Lun

02

Ago

2010

Se non vuole più fare l'amore...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti.

Sto vivendo una situazione complicata, da cui non vedo via d'uscita.

è oramai un anno che io e mia moglie non facciamo sesso e questa situazione non è nuova: negli ultimi 5 anni è già la terza pausa di questa lunghezza che sono costretto a vivere. pause interrotte giusto giusto quando ne ha avuto voglia lei e che mi hanno portato al record di tre figli in 5 anni: praticamente un record che visto da fuori suppongo ci faccia considerare -dagli altri -come due "che ci danno dentro", ma che nel mio intimo mi fanno sentire veramente fesso.

Ma la situazione è questa: mia moglie non hai mai costantemente voglia di farlo. e quando dico mai è mai! accampa sempre le scuse più disparate: dai vicini che ci sentono, ai bimbi che si possono svegliare, al fatto che è stanca, al fatto che sta leggendo, al doversi alzare presto, all'"adesso no, facciamo dopodomani". diciamo che nel tempo questa montagna di scuse mi ha fatto vivere le solite sensazioni, in un crescendo che mi ha portato dal dispiacere di sentirmi costantemente rifiutato, alla frustrazione, alla rabbia più vivida fino all'ultimo stadio: ho totalmente rinunciato a propormi e a farle avaces, ad essere carino e a farle coccole.

Ma comunque non ce la faccio ad andare avanti così! sonon straincazzato e questa specie di guerra fredda ritengo vada ad incidere poi su altri aspetti del rapporto: lei non si concede, io le nego la mia presenza nelle serate con amici e così via.

Certo, voi direte "parlale" o "lasciala": riguardo alla prima, ho già affrontato il discorso alla prima e alla seconda "pausa" e il risultato è stato un rapporto di li a breve, quasi programmato e senza grande trasporto da parte sua (quasi dovesse accontentarmi). Riguardo alla seconda ipotresi (andarmene) l'ho considerata e me ne sarei già andato, se non ci fossero i miei tre cuccioli che adoro e che non ho il coraggio di lasciare.

Sta di fatto che mi sento in gabbia, fregato da una che mi ha usato per fare il numero di figli da lei desiderato (io mi sarei acontentato di uno...) e che adesso mi tiene come soprammobile.

Cosa devo fare? qualcuno vieve una situazione simile? cosa posso fare?

Ps: ho anche ipotizzato all'acme dell'incazzatura di farmi l'amante, ma non sono il tipo che va alla ricerca di sesso per la pura idea di scaricarsi: credo si debba fare solo per amore, purtroppo...

101-200 commenti di 4188 totali

@Mauro, E' sempre così sembra anche che la sfiga ci metta lo zampino per cui se si organizza qualcosa, si compra un regalo un regalo fidati che capita sempre un casino per cui sembra che sia fatto per "riparare" o per un secondo fine.  E ovviamente viene accettato male o rifiutato, non voglio dire che non sia anche una mancanza di tempismo, di "savoir faire" da parte nostra ma cazzo, apprezza il gesto. Dovessi rinfacciarle io tutte le volte che mi ha fatto un regalo che mi faceva cagare o che non ha azzeccato lei "il momento giusto".  evabbè

Avatar di sticazzisticazzi alle 10:38 del 06-09-2011
Sapete che vi dico?

Che non credo che tutte queste nostre "esternazioni" porteranno a risolvere qualcosa.

Non credo che la nostra situazione migliorerà.

NON ME NE FREGA UN CAZZO

Io scrivo qui perchè mi va e perchè mi sento meglio per un po'.

Io scrivo e leggo le vostre parole con interesse.

Non pretendo altro, altro non ci potrà essere più di questo.

Va bene.

Potremmo anche raccontarci le cose che ci accadono in modo comico, certe volte veramente facciamo ridere!

E loro, le nostre donne?

Vi rendete conto che esseri sono?

Anche loro sono candidate al nobel della comicità.

Donne con il lucchetto sulla figa.

Se la vedete nel verso giusto fa anche ridere.

Siccome la nostra più grande paura è che le nostre donne non siano nostre (e non lo sono visto che non ci vedono) ... e che con noi non sono donne, possiamo anche vederle come esseri travestiti da femmine ma che di femminile hanno forse la mestruazione che arriva ogni mese malgrado loro.

Ho già scritto che non so dove porterà questa strada. A nulla di positivo visto come sta andando.

Ma io non ho voglia di cercare amanti che poi mi faranno magari soffrire e che comunque non mi aiuteranno a cancellare la ferita di quello sbaglio di essermi innamorato dell'essere sbagliato.

Magari succederà, magari no. Non me lo impongo. Cerco di vivere.

Intanto mi prendo i miei spazi che avevo ignorato finora per i doveri.

Il mio dovere è anche rispettare me e la mia persona.

E lei lo deve vedere perchè non voglio essere falso.

Nel mio ideale mi piacerebbe innamorami di una donna e dire al mio essere casalingo che c'è una che mi piace e quindi che si decida cosa è meglio fare per i figli. Ma voglio essere innamorato di questa donna che capirà che non posso muovermi devastando i miei ragazzi.

E voglio che l'essere partecipi a tutto questo.

E voglio non provare nei suoi confronti ne' rancore e tanto meno gioia per avere trovato la felicità lontano da lei. No, dovrà essere tutto molto più pacato. Allora sarà vera svolta.

Ci avete pensato?

Potrebbero essere loro a dirci che hanno trovato un altro. Sai che inculata!

Metto anche questo in preventivo.

Per adesso sto investendo su di me, ma per mio piacere. I risultati si vedono, nel bene e nel male. Le donne che mi conoscono mi dicono che sono più uomo, che stuzzico, che sembro uno di quegli uomini bastardi che tanto piacciono a loro.

Due mesi fa non mi cagavano nemmeno, non mi vedevano proprio. Ma io mi sono solo fatto crescere la barba e l'ho sagomata a mio piacimento, ma solo per me.

E ora mi dicono che mi vesto benissimo (sono gli stessi vestiti di prima).

Anche con gli uomini le cose sono cambiate. Sono più rispettosi e quelli che fino a due mesi fa mi sembravano più uomini di me ora non mi fanno nessun effetto, io sono come e meglio di loro!!

Questo mi rende un po' più antipatico forse ma quando qualcosa mi infastidisce ora lo faccio vedere, mi incazzo. Prima ingoiavo.

VAFFANCULO tutto e tutti. Non lo faccio per un obiettivo, sto percorrendo una strada che ho imboccato tra le varie che erano disponibili e non ho idea dove conduca.

Mi piace camminare su questa strada e la vivo così.

Alcune donne vorrebbero capire il motivo di questo mio cambiamento e mi dicono che sospettano che sotto ci sia qualche movimento. Io non ammetto e non smentisco. Non per un gioco di ambiguità ma perchè non me ne frega che capiscano. E questo le fa incuriosire ancora di più. Non c'è nulla di meglio che un atteggiamento che indica tresca e tradimento senza mai scoprire chi ci sta dietro (ma perchè non c'è!!)

Amo la montagna. Se una donna mi desse le emozioni che mi danno le dolomiti non avrei dubbi su cosa fare. Non l'ho ancora incontrata e quindi scappo in montagna ogni volta che posso.

Abbiamo una croce sulle spalle e non sarà facile buttarla giù. Se la buttiamo via incautamente ci ritorna addosso schiacciandoci in modo definitivo. Se non la buttiamo alla fine saremo crocifissi.

Mettiamo in preventivo. Anche di essere crocifissi.

Dario, grazie per essere sincero nel dire che le amanti non risolvono e non sciolgono la catena che ti lega al tuo essere casalingo (come vedi non lo chiamo amore).

Sicuramente una trombata è meglio di una sega ma poi, come in una sega, tutto torna come prima.

Io intanto continuo a leggervi e a scrivere, perchè ci facciamo coraggio e perchè facciamo anche ridere.

 

Avatar di lucaluca alle 21:12 del 06-09-2011
La butto lí

Sono una di quelle donne che non la dá.

Fondamentalmente é che mio marito non mi fa godere piú, e quindi a me la voglia di scopare é passata in partenza. E quindi, cari miei, io non scopo.

Cosí, magari come informazione puó esservi utile. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:28 del 07-09-2011

CONCORDO CON TE LUCA!IL TUO ULTIMO COMMENTO LO TROVO MOLTO BELLO E SIGNIFICATIVO!

PENSO CHE LO SCOPO ULTIMO DI OGNI ESSERE VIVENTE SIA IL RAGGIUNGIMENTO DELLA FELICITA' IL PROBLEMA E' CAPIRE COSA VERAMENTE CI RENDE FELICI E NON SOLO IN APPARENZA MA NELL'ANIMA!!!

IN QUESTO MOMENTO SAREI FELICE SE MIA MOGLIE SI SVEGLIASSE UN GIORNO E MI DICESSE:AMORE MIO ECCOMI SONO QUA PRONTA A CONDIVIDERE CON TE OGNI MOMENTO DELLA VITA,HO VOGLIA DI TE DEL TUO CORPO,HO BISOGNO DI TE COME TU HAI BISOGNO DI ME..MA QUESTO NON SUCCEDERA' MAI!!E QUINDI SE NON CAMBIO QUALCOSA COME DICI TU SONO CONDANNATO A SOGNARE LA FELICITA' SENZA VIVERLA MAI!!

HAI RAGIONE LUCA..IL MIGLIOR INVESTIMENTO CHE POSSIAMO FARE E' SU NOI STESSI E NON SU ALTRE PERSONE..ECCO RIPARTIRO' PROPRIO DA QUI MA NON SARA' FACILE..

SPERO DI TROVARE ANCHE IO LA MIA "MONTAGNA"!!

CIAO A PRESTO "SFIGATI CHE NON TROMBANO LE MOGLI"..VI VOGLIO BENE

Avatar di dariodario alle 09:38 del 07-09-2011
Per anonimA che non fa l'amore con il marito

Ti prego di continuare a leggerci e intervenire.

Spero tu sia veramente quello che scrivi di essere.

Ho cose da chiederti, pareri.

Potresti veramente farci capire qualcosa.

Ora non posso stare collegato ancora, ma torno stasera.

Scrivimi che continuerai ad esserci.

Magari anche tu potresti capire alcune cose.

Ciao

Avatar di lucaluca alle 11:14 del 07-09-2011
MAURO dove sei?

Ho combinato qualcosa di male scrivendoti l'ultima volta?

Sono in pensiero.

Fai un cenno.

Avatar di lucaluca alle 11:15 del 07-09-2011

per anonima

prima di tutto grazie dell'informazione perche' puo' essere utile e ho provato in passato a parlarne anche con mia moglie ma lei aveva categoricamente smentito poi come sempre mi aveva fatto sentire il solito maiale che pensa solo al sesso.

tu ne hai mai parlato con tuo marito?se no perche' non lo fai?

da quanto tempo hai rinunciato al sesso?ne senti la mancanza?cosa provi per tuo marito? lo ami?provi affetto per lui oppure stai con lui per comodita' ed interesse economico?

scusa il terzo grado ma sono davvero curioso di sapere cosa pensate voi donne "che non la date"

ciao e grazie comunque dell'informazione!!

Avatar di dariodario alle 14:14 del 07-09-2011
@dario e luca

Capitemi, io non sono una consulente, e nemmeno io so perché quella che molte definiscono una naturale voglia sessuale io non ce l'ho.

Saró strana io, ma io a tutte ste donne che hanno spesso e volentieri voglia non ci credo. A noi donne il sesso interessa fino ad un certo punto, c'é la novitá dell'inizio, un pó di passione, ma poi passa. è il brivido che ci manca, e, perdonatemi, non ce lo puó dare nostro marito. Non importa quanti fiori, sorprese e romanticherie facciate, ad un certo punto una donna annoiata (non necessariamente da voi, anche da se stessa, o dalla vita in generale) per voi si spegne, e iniziano a entrare in gioco le fantasie irraggiungibili (che ne so, attori, cantanti...) che ci mostrano quella vita che non avremo mai. E rendersi conto ad un certo punto che non si sará mai come Bar Rafaeli fa male.

Se amo mio marito? No. Non perché abbia smesso di amarlo, ma perché io all'amore non ci credo proprio. L'innamoramento, quello si, ma penso che dipenda molto dalla persona che si innamora, e non dall'oggetto dell'innamoramento. Forse sono cinica,  ma per me la vita é fatta di cose piú importanti di una sensazione praticamente imposta dalla societá a cui abbiamo dato un nome. L'amore? Signori, vi prego. Basta avere un'infarinatura di biologia per sapere che l'amore, in se e per se, nel corso dello sviluppo dell'essere umano non c'é. è sempre e solo stata una questione riproduttiva.

Il sesso é il sesso. Sesso dolce non é fare l'amore, é solo sesso che segue canoni romantici. Dipende sempre da cosa si ha voglia nel momento, se riteniamo piú eccitante una rosa o un rapporto passionale...ma non illudiamoci: é tutto solo ed esclusivamente collegato alla sfera sessuale. E, nella testa di una moglie annoiata, state certi che non ci siete voi, ma eventualmente Johnny Depp.

Perché sto con mio marito? Perché la societá vuole cosí. Perché da sola non voglio stare. Perché ho dei figli. Saró una merda, ma mollarlo e cercarmene un altro non risolverebbe le cose né per me né per lui....tanto anche la prossima dopo un pó smette di dargliela.

Perché non gliela do, direte voi, almeno per soddisfare lui? Lo faccio, a volte, quando riesco a mettere in moto le mie fantasie e a non farmi troppo distubare dalla sua presenza. Allora chiudo gli occhi, lo abbraccio il minimo indispensabile e mi trombo il sovraccitato Johnny Depp. Peccato che per farmi Johnny Depp non mi serve una lunga e fastidiosa penetrazione, un tizio che mi pesa sullo stomaco e che non mi fa dormire dopo una lunga giornata di lavoro....mi basta la mia mano. E ci metto 5 minuti.

Perché scegliere una via lunga, faticosa, piena di insuccessi, quando posso scegliere la via rapida e sicura? 

 

No signori, non ho la soluzione. A me non interessa se mio marito di spacca di pippe, come vivo io di masturbazione, puó vivere anche lui. E il tradimento no, non lo ammetto. Nella buona e nella cattiva sorte. Io non trombo, e nemmeno lui. Forse inconsciamente é una rivincita evoluzionistica della donna per la sottomissione femminile nella storia? Non lo so, e non lo voglio sapere. So solo che la mattina devo alzarmi e fare la colazione, portare i figli a scuola, poi andare a lavoro, e la sera sono troppo stanca per far divertire il fringuello di mio marito. 

E no, parlare non serve. Perché noi donna, fondamentalmente, ci riteniamo piú intelligenti di voi (e ora fatemi pure il cazziatone, la veritá volete, e la veritá vi do) e non crediamo che possiate capire.  

Ve lo dico di cuore: rassegnatevi.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:16 del 07-09-2011

Ciao, Luca e compagni di merende tutti.

Si luca come dicevi te non ho amici con cui confidarmi diciamo ho conoscenti piu' che amici con cui esco sempre con mia moglie, io non esco mai da solo la sera per esempio, neanche al lavoro ho amici perchè svolgo un lavoro autonomi che mi porta si a conoscere tante persone ma tutti clienti con i quali a volte colloqui pochi minuti, non è certo come mia moglie che ha la pagina di facebook piena di amici/che del lavoro dove magari gli mandano a fine discussione un "bacio" virtuale si intende oppure gli scrivono su un commento che avevano fatto su gli sguardi delle donne (sapete che ci sono tutte quelle cazzate che si possono condividere no) beh gli fanno "poi con degli occhi come i tuoi" chissà magari lei si sentirà anche lusingata degli apprezzamenti dei colleghi, vabbe lasciamo perdere.

Si Luca e Dario concordo sul riprenderci un po' la nostra vita in mano, e fare cio' che a uno gli và a me Luca andrebbe di andare con altre e se mi capita ci andro', vorrei iniziare la palestra quasi quasi in settimana mi iscrivo (se solo fossi meno pantofolaio mah) e poi vorrei iniziare a tampinare qualcuna visto anche gli sguardi che sempre piu' spesso mi vengono rivolti.

Per anonima si anch'io vorrei sapere molte cose inanzi tutto quanti anni hai, e se hai mai fatto degli esami tipo testosterone per vedere i valori a quanto sono, anche mia moglie dice che lei anche se non lo farebbe piu' sarebbe contenta lo stesso che tanto non ha piu' stimoli, pero' queste mogli dovrebbero capire che non ci sono solo loro ma che ci siamo anche noi ( fin che morte non ci separi) e forse se si andrebbe da un specialista assieme magari dopo una attenta visita ed esami vari potrebbe somministrare delle cure che "tirino un po su anche voi donnine" non esiste solo il viagra per l'uomo se ce un calo di testosterone nelle donne perchè anche le donne lo hanno in misura ovviamenete inferiore dell'uomo ed è molto facile che ci sia dai 35 anni in suì (vedi statistiche) bene si puo' porre un po' di rimedio questo non per consentire a me mascolo di poter scopare come un riccio, ma consentire a noi coppia di vivere ancora serenamente assieme, vedete non ci siete solo voi.....

Luca siii anche a me viene da ridere spesso leggendo i fantozziani nostri commenti, ma sono contento di conoscervi , e ricordiamoci che questo non è un forum di consigli ma è un forum dove ci sfoghiamo oramai di consigli ne ho ricevuti a iosa, Lasciala, cornuto, falle le coccole, stai un periodo lontano, ma andate a fanculo.

E COMUNQUE CHECCHESENEDICA IO HO VOGLIA DI SCOPARE HO VOGLIA DI SENTIRE UNA DONNA GEMERE PERCHè GLI FACCIO PIACERE SIA O NO MIA MOGLIE (maurozzi) ndr.

Una cosa vi chiederei se mai dovreste lasciare questo forum di non fare come molti che se ne vanno senza lasciar detto nulla , noi vogliamo sapere come e perchè, Se avete trovato la vostra strada, se siete stanchi di scrivere ecc. almeno da lasciare ai posteri un barlume di speranza quale essa sia ....

Ciao. Raga buone pulizie.

 

Avatar di mauromauro alle 17:26 del 07-09-2011

Luca te di dove sei? l'avevi detto?

Avatar di mauromauro alle 17:31 del 07-09-2011

PENSATE CHE IL SOLO VEDERLA CAMBIARSI O STARE IN CASA IN MUTANDINE E MAGLIETTA MI MANDA LETTERALMENTE IN ESTASI...QUANTO E' FIGA MIA MOGLIE!!!!!ED E' LI CHE MI VIENE UNA SBAGLIATA E IRRESISTIBILE VOGLIA DI BACIARLA!!

Idem Dario, quando alcune volte la vedo sdraiata di lato sul letto con le mutandine che si intravede da dietro....insomma mi avete capito, mmmm che vogliaaa di sentire il suo profumo di... e allora che fare ecco la soluzione UNA BELLA DOCCIA GELATA. 

Avatar di mauromauro alle 17:43 del 07-09-2011

ciao mauro!!mi sembra che oggi sei particolarmente carico..ti consiglio di tradire subito tua moglie..non cambiera' niente ma e' una botta di vita enorme!!!!IO OGGI SONO STATO CON 2 DELLE MIE AMANTI E SONO SESSUALMENTE APPAGATO..PRONTO PER UNA SERATA DI MERDA CON MIA MOGLIE!!

COMUNQUE SE POTESSI SCEGLIERE SCOPEREI SEMPRE E SOLO MIA MOGLIE!

CIAO BELLO A DOMANI

Avatar di dariodario alle 18:06 del 07-09-2011
@mauro

Io quella robaccia di ormoni non la prenderó MAI. Gli ormoni provocano il cancro, cribbio (che poi nessun medico lo dica, é un'altra storia)

 

Se non ho piú voglia, ci sará un motivo, la natura fa il suo corso. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 18:50 del 07-09-2011

 

leggetevi questo:

Non fa sesso con la moglie... paga i danni

http://affaritaliani.libero.it/cronache/non_fa_sesso_moglie_paga_i_danni.html

Avatar di mauromauro alle 20:40 del 07-09-2011

Ah ah ah Dario mi sto pisciando dalle risate....bravo fai bene ma attento a quello che cè scritto sopra...mica saranno anche capaci di chiederci i danni? ocio... compagni di merende ocio.

Avatar di mauromauro alle 20:43 del 07-09-2011

Azz dario fai presto tu "ti consiglio di tradire subito" e con chi? Si cè chi mi guarda ma tra il guardare e il ciulare ce ne passa te lo detto che sono timido.

Avatar di mauromauro alle 20:54 del 07-09-2011

Sapete sono stato prima delle ferie dalle massaggiatrici cinesi, fanno massaggi, bagni e doccie con massaggi, era giovane sui 24 anni ed anche carina un bel massaggio di 1 ora.

Avatar di mauromauro alle 20:57 del 07-09-2011

Ciao e bentornati a tutti!!

Peccato per anonimA che non la da' al marito che ancora non si è sentita.

Peccato (che non abbia argomenti? NOOOO, impossibile)

Vedo che siete energici e pieni di iniziative piccanti.

Beh, io no. Io ho voglia di rompere i coglioni a quelle donne che DECIDONO di non amare i loro mariti perchè non ne hanno voglia.

Se io decidessi di prendermela?

Ah, sarebbe stupro.

Se io decidessi di non darlo a nessuna?

Ah, sarebbe impotenza.

Se lei decidessi di prendermelo?

Ah, sarebbe disperata ricerca di amore e di recuperare un rapporto.

Cazzo, ma vi danno sempre ragione a voi?

E non venitemi a dire che il mondo è maschilista. Le vere maschiliste siete voi donne.

Noi uomini non facciamo tante storie. Un po' di figa e facciamo tutto quello che volete.

Parlo male? Lo so, un po' mi dispiace ma un po' vi voglio rompere le palle, a voi donne che vi mettete voi per prime su di un piedistallo.

Lo sapete che a noi bastano poche cose per essere felici, siete voi. E sapete anche che tutto il resto che facciamo spesso lo facciamo perchè dietro c'è una vostra richiesta che noi, poveri cretini, dobbiamo portare ai vostri piedi come preda catturata dall'uomo primitivo per la sua donna primitiva.

Noi siamo rimasti fondamentalmente primitivi (semplici?) mentre voi, troie, non vi accontentate mai.

Due cuori ed una capanna. Per un uomo non è una frase senza senso se gli si fa capire cosa succede dentro quella capanna.

Per una donna? "Scherziamo? e il giardino? e la staccionata nel caso volessero venire i ladri? e l'allarme e la cucina con tutti gli elettrodomestici, e la lavatrice e asciugatrice? e l'aspirapolvere? e le stanze per noi, gli ospiti, lo studio la taverna la sala da pranzo? e devo pulire poi io tutto questo popo' di casa? solo perchè sono femmina devo fare io tutto?"

Ma ciccina cara, se guardi bene sei tu che hai voluto tutto questo.

Sei tu che hai portato il tuo cretino a fare tutto e di più per te e tu lo accusi di fregarsene?

ANONIMA con il lucchetto, dove sei?????

Ora lui è sfatto e continua a sognare una scopata con la sua lei, solo con lei, e lei invece dice di no perchè non gode.

Cazzo, forse non godi per i problemi che tutte le cose che TU hai voluto ti hanno atrofizzato il clitoride.

Uff, che nervi.

PS: stasera la mia lei sembra calma e tranquilla della nostra situazione di merda e io non lo sopporto. Sono ancora molto incatenato.

 

Avatar di lucaluca alle 22:00 del 07-09-2011
Per Mauro

Ciao Mauro,

rispondo alla tua domanda.

Io sono del Veneto.

Mi sembra che Dario sia di Milano e sticazzi del nord europa (anche se non scrive da un po').

Non so invece di dove sei tu.

Mi hai stupito con il discorso dei massaggi delle cinesi.

Maddai, sappiamo tutti che le cinesi che massaggiano lo fanno solo con un muscolo.

Ma come ci sei arrivato ad andare da loro?

Mi hai stupito.

Tua moglie lo sa che hai uno strappo da massaggiare?

Scherzo, ma spiegami come sei arrivato ad andare in quel posto.

Voglio il racconto perchè non corrisponde al tipo di persona che mi ero messo in mente (del tipo: voglio andare in palestra, ci vado, ma forse no perchè sono pantofolaio).

Come fa uno così andare dalle "massaggiatrici"? Senza avere la tentazione di dirlo a tua moglie poi?

VOGLIO SAPERLO.

(e ricordati di dirci da dove sei anche tu)

Ciao!!

Avatar di lucaluca alle 22:07 del 07-09-2011
Sono un'altra anonima

Vi è mai venuto da piangere mentre guardate le vostre mogli spogliarsi, incantati dall'attrazione che esercitano ancora su di voi, ma disperati per la situazione che state vivendo? Allora lasciatevi andare... scoppiate a piangere e tra le lacrime esclamate: "Sei bellissima, cazzo."

Forse qualcosa si smuove.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:57 del 07-09-2011
Medicine

Oggi alle 21 ho parlato ancora una volta con mia moglie...risultato: " senti ma perche' non prendi delle medicine o degli ormoni per calmarti almeno non ci pensi troppo e stai meglio " le ho dato un bacio in fronte e le ho detto " hai ragione devo prendere qualcosa per smettere di pensarci " alle 23 ero tra le cosce di Lara una gelataia di Milano con origini romagnole calda come il fuoco...sono tornato a casa adesso dopo due ore di sesso selvaggio e osservo mia moglie che dorme sul divano con su il pigiama a striscioni... ...ho preso la medicina che mi ha consigliato e infatti non ho nessuna voglia di scoparla. Fanculo alle fiche secche.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 03:24 del 08-09-2011

cazzo luca mi hai fatto schiantare dalle risate!!troppo bella la frase sulla capanna e la casa grande da pulire che nota bene mi ritrovo a dover pulire io per aiutarla ma chissa' come mai il mega giardino e siepe e spazzatura e discarica tutti i sabato e piscina e garage con parco macchine mi ritrovo a doverlo fare io e solo io senza il suo aiuto perche':QUELLE COSE LI' SONO DA MASCHI!!!invece lavare i piatti fare il bagno ai bimbi fare la pappa,spolverare,lavare i pavimenti,devono farle anche i maschietti!!

bello essere uomini ..

Avatar di dariodario alle 08:56 del 08-09-2011

luca guarda che mauro ha detto di aver fatto solo un massaggio dalle cinesi

Avatar di dariodario alle 09:12 del 08-09-2011

Ciao Raga, dunque io sono appena piu' in su di Dario come location, sono nato a Milano ho anche lavorato a milano per qualche anno, ho tutti i parrenti a milan, milan le un gran milan, anche se secondo me Milano in questi unltimi 15 anni è diventata una vera pattumiera ma questi sono altri discorsi. Però o origini venete Quero per la precisione così anche tu ti sentirai piu' vicino a noi ah ah ah.

Luca non ti basta tua moglie te la devi anche prendere con altre donne ? ma lascia stare ppensa a te e basta, certo avrei voluto sentire la risposta di anonima alla mia domanda anche se molto probabilmente la risposta già la conosco, forse adesso sentendosi chiamata in causa risponderà non temere.

I massaggi, beh guarda che fanno 1 ora di massaggio normale poi se vuoi con un incentivo fanno altro. E poi Luca che idea di me ti eri messo in testa io frequento chat e forum in internet da almeno 15 anni e le persone non le conosci mai fino in fondo figurati non conosci neanche una moglie dopo anni che ci sei assieme, poi dietro ad un monitor è piu' semplice non hai maschere come invece molto spesso nella realtà ti crei o per soddisfare gli altri o semplicemente per fati vedere quello che invece non sei.

Il racconto del massaggio vuoi un racconto pieno di particolari ah ah ah, no a parte gli scherzi avevo voglia di evadere, di non pensare ad un cazzo e rilassarmi tutto qui e poi Luca non e che sia successo chissà che, tu hai la montagna ma qui da noi.....si avrei il lago così capite meglio dove mi trovo, ma poi il lago e magari vedere coppiette per mano o che flirtano accanto a te sai che tristezza....

Bravo Dario mi raccomando pulisci bene la casa a me toccherà sabato sicuramente e bisogna anche stare attenti perchè se con l'aspirapolvere non tiri su tutti i peli fino all'ultimo nascosto dietro chissà dove, eh LEI LO VEDE ALLA FINE SI LO VEDE...COME FA' DIRETE VOI...NON LO SO VI RISPONDO MA LO VEDE, ma se invece l'aspirapolvere lo fai lei e lascia il pelucco in giro ed io lo vedo cosa credete che glielo faccio presente? mah no me ne sbatto le balle  cosa vuoi che sia un pelucco.

Ieri è stata dopo il lavoro da un'amica fino tardo pomeriggio, io ho fatto i letti svuotato la lavastoviglie, portato e ripreso mio fgl. dalla nonna, preparato il pranzo per me, e stasera se ne va con le amiche a mangiare la pizza, non che gliene faccia una colpa e giusto uscire con gli amici e se io non ne ho non è certo colpa sua,ma vi ricordate che con me non ha voluto uscire per il suo compleanno.

Vado a prepararmi da mangiare, ciao.

Avatar di mauromauro alle 11:55 del 08-09-2011

mauro mi sa' davvero che mia moglie e la tua sono la stessa persona!!ugualiiiii se io mi permetto di farle notare il pelucco(per principio non perche' me ne freghi qualcosa)lei mi dice: passalo te visto che sei tanto bravo!se dovessi rispodere cosi' io mi accuserebbe di fare i lavori fatti male di fregarmene che tanto dopo ce' lei che mi fa serva ecc ecc..pensa che quando mi faccio la doccia devo passare l'aspirapolvere perche' se trovo dei capelli sul pavimento apriti cielo:E IO NON SONO LA TUA SERVA COSA PENSI CHE PER IL FATTO CHE NON LAVORO PUOI SPORCARE QUANTO VUOI?

SE LI LASCIA LEI I CAPELLI AMEN..LI RACCOGLIERA' DOPO QUANDO AVRA' TEMPO PRIMA ANDAVA DI FRETTA E NON AVEVA TEMPO..IO INVECE IL TEMPO LO DEVO TROVARE..MA VA VA STRONZA!!

UNA CURIOSITA' RAGA..MA LE VOSTRE MOGLI QUANDO FACEVATE SESSO(ANNI FA)COM'ERANO?CIOE' PER INTENDERCI.SESSO ORALE?POSIZIONI SEMPRE UGUALI?..NO PERCHE' MIA MOGLIE SESSO ORALE NIENTE NE' A ME NE' LEI LO VOLEVA,POSIZIONE MISSIONARIO RARAMENTE LEI SOPRA,LUCE SPENTA,L'UNICA COSA ERA VERAMENTE AUDOCE CON LE POROLE...CON LE MIE AMANTI NON VI DICO TI TUTTO DI PIU'!!

CIAO BELLI ORA LAVORO VA'

Avatar di dariodario alle 14:13 del 08-09-2011

E la mattina quando mi sveglio vado in bagno lei di solito va via prima e si mette a posto i capelli, cosa trovo nel lavandinoooo pieno zeppo di capelli, immaginate invece quando mi faccio io la barba "pulisci bene mi raccomandoo" mo va a cagherr (ho anche origini romagnole).

Ma il sesso.... dunque orale sia io che lei, posizione quasi sempre missionario, da dietro (non nell'ano) dice che gli fà un po' male, luce soffusa, e poi basta a me piacerebbe piu' che le varie posizioni farlo in modo differente che so posti diversi, circostanze diverse, perchè parliamoci chiaramente è questo che stimola la libido la fantasia sempre nuove cose, invece se gli chiedevo dai guardiamoci un film hard, oppure che so facciamo al buio sul balcone quando sei in vacanza, ecco che iniziava e ma no è scomodo abbiamo il letto, e poi sul letto sempre la solita cosa che PALLE. Quasi quasi era meglio da fidanzati in auto che se pur scomodi era un'eccitazione diversa.

Una cosa pero' ho notato qui, non abbiamo mai menzionato eventuali tradimenti da parte delle nostre mogli, mentre su altri siti la prima cosa che ti dicono e che sei cornuto, qui invece penso, siamo tutti d'accordo nell'affermare che un'altro non cè, almeno per il momento, e che sia proprio un loro comportamento tra l'altro comune a molte donne se fate una piccola ricerca siamo veramente in tanti anche il altri posti se ne parla molto, le vostre mogli quanti anni hanno? la mia 44.

Siete anche su facebook ragazzi?

 

Avatar di mauromauro alle 18:06 del 08-09-2011

Dario per quanto riguarda le mogli saranno uguali ma scommetto che se ce le scambiamo tornerebbero a fare le "puttane" come un tempo, secondo me ci farebbero godere entrambi fino poi arrivare tra qualche anno a ricomportarsi tale e quale a come sono adesso.

Avatar di mauromauro alle 18:10 del 08-09-2011

Comunque il Luca è quello piu' messo male di tutti, Dario se gli regalassimo una bambola gonfiabile? ah ah ah ah.

Scherzooo Luca..

Avatar di mauromauro alle 18:14 del 08-09-2011

RAGAZZI VI POSTO UN PO' DI PSICOLOGIA VISTO CHE è DA UN PO' CHE ME NE INTERESSO.

LA PASSIONE:Questo è il punto cruciale del come e perché un rapporto può funzionare o fallire.
In sintesi, non si può apprezzare ciò che si dà per scontato. Questa è la ragione per cui, essenzialmente, gli individui diventano insoddisfatti della vita; desiderando sempre di più, non sono mai riconoscenti per ciò che hanno. Se non ci si accontenta, si comincerà a dare per scontato quel che si ha e, così facendo, non lo si apprezzerà più per il suo valore.
Non apprezzando più una cosa, ne consegue che essa non ci darà più soddisfazione.
Lo stesso principio vale per i rapporti interpersonali: se una persona darà la vostra presenza per scontata, lui/lei non vi terrà più nella giusta considerazione. e comincerà a cercare qualcun altro. E' un po' come se andaste dal medico e vi sentiste dire che potreste perdere l'udito: è assai probabile che sviluppereste un rinnovato interesse per il suono.

La nostra riconoscenza deriva dal tenere a mente che non dovremmo dare certe cose per scontate.; non si dà per scontato quel che si pensa possa esserci tolto in ogni momento. Allo stesso modo, se l'oggetto dei vostri desideri non è del tutto sicuro riguardo al rapporto - intendendo con questo un elemento di dubbio -, in tal caso la sua mancanza di sicurezza non porterà ad atteggiamenti di arroganza e ingratitudine da parte sua. E' bene pertanto creare un elemento di incertezza se non volete che vada perduta la passione che muove la relazione.

Se vi interessa continuo con questi post molto interessanti, secondo me.

Avatar di mauromauro alle 18:29 del 08-09-2011

 Riprendo cosi forse si capisce meglio il concetto, se vi annoio ditemelo.

 

PER APPROFONDIRE:

Dato che è possibile che qualcuno scompaia dalla nostra vita in qualsiasi momento - per un incidente, per una malattia - perché creare ulteriore incerteza? Questo non lo si fa se si è innamorati. La cosa vale per coloro che non sono ancora giunti a questo stadio, per i quali creerete in modo artificiale e temporaneo un'identica "atmosfera" di incertezza.

Ancora, se non instillerete mai qualche dubbio, si tenderà a pensare che "voi ci sarete sempre", di conseguenza non vi si apprezzerà per il vostro giusto valore e la considerazione per voi verrà meno. Si comincerà a dare la vostra presenza per scontata e la passione svanirà.
Ma voi potrete in un attimo riaccenderla e dare una svolta alla relazione, introducendo un elemento di dubbio.
La passione infatti, viene meno allorché manca l'elemento d'incertezza, poiché quando esso non c'è vi si darà per scontati. Ritorniamo all'esempio di poco fa: non avevate mai considerato l'udito importante fino a quando non avete temuto di perderlo.
Laddove entra in gioco l'elemento del dubbio, esso cambia totalmente la vostra prospettiva! Non lo ripeterò mai abbastanza: la vostra presenza verrà data per scontata, non apprezzata, la passione svanirà se tutti gli elementi di incertezza saranno stati rimossi.

Sfortunatamente, quando una relazione d'amore è minata dall'insicurezza, si tende a danneggiarla ulteriormente mostrando maggiore attaccamento, dato che si cerca rassicurazione.
Nel far questo, tuttavia, si ribadisce il concetto che si apparterrà per sempre all'altro, fugando in lui/lei ogni dubbio riguardo al nostro esserci per sempre. E' allora che la passione viene meno. è una caratteristica della natura umana. Ora però che ne avete coscienza, potete utilizzare il concetto a vostro vantaggio.
Tenete sempre a mente che questo aspetto che ho appena descritto, non è un'idea o un trucchetto che qualche volta funziona. Sono vere e proprie leggi che regolano il comportamento: se le utilizzerete e opererete secondo le regole qui riportate, potrete riuscire a ottenere il vantaggio assoluto in ogni relazione.

Avatar di mauromauro alle 18:33 del 08-09-2011

O Mauroo c'è già mia moglie psicoterapeuta cazzo mi ci manchi tu... :-p [scherzo..]

A me non me ne frega niente di tradire mia moglie, non è solo sesso che cerco, quello che mi fa incazzare è la mancanza di volontà di ascoltare, l'impulsiuvità che non sopporto, cazzo, agisce come una forsennata, combina casini ma siccome è impulsiva va bene così; io perchè sono più riflessivo e penso prima di fare qualcosa che potrebbe fare più danno che altro no perchè cazzo sono troppo riflessivo non va bene: "non posso stare ad aspettare che ti decidi" ma allora (ancora cazzo) dove è il rispetto per le individualità ma come cazzo fai a fare il tuo lavoro

Cazzo io penso e costruisco delle cose complicatissime, faccio stare in piedi le case e il miofottuto pensiero non potrà essere adeguato a due maledette di questioni domestiche, ma come cazzo è possibile che la soluzione giusta sia sempre e solo la sua???

vabbè va vaffanculo

un giro di birra ci vuole ecco cosa ci vuole, ma disgraziatamente in questo cazzo di paese non conosco nessuno.

Avatar di sticazzisticazzi alle 20:25 del 08-09-2011
Apperò

Ciao,

sono quasi le una e mezza di notte, sono tornato da venti minuti a casa dopo una giornata che mi ha consumato l'energia e sogno solo di andare a letto. Ma cosa faccio con il telefono? Mi collego a questo sito e vedo che avete scritto km di cose. Accendo il computer e leggo.

Grazie per l'offerta della bambola gonfiabile, mi ha fatto ridere (e anche riflettere se veramente potrebbe essere una soluzione). NOOOO, troppo ingombrante e poi, quando magari le parlo dei problemi che magari ho con lei (dopo l'intimità ci deve essere un po' di scambio di confidenze, anche con una bambola), lei sicuramente non mi risponderebbe e sarebbe esattamente come mia moglie. Due in casa no!!

Scherzo, si ride per non piangere.

Bella la domanda su come facevamo (che triste usare il tempo passato) l'amore con le nostre mogli.

Diciamo che la mia non è mai stata assatanata, anzi.

Ma io invece ero assatanato e le chiedevo di tutto. Con mooooooooooolta calma siamo passati dai bacetti ai baci, dai baci alle mani sulle tette, da questo alle mani più giù e via via per arrivare a letto a fare tutti gli avvinghiamenti possibili ma senza penetrazione. Vedere che cretini si nasce??

Per ora mi fermo qui perchè diventerebbe un racconto erotico (titolo: Cronaca delle mie poche trombate).

Non so poi se sono messo peggio o meglio di voi.

Certo è che io mi sento una merda che non lo da a vedere ma che lo è.

Mia moglie non si azzarderebbe a rimproverarmi dei capelli in giro o di come faccio le cose. La fulminerei con lo sguardo e so che in questo campo sono più forte di lei. E lei lo sa.

Diciamo che in casa chi comanda ufficialmente sono io e anche in pratica.

Dopo anni di frustrazione mi sono preso questo ruolo.

Se io decido che non si va in ferie (come è stato quest'anno perchè non volevo passare una settimana di cacca) non si è andati in ferie. Neanche la proposta da parte sua di farle. Io non ho prenotato e parlato di ferie e quindi non si va.

Sono messo meglio di voi? Boh.

Io a mia moglie ho scritto che non volevo dormire con lei perchè non vuole fare l'amore. Ho preso le mie cose e mi sono trasferito in un'altra stanza. Ho cercato di esasperare la situazione per vedere una reazione. Secondo me lei è bloccata.

Ma io sono anni che cerco di togliere questo ipotetico blocco e non ci sono riuscito. Secondo me lei non lo vede proprio.

Io e mia moglie abbiamo entrambi 45 anni che è quasi l'età della moglie di Mauro. Secondo me negli anni sessanta hanno sparso un virus di frigidità sulla popolazione.

Ora veramente devo dormire.

Magari continuo la prossima volta.

Ciao

Avatar di lucaluca alle 01:58 del 09-09-2011

MIA MOGLIE DI ANNI NE HA 35 MA IL VIRUS HA CONTAGIATO ANCHE LEI!!!

MAURO IL DISCORSO SULLA PSICOLOGIA DELL'INCERTEZZA FUNZIONA ANCHE SE MI SEMBRA IL CANE CHE SI MORDE LA CODA ANCHE PERCHE' IL DISCORSO TIENE QUANDO SI E' INNAMORATI MA SE UNO DEI DUE NON E' PIU' O NON E' MAI STATO INNAMORATO IL DISCORSO CADE..O NO?BOH..MI VA IL CERVELLO IN PAPPA!!!

LUCA PENSA CHE IO CON MIA MOGLIE PER FARE L'AMORE COMPLETO HO IMPIEGATO 4 ANNI DICO 4 ANNI..PENSA CHE COGLIONE CHE ME LA SONO PURE SPOSATA UNA COSI' COMPLICATA!!PENSO CHE IL RAPPORTO COON MIA MOGLIE SIA IL FRUTTO DEL MIO ACCANIMENTO IN QUESTA RELAZIONE..NON HO MAI VOLUTO VEDERE QUELLO CHE ERA PALESE..A MIA MOGLIE NON PIACCIO E NON SONO MAI PIACIUTO SOLO CHE CON LA MIA DISPONIBILITA' A 360 GRADI ERA IMPOSSIBILE LASCIARMI!!!

Avatar di dariodario alle 10:13 del 09-09-2011

PENSO CHE QUELLO MESSO PEGGIO QUI SONO IO!!TRA POCO "FESTEGGIO"I 4 ANNI SENZA SESSO CON LA MIA STRONZA...

QUELLO CHE NON FINISCE MAI DI STUPIRMI E' COME LEI POSSA VERAMENTE FARE A MENO DEL SESSO..DA QUI IL SOSPETTO DELL'AMANTE ..PERO' CONTROLLANDO CELL,SPOSTAMENTI,INSOMMA CI STO' ATTENTO SE RIESCE A TRADIRMI VINCE IL PREMIO FOX!ANCHE PERCHE' QUANDO ESCE HA SEMPRE DIETRO FIGLI O MAMMA(MIA SUOCERA)QUANDO ESCE CON LE AMICHE SONO SICURO CHE E' VERO (UNA SUA AMICA E' UNA MIA AMANTE)BOH..A VOLTE SPERO DI SCOPRIRE UN TRADIMENTO PERCHE' MAGARI RIUSCIREI FINALMENTE AD ODIARLA ANCHE SE TEMO VISTO COME SONO COGLIONE MAGARI DI GIUSTIFICARLA E PERDONARLA!

 

Avatar di dariodario alle 11:21 del 09-09-2011

SCUSATE MA IL GENERATORE DELLO SFOGO CHE FINE HA FATTO?FATTI SENTIRE AMICO!COME VA?NEWS?SPERO DI SENTIRTI

Avatar di dariodario alle 11:26 del 09-09-2011

"SOLO CHE CON LA MIA DISPONIBILITA' A 360 GRADI ERA IMPOSSIBILE LASCIARMI!!!" Dario hai toccato un punto importante credo, mi sa che ci siamo accaniti a conquistera una donna che si è lasciata convincere che era la storia ideale. L'abbiamo ingannate? siamo noi gli autori di tutto questo casino?

Avatar di sticazzisticazzi alle 12:13 del 09-09-2011
eccomi!

Ciao a tutti.

Raccolgo la chiamata di Dario a battere un colpo.

Scusate ma il lavoro viene prima di tutto, soprattutto in questo meraviglioso periodo.

Ho letto i Vostri sfoghi e direi che siamo tutti sulla stessa barca.. quasi.

Beh, io il mio periodo di depressione/crisi totale l’ho superato… cambiando; dentro e fuori.

Innanzitutto posso dire con tutta tranquillità che mia moglie non la amo. Ho sofferto prima perché mi respingeva sempre, se non quando voleva restare in cinta; mai un’affettuosità, un bacio, niente di niente… poi ho sofferto perché mi sentivo lo sguattero di casa che pulisce, stira, cucina, sparecchia e fa la spesa sentendosi dire che “in fondo non è che fai molto in casa”.. Ma da oramia qualche mese, ho deciso di voltare pagina, per quanto possibile.

ME NE FOTTO. Amo i miei figli, ci sono e aiuto in casa, ma fino ad un certo punto; non cucino più e di conseguenza mangio di merda perché lei cucina poco e male.. ma non voglio fare l’elenco di quello che faccio e non faccio…

Mi sento una tigre in gabbia, che ne misura passo dopo passo l’ampiezza e guai ad avvicinarsi troppo alle sbarre: potrebbe arrivare una zampata. Ma meglio così che sentirsi come un orso stordito e inerme a cui tolgono la bile.

Chissà forse un giorno farò un salto e me ne andrò; per ora ci sono i miei figli e loro vengono prima di tutto.

Mi sto prendendo i miei spazi, piccoli piaceri personali, la colazione al bar la domenica, concedermi piccoli regali, uscire ogni tanto senza di lei per 4 chiacchiere con amici… cose normalissime che avevo totalmente eliminato per stare dietro ad una incapace, incompetente, disorganizzata che fagocitava il mio tempo e la mia persona ritenendo che fosse mio dovere esserci sempre e comunque, a risolvere le sue dimenticanze.

Certo, quando ha il coraggio di avvicinarmi, perché adesso sono IO che non la cerco più e non la voglio più, mi sibila che la tratto male e sono sempre aggressivo.

CERTO! Non la sopporto più! Vorrei non vederla più! La mando in continuazione in vacanza, così mi godo la mia libertà.

Non è vigliaccheria. Questo lo dico alle donne che leggono i nostri sfoghi e pensano che siamo dei vigliacchi che non hanno il coraggio di andarsene. Me ne andrei domani se avessi la possibilità economica di mantenere due case, lei e i miei figli, sapendo che sono un padre presente e che ci sarei anche in una situazione diversa. E la legge non ci tutela. Tutela solo le donne.

Quindi, non la cerco e ne me ne frega niente. Certo, fisicamente mi manca il sesso, ma resisto e mi butto sul lavoro.

Forse è questo che non trovo in voi. Amate ancora le vostre mogli e ne soffrite. Ne siete ancora presi.  Io no.

E poi ho notato un dato che ci accomuna; le nostre mogli ci hanno dimostrato in passato di non gradire il sesso e di avvicinarsi alla pratica con fatica, lentezza e timore. Che sia l’educazione cattolica? I miei suoceri sono le persone più bigotte che io conosca e penso che ciò abbia influito su mia moglie, che mi sembra veda il sesso come una cosa sporca ma necessaria alla procreazione: “Dio lo vuole”! adesso che ha i figli, ha chiuso definitivamente baracca. Credo sia così.

E chissenefrega se c’è uno al suo fianco più sano mentalmente che patisce l’astinenza e la mancanza di amore. Loro si sono realizzate.

In fondo, però, è solo colpa nostra: le avvisaglie le abbiamo avute e ci siamo portati a casa delle rompicoglioni, incapaci, che non danno il minimo peso nemmeno all’affetto. Non le dovevamo sposare. E’ colpa nostra. E di questo me ne dispaccio ogni giorno. Se avessi detto di no al matrimonio, se avessi ceduto alle avances di quell’altra, etc,  oggi probabilmente sarei più felice.

Per cui, mi sento solo di dirvi, amici di sventura, tirate fuori le palle e prendete la vostra vita in mano per quanto possibile.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:09 del 09-09-2011

Luca sono contento che hai preso la storia della bambola sul ridere (in effetti era una battuta per sdrammatizzare almeno ridiamo un po').

Sticazzi, allora tua moglie ci potrebbe aiutare tutti..... in effetti le donne sono così come hai spiegato te, lo dicono anche i sacri testi, sono generalmente piu' emotive meno materialiste, sono piu' indicate all'analisi dei dettagli (vedi pelucchi menzionati sopra ), mentre l'uomo è piu' bravo ad analizzare idee generali. Lo stesso Oscard Wilde diceva che le donne non sono fatte per essere comprese ma per essere amate. Ed io aggiungerei quando esse vogliono però.

Vabbè tralasciamo i discorsi troppo psicologici...

Dunque dario per quanto riguarda l'amante....anch'io controllo cellulare ma non semplicemente gli sms ma controllo i tabulati veri e propri poi se volete vi dico come fare in privato, e in questi ultimi mesi si sente a volte con un suo collega, sms, voce, non so cosa si dicono perchè gli sms li cancella, quando glielo fatto presente ed ovviamente da dati inconfutabili non mi poteva dire che queste telefonate non cerano state  beh mi ha detto le solite cose è un amico, ma qualche volta ci siamo sentiti cosi' per sapere del lavoro ma io non mi spiego il perchè allora mi cancelli gli sms, qualche mese fà si sono sentiti prima di andare a cena con i colleghi e lei mi fà e si eravamo in 5 colleghi/e e sono venuti tutti sulla mia macchina, oggi invece ho scoperto altri sms di mercoledì quando non so se vi ricordate vi ho detto che era venuta a casa tardi perchè andata da un'amica. Ora io potrei anche credere che non vi sia alcuna relazione tra di loro da come mi racconta mia moglie ma il dubbio ti rimane o no soprattutto se poi questi sms vengono cancellati. L'ho ha anche come amico su facebook ed anche li io so come entrare (figuratevi dopo 15 anni di pc eh eh) ekko li non si sono detti mai quasi nulla lui non è un assiduo frequentatore solo una volta mia mgl gli ha chiesto come stava e lui fà (cosi cosi) io ho pensato che potrebbero vivere la stessa situazione ovvero avere gli stessi problemi con i rispettivi parterns, lui  ha 12 anni meno di mia moglie e non penso sia sposato sarà fidanzato forse,  è come la cosa mi fà INCAZZARE CIOè LA STRONZA AL POSTO CHE PARLARE CON TE PARLA CON ALTRI E SOPRATTUTTO UOMINI, CHISSà COME MAI QUANDO CI SONO QUESTI PROBLEMI GLI UOMINI SALTANO SEMPRE FUORI COME API SUL MIELE, NON VORREI FARE IL GELOSO MA COME SI FA' SE SAPESSI CHE MIA MGL MI VUOLE BENE HO FIDUCIA IN LEI OK CI STA TUTTO O QUASI MA COSI NOOOO CAZZO MI TRATTI DA IMBECILLE E POI VAI A CONFIDARTI CON ALTRI PERGIUNTA UOMINI.

Non so se diglielo o no che ho ribeccato questi suoi sms quel giorno li quando lei è venuta a casa tardi dalle amiche, ma poi fai la solita figura del marito geloso che la tratta male, perchè in effetti puo' non essere successo un bel niente, oppure aspettare non dire nulla e continuare a monitorare la situazione e se certo la prossima volta sta via fino a tardi e scopro degli sms embè allora li si che mi si drizzano ancor di piu' le orecchie, perchè se adesso le dicessi cosa ha fatto quel giorno poi rischierei che lei sia piu' attenta a non lasciar tracce, del resto cosa potrebbe dirmi...se fosse successo qualcosa pensate che me lo direbbe io penso di no ed io cosa ho in mano, nulla. Poi pensi embe' lei si sfoga come del resto mi sfogo io qui con voi che diciamo delle cose senza che le nostre mogli sappiano niente perccio' anch'io faccio ne piu' ne meno quello che fà lei, che ne pensate.

Per farvi capire mia moglie ha un carattere molto aperto, anch'io lo conosciuta proprio per questo senno' probabilmente non l'avrei neanche avvicinata pero' sapete aveva quel modo di fare che sembra che ci stia da un momento all'altro invece non è così, pero' come spesso accade noi uomini pensiamo chissà che cosa ed è proprio questo che mi preoccupa.

Datemi un consiglio aspetto o gli dico chi cazzo è questo e di che cazzo parlano, so già pero' che ne nascerà una bella litigata.

Avatar di mauromauro alle 16:18 del 09-09-2011

mauro amico mio non vorrei allarmarti ma ho paura che tua moglie ti tradisca..se non ci fosse niente di male perche' cancellare i mess.?poi non e' che sei tu troppo geloso..e checazzo con i problemi che avete lei si sfoga faccia faccia con uno o via sms?

HO PAURA CHE TU TI TROVI NELLA SITUAZIONE CHE DESCRIVEVO SOPRA:HO SCOPERTO IL TRADIMENTO COSA FACCIO?SONO PRONTO A ODIARLA OPPURE L'AMORE CHE PROVO PER LEI MI ANNEBBIA LA VISTA E NON VOGLIO RICONOSCERLO A ME STESSO PERCHE' SIGNIFICHEREEBBE PERDERLA VERAMENTE PER SEMPRE?

SO' CHE NON SONO PROVE CERTE DEL TRADIMENTO E CHE MAGARI VERAMENTE NON CI FA NIENTE CON STO' TIZIO..PERO'VISTO COME VANNO LE COSE TRA VOI UN SOSPETTO GRANDE DOVRESTI AVERLO..

NON SO' PERO' QUANTO UNO SCONTRO DIRETTO CON LEI PORTEREBBE DEI BUONI RISULTATI...PERO' I MIEI CONSIGLI NON SO' QUANTO VALGANO!!

MAURO SEI NELLA SITUAZIONE CHE TEMO DA ANNI..NON SAPREI COSA FARE!

 

Avatar di dariodario alle 16:56 del 09-09-2011

Ciao Dario, io al contrario non penso che mi tradisca ( ovviamente non ci metterei la mano sul fuoco) però conoscendola so comè fatta so che per gli amici farebbe di tutto so che li cerca sempre lei, amiche amici è sempre la prima a telefonare o a farsi avanti lo detto prima comè di carattere, pero' è proprio questo che mi fà incazzare con gli altri è così pronta e con me non lo è pergiunta se è un uomo ovviamente fà incazzare di piu', e ti mette il dubbio, un dubbio potrebbe anche essere: chi lo sa se magari 8 mesi fà ha fatto qualcosa ( poi piu' nulla)e da quel momento si senta colpevole e non sà piu' cosa vuole , giustamente?

sono dubbi mio caro che verrebbero a chiunque e quando dico che dovrei fregarmene come fai? come fai a far finta di nulla? le sfaccettature sono talmente ampie che è veramente difficile rimanere tranquilli a meno che sia un uomo che veramente se ne sbatte i coglioni di tutto e di tutti ma se fossi così sarei già FUORI DALLE PALLE DA TANTO TEMPO.

Io penso che lei abbia questa voglia di parlare con tutti come del resto a sempre fatto da quando la conosco, ed io a volte gli facevo presente la mia gelosia ed allora a Lei la voglia rimane fa cio' che vuole ma cerca di tenermelo nascosto.

Piu' o meno è la stessa cosa che fà con le amiche io so che ci va a parlare delle nostre cose e cancella anche gli sms con le amiche, chesso' forse non vuole farmi dispiacere se dovessi leggere cose brutte, ma io non me la prendo piu' di tanto, "purtroppo" quando invece è l'amico embè li entrerà di piu' in gioco il fattore gelosia.

A proposito anch'io non sento piu' il generatore l'ho sentito qualche settimana fà anche in privato ma ora piu' nulla.

Ciao 

Avatar di mauromauro alle 18:27 del 09-09-2011

Ciao Mauro, Dario, sticazzi e le due anonime che sembra abbiano nel frattempo risposto (e anche per loro il commento è rimasto fermo per giorni).

Care anonime, iscrivetevi così vi leggiamo subito. E' utile.

Mauro, prima di tutto mi riìvolgo a te, che hai un dubbio di quelli con la maiuscola.

Il tizio ha 12 anni di meno e questo potrebbe essere un punto di interesse per tua moglie (la giovinezza attrae) ma non credo il contrario. Penso che il ragazzo consideri tua moglie una "madre" o consigliera esperta (di cosa poi??). Comunque non metterti mai il cuore in pace e tieni sempre le antenne su. Guarda se ti sembra più allegra, se si cura di più, credo siano indizi.

Io e te saremmo veramente incoronati fessi del secolo per non aver mai tradito la moglie che ha deciso lei di tenerci casti e puri mentre lei poi svolazza su altri "fiori".

Ci vorrebbe una legge a tutela dei fessi.

Chi nella scada del fessometro da 1 a 10 arriva a 11 (il mio livello probabilmente) ha diritto ad avere tutte le richieste di divorzio accettate. Fuori la battona di casa in mutande.

Su questo aspetto la penso come anonima (leggete sopra) che non la da ma non tradisce e non accetta il tradimento. Anche se...

Anche se tu che conosci la natura femminile essendo donna ed essere più intelligente dovresti sapere che la natura maschile è molto più semplice e diretta.

Come hai catturato (è il termine giusto) tuo marito? Parlandogli che il sesso non è importante e che il romanticismo è solo una costruzione sociale per vestire il sesso in amore?

Saresti zitella.

Invece io penso che le donne siamo molto calcolatrici e poco istintive. C'è anche il discorso dei ruoli che in natura ognuno dei due generi hanno.

Pensate: nella preistoria abbiamo due esseri diversi ma dello stesso genere. Uomo e donna. L'uomo è generalmente più grosso e dotato di forza, la donna è generalmente più piccola e con meno forza ma dotata di grande resistenza.

La natura ci comanda di riprodurci tramite ovviamente il sesso. Quindi c'è una fase dove uno cerca l'altro. La natura è stronza però. Il maschio vuole si riprodursi e creare nuovi esseri ma gli sono state concesse sensazioni sessuoali maggiori rispetto alla femmina (noi godiamo di più e con maggiore intensità). Il sesso quindi diventa per l'uomo veramente piacevole in una vita dove il suo ruolo è quello di combattere e faticare essendo più forzuto.

La donna è diversa, lei ha sviluppato una tecnica vincente. Non può contrastare il maschio, soccomberebbe per la diversa forza fisica. Cosa fa una donna con una cosa che gli da fastidio? La accoglie, se la fa piacere perchè ne trova i lati positivi e comodi. Se questo bestione io lo convinco posso pilotare la sua forza a mio vantaggio. A lui il lavoro sporco e pesante e io faccio il resto. Nei secoli poi i maschi si accorgono della finezza dell'atteggiamento delle donne ma non sanno competere con così tanta intelligenza applicata allo sfruttamento coatto. Ecco la reazione, sbagliata, di sottomettere le donne con atteggiamenti e norme che di fatto le rendono inferiori. ERRORE. Questo conferma che l'uomo ha uno schema mentale semplicistico (e in questo caso inefficace) pensando di torturare le donne di equilibrare la situazione.

Purtroppo questo atteggiamento è durato secoli e ancora sta avendo strascichi anche adesso.

Il risultato è che le donne hanno continuato ad muovere gli uomini con tecnice sempre più sofisticate e, dopo secoli, anche per loro inconsapevoli.

Gli uomini continuano ed essere soggiogati dalle loro donne "master". Si, credo che ogni uomo abbia un tipo di donna che lo menerà sempre per il naso e lui si farà menare pur consapevole. Con le altre riesce ad essere anche bastardo, lei avrà sempre un accesso alla sua parte sensibile.

In breve, gli uomini cercano piacere, le donne cercano sicurezza ed interesse.

Mia cara anonima, tu non lasci tuo marito solo perchè ti conviene avere un essere maschio da te pilotato. Ti porta a casa uno stipendio, se sei nervosa si prende tutte le tue paturnie, se hai un problema lui "l'uomo" gonfierà il petto e ti dirà "ci penso io" (e tu dirai: ecco che combina ancora una cazzata).

E' difficile da capire?

Se le donne fossero paritarie (non dico femministe) uscirebbero da casa da sole, lavorerebbero e si comprerebbero casa da sole, farebbero carriera (senza darla via ovviamente) e avrebbero tutti i problemi di noi uomini.

Quando una donna lascia il marito? Quando è stanca? Quando è trattata male?

NO

Quando trova un altro uomo.

Rifletti anonima, come stai USANDO tuo marito?

Tu stai facendo la vita che vuoi tu e costringi lui a fare la tua visione di vita.

 

Avatar di lucaluca alle 22:27 del 09-09-2011

Ciao raga.....Luca le antenne ahimè cè le ho ben spiegate vedremo che succede, in questi giorni comunque mi sentivo piu' tranquillo non vedevo piu' sms al tizio ed invece ecco che ha ripreso ed ora sono di nuovo ansioso e "preoccupato" e se faccio come al solito? ovvero mi rinchiudo a riccio adesso nel wee end sai che bel fine settimana, ma va a fanculo va.. non so voi ma io preferisco di gran lunga i giorni lavorativi che i fine settimana. Certo che se qualcosa fosse accaduto e lo venissi a sapere TRATTENETEMIIII, TRATTENETEMMIIIIIIIII.

Luca che filosofo che sei....approvo in pieno tutto, e vorrei aggiungere che la psicologia ha dimostrato da tempo che l'uomo e la donna hanno tre cose in comune con delle priorità diverse, UOMO: 1 sesso 2 amore 3 sicurezza, DONNA: 1 sicurezza 2 amore 3 sesso.

Quindi il sesso è l'ultima cosa che la donna cerca in un uomo mentre per l'uomo è la cosa piu' importante, la donna ha al primo posto la sicurezza che non si tratta solo di protezione ma ha un senso molto piu' lato e importante, attenzioni, cure, devozione e poi entrano altri concetti quali, potere, responsabilità ecc. Insomma per farla breve quando ad una donna le date sicurezza, una donna risponde con il sesso, ovvero tende a dare in cambio cio' che l'uomo considera piu' importante, e tutto questo accade piu' o meno inconsciamente.

Perciò e vero che i primi tempi si scopava un po' di piu' ma per quale misterioso motivo? semplice perchè la donna utilizzava la sua moneta di scambio per ottenere cio' che voleva, matrimonio, figli, casa, stabilità. Ora che ha tutto questo che motivo cè per fare quello che lei considera all'ultimo posto nei suoi "valori"? Forse pensa di aver già allargato le gambe piu' del dovuto anzi forse pensa che se un domani tu te ne usciresti di casa starebbe addirittura meglio.

Io ricordo di aver fatto le mie piu' belle scopate dopo una litigata chissà come mai facevi pace...e poi scopavi come non avevi mai fatto prima, chissà lei a cosa pensava: AHHH CHE BELLO... oppure VA LO FREGATO ANCORA LO STRONZO.

Luca hai colto appieno...tutte zitelle sarebbero rimaste.

Ci siete su facebook? potremmo scambiarceli in privato.

Avatar di mauromauro alle 10:56 del 10-09-2011
@luca

Sono l'anonima che non la da. Voi avete chiesto sinceritá e io ve l'ho data (la sinceritá...), e tu scusa tanto non hai fatto altro che interpretare a modo tuo le mie parole. Anche se non so bene come

Io sono paritaria. Lavoro e guadagno piú di mio marito. Mi cambio le gomme dell'auto da sola. Ho mattonellato bagno e cucina con le mie mani. No, non é che mi conviene stare con mio marito per avere un Tarzan che mi salva (anzi, in mio Tarzan si fa salvare volentieri da Jane). Mi conviene perché la famiglia sennó rompe le balle, perché il divorzio costa, per i bambini.

Ma dico, voi pensate che una donna, prima di smettere di darvela, non se le faccia due domande a se stessa? Pensate solo che siamo delle merde?

Ho provato a fare sesso con mio marito due giorni fa. Niente, secca come il deserto, non mi bagnavo, e quindi mi faceva male. Lui gentilmente si é fermato. Doveva finire un lavoro ed é andato al pc (in realtá probabilmente a spararsi una pippa, anche se gli avevo io stessa proposto di fargliela io perché mi sentivo in colpa). Mentre era al computer mi sono masturbata, in 3 minuti ero venuta.

A me non piace il sesso, e sono piuttosto convinta che non piaccia alla maggior parte delle donne. Noi donne CI ANNOIAMO. A noi non basta l'istinto che basta a voi. Rifletteteci: in natura,  a parte i pochi casi di animali monogami, il maschio si accoppia con piú femmine possibili, la femmina no. E quasi nessun animale fa sesso per piacere. Sfortunatamente peró la societá umana é diversa. Volete vivere da leoni e avere il sesso che vi serve? Allora non sposatevi e scopatevi piú donne. Volete sposarv i? E allora rassegnatevi alla triste realtá: il sesso serve per la riproduzione. Dopo le prime passioni, la curiositá e la novitá, si scopa per fare figli. Una volta fatti, adios.

Non sto dicendo questo con cattiveria. È che mi sono strarotta il cazzo di sentir dire che il sesso é una cosa normale e che anche le donne che non hanno voglia non sono normali. Le donne che non hanno voglia sono la MAGGIORANZA, per me questo é un dato biologico piú che rilevante.

Io ci provo cazzo, corsi di yoga per il rilassamento, film porno, fantasie, giochetti vari....forse funziona una volta (e il rapporto spesso é anche deludente), ma dopo il mio unico pensiero é "bene, ora mi lascia in pace per qualche giorno". Io NON CI RIESCO, e non voglio piú sentirmi dire che sono anormale o che ho problemi. Io non ho nessunissimo problema, é un FATTO che non vogliamo accettare che le donne hanno bisogno di poco sesso.

Io non "libereró" mio marito per il bene dei suoi istinti. NELLA BUONA E NELLA CATTIVA SORTE. Lui ha una moglie che voi definite frigida, e io ho un marito che snerva per il sesso. Ognuno ha la sua croce, ed essere adulti significa imparare a portarla.

E no, non pensiate che le vostre amanti siano le donne normali perché loro hanno voglia. Non le eccitate voi, ma l'idea di chiavarsi uno sposato, l'idea del rischio, l'idea del proibito. Provate a sposarvele, e fra 4 anni saremo di nuovo qui a parlare di come sono diventate anche solo "fighe secche".

Volete una vita serena con vostra moglie? Accettatela. Provate a salvare il salvabile, e se scopate una volta ogni 2 mesi, sappiate che avete giá avuto fortuna. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 11:26 del 10-09-2011
per mauro

ciao. sono il generatore. ti/vi ho lasciato un messaggio poco sopra, il 9 settembre, alle 16:09..

Avatar di AnonimoAnonimo alle 18:10 del 10-09-2011

Eh si Mauro, se un uomo non fa sesso diventa filosofo per forza.

Le donne non mettono il sesso al terzo posto non perchè piace, ma perchè è un mezzo (e già il terzo posto è un buon piazzamento).

Ma va bene, non è questo il probema.

Io uomo desidero il sesso al primo posto (attenzione donne: il sesso per noi sfigati è al 100% solo se fatto con la donna che amiamo altrimenti è un surrogato, uno sfogo) ma so che tu, donna, desideri attenzioni, sicurezze e cose. Per amore te ne faccio dono, contento di farlo.

Tu donna desideri sicurezza al primo posto (attenzione donne; sicurezza e un uomo che ubbidisca ai vostri ordini e che vi faccia sentire quindi matrone e regine) ma sapete che noi uomini desideriamo il sesso (vedete solo questo e non collegato il sesso con l'amore). Per convenienza ci mettete davani prospettive di sesso e anche sesso quando non è evitabile fino a quanto le sicurezze sono in mano vostra. Lo fate per convenienza e con spirito di sacrificio e non con serenità di fare un dono alla persona che amate.

Ora ditemi quale dei due generi è sognatore, idealista e romantico.

Non capisco l'idealizzazione della donna, la condividevo fino a qualche anno fa, ora mi sono reso conto che è tutto sbagliato. Non siete fiori, delicati e che puntano alla purezza. Siete macchine cromate e luccicanti costose.

I più grandi poeti sono uomini.

L'amore è stato descritto in modo elevato dagli uomini.

Le donne poetesse e le donne che lodano l'amore verso un uomo sono molto poche.

Un motivo ci sarà.

E non diamo la colpa alla situazione sociale della donna nei secoli. E' stata partecipata da voi donne ... e in fondo vi agevola (la parte debole che quindi deve essere maggiormente protetta a scapito della parte forte - che è tale solo perchè uomo).

Oggi una donna con un figlio avuto dall'uomo che la ama lo tiene per le palle.

Voi lo sapete.

Non vi sentite stronze?

 

Avatar di lucaluca alle 22:52 del 10-09-2011
facebook?

Non so come la pensano gli altri ma per quanto mi riguarda ora come ora preferisco parlarvi in modo pubblico ma anonimo.

Sono più spontaneo.

Non pensare male di questo mio atteggiamento.

Già so che tutti mi giudicherebbero negativamente anche se faccio il marito e padre che adempie a tutti i doveri principali.

Sono condannato già a priori solo perchè maschio e quindi non voglio dare ulteriori elementi a chichessia.

Mi sta bene sapere che ci siete, anche solo con i vostri nomi probabilmente diversi dai vostri veri nomi.

Ecco la situazione di un uomo che vive in un mondo maschilista che agevola solo gli uomini. Vi rendete conto che non è vero?

Con simpatia Mauro, veramente non me la sento.

Avatar di lucaluca alle 23:02 del 10-09-2011
@luca

Tu di storia e sociologia non sai nulla, altrimenti ste castronate non le diresti. Si, il sesso per noi donne é un'arma. L'unica che per secoli abbiamo avuto. E adesso te la prendi se continuiamo a usarla? Prenditela con secoli di uomini che non distringuevano fra un rapporto sessuale e un stupro, poi ne parliamo. 

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:19 del 10-09-2011
cari

ragazzi...per fortuna nn sono tutte cosi le donne e, attenzione, ci sono anche molti uomini che trascurano alla grande le donne. Qui essere maschi e femmine nn c'entra una minkia, qui si tratta solo di accoppiamenti del cavolo. Vi devo dire che noto con mia grande perplessità che chi è molto passionale spesso si ritrova accanto una persona che nn lo è, questo mi fa pensare che purtroppo chi nn lo è forse trova in chi lo è una sorta di "via di uscita" come se la passione fosse un tabù. Ragazzi, mia moglie nn mi ha mai fatto un pomp..o vi rendete conto? Mentre tutte le altre donne che ho avuto in vita mia nn si sono mai risparmiate, lei è la peggiore che mi potesse capitare, sotto il punto di vista della passione naturalmente, perche' per il resto è una donna fantastica. Questo pero' nn basta, io per troppi anni ho subito questa sua carenza, questo suo limite, alla fine il limite è il suo nn il mio e se lei nn ha mai tentato di superarlo io nn ci posso fare niente. Mia moglie andava bene per uno come lei, uno cosi', che basa la propria vita sentimentale su  delle certezze create precedentemente, certezze che nn esistono...perche' l'amore è ben altro. Ragazzi miei voi siete tutti vittime di questo errore, l'errore nn è del singolo ma di entrambi, nn si è fatti l'uno per l'altro...semplice...vi diro', che molto probabilmente una persona cosi' alla fine nn se ne rende neanche conto dell'errore e sono felici, perche' comunque sanno che accanto hanno una persona che all'occorrenza le riempe di amore e passione...io ho smesso di dargli tutto questo, gli voglio bene ma nn la amo piu', sono felice di accarezzarla, scherzarci, sorridergli...ma, lei ormai per me è una sorella e lei ormai l'ha capito...me l'ha detto, sa che nn la amo ma nn mi ha chiesto di andarmene. Naturalmente nn sa che la cornifico da quasi 4 anni...ma forse lo sospetta, perche' uno come me nn puo' stare senza sesso piu di una settimana e lei mi conosce bene...nn facciamo piu' sesso credo da oltre un anno e le volte precedenti erano comunque molto  diradate. Sto portando avanti tutto questo per i figli naturalmente e ultimamente abbiamo anche fatto un tentativo per recuperare il ns rapporto...è miseramente fallito, nn ho erezione con lei...dunque nn riesco a farci nulla...buona notte...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:44 del 10-09-2011
Per anonimo del 09/09

Penso che il tuo commento sia apparso oggi.

Benvenuto.

Quello che stai facendo tu è quello che sto facendo io.

Non ami tua moglie come dici? Beato te che lo hai interiorizzato. Io non so se la amo ancora, so che ancora però sono legato a lei da una catena (così la sento).

Sono legato poi al sogno infranto di una vita di coppia felice. Non mi rassegno al fatto che avremmo tutto per essere felici (almeno fintanto che siamo sani), ci basta noi e "noi" invece non basta, non siamo felici.

Anche tu stai percorrendo una strada che non sappiamo dove terminerà.

Scrivi ancora, più siamo più ci incazziamo con ragione.

Avatar di lucaluca alle 00:01 del 11-09-2011
Ciao Pazzo

Oggi sono in vena di scrivere.

Tu dici che le donne non sono come ho descritto? Perchè tua moglie non ti parla chiaro e non ti caccia di casa (visto che è lei la povera vittima)?

Perchè le conviene.

Se tu sapessi che lei ti tradisce con un altro la tratteresti come una sorella?

Dubito.

Lei lo fa.

Fintanto che non trova alternativa ovviamente.

Ecco quello che penso.

 

Avatar di lucaluca alle 00:03 del 11-09-2011

CARISSIMA ANONIMA  PRIMA DI TUTTO GRAZIE PER LA TUA PARTECIPAZIONE..

TENGO A PRECISARE CHE ALMENO TU UN PO' CI PROVI O HAI PROVATO CON TUO MARITO A CERCARE DI GODERE MIA MOGLIE INVECE IN 3 ANNI E 10 MESI MAI....MAI ..MAI..NIENTE NEANCHE LE VIENE QUEL SENSO DI COLPA DI CUI PARLI,NEANCHE SFIORA LE MIE PARTI INTIME,PENSO CHE NEMMENO MI GUARDI NUDO(INFATTI SONO 4 MESI CHE MI DEPILO COMPLETAMENTE E MANCO SE ACCORTA)!!

E QUI TUTTI A CONCORDARE CON ME CHE LE COSE SONO:O NON MI AMA QUINDI NON MI DESIDERA,O NON LA FACCIO GODERE(IL TUO CASO),O NON E' INTERESSATA DAL SESSO,O MI TRADISCE...

PERO' PERCHE' NON DIRLO CHIARAMENTE...PERCHE' FAR PASSARE ME PER IL MAIALE CHE NON RIESCE A STARE SENZA SESSO E LEI LA POVERA CHE SI MI AMA ...MA NIENTE !IL SESSO SI FA PER FAR FIGLI E BASTA!

TU DICI DI RASSEGNARCI...E IO INVECE DICO COL CAZZO CHE MI RASSEGNO!!!

AL SESSO NON RINUNCIO!!!!RINUNCIO A FAR L'AMORE MA

 

Avatar di dariodario alle 09:11 del 11-09-2011

SCUSATE CONTINUO...RINUNCIO A FAR L'AMORE MA AL SESSO NO!!LE MIE AMANTI, CHE SICURAMENTE SONO ECCITATE DAL RISCHIO COME DICI TU,ME LE TENGO PERCHE' ADORO SENTIRLE GODERE,ADORO IL CALDO DEL LORO CORPO,IMPAZZISCO PER I LORO SENI..NON LE AMO COME AMO MIA MOGLIE MA CHI SE NE FREGA!!!

TRADENDO MIA MOGLIE IO NON SONO ONESTO CON LEI!!MA LEI LO E' CON ME!?NO NON LO E'!SE LO FOSSE PARLEREBBE CHIARO ED ALLORA POTREI ESSERE CHIARO PURE IO..NON VUOI IL SESSO MA VUOI STARE CON ME..BENE IO VOGLIO STARE CON TE MA IL SESSO ME LO VADO A CERCARE..

Avatar di dariodario alle 09:21 del 11-09-2011

A SCUSATE ANCORA...ANONIMA IN QUEL PUNTO IN CUI DICI:VOLETE VIVERE DA LEONI.SESSO ECC.NON SPOSATEVI!BEH..LA GIRO A TE NON VUOI IL SESSO PERCHE' TI ANNOIA,E NE FAI A MENO...NON SPOSARTI CHE NESSUNO TE LA VIENE A CERCARE NE A PRETENDERE!!PUOI STARE A LEGGERE E FARE TUTTI I TUOI PASSATEMPI SENZA DOVER "ACCONTETARE NESSUNO"

Avatar di dariodario alle 09:29 del 11-09-2011
@dario

Il senso del matrimonio non é il SESSO. È passare la vita con una persona e, di regola, farci dei figli. E no, non sono cattolica, solo incazzata, perché quelle anormali secondo voi siamo sempre noi donne. 

Prenditela con la natura, non con le donne. E con la societá monogama. Guarda che é quello l'unico motivo per cui la donna non accetta il tradimento. Se vivessimo in una societá poligama, nessuna avrebbe problemi, credimi. 

Io mi sono sposata perché nel 2011 in Europa é cosí che si fa. Ipocrita, superficiale? Forse. Ma con me lo sono il 90 % degli europei. Live with it, direi.

Mi spiace, ma io ai sentimenti e alla filosofia non ci credo e sono contenta di aver trovati un sito dove dare pane al pane e vino al vino anziché giocare alla sensibile come tutti si aspettano da me. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 10:44 del 11-09-2011
Salve a tutti

Ho seguito questo "dibattito" a lungo e finalmente mi sono iscritta per dirvi una cosa. Qui gli uomini stanno facendo molto le vittime "mia moglie non me la da, mia moglie non mi tocca, mia moglie non mi vuole...", si d'accordo, avrete anche ragione, ma a me neanche voi sembrate dei santi. 

Se il matrimonio va male, la colpa é sempre  di 2 persone. Insomma, siamo onesti, qui ce n'é piú di uno che tradisce la moglie (e con questo per come la vedo io perde il diritto di lamentarsi e di toccare la propria moglie, e mi auguro che abbiate la decenza di usare il preservativo) e gli altri che si sono descritti come santi disponibilissimi e amorevolissimi..mah...sicuri di essere veramente cosí? Ok, la possibilitá che abbiate delle mogli non ideali c'é, non lo nego. Ma voi lo siete, ideali? Io ne dubito.

Con mio marito faccio sesso. Meno di quanto lui vorrebbe, piú di quanto me ne serve. Come ha detto un'anonima, a noi il sesso interessa meno. Non mi pare un crimine. In fin dei conti vi dovete rendere conto che voi avete un organo da inserire, mentre noi dobbiamo farvi entrare, e se non ce la sentiamo é un'invasione. Non é un buco, cavolo....

Avatar di CellistaCellista alle 11:11 del 11-09-2011

Cellista, qui ci sono uomini che non fanno sesso con la propria moglie da 4 anni xchè lei non vuole e tu dici di non lamentarci? ah ah ah. buona questa..e se io dicessi a mia moglie come ho fatto settimana scorsa guarda che se non me la dai vado a cercarmela altrove e lei guarda guarda dopo era piu' accondiscendente del solito?

Noi uomini qui abbiamo messo in luce i nostri sentimenti gradirei che anche voi donne lo facciate, così per capire come state come vi sentite non come ha detto l'anonima di prima che si sente in colpa per non aver fatto scopare suo marito, ma voglio sapere se quando siete da soli o magari la sera prima di addormentarvi con lei accanto vi capita mai di piangere,come capita a me, ma non per la scopata persa, per la sua assenza, per la mancanza di considerazione, per 15 anni della tua vita buttati nel cesso e sapere che già piu' di 10 anni fà lei pensava di lasciarti, oddio li si che sarebbe stato piu' facile magari senza un figlio  senza un mutuo.

Ora io vorrei sapere come ho detto pocanzi, come vi sentite voi verso i vostri consorti, se li amate, se avete figli, come sono, come siete voi, è facile venire qui e dire a noi e ma voi pensate solo alla figa e basta noi abbiamo anche scoperto le carte abbiamo aperto il nostro cuore, io conosco Dario, Luca e compagni prima di tutto da come si sono presentati raccontando per filo e per segno le loro storie cosa che invece non avete fatto voi, ma vi siete limitate a dire a me il sesso non piace punto e basta ecco e proprio quello che dice mia moglie, egoista,  vorrei sapere per esempio perchè non decidete di andarvene, perchè? ecco questo mi interesserebbe come mai state con i vostri mariti?

Luca facebook non era per continuare li la discussione, era solo per conoscervi meglio come persone, comunque no problem.

Avatar di mauromauro alle 14:27 del 11-09-2011

Anonima vorrei sapere se a parte il sesso parli con tuo marito, se coccoli tuo marito, se vuoi bene e glielo dimostri se quando sei a letto e lui si avvicina tu ti giri dall'altra parte o no, se ami tuo marito.

Oppure se è tuo marito a non considerarti.

Avatar di mauromauro alle 14:35 del 11-09-2011
@mauro

Quando si degna di venire a letto ad un'ora decente (con la scusa che non si fa sesso lui "lavora" fino a tardi), mi avvicino anche, é che ora ho anche paura ad avvicinarmi perché non voglio che lui fraintenda pensando che voglio fare sesso. Se viene a letto quando giá dormo io mi sento addirittura sollevata, ti diró...

Io per anni mi sono presa la sua vita sulle spalle, praticamente gli ho finanziato gli studi, mi sono messa sempre in secondo piano, per cosa: per ricevere accompagnata da tanti bei sorrisi e ringraziamenti la convinzione che la mancanza di sesso fosse un problema mio. Non hai idea di quanto mi sento liberata ora che ho ammesso a me stessa che io non ho nessun problema, e che nel mio bisogno minimo di sesso non c'é nulla di male. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:36 del 11-09-2011
@luca

leggi bene quello che ho scritto pero'...

1. nn ho detto che le donne nn sono cosi', ho detto che nn tutte sono cosi', come nn tutti gli uomini lo sono

2.lei nn sa che la tradisco, lo immagina, e anche io a volte l'ho immaginato, io so di nn amarla, questo è sicuro

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:09 del 11-09-2011
@Anonimo alle 11:26 del 10-09-2011

tu dici di esserti posta delle domande? a te stessa pero' cara mia, nn hai fatto mica un sondaggio. Stai generalizzando in modo eclatante, forse parli cosi' per farti una ragione di come sei tu. Tu nn sei sbagliata, come nn lo è tuo marito, è sbagliata la coppia, semplice. Di donne che adorano fare l'amore o anche semplicemente sesso per fortuna ce ne sono e dovrebbero trovarsi un uomo a cui piace farlo, ma come dicevo sopra spesso e volentieri le coppie si "mischiano" forse proprio perche' in qualche modo la "natura" compensa. Mia moglie nn è mai stata un amante del sesso, me ne ero accorto subito, ma nn gli davo peso, pensavo che bastasse amarla, e invece no, cara mia, mancava la base, mancava quell'incastro che è la passione all'inizio e l'amore poi, che ti fa stare insieme. La donna è piu' selettiva è vero, ma questo nn significa poi denigrare il sesso. Prova a dirlo a qualche donna qui in questo sito che è scontenta sessualmente, vedi cosa ti risponde. Non generalizzare mai cara anonima, hai detto bene all'inizio quando hai detto "a me nn piace fare sesso"...a me, no a tutte...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:20 del 11-09-2011
@Pazzo

Trovami una donna che ama fare sesso con lo stesso uomo con costanza, passione e regolaritá per 40 anni consecutivi. Me ne basta UNA. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:46 del 11-09-2011

qui ce n'é piú di uno che tradisce la moglie (e con questo per come la vedo io perde il diritto di lamentarsi e di toccare la propria moglie, e mi auguro che abbiate la decenza di usare il preservativo)

A parte la lezioncina sul preservativo, volevo dire sai Dario cosa avrebbero detto molte donne e se segui qualche dibattito sul tradimento in TV si dice sempre così, che se la donna ha tradito è perchè gli manca QUALCOSA nel rapporto,oooo poverine, invece l'uomo no l'uomo è un porco non vi entra nel cervello che forse manca qualcosa anche a noi.

Avatar di mauromauro alle 20:41 del 11-09-2011

ECCO QUA CELLISTA!!SICCOME TRADISCO MIA MOGLIE PERDO IL DIRITTO DI LAMENTARMI E DI TOCCARLA...GIUSTO NO?..PECCATO CHE PER 3 ANNI E 6 MESI HO PIANTO SOFFERTO SENZA TRADIRE E I L MIO DIRITTO DI LAMENTERMI E DI TOCCARLA NON LO AVEVEO COMUNQUE..SI' CERTO ERA VITTIMA ORA INVECE SONO CARNEFICE!!E' COLPA MIA SE LA TRADISCO IO CHE NON SO' FARLA GODERE,CAPIRLA ,AFFASCINARLA ,COCCOLARLA,

PECCATO CHE SE NON FOSSE PER ME LEI MANCO MI SFIOREREBBE UNA MANO...RIPETO IO AMO MIA MOGLIE(SI SI ANCHE SE LA TRADISCO!!)E NON PASSA GIORNO CHE NON HO QUELLA SBAGLIATA VOGLIA DI FARLE LE COCCOLE,DI BACIARLA,DI ABBRACIARLA,DI ACCARREZZRLE I CAPELLI..DICO SBAGLIATA PERCHE' QUANDO LA FACCIO TROVO IL MURO...SI SCOSTA SUBITO MI DA I BACI A "BECCATA"CON LA BOCCA SERRATA,SI SCOSTA SUBITO DICENDO CHE DEVE FINIRE DI BAGNARE I FIORI O QUALSIASI ALTRA STRONZATA..E LI' MI AVVICINO NON PER FARE SESSO MA PER VOGLIA DI INTIMITA',ANCHE SOLO PER SENTIRE IL SUO PROFUMO...ECCO QUESTO CON LE MIA AMANTI NON LO PROVO/TROVO!!

HO DETTO PIU' VOLTE CHE SE POTESSI SCEGLIERE STAREI SOLO CON MIA MOGLIE ANCHE SE QUANDO FACEVAMO L'AMORE A MISSIONARIO CON LUCE SPENTA NIENTE SESSO ORALE CON LEI PROVAVO EMOZIONI MOLTO PIU GRANDI!!VA BE ALLA PROX

Avatar di dariodario alle 09:34 del 12-09-2011

Anonima io continuo a non capire sarò io troppo limitato perdonami, ma mi piacerebbe sapere da te cosa vorresti per il futuro cosa vorresti magari da tuo marito, qui noi omoncoli troppo spesso siamo male interpretati (vedi figa/sesso) ma dario la espresso molto bene il concetto lui vorrebbe come penso tutti noi non una puttana ma una persona da amare e che sia disposta ad amare, e vero che finisce la passione dopo qualche anno ma poi credo ci siano altri percorsi da seguire per una coppia, perchè le nostre mogli sono così fredde con noi perchè e finita la passione dei primi tempi?  Tutto finisce così? forse si...

Credo che anche a e come noi ometti se sei qui a scrivere ti manchi qualcosa mi sai dire cosa?

Ciao

Avatar di mauromauro alle 11:54 del 12-09-2011

Allora Almitra di nuovo parlò e disse: Che cos'è il Matrimonio, maestro ? E lui rispose dicendo: Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre. Sarete insieme quando le bianche ali della morte disperderanno i vostri giorni. E insieme nella silenziosa memoria di dio. Ma vi sia spazio nella vostra unione, E tra voi danzino i venti dei cieli. Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore: Piuttosto vi sia un moto di mare tra le sponde delle vostre anime. Riempitevi l'un l'altro le coppe, ma non bevete da un'unica coppa. Datevi sostentamento reciproco, ma non mangiate dello stesso pane. Cantate e danzate insieme e state allegri, ma ognuno di voi sia solo, Come sole sono le corde del liuto, benché vibrino di musica uguale. Donatevi il cuore, ma l'uno non sia di rifugio all'altro, Poiché solo la mano della vita può contenere i vostri cuori. E siate uniti, ma non troppo vicini; Le colonne del tempio si ergono distanti, E la quercia e il cipresso non crescono l'una all'ombra dell'altro. Gibran

Avatar di mauromauro alle 15:10 del 12-09-2011
x dario

ciao dario, ho seguito le tue "problematiche" e volevo innanzitutto esprimerti la mia simpatia. Sembri uno innamorato veramente di tua moglie però i suoi comportamenti ti hanno poi portato a tradire. io vivo questa situazione:sono sposata da circa otto anni, non ho mai tradito il mio uomo per una mia incapacità di farlo. ho una bassa stima di me stessa (anche se non sono brutta ma direi normale forse troppo normale )il mio rapporto con il sesso è stato prima un tabù che ho infranto col mio primo vero amore ma tutto era nascosto e questa cosa di non essere tranquilla , di farlo con la paura di essere scoperta era una cosa che vivevo male.poi questo stronzo di ragazzo che amavo mi ha lasciata e dopo storie insignificanti è arrivato mio marito che mi soddisfaceva ma con i figli poi tutto si è azzerato. Non pensavo più al sesso perchè io dovevo fare la mamma e basta e mio marito doveva lavorare e basta. Adesso i figli stanno crescendo ma la passione si è spenta un pò.

Per quanto riguarda la tua situazione caro dario se hai dei figli può darsi che tua moglie si stia concentrando solo su di loro come ho fatto io ma questa non è la strada giusta. I mariti vanno amati anche se non puoi mantenere una passione a 1000 come quando eri adolescente e quindi se tu hai già provato tutte le tue carte con tua moglie io ti posso capire se la tradisci.

Spero però che per te le cose cambino ...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:16 del 12-09-2011
Ad AnonimA

Ciao Anonima,

trovo che sei molto sincera nella tua esposizione e di questo, sinceramente, ti ringrazio.

Quello che diciamo noi e quello che dici tu non è piacevole, d'altra parte stiamo vivendo un disagio, da una parte e dall'altra di questa staccionata che si chiama sesso.

Ma entrambi ci rendiamo conto che questa barriera esiste e ignorarla non porta a nulla di buono.

Il sesso esiste.

Gli stimoli per noi maschi sono reali e non frutto di una società, di una religione o altro. E' la natura che ci ha "costruiti" così.

Sono rattristito che tu elevi a regola la mancanza di stimoli sessuali per la donna.

Forse perchè è una delle mie paure, che la situazione sia irreversibile.

Non posso parlare in nome di tuo marito ma posso parlare per me. Un matrimonio fatto per convenzione sociale è già triste come concetto, figurati viverlo per tutta la vita.

Se fosse come tu mi racconti allora dovrebbe esserci un preavviso, una spiegazione di quello che succederà in modo che il fatidico "si" venga detto con cognizione di causa.

Prova ad immaginarti ai tempi dell'innamoramento (quello c'è stato nel senso classico del termine? diciamo di si).

Quella gioia al pensiero della persona amata, quella disperazione quando non era raggiungibile, quella sensazione alla pancia al ricordo dei baci scambiati e delle carezze date e ricevute. Ci sono state?

Se la risposta è no, dovevi dirlo, dovevi metterlo davanti alla situazione in modo definitivo e inequivocabile. Non sarebbe da meravigliarsi che lui volesse continuare (come avrei fatto io) pensando, da idiota lo ammetto, che l'amore vince su tutto.

Se la risposta è si, hai provato queste forti emozioni e sensazioni, qualcosa è intervenuto per azzerarle.

Ed è questo passaggio che mi interessa, il capire cosa distrugga le sensazioni sessuali.

E' ridicolo vivere da innamorati tutta la vita? Beh, sarebbe uno dei miti dell'Europa del 2011 visto che l'hai nominata (.. e vissero felici e contenti per sempre...).

Fa ridere me ne rendo conto ma il concetto "e si sopportarono per tutta la vita" mi sembra atroce.

Cosa vogliamo fare?

Come qualcuno ha scritto sopra non so niente di sociologia e chissà di quante altre cose ancora. Ma ho un cuore, dei sentimenti e un intelletto che insieme cercano di rendere questa vita veramente spogliata di significato che mi autorizzano ad esporre le mie teorie. Non cerco contestatori, cerco chiarificatori.

Se non si è d'accordo con quello che qualcuno di questo sito sta scrivendo non è dicendo che non sa nulla che lo si aiuta. SPIEGATEMI, CONVINCETEMI. Se non lo fate allora il vostro contributo non mi serve a nulla.

Ovviamente non parlo di te, anonima, che invece cerchi di illustrare il tuo punto di vista, ma di chi scrive per denigrare e null'altro. NON HO BISOGNO DI VOI, NON MI SERVITE A NULLA.

Ma vedo una tristezza anche in te. Non vedo la serenità di un equilibrio raggiunto.

Forse perchè quando si è in due l'equilibrio deve essere di entrambi. La coppia ti trascina inevitabilmente nel vortice dell'altro, anche se non ritieni di averlo creato tu.

Tu non sei in pace perchè avverti il disagio di tuo marito che, penso, stia passando un momento che noi che scriviamo qui abbiamo esternato con molte sfumature. Leggine uno a caso e avrai lo stato d'animo del tuo lui.

Smarrimento.

Noi non siamo in pace perchè ci troviamo a vivere una castità che non viene pubblicizzata mai, che non viene messa in preventivo da nessuno. Per me il sesso è anche amore, è fiducia, è abbandono e confidenza totale. Non è solo atto meccanico. Anche io mi posso arrangiare, ci posso mettere poco o tanto tempo, lo decido io, posso immaginare tutto quello che voglio, posso seguire solo e soltanto il mio ritmo e arrivare all'appagamento dello stimolo.

Ma sa di poco.

Anonima, tu hai deciso che così è e il tuo lui deve accettarlo (non capirlo). Spiegaglielo bene, digli che è inutile cercare in te appagamento sessuale perchè non lo provi, non lo sai dare. Se tuo marito ti dicesse che gli fai schifo, che sei brutta e non lo stimoli sessualmente ma, stando queste premesse, se vuoi ti fa un ditalino, per non sentirsi in colpa, tu lo accetteresti?.

No, forse penseresti che una masturbazione fatta da sola, in una stanza per conto tuo con le l'atmosfera che preferisci di darebbe maggiore soddisfazione. Ecco spiegato il pc e il cambio di stanza.

Ma torno al punto cruciale.

Eri innamorata di tuo marito, nel senso comune del termine? Provavi desiderio nei suoi confronti?

L'innamoramento in un matrimonio non dovrebbe mai mancare, giustamente si ridimensiona, matura, ma non dovrebbe sparire.

Se vuoi continuare tu ...

 

Avatar di lucaluca alle 00:20 del 13-09-2011
heilà

Che bello, il mondo non era bello perchè vario?

Io a mia moglie faccio avere anche 3 orgasmi di fila, se mi lascia

Ultimamente picche, 10 minuti, devo fare tutto io, lei non si propone mai. Anzi, di giorno è superfocosa (se non c'è possibilità di far nulla), ma appena compare un letto, scompare la focosità.

Insomma, una bella presa per il culo...

Prima di sposarci ogni occasione era buona, 4 anni di fidanzamento ed ogni scusa era buona per coccole, abbracci, sesso.

Adesso, dopo 17 anni di matrimonio, 1-2 volte al mese, forse, insistendo.

A tutte quelle donne che dicono che a loro il sesso interessa relativamente e che quindi perchè devono accontentarci?, chiedo:

e noi perchè dobbiamo continuare a spaccarci la schiena a lavorare per i vostri vestiti, le scarpe, i trucchi, e tutti i soldi che sperperate?

Io mi faccio problemi a spendere 20 euro e lei tutti i giorni torna a casa con qualcosa...

E come ho letto sopra, anche per la casa: se è piccola è troppo piccola, se è grande è troppa da pulire (anche se contriuiamo noi).

Invece il giardino ce lo cucchiamo noi e va tutto bene.

Io di una cosa sono sicuro: non mi servono anni di astinenza, nel momento in cui supererò il mese mi sentirò autorizzato a cercare qualcun'altra.

Alle mogli non interessa far sesso? Ok, a noi non interessa lavorare 12 ore per mantenere il loro stile di vita. Come la mettiamo? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 01:36 del 13-09-2011
O santo cielo

Ho letto con attenzione tutti gli sfoghi, e ce n'é voluto (no, non sono un pazzo che scrive a ora assurde, altro fuso orario :) ) e mi sono cadute le palle.

Uomini, ma quanto la fate lunga. DIVORZIATE e ciao.  Vi state trasformando in delle mammolette piagnose e forse é quello che allontana le vostre donne. A detta di mia moglie (americana) quello che a lei piace é proprio che io sia un "maschio" d'altri tempi (mi chiama "my italian man") e che non sia un frignone come qui vedo da voi....riprendetevi!!!!!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:07 del 13-09-2011

complimenti luca!!hai riassunto alla perfezione tutto quello che avrei voluto dire io!!grazie sei grande

Avatar di dariodario alle 08:53 del 13-09-2011

"il senso del matrimonio non e' il sesso" "mi sono sposata perche' nel 2011 in europa e' cosi' che si fa" "a me se mio marito si spacca di pippe non mi intereessa come vivo di masturbazione io puo' vivere anche lui" "alla maggiranza delle donne il sesso non  interessa" "siamo fatto diverse non abbiamo bisogno del sesso" "se volete scopare non sposatevi" "il sesso in biologia e' puramente procreazione"..

ECCO QUESTE SONO ALCUNE DELLE  COSE A CUI MI DEVO RASSEGNARE!?NO GRAZIE.NON VOGLIO E NON POSSO CREDERCI CHE LA VITA SIA COSI'!!!

COME POSSO SOLO IMMAGINARE CHE AI MIEI FIGLI SIA DESTINATO UN FUTURO COSI'?..QUANDO MIO FIGLIO COMINCERA' A INTERESSARSI AL SESSO IO DOVREI DIRGLI:GUARDA FIGLIOLO LE COSE STANNO COSI' TU E IL TUO PISELLO DIVERTITEVI IL PIU' POSSIBILE CON IL SESSO,FAI ESPERIENZE..MA POI QUANDO TI INNAMORERAI DOVRAI SPOSARTI PERCHE' E' COSI CHE SI FA IN EUROPA E RICORDATI CHE IL SENSO DEL MATRIMONIO NON E' IL SESSO MA STARE INSIEME E DI REGOLA FARE FIGLI DOPODICHE' SCORDATI DI FARE L'AMORE CON TUA MOGLIE PERCHE' IL SESSO LE ANNOIA E LORO NE POSSONO FARE A MENO(DI MASTURBARSI PERO' QUELLO NO NON NE FANNO A MENO!)PERO' POTRAI SPACCARTI DI PIPPE MA GUAI A TRADIRE PERCHE' SEI SPOSATO NELLA BUONA E CATTIVA SORTE,COSI' PER 30 ANNI DI MATRIMONIO POI QUANDO AVRAI 60 ANNI MAGARI AVRAI PROBLEMI CON LA PROSTATA E LI' NON AVRAI NEANCHE PIU' IL PROBLEMA DI SEGARTI E MAGARI LI' A TUA MOGLIE LE VERRA LA VOGLIA CHE PRIMA NON AVEVA MA PER TE SARA' PASSATO IL TEMPO E LEI POTRA SPUTTANARTI CON LE SUE AMICHE SUL FATTO CHE NON TI TIRA E LORO POVERE CHE HANNO TANTA VOGLIA.... CONTENTO FIGLIO MIO?SEI PRONTO PER LA TUA BELLA VITA DI M.E.R.D.A.!!!!

Avatar di dariodario alle 10:00 del 13-09-2011

Luca sei eccezionale......bravo io ti nominerei Re del club di noi pippaioli, e tu Dario mi fai morire dal ridere... ti nominerei giullare di corte, pazzo già il suo nik lo dice, lo nominerei l'alchimista pazzo del reame io invece mi autoinvesto in demente del castello, che forse pensandoci bene è la figura migliore avendo come unico pensiero il mio sostentamento, mangiare, dormire e cagare.

ciao raga.

ps. ieri mia moglie ha fatto la 1° visita al consultorio mi ha detto che ci andava, ma cmq al ritorno non mi ha raccontato nulla ed io non gli ho chiesto nulla.

Avatar di mauromauro alle 11:39 del 13-09-2011

AH CAZZO..COME HO FATTO A NON PENSARCI PRIMA?IL DIVORZIO... PER FORTUNA CI SEI TE CHE DALL'AMERICA MI INSEGNI COSA DEVE FARE IL VERO MASCHIO ITALIANO!!TUTTO RISOLTO..SONO UN PIAGNONE,SENZA PALLE CHE PARLA MALE DELLA MOGLIE!!HAI RAGINE DIVORZIO E VENGO IN AMERICA..LA TUA DONNA HA UNA SORELLA?MI DARESTI RIPETIZIONI "ITALIAN MAN"?

Avatar di dariodario alle 11:49 del 13-09-2011

Sei egoista dario e i tuoi amici niente? chiedi se ne ha 2 di sorelle, e anch'io voglio ripetizioni purchè non costino troppo....

Avatar di mauromauro alle 15:42 del 13-09-2011
@dario

Ma scusami, tu pensi davvero che la tua vita sia migliore? Che piangucolare serva? Stai bene? Resta lí dove sei e non rompere i coglioni. Stai male? Divorzia e vattene. Non capisco il problema. E non usiamo i figli come scusa, semplicemente piagnucolare ed eventualmente tradire é piú facile di fare le valigie e andarsene, dando spiegazioni a tutta la famiglia. 

L'italoamericano. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:38 del 13-09-2011

mauro..tutti in america!!per il costo delle ripetizioni non penso sia poco..sai come' il professor "very italian man"ha dovuto studiare parecchio per elargire certe perla di saggezza tipo"quanto la fate lunga divorziate e ciao" oppure"SIETE MAMMOLETTE PIAGNONE RIPRENDETEVI"e mica puo' dirle a gratis...

Avatar di dariodario alle 17:49 del 13-09-2011
I'm just a man

"Sono solo un uomo" potrei essere italiano, americano, africano o indiano... non me ne frega un granchè adesso.

"I have a dream" diceva qualcuno in america, "anchio" (con l'accento sulla a) rispondeva Madonna ad un concerto qui in italia.

Abbiamo un sogno. 

Vogliamo una moglie, sarà poco italiano ma è questo che noi desideriamo. Vogliamo UNA donna, sarà poco italiano ma è questo che cerchiamo.

Uso il verbo VOGLIO perchè è l'unica cosa sicura che ho adesso, ho me stesso e i miei desideri.

Amico in america, tu e tua moglie state vivendo il mio sogno, tutta la mia simpatia e un pizzico di invidia (tanta invidia). Ti auguro non finisca mai. Sappi che dipende molto da lei, quel giorno che finirà il mito dell'uomo italiano perchè scopriranno che gli abitanti maschi del burundi sono migliori ... beh, scriverai qualcosa anche tu in giro nel web.

Non risolve ma aiuta ad andare avanti. Perchè noi abbiamo ancora quel sogno e non riusciamo a lasciarlo, malgrado le nostre mogli.

Un vero uomo avrebbe lasciato la famiglia, i figli, avrebbe pagato il mutuo e gli alimenti e dove sarebbe andato? A casa della mamma perchè non avrebbe i soldi per un appartamento. Oppure potrebbe lasciare la famiglia, i figli, il lavoro, risultare disoccupato, perdere comunque tutto (ti verrebbe pignorato) ma da quel momento in poi i soldi che raccimoli in nero te li tieni. Vai in discoteca dove ci sono le baldracche che hanno messo in preventivo di scopare (il venerdì e sabato sera rigorosamente), ti tappi il naso e trombi.

L'italia è in europa, non in africa dove un uomo molla la moglie ed è lei che è nella merda. This is Europe. Si chiama legge a tutela della parte debole e non ci scappi se non vuoi essere disonesto (beh, questo in italia è ancora una prassi molto utilizzata)... but we have a dream!

Non siamo bastardi, se questo vuol dire essere "a very italian man".

Abbiamo un sogno ...

Avatar di lucaluca alle 20:51 del 13-09-2011
AnonimA?

Ci sei?

Ho bisogno di te.

Ho bisogno delle tue parole da contestare, da meditare.

Scrivi per favore.

Avatar di lucaluca alle 21:02 del 13-09-2011
Dario - Mario - Pazzo e Luca

Facciamoci coraggio amici di sventura, di merda ne arriverà ancora molta.

Iniziate a soffiare, così alcuni spruzzi torneranno indietro a chi la lancia.

I veri uomini vanno avanti, i coglioni invece fanno i machi (per poi correre tra le tette di quella donna che ha deciso di non mollarli per non farli crollare).

Avatar di lucaluca alle 21:05 del 13-09-2011
Medicine...

Ho parlato a mia moglie e dopo due ore di discorso mi ha detto " dovresti provare con gli ormoni o qualche medicinale che ti calmi il desiderio cosi' non ti stressi " ...ecco questo e' quello che vuole...un castrato...bene io l' ho baciata in fronte e le ho detto che ci pensero', questo succedeva una settima fa'.

 

In questi giorni sto prendendo la medicina si chiama Lara ha 26 anni e fa la gelataia, e' di fuoco e profuma di zucchero...la vita puo' essere dolce e chi non ha voglia di godersela puo' stare sul divano a farsi il sangue amaro difianco ad una ciabatta secca chiamata moglie.

Avatar di Marito delusoMarito deluso alle 03:18 del 14-09-2011

Brutta situazione!

Avatar di CibeleCibele alle 05:32 del 14-09-2011

caro marito deluso non posso credere che tua moglie ti consigli delle medicine..che le prendesse lei!!!comunque la medicina scelta da te la prendo anch'io(ha un altro nome pero')..aiuta ma piu' che medicina e' un anestetico passato l'effetto il male torna!!

luca non posso credere che invidi l'"italian man"..uno che dice di leggere tutti i nostri commenti e poi se ne esce con i luoghi comuni piu' banali(ci mancava solo che oltre a piagnoni ci dasse dei segaioli)..senza cattiveria ma sono convinto che non sia tanto intelligente...se quando parlano di fuga di cervelli si riferiscono al suo possiamo stare tranquilli ...e come sono cattivo oggi!!!!

cibele tu sei l'amica del mitico erlamentela?

 

Avatar di dariodario alle 09:26 del 14-09-2011
e bravo

il marito deluso! Quella è la migliore medicina, ste mogli hanno rotto i co***oni, la mia si è giocata il mio amore cosi', ora puo' fare anche il carpiato girato ma io nn l'amerò piu', purtroppo è cosi', credo che da qui a un paio di anni ci lasceremo ma nn saro' certo io a farlo, per me cosi' va benissimo, tanto sta bene anche a lei, ma si dimenticasse di avere accanto il marito che desidera, mi dispiace ma si è giocata proprio tutto. Amo i miei figli e rimango in questa casa solamente per stare con loro e vederli tranquilli, io e mia moglie nn ci scanniamo dunque loro nn ne sofrono, certo nn vedono 2 genitori che si amano, ma la mia lei si facesse un'esame di coscienza. Bravo marito deluso scopatela la 26enne e se te ne acpita un'altra scopati anche lei e cosi' via. Che delusione le donne...una vera delusione, per non parlare dell'amore...ma va a cagheeeerrrrr...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 11:23 del 14-09-2011

Marito deluso, mi vergogno io per tua moglie nel sentire certe affermazioni, si sà che se proprio qualcuno ha bisogno d'aiuto ma nel senso opposto sono proprio le donne il calo della libido nelle donne è abbastanza normale ed è dovuto a: disfunzione ormonale, calo a causa di gravidanza o menopausa, psicologico. Pero' vi sono anche dei possibili rimedi anche naturali, certi possono essere fatti dall'uomo con stimoli diversi, giochi, complicita ecc. oppure vi sono dei veri e proprio integratori alimentari che si vendono in erboristeria: Elax libido, Nymphomax ed altri ancora. E semplice vedere se cè un calo del desiderio a livello ormonale basta fare un esame del sangue, ho letto di donne che sono andate da una brava e famosa sessuologa conosciuta anche in TV, che hanno risolto un po' il problema, basta volerlo invece no.

Loro dicono che non hanno alcun problema e che invece il problema l'abbiamo noi o siamo noi, se ci volessero veramente bene proverebbero anche questa strada , non sto obbligando mia moglie a fare cio' che non desidera ma cosa ci vuole ad andare in erboristeria a chiedere consigli? Non gli sto dicendo di farsi fare un esame invasivo in chi sà quale clinica all'estero. Non lo faresti per me o per te ma per la nostra coppia per la nostra unione per la nostra serenità, perchè tu dici di star bene così ma in realtà non stai bene perchè vedi tuo marito soffrire e questo poi si riflette anche sui tuoi stati danimo, la coppia è fatta da 2 persone ed entrambi hanno i  loro bisogni ENTRAMBI ma questo loro sembra che non gli entri in mente, pensano che poi si scoperebbe tutti i giorni 3 o 4 volte, io penso che qui ogniuno di noi farebbe la firma per 1 volta a settimana a me basterebbe anzi forse sarebbe anche piu' eccittante desiderare  /aspettare con trepidazione quel giorno come se ti dessi appuntamento con la tua amante tra 1 settimana.

Raga buona giornata.

Avatar di mauromauro alle 13:00 del 14-09-2011

Poi ci sono donne e donne io sto seguendo un sito dove si parla del calo del desiderio e ci sono donne che parlano di tutto quello che stanno o hanno provato a fare e che sono giu' di morale si definiscono "scatole vuote", MA CI STANNO PROVANDO, si scambiano consigli l'un l'altra provano vari metodi usati prima da altre certe dicono che la cosa va bene altre no,  percio' a certe voi donnuncole che avete postato qui e sottolineo a certe, la mia risposta è ANDATE A FANCULLLOOOO, fatevi risentire quando avrete provato ad uscire dal tunnel e poi ne riparleremo, se è andata bene oppure.

Avatar di mauromauro alle 13:12 del 14-09-2011

Percio' non facciamoci imbambolare ragazzi da qeste che vengono quì, forse per cercare chissà quale giustificazione basta che vadano in altri luoghi per capire quante ce ne sono di donne con i loro problemi e quante che cercano di uscirne a volte riuscendoci altre volte no, ma almeno ci provano, sono consapevole che per le donne il sesso puo' essere così, ma non limitatevi a dire mio marito non mi fà godere, perchè siete voi incapaci di godere, date la colpa a come siete voi donne e non come siamo noi uomini già ce ne date tante di colpe almeno questa risparmiatecela.

Avatar di mauromauro alle 14:19 del 14-09-2011

sapete l'unica cosa che apprezzo di mia moglie in questo periodo? il fatto che stia andando in un consultorio e tra breve parlerà con uno psicologo. Non so dove porterà questa sua strada, magari alla fine mi dirà che ha capito finalmente cio' che vuole non lo so', e certo che da un lato la cosa mi fà paura, ma l'apprezzo, apprezzo la sua volontà di chiarire finalmente.

Avatar di mauromauro alle 14:30 del 14-09-2011

mauro concordo con te ...come gia' ti avevo detto il fatto che vada al consultorio e' una cosa molto positiva!!magari volesse farlo anche la mia!!comunque ho fatto un'altro sfogo"CERCO DONNE CHE NON LA DANNO" dove commenta l'anonima che commenta anche qui...vai a leggere il mio ultimo commento spiego bene o male quello a cui ti riferisci nel tuo ultimo messaggio

Avatar di dariodario alle 14:35 del 14-09-2011
mauro...

tua moglie ha fatto bene ma aspettati di tutto, aspettati anche che tua moglie capisca che il problema è che nn ti ama e che nn ti desidera affatto, potrebbe aprire gl'occhi e scoprire di desiderare altri. Te lo dico perche' è successo a qualcuno di mia conoscenza...avevo pensato che anche mia moglie avesse lo stesso problema...forse sarebeb una fortuna se scoprisse di desiderare altri, cosi' mi lascia libero finalmente...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:44 del 14-09-2011

Certo pazzo, ne sono consapevole e sono piu' o meno pronto a tutto, grazie dell'interessamento, ciao.

Avatar di mauromauro alle 15:07 del 14-09-2011

Dario ho letto l'altro sfogo, ma secondo me non ne caverai un ragno da un buco, se vuoi ti faccio leggere dei commenti di donne dove provano veramente a cercare di fare qualcosa, addirittura dicono di come il sesso era parte primaria di loro che scopavano come ninfomani, ma che ora non sentono piu' nulla, ma sono tutte li a chiedere consigli ad altre donne : da che sessuologa andate, cosa vi ha detto, cosa prendete,ecc. e non ha colpevolizzare il marito.

Se una donna o uomo che sia non vuole non ci prova e come un cieco che non vuol vedere.

Ciao.

Avatar di mauromauro alle 15:24 del 14-09-2011

Non cè pegior cieco di chi non vuol vedere

 

Avatar di mauromauro alle 15:25 del 14-09-2011

sai Dario mi è venuta in mente un'altra cosa.

Si parla spesso di tradimento e anche tu avrai spesso sentito dire da un'amante (donna) "guarda che stronzo a detto che con sua moglie non andava piu' bene invece dall'oggi al domani si sono ritrovati ed e ritornato da lei lasciandomi cosi come una cretina io..... l'amavo"

ecco mi sembra che calzi a pennello con la tua situazione tu hai sempre affermato di amare e se solo te ne desse l'opportunità di ricominciare tutto da capo con tua moglie , ebbene se questo avvenisse occhio che poi avrai le amanti che ti rimprovereranno la tua immaturità e di averle solo trattate come delle puttane e basta, nulla di che Dario era solo una costatazione che volevo esprimere.

Lo so che non sarà il tuo caso ma quando lei tradisce e perchè gli manca qualcosa quando tu tradisci e perchè sei un maiale, questo è sempre il ragionamento che sento esprimere ogni volta da piu' parti. 

Avatar di mauromauro alle 15:43 del 14-09-2011

SPIEGO:

NON HO MAI PARLATO MALE DI MIA MOGLIE CON LE MIE AMANTI

NON HO MAI DETTO DI ESSERE IN CRISI CON LEI NE TANTOMENO CHE SONO 3 ANNI CHE NON SI FA ALL'AMORE

NON HO MAI DETTO O FATTO QUALCOSA CHE POTESSE FAR ILLUDERE LE MIE AMANATI IN QUALCHE COSA IN PIU'

DICO SEMPRE:SEI BELLA MA NON TI VORREI MAI CON ME!

Avatar di dariodario alle 16:43 del 14-09-2011

Si dario questo l'avevo già capito ne avevi già parlato ed infatti ho aggiunto che non sarà il tuo caso, era solo per far capire che la colpa alla fine ricade sempre su di noi secondo la loro logica contorta.

Avatar di mauromauro alle 16:57 del 14-09-2011

BEH MAURO CI SONO UOMINI CHE STRONZI LO SONO VERAMENTE ANCHE CON LE AMANTI..LE ILLUDONO CON L'AMORE PERCHE' E' L'UNICO MODO CHE HANNO PER POTERSELE SCOPARE E TANTE CI CASCANO DAVVERO!

MAURO TIENIMI  AGGIORNATO SUL "CONSULTORIO "PERCHE' VORREI MAGARI CAPIRCI QUALCOSA PURE IO SAI UN CONSIGLIO IN PIU'..MAGARI VISTO POI CHE LE NOSTRE STORIE SONO MOLTO SIMILI

Avatar di dariodario alle 17:26 del 14-09-2011

Ok dario, con piacere, sai ieri dopo il consultorio ho intercettato dei messaggi con una sua amica, che gli ha chiesto come stà e mia mgl. gli fà: "come prima" e poi alla fine nel salutandola sempre mia mgl gli fà: "ciao...sono a pezzi"

Credo che oramai non provi piu' nulla per me, credo che voglia cercare un aiuto per sentirsi meglio magari sentirsi meno in colpa e poi chiedere consigli su come dirmelo e magari su come tenersi la casa...

 

Avatar di mauromauro alle 17:39 del 14-09-2011
@mauro

DI-VOR-ZIA!!!!!!!!!!

Ma dico, che cazzo aspetti??? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:03 del 15-09-2011
Mauro - Dario ?

Beh, tutto finito?

Mauro, come procede il consultorio di tua moglie? Non le puoi proporre di andare anche tu? E' già successo qualcosa che non ti fai più sentire?

Dario, hai deciso di dare una svolta?

Io, lo sapete oramai, sono impantanato, non ho alcuna novità, per questo non sto scrivendo... ma cerco i vostri commenti.

Ci siete?

Avatar di lucaluca alle 21:10 del 18-09-2011

ciao luca!...purtroppo come diceva ligabue :"HO PERSO LE PAROLE..EPPURE CE LE AVEVO QUA UN ATTIMO FA..."sono molto confuso,non so piu' cosa fare dire (baciare lettera o testamento)..davvero non lo so!non so piu' se ridere o piangere,se continuare a pensare o spegnere il cervello e fare solo le cose semplici di tutti i giorni...

tutti i giorni mi riprometto di non considerare mia moglie,di non baciarla,di non abbracciarla..e invece non resisto e mi odio per questo!

PERCHE' ANCHE SE MI TRATTA DI MERDA,MI FA STAR MALE PUNTUALMENTE NON RIESCO A FAR A MENO DI  ABBRACCIARLA??

E' UN AMORE SBAGLIATO E NON CORRISPOSTO E MI CHIEDO ...QUANTO POTRA' ANDARE AVANTI QUESTA SITUAZIONE?DA UN LATO SPERO PER SEMPRE DALL'ALTRO MI RENDO CONTO CHE E' UNA VITA DI MERDA COSI' E SPERO FINISCA SUBITO QUALSIASI SIA LA SOLUZIONE MA HO PAURA!PAURA DI PERDERE MIA MOGLIE!!

CHE CONFUSIONEEEEEEEEE!!!

CIAO BELLO A PRESTO

Avatar di dariodario alle 09:17 del 19-09-2011

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

4.83

24 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti