito è stata una settimana fa, circa, e ho approvato si e no 10 commenti perchè poi la mia connessone ha smesso di funzionare. Non so se sono l'unica moderatrice (oltre a Massy), quindi può essere che ci sia qualche altro moderatore che è realmente un marito deluso...non so! 

Avatar di GattinaGattina alle 14:45 del 06-11-2011

caro amico luca avevo percepito che non ti facevi sentire perche' ultimamente non trovavi piu' conforto nel nostro gruppo...ti rispetto!trovo che all'interno del gruppo tu sia quello che dimostri sempre una grande intelliggenza e coerenza in quello che dici e che fai..sicuramente sei un uomo molto intelligente e pensi tanto forse troppo!la mia fortuna  e' che a differenza tua sono piu' becero e tante volte reagisco d'istinto (dicendo anche tante cazzate)..ogni tanto l'istinto di spravvivenza animale che abbiamo dentro di noi esce per farci sopravvivere!!tu invece riesci a controllarlo con il risultato che soffri piu' di noi e non vedi soluzioni!anche nella mia situazione sono sicuro che non ho soluzioni ma sfogarmi qui anche insultando mia moglie mi serve per sperare che un giorno trovero' la mia vera pace..tutto il resto, amante compresa, sono anestetici e mi permetteno ancora di alzarmi la mattina!..SECONDO ME DOVRESTI PERDONARTI E PERDONARE!siamo esseri umani e sbagliamo ma non per questo siamo condannati all'infelicita!!se sbaglio scusami...ti abbraccio

per anonima..scusa ma hai ragione sul fatto che sono incazzato perche' mia moglie non me la da'!!pero' non dire che non amo mia moglie!la teoria della pillola sara' vera ma non per mia moglie(non l'ha mai presa in vita sua)stanchezza?di che...non lavora,i bimbi una va scuola tutto il giorno e l'altro all'asilo,nellle faccende domestiche e' aiutata al 90%...ma sara' stanca per tutte le docce che si fa' al giorno!il parto potrebbe essere pero' allora non dovrebbe nemmeno pensare alla terza gravidanza giusto?..la soluzione sai qual'e'?semplice NON MI AMA QUINDI NON MI DESIDERA COME UOMO,PERO' LE FACCIO TANTO COMODO ANCHE PER LA MIA GRANDE COMPRENSIONE E DISPONIBILITA' CHE TU CONSIGLI PER "RISOLVERE"..TU SICURAMENTE SEI ED ERI INNAMORATA DI TUO MARITO ..MIA MOGLIE INVECE NO!..GRAZIE COMUNQUE PER LA TUA TESTIMONIANZA!!

MAURO....COM'E' ANDATO IL WEEK???DAI CHE SONO CURIOSO!!!!

Avatar di dariodario alle 09:23 del 07-11-2011

Ma esiste o no....Marito deluso?

Ciao Ragazzi, Dario il week end è andato bene almeno credo ho chisto a mia moglie di vivere il presente di non pensare al passato che è "morto" di non pensare al futuro che non esiste, ma di concentrarsi solo sul presente perchè è il presente che noi viviamo non il passato tantomeno il futuro, la vita e l'amore va coltivata ogni giorno senza pensieri sono quelli che ti fregano senza schemi, programmi ecc. per il momento io la vedo così.

Ciao Luca mi fa piacere risentirti, vorrei farti riflettere su una cosa non prenderla come una critica o altro e solo una riflessione magari mi puoi dire come la pensi.

Secondo me bisogna essere prima contenti con se stessi, la prima persona da amare siamo noi non siamo certi del nostro valore, non crediamo che qualcuno ci possa amare, non scorgiamo nulla dentro di noi. Se non ci amiamo, come puo' amarti qualcun altro? la gente si odia, si condanna ogni giorno, continua a pensare di essere  sbagliata. Come puo' qualcun altro amare te, una persona così sbagliata? Se noi andiamo da una donna e gli diciamo di adorarla ma lei si odia come potrà crederti? E' impossibile essere certi dell'altra persona, prima di tutto dobbiamo essere certi di noi, e una persona che è certa di se stessa è certa del mondo. Una certezza del tuo io piu' profondo si trasforma in una certezza rispetto a tutto cio' che fai e che ti accade.

Per questo dico che forse se non ci si riesce da soli lo aveva menzionato anche dario un aiuto ci farebbe bene, per capire per farci almeno imboccare la strada non dico di farcela percorrere fino in fondo ma crearci un minimo di autostima in noi stessi, se invece per te la strada giusta è quella dell'anonima che ha scritto piu' in su' perchè non lo fai? perchè forse ti sentiresti uno schiavo perchè forse avresti paura per la tua libertà? Certo è vero io direi......l'amore e la libertà vanno di pari passo non puo' esserci l'uno se non cè l'altro, l'amore non va imparato ma è una continua crescita gli impedimenti vanno rimossi gli ostacoli distrutti, a quel punto sarà come deve essere, tutto naturale e spontaneo e sottolineo spontaneo.

Ciao Luca e mi raccomando se hai voglia di scrivere scrivi non dire che la vediamo in modo diverso e allora proprio perchè siamo diversi non ti trovi in quello che si dice, noi siamo tutti diversi ed è li il bello della vita, io sono diverso da te, cosi come lo sono da dario o da illusa, le nostre mogli sono diverse, siamo belli proprio perchè siamo unici, io sono Mauro tu sei Luca ripetitelo piu' volte. Puoi essere certo solo su un punto, sull'autenticità del tuo amore, come puoi avere certezze sull'altra persona? se te andresti da tua moglie in ginocchio potrebbe accettarti come non potrebbe farlo, desideri la compagnia di una donna per colmare un tuo vuoto interiore? vuoi riempirlo con la sua presenza?, lei magari desidera la stessa cosa, state cercando di usarvi a vicenda. a nessuno piace essere usato e quando usi una persona quest'ultima diventa un'oggetto. Bisogna in primo luogo star bene con se stessi insomma chi desidera guardare una brutta faccia? chi vuole entrare in un essere sgradevole? vogliamo come siamo abituati a fare tenere tutto nascosto, si tende sempre a scappare da noi stessi, per questo siamo sempre alla ricerca di compagnia forse per evitare la propria di compagnia, e qualsiasi cosa andrà bene.

Ciao ragazzi buona giornata.

Avatar di mauromauro alle 11:56 del 07-11-2011

Volevo dire una cosa a dario, dario continua su quella strada che hai percorso se ti fà stare bene, non farlo come un dovere, non pensare che stai facendo un favore all'altro, l'amore non è mai un favore, al contrario, quando qualcuno riceve il tuo amore hai la sensazione di ricevere un favore.

L'amore non desidera ne ricompense ne ringraziamenti, ricerca, medita, sperimenta sull'amore, l'amore è il piu' grande esperimento della natura e non sto' parlando solo di uomini e donne, e coloro che vivono senza sperimentarel'amore non sapranno mai cosè la vita, si limiteranno a restare sulla superficie, senza scendere nelle sue profondità.

Come avrete ben capito queste frasi non sono tutte farina del mio sacco ma noi tutti dobbiamo cercare di imparare di meditare di illuminarci sto' percorrendo una strada che al momento mi fà star bene sto' molto meglio a dare, invece che continuamente a borbottare a litigare ecc. sto' molto meglio così, come spesso è accaduto nella mia vita sto cercando di "curarmi" entrando in me stesso.

Avatar di mauromauro alle 13:22 del 07-11-2011
ma dico io...

ma l'autore principale di questo post, sarà ancora vivo? Avrà una faccia? Che fine avrà fatto? Avrà salvato il suo matrimonio? Perche' qui ci stiamo tutti preoccupando per noi ma NESSUNO SI PREOCCUPA DI QUEL POVERO DISGRAZIATO DELL'AUTORE ORIGINALE DEL POST!!! Cakkio io so preoccupato!!!

Alle varie anonime: quanto ve piace punta' il dito, quanto è facile accusare chi tradisce vero? Facile e? Uno si sposa, fa voto di castità, si rompe i cosidetti, vi sfancula e si toglie qualche soddisfazione e passa pure pe bastardo vero? Faciel ve? E voi? Che fino a quando ancora nn eravamo attaccati alle vostre caviglie, quando ancora nn eravamo vostri? Che ci facevate sentire stocazzo? E? E voi invece siete brave vero? Sapete amare voi uuuuu siiiii, voi siete coraggiose, io mo lascio mia moglie, divorzio, lascio i miei figli perche' cosi' nn sono un codardo vero? Ma mettetecelo un grammo di cervello prima di scrivere ste minkiate...ma che ca$$o ne sapete voi cosa vuol dire sentirsi rifiutati per anni? E? E senza motivo poi...perche' poi in superficie va tutto bene, pero' nn fatte piu' le femmine o se le fate nn lo fate con i vostri mariti, pero' voi site le vittime...e certo e noi i poveri coglioni che siamo costretti per nn tradire a farci le seghe vero? CHe poi fico io...qui nn si tratta solo di sesso...ma magari, qui si parla di gente che per la propria moglie nn conta piu' un cavolo, c'è lo stesso rapporto che si ha tra fratelli. Va bene ok oj, è la pilloa, cazzo la prendete a fare la pillola se poi nn ce la date? Smettetela di prenderla, mi metto il presservativo guarda.Siete stanche? Ok, ma siete sempre stanche? Mi moglie so 2 anni che è stanca...io invece sono un fiorellino tutto il giorno...ma dite la verita', dite che purtoppo a sto mondo esistono persone che mano fare l'amore e altre no, e che purtroppo si mischiano sempre male...ecco e basta co ste scuse...buona notte...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:31 del 07-11-2011

ma..

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:07 del 07-11-2011

Ma come cazzo si fa dopo vent'anni di matrimonio a non ricordare una sola volta in cui mia moglie abbia preso l'iniziativa? Anzi, me ne ricordo solo una dopo una fortissima litigata che ha causato giorni di musi lunghi? Ma come cazzo si fa ad andarsene a letto pensando di farsi compagnia con la tv ed aspettare che ti venga sonno? Ma voi donne avete voglia di sesso, di piacere, di divertimento oppure dovete farci passare la voglia e basta? Io a volte preferisco una sana sega che andare a letto e poi vedere la tua donna che sprofonda nel sonno e che pensa solo al suo relax e non le passa nulla che somigli al sesso per la testa! Ormai mi sento rassegnato e non so da che parte cominciare o ricominciare! ...mi è letteralmete passata la voglia!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:15 del 07-11-2011

Ciao pazzo, prendo spunto da quello che dici per fare alcune riflessioni riguardo il sesso la lussuria o come piu' ci piace chiamarlo, visto che a noi maschietti sempre piu' spesso ci accusano di volere solo quello.

L'uomo e la donna sono un animale sessuale è così che siamo fatti, l'esistenza ci vuole in quel modo, vi siete mai chiesti come siamo nati? sotto un cavolo forse? Cosa cè di sbagliato? e l'amore deve nascere dal desiderio sessuale, se eviti questo eviterai anche la possibilità stessa dell'amore, è vero che l'amore non è desiderio sessuale ma non puo' esistere senza di esso, se distruggi completamente il sesso distruggi la possibilità stessa che il fiore sbocci da fango, mettiamola così  l'amore è il fiore il desiderio sessuale è il fango dal quale sorge. Se lo reprimi diventa tossico, ti distrugge. Ti è stata data una materia grezza con cui lavorare, con cui essere creativo, il desiderio sessuale è materia grezza con cui lavorare.

Il sesso è un istinto potente nell'uomo, i potenti hanno sempre cercato di reprimerlo i politici la religione, perechè? perchè così riescono a dominarci, quando vuoi soggiogare un TORO a un carro per buoi, cosa fai? Lo castri, distruggi la sua energia sessuale, e vista la differenza fra un toro e un bue? che differenza.... Un bue è un povero SCHIAVO, UN TORO è UNA BELLEZZA UN TORO E'' UNA GLORIA, UNA MAGNEFICENZA GUARDA UN TORO CAMMINARE E UN IMPERATORE, GUARDA UN bue a tirare un carro invece.

Non puoi quindi soggiogare un TORO e questo lo sanno bene i potenti? forse anche le mogli dico io mah. se vede passare una mucca, rovescerà il carro e la rincorrerà, non si curerà affatto di te non ti ascolterà sarebbe impossibile controllarlo, l'energia sessuale è energia vitale è incontrollabile.

la repressione sessuale i tabu' sono il fondamento della schiavitu' umana.

percio' dario , Luca, Pazzo ecc non sentiamoci minimamente degli intrusi in questo mondo ma sentiamoci degli esseri umani con le nostre energie, con la nostra energia sessuale.

Illusa mi manchi dove sei?

 

Avatar di mauromauro alle 11:35 del 08-11-2011

ora io chiedo a voi anonime, donne illuminate che sembra che siete le uniche portatrici dell'unica verità "quella che piu' vi fa comodo pensare".

Se siete in un pub in una discoteca ma anche in un centro commerciale, e vedete entrare un Bue (un uomo con la testa bassa, con una camminata insicura, con un fare insicuro) e poi un TORO (con una camminata da IMPERATORE sicuro di sè) da chi sarete attratte, ditemelo......con questo voglio dire che ogniuno di noi non deve nascondersi dietro ad un dito, se cè qualcosa se ce amore va abbracciato tutto a cosa serve reprimere le emozioni di uno o dell'altra?

Avatar di mauromauro alle 12:00 del 08-11-2011
@mauro

guarda io te la faccio piu' semplice: NON PUO' ESSERCI AMORE IN UNA COPPIA SE NN C'E' ATTRAZIONE FISICA. Vi prego DONNE ILLUMINATE non vi inventate i draghi o altre balle o scuse è cosi'. Posso capire la stanchezza e tutte le cose belle che dite voi, ma qui c'è gente che nn ha una relazione di coppia con il proprio partner da anni!!! Non si paral di momenti ma di anni!!! Ma io sono sempre piu' convinto che è solo colpa del modo con cui si "assortiscono" le coppie, è tutto li, perche' io me ne resi subito conto che mia moglie nn era come me, ma per qualche motivo la giustificavo, lei nn dava la stessa importanza che gli davo io alle effusioni amorose, ma era un dettaglio, perche' comunque alla fine bene o male riuscivo a vivermela, e nn era cosi' male, nn siamo tutti uguali giusto? ma poi è peggiorata, e da 2 che mi dava per anni mi ha dato 0!!!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:10 del 08-11-2011

beh mauro la storia del bue  e del toro e' simpatica!!non ci avevo mai pensato!!.

per riassumere il mio punto di vista:le persone si frequentano si conoscono(forse mai cosi' bene)si innamorano(ol o credono)sono attratte sessualmente(si spera)quindi decidono di stare insieme e di costruire la loro vita .magari dal loro amore e dal sesso nasce un bimbo..e fin qui tutto da regola!poi pero' puo' succedere che ci siano problemi di ormoni,crisi post porto,problemi di stanchezza,di lavoro di distibuzione di compiti ecc ecc e fin qui se la coppia si ama parlando sfogandosi litigando puo' capire il problema e insieme(e solo insieme perche se uno dei due non capisce il gioco salta) se ne viene fuori!(questo e' il caso di anonima qua sopra)puo' succedere pero' che uno dei due non ami piu' l'altro..la soluzione piu' giusta sarebbe parlare e separarsi no?invece questa persona decide che e' molto piu' comodo stare a casa a fare la vita da signora/e ma di farci l'amore non se ne parla..se non ti amo non posso mica violentarmi"facendo quello che non mi va!pero' accuso te di essere ossesionato dal sesso in modo da non sentirmi responsabile e scaricando su d te tutte le colpe..ecco il mio e' l'ultimo caso!!!!!!

Avatar di dariodario alle 17:00 del 08-11-2011
coraggio

ciao,è da tanto che vi seguo . Penso chel'amore va vissuto nella sua COMPLETEZZA.Non faccio diferenza tra uomini e donne.Se sei passionale,sofri molto quando non trovi lo stesso desiderio dal  partner.Anche io penso che sia un scambio di energia ,e che deve essere vissuta con tutta la sua forza.Quanto vi capisco!!!!!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:16 del 08-11-2011

ciao mauro dario,scusatemi se n mi sono fatta sentire ,ho avuto problemi familiari.vi ho letto tutti i giorni.x la signora anonia dico una cosa,sono contenta x lei che la situazione con suo marito si sia risolta x il meglio,ma carissima nn deve permettersi di giudicare,chi come queste persone cercano amore o sesso quello che sia da altre parti,se lei n sa i veri motivi del xkè un uomo in questo particolare frangente possa fare una cosa cosi ,ciè tradire nn credo sia solo x un fattore fisiologico,ci sono tanti motivi x cui uno lo possa fare.....noi donne siamo brave a fare sempre la parte delle buone samaritane ,siamo brave a girare il tutto r dare la colpa solo al maschio,ma quella colpa è anche la nostra se mi permette,,di cavolate ne inventiamo tante pur di nn essere sfiorate daio nostri mariti ,poi ci lamentiamo che cercano altrove.il post partu ,anch io ho avuto gravidanze e se mipermette nn è scusa che regge x tanto tempo x anni intendo,si è vero lo si ha ,in noi si scaturisce un meccanismo piuttosto traumatico sotto tanti aspetti.la pillola,nessuno meglio di noi donne può sapere che si può rifiutare e nn prenderla ,se nn si vogliono gravidanze i modi ci sono e sono parecchi..quindi nn ci raccontiamo balle x cortesia...guardi forse lei nn ha letto la mia storia si faccia un riepilogo forse capirebbe qualcosa in piu,,oh forse no....le dico che essere rifiutati costantemente nn è una bella cosa,ci si sente pezzi di melma e nn solo.se suo marito si è buttato ai suoi piedi so cosa lei abbia potuto provare,,e nn dica di no,,,la sua soddisfazzione personale l havuta e nn mi racconti balle,e nn credo minimamente che suo marito dopo che lei nn si è piu concessa nn abbia cercato altrove ,,altrimenti ho è un santo ohh un miracolo della vita ,se è cosi lei è fortunata.....ma le chiedo vivamente di nn giudicare okkkkk.solo chi passa puo credere...l amore è la cosa piu bella della vita xkè negarlo e basta co ste scuse del cavolo mi son rotta sentirle e leggerle.........tornando a noi ragazzi,la mia situazione è sempre la stessa nulla è cambiato purtroppo...vi voglio bene mauro dario ,ciao cuccioli..luca spero che tu stia bene...anche un solo ciao ma fammi sapere se stai bene ok......un bacio ragazzi....spero di essermi spiegata bene nn ho nemmeno riletto ciò che ho scritto devo correre in h..mi aspettano ciao belli

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 18:09 del 08-11-2011
coraggio

Sono anonimo ,dal titolo coraggio.Ho bisogno di raccontarvi la mia storia,non adesso, ma lo farò.E'la prima volta che entro in una discussione.Mauro,Dario,Luca,illusa ...propongo di trovare una location ed ufficializzare il club con tanto di tesserino....mi accettate come new entry?:) a presto....

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:09 del 09-11-2011

certo che ti accettiamo, anzi perchè non ti iscrivi così potrai postare senza essere moderato, comunque ricordati come avrai ben letto sopra, non aspettarti niente da noi se non la nostra amicizia virtuale, purtroppo se siamo qui vuol dire che siamo tutti sulla stessa barca chi ha una piroga chi una zattera ma sempre di "barca" si tratta, nessuno per il momento a per le mani un veliero .percio' sfogati pure caro amico, a proposito prima che lo faccia Dario, te di dove sei?

Avatar di mauromauro alle 17:43 del 09-11-2011
piacere di conoscervi

Ciao ragazzi, dopo molti tentennamenti e molti dubbi ho deciso anche io di iscrivermi e di scrivervi per raccontarvi la mia esperienza. Mi chiamo stefano, ho 37 anni e sono sposato da quasi dieci. Mia moglie è mia coetanea, abbiamo un bambino di cinque anni, ed è da due anni e mezzo che non faccio sesso. Già, perchè lei, la mia signora, non vuole. Dopo il parto del piccolo abbiamo avuto uno stop di circa un anno, ma poi abbiamo ripreso, solo che non era più come prima. L'avremo fatto (male per giunta!) per quattro o cinque volte in tre anni (quattro o cinque volte in 3 ANNI!) e poi di punto in bianco stop, basta, tutto finito. Io ho provato diversi approcci e diversi tentativi, ma la scusa era ogni volta la stessa: sono stanca, il lavoro mi ha distrutta (lavora in banca ci può anche stare ma mi sembra un'esagerazione!), domani sera lo facciamo, e vedrai che non te ne pentirai (a dire il vero non ho visto mai proprio nulla!) e cose simili.... Al che con il passare del tempo sono stato tacciato come un pazzo porco schifoso (le parole non sono state queste) che pensa solo al sesso. Ma porca miseria, avessi una vita sessuale regolare non l'assillerei in questo modo vi pare!? Ma a quanto pare lei può vivere anche senza sesso... Mi dice sempre che mi ama, mi riempie d'attenzioni, mi provoca anche, ma poi.... il nulla più totale!!!! Un bacino sulla fronte e tanti saluti! Preferirei che mi evitasse piuttosto! E non credo abbia un altro, semplicemente sembra diventata asessuata! E dire che prima del matrimonio e della nascita del bimbo ne combinava di cotte e di crude sotto le lenzuola! Non so che fare, non so come comportarmi, ho anche pensato di farmi un'amante ma i sensi di colpa mi hanno divorato... la amo...  sono distrutto sempre nervoso e fisicamente stanco e frustrato di dovermi masturb*** tre volte quasi tutti i giorni! Aiutatemi voi ragazzi.... mi ritrovo molto nelle vostre esperienze di vita. 1 abbraccio a tutti! 

Avatar di Step74Step74 alle 18:32 del 09-11-2011

caro step74.piacere diconoscerti,come avrai lett,le nostre storie sono tutte simili,chi più chi meno ma tutte uguali..so come ti senti,come lo possono sapere i miei amici..mario dario peccato che luca nn sia piu riuscito a scrivere sai,anche lui è nostro amico..ci manca e gli vogliamo bene,mi sento dire dire vogliamo xkè so che manca anche a mauro e dario.step.io ho la tua stessa età,ma mi sento invecchiata di almeno 20anni .è frustrante sentirsi sempre rifiutati immagina come lo può essere x una donna.

hai provato a parlare con tua moglie,affronta il discorso nn tenerti tutto dentro,chiedi il xkè del suo rifiuto continuo,cerca di capire cosa vuole realmente,il lavoro ,scuse che nn stanno ne in cielo ne terra,ma che palle almeno dicessero la verità,che cavolo cè in quella testa,chi li capisce questi booo..spiu di questo oggi nn so cosa dire xme è un giorno particolare,sono confusa molto confusa,piu che illusa ,vorrei solo scomparire,cosi mi sento...mi sono ridotta anch io a m........mai fatto.e mi sento una schifezza.

è un piacere conoscerti.ciao ragazzi vi voglio tanto bene...un bacio

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 20:35 del 09-11-2011
coraggio

Grazie Mauro!Vivo a Roma.Purtroppo mi trovo nella stessa vostra situazione.Incontrarvi  è stato qualcosa di veramente significativo ,che me ha spinto a scrivere per la prima volta.Vivo tutta questa sofferenza,insodisfazione,frustazione etc da molto tempo.(stiamo insieme da 24anni).Vi garantisco che ho provato in TUTTI I MODI di recuperare il rapporto,senza mai cercare una relazione  fuori del matrimonio.Ho sempre creduto nel nostro matrimonio,nella fedeltà,nella famiglia(abbiamo 2 figli),nei valori ,nel rispetto reciproco.Ma ormai tutto è crollato.Chi vi scrive è una MOGLIE ,è si,esatamente.Una moglie che ha una tristezza enorme dentro,che piange molto,che non capisce perchè non è desiderata da suo marito.Ci amavamo tantissimo,quello amore vero,e sessualmente lui mi appagava.Ma poi le cose sono cambiate.Lui era ed è fuori di continuo per lavoro.Appena arrivava, lo giustificavo,pensando che era stanco,il fuso orario, etc,ma dopo qualche giorno a casa,mi sembrava strano che lui non mi cercasse.Invece quello che desideravo di più dopo tanti giorni lontani era proprio stare con lui.Era una immensa gioia rivederlo ed io ero  sempre  molto affettuosa(è la mia natura).Allora ,prendevo io l'iniziativa,e quante volte avvicinandomi per un semplice bacio, ho sentito dire che NON ERA IL MOMENTO!!Non sapete ho quanto fa male,il quanto ti ferisci.Ho tanto da raccontarvi ,ma non so neanche io da dove incominciare. Vi garantisco che ci siamo sposati per amore,un grande ed immenso amore.Sono una persona molto passionale,e non poter vivere questa passionalità, sta togliendo la mia essenza.Adesso che ho percepito e acquisito consapevolezza di tutto ciò,sto cercando di riprendere l'auto stima e la mia identità.Dopo infiniti tentativi ad affrontare l'argomento,e di avere come risposta sempre mille scuse,mi sono allontanata io.Risultato:siamo diventati due fratelli.Ma io non ho sposato mio fratello.Io voglio un marito che voglia una moglie.Mio marito è una bravissima persona,con tante qualità,ma che non vuole capire che mi sta facendo del male,che mi sta perdendo.Ho chiesto a lui di andare dal un dottore,ma lui dici che il problema sono io,e non fa niente per cambiare questa situazione.Lui non capisci che la sua attitudine sta togliendo una parte fondamentale,secondo me in un rapporto ,ed io dopo tutti questi anni,mi sono stancata.Ma ancora ho l'speranza che mi fa andare avanti perchè sono una donna molto solare,e piena di vita,energia e anche bella(senza presunzione , è un dato di fatto).Ricevo apprezzamenti in continuazione,ho dei corteggiatori,e trovare un amante non sarebbe un problema.Ma io non voglio un amante!Per me il sesso è il complemento di un vero rapporto,fatto di complicità,rispetto,progettualità reciproca,etc.Dopo aver creduto nelle sue sempre scuse,mi sono detta,lui ha un'amante ,ma so che lui non è il tipo,ed è molto cristallino nei suoi comportamenti.Ho sempre creduto che finchè si ama ,niente e nessuno può infiltrarsi in una coppia.Se sei soddisfatto ,sei felice con i tuo partner, anche se hai  tanti stimoli esterni,questi non ti raggiungono,non rappresentano niente. Ma l'anno scorso ,ho conosciuto un uomo che mi ha sconvolto.Mi sono sentita attratta da impazzire. Lui si era lasciato dalla moglie da 5 mesi .Ci siamo visti per poche volte e anche se non abbiamo fatto l'amore,ci siamo coinvolti tremendamente,una sintonia mentale e fisica perfetta,e ho capito che sarei andata avanti se lui avessi voluto(lui ha avuto paura),anche se era preso da me,non ha voluto rischiare,dicendomi che io avevo una famiglia bellissima e che non avrebbe potuto essere felice con me,portandomi via dai miei figli, perchè lui,questa sofferenza, la stava provando sul se stesso. E'stata una separazione molto dolorosa,e continuo a soffrire ancora adesso.Io ero disposta a rischiare, di cambiare ed inseguire il mio sogno. E' stato meraviglioso quel che ho provato con questo uomo,di grande intensità,mi sono sentita viva,desiderata,DONNA con tutta la mia sensualità e passionalità, che mi ha dato tanta energia.Questa esperienza, mi ha fatto capire che ancora posso vivere la mia vita nella sua totale completezza,e che cosi facendo , darò il meglio  di me, ai miei figli,a me stessa e alla mia famiglia.Non mi sento in colpa,non posso più tradire me stessa,e fare finta di niente.Mio marito ,con suo comportamento mi ha spinto ad arrivare a questo punto.Ho deciso di stare con lui, per i miei figli adolescenti perchè mi sento  responsabile per loro,non vorrei in questo particolare momento della loro vita,causarli nessuna sofferenza.Ma ho anche capito che sono aperta a ricominciare la vita e di essere felice, dandomi l'opportunità di chissà trovare l'anima gemella.Vorrei chiedervi senza voler giudicarvi,di non usare dei termini come troia,stronza,alle vostre moglie,perchè non si può rinnegare il passato vissuto insieme,e facendo cosi,state offendendo voi stessi ,perchè vorrebbe dire che  siete degli idioti,nelle vostre scelte.Credo che dobbiamo avere compassione per i nostri partners che probabilmente non stanno bene con loro stessi,e che non hanno capito che rimanendo rigidi nei loro modo di essere,prima o poi dovranno fare i conti con la loro coscienza ,perchè probabilmente non stanno bene con loro stessi,e che non hanno capito che rimanendo rigidi nei loro modo di essere,prima o poi dovranno fare i conti con la loro coscienza ,perchè di una cosa sono certa:si cambia per amore o per il dolore. A loro e a noi la scelta. Grazie a tutti ,con i vostri commenti , di avermi dato la possibilità di condividere le nostre storie e di confrontarsi.Il mio grande desiderio è di ritrovare la mia serenità e mi auguro lo stesso anche a voi :)

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:44 del 09-11-2011

Ciao step, benvenuto come detto piu' in su' non saprei proprio come aiutarti, e credimi leggendo la tua storia, vorrei farlo davvero non sai quanto vorrei provare ad aiutare tutti voi, comunque ti prego continua a scrivere tienici informati, sfogati pure, noi come avrai ben capito, abbiamo quasi esaurito tutte le nostre carte, siamo qui ci consoliamo a vicenda raccontiamo delle giornate trascorse a volte ci incazziamo anche tra di noi, altre volte spariamo qualche cazzata, viviamo la giornata insomma. a proposito di dove sei?

Ragazzi dovremmo provare ognuno con una tecnica diversa, dai proviamo.... Dario tu che sei l'illuminato, proponici una tecnica per ognuno di noi e poi vediamo chi se la cava meglio, uniamo le forse....

Illusa piccina su su di  morale fallo per te solo per te.....un bacino.

Certo che Luca mi manca.......e non lo dico così tanto per dire credimi, qui ho raccontato tutta la mia vita sapete tutto del mio intimo ho mandato a fanculo tutte e tutti secondo voi direi mi manca solo per fare la bella faccia...Luca tuo nipote?

Buonaserata amici.

Ps. Darietto andiamo su alle terme io e te? ti porti dietro due donne pero', intanto prepariamo una tabella con le tecniche da adottare... 

Avatar di mauromauro alle 21:15 del 09-11-2011
ciao

Ciao Step, sei la fotocopia di tutti...anche se io a differenza degli altri che scrivono qui sono...pazzo...di conseguenza ho un approccio ben diverso con mia moglie: 1. ho smesso di amarla da un pezzo, 2. la tradisco in modo continuo da 3 anni circa...(quasi 4) 3. Non ho sensi di colpa 4. mi sono semplicemte rotto le balle di avercela tra le gambe ma nn posso andarmene perche' ho dei figli che adoro e nn voglio staccarmi da loro e alla fine aspetto sempre che sia lei a voler chiudere cosi' almeno sarà lei la "cattiva". I ns amici sopra soffrono un po di piu' rispetto a me (loro vogliono adottare tecniche di conquista per riavere la propria moglie e invece a me nn me ne po frega' de meno). Io ho tutt'altri problemi, se vai nel mio sfogo lo capisci. Un saluto e a presto.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:52 del 09-11-2011

Ciao anonima aah sei una signora bene, continua a scrivere mi raccomando, So anzi sappiamo bene cosa si prova ad essere rifiutati sono anni che lo proviamo non ho neanche piu' voglia di scriverlo.

Per quanto riguarda l'amante sai cosa mi da piu' fastidio di mia moglie anche se, non ha l'amante, l'altra settimana mio sono arrabbiato tantissimo perchè ha stretto amicizia su fcb con una sua ex fiamma che chissà come mai in questo periodo se fatta risentire...bene io mi sono arrabbiato per quello che si dicevano si fcb lei mi dice che ho ragione anche se non fa nulla di male, bene io magari mi aspettavo che avrebbe cancellato l'amico, che non ci avrebbe piui' parlato invece no, quello che piu' mi fà stare male è la completa insensibilità nei miei confronti se sà che la cosa mi ferisce nel profondo PERCHE' MI FERISCI, perchè non fai nulla di male e la libertà e sacra,  non lo so forse fai bene cosiì forse sono io che sono troppo geloso, ma la cosa mi fà male ci penso in continuazione mi rende ossessionato, dimmi che non mi ami piu' che vuoi la separazione e poi fai tutto quello che vuoi non farmi stare male io nella speranza che cambi tutto tu invece che mi ossessioni con la ex fiamma ma cazzo dove la SENSIBILITA' DI VOI DONNE?

Avatar di mauromauro alle 08:53 del 10-11-2011

eccomi ragazzi, in una pausa dal lavoro riesco a scrivervi. dunque mauro, sono della provincia di monza e tu? illusa, ho parlato più volte a mia moglie, e la risposta è stata: sei il solito esagerato, non si può basare tutto un matrimonio sul sesso (e qui lascio a voi ulteriori commenti). Al dunque, sapete meglio di me, soprattutto voi maschietti, mi sono sentito rifiutato, frustrato, castrato e incapace sessualmente, perciò ho smesso di farle domande, vivo i suoi rifiuti e le infinite notti (sembrano ormai infinite) in cui ci corichiamo a letto, lei mi da le spalle e mi dice "abbracciami" , si addormenta e cala il silenzio. e io rimango sveglio, a immaginare non vi dico quali situazioni pornografiche che mi lasciano addosso un senso di frustrazione ancora maggiore!

Avatar di Step74Step74 alle 09:48 del 10-11-2011

Ciao step io di VA provincia, che dire nulla ma girando per la rete ne trovi a bizzeffe di storie come le nostre....

Bene siamo vicini di casa Step come Dario, siamo come in un piccolo triangolo delle bermude noi tre, ed il triangolo lascia spazio anche all'immaginazione e tantii doppi sensi ah ah ah, buttiamola così sul ridere, ragazzi vi ricordate della palestra bene l'altro ieri mi sono iscritto e oggi comincio non vedo l'ora spero di disintossicarmi un po'.

allora Dario siamo in 3 viene anche Step74, per le terme, se non sbaglio ne avevi sotto mano proprio tre.... e non fare l'egoista.....a proposito step non preoccuparti paga tutto dario, vero darietto?

Illusa volevo chiederti una cosa tu come ti sentiresti se tuo marito oltre a non cagarti di striscio, parlasse con altre donne, senza magari farci nulla inteso, voglio dire a te/me ci trattano come soprammobili invece con altri sono l'opposto?

Ciao mi faccio qualcosa da mangiare, vado a prendere il figlio a scuola lo porto dalla nonna e poiiii fitneesssss.

Avatar di mauromauro alle 11:27 del 10-11-2011

ciao a tutti!!..quanti nuovi amici...ormai per me siete tutti  come grandi amici anche meglio di quelli in carne e ossa che ho perche' siete veri!!io stesso nella vita non sono cosi' vero e sincero come qui posso esserlo..fuori mento qui non ha senso mentire qui sono il vero dario!!

ciao step...la tua storia la vedo molto molto simile alla mia:mia moglie mi da' sempre del maiale che pensa solo al sesso pero' e' la prima che mi chiede i massaggini ai piedi,che vuole le coccole ,pero' a letto si gira di spalle vuole essere abbracciata ma se sente il mio pistolino sveglio quasi s'incazza e sposta la gamba o il sedere in modo da non "sentirlo"...addirittura il rifiuto ora arriva sull'intento nemmeno su una richiesta specifica!!step tua moglie ti ha mai detto:VEDI CHE ANCHE SENZA SESSO SI PUO' ESSERE FELICI! dopo una giornata passata a coccolarla e viziarla?la mia si' e questa frase mi fa capire che non ho soluzioni!E' COSI' E SARA SEMPRE COSI'!!..per fere l'amore con mia moglie l'unica cosa sarebbe fare un figlio(come lei vorrebbe)..ma ditemi voi se e' normale??alla prossima volta che lo chiedera'(e lo fara')io le rispondero':CERTO AMORE MIO!ANZI FACCIAMO COSI' QUANDO HAI L'OVULAZIONE GIUSTA DIMMELO COSI' VADO IN BAGNO E TI RIEMPO UNA SIRINGA DI SPERMA COSI' TI FECONDI DA SOLA E NON HAI NEMMENO BISOGNO DI TOCCARE IL MIO PENE CHE TANTO TI FA' SCHIFO..OK?

IL PROBLEMA SAPETE QUAL'E?CHE MIA MOGLIE SA' QUANTO LA AMO E QUESTO LA RENDE FORTE.PUO' PERMETTERSI DI DIRE TUTTO QUELLO CHE VUOLE SENZA PAURA DELLE CONSEGUENZE!anonima mi fa piacere sapere che tu sei riuscita ad innamorarti di un'altro e che mediti di lascire tuo marito pur non odiandolo per il male che ti fa!!ecco io sogno questo.SVEGLIRMI LA MATTINA E NON AMAMRE PIU' MIA MOGLIE COSI' DA SPEZZARE LA CATENA E RIFARMI UNA VITA FELICE CON QUALCUNO CHE MI AMI VERAMENTE PUR NON ODIANDO MIA MOGLIE E SENZA RINNEGARE TUTTO QUELLO CHE HO PROVATO PER LEI..e se qui qualche volta ho chiamato mia moglie stronza e' perche' pur amandola lei e' OBBIETTIVAMENTE UNA STRONZA DI PRIMA CATEGORIa

mauro per le terme sarebbe fattibile pero' in realta' non mi sento pronto a conoscervi dal vero primo perche' magari ti conosco gia'(t'immagini che ridere)secondo ho paura che non riuscirei ad essere il vero dario che sono qui..dal vivo non riesco ad essere me stesso!!

LUCA MI MANCHI...CI MANCA IL DOTTORE DEL GRUPPO! pero' se hai capito che venire qui ti fa piu' male che bene allora ti auguro tanta felicita' e pace soprattutto con te stesso!

Avatar di dariodario alle 12:01 del 10-11-2011

ciao anonima,se nn erro sei di roma,peccato che tu sia distante da me,io sono in puglia.è un piacere conoscerti.un pò mi consola il sapere che nn sono l unica donna ad essere trattata cosi,sono 21 anni di frustrazioe da quando siamo insieme,sono stanca credimi ti capisco mi rivedo in te in tutto.

mauro,lo fa me,kui parla con tutti,parla con tante donne,anche il suo lavoro lo porta a questo.nn sono gelosa xkè abbiamo impostato il nostro rapporto sulla fiducia,ma si il fatto del rifiuto mi ha portato a pensare altro,gli ho sempre chiesto e continuo a farlo,lui mi dice che nn mi tradisce e nn riuscirebbe a farlo mi ama..ma come si pio amare e rifiutare sua moglie,gli servo solo x i suoi p....sai cosa intendo o se lo fa nn dura piu di5 minuti,è meccanica la cosa,dopo io puiango e mi sento peggio di prima ,ma dovè la passione ,l amore,quella complicita che dovrebbe avere una coppia in quel momento dovè,nn mi spiego questo ,sono stanca e mi sento una stronza,vuota e quantaltro.lui fuori di casa è un altra persona,parla sempre ride fa ridere ed è sempre radioso in tutto e x tutto,conduce sempre lui il gioco.

poi siamo in casa e nn parla,solo tv,partite,film,ed io sono trasparente,questo mi uccide giorno dopo giorno,vorrei sparire ,prego il di nn farmi fare cose che nn vorrei,e mi trattengo e solo x il mio bimbo,anche x l educazione su nostro figlio ,sono io a fare da madre e padre,x lui è tutto normale.

credimi mauro nn cè la faccio più.

voglio un uomo accanto,un uomo vero che mi faccia sentire una donna a tutti gli effetti.

a volte mi chiedo come mai a me come mai nn posso ricevere come voglio  quell amore quella passione che ho sempre e continuo a sognare,avrò fatto qualcosa di male nn lo so,e questa sarà la mia punizione,,,proprio nn so piu cosa chiedermi

step,tua moglie,avrà qualcosa dentro che la stimoli di più,nn avrei altre spiegazioni.nn le capisco queste donne amano e poi nn si concedono,io ho amiche che dicono di amare i loro mariti ,ma poi tradiscono..le frustarte saranno loro ,come si puo amare e tradire.booo

è un periodo x me un pò particolare,mi faccio mille domande e nn trovo risposte,vorrei andar via x un pò x starmene x conto mio,gli ho anche detto che vorrei farlo ,ma lui dice che sono matta ,ma cmq nn fa niente x me.l altra sera avevo creato in casa un atmosfera piuttosto romantica ,addirittura con musica romantica ,risultato,nn è il momento ho,nn sono in vena di nulla,,sapete xkè ,nn si è realizzato il suo sogno di comprare casa era x quello....

si può comportare cosi un uomo lo chiedo a voi ragazzi ,xkè io sono completamente fuori nn capisco più niente .CREDETEMI NN Cè LA FACCIO PIU.

un bacio ragazzi grazie di esistere vi voglio bene.

LUCA MA DOVE SEI MI MANCHI DOVE SEI TI PREGO ANCHE UN SOLO CIAO MA SCRIVI.SPERO CHE IL TUO NIPOTINO STIA MEGLIO CONTA SOLO QUELLO.CIAO LUCA TVB TANTO.un bacio

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 12:15 del 10-11-2011

...triangolo delle bermuda mauro??? mmmm quale sogno sarebbe...... eheheh va bè meglio che non ci penso troppo... comunque la proposta delle terme potrebbe essere una buona idea, ovviamente in compagnia di qualche presenza femminile.... ahahah. dario, hai individuato perfettamente quello che succede la sera prima di addormentarci con mia moglie.... frustrante a più non posso... illusa, grazie delle tue parole, una visione femminile della cosa è sempre utile.... probabilmente mia moglie avrà raggiunto già la pace dei sensi, che dire? darei la colpa alla pillola se solo la prendesse, ma le dava problemi e l'ha smessa, perciò anche questa ipotesi è da scartare... baci ragazzi

Avatar di Step74Step74 alle 13:32 del 10-11-2011

Ciao illusa, vuoi un parere da uomo? ti posso dire come la penso io. Io mi comporterei così se non provassi nulla per una persona sarei sicuro del suo amore, avrei le mie sicurezze, forse le nostre mogli si comportano così proprio per questo, da un lato hanno amore e sicurezza, sanno che cè l'anno, sanno che potrebbero tornare indietro e sarebbero accettate. Mia moglie l'altro giorno quando abbiamo parlato di separarci già mi parlava di casa in affitto e che lei poteva fare turni diversi al lavoro per gestirsi meglio i tempi, quando gli ho detto bene allora prendi questa decisione e vai....lei mi fà "si e dove vado?" ah ecco io saprei dove andare lei no, sà quello che vuole oramai lo so' non mi ama e vorrebbe che io me ne andassi, lei che di coraggio ne ha da vendere non mi sà parlare apertamente non sà dirmi guardandomi negli occhi mauro non ti amo piu' voglio che ci separiamo, certo forse non ha il coraggio soprattutto di farmi "stare male" dicendomelo, aspetta la litigata, aspetta l'amante o mia o suo, siamo qui che aspettiamo entrambi e vivviamo nell'angoscia ogni giorno forse dovrei essere io a dire bene allora forse è meglio che me ne vado forse è questo che vuole che sia io, ma io non sono pronto forse neanche lei è pronta quando saremo pronti? Ed intanto come si vive? io vivo nella speranza vivo nell'ossessione che esca con qualcun altro, vivo pensando a come starà mio figlio, vivo sapendo che non mi ama, che non prova affetto, la soluzione se non si vuole vivere così? è o che tu riesca comunque a star bene con te stesso dandogli sempre e comunque attenzioni e magari cercando di aiutarla a prendere una decisione, o sbattendotene le palle ed ogniuno in casa si fà la propria vita stando piu' o meno sereni si spera, oppure dare un taglio netto e ricominciare da capo, la medicina non esiste non esiste la pozione dell'amore se l'amore finisce, finisce e basta, non puoi chiedere ad un essere umano di amarti se non lo desidera, sarebbe come renderlo prigioniero.

pero' noi siamo anche fragili, viviamo di emozioni, siamo deboli, abbiamo le nostre paure viviamo delle nostre sicurezze (casa, lavoro, famiglia) e questo ci frena ci fà pensare abbiamo mille e mille dubbi, e preferiamo tenerci queste sicurezze perchè ci fà piu' comodo così, parlo sia delle donne che degli uomini. Torniamo sempre e sempre da capo frasi dette e ridette fateci caso non abbiamo argomenti nuovi su cui porre una riflessione, non siamo come la scienza che ogni giorno scopre cose diverse che prima non si sapevano o che pensavamo fossero diverse, e ci si comporta si pensa in modo diverso si trova una soluzione diversa, no l'amore è amore o cè o non cè punto e basta.

Dario di la verità che quando hai sentito che devi pagare tutto tu hai messo le mani avanti, ah ah ah ah, si lo so' come sei me l'hai già detto e ti capisco perchè anch'io sono identico a te figurati per esempio se avrei mai il coraggio di parlare con una persona o un amico come ho fatto sopra. Mannaggia Dario si immagina se ci conosciamo veramente? anzi se sei uno che magari mi stai sulle balle? che magari ci siamo fatti un torto tempo fà? ah ah ah ah, ma anche tu sei della mia provincia?

Vado in palestra poi vi racconto, Ciao.

Avatar di mauromauro alle 13:44 del 10-11-2011

ebbene si mauro..non volevo pagare!!sono un "braccino"solo mia moglie e' capace di farmi spendere soldi e senza nemmeno avere nula in cambio!!ah l'AMORE!!!comunque hai perfettamente ragione:non possaimo costringere qualcuno ad amarci!!quello che possaimo fare e' amare e fare quello che il cuore ci dice di fare...ma per quanto durera'?boh..chi lo sa'?intanto i giorni passano e la frustazione aumenta,le notti ha guardarla dormire beatamente e rilassata con tutta la sua bellezza,con la voglia di averla ,la voglia del suo calore del suo profumo..la voglia di ogni angolo del suo corpo..e il dolore enorme che ti distrugge per la consapevolezza di non poter dire con il tuo corpo tutto quello che provi per lei!!

illusa tu dici"se ami come fai a tradire?"..io come sai tradisco ,sono colpevole,sono stronzo,ma giuro che mia moglie la amo e anche tanto...l'ho gia' detto quando sono con la mia amante(ora e' una sola)chiudo gli occhi e penso sia mia moglie..e' una cosa che mi fa venire voglia di piangere solo a pensare a come sono ridotto...non mi giustifica sicuramente:io tradisco mia moglie ma come vorrei non farlo.sono un piccolo uomo ma sentire gemere di piacere la mia amante mi gratifica,non mi fa sentire sbagliato come uomo..ho bisogno di sentirmi desiderato,cercato anche fisicamente e non solo per tagliare il prato o per comprare la macchina nuova!!

 

Avatar di dariodario alle 15:00 del 10-11-2011
sono franco

meglio essere franchi

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:50 del 10-11-2011

ragazzi, voi mi date carica, stasera ci riprovo... allora sono appena rientrato da lavoro, ho preso il bambino da scuola e l'ho portato dai nonni... stasera al rientro di mia moglie le farò trovare una sorpresina.... le preparo la cena, accendo qualche candela qua e la, petali di rose sparsi sulla tavola e in camera da letto (li ho visti oggi passando casualmente davanti a un negozio e mi è venuta in mente questa idea!!!) musica rilassante e un pochino sexy tipo norah jones, santana o giù di li, incensi accesi, oli profumati per farle trovare un bel massaggio rilassante quando arriva e poi.......... e poi speriamo in bene, speriamo che farla sentire coccolata e ricoperta d'attenzioni in questo modo, le faccia tornare la voglia di amarmi.... vi farò sapere ragazzi, scappo in palestra ora!!

Avatar di Step74Step74 alle 16:47 del 10-11-2011

in bocca al lupo step!!ti auguro una bella serata con la tua mogliettina ma temo(spero di no) che se e' come la mia:mangera',ti ringraziera',magari le lavi pure i piatti,poi lei accende la tv e tu quando la raggiungi sul divano lei ti dice:A CHE ORA VAI A PRENDERE IL BIMBO..MI MANCA TANTO!!MIA MOGLIE FAREBBE COSI! la tua spero di no!

Avatar di dariodario alle 16:56 del 10-11-2011

Si fai bene step fai cio' che ti senti di fare, ma attenzione a non programmare troppo le cose, comunque osa spogliati del ruolo di marito lei si dovrebbe spogliare del ruolo di mogli, sai Sabato quando siamo andati su in montagna lei era già prevenuta sapeva che sarebbe successo qualcosa e così non va bene non bisogna essere programmati per fare qualcosa infatti l'abbiamo fatto 2 volte e la prima volta non è stato affatto piacevole lei non provava nulla, la seconda volta la sera...lo fatto in un modo mai fatto prima è stato eccitantissimo ed anche lei la vedevo alquanto eccitata (almeno spero sia cosi), fermo restando il fatto che dopo è tornato tutto come prima mi ha detto guarda mi hai detto che dovevo vivere il presente ll'abbiamo fatto è stato bello ma io mi sento sempre così....anzi adesso si proccupa anche se avevo portato i profilattici, l'anno scorso voleva un figlio anche se diceva che comunque tra noi cera già la crisi ed io allora gli avevo detto che cavolo ti salta in mente del figlio...invece adesso si preoccupa eccome ...beh bene almeno adesso sei razionale con me e con te stessa, percio' Step se dovesse capitare qualcosa mi raccomando non pensare di aver "vinto" forse una battaglia ma la guerra puo' essere ancora molto lunga, mi auguro di no credimi anzi ti auguro tutta la felicità possibile ma occhio a non illuderti, tieniciiii informati domani vogliamo sapere tutto....un abbraccio.

 

Avatar di mauromauro alle 17:07 del 10-11-2011

mauro sono curioso...in che altro modo l'hai fatto?

Avatar di dariodario alle 17:29 del 10-11-2011

ciao dario.

il mio nn voleva essere riferito a te.

mi riferivo alle mie amiche nn è vero che loro amano lo dicono solo x apparire sante agli okki delle personex poi giustificarsi se dovessero essere scoperte e far ricadere la colpa sui mariti che probabilmente soffrono come noi.solo quello.

nn mi permetterei mai di giudicare qualcuno a maggior ragione tutti noi che siamo qui,sappiamo tutti come si soffre chi piu chi meno lo sappiamo.

dario fa quello che senti,se stai bene ben venga,io sono una persona che nn giudica mai mai.se una persona fa certe cose oh altre cè sempre un motivo valido..condanno solo chi fa lo schifoso il pervertito oh chissà quantaltro quello si che mi fa schifo.

mauro grazie x le tue parole grazie ..vi voglio bene tutti ciao .buona serata ciao

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 18:16 del 10-11-2011

Darietto curiosoooooo, dario niente di che di solito lo facevamo a letto classica posizione, sabato o preso coraggio lo sbattuta contro il muro, sullo sgabellino che cera nel bagno ed altre fantasie godereccie, che adesso non stò qui a spiegare, purtroppo di queste fantasie ne ho parecchie e purtroppo rimangono solo e sempre fantasie anch'io come voi la guardo anzi proprio ieri lo stuzzicata gli ho detto che volevo fare un giochino ma niente mi dice di no la sera mi avvicino mi stringo a lei mi diventa enorme e mi bagno tutto poi mi tocca andare in bagno rendetevi conto....ma che sto' dicendo!!!!!! ma si fanculo che me frega, che faccio di male, ci scandalizziamo di piu' se un uomo tocca il culo per la strada alla sua bella o se gli da un bacio appassionato e di meno se due si picchiano per la strada ci avete fatto caso se due si picchiano si raduna la folla a guardare se arriva l'ambulanza tutti fuori a guardare, se uno da un bacio appassionato alla propria compagna ci si scandalizza, mondo del cazzo perbenisti di merda, preti, politici, anonimi del cazzo, e chi piu' ne ha piu' ne metta.

Ciao Illusa bacino della buona notte.

Avatar di mauromauro alle 18:57 del 10-11-2011
scusate uomini

ma a me da donna non sembra normale che le vostre mogli vi scansino, il sesso piace anche a noi, certo nel periodo premestruale, con il seno dolorante e gli ormoni a palla, magari non se ne aprla ma cavolo in un mese ai voglia di occasioni.

mi sembra triste come situazione, bho, ma ne parlate con loro, mi ha fatto tristezza quel ragazzo che ha scritto che la moglie lo farebbe solo per procreare.

forse ste molgie le viziate troppo, e se lo dico io che sono donna! forse alle vostre donnine farebbe ben essere sbatute sul apvimento della cucina, e scopate di brutto almeno gli shakerate glo ormoni, scusate i francesismi ma qui ci sta bene, altro che coccole e lume di candela, del sesso selvagio e passionale

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:27 del 10-11-2011

allora amici di sventura... premetto che mi sento un coglione..... dunque ecco il resoconto della mia seratina.... come vi avevo anticipato al suo rientro a casa le faccio trovare un bagno caldo, con candele e incensi profumati, lei entra a casa, se ne accorge, mi ringrazia, mi dice che sono dolce, unico, bla bla bla, si spoglia e si immerge nella vasca (noto che si è completamente rasata il pube e questo mi intristisce ancora di più perchè è un'ulteriore conferma del fatto che le parti intime di mia moglie sono diventate ormai quasi completamente estranee per me!) io faccio il distaccato rimango vestito, mi siedo a bordo vasca, le chiedo come è andata al lavoro, le parlo del piccolo, le solite stronzate di tutti i giorni insomma. Finito il bagno fa per rivestirsi di corsa (non sia mai che rimanga nuda per più di un secondo davanti ai miei occhi, perchè mai dovrebbe???) ma io le dico di venire in camera da letto perchè ho una sorpresa per lei. Allora si stende sul letto a pancia in su, a gambe aperte come se nulla fosse (ma io mi chiedo, ma nella sua testolina bacata, si renderà conto che a furia di fare questo gioco del "sono due anni e mezzo che te la faccio annusare ma poi non te la do" non fa altro che frustrarmi!?) io continuo a fare il vago comunque (almeno ci provo) e inizio a massaggiarla con gli oli profumati che avevo appositamente comprato. amici, che vi posso dire? non sono riuscito a trattenere l'erezione, lei se ne accorge, mi sorride, mi fa una carezza e mi dice semplicemente: "qualcuno si sta eccitando qui eh!?"e poi abbasta la testa nuovamente e ritorna ferma, immobile, sente le mie mani che la desiderano e la mia erezione premerle contro il ventre ma la signora cosa cazzo fa???? ASSOLUTAMENTE NIENTE!!!!!!!! Ed è li che nella mia testa scatta qualcosa e nel giro di poco tutta la mia eccitazione si perde. Smetto di massaggiarla, la fisso credo come uno scemo, lei apre gli occhi, si avvicina a me e dice: "grazie amore sei stato dolcissimo vieni, andiamo a cena che sto morendo di fame........." scatta in piedi si infila sottoveste e mutandine e nel giro di una frazione di secondo è già in sala da pranzo che squittisce "che tenero sei stato" "tutte vorrebbero un marito così, DEVO FARE ATTENZIONE A NON FARTI SCAPPARE!!!!" Si ragazzi avete letto bene. Allora mi trascino in cucina, ormai mi è pure passata la fame ma faccio finta di niente. Ingoio, continuo a ingoiare. Ceniamo continuando a parlare del più e del meno, poi lei si alza, e si siede in braccio a me. Mi bacia, ci baciamo per un bel po con la lingua (cosa che ultimamente stentava a fare) e appoggia le mie mani sul suo sedere (RAGAZZI NON CI CREDEVO!!!) continuando a baciarmi. Per fortuna, e sono costretto a dire per fortuna, mi blocca prima che il mio pisello prenda nuovamente il sopravvento, corre in camera a vestirsi continuando a ripetermi che marito fantastico io sia e mi dice di andare a riprendere il bambino. A voi i commenti. (Dario profeta!) Ecco, ora lei e mio figlio sono a letto, io qui, solo come un coglione.  Domani mi aspetta un fantastico weekend con lei e il pupo in montagna, spero che stanotte mi venga un infarto. Vi aggionerò al mio ritorno, vi abbraccio tutti quanti. (e scusate il linguaggio un pò esplicita -Illusa tu in particolare- ma non sapevo come altro farvi rendere conto della gravità della situazione).

Step senza più le palle. 

Avatar di Step74Step74 alle 22:21 del 10-11-2011

Certo che ne succedono di cose appena uno gira lo sguardo.

Vedo che il club si è popolato e vedo che la piaga dell'amore rifiutato è sempre viva.

Bevenuti ai nuovi arrivati, come ho già detto è triste che siamo sempre di più ma dall'altro lato mi rendo sempre più conto che di sbagliato non ci sono solo io.

Resto però dell'idea che i principali colpevoli di questa situazione siamo noi. Noi che abbiamo scelto i nostri compagni di vita potendo immaginare i problemi che sarebbero arrivati.

Poche cose succedono per caso, sta a noi accorgerci.

Ma qui ci troviamo e una cosa ci accomuna: non riusciamo a staccarci.

Vi siete mai chiesti il vero motivo?

Altra domanda: si può chiamare amore quello che pensiamo di avere o di non avere più dopo anni che da una parte si aspetta un cenno di accoglienza, fisica ma soprattutto morale-affettivo e dall'altra parte invece no?

Amore è un sentimento a senso unico o che per essere tale deve essere corrisposto?

Sembra una domanda da bigliettino dei cioccolatini ma penso invece che sia molto, molto importante la risposta.

Amore è solo soffrire e rimanere?

Oppure quel sentimento si chiama paura, timore e abitudine, insicurezza?

Risparmio il discorso del dovere verso i figli che ci trova discordi, ma ipotizzando una coppia con un rapporto uomo-donna come quello che viviamo e senza figli: è amore quello che uno prova e l'altro no?

In questo caso parliamo di amore uomo-donna e non amore genitoriale, fraterno o amicizia (che se sincera è una forma di amore pure quella).

L'amore uomo-donna può esistere senza sesso (se non dovuto a problematiche fisiche o di impedimenti forzati che secondo me è un discorso a parte)?

Ogni tanto sento parlare male dei preti e della Chiesa, su questo argomento e anche in questa discussione. Bene, la Chiesa non considera amore coniugale un amore senza sesso. Vi state riconvertendo?

Non nascondo che io cerco di essere un credente e dall'altra parte sono consapevole che la Chiesa non scioglierebbe il mio matrimonio perchè non vi è stato inganno da parte di mia moglie e non ci sono impedimenti fisici alla procreazione (che tra l'altro abbiamo attuato visto che abbiamo due figli). Ma non riesco a concigliare questa posizione "feconda" dell'unione con la posizione che il legame matrimoniale è per sempre, anche con questi problemi.

Mi sto convincendo comunque che l'amore non può essere a senso unico. Non credo che io possa amare chi mi fa del male. Posso esserne attratto perchè le cose facili non stimolano come l'impossibile, perchè mi piace essere trattato male, perchè forse mi sento di molto inferiore a chi è invece freddo e spietato. Ma sono sentimenti che non implicano amore. Se ci fosse amore con a A maiuscola io sarei felice di stare vicino a quella persona e basta, non vedrei i problemi e non li sentirei come lacerazioni.

Io posso desiderare Belen pur sapendo di non poterla mai avere, di essere suo schiavo ed essere usato da lei come sguattero pur non ricevendone nessuna ricompensa, ma questo non è amore: è desiderio.

Ho letto il racconto di step, mi dispiace dell'epilogo ma era una delle opzioni più probabili. Un problema che si trascina da anni non si risolve in una seratina da manuale del perfetto casanova. Quello serve per circuire una donna "sana" e solo per quella singola volta.

Ma noi non abbiamo mogli "sane" come non siamo sani noi (altrimenti non le avremo sposate).

Mi fermo, non ho voglia di scrivere oltre. Saluto tanto Illusa, Mauro e Dario, saluto tutti gli altri. Per quanto riguarda mio nipote le cose vanno come era prevedibile: dal torace in giù non sente nulla e temiamo sarà così per sempra. Lui è attualmente tranquillo, non so se per equilibrio o perchè spera ancora. A breve i medici daranno il loro verdetto definitivo, temo sarà una condanna.

Ciao.

Avatar di lucaluca alle 00:45 del 11-11-2011

step non e' che io sia un profeta semplicemente ho gia' provato a fare la "seratina"svariate volte e il finale era sempre lo stesso!!mi sento di dire che le nostre moglie sono identiche.stesso modo di reagire al sesso,stesso finto ringraziamento,la frase "tutte vorrebbero un maritino come te devo stare attenta a non farti scappare"l'ha detta penso 100 volte..ma il problema e' che loro sanno benissimo che non scappiamo e ci prendono per il culo alla grande!cazzo step giuro che speravo ti andasse bene perche' avrebbe voluto dire che era fattibile..invece e' un ulteriore dimostrazione che non esiste soluzione!!!step mi sento particolarmente vicino a te perche' le nostre mogli sono fotocopie e mi sembra che il tuo modo di essere e' identico al mio!!

lucaaaaa..ciao bello!!come al solito proponi sempre ampie riflessioni dimostrando quanto sei "dottore del pensiero".mi meravigli e mi lasci senza parole!!

ciao friends!!vi voglio bene a tutti..step scusa scommetto che mandi sms dolci e carini e pieni d'amore a tua moglie e lei manco ti risponde!!vero?..sono profeta!!

Avatar di dariodario alle 08:42 del 11-11-2011

Step ma perchè quando eri a letto con lei in erezione non ti sei spogliato anche tu? Avevi l'erezione, ma stavi con il freno a mano tirato!

Ragazzi io sto prendendo la decisione di scrivere una lettera alla mia compagna. Visto che quando ho provato a parlarle si è chiusa quasi sempre in un mutismo incomprensibile o se ne è uscita attaccandomi e accusandomi di non so quali colpe. Provo a scriverle apertamente. O capisce e mi da qualche segno che le cose cambiano o davvero ci metto una pietra sopra. 

 

Avatar di CalamarCalamar alle 10:20 del 11-11-2011

Ciao Luca che piacereeeee.

Calamar prova anche la letterina dai vediamo che succede tutto fà brodo, che sia la volta buona?

Step, dicevo di non illuderti del resto prova a pensare non te l'ha da chissà da quanto tempo ora perchè tu arrivi con il bagnetto fai il carino pensi che lei tutta ad un tratto cambi idea? lei pensi che non abbia pensato che tu volevi fare sesso? certo che lo ha pensato, e come mai non si è lasciata andare? boh queste sono le risposte che vorremmo da le anonime che alcune volte ci parlano, ma piu' che dirci che siamo dei porci non sono capaci di dirci altro.

Che dovresti fare? non lo so' ti potrei dire Step continua così...magari cambiando, fagli trovare un fiore sul letto, mandagli dei messaggini carini, magari piano piano si scioglie, fagli vedere che il tuo amore è incondizionato che non lo fai per il sesso boh, anch'io sto provando così a farlo senza ricevere nulla ma vedo che al momento non cè niente da fare, la conclusione? NON CI AMANO? CI AMANO A MODO LORO?  a parte che mia moglie mi ha già detto che non mi ama piu' anzi lo sentito da altri per la verità, e che preferirebbe stare sola, forse non vuole fare sesso perchè pensa di non provare piu' nulla e gli fà paura il pensiero anche per mia moglie è stato così.

Mi fà male non il non fare sesso, mi fà male non ricevere una carezza, mi fa male non ricevere una tenerezza che puo' anche solo essere un sorriso una parola carina, guardare un film assieme tenendosi per mano.

Ragazzi quanto vi sono vicino è un piacere sfogarmi qui con voi sapendo che capite cosa stò provando.

Ciao.

Avatar di mauromauro alle 11:47 del 11-11-2011

mauro tu pero' ultimamente un po' di sesso con tua moglie l'hai fatto!!quindi vuol dire che almeno un po' di desiderio per te lo prova..poi ha tutte le sue cose che le girano per la testa pero' 3 "scopatine" te le sei fatte..io sono 4 anni piu' o meno che non batto chiodo con lei!!!

calamar prova con la lettera ..gia' provato:silenzio!!poi quando chiedi cosa ne pensa ti dice:ma guarda non so' cosa dirti,sono stanca di ripetere sempre le stesse cose..si vede che non vuoi capire,poi scusa se sono anni per te sono anni anche per me come riesco a stare senza io perche' non dovresti riuscisti pure tu..e poi mica siamo piu' ragazzini che devono fare sesso perche' curiosi..insomma non ci cavi nulla se non ansia e frustazione!

step visto che sono profeta so' anche che adesso tu ti starai domandando se forse ieri sera fossi stato un po' piu' esplicito magari ci sarebbe stata invece ho mollato il colpo anche per paura di un ennesimo rifiuto...beh devi sapere che hai fatto bene a non provarci "spudoratamente" perche' ti saresti preso del maiale che ha fatto tutto non perche' la ami e volevi coccolarla ,ma per scopare punto e basta!..so anche che pensi gia' a quando riproporre un'altra seratina!bene preparati perche' se per la prima ti ha concesso una limonatina di 8 secondi alla seconda scordati pure quella..ormai non puoi piu' stupirla con effetti speciali(e' come rivedere un film che ti ha fatto emozionare..alla seconda non ti emoziona piu' cosi' tanto)e i ringraziamenti saranno sempre meno perche' tutto sara' normalita'!!per la cronoca io c'ho provato esplicitamente alla 3 seratina e mi  ha ringraziato come ho detto sopra!quindi calamar se step si fosse spogliato sganciando il freno a mano sono sicuro che alla mogliettina sarebbe venuto un freddino che si sarebbe dovuto coprire subito scappando via e step sarebbe rimasto li' con il suo freno a mano tirato(in tutti i sensi)

ha ragione mauro loro sanno benissimo che vorremmo fare sesso ma godono nel sentire tutto il nostro desiderio e non soddisfarlo..e' come essere in loro potere e per loro penso sia una sensazione bella..sei mio ma io no sono solo mia!!

vabe' raga oggi sono polemico ma tanto so' che non cambiera' mai niente:io continuero' ad amarla,viziarla,riempirla di attenzioni e lei stara' li a pensare cosa fare,cosa comprare,a farsi coccolare a divertirsi a tenermi con il fiato sospeso e il cazzo dritto!!

 

Avatar di dariodario alle 14:19 del 11-11-2011

illusa scusami..mi e' venuto in mente.ma non e' che tuo marito soffre di eiaculazione precoce?no perche' spiegherebbe tante cose!il suo volere solo p. perche' cosi' non e' tenuto a rispettare nessun tempo per far arrivare al piacere anche a te,cioe' sia che viene in 5 min o 10 non cambia nulla deve godere solo lui...da qui si spiegherebbe perche' non vuole mai farlo..credo che ogni volta che lo faccia e finisce subito senza farti godere sia una sofferenza per lui e per non voler affrontare il problema preferisce o non farlo o farsi rare p.!

scusami se sono cosi' schietto ma penso che potrebbe essere veramente cosi'!come penso che nemmeno sotto tortura ammetterebbe il problema pero' potresti consultare uno psicologo che sicuramente potra' darti qualche consiglio!ti voglio bene illusa e ci tengo che almeno tu possa risolvere!

Avatar di dariodario alle 14:29 del 11-11-2011
coraggio

ciao a tutti.Illusa adoro la tua terra,e guarda caso ,l'anno  scorso ero in vacanze in puglia quando ho conosciuto l'uomo che vi ho parlato.In ogni caso ,dovrei tornare qualche anno indietro per farvi capire bene,come stanno le cose.Sono su per giù 10 anni che i nostri rapporti si sono rallentati.Anni che ho cercato di capire,di comprendere,di affrontare,di trovare delle soluzioni.Circa 2 anni fa,ho deciso di riprendere la situazione,di agire.Era l'inizio della estate,mio marito stava vedendo una partita di campionato.I ragazzi non c'erano.Lo invitato ad vedere la partita in camera da letto,e mi sono data da fare,senza permettere di farlo scappare.Lui si è lasciato andare.L'abbiamo fatto ed è andato abbastanza bene.D'allora non lo più molato.Prendevo sempre io l'iniziativa,e quanto più facevo,più voglia avevo ed è andata cosi per quasi un anno.Sembravamo 2 adolescenti.Quando ho chiesto a lui che ne pensava,lui mi ha risposto che non c'era niente di male che ero io a  prendere  l'iniziativa( in ogni caso ,sappiate che lui  non si tirava indietro).Allora , mi dite:perfetto!Ed io vi rispondo no,per niente.La domanda che mi sono fatta è: perchè se stiamo bene,mi sono sentita attratta da un'altro uomo?E ho desiderato con tutta me stessa questa persona?Perchè tutto quello che era stato la base del mio matrimonio non era più cosi forte e ero spinta  a coinvolgere con un altro uomo,quando ho sempre creduto nella fedeltà del nostro rapporto?Dovevo capire e a questo punto ho rallentato di cercare mio marito, fino a fermarmi,e ho aspettato per vedere la sua reazione.Beh,lui non ha fatto assolutamente niente.Ed io mi sono chiesta,che cosa rappresento per mio marito? Il mio tentativo con altro uomo è andato male,mi  ha fatto soffrire,ma mi ha permesso di incominciare un percorso di introspezione.Non ho più voglia di fare l'amore con mio marito,credo di essermi disinnamorata.Ho comunicato a mio marito che avevo bisogno di un tempo di riflessione,ero disposta ad andarmene io di casa,e non lo fatto solamente perchè non ero totalmente consapevole della mia attitudine.Lui mi ha detto di prendere il tempo che fosse necessario, ma insieme dentro casa,dove lui avrebbe rispettato le mie esigenze.E cosi stiamo andando avanti,dando serenità ai nostri figli,perchè in ogni caso il rispetto non è mai mancato tra noi.Ormai è da settembre dell'anno scorso che non stiamo più insieme,io non ho voglia di cedere più,so bene quello che devo fare per riprendere e mantenere il rapporto,ma mi sono stancata di essere sempre il " carburante"nel matrimonio, perchè lo guardo e non riesco più a rispondere la domanda che mi facevo sempre: Voglio invecchiarmi  con questo uomo?Forse sto concludendo un ciclo della mia vita.Lo voglio tanto bene,lo stimo,ma non sono sicura se lo amo ancora.Il fatto che sono da sola e che non esiste un'altra persona in questo percorso ,è positivo,perchè sto ascoltando me stessa,e so che prima o poi prenderò una decisione,ma sarà quella vera,quella profonda,quella che non ti inganna.Mi sto mettendo in discussione e non potete immaginare il quanto è difficile e doloroso il percorso,ma ho capito che è  necessario,perchè è un momento di crescita e che quando uscirò fuori,sarò ancora più forte.Ormai le insicurezze ,che avevo ,non mi fanno più paure,perchè non mi paralizzano più,anzi mi danno forza di rischiare,di agire ed andare avanti.Non so se rimarrò con mio marito,con un altro compagno,o da sola,ma so che troverò la mia strada e troverò pace e sarò felice.Non sono una donna che scendi a compromessi,sono disposta alla mediazione,ma solo se rispetterò prima a me stessa.Potete dire che è un forma di egoismo.Io lo chiamo amore verso se stesso!!!Dario,non covare rancore verso tua moglie,non vale la pena,perchè ti fai male prima di tutto a te stesso.Devi capire che ogni uno di noi ha dei limiti.Cerca di rispettare quello di tua moglie,ma non dimentichi di valorizzare il tuo.Quello che mi sento di dirvi è,di agire,di provare altre soluzioni,perchè solo con i tentativi non avremo nel futuro niente da rimpiangere e potremo dire di aver vissuto la vita ed essere soddisfati.ciao amici:)

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:01 del 11-11-2011
coraggio

ciao Luca,molto bella la tua riflessione.Ogni uno di noi ha dei propri tempi.Io per esempio,forse mi sono resa conto troppo tardi delle problematiche nel mio matrimonio,perchè non ero cosi insoddisfatta, o perchè ancora non ero pronta,ma appena ho preso consapevolezza,ho cominciato ad agire.La religione ,qualunque sia,è importante,ma non può condizionare la tua vita.Riccordati che niente è permanente nella vita,la propria morte è un esempio.La nostra vita la guidiamo noi,è tutto una questione di scelte.Dobbiamo analizzarle ,ponderarle ,ma  dobbiamo farle,prima o poi ,noi poi sfuggire alla realtà.Il tempo è il nosto migliore alleato.Prende-lo!

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:22 del 11-11-2011

Anonima, condivido in pieno le tue riflessioni

Volevo rispondere a dario pero, dario mi ha fatto quasi sentire in colpa per aver fatto le tre scopatine.....

Guarda dario non so cosa sia meglio, vedere mentre fai l'amore con tua moglie che lei non prova nulla e la vedi li quasi inerme (l'ho detto che la prima volta sabato non è andata bene) prova un po' a pensare come mi sono sentito prova  a pensare, dopo come potrei rifarmi avanti.

Pensa se le vostre mogli la tua o quella di step si concedessero, ma le vedresti distanti, senza quel desiderio......e qui forse potremmo aprire un altro capitolo, magari ci arriverai anche tu dario magari domani riesci a farci 'amore, magari lei vuole sentire se prova ancora qualcosa verso di te, e tu la vedi invece "lontana" , insomma cè  ne per tutti i gusti mah chi vivrà vedrà.

Ciao darietto so che non ti sentiremo nel week percio' ti auguro buon fine settimana.

Ciao.

 

 

Avatar di mauromauro alle 16:56 del 11-11-2011
coraggio

mauro ,si percepisce che siamo delle  persone con una sensibilità considerevole,perciò è facile trovarsi in sintonia nei nostri pensieri.Mi fa piacere!

dario,tu dici di amare tua moglie,io ci credo. Ma l'amore per te, cosa significa?

 

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:43 del 11-11-2011

Ciao a tutti!

Giorni fa avevo scritto un messaggio firmato FG raccontando una litigata avuta con la mia ragazza.

Le cose nei giorni scorsi non sono migliorate, anzi. In parte il peggioramento è dovuto alla situazione attuale (intervento chirurgico di un suo parente a cui è molto legata e che dobbiamo ospitare noi) e questo fatto sta destabilizzando tutto ancora di più. Infatti ora la mia Lei passa tutto il tempo a fare da infermiera e a raccontare al telefono a tutti i suoi parenti le condizioni fisiche del malato.Sapete qual'è il risultato? Che ogni 2 minuti lei è arrabbiata a causa dei vari parenti e si sfoga litigando con me...Ovviamente l'intimità è del tutto scomparsa (ovvero neanche più baci ed abbracci, sai c'èqualcuno in casa...).

Forse sono uno stronzo ma non ce la faccio vermanete più! Questo parente non lo sopporto, è una persona studpida, ignorante, viziata che si comporta come un bambino di 3 anni pur avendone 60!

Tutto questo per dire che ho preso una decisione: tra una settimana il malato se ne andrà (e ovviamente lei lo deve accompgnare perchè sennò il cretino si perde) e quando a fine mese Lei tornerà la lascio. Basta. Ho sopportato fin troppo. Io voglio al mio fianco una persona viva!

Avatar di FG1FG1 alle 19:40 del 13-11-2011

Ciao FG1, mi sentirei di dirti...se non sei sposato, se non hai figli, se non sei legato con l'acquisto di una casa se sai dove andare, se senti di non provare piu' nulla per la tua compagna, beh finchè sei in tempo lasciala....dopo sarà tutto piu' difficile, intanto ti sei fatto un'esperienza e spero tu ne faccia tesoro non tutti i mali vengono per nuocere ma anzi possono esserti di aiuto per il futuro, ti auguro una vita felice, tienici informati ciao.

Io al momento  ho cambiato di nuovo atteggiamento non cago piu' mia moglie e lei sembra quasi star meglio, nel senso che mi cerca di piu', ieri non cera il figlio e mi ha detto, guardiamo un film assieme? mi sono messo sul divano dalla parte opposta lei mi toccava i piedi mi sono scostato e dopo un po' lo lasaciata sola, ieri sera a letto anche li si è avvicinata, boh chi cazzo la capisce, del resto lei a detto che non mi ama piu' che vuole la separazione, bene stai da sola dico io, così ti abbitui, invece no invece mi cerca, ma voi ci capite qualcosa?

Dario comè hai ciulato....ah ah ah.

Avatar di mauromauro alle 08:37 del 14-11-2011

ciao mauro..si' si' ho ciulato tantissimo!!..ti/vi racconto il mio week:con la mia famiglia abbiamo passato un tranquillo fine settimana all'insegna delle coccole tra di noi con i bimbi ha giocare tutti e quattro sul "lettone",poi al cinema sempre tutti insieme,pranzi cene con manicaretti deliziosi preparati da mia moglie e da me per noi e per i bimbi,si' e' ballato con i bambini con le tagliatelle di nonna pina a tutto volume ecc,insomma un vero BELLISSIMO WEEkEND IN FAMIGLIA!!E SONO STATO VERAMENTE BENE!!pero' ieri sera messi a letto i tesorini ci troviamo sul divano io e lei...io che le massaggio i piedi e le accarezzo le gambe lei che dice quanto e' stato bello e rilassante il tempo trascorso insieme..io al settimo cielo mi sdraio vicino a lei..qualche bacetto e carezza sui capelli e..mi viene in mente di dire:HO TANTA VOGLIA DI FARE L'AMORE CON TE!(lo so mi ero ripromesso di non dirlo mai piu',mi ero rassegnato a non essere desiderato..pero' l'ho detto ci ho provato per l'ennesima volta)e sapete la reazione?:ECCO MI PAREVA CHE NON DOVEVI ROVINARE TUTTO SEMPRE CON QUESTA STORIA!TU NON VUOI CAPIRE,SONO STUFA DI SENTIRMI SBAGLIATA PERCHE' TU HAI VOGLIA E IO NO!QUI QUELLO SBAGLIATO SEI TU!!DEVI ROVINARE SEMPRE LA SERENITA' CON LE TUE RICHIESTE DI SESSO..MA VA VA.. prede si alza dal divano e se ne va in camera a letto..e stamattina ancora aveva il broncio!io ho provato a parlare ma lei ha risposto che non ne aveva  voglia tanto questi discorsi li abbiamo gia' fatti 1000 volte e che io non voglio capire e che e' stufa di dover dire sempre le stesse cose!!

ditemi voi cosa devo pensare,fare perche' io sono DELUSO TRISTE AVVILITO SCONVOLTO e l'unica cosa che mi viene in mente e di dire:VAFFANCULO STRONZA!!!(ma anonima..senza rancore verso mia moglie)

Avatar di dariodario alle 09:26 del 14-11-2011

Dario, appena ho letto il tuo racconto stavo per gioire, arrivato alla fine mi è venuto un groppo allo stomaco, ricordati la storia del toro.

Non sei tu ad essere sbagliato forse non lo è neanche lei, avevo detto mesi fà che avevo letto ( e se volete vi do il link) di donne che non provavano piu' nulla del sesso ma che comunque stavano provando ad andare da specialisti, provavano a prendere dei preparati erboristici ecc. per far aumentare la libido, tua moglie non lo vuole fare qui molte anonime non lo vogliono fare bene nessuno le costringe, ma anche loro non possono costringere noi a fare i casti per tutta la nostra vita a meno che non siamo noi a deciderlo. Tu credi che tua moglie o molte anonime se dovessere lasciarti e trovare un'altro non gliela darebbero....sarebbe la prima cosa che gli darebbero perchè sanno benissimo che devono fare così altrimenti non troverebbero nessuno ...forse a 80 anni.

toglimi una curiosità Dario tua moglie va in chiesa? parla con i preti? ha avuto una istruzione particolare?

Tua moglie ha sbagliato a dirti così tua moglie doveva parlarti ti doveva fare capire bene cosa vuole, il perchè non vuole piu' fare l'amore con te....fateci capire visto che noi non ci arriviamo, e tu dario gli dovevi dire che invece per te è importante è una parte importante del vostro rapporto e che tu hai fatto la tua parte gli hai dato non 3 mesi ma tre anni della tua vita, cazzo la vita questa vita almeno, non tornerà piu' tre anni sono importanti. Ti potrei dire visto anche le ultime sentenze della cassazione di andare da un avvocato e dirgli che tua moglie non vuole piu' fare l'amore da un bel pezzo e che cosa potresti fare, ma ovviamente questo è cio' che di materiale potresti fare d'altro canto se lei non ha la minima voglia ne di andare a consulto con qualcuno cè poco da fare non puoi costringere nessuno a fare qualcosa che non sente di fare, e viceversa lei non puo' costringere Dario alla castità perchè questa è limitazione della libertà ci rende schiavi l'uno dell'altra e quando ci sentiamo schiavi l'uinica cosa che desideriamo è la libertà.

Vedi Dario ti potrei dire bene allora falla preoccupare, di che vuoi la separazione di che andrai da un avvocato, di che ti farai l'amante, ma sarebbe una violenza contro di lei e contro te stesso.

La soluzione............ne abbiamo parlato ampiamente in tutti questi mesi.

Ciao.

Avatar di mauromauro alle 13:10 del 14-11-2011
coraggio

Buongiorno amici:)Questo w.e.ho parlato con mio marito.Ho  comunicato tutto il percorso che sto facendo e sono riuscita ad verbalizzare nel modo giusto.Lui mi capisci,e anche lui,vuole fare chiarezza.Stiamo cercando di capire se vogliamo continuare insieme o no.Ci siamo dati del tempo,e poi ci aggiorneremo.Nel frattempo il rapporto è sempre civile.So che sono vunerabile,perchè è il mio bisogno d'amore  che mi fa stare male, e questo vuoto non è la mancanza del partner che non è il grado di colmarlo( Dario ,raggiona su questo)Un  consiglio,cerca di parlare in prima persona con tua moglie,per creare un dialogo efficace ,senza accuse.Dario,è tosta ,lo so.Tante volte stare un pò lontani fa bene,non per forza una separazione radicale,serve per capire.Una curiosità ,le vostre età.....Mauro,Dario,Luca ,Pazzo ,Illusa.....Sapete,io ed il mio marito siamo troppi diversi.Con lui  ho imparato tanto sono stata felice,mi ha arrichitto molto.Però sento che abbiamo preso delle strade diverse.Io ho tante obiettivi ed lui sembra essere già arrivato ad un traguardo.Lui mi ha fatto notare questa diversità,ma cosa posso fare se questo potrebbe essere il motivo di non ritrovarsi più?Perciò dobbiamo agire,perchè per ottenere qualcosa che  non abbiamo mai avuto,bisogna fare qualcosa che non abbiamo  mai fatto.che ne pensate?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:53 del 14-11-2011

no mauro mia moglie non e' religiosa non va mai a messa(i nostri figli sono battezzati ma perche' l'ho voluto io),non ha avuto un'educazione bigotta o particolarmente rigida!!tutto quello che dice e fa e' farina del suo sacco!!pero' con le amiche fa quella che da' molta importanza al sesso!racconta che lo facciamo anche tre volte a settimana!ovvio che non posso chiederle il perche' fa cosi' perche' mi e' stato raccontato dalla mia amante che non sa niente della crisi con mia moglie!

comunque non e' la fine del mondo!ogni tanto mi stupisco di come riesco ancora a starci male..lo so che e' cosi e sara' sempre cosi'..mi ero ripromesso di non provarci piu' ma a volte mi e' impossibile rinunciare a dirlo:HO TANTA VOGLIA DI FARE L'AMORE CON LEI..MI ESCE SPONTANEO DIRLO!pero' vedete come va a finire!lei s'incazza e ditemi voi con che coraggio posso andare ancora sul discorso!

il fatto e' che tutto sommato sono felice per tutto quello che ho:i figli,la mia vita in generale..ieri a parte l'ultima nota sbagliata ero veramanete felice di avere la mia famiglia e anche mia moglie per la quale veramente non provo odio e rancore!!ovvio soffro,ci sto' male ma non riesco ad odiarla anche perche' io vi racconto tutte le cose brutte di lei ma ci sono anche tante cose buone e belle di lei!

sul fatto di farla preoccupare,separazione ecc forse ..ma non credo possa temerlo..sono convinto che quasi quasi lo vorrebbe veramente e vorrebbe che sia io a farlo cosi' da poter dire a tutti che io sono il cattivone e che non sono il ragazzo perfetto come tutti credono..boh chi lo sa' intanto stasera vado dall'amante ha darle quello che mia moglie non vuole..il mio corpo!!!

Avatar di dariodario alle 14:55 del 14-11-2011

Dario ma tu ci hai parlato? non ricordo....intendo parlato seriamente, razionalmente, con calma, parlato di cosa provi di quello che lei prova, possibile che lei non si renda conto che tu ci stai male, e tu viceversa se lei ti facesse capire magari saresti piu' sereno, io posso capire se non gli va piu' di fare sesso e che ti dica, Dario amore mio io non riesco lo so che tu ci stai male ma non posso farci niente, cerca di capirmi se puoi non provo nulla non mi va di farlo posso tranquillamente farne a meno....invece che dirti Dario finiscila sei un porco insomma se da un lato una si rende conto che non prova piu' nulla e lo fà presente senza cattiveria senza farti sentire un maniaco porco schifoso è un conto, voglio dire 2 persone che stanno insieme da tanto che si amano o si sono amati dovrebbero parlare, discutere fare presente all'altro le proprie emozioni o no.

Dario se tua moglie ti scoprisse stasera faresti la parte oltre del porco, di quello che non ci tiene per niente alla moglie e alla famiglia, poi vallo a raccontare che tua moglie sono anni che non ti vuole piu', cazzo io glielo detto a mia moglie se mi lasciava carta bianca, lei ha accennato un NI, ................fatti firmare un documento....io sottoscritta pica pallina non avendo piu' voglia di sc...re mio marito lo libero da ogni vincolo di fedeltà sessuale, e d'ora in poi potrà scopare con chi vuole.

Comunque io ti faro' da testimone che non è vero che come dice lei scopate tre volte a settimana ma è lei che è la casta della famiglia, chi altro vuole fare il testimone a Dario?

Avatar di mauromauro alle 15:36 del 14-11-2011

si che abbiamo parlato con calma:tieni presente una cosa mauro che lei mi ha sempre accusato di fregarmene di lei e di cercarla solo per il sesso,questo anche quando eravamo fidanzati e il sesso si faceva ma non tanto come avrei voluto(abbiamo fatto l'amore solo dopo 10 anni dico 10 anni ).lei mi ha sempre messo nella situazione di doverle dimostrare il mio amore con l'astinenza: se mi ami dovresti stare con me indipendentemente dal sesso!quindi quando si parlava con calma come dici tu il succo era che non e' vero che non mi desidera ma io con le mie richieste l'ho sempre messa nella situazione di sentirsi sbagliata e di volere da lei solo quello!poco importa che io capivo e che stavo anche mesi senza sfiorararla per convincerla che non era vero che quello che provo e' un grande amore per lei!figurati che quando ci siamo sposati l'abbaimo fatto 3mesi dopo il giorno di matrimonio e dopo 2 volte gia' era incinta del primo figlio!!io per andare d'accordo con  mia moglie il sesso dovrei cancellarmelo dalla testa e allora lei(a detta sua)sarebbe la prima a farsi avanti!infatti si fa avanti ma solo quando vuole un figlio!!!io non so se mi prende per il culo(ma temo di si purtroppo) ma sta' di fatto che la situazione e' cosi':SI PUO' ESSERE FELICI ANCHE SENZA FARE L'AMORE PUNTO!SE CI RIESCO IO PERCHE' NON DEVI RIUSCIRE TU?E TU VALLE A SPIEGARE CHE LA AMO E QUINDI LA DESIDERO ANCHE FISICAMENTE...A LEI NON IMPORTA!!SE DOVESSE SAPERE DELL'AMANTE CHIEDEREBBE SUBITO IL DIVORZIO DANDOMI DEL MAIALE INCAPACE DI RESISTERE AL SESSO E PER LEI L'AVREI TRADITA DA SEMPRE MICA DA QUALCHE MESE COME' NELLA VERITA'!!quindi figurati se mi darebbe carta bianca!!

non c'e' un cazzo da fare lei ha il potere dell'amore nelle sue mani io sono il suo burattino e tutto quello che vorrei farle capire a lei non frega niente..e' cos' punto e basta inutile parlarne(l'ha detto anche ieri sera)se voglio stare con lei quelle sono le regole..non ce' diritto di replica!!PER QUESTO SOGNO ORMAI DI SVEGLIARMI UN GIORNO E SCOPRIRE CON LA AMO PIU' COSI DA MANDARLA A CAGARE UNA VOLTA PER TUTTE!!

Avatar di dariodario alle 16:26 del 14-11-2011

Bene allora perchè raccontare alle amiche che lo fate 3 volte a settimana perchè dire alle amiche che lei è una che non se lo fà mancare il sesso? E no Dario cazzo incazzati porca puttana, lei ha le tue convinzioni benissimo le porti avanti fino alla fine e degli altri te ne sbatti le palle, "io con mio marito non lo faccio piu' "perchè per me il vero amore è questo", come mai fà così perchè si sente come? sbagliata? ha paura di non reggere il confronto? Porco ziooo quando mia moglie parla con quelli li gli dico cio' che penso che parla e fà la civetta e gli ho detto cose moltoooo peggiori e non me ne frega un cazzo in quel momento pensavo quello e te l'ho detto, tu in quel momento pensavi a quello solo in quel momento, bene io solo in quel momento ti ho detto che sei una puttana giusto sbagliato tra 5 minuti sarà passato....

Tu non gli devi dimostrare niente, lei non deve mendicare niente, altrimenti sieti e rimmarrete due mendicanti che mendicano un po' di affetto entrambi, l'amore ahimè deve essere incondizzionato lo si deve dare perchè da te stà straripando come un fiume che rompe gli argini ed allora arriverà anche agli altri è questo il vero amore, lei è ed è sempre stata immatura, non ci credo che sia farina del suo sacco mi spiace ma non è vero dario, noi nasciamo liberi i bambini sono gli esseri piu' liberi di questo mondo sempre sorridenti e felici, anche quando ci sono le guerre, sono gli altri sono i genitori la società a cambiarci, guarda due fidanzatini come sono felici guarda due sposati come sono facci caso, li riconosci subito 2 persone sposate.....dalla faccia li riconosci.

Comerano i suoi genitori, stavano bene? si amavano, o tiravano avanti? guarda la TV legge libri?

Ha problemi vaginali? va dal ginecologo spesso? frigidità ne avete mai parlato?

Scusa Dario forse o esagerato ma mi ci sento dentro fino al collo anche io.

Avatar di mauromauro alle 16:53 del 14-11-2011

scusate l'intromissione, io sn solo una lettrice esterna, troppo giovane x consigli seri però un appunto vorrei farlo, in risposta dell'ultimo commento di dario... dario mi sa che avete sempre impostato la relazione male, fin dall'inizio! Non esiste che dopo sposati manco la prima notte l'avete fatto, non esiste che lei è voluta restare vergine per 10 anni SENZA MOTIVI RELIGIOSI (xkè solo quelli motiverebbero la castità)...tu lìhai scelta ma nn capisco perchè, cosa ti ha attirato in una ragazza che da all'amore un senso OPPOSTO al tuo (e all'umano pensare?)

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:52 del 14-11-2011

eccomi di nuovo qui ragazzi..... chiedo scusa per l'astinenza di questi giorni (AHAHAHAHAHA scusate pure x la pessima battuta!) ma ero in ritiro spirituale (nel vero senso della parola) con mia moglie  e il pupo!!!! allora dario, sì, devo dire che l'altro giorno nella mia testa mi è scattato proprio questo stesso pensiero che dici tu, la paura di essere tacciato come un maiale.....(per rispondere anche a calamar) che pensa solo al sesso.... caro mauro, io ci ho riflettuto in questo weekend e credo proprio che non ci amino le nostre donne..... immaginate lo scenario, montagna, neve fuori dalla finestra, chalet con camino acceso, due calici e una riserva di buon vino rosso in cantina, il bimbo sempre a nanna presto e lei??? Mia moglie???? Dopo cena a guardarsi la tv o al telefono con la madre o le amiche fino alle ore beate, e a letto sempre girata a darmi la schiena!) questo non è amore, è sfruttamento, perchè fa comodo avere la macchina nuova, l'abbonamento ai golf club più prestigiosi, la casa in montagna e cazzi e mazzi!!! mi ritrovo a pensare che mi abbia inchiodato con il matrimonio!!! maledetta!!!!

Avatar di Step74Step74 alle 20:30 del 14-11-2011

Ciao step, Appunto è quello che dicevo mesi fà, possibile che da noi hanno tutto.....auto, viaggi, centri benessere etc. e siano così scontente? io ho amici che faticano a tirare la fine del mese ma a me sembrano piu' felici di me.

Possibile che mia mgl preferisca l'alcolizzato a me? io continuo a pensare che siano malate ma nel vero senso della parola, ragazzi facciamo qualcosa cazzo, proponete che fare, non continuamo a piangerci adosso, tirate fuori idee....illusa, anonima da donne proponeteci qualche cosa per capovolgere la situazione.

Avatar di mauromauro alle 22:11 del 14-11-2011

Ciao, anonima ho letto adesso il tuo sfogo se non ti iscrivi è un caos, mi sembri una persona molto matura con idee piu' navanti dalle mie a te piace leggere vorresti imparare qualcosa di nuovo per aiutarti, forse?

se ti va scrivimi vorrei proporti delle letture secondo me interessanti, la mia mail è:

zige@libero .it

non vendo nulla tranquilla lo puo' confermare anche anonima solo che qui non mi va di far "pubblicità".

io ho 41 anni, te di dove sei?

Ciao.

Avatar di mauromauro alle 22:27 del 14-11-2011

raga ma l'anonima del 10.11 l'avete letta mi sa che ha ragione...........

Avatar di mauromauro alle 22:33 del 14-11-2011

mauro, amico, io credo che si, loro vogliano avere di tutto e di più in termini di sicurezza economica e di vantaggi sociali, ma poi..... chissà, o la donna smette di interessarsi al sesso, o trova qualcosa che lo sostituisca.... qualcosa o qualcuno temo.... più bello, più bravo a letto di noi.... altrimenti altre spiegazioni non ne ho.... sono pur sempre esseri umani e come tali avranno anche loro delle pulsioni sessuali.... mah, mi sa che inizierò a uscire più spesso con gli amici la sera,a fregarmene anche io.... una birretta qui, una la...... e poi chiss à che magari non faccia pure qualche conoscenza interessante...

Avatar di Step74Step74 alle 22:40 del 14-11-2011

già, forse l'anomima del 10 ha pure ragione, la prossima volta mi faccio furbo e altro che seratina a lume di candela, me la sbatto contro il tavolo della  cucina o sul pavimento, che fesso che sono, perchè non ci ho pensato prima?!?!?!?! Mmm... forse perchè conoscendo la frigidità di mia moglie da due anni a sta parte potrebbe anche denunciarmi per violenza sessuale???!!! 

Avatar di Step74Step74 alle 23:16 del 14-11-2011

o forse perchè ricevere uno schiaffone in pieno volto essendo tacciato come un porco farebbe ancora più male dell'astinenza??!!!

Avatar di Step74Step74 alle 23:17 del 14-11-2011
ma...

a rega' io nn c'ho na lira e tutte ste cose a mi moglie nn glie le do eppure nn mi fa trombare lo stesso...dunque nn c'entra niente hahahahahaha...poi po esse pure che ora mi fa trombare ma io nn mi avvicino piu' da mesi. Dario, ma mi dici come diavolo fai ancora ad amarla? Se mi avesse fatto un pezzo cosi' mia mogli e i vaffanculo si sprecavano, lei si sente sbagliata? Lei è sbagliata! Credo che abbia bisogno di un aiutino, ormai è entrata in una specie di tunnel, nn si rende conto che sono quanti? 3? 4? anni che nn te la da? dai su, neanche la persona piu' fuori di testa se ne renderebbe conto, secondo me devi metterla a lel strette, gli dici psicologo per entrambi oppure cominciamo a pensare a ognuno per se e la propria vita...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:30 del 14-11-2011

dario, ho riletto ora il tuo intervento del 14.... la frase "mi ero rassegnato a non essere desiderato" è terribile.... ognuno di noi ha diritto a ricevere amore, e per amore intendo si,anche del sesso.... perchè non prendiamoci in giro,una storia d'amore, non può escludere completamente anche il sesso, non per anni almeno.... ci può essere qualche problema, qualche alto e basso, ma poi il desiderio prima o poi dovrebbe tornare.... un rapporto d'amore senza sesso è un rapporto d'amicizia in realtà. Sapete ragazzi, prima di sposarmi e di conoscere mia moglie, una mia ex fidanzata era stata quasi un anno senza fare l'amore con me perchè si era ammalata di anoressia, e questa malattia le toglieva oltre le forze anche il desiderio sessuale... io l'ho aspettata, poi abbiamo lentamente ripreso, fino all'arrivo della rottura (ma per altri motivi), ma non potrò mai dimenticare una sua frase detta nel periodo dell'astinenza: "Si può star bene insieme anche senza fare l'amore..." ecco questo non è vero... la passione, prima o poi, deve tornare.... se c'è amore....

Avatar di Step74Step74 alle 23:38 del 14-11-2011

Anche mia moglie mi disse ...mah io potrei stare tranquillamente senza...ma tu come fai che sei un uomo mi disse (riferito a me).

Se incontrasse pero' un'altro voglio vedere se gli direbbe questa frase col cazzo che gliela direbbe anzi forse gli direbbe tiralo fuori, e vorrei che qualcuna mi smentisse....fermo restando  poi dopo qualche anno ad essere punto e a capo pure con l'altro sfigato.

sono sempre piu' convinto che siano "malate dentro" ovvero seguite il mio ragionamento, con mia moglie almeno, e forse con qualcuna delle vostre, non si puo' ragionare su un filo logico e razionale ma neanche su un filo emozionale, per loro è così punto e basta non vogliono sentire ragioni, anzi a volte le vedi piu' raggianti sembrano serene e contente soprattto quando non cago mia moglie...diventa un agnellino , mi fà domande mi chiede, piccici poccioccio, quando divento io piu' dolce e carino, si intristisce, mi fà che forse lei voleva uno con un carattere che le tenesse testa questo è quello che mi ha detto dell'alcolizzato, cioè vuole uno che la tratti male, a bene prima vogliono come dicono il dolce, premuroso, carino.........poi no dopo un po' cambiano vogliono il cattivo, ecco come fai a ragionare con degli esseri simili, ma voi vedete che manco tra di loro non stanno bene tra donne intendo, il classico pollaio, noi invece tra uomini stiamo bene ahhh se stiamo bene , immaginatevi una camerata al militare coa cè di piu' bello.....insomma non è che sono incomprensibili o siamo noi che non le comprendiamo.....sotto cè altro ora lascio a voi i commenti.

Avatar di mauromauro alle 08:33 del 15-11-2011

 QUELLO CHE LE DONNE NON DICONO

Le donne non parlano.

Corollari:

1.Le donne non dicono quello che vorrebbero.

2.Le donne non dicono quello che dovrebbero.

Spiegazione:

Il problema principale, nelle coppie, è la mancanza di comunicazione.

La prima cosa che mi viene in mente quando si parla di incomunicabilità è Franz Kafka, che col fatto di non riuscire a comunicare col padre, gli ha scritto una nreve lettera di oltre ottanta pagine. E fortuna che non riusciva a comunicare.

In realtà nelle coppie c’è un serio problema di mancanza di comunicazione, per il semplice fatto che l’uomo e la donna non comunicano.

Non perchè passino il loro tempo a voltarsi le spalle, o a fissarsi languidamente nelle palle degli occhi (cose peraltro possibili e che talvolta avvengono), ma perchè quando si parlano, non riescono a comprendersi, oppure non dicono un cazzo di niente di utile.

Da questo punto di vista, come dagli altri, il problema non è di nessuno. La donna, questo essere divino e alto, è straordinariamente complesso, al di sopra di ogni limite. Se nel cervello umano i neuroni formano delle connessioni tra di loro, nelle donne formano delle trame più complesse di quelle che adornano le lenzuola che le bisnonne facevano a mano per il corredo delle figlie, qualche buon anno fa.

La complessità di trame che porta i neuroni femminili a interagire tra di loro lascia necessariamente l’uomo al di fuori dei ragionamenti che le sinapsi veicolano tramite inversioni di polarità a livello delle membrane neuronali.

Da questo punto di vista l’uomo è straordinariamente semplice: ha fame? Lo esprime in linguaggio semplice, talvota triviale.

Alcuni esempi possono essere: “tesoro, ho fame”, “amore, quando si mangia?”, “me sto a morì de fame” oppure “quanno cazzo mette a coce sti spaghettacci [bestemmia] [bestemmia]?”.

Semplice.

Banale.

La donna no.

La donna è sottile, la donna tace.

Se la donna passa con l’uomo davanti alla vetrina di una gioielleria, ed intravede un monile che la colpisce, non lo dice, ma lo pensa.

La donna non dice quello che vorrebbe, ovvero “tesorino, quel brillocco che costa tre anni di lavoro e un mezzo mutuo mi piace da impazzire… Me lo compri?”.

No, la donna è sottile, lei lo pensa.

L’uomo vede che la donna fissa il monile luccicante come un falco che in quota ha già puntato la sua preda, e non gli scolla gli occhi di dosso. Non sbatte neanche le palpebre per non perdersi neanche un istante della visione mistica del gioiello luccicante. E l’uomo, sebbene limitato, lo capisce, e le domanda, indicando il prezioso oggetto che riluce da dietro il vetro: “ti piace?”.

Lei accennerà un’espressione di sufficienza lasciandosi sfuggire appena un “mah, è carino…”, trattenendo dietro la rete di neuroni tutte le sue sensazioni, il suo desiderio ed anche qualunque cosa che potrebbe far lievemente intuire all’uomo la realtà dei fatti.

Se l’uomo decidesse di acquistare l’anello, la collana o quant’altro di desiderato della donna per farle una sorpresa, lei aprendo il pacchetto non esclamerebbe mai “grazie” o “che pensiero gentile” o ancora “sei un tesoro”, ovvero non dice quello che dovrebbe, ma se le sue prime parole saranno simili a “ma sei impazzito?” o “ma sei scemo?” o ancora “ma che cazzo ti dice la testa?”, addirittura prima di scoprire il contenuto del pacco regalo.

Questo è solo un esempio degli oltre mille possibili. E la cosa buffa è che la donna, con questo genere di reazione si domanda perchè l’uomo non la capisca.

L’uomo è semplice, è binario. Funziona come un programma del computer.

if ($livello_di_sazietà

run brontolìo_stomaco.exe

}

La donna maschera e nasconde, ma a suo dire lancia dei segnali inconfutabili che l’uomo inspiegabilmente non capisce.

Situazione:

Lui: “Ciao, come stai?”

Lei: “Bene. Tu?”

Ecco fatto.

Lei ha appena vissuto una delle giornate più devastanti della sua vita: il gatto le si è suicidato ingoiando un pesce al mercurio, ha fatto un incidente devastando l’auto ed ha dovuto anche litigare con la persona che l’ha tamponata perchè voleva affibbiargli il torto; e dopo essere arrivata comprensibilmente tardi a scuola si è sorbita un cazziatone dal professore ed ha preso un brutto voto oppure è stata licenziata in tronco dal capo.

Come si fa a capire tutto questo?

Non avete notato come ha risposto la donna? Era tutto chiaramente comprensibile osservando bene la risposta.

“Bene. Tu?”

Visto ora?

La n. La n è la chiave di tutto. Una diversa pronuncia della lettera n della parola bene, lì era scritto tutto.

Una donna l’avrebbe capito subito. Anche senza sentire la risposta alla domanda.

Perchè le donne sanno comunicare telepaticamente. Le avanzatissime capacità cerebrali delle donne le permettono di comunicare telepaticamente mediante impulsi che solo loro però possono cogliere, perchè gli uomini non hanno le capacità extrasensoriali necessarie.

Gli uomini sono umani. Le donne no, le donne sono di più. Solo che non se ne rendono conto, e pretendono che gli uomini raggiungano le loro altezze intellettive, senza rendersi conto davvero di quanto non dicono. E di quanto possa essere difficile per un comune mortale capire quello che non si dice.

Ed è normale allora che ci siano problemi di comunicazione nella coppia.

La donna non dice quello che vorrebbe. Non dice neanche quello che dovrebbe.

E l’uomo tenta il metodo delle estrazioni del lotto.

Il problema è che i numeri che girano nell’urna sono 90, il numero giusto di ogni donna è solo uno.

E spesso, è un numero decimale illimitato non periodico, e nei 90 numeri dell’urna manco c’è.

Avatar di mauromauro alle 08:38 del 15-11-2011
@mauro

Ma perché spari tutte ste cazzate sulla comunicazione, mentre voi qui in questo post siete i primi a non voler comunicare? Quante donne qui (compresa me, e adesso gioca pure all'estrazione del lotto e indovina quale delle anonime sono, se ti diverte) vi hanno dato la loro opinione, e voi le avete solo insultate arrivano alla conclusione unilaterale che le donne sono stronze e basta?

Ma che cazzo volete?????? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:13 del 15-11-2011

ciao a tutti!!ammazza mauro stai facendo alta psicologia!!mi sanguinano le orecchie a sentire le tu teorie!(scherzo)..comunque in teoria e' tutto vero..gia' in teoria ma la pratica e che si vive su due mondi diversi quindi o ti adegui o te ne vai!ecco le mi e conclusioni finali tenendo conto di tutto quello che ho dalla vita:

HO UNA FAMIGLIA STUPENDA CON DUE FIGLI MAGNIFICI CHE ADORO E BENDICO DI AVERLI

HO UN LAVORO CHE MI DA SODDISFAZIONI E MI PERMETTE DI VIVERE CON DIGNITA'(E SPERO DI POTERLO SEMPRE AVERE)

HO UNA CASA MOLTO BELLA CON GIARDINO PISCINA E TANTE COMODITA'

STO' BENE DI SALUTE E TUTTO SOMMATO SONO BELLOCCIO..INSOMMA MI PIACCIO SIA FISICAMENTE CHE CARATTERIALMENTE,IN POCHE PAROLE MI STIMO PER COME SONO ANCHE CON I MIEI NUMEROSI DIFETTI

HO AMICI IN CARNE E OSSA CON I QUALI PASSARE PIACEVOLI MOMENTI DI DIVERTIMENTO

HO VOI AMICI VIRTUALI CHE MI FATE SENTIRE BENE CON I QUALI POSSO ESSERE ME STESSO E DIRE TUTTO SENZA FINZIONI O MASCHERE

HO UNA MOGLIE CHE AMO ALLA FOLLIA E ADORO RENDERLA FELICE!!SI' E' PROPIO QUESTO IL PUNTO TUTTO QUELLO CHE POSSO FARE E' RENDERLA FELICE!

se la sua felicita' non prevede il sesso con me..bene mi adeguo!!basta MI RASSEGNO!!ci rinuncio quindi la viziero la coccolero' la gratifichero'..tutto per renderla felice..questo per me significa amarla cosi' com'e' anche se non vuole fare l'amore con me!

quando saro' nel letto l'abbraccero' come vuole lei spostando il mio pene eretto dalla sua gamba per non infastidirla e "godero"del suo profumo"

non posso sapere se l'amore che provo per lei sara' eterno ma oggi e' cosi' domani chi lo sa!!

ben inteso che al sesso per me non rinuncio(e via con tutti a dire "allora non la ami veramente")continuero con l'amante e magari piu' di una..ECCO QUESTO SARA' IL MIO EQUILIBRIO!!voglio essere felice e cosi' lo sono!!

solo con ll tempo vi diro' se e' fattibile ma sono quasi sicuro che la mia  e ribadisco la mia soluzione sia questa!!

Avatar di dariodario alle 10:19 del 15-11-2011

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

4.83

24 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti