Lun

02

Ago

2010

Se non vuole più fare l'amore...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ciao a tutti.

Sto vivendo una situazione complicata, da cui non vedo via d'uscita.

è oramai un anno che io e mia moglie non facciamo sesso e questa situazione non è nuova: negli ultimi 5 anni è già la terza pausa di questa lunghezza che sono costretto a vivere. pause interrotte giusto giusto quando ne ha avuto voglia lei e che mi hanno portato al record di tre figli in 5 anni: praticamente un record che visto da fuori suppongo ci faccia considerare -dagli altri -come due "che ci danno dentro", ma che nel mio intimo mi fanno sentire veramente fesso.

Ma la situazione è questa: mia moglie non hai mai costantemente voglia di farlo. e quando dico mai è mai! accampa sempre le scuse più disparate: dai vicini che ci sentono, ai bimbi che si possono svegliare, al fatto che è stanca, al fatto che sta leggendo, al doversi alzare presto, all'"adesso no, facciamo dopodomani". diciamo che nel tempo questa montagna di scuse mi ha fatto vivere le solite sensazioni, in un crescendo che mi ha portato dal dispiacere di sentirmi costantemente rifiutato, alla frustrazione, alla rabbia più vivida fino all'ultimo stadio: ho totalmente rinunciato a propormi e a farle avaces, ad essere carino e a farle coccole.

Ma comunque non ce la faccio ad andare avanti così! sonon straincazzato e questa specie di guerra fredda ritengo vada ad incidere poi su altri aspetti del rapporto: lei non si concede, io le nego la mia presenza nelle serate con amici e così via.

Certo, voi direte "parlale" o "lasciala": riguardo alla prima, ho già affrontato il discorso alla prima e alla seconda "pausa" e il risultato è stato un rapporto di li a breve, quasi programmato e senza grande trasporto da parte sua (quasi dovesse accontentarmi). Riguardo alla seconda ipotresi (andarmene) l'ho considerata e me ne sarei già andato, se non ci fossero i miei tre cuccioli che adoro e che non ho il coraggio di lasciare.

Sta di fatto che mi sento in gabbia, fregato da una che mi ha usato per fare il numero di figli da lei desiderato (io mi sarei acontentato di uno...) e che adesso mi tiene come soprammobile.

Cosa devo fare? qualcuno vieve una situazione simile? cosa posso fare?

Ps: ho anche ipotizzato all'acme dell'incazzatura di farmi l'amante, ma non sono il tipo che va alla ricerca di sesso per la pura idea di scaricarsi: credo si debba fare solo per amore, purtroppo...

2901-3000 commenti di 4188 totali

ah altra precisione....ho lanciato qst "sasso" xkè secondo la mia amica "lui mi viene dietro"....io penso d no, ma nel dubbio...boh avevo voglia di lanciare sassi ahahahhaah (e che sassi che lancerei in verità ahahaha)

 

lo so sembro ubriaca...sarà che sn un po' assonnata che nn connetto + chiedo scusa XD

Avatar di nothingnothing alle 18:02 del 02-04-2012

Ciao a tutti:Mauro, grazie per la risposta... si hai ragione, infatti devo vedere cosa fare, per ora ho decido di fare questo viaggio con mia mamma solo io e lei senza di lui, lui invece andrà da qualche parte con mio padre (che ha capito la situazione e quindi ha voluto invitare mio marito a fare un viaggio insieme a lui e mio fratello), così magari un periodo di allontanamento può portare un po' di nostalgia e chissà... però questo viaggio lo faremmo a luglio quindi fin li devo pensare a qualcos'altro di concreto per migliorare la nostra situazione... per ora non so cosa...Illuso: Ciao, si infatti secondo lui è cosi, certo siamo sposati da 5 anni magari lui si è stancato di me non lo so, comunque lui... lo so che è brutto dire: sembra un anziano che pensa solo alla TV, cibo e letto (per dormire)... il sesso per lui è per davvero una cosa secondaria e se io per caso non toccasse l'argomento per lui non si parlerebbe nemmeno, sono io che ogni tanto cerco di ricordargli che questa "cosa" esiste....e lui è giovane ha solo 35 anni....ho chiesto se magari aveva problemi di salute secondo lui no e poi una volta ho dato un'occhiata alle sue analisi e mi sembra tutto a posto (pensavo all'anemia o cose del genere), è andato dall'urologo dopo la mia insistenza ed è tutto a posto, dunque è tutto a livello mentale...

 

Avatar di MitzMitz alle 20:44 del 02-04-2012

Ciao MITZ,benvenuta !

che dirti ,5 anni  di matrimonio , 35 anni,mi sembra ,che le sue motivazioni  non sono molto valide.Non avevte figli ,non è vero? non capisco questa assenza di desiderio .anche io penso da come tu hai raccontato ,che sia un fattore mentale.vorrei soltanto dirti ,di non trascinare la cosa troppo a lungo.Siete freschi ancora ,cerca di affrontare il discorso ,comunicando a lui  che sei preoccupata  di questa situazione e che  lui avrà tutto il tuo sostegno ,ma che sarebbe  opportuno che lui fosse da un  specilalista a capire il perchè  .se leggi  i miei  post ( con la mia storia) capirai....se continuate  cosi ,il  vostro amore se spegnerà,cerca di salvarlo  prima che questo succeda ok.

VAN ( mi ci trovo sempre con i tuoi post) .bello leggerti!

TCNT,vi seguo sempre ,ma sono in un periodo  strano ,sono centrata troppo su me stessa e ci  sono  alcuni problemi di salute con i parenti.

 TCNT: mi sarebbe piaciuto moltissimo vedervi tutti qui a Roma .

un  grosso abbraccio, al  caro ed unico  TCNT !

 

Avatar di brabra alle 00:08 del 03-04-2012

Accidenti...viaggio rimandato di oltre un mese e io che lo aspettavo con ansia da mesi...sarà il destino...

Io vivo in un periodo di stasi, non sono felice, ma quando guardo il cielo, il sole, e la natura mi sembra di stare meglio...

Mi sono preso una bella bici nuova così appena posso la sera esco e provo a scaricare un po' i nervi..

Avrei voglia di vedere un orizzonte felice, ma nella realtà non vedo neppure l'orizzonte...

Vabbe notte a tutti.... 

Avatar di VangoghVangogh alle 00:37 del 03-04-2012

Mauro, come è andata dalla medium ??? 

Avatar di VangoghVangogh alle 00:38 del 03-04-2012

Ciao van dalla medium oltre a scaricarci cun pò le tensioni, abbiamo parlato di casa e lei ha proposto di uscire ovviamente liquidandola, quello che volevo insomma non abbiamo poi approfondito se ne parlerà sett prossima.

se da un lato mi sento meglio dall'altro sto' pensando che non è così stronza come l'avevo percepito io (lei ama questa casa), e........e andiamo avanti.

Ciao

Avatar di mauromauro alle 08:39 del 03-04-2012

ciao a tutti bella gente. A me le cose ora girano per il verso giusto, questa primavera coincide con un grande disgelo. Auguro il meglio per tutti. 

Avatar di mxwpmxwp alle 09:34 del 03-04-2012

ciao ragazzi!

scusate ma in questi giorni sono davvero presa.

Qui di disgelo manco per le palle, l'unico segno di riscaldamento globbbbbale è dato dal fatto che passerò la jurnata a molare pezzi di inferriata.

quanto mi sento figo!!!!!

 

Ps ieri piangevo nel letto e non ho dato spiegazioni. che scaricatore mammoletta del c....

vi saluto

Avatar di fatadelportofatadelporto alle 09:57 del 03-04-2012

Cazzo fata ma che lavoro fai? tipo la tipa come si chiama quella là che voleva fare la ballerina (quel film) adesso non mi viene ma ci siamo capiti, vero?

Mx sono contento wow.....

Ciao.

 

Avatar di mauromauro alle 11:50 del 03-04-2012

flashdance! sì, xò x tante cose al momento sono solo un garzone... :(

Avatar di fatadelportofatadelporto alle 13:35 del 03-04-2012

EHEHH ,Dario e Mx ......non posso che essere contenta ogni volta  ,che sento che  un'altra coppia si è ritrovata! 

invece ,per quanto  mi riguarda....credo di essere invisibile al padre dei miei figli,ormai non vedo perchè dovrei dire mio marito....

io faccio le cose che mi fanno stare bene,ho alti e bassi,e continuo ad investire su di me.

Sicuramente ,questo periodo di grandi cambiamenti mi stanno mettendo a dura prova ,e sembra non finire mai,però mi rendo conto che ho bisogno di fare  tutto il percorso per arrivare alla   totale consapevolezza.

Tutto sarebbe moltoi più facile,se le persone fossero meno rigide e controllate , non è vero?

 

Buon pomeriggio a tutti!!!

 

 

 

 

 

 

Avatar di brabra alle 16:23 del 03-04-2012

E cara Bra il tuo percorso lo stai compiendo come una vera persona alla quale va tutta la mia stima, rispetto e simpatia, ciaooooo.

Avatar di mauromauro alle 17:09 del 03-04-2012

ciao bellissimi, io sto sempre presa dal lavoro per fine mese dovrei aver finito un progetto importante e non vedo l'ora, devo andare dal dentista, dal parrucchiere, poi se il tempo permette volevo andare a fare un picnic... sesso zero ma che ve lo dico a fare?

mauro, fata e bra, un abbraccio e una pacca sulla spalla, anche a te cesca, provaci col biondo. van divertentissimo immaginare il tuo ritratto con la barba rossa in movimento su una bici eheh. buona primavera a mx e dario che ci dimostrano che i problemi si possono anche risolvere! luca che te lo dico a fare...

saluto tutti gli altri, la prox volta vi racconto la storia di come kalinka torno` ragazzina. 

Avatar di kalinkakalinka alle 03:21 del 04-04-2012

Kalimera, ciaooo come va sempre al sesso pensi, te sei un pulcino tutto nero che non ti vuole nessuno? ma poi la conosci la storia del brutto anatroccolo come va a finire? è quella la storia che ci vuoi raccontare? ah ah ah.

Che floscismo che cè ragazzi, siamo un po'flosci o sbaglio? tu Luca sei floscio? illuso sei floscio a proposito come stà andando, io sono un po' floscetto, van pure lui floscio, Dario mx forse invece un po' di consistenza cè l'hanno.

Sara qui tutti flosci.....come stai? tutto bene?

Illusa dai racconta un po' di te, non del tuo rapporto ma di te.

Fata ma sai che mi piacerebbe vederti al lavoro? vuoi lavorare per me ? ti farei indossare una tutina per lavorare........

Cesca immaginati con il biondino chiusa nel bagno del treno mmmmmmm. tù tù tù tùùù.

Bra ciao.

 

Avatar di mauromauro alle 08:39 del 04-04-2012

Ciao TCNT...Ciao Mauro se non ci fossi tu!!

Qui discretamente bene, faccio finta che vada bene per non farmi venire alteriore mal di testa....L'alieno ha colpito ancora e di brutto....E' PROPRIO UN COGLIONE....ma cerco di non pensarci, altrimenti mi vien voglia di andare a dargli un sacco di pugni, cosi metto la mia testolina sul lavoro pc, chi sà che non finisco veramente con questo lavoro snervante.

Qui effettivamente siamo un po flosci per non dire spariti.......OOOHHHH!!!  RAGA MA DOVE SIETE??!! è la primavera?...vi state svegliando dolcemente dal letargo...oppure vi mette così tanta malinconia ....?

Io a pasquetta vado a fare baldoria da mia mamma e sono già  pronta a fare mille dolci... profiterol tiramisù (questo adrebbe bene a voi) torta di mele torta di fragole ecc ecc....Uuuummm che bontà!

Dai raga forza la primavera porta l'estate e l'estate porta Amori nuovi....un'ottima occasione per Trombare, dunque donnine preparatevi con un bel Decoltè scollato.  E omini pretaratevi a sbavare sui Decoltè scollati......:)))

Comunque Mauro io ogni tanto mi facio sentire siete voi che non rispondete alla posta...Vero Luca...!!! ti hanno tolto la corrente nella stanzetta di AnnaF.    Cesca...non mi hai più risposto....il biondino ticrea confusione e ti distrae...Meglio cosi... :))

Bra voglio scriverti qualcosa ma non so da dove iniziare...

Illusa Porcapuzzola fatti forza "chiamati "l'allegraia e la serenità perchè non fa bene a te e nemmeno al tuo bimbo...

Dario e Mx pensano a trombare di brutto ...per fine anno se vanno avanti cosi andranno loro in pausa per consumo eccessivo del pistolino....e poi troveremo le consorti sul forum... :)))

Mitz Benvenuta tra noi...qui c'è molta solaearità (soprattutto in questi giorni che son spariti tutti)  ahahah Scherzo! questi sono ragazzi d'oro....e anche quando non ne hai bisogno loro ci sono sempre....

La nuova casa come procede???

Per gli altri...Illuso, Marito deluso, Van, Pazzo Fata, ...Bho?! chi manca o_O !! Un salutone e un grosso abbraccio.

Dario TVB. Anche a te Mauro TVB...Si dai anche a Luca TVB...

Avatar di sarasara alle 09:24 del 04-04-2012

Bah!!! come volevaso dimostrare me pare tanto che mi ha rifilato un contentino...vabbè chiamiamolo contentino io rimango sempre in attesa di un evoluzione di sta cosa...e continuo a essere ben bene deluso, non basta il periodaccio economico la merda deve proprio sbordare da tutte le parti....vabbuò.

Sara mi hai fatto venire voglia di dolci penso che in questi giorni sfornerò pure io qualcosa....ah!! già non l'avevo detto tengo un pò di passione nel cucinare dolci...moolto amtorialmente :) 

Avatar di IllusoIlluso alle 10:23 del 04-04-2012

Ottimo Illuso dovresti passarmi quanche riceta, il mio profitterol è una bomba....e mi piace molto cucinare...

..Per il tuo "contentino" pensa sempre a... meglio poco che niente...e la Merda non sborda solo da te c'è chie ne ha di più e chi ne ha di meno...dobiamo metterci nell'ordine delle idee che ad un certo punto dobbiamo fare pulizia generale...  

Avatar di sarasara alle 11:33 del 04-04-2012

SARAAA ANCH'IO VOGLIO IL TUO TIRAMELOSU' DEVE ESSERE BUONISSIMOOO MMMM DA LECCARE.......ANCHE IL PIATTO.

POI VORREI LA TORTA ALLA FRAGOLINA, MAGARI QUALCHE FRAGOLA LA TENIAMO INTERA DA MANGIARE CON UN PO' DI CIOCCOLATO.

CIAOOOO

Avatar di mauromauro alle 11:45 del 04-04-2012

MAUROOOO...TI DA ALLA TESTA LA MEDIUM...... :)))comunque quando vuoi....!!

ma la fragolina è meglio con la panna montata...!!!

Avatar di sarasara alle 12:08 del 04-04-2012

e vada per la panna MONTATA OK,  se vuoi la panna al posto che comprarla la montiamo assieme così è piu' naturale e buona, facciamo così: io la monto mentre tu pensi alla fragolina, poi mettiamo gli ingredienti assieme e facciamo una scorpacciata, che ne pensi?

Avatar di mauromauro alle 12:27 del 04-04-2012

Io direi prima il tiramelosù avolto dalla cioccolata e imbevuto nel caffè....poi una prova di assaggio nella torta di mele, bella calda come nel film American Pie...... Poi proseguiamo con un assaggio alla fragolina fresca....e per finire per dare più gusto e dolcezza aggiungiamo la panna......

:))))))))))......ma cosa mi fai scrivere Mauro........

Avatar di sarasara alle 12:58 del 04-04-2012

.....Dimenticavo .....invitiamo quancuno oppure facciamo gli ingordi..???!!!

Avatar di sarasara alle 13:01 del 04-04-2012

Ottimo Sara, sei una pasticcera perfetta, invitare qualcuno ma non so' dipende se amano i dolci come li amiamo noi, proviamo a chiedere ragazzi/e, volete venire? portate anche voi qualcosa? fragole, cannoli, panna non fate fare solo a me e a sara su un po' di buona volontà.

Avatar di mauromauro alle 13:10 del 04-04-2012

....Mauro, ho l'impressione che tutti qui, zitti zitti.....stanno già sbavando....forse chi si salva e Dario e Mx ....Tu cosa dici...

Io ha già l'acquolina e Tuuu!!!

Avatar di sarasara alle 13:18 del 04-04-2012

Dario di sicuro domenica in giardino mica ha detto che si mangiava le fette di torta?

Qui so tutti defunti me sa che al posto della fragolina ci vuole L'OS DE MORT, tipico dolce di non so' che zona ah ah ah ah

esco ciao vado in pasticceria poi questa è anche la stagione delle fragole....

 

Avatar di mauromauro alle 13:46 del 04-04-2012

....i dolci mi piacciono ma cose piuttosto semplici:crostate,torta di mele,torta pardiso insomma cose da accopagnare con del the o caffe'!!per le fragole ne vado matto ma intere e da sole...quindi devono essere per forza mature al punto giusto!!!

oggi sono un po' stanco ...continuo a sbadigliare!!vorrei essere comodamente seduto sul divano con una copertina a guardarmi un bel film bevendo tazze di caffe' fumante!!...

francy...ocio che a tirare sassi si rompono i vetri...poi pero' si possono sostituire con altri vetri molto piu' belli e resistenti..quindi buttati e lancia tanti tanti sassi!!!

sara e mauro....potreste aprire una pasticceria...ne parlate in un modo quasi orgasmico!!!gia' mi vedo sara che convince un cliente a comprare una torta:qui abbiamo...CREMA,PAN DI SPAGNA,FRAGOLINE MMMMH,FRUTTI DI BOSCO MMMMH E TANTA TANTA PANNA TUTTA MONTATA MMMH.con tono da orgasmo...sono certo che venderesti un casino di torte...potresti chiamarla:DOLCE SARA!!che ne dici? rende bene il nome per una tua pasticceria!!!

ciao tcnt...vi voglio bene!!!!

Avatar di dariodario alle 14:05 del 04-04-2012

Premetto giusto per non togliere niente a nessuno che il 90% delle ricette le prendo da coockaround un forum fantastico sia per le ricette che per le persone il resto in giro per la rete....a casa mia vanno a ruba i miei biscotti di pasta frolla facili veloci e ghiottissimi....poi faccio dei simil baiocchi..krumiri ,grisbì e savoiardi...dolcetti alle mandorle biscotti di meliga, gocciole...panettone da perfezionare riproverò il prossimo natale :) ultimamente ho fatto dei cioccolatini molto simili ai Baci perugina e il Bounet tipico budino piemontese che tra l'altro per essere stato la prima volta mi è venuto na bomba :D...prossimamente prevedo di fare un budino creme caramel beh!! chiaramente non quelli in polvere ma fatto in casa e cotto a bagno maria, quando avrò più tempo voglio specializzarmi un pò di più, anche perchè mi piace provare cose nuove...sempre per la gioia dei miei bimbi ^_^ 

Avatar di IllusoIlluso alle 15:27 del 04-04-2012

.....Ohh! Grazie, Dario... Io però non sono brava a vendere io sono brava a farli i dolci ci pensa Mauro a vendere... donque possiamo chiamarlo Dolce Mauro Pasticcione...!!E poi ha iniziato lui.... Non saria geloso...!!! Ciaooo Dario :))

Avatar di sarasara alle 15:31 del 04-04-2012

A me i dolci non piacciono...

ggggghhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

preferisco la pizza tutta unta, quella del panettiere del venerdì notte che cola olio da tutte le parti.

un saluto particolare a kali.

agli altri un abbraccio e la promessa che prima o poi tornerò a rompervi l'anima con le mie dis-avventure.

Avatar di fatadelportofatadelporto alle 15:35 del 04-04-2012

Ecco vedi, bravo Illuso vado a vedere quel sito grazie, nuove idee vanno sempre bene.

Dario non ha capito nulla.....:)))Sempre malizioso!!...Fai troppo sesso....  :))

Avatar di sarasara alle 15:42 del 04-04-2012

ciao ragazziiiiiiiiiiii

ecchimeee scusate l assenza,come sapete giorni di merdaaaaaaaa,pian piano le cose torneranno alla normalità,solo se avessi la possibilità di sfogarmi incazzarmi come vorrei a chi mi ha fatto questo cazzo lo fulminooooooo.....porca zozza maremma ,ma dico la vita è già merda azzooooo ci si mettono altri a romperti le balle e namo beneeee vabbèèèèèè...quando gli spaccherò la testa ve lo diro hahahaha....

allora vi dico....personalmente non amo dolci,le fragole le adoro anche senza panna mmmmmm...boneeee...prediligo il salato adoro la pizzaaaa....

mauro kiss...sara grazie...dario sono felice x te...illuso se fai dolci mi raccomando cioccolato fondente lo gradisco di più...

luca..il mio luca...mu@@@@@@@@@@..ti

alla prossima ciao...

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 16:58 del 04-04-2012

ehiiiiii illuso,tu devi essere veramente bravo...da come racconti....voglio assaggiare tutti....mi inviti?

sara : i tuoii dolci.... dai tu mi porti con te dalla tua mamma ed io ti porto in Brasile con me.,sei d'accordo?sara ,non sai da dove iniziare ???? dall' inizio ti va bene?dai ....durante la pasqua ...chissà ti vieni l'inspirazione....

sentite  .,....perchè non prenotiamo un agriturismo ,quelli che mettono a disposizione anche la cucina,,,,conosco uno ad arezzo .è un splendido  casale che si può affittare tuto per noiiiiiiii... sarebbe perfetto,.imaginate che bello!!!!! cucinare insieme ( vi faccio il budino di cocco che è la mia specialità e che piace a tutti !!! i miei amici vanno pazzi, e lo faccio con il cocco fresco!!!),mangiare insieme,passeggiare insieme ( luca ,ci penso io al tuo cane),cenare insieme.....e poi stare li a fare 2 chiacchiere,a scherzzare , li sereni, rilassati....un momento dedicato  soltanto a noi!!!!

ciao KA,Illusa,fata,Cesca,mltz e a tutti i tcnt boys!!!

 

MAURINHO PASTICCIONE ....mai visto un esempio cosi versatile....mille  ed  una utilità.!!!

 

comunque complimenti a te e sara ,mi avete fatto venire l'acquolina in boccaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!! 

Avatar di brabra alle 19:34 del 04-04-2012
Anteprima

.. sto tornando ...

... tremate ...

...adesso non ho tempo ma ... sto tornando!!!!

Pensavate di avere raggiunto la pace ma NON E' COSI'.

Luca sta tornando !!!

PS: cerco di leggere anche le mail, promesso!!

Buuuu, tremate, buuuuu

(paura? no vero? .. mannaggia!) 

Avatar di lucaluca alle 19:55 del 04-04-2012

comuqnue vi informo che io adoroooooooooooooo mangiare......di tutto ..........salato,dolce........è veramente  un piacere ..... che bello cadere nel peccato della gola....

la mattina la mia colazione è  un  brunch.....

 e non so perchè, mi è venuto in mente,i miei 20 anni,dove    si trombava e si mangiava cosi tantoooooo.....caz....sono in crisi d'astinenza.....quasi quasi chiamo il tizio del auto lavaggio......ahahhahah

 

Avatar di brabra alle 20:06 del 04-04-2012

Si dai Bra chiamalo.... anchio adoro sia il dolce che il salato Preferisco un po di più il dolce ma dopo la dose di zuccheri passo di botto al salato.... esempio mi piace mangiare i crackers salati con la nutella....

Avatar di sarasara alle 21:24 del 04-04-2012

chiamalo bra!!!!!!! io pure mi voglio buttare nell'arte del flirt quando ho un po' piu` di tempo!!!

hmmm mi avete fatto venire un'acquolina a me piacciono tanto i dolci, soprattutto i bigne di s.giuseppe e i cannoli con la ricotta, oltre a torte e gelato :) dovremmo chiedere a illuso (chapeu!!) e sara di organizzare un pomeriggio in cui ci scofaniamo di dolci!!! io ne so fare alcuni, mi vengono bene la torta alla banana e quella di mele, poi so fare crostate e una volta ho fatto la torta sacher :))

cmq no maurino, non era la storia di calimero! semplicemente ero io che, compiuti i trenta anni, mi ero detta: ora non sono piu` una ragazza, sono una donna, e mi devo comportare di conseguenza. son due anni che ci provo, e mi viene malissimo! finora avevo sempre pensato male delle signore -anta che si conciavano come ventenni e pensavo avrebbero dovuto avere un certo aplomb ma proprio non mi viene! quindi ho deciso di fregarmene e di continuare a sentirmi ragazzetta, tanto chi m'ammazza? ho cominciato ripartendo da zero e chiedendomi che tipo di uomo voglio, e questo ha riportato a galla sogni che quasi dimenticavo di avere ancora :) non uccidiamo il fanciullino che c'e` in noi!! (sembrera` che sto farneticando. un po' e` vero!)

cmq illusa e fata che parleno in romanesco so troppo forti!

SEMO TUTTI ROMANI

bacio ragazzi! (pasticceria! pasticceria!) 

Avatar di kalinkakalinka alle 03:47 del 05-04-2012

Luca ieri non mi hai fatto dormire mamma a volte metti na paura.

Kali anche a tè i cannoli lo sapevo.

Bra...... si buttati no da un ponte mi raccomando, chiamalo ma senza aspettarti nulla.

Mitz ci sei ancora?

Avatar di mauromauro alle 08:33 del 05-04-2012

ciao a tutti vedo che siamo in tanti ad avere più o meno gli stessi problemi… mamma mia ragazzi non riesco proprio a capire…. Io comunque scriverò una cosa ma per favore non mi bastonate…. prima di tutto: io sto “prenotando” almeno 1 ora di sesso per domenica, diciamo che è dalla settimana scorsa che sto dando l’input e mi sa che bene o male non vedo resistenza, chissà, però allo stesso tempo mi arrabbio perché se non era la mia insistenza che dire? NICHT…

Però ragazzi...... ieri ho visto una vecchia “fiamma” tra virgolette perché tra di noi non c’è stato niente ma solo sguardi (scusatemi ma dopo 1 anno vissuto da suora uno inizia a non farcela più), comunque questo ragazzo era fidanzato e quindi quello lo bloccava, però ora diciamo che sta dichiarando ad alta voce di essere single. Ieri dopo un po’ che non lo vedevo c’era, io non lo avevo proprio visto ma ad un certo punto sento che uno mi guarda mi giro e lui era li che sorrideva. Un sorriso è stato inevitabile ma volevo passarci come se niente fosse ma c’è sempre l’amica carogna che deve commentare? Hai visto come ti guardava??? Comunque se avete la curiosità lui s’assomiglia molto a Jake Gyllenhaal.

 Ecco… mi sento come i personaggi dei cartoni animati sai quando c’è un piccolo angelo e un piccolo diavolo che ti parlano allo stesso tempo… ecco mi sento cosi  in questo momento: m’arrabbio con mio marito perché mi tratta da sorella, le tentazioni dall’altra parte… Ho proprio bisogno non lo so… di sparire!!!!!Ragazzi non mi bastonati lo giuro che non sono una traditrice, mai fatto, però la carne sta diventando debole!!!!Bra grazie per il consiglio, mi dispiace per la tua situazione, cavoli addirittura invisibile… ma che cosa assurda, ci sentiamo proprio brutte quando accadono queste cose vero?? Guarda ho pensato ad un specialista però mio marito trova la cosa assurda, anzi, s’arrabbia pure di brutto quando menziono che magari sarebbe interessante fare una terapia di coppia perché per lui va tutto bene, non so se lo pensa per davvero o fa finta… viaggio romantico oramai non serve a niente, cene romantiche no perché alla fine si parla di lavoro, del cane o delle vita di qualcun'altro, non so più che fare, vediamo come va, vediamo se domenica accade qualcosa!!!Ciao Mauro e tutti gli altri

Avatar di MitzMitz alle 10:56 del 05-04-2012

Ciao Mitz è un piacere risentirti.

continuo con i pensieri filosofici:

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho capito com'è imbarazzante aver voluto imporre a qualcuno i miei desideri,
pur sapendo che i tempi non erano maturi e la persona non era pronta,
anche se quella persona ero io.
Oggi so che questo si chiama "rispetto".
...
Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho smesso di desiderare un'altra vita e mi sono accorto
che tutto ciò che mi circonda é un invito a crescere.
Oggi so che questo si chiama "maturità".

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho capito di trovarmi sempre ed in ogni occasione al posto giusto nel momento giusto
e che tutto quello che succede va bene.
Da allora ho potuto stare tranquillo.
Oggi so che questo si chiama "stare in pace con se stessi".

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho smesso di privarmi del mio tempo libero
e di concepire progetti grandiosi per il futuro.
Oggi faccio solo ciò che mi procura gioia e divertimento,
ciò che amo e che mi fa ridere, a modo mio e con i miei ritmi.
Oggi so che questo si chiama "sincerità".

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
mi sono liberato di tutto ciò che non mi faceva del bene:
persone, cose, situazioni
e tutto ciò che mi tirava verso il basso allontanandomi da me stesso;
all'inizio lo chiamavo "sano egoismo",
ma oggi so che questo è "amore di sé".

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho smesso di voler avere sempre ragione.
E cosi ho commesso meno errori.
Oggi mi sono reso conto che questo si chiama "semplicità".

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
mi sono rifiutato di vivere nel passato e di preoccuparmi del mio futuro.
Ora vivo di più nel momento presente, in cui tutto ha un luogo.
E' la mia condizione di vita quotidiana e la chiamo "perfezione".

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
mi sono reso conto che il mio pensiero può rendermi miserabile e malato.
Ma quando ho chiamato a raccolta le energie del mio cuore,
l'intelletto è diventato un compagno importante.
Oggi a questa unione do il nome di "saggezza interiore".

Non dobbiamo continuare a temere i contrasti,
i conflitti e i problemi con noi stessi e con gli altri
perché perfino le stelle, a volte, si scontrano fra loro
dando origine a nuovi mondi.

Oggi so che tutto questo è la vita. (Charlie Chaplin)

Avatar di mauromauro alle 11:17 del 05-04-2012

ragazzi in sti giorni non ci sto molto dentro, sono presissima! Tento di leggervi ma mi perdo pezzi di commenti o addirittura commenti interi...

sob.

cmq.

mitz benvenuta :) come ti capisco... mi stupisce sapere che sempre più uomini hanno qst problema, che culturalmente e socialmente è sempre stato ritenuto essere più femminile. che sia un male del nostro tempo? però a noi donne il rifiuto ci uccide, io mi sento uno schifo quando mi paragono alle donne che so che "attizzano" il mio uomo! cmq tranquilla, qui nessuno ti giudica (io in primis, dato che le corna le ho messe già :)

vaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaan mi manchi! cmq anch'io guardo la natura e mi rilasso, poi guardo il mio uomo e mi viene da chiedergli: ma di che natura di m..... sei fatto? e via di risentimento come mi avevi predetto. ma. il sito? daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

luca eddaje!!!!!!! torna se no ti vengo a prendere

bra lo chiami o no sto stallone da autolavaggio? dai su su su su facci (e fatti?) felice. (e magari fattelo pure!) :P

maurino, ma dopo tutte ste sedute dalla medium alla fine?????? me pare la storia infinita (un pò come le seghe del mio uomo)

ragazzi io sono a quota due settimane, gli passo davati e il c*** gli si tira in dentro, un pò come la barzelletta di luca. sono il suo calzino rovesciato. che botta di autostima!!!!!!!

cmq, ironia dilagante a parte, direi che sono abbastanza tranquilla. forse sto smettendo di lottare, e detto da me NON E' UN BUON SEGNO.

kali pure io sono una ragazza mai cresciuta, se poi ci aggiungi che sono pure mezzo uomo, e anche un pò mezzo pirla, viene fuori uno strano amimale mitologico a 3/2!!

 

baci a tutti

Avatar di fatadelportofatadelporto alle 11:22 del 05-04-2012

ps. ADORO JAKE GYLLENHAAL

Avatar di fatadelportofatadelporto alle 11:24 del 05-04-2012

ciao Fata, ahahaha mi hai fatto davvero fare un sorrisone :) grazie.... comunque come di fa a resistere a Jake made in Italy???

Certe volte gli uomini senza saperlo chiedono le corne, però una volte che le hanno effettivamente in testa si incazzano a morte...comunque ragazze io ho 32 anni ma sono ancora una ragazzina che a volte non ha manco 20 anni... la bambina che ha in me purtroppo, o per fortuna si fa sempre viva :)

 

Avatar di MitzMitz alle 12:32 del 05-04-2012

ciao mitz, ti capisco, col mio ex il suo rifiuto era diventata un'arma per tenermi sotto controllo. mi sentivo da schifo, io potevo pure mettermi biancheria intima provocante, ma se per lui era no era no, sempre! lo si faceva solo quando voleva lui, punto e basta. siccome lo voleva meno di me, allora ogni volta che a lui andava, io non potevo che accontentarlo, che nervoso! lo faceva per tenermi sotto controllo, penso. infatti l'ho mollato!!

anch'io adoro jake gyllenhaal diobbono che figo.

fata, l'altro giorno ho avuto un'illuminazione sul tuo caso: non e` che dovresti fare un po' la karateka della situazione? nelle arti marziali, il colpo sferrato dal nemico non viene bloccato dall'avversario, al contrario l'onda d'urto viene assecondata ma cambiata di direzione in maniera tale da diventare un contraccolpo nei confronti del nemico, causando il suo KO.

fuori di metafora, non contrapporsi alle situazioni, ma assecondarle e rovesciarle a proprio vantaggio. ci hai mai pensato? credi sia possibile? del tipo: a lui piace farsi le pippe e guardarsi filmati nonche` farsi fantasie su certe tipe. se tu ti opponi a questa cosa, lui si sente rimproverato. magari a tuo modo di vedere, se gli fai capire che ci stai male, lui la smettera` per amor tuo, ma per lui queste fantasie sono parte della sua personalita`, e tu lo stai rifiutando, opprimendo. (guarda le mie sono tutte supposizioni quindi se ho toppato dimmelo che non c'e` problema). un po' come se uno ha l'hobby di andarsene in giro in moto, e la moglie glielo proibisce perche` ha paura che si faccia male, e lui li` per li` cerca di assecondarla, ma poi ci sta male e si ribella, perche` quella cosa li` fa parte di lui. rendo il concetto? se invece di prendertela per queste cose, provassi a "capire" le sue perversioni? magari riesci a interpretarle in una maniera tale da riuscire a diventare tu l'oggetto dei suoi desideri... insomma, prima farlo sentire accettato cosi` com'e`, poi capire cos'e` che lo attizza e rielaborarlo come fantasia tua che vi porti a eccitarvi entrambi. troppo cervellotico?

maurino, queste massime sono ottime, ora copio incollo e me le appendo vicino alla scrivania, hai visto mai che riesco ad amarmi un po' di piu`! 

Avatar di kalinkakalinka alle 12:48 del 05-04-2012

Fata potrei farti la stessa domanda anch'io ma dopo tutte stè seghe del tuo lui e le tue di sege mentali, chè fate? a parte l'ironia si stanno facendo le cose pian piano il percorso dal medium richede un po' di tempo ci sono di mezzo certe relazioni che a mio avviso non possono venir trattate a tarallucci e vino.

A proposito sapete che mi hanno detto che ci assomiglio a Jake Gyllenhaal, ma tu mitz di che provincia sei?

Ciao.

 

Avatar di mauromauro alle 12:49 del 05-04-2012

@Bra, certo che sarebbe interessante vedere la reazione di mia moglie nel vedersi una bella brasiliana venire a casa nostra per assaggiare i miei dolcetti ^_^

Avatar di IllusoIlluso alle 16:15 del 05-04-2012

@Mauro: hihihihi ma proprio gemello? Se si prendiamoci un caffè insieme :)) guarda ho paura di rivelare in qualle provincia abito, per magari parlare un pochino più di me posso dire che non sono nata in Italia ecco :))

Avatar di MitzMitz alle 16:30 del 05-04-2012

Mitz nessun problema mandami una mail in privato ih ih ih .

Beh gemello gemelo no, insomma ecco cè una qualche somiglianza, un qualcosa, una piccola cosa una piccolezza, un non so' chè, insomma da qualche parte una somiglianza ci dovrà pur essere, forse l'alluce del piede ih ih ih.

Avatar di mauromauro alle 17:01 del 05-04-2012

Ah ok.. quando capiterà di sapere il tuo indmail ti scrivo :) sarà scritto nei post precedenti, io comunque continuo a leggerli perchè sono tutti molto interessanti...

comunque dai mica uno deve assomigliarsi per forza a Jake per essere bello :)))

Avatar di MitzMitz alle 20:11 del 05-04-2012

ciao a tutti, scusate la latitanza ma scivo poco perchè essenzialmente sn triste pechè non ci sn novità...e sn così combattuta dal fargli una scenata oppure assecondarlo cm dice kali....sopratt xkè ultimamente stiamo molto bene insieme, quasi una coppia perfetta esternamente.....ma qsta cosa mi uccide...assodato che NON è COLPA MIA (grazie anche al supporto di fata l'ho capito) la colpa è sua...e io vorrei capire in che situazione sono :(

vabbè un baco a tutti!! sara ti risp appena riesco :):) grazie cmq x esserci tutti <3

Avatar di nothingnothing alle 20:22 del 05-04-2012

ceschina tu fai come ti senti, io ti dicevo di "rassegnarti" nel senso che sono situazioni al di fuori del tuo controllo, ti stressi e basta. poi sta a te decidere se dar di matto, o resistere... coraggio :)

Avatar di kalinkakalinka alle 21:35 del 05-04-2012

Fatima se hai un mail ti scrivo...tempo pochissimo oggi consegno un lavoro enorme poi per qualche giorno forse avrò tregua un salutone a tutti

Avatar di VangoghVangogh alle 07:17 del 06-04-2012

un veloce saluto a tutti!!!!ricordatevi sempre che siete grandi unici speciali!!!

BUONA PASQUA TCNT...BUONA PASQUA!!!

Avatar di dariodario alle 15:57 del 06-04-2012

Auguroni di buona Pasqua a tutti del TCNT anche da parte mia :)

Avatar di IllusoIlluso alle 17:33 del 06-04-2012

Ciao TCNT,   ragazzi vi devo raccontareeeeeeeeeee ,questa mattina a Roma ha pioviccicato e adesso il tempo è nuvoloso.Ho deciso di lavare la macchina lo stesso,ormai è passato un mese circa dell’ultima volta. BEH,che ve lo dico a fa..... Arrivo  lascio la macchina e con un nuovo libro in mano ( che è rimasto chiuso) vado a sedermi .....lui era là!!!!Mi vedi ,ci salutiamo con un pò di imbarazzo.La sua macchina era già lavata e  la stavano asciugando. Lui :allora vedo che hai un libro nuovo. io: si ,e te hai finito l’altro? Lui : si. Io : che te ne è sembrato? Lui ed io abbiamo fatto le  nostre considerazioni velocemente,perchè la sua macchina era pronta. Lui va a pagare ,torna mi vieni a salutare e mi augura Buona Pasqua ,io ricambio gli auguri e ci salutiamo dicendo Ciao. Lui entra in macchina,accendi il motore,sta per partire,si ferma ,apre il finestrino opposto al suo ,dove mi trovavo io e mi chiede: a proposito come si intitola questo libro che stai leggendo adesso.Non sono riuscita a pronunciare  una parole,ho appena girato la copertina e glielo fato leggere: “NULLA SUCCEDE PER CASO” Siamo rimasti un attimo fermi,a guardarci e  poi lui mi ha chiesto? Hai sempre il mio bigliettino?Ed io ho fatto  di si con la testa e allora lui mi ha fatto l’occhiolino ....................un sorriso ricambiato ed è partito!!!!!!! caz......o   !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!    Intanto un pensiero dedicato a voi ! Auguri di Buona e Serena Pasqua !

Avatar di brabra alle 11:55 del 07-04-2012

@Illuso: dai facciamo un scherzo a tua moglie....diciamo che  ci siamo conosciuti nel forum cookaround e che  io lavoro per una società alimentare  brasiliana e che tu sei  stato scelto ,perciò  verrò ad assaggiare le tue creazioni.....immagina che divertimento!! scusa,non me lo ricordo, ma di dove sei?....guarda che io vengo sul serio ahahhha.

Donne meravigliose del TCNT , un bacio grosso !!!!

Uomini speciali del TCNT ,un caro pensiero pieno di affetto!

 

 

Avatar di brabra alle 12:07 del 07-04-2012

Che palle vederlo buttato sul divano a dormire con la bocca aperta come di consueto… che cavolo si è svegliato alle 11 oggi, ma sta sempre dormendo??? E poi mi avvicino e lui si arrabbia. Questa visione di lui che dorme oppure cammina trascinando i piedi oppure chiedendomi di fare delle cose a casa perché lui non è proprio capace, oppure quando si mangia......questa cosa mi sta incazzando per davvero… che rabbia. No ragazzi io sto perdendo la pazienza… Scusate la mia cattiveria però sono arrabbiatissima  e frustrata e mi arrabbio anche con me stessa perché non riesco a passarci sopra questa cosa e mi sento in colpa perchè penso a lui perché ancora lo amo nonostante tutto, ma penso anche a Jake (ma perchè è tornato????).

Avatar di MitzMitz alle 17:43 del 07-04-2012

Ah! Buona Pasqua a tutti......

Avatar di MitzMitz alle 17:46 del 07-04-2012

Buona Pasqua TCNT

Avatar di mauromauro alle 20:37 del 07-04-2012

Buona Pasqua a TUTTI!!!!!!

Avatar di sempre illusasempre illusa alle 23:30 del 07-04-2012

Un augurio di Buona Pasqua a tutti.

Bacio.

Luca

 

Avatar di lucaluca alle 00:36 del 08-04-2012

La metà di una bugia non fa la verità 
quindi nonostante tutto non potrò più amarti 
e mi prendevo in giro 
avevi tutta la vita davanti e lo capivo 

la metà di ciò che penso non l'ho scelto solo io 
perchè credere di amarti non sa bastarmi 
e anche stringendoci 
o parlandone e negandolo 

ripenserai ancora 
a tutto il bene che 
ti ho dato solo e solamente io 
ripenserai ancora 
a quanto il niente tuo 
per me fu tutto 
per sempre hai perso un pezzo di me 
e lo sai che son stato troppo buono 
ma che, stanco ormai, non posso più 

tutto quello che ho sbagliato lo so bene anche io 
ma non sono mai arrivato a sentirmi così tanto inutile 
e in tempi avversi 
ti salvai la vita tante volte, non ti accorgesti 

ripenserai ancora a tutto il bene che 
ti ho dato solo e solamente io 
ripenserai ancora 
a quanto il niente tuo 
per me fu tutto 
e per sempre ho perso un pezzo di me 
e lo sai che son stato troppo buono 
ma che, stanco ormai, non posso più 

è vero è complicato odiarti 
nessuno al mondo può negarlo 
tantomeno oggi io, e... 

è vero è complicato amarmi 
nè io nè te ci riusciamo 
io da sempre
, tu per niente... 

ripenserai ancora a tutto il bene che 
ti ho dato solo e solamente io 
ripenserai ancora a quanto il niente tuo 
per me fu tutto 
e per sempre ho perso un pezzo di me 
e lo sai che son stato troppo buono 
ma che, stanco ormai, non posso più.

 

http://www.youtube.com/watch?v=1RNEQvkK4oE

Avatar di lucaluca alle 00:41 del 08-04-2012

Ciao ragazzi....siete sempre il mio conforto, per il momento una buona Pasqua a tutti....

Un abbraccio sincero.... 

Avatar di VangoghVangogh alle 00:55 del 08-04-2012

Ciao amici,

oggi ho la forza di scrivervi (alla mia solita ora).

Ho avuto giornate molto intense di lavoro, non perchè ci sia qualcosa di diverso dal solito ma perchè sono io che non sono più come il solito.

Sarà stato il cambio di stagione ma ero lento e stanco e le cose non andavano avanti.

Ora il grosso è fatto e quindi spero di poter riprendere a respirare.

Vi chiedo scusa se non mi sono fatto sentire, vi pensavo tutti i giorni, veramente, lo sapete che per me siete importanti e mi sembrava che mi mancasse una parte di me.

Bene, ora ci sono, sono qui, da solo a questa ora del giorno di Pasqua, ma ci sono e so che mi leggerete.

Bra, bellissima l'idea della casa ad Arezzo.

Kali, si, torna ragazza o meglio fai vedere quello che sei, che ti senti di essere. Se lo sei veramente non sembrerà una recita o una pietosa commedia a fare la giovane.

Sapete, la settimana scorsa stavo rimproverando mio figlio (sono un papà e quindi non mi sottraggo a queste cose) e alla fine gli ho detto "lo so bene io e ti devi fidare che ho (ci ho pure pensato perchè non mi veniva) 42 anni"

Subito lui si mette a ridere e mi fa "ma ne hai 45, non sai neanche la tua età".

Cazzo, era vero. Mi ero sforzato di dire una età alta perchè non me la ricordavo!

Mi consola solo che il mese scorso, parlando con un collega assunto da meno di un anno e che ha, penso, 24 o 25 anni, quando ho detto che dovevo andare a parlare con i professori di mia figlia mi ha chiesto se mia figlia era già alle medie. Gli ho risposto che fa le superiori e lui meravigliato mi ha chiesto quanti anni ho. Quando gliegli ho detti (giusti questa volta) ha fatto una faccia strana (come se avesse un fantasma davanti) e mi ha detto che mai mi avrebbe dato quegli anni.

Quindi Kali, ora non è vero che non dimostro la mia età perchè c'è, ma vivere l'età che si ha dentro liberamente "imbroglia" l'occhio.

Deve essere sincera però.

Sapete, vedendo che si è aggiunta un'altra donna con il marito "distratto" mi sto rendendo conto che preferirei essere un marito che non ha bisogno del sesso piuttosto che quello che sono ora io.

Non mi immagino un uomo che non voglia fare l'amore ma sforzandomi penso che lui viva tranquillo, meglio di me sicuramente.

Perchè mia moglie non si è scelta uno così e io una come voi?

Forse sperava che lo fossi?

Impossibile, già da fidanzati io continuavo a stressarla per avere attenzioni fisiche. All'inizio non capivo e insistevo molto (ottendendo deboli risultati ma che allora mi bastavano).

Forse mi ha scelto proprio perchè non capivo ... cioè perchè sono un idiota.

Tanto normale non sono comunque.

Bene, rinnovo i miei auguri per una bella Pasqua.

Ci sentiamo presto.

Luca 

 

Avatar di lucaluca alle 01:03 del 08-04-2012

Luca la tua domanda attanaglia i miei dubbi da molto tempo, e proprio ora, leggendo riflessioni in giro x il web mi è ritornato in mente....perchè i nostri partner ci hanno scelto se non ci vogliono sessualmente attivi?

a parte il disinnamoramento, gli altri motivi quali possono essere?

e allora mi sono chiesta se IO per prima ero rimasta la ragazza che aveva fatto innamorare il mio ragazzo, e mi sono analizzata: ero si piena di vita come adesso, ma dal punto di vista sessuale ero un SOTTO ZERO, avevo paura di tutto, mi sono davvero SFORZATA di imparare e mi sono fatta piacere cose che non avrei mai voluto fare...ero una vergine timorata di dio? SI decisamente sì, perchè idealizzavo il sesso (colpa di tutti quelli che mi dicevano che il sesso è come una droga, se inizi non finirai +, che è un donare la propria persona, che CAMBIAVI RADICALMENTE, che diventavi donna  e palle varie che ora mi viene rabbia solo a pensarci) e infatti la mia prima volta mi ha lasciata del tutto NEUTRA....non mi sentivo minimamente cambiata, e nemmeno dopo le altre volte mi sentivo + donna di prima....Era sìun atto bello, un espressione di desiderio fisico che io avrei (ai tempi) condiviso solo con una persona che amavo advvero molto e solo x amore......ma + avanzavano i tempi, + il sesso diminuiva di frequenza (non è mai stato frequente), e + mi sentivo frustrata, poco amata e desiderata....e + sentivo meno la necessità di esprime amore e + la necessità di fare SESSO.....

e quindi mi è sorta una domanda che mi ha preoccupata tantissimo....non è che io sono stata condizionata dal mondo? Dalla tv, da internet, dai miei amici...da chiunque non fosse me e che mi diceva che "fare tanto sesso è fondamentale in una coppia sana"...e tutto questo condizionamento è venuto fuori quando il sesso mancava sempre di più.

E allora ho capito che si IO SONO DAVVERO CAMBIATA dopo il sesso...ma non cambiata davvero, ma ho lasciato da parte il mio AUTENTICO lato religioso-spirituale lasciando spazio a quello materiale-sessocentrico che mi avevano impartito persone esterne a me! Prima quello materiale sottostava a qllo spirituale, mentre ora è il contrario....

E il succo qual è? è che io non so + chi sono!!!!!!! Prima di farlo desideravo che lui fosse in grado di aspettarmi senza problemi fino a un anno se non di più (io non ho mai avuto un gran desiderio sessuale) e lo volevo distaccato dal sesso (cosa che AI TEMPI non era accidenti)...invece lui no, lui mi voleva + aperta, meno paurosa e insucura...beh ora lo sono diventata, cosa c ho guadagnato? Chi è la vera cesca? quella di prima, che si era costruita INTERAMENTE da sola, senza aver mai provato l'amore e dopo aver sopportato una vita di solitudine totale, oppure quella di adesso, in balia di sentimenti contrastanti, odio e amore, desiderio di piacere e voler rispettare le sue scelte....sn in subbuglio e la cosa peggiore è che i miei ormoni faticano CMQ a muoversi, io ormai voglio farlo solo x principio, perchè non è normale non farlo, non perchè IO ne abbia davvero voglia....e allora mi rendo conto di quanto io sia diversa, abbia tradito la me stessa autentica, passando per questa antitesi della mia essenza (tesi).....e quindi capisco che DEVO RAGGIUNGERE LA SINTESI di questo mio viaggio....tesi = cesca spirituale/suora/pieno posseso di sè...antitesi= cesca che non sa + dove sbattere la testa, insicura/materiale/ossessiva e via dicendo.....sintesi= equilibrio tra quello che ero e qllo che sono.....COME RAGGIUNGERLO?

So che sono suonata contorta in questo  post, ma era tanto che non mi sfogavo veramente e questo pensiero mi attanagliava inconsciamente da un po....

e sapete cosa mi ha fatto azionare le zotelle di questo ingranaggio? il fatto che LUI oggi si sia confessato in chiesa (per la pasqua di domani)....e voi non lo sapete ma qnd ci si confessa bisogna essere pentiti di TUTTI i peccati...tra cui il sesso ovviamente...qsto ragionamento ho dovuto farlo DA SOLA xkè lui non mi ha detto che ne ha parlato col pret....e stasera quasi gli stavo facendo una scenata x avermi tenuto all oscuro di una cosa che includeva me e della quale ero profondamente delusa.

Allora è in questo momento che la mia memoria è tornata alla Francesca del passato, quella che sesso solo matrimonio, o cmq dopo MOOOOOLTO tempo di castità, perchè AI TEMPI pensavo fosse una cosa TROPPO importante da dare via alla leggera (che enorme cazzata...se tornassi indietro...)...e ora lui sta diventando quello che la francesca di prima sognava mentre quella di adesso odia! Idem lui, prima ero quello che lui sogna ora, mentre ora sono quello che lui sognava i primi tempi...avete notato quanto sono complicate le aspettative in amore?

Ora lui resosi conto della cazzata ha detto che seppur avendo remore (cioè sensi di colpa religiosi) ha detto che tra noi non cambia nulla (ahahah cioè non lo facevamo prima e non lo facciamo neanche dopo?? ahahha) e che lo faremo QUANDO CI SARà UNA BELLA OCCASIONE...lui poi mi ha ribadito che ha poca voglia x la stanchezza, lo studio, le poche occasioni (falso), che preferisce le coccole ecc ecc...che donna del cazzo!

Quindi la sintesi è che sn più confusa che mai, non so chi sono io, non so SE FIDARMI DI LUI, non so nemmeno se mi piace davvero il sesso (normalmente a parte il dolore forte iniziale non mi dice gran che...ma l'ho sempre fatto e voluto fare x amore e x quella sorta di "dovere" che tutte le coppie devono fare x essere felici)...insomam BOH

scusate la pesantezza, ma avevo proprio bisogno di sfogarmi, capisco che sn contorta e molto segaiola (mentalmente eheheh) ma sn molto in crisi con me stessa in primis prima che con lui!

L'unica cosa che so è che il desiderio di sesso è diverso in ogni persona...c sono perone come bra e fata che x loro è un modo di essere-vivere-essere felici, persone che lo vivono come semplice desiderio e amore, persone che invece gli piace farlo poco xkè loro SONO FATTE COSì! Io non so dove inserirmi, forse tutta la vita sn appartenuta alla categoia sbagliata e devo rendermene conto...boooohhh

concordo con luca sul vivere meglio da assessuati....e te lo dico da ex asessuata (perchè ora desiderio carnale ne ho un pochino di + di prima)...SI si vive benissimo senza soffrire x il sesso...meglio MILLE VOLTE non volerla dare che non poterla ricevere!!!!! Ma è cmq un ragionamento sterile, xkè noi siamo fatti tutti diversi, e dovreMMO trovare gente simile a noi...dunque che fare?

Con questi begli interrogativi vi auguro buona Pasqua!!!!

ps. mi sn appena fatta fuori il mio Gold Bunny della Lindt...GNAMMMMMM <3

Avatar di nothingnothing alle 03:58 del 08-04-2012

Cesca,

bellissime parole, veramente, le ho lette con rapimento.

Voglio dire qualcosa anche io.

Io il sesso l'ho sempre sentito, sempre.

E l'ho sempre represso per quella morale che ci dice che non è cosa buona.

Nelle semplificazioni che si fanno per far scorrere la vita con più ordine il sesso è da sempre stato considerato un disordine, fonte di problemi e quindi di male.

Io, da bambino, da solo, ho scoperto che una parte del mio corpo dava sensazioni (e guardate che ero alle prime classi delle elementari). Erano sensazioni belle, bellissime che crescevano piano piano per poi "esplodere" e terminare improvvisamente, lasciandomi al niente in confronto.

Ora so che erano i miei primi orgasmi ma, da bambino, questo non potevo saperlo.

Parlarne? Mai e con nessuno! Una delle poche cose che sapevo era che tutto quello che stava sotto le mutande era malvagio.

Incredibile, non sapevo come si facevano i bambini, non sapevo che il coso serviva a qualcosa altro oltre a pisciare e non avevo idea del perchè le femmine erano fatte diverse dai maschi, non avevo mai visto un altro maschio nudo e tantomeno una femmina.

Mi fermo qui, perchè poi ci sono state delle evoluzioni che adesso non mi va di raccontare ma quello che io intendo con il dire quando affermi che per i maschi il sesso è innato sta in questo.

Tu metti un maschio in un'isola e lo fai crescere senza alcun contatto umano, beh, lui prima o poi inizierà a giocare con il suo pistolino perchè basta poco, uno strusciamento inconsapevole e partono sensazioni che non ti possono lasciare indifferente.

Ecco perchè non capisco gli uomini che non provano attrazione per il sesso, ammetto che ci possano essere, ma per me sono una deviazione dalla norma generale.

E' vero, siamo tutti diversi, ma tutti mangiamo e respiriamo. Per me il sesso fa parte di questi impulsi innati.

Sono blasfemo? No, credo anche che sia stato Dio a darci questa impronta.

Spetta a noi gestirla, come scegliamo di non mangarci un nostro simile in caso di digiuno estremo, così dobbiamo gestire anche l'impulso sessuale che, come ogni istinto, segue la logica del massimo risultato con il minor sforzo.

E qui rimango incastrato.

Non tradisco mia moglie per questo motivo ma, purtroppo, solo fisicamente.

Mentalmente è tutta un'altra storia.

Mi sono evoluto (e non intendo dire che questa evoluzione sia un passo avanti) ma i primi anni sognavo nella mia mente di fare sesso sempre e solo con lei. Mi bastava per non sentirmi in colpa.

Poi sono passato a pensare ad altri che fanno sesso (un altro uomo con un'altra donna).

Adesso... adesso ogni volta che vedo una donna con quelle caratteristiche fisiche che mi garbano me la immagino già sdraiata con me sopra.

E questo non è forse adulterio, Cesca?

Per un credente come te e come me lo è, e penso che sia corretta la cosa. In effetti io "consumo" un desiderio con una donna che non è quella con la quale ho scambiato una promessa importante.

Ma questo è quello che mi sta succedendo e non posso non farlo succedere. Proprio non mi è possibile.

"Niente è impossibile" mi dice una vocina in fondo a quella che dovrebbe essere la mia anima, ma tutto il resto del mio essere di oggi mi invia invece messaggi diversi.

Sono cambiato? Si, perchè tutto cambia, guai a non cambiare.

Ho imparato che il sesso è male ma anche bene.

Ho capito che se avessi una donna al mio fianco meno insensibile al sesso forse io avrei imparato a governare i miei impulsi in modo meno lacerante di quello che mi trovo costretto a fare adesso.

Ho capito che non sono riuscito a farle capire che la sessualità all'interno di una coppia è una grande gioia e, permettetemi, lode a Dio.

Lei era spaventata dal fatto di rimanere incinta, di trovarsi impedita dal ruolo che la natura ha riservato alle donne. Lei che non accettava di usare contraccettivi su di lei perchè invasivi (ed è vero), lei che mi ha permesso di fare sesso dopo anni e dopo aver messo il preservativo ed essere uscito prima comunque. Lei che mi ha sempre, sempre, fatto capire che aveva paura, che non si è mai abbandonata al piacere mantenendo sempre, sempre il controllo dei movimenti, della situazione. Di fatto non si è mai fidata di me, forse a ragione, che durante il rapporto non badavo tanto a come eravamo messi, a come era il preservativo. Dopo ogni rapporto lei mi spingeva fuori perchè aveva paura di fuoriuscite, andava subito in bagno a lavarsi e tornava con la carta igenica e ... mi puliva. Cavolo, lo scrivo e tutto era così chiaro.

Uniche eccezioni... i due figli che abbiamo avuto.

In questi due periodi abbiamo fatto l'amore veramente, liberi.

Poi, tutto ancora come prima con l'aggravante che due bambini ti stancano molto e quindi di motivi anche per  non fare finta di volerlo fare ce n'erano ancora di più.

Cesca, tu puoi stare senza sesso ma lo vuoi?

Ti rendi conto che è un controsenso?

Vuoi che ti dica cosa penso, e qui tiro fuori i miei preconcetti sulle donne.

Tu vuoi fare sesso con il tuo ragazzo e vuoi che lui lo voglia come ogni maschio sano vorrebbe solo per avere la prova di averlo in pugno.

Una delle carattestiche delle donne è che vogliono avere tutto sotto controllo.

Vi manda fuori di testa non essere padrone di quello che vi sta intorno.

A meno che questo non lo decidiate voi. Se decidete che un certo fatto non vi coinvolge... ci riuscite. Ma lo dovete decidere ovviamente voi.

Per me, maschio, che non riesco a comandare il mio "coso", che è pure parte di me, non è incocepibile pensare che alcune cose accadano mio malgrado. A voi donne manca questo aspetto. La vostra vagina è troppo interna perchè invii messaggi chiari. Succede solo quando qualcosa vi ha insegnato che da li partono messaggi piacevoli.

Questo è forse il mio fallimento come uomo. Non ho fatto capire a mia moglie che poteva essere bello anche per lei. Ho percepito da subito che questo poteva essere il mio "compito" ma da sempre ho collezionato fallimenti, tanto da rinunciarci.

La rinuncia ha portato ad accettare tutti  i suoi rifiuti come dato di fatto, come verità immodificabile.

Morte del mio essere uomo.

Perchè allora cerco di tenermi in forma?

Per me, perchè oramai sono convinto che l'unica persona innamorata di me sono rimasto solo io, per ora.

E, in fondo, vorrei sbatterle in faccia quello che si è persa, che sta perdendo. Me.

Rancore e commiserazione mista a scarsa opinione si se stessi.

Ecco come puoi distruggere il tuo ragazzo Cesca.

Se è un credente anche lui e quindi ancorato a dettami morali che tu hai chiaramente espresso nel tuo post, e che io riconosco anche in me stesso, questo è un labirinto che, ti avverto, non porterà mai alla meta.

Eppure sarebbe così semplice: uomo e donna, diversi ma destinati a divenire una sola carne (è stato usato il termine "carne" e non anima, spirito o essere: carne).

Cosa richiama la frase "essere una sola carne"?

Sesso.

La donna sottomessa all'uomo, lo segue e lo asseconda (donne: non è la cosa più difficile da fare per voi?).

L'uomo che ama la sua donna, la rispetta e provvede a lei sempre (uomini: non è la cosa più difficile da fare, soprattutto nei periodi di non sesso?).

Ma un uomo e una donna così, ne sono certo ... il sesso lo fanno.

Non temono le conseguenze, si aspettano, accettano una richiesta si sesso in più e comprendono un periodo di astinenza.

Non credo sia contro la morale un atteggiamento di questo tipo.

Di fatto credo che siano pochissime le coppie che diventano una sola carne. Ci vuole troppa fiducia e volontà di affidarsi nelle mani dell'altro.

Avatar di lucaluca alle 11:52 del 09-04-2012

Bellissimi i vostri post Cesca e Luca, ma alla fine tante storie per dire che la vita è basata sul "culo" non inteso nel senso fisico ma di fortuna, e se non cadi nel compagno/a giusto/a e non hai la forza di reagire allora ti ritrovi in un purgatorio eterno.

Basta preconcetti, basta credenze cristiane, che poi in fondo sono pagane e ci hanno obbligato a vivere marchiati, è ora di dire basta e vivere consapevolmente la propria vita.

Nelle ultime due settimane sono mancate due persone a me care, entrambe molto religiose, entrambe totalmente credenti, entrambe certe di ciò che facevano, ma sopratutto entrambe con meno di 50 anni !!!!!

È da sempre più tempo che sostengo che la vita è una sola, e la cosa importante è viverla nel migliore dei modo consapevolmente con la propria realtá, viverla male porta solo a non vivere e questo ad ogni etá...

Ciao a tutti 

Avatar di VangoghVangogh alle 00:56 del 10-04-2012

..cesca e' vero viviamo in una societa' che ci "impone" determinati modi di vivere,che ci dice cosa bisogna avere per essere felici e ci mostra esempi di persone felici che amano,fanno figli,lavorano,sono buone,non tradiscono ecc ecc...e tra queste c'e' il fatto che due che stanno insieme per essere felici devono fare sesso!!!!

poi pero' c'e' la vita vera quella reale di tutti i giorni e si scopre che non e' cosi' facile essere "perfetti"....per esperienza personale so' che se ami qualcuno devi per forza desiderarlo..non esiste amare senza desiderio..quello e' voler bene,affetto,stima!!!

quindi se amo mia moglie e' giusto provare attrazione per lei e non dev'essere per forza rivolto solo al concepimento,oppure non mi devo "trattenere" perche' ce' una religione che me lo impone come non devo fare sesso perche' la societa' me lo impone!!

BISOGNA SOLO AMARE E FARE QUELLO CHE CI VIENE NATURALE FARE.....amo-desidero-faccio l'amore  punto!!!!

non esistono regole...

io adesso faccio tanto l'amore con mia moglie e sono arrivato alla conclusione che il merito stia nel fatto che finalmente mia moglie si FIDI di me e dall'amore cosa che prima non faceva!mi dice che ha cominciato a vivere quando ha cominciato a fidarsi del suo e del mio amore e il risultato e la felicita'...tanta come in 18 anni di "storia" non abbiamo mai avuto!!

la cosa basilare e' comunque l'amore di entrambi per la completezza!!io amo e ho amato sempre mia moglie anche quando non me la dava ed ero convinto che non mi amasse!!!sono stato premiato per questo?forse si' ...anche se sinceramente non mi sento BRAVO per averla amata!!!anche perche' ho provato ad odiarla con tutto me stesso(e voi ne sapete qualcosa) ma non ce la facevo..l'amavo punto e mi ero arreso ad amarla per quello che potevo darle senza chiedere nulla in cambio!sono stato fortunato poi a scoprire che pure lei mi ama e il cerchio si' e' finalmente chiuso!!

boh..mi sa' che sono stato un po' confuso in quello che ho scritto....scusatemi!!!

ciao a tutti ..a presto!!!

Avatar di dariodario alle 10:02 del 10-04-2012

Grazie x le parole ragazzi, condivido con ognuno di voi per tutto, con Van che dice di godersi la vita (ma io non riesco a essere leggera come vorrei), con dario che dice che la chiave di tutto è l'amore (è verissimo)...e con luca quando dice che dice che a me in qualità di donna piace controllare...ti dirò io so che lui non è quel tipo di ragazzo che se gli dici "se non fai questo non facciamo sex x un mese" neanche scherzando xkè tanto lui dice "embè?"....e so che è stupida come cosa ma mi sento di non aver nessuna influenza su di lui, nemmeno in uno scherzo....e nemmeno PER AMORE!

ma la verità cmq riguarda un altra mia sofferenza, cioè il fatto che io CREDO DAVVERO che lui preferisca il fai da te a me. Non ho prove, sn solo supposizioni ma è l'unica via che mi rimane...e io lo chiedo a te luca, tu che ti sei aperto di + su qsto argomento, è possibile ch un uomo possa fin da subito e x sempre preferire il fai da te al vero sesso? o cmq coinvolgere la donna ma non nel rapporto completo? perchè ormai tra fata & altre testimonianze che leggo in giro mi sn accorta che uomini così esistono davvero!

Lui nega tuttissimo ma io non gli credo più, farò come dite voi, ascolterò il mio cuore e deciderò qnd avrò voglia di farlo...alla fine avete tutti ragione qnd dite che ci evolviamo nel tempo, e quindi (come nella dialettica romantica del tesi-antitesi-sintesi) io devo accettare la negazione della mia tesi (cioè accettare ciò che è opposto a me) per uscirne fuori evoluta in meglio, cambiata ma non sovvertita!

Ma è difficile :(

sapete che qualche giorno fa mia ha solamente baciato sul petto e a me è salito un desiderio pazzesco di farlo che solo poche volte mi è successo? e ovviamente non potevamo x vari motivi (capirai...) e io ho dovuto fermarmi almeno 1 minuto x prendere fiato e raffreddarmi e continuare a farci le "coccole" come al solito, xkè in quello stato stavo soffrendo troppo, quasi mi veniva da piangere, facevo pure fatica a respirare da quanto avrei voluto averlo!

è una sofferenza cm vedete, ma ve l'ho detto, finchè non capisco il vero problema io non mollo, xkè voglio provare in tutti i modi di salvare la nostra storia che per il resto va benissimo, non riesco a essere superficiale cm richiede la mia età, voglio salvarci a tutti i costi! poi qnd lo scoprirò valuterò...io so che sarò meno coinvolta e sarò capace d fare il salto...

cmq luca tradire col pensiero non è adulterio, no xkè tu resti con lei, non imp x quali motivi ma tu resti! il pensiero non vale come non vale sognare di uccidere tutte le persone che desidero (sarei la + grande serial killer del mondo allora)

Cmq eheh siamo in situazioni capovolte, il mio è come tua moglie, che si preocc di come è messo il preservativo e si incazza se sn troppo brusca (voi non immaginate le lacrime che trattengo qnd fa così)....tra un po' non ne potrò davvero più, lo so lo so che sto scoppiando...attendo pazientemente...cmq la cosa del pulirsi dopo, luca, mi ha lasciato a bocca aperta...che cosa svilente...sappi che ti sn vicinissima!!! io non le capisco le persone così :(

forse è davvero meglio non farlo, xkè se mi fa così tanto soffrire non ne vale la pena...

spero di riuscire a trovare un mio euquilibrio (che io sono certa sarebbe messo in crisi cmq da qualsiasi altro ragazzo)...intanto cerco di evitare tutto quello che mi faccia pensare al sesso tra coppie felici...anche se è dura XD ...sapete che alla messa di pasqua hanno accodato anche un battesimo (è durato il tutto un eternità)...e sapete QUANTO ERANO GIOVANI E BELLI I 2 GENITORI? Lei a momenti sembrava + giovane di me, lui un po + grande, SPOSATI, e felici cn la loro figlioletta davvero deliziosa...avrei voluto urlare qnd li ho visti da vicino xkè sn terribilmente invidiosa (non del matrimonio) della loro felicità come coppia....del loro non essere eterni adolescenti e del loro amore (si vedevano che erano felici).....

ora + volte sn stata invidiosa di coppie che poi si sn sfaschiate (a questi del battesimo spero di no, sn troppo carini), quindi mi sn ripetuta che "non è tutto oro quello che luccica, quello che agli altri può andare bene per te potrebbe non andare e viceversa" e mi sn calmata.....ma sto diventando insofferente e io non voglio, voglio fregarmene!!!! oohhh questo mal di denti mi sta uccidento lo spirito ehehehe

concludo dicendo: luca il tuo modello di coppia ideale è giustissimo! Però preciso una cosa...tra coppie sposate la chiesa incoraggia il sesso, anzi! non è + come prima della riforma dove era solo x concepire, ora è proprio a scopo di AMORE reciproco...quindi non pensate che la "morale crostiana" non voglia questo anzi! Io sn in una situazione diversa quindi non sn paragonabile a voi, ma voi continuate a incoraggiare il sesso tra marito e moglie, perchè è la sua assenza ad essere il VERO peccato (ve lo assicuro! testimonianze qualificate l'hanno confermato) di cui voi siete vittime!

cmq ho deciso che se mai avrò figli non li farò vergognare del sesso, ovviamente senza essere invasiva, ma di sicuro non bacchettona...come fa bra :)

Baci a tutti, siete i migliori, non mi sn mai sentita così accettata in pieno coem che da voi!!!! grazie davvero GRAZIE  di cuore <3

Avatar di nothingnothing alle 14:08 del 10-04-2012

velocemente...

 

domenica notte stavamo facendo l'amore e continuava a provocarmi, poi ha avanzato alcune delle sue solite richieste e io gli ho detto: che palle!!! sempre e solo come vuoi te!

e lui: è colpa mia se con la tutina mi piaci ma non mi ecciti e invece coi tacchi e le calze sì

e io: cazzo ma allora io non ti piaccio, ti piacciono solo ed esclusivamente i tuoi feticci.

lui: MI STAI UCCIDENDO CON QUESTA STORIA!

io impassibile, me ne sono andata.

ieri poi mi ha detto che, siccome ormai so come è fatto, non c'è bisogno che io puntualizzi sempre sta cosa. 

sono stata zitta x 6 ore (di orologio, non figurate!) e poi gli ho detto quanto segue:

1. che devo sempre passare x stronza x le continue frecciate che gli tiro (che è vero...) però che nessuno pare preoccuparsi della violenza psicologica alla quale sono sottoposta: avere sotto gli occhi l'oggetto del proprio desiderio e non poterlo "avere" è, di fatto, devastante.

2. che il fatto che io sia consapevole di una cosa non siglifica che io me la debba far andare bene x forza: siamo una coppia, ed è giusto che io lamenti ciò che mi manca.

3. che il fatto che lui continui a dire "io sono fatto così" è una palese sottovalutazione del mio dolore e delle mie richieste. Io sarò anche stronza,ma anche il suo fare finta di nniente non è una gran furbata.

4. cheforse non ha considerato la mole di lavora a cui mi sta sottoponendo chiedendomi di accettare una cosa che per me è INACCETTABILE. E che questa situazione è alquanto anomala perchè è lui quello anomalo, perchè lui è interessato ad un tipo di sesso che trascende e uccide e divide la coppia. anche con un'eventuale altra futura fidanzata, nel 95% per cento dei casi, lei finirebbe x lamentarsi. che devo capire se posso accettare questa situazione o no (e qui è la prima volta che ho parlato tra le righe di una eventuale separazione)

lui, ovviamente, non ha risposto nulla.

STRAZIANTE LA SUA FRASE SULLA DIFFERENZA TRA ME IN TUTA E ME VESTITA COME PIACE A LUI.

ho il groppo alla gola di chi sente che stia tutto per finire.

IO UNA VITA COSI' COL CAZZO CHE LA FACCIO. 

con buona pace dell'immenso amore che provo per lui.

VI VOGLIO BENEEEEEEEEEEEEEEEEEEE :)

 

Avatar di fatadelportofatadelporto alle 14:38 del 10-04-2012

Ciao a tutti, Cesca e Luca io non ho mai avuto nessun impedimento religioso perché io personalmente credo che la religione sia solo una cosa inventata dall’uomo stesso per mantenerci controllati e zitti. Giorni fa in TV ho visto Don Gallo (uno dei pochi preti che mi piacciono) che ha detto: ma la Chiesa dovrebbe portare la buona notizia, ma se la propria chiesa inizia a dire: i gay, i divorziati, gli sposati fuori dalla chiesa i non vergini, ecc andranno all’inferno.. che cavolo di buona notizia è questa???

 Io personalmente vivo davvero molto bene senza stare li a pensare alle pippe mentali religiose. Mia famiglia è di origine ebrea ma per fortuna non mi ha mai imposto nulla riguardo alla religione. La mia religiuone è questa: non fare agli altri (incluso gli animali) quello che non vorresti che veniss fatto a te stesso).

Comunque Cesca se il tuo ragazzo è cosi tradizionalista al punto di fare la confessione e quindi sentirsi in colpa per il sesso ti dico che anche dentro alla sua testolina molto giovane esiste un conflitto e lui questo conflitto lo scarica con gli studi… magari anche lui vorrebbe fare l’amore, ma per colpa delle sue idee di peccato, religione ecc, non lo fa e se sente male….

Le persone comunque cambiano, tu prima avevi detto che lui i primi tempi era più aperto di te, ora non lo è più… magari sta diventando sempre più religioso e tu no… comunque Cesca dai ascolto a me che ho  almeno 2 anni più di te (hahahahha), vivi!!! Sei giovane.. lascia le pippe mentali religiose e esistenziali per i più grandi, perché manco quelli se le fanno più.

Se questa tua situazione ti provoca sofferenza lasciala perdere, dai una pausa al rapporto, mettiti con un altro, io so che a 20 anni magari in nostro punto di vista è ancora fisso, non molto chiaro, però ti dico con tanta sincerità: ai 30 o 40 sono in tanti a ripiangere quello che non hanno vissuto e fatto a 20 anni, oppure si pentono di non aver preso la vita più alla leggera.

 Io vado fuori di testa quando so che la religione può causare sofferenza a dei ragazzi giovani che hanno tanto da vivere…Luca: la tua storia è davvero “pungente” mi dispiace che tua moglie non abbia saputo apprezzare le tue attenzioni verso di lei… se non ho letto male lei ora sta male con la salute…. non so come la stai prendendo però credo che sia un bel conflitto. Quello che non ho capito è questo: ma tu ancora la ami? Nel senso che se lei da oggi a domani volesse (ipotesi) un approccio sessuale con te … ma tu lo vorrebbe o ormai è finita e tu soffri sono per una questione di morale e principi (ho capito che anche te sei molto religioso)

Avatar di MitzMitz alle 14:49 del 10-04-2012

TCNT,

purtroppo non ho tempo,però vi leggo anche se non riesco ad interagire con voi.

Ho qualcosa di importante da dirvi...ho ricevuto una mail di mio marito,2 settimane fa,che non so perchè e come sia potuto succedere,ma soltanto oggi l'ho vista e letta.

ragazzi ....lui finalmente ha incominciato a vedermi.....la mia gioia innazitutto è  sapere ed avere la conferma prima di tutto su me stessa,su tutti i miei dubbi ,e che tutti i miei sforzi principalmente in questo ultimo anno, non sono stati in vanno.

 

vorrei tanto condividerla con voi,è bellissima,ma non potrò fare, perchè siamo troppo sposti.intanto lui ametti le sue responsabilià,il dispiacere per avermi fatto male,la sua  voglia di ricominciare e il sentimento che prova ancora nei miei confronti.

 

Cari amici,,,,,se vi dico che non mi sono emozionata ,direi una buggia.....però ho bisogno di dirvi , che se sono contenta che lui abbia capito , allo stesso tempo,sono triste,perchè forse  è troppo tardi per me.

La mia risposta,è stata molto sincera,lui non si devi illudere.Non si può accendere l'amore con un scatto......ho paura che ormai il mio amore per lui sia finito !

 

Luca ,Cesca,quanto mi piacerebbe fare una bella chiacchiera  con voi,privatamente....

 

FATA....hai tutta la mia comprensione e spero veramente che  tu riesca a trovare la strada...

 

VAN ,ti abbraccio!sei in gamba!

un saluto a tutti quanti, ka, Dario,Illusa mitz,illuso, pazzo ,marito deluso ,Sara( ciao)scusate se mi sono dimenticata di qualcuno, ......

 

@Mauro ....dove sei,amico mio?

 

 

 

 

 

 

 

Avatar di brabra alle 18:09 del 10-04-2012

Bra come sono genuinamente FELICE X TE!!!!! Ti capisco qnd pensi che l'amore possa essere finito, io sn una formichina riguardo a voi, ma posso immaginarlo benissimo un dubbio così lacinante! Ti dico solo questo bra, tu sei una persona piena di amore, affetto, calorosità, vita! Hai scelto di sposare l'uomo che amavi e non lo hai mai lasciato. Ora hai sofferto molto, ma forse anche lui ha sofferto molto x questa sua incapacità ad amarti in modo completo! C sn persone contorte che sono il nostro esatto opposto e purtroppo o le lasciamo o ce le teniamo strette! dagli una possibilità! Mi sembra un gesto davvero sincero, dagli questa possibilità, non dico di riamarlo come prima ma di infondergli un po' di "calda e generosa" bra che un tempo condividevate gratuitamente. Dagliene un po del tuo calore  e vediamo che succede! è sempre tuo marito bra! <3 cmq ti auguro davvero la felicità, tu te la stra meriti davvero!!!

Fata che cosa triste, come al solito posso capirti meglio di chiunque altro...anche il mio ragazzo circa 5 mesi fa mi ha detto che non gli dispiacerebbe che usassi un intimo meno anonimo e + seducente...e che il suo sogno di sempre erano le autoreggenti...sulla prima non ho esitato ad accontentarlo (pizzi & co piacciono pure a me) e sulla seconda lui non me l'ha mai chiesto direttamente ma l'ho voluto accontentare io dopo un po'....e lui ha gradito motlo (4 volte in un mese...recordo x noi, sn state le vacanze di natale + belle di sempre)....poi c'è stata la mia prima defiance, quella volta che vi ho raccontato che abbiamo avuto il primo problema...poi di nuovo bene e poi di nuovo male (l'ultima volta come sapete....e la frequenza è tornata scarsissima). Io ho sempre indossato le cose che gli piacevano, e nonostante questo non ha funzionato sul lungo periodo. Questo te lo dico xkè fata a volte neanche mettersi in ghingheri serve, quindi ti sono vicina!!! Vai x la tua strada, fatti valere, magari comprati una camicetta da notte + carina giusto x fargli vedere che ben di dio si perde!!!! Il tuo lui lo vedo troppo immaturo come adulto, che non riesce ad amare la sua donna x qllo è (che sogno davvero sarebbe che il proprio uomo ti dica "ti amo x quello che sei, x tutti i tuoi difetti e tutti i tuoi pregi, fisici e caratteriali, x me sei sempre perfetta" <3 ) e invece di migliorare lui chiede a te di snaturarti...xkè è un debole! I deboli non si prendono responsabilità!

x Mitz...carissima purtroppo il pallino della religione è solo una scusa, lui non è un credente praticante in senso stretto, va a messa ogni tanto, e questa cosa è stata la scusa perfetta x calarmi (cosa che invece mi ha fatto esplodere ancora di +), la scarsa frequenza la abbiamo sempre avuta prima che lui avesse sto pallino, prima di me lui credeva a malapena in dio e chiedeva a me come potessi avere fede...io a lui non l'ho mai pressato, mai parlato di niente, lui dopo un po' ha inconminciato ma facevamo sesso già da un po'. Lui non ha nessun conflitto religioso, è solo una scusa, mi sembra palese, l'unica che avuto qst conflitto ero io che però ho superato dicendo che una regola nello specifico nella quale non credevo.

è qst che mi rattrista, io non so i veri motivi, e sn sempre + acida in certi periodi, lui fa tutto l'allegro come se niente fosse quando io a volte lo vorrei solo prendere ad insulti! Forse odvrei fare anche io cm bra e dario, smetterla di rompere e assopirmi....anche se dentro di me lo mollerei mille mille volte...ma c'è qualcosa che mi blocca, te lo assicuro, c'è qualcosa che non so che mi blocca!!! :( mi sento come se volessi tirare fuori dal forno una torta ancora cruda...la fame è tanta ma so che poi sarebbe immangiabile (dio mio sn mezza a digiuno x qst mal di denti e non faccio altro che sognare dolci XD)

cmq vi voglio bene <3 bra se vuoi scrivere privatamente sai dove trovarmi! LUCA QUANDO TI DEGNI A SCRIVERMI ANCHE TU??? :)

Avatar di nothingnothing alle 19:04 del 10-04-2012

Cesca: ora capisco…. si mi sa che lui sta usando la vecchia e buona scusa della religione…. chissà perché…comunque cara io farei così: quando lui inizierà a cantarellare tu lo guardi dritto negli occhi e con un normale tono di voce (senza urla ecc) digli: Tu sei molto contento ma sai che io non sono per nulla… se lui chiederà il perché tu gli dice: sto con uno che non riesce a fare sesso come una persona normale. E finiscila li, se lui vorrà ribadire tu gli dice: tu rifletti poi ne parliamo e punto. E osserva la sua reazione. 

Bra: ti capisco cara perché pure io questi giorni ho avuto un “calo” nel senso che quando sembrava che finalmente lui aveva fatto un passo in avanti… io ho fatto uno all’indietro…

 ho pianificato dei momenti con lui per queste vacanze ma nell’esatto momento non me la sono sentita, ma non lo ho scansato bruscamente ma ho cercato solo di non cambiare l’atteggiamento, siamo rimasti li a chiacchierare e poi lui si è girato e si è addormentato.  

Io stessa non mi sono capita però non c’è lo fatta. Non è che io non sappia cosa sia successo: sabato nulla, domenica uscita con 2 amici suoi al ristorante  bene, un po’ piatto come pranzo di pasqua (l’amico è un ricco ingegnere pieno di se, la moglie una povera donna sottomessa a lui). e penso che il problema maggiore è che io non amo molto le festività religiose (un po’ si perché ci permette di restare a casa).

Poi tutti a casa anche se volevo andarci al cinema con lui ma niente. Quindi lui torna a casa, si butta sul divano e inizia a dormire e ultimamente mi vieni una rabbia quando lo vedo dormire!!!!

Poi lunedì…. si alza a mezzogiorno, prenota un ristorante anche questo abbastanza carino, andiamo e propongo una passeggiata visto che il sole c’era nonostante il freddo. Dopo 20 metri voleva tornare a casa PER DORMIRE!!! Quindi non lo so mi sta venendo un’ansia pazzesca, cazzo vedere quest'essere dormiente che girovaga con quella faccia gonfia mi fa davvero vomitare, quindi alla fine sono stata io a non voleci fare niente con lui…

Però Bra mi rendo conto che dobbiamo farci forte e cercare di mettere a posto la nostra realtà quindi ti auguro tanta forza in questo momento…..

Avatar di MitzMitz alle 19:40 del 10-04-2012

mitz: CAFFè A GOGO!!!!! Cerca della caffeina pura da mettergli nel piatto, mettigli degli stimolanti o cose simili...minkia io non lo sopporterei uno così!!!!

cmq ragazzi nel mio girovagare sul web ho letto il post pazzesco di un ragazzo che si lamentava PERCHè LA SUA DONNA GLIELA SBATTEVA IN FACCIA sempre mentre lui voleva fare altro...lui dice che gli bastava  1 volta a settimana (che x me è tanto) e lui dice che lei voleva di +, che a volte si incazzava cn lui, che non usciva cn lui le volte che poi tornavano ognuno a casa propria dopo la serata e non facevano niente!!! Si lamentava che NON FOSSE UN'ADULTA CON PENSIERI ADULTI A 27 ANNI!!!! Dicendo che x lui lei non era normale (e lei diveca POVERETTA che lui le piaceva da morire)....cioè MA CHE MEZZI UOMINI CI SN? Un tempo avrei detto "che brava persona lui" ora, che so cosa vuol dire essere con un assuato, dico MAVAFF

giusto x mostrarvi cm il mondo c può ancora sorprendere ;)

Avatar di nothingnothing alle 20:19 del 10-04-2012
non so se ho diritto ad unirmi...

è da domenica che leggo tutta la discussione ma non sono ancora arrivata alla fine... e non so se ho diritto ad unirmi a voi, sono stata una TCNT in passato, ora non lo sono più solo per aver preso in pugno la situazione anche se dopo 7 anni di convivenza ormai la storia è al capolinea perchè sono stufa di fare tutto da sola, di non avere un aiuto in NIENTE, un gesto romantico, una carineria, una sorpresa, niente di niente. Tutto quell'egoismo e menefreghismo ormai non lo tollero più... Dicono tutti (mia suocera, i miei amici, i suoi amici) che è solo colpa mia, che è colpa mia se lui non fa niente, perchè ho sempre fatto tutto senza chiedere aiuti, ho sempre fatto il mio e il suo, lavorando il doppio di lui in termini di ore, dicono che è colpa mia perchè ho sempre accettato senza puntare i piedi? Forse hanno ragione ma mi chiedo se sarebbe servito... se chiedi a un uomo, il tuo uomo, di portarti in ospedale per 4 notti a fila perchè stai male e ti risponde sempre 10 minuti e mi alzo, alla 4° notte prendi la macchina e ci vai da sola e ti ricoverano in osservazione per 24 ore, a questo tipo di uomo sarebbe cambiato qualcosa se avessi puntato i piedi? questo è uno dei motivi perchè la storia si sta chiudendo, perchè io non riesco a dimenticare oltretutto fosse stata l'unica volta... poi abbiamo passato un periodo senza sfiorarci dove addirittura ho smesso di prendere il Nuvaring che tanto per farlo una volta al mese (e solo su mia iniziativa) non aveva senso riempirmi di ormoni... poi a forza di fare pressione e discussioni lui si è ripreso... ce l'ho messa tutta per farla funzionare questa storia ma niente non è andata... e pensare che soli 5 mesi fa ho venduto la mia attività, che nonostante la crisi generale, mi fruttava bene per seguirlo a Londra dove è andato per lavorare. è partito da un giorno all'altro tanto qui le pratiche in italia le sistemavo tutte io e poi lo raggiungevo, comodo no? solo che ora non ci penso ad andare su, se succedesse qualcosa e stessi male a Londra su chi posso contare?

e poi credo davvero di non amarlo più, e mi spiace, perchè nonostante tutto so che mi ama e non la prenderà bene, e glielo sto dicendo un po' alla volta e mi spiace ma io voglio un uomo che mi ami e condivida con me la vita e anche le piccole cose, sopratutto le piccole cose.

e come se la situazione non fosse già complicata mi sono innamorata di un TCNT da oltre dieci anni...

in effetti sono arrivata qui per cercare di capire lui e dargli una mano o un sostegno...

ma oggi sono io che avrei bisogno di sostegno...
so di non entrare di diritto nel club ma spero che mi farete un po' di posto lo stesso...

un bacio a tutti

Avatar di noiduenoidue alle 22:58 del 10-04-2012

Ciao ragazzi,

bello leggervi, bello che non avete male interpretato le mie parole.

Rispondo a Mitz, prima di lasciarmi andare ai miei voli pindarici, raccontando la mia giornata di oggi.

Oggi, martedì, giorno di chemio.

Visto che ieri era festa non è andata a fare il prelievo la mattina presto e quindi l'ha fatto direttamente oggi.

Quindi, prima delle otto prelievo e alle 10 e 10 la terapia.

Siamo andati presto all'ospedale e poi a piedi in centro città per fare colazione al bar (è diventato il nostro rito del martedì), poi giretto a guardare le vetrine per passare il tempo e rientro in ospedale per le chemio.

Ha terminato alle 14 e 30 e, visto che stava benino (il peggio arriva i giorni successivi) e visto che la dispensa di casa era a secco al 99% le ho proposto di fare la spesa (come facevamo sempre prima dell'arrivo dei ragazzi). Ha accettato volentieri e alle 15 siamo arrivati ad un centro commerciale. Abbiamo mangiato velocemente e poi carrello e spesona. Tutto molto tranquillo, direi quasi lento.

Alle 17,30 mi ha chiesto se potevamo andare in centro in un negozietto di oggettistica a prendere un aggegino solare che avevamo visto al mattino.

Acconsento e torniamo verso il centro città. Parcheggio e passeggiata lenta verso il negozio. Io le ero di fianco e, dopo una giornata passata vicino a lei senza il (scusate il termine e sapete quanto li amo) fastidio dei figli, ad un certo punto la guardo e un pensiero mi stava muovendo la bocca. Volevo dirle "baciami, baciami in bocca, qui, davanti a tutti".

Mi sembrava possibile che accadesse, mi sembrava bello che accadesse e se lo avessi detto sarebbe successo.

A questo punto è scattato il pensiero "superiore": devi chiedere e lei ti accontenta. Se non chiedi non succede nulla. Ma lei cosa vuole veramente?

E li mi è venuta in mente la moglie di Dario. Non è stato Dario a dirle "fidati di me, facciamo l'amore" ma è stata lei che ha maturato la decisione.

Tutto si è bloccato, la passeggiata in centro è diventata il percorso verso il negozio, senza rabbia, ma con un po' di amarezza.

L'amo? Adesso, dopo oggi, mi verrebbe da dire di si, mi è bastata una giornata passata con lei in tranquillità per farmi tornare a molti, molti anni fa, quando in ogni momento della giornata pensavo a quando saremmo rientrati a casa e ci saremmo messi nudi a fare chissà cosa. Pensieri che poi non trovavano mai riscontro, già allora.

Rabbia? Anche, ma una rabbia rassegnata, una rabbia che fa piangere solo dentro, fuori non succede nulla.

Lei non sa quante notti ho pianto, pianto dentro e fuori, con lei di fianco che dormiva. Notti passate con la faccia premuta sul cuscino a bocca aperta con urla soffocate e occhi bagnati.

Lei non lo sa e non saprà mai quante sono state e quanto male hanno fatto. Si può soffrire molto, moltissimo e Cesca almeno per una volta l'ha sperimentato. Il bisogno di amore,  il soggetto del nostro amore lì, vicino e un muro invisibile che impedisce il tutto.

Volete ridere? Se le chiedo di fare l'amore, lo facciamo. Se non lo chiedo da oramai 3 anni e mezzo ... non succede.

Ecco il mio blocco a parlarle, ecco perchè non voglio essere io a iniziare. Lei deve muovere almeno una pedina, fare almeno un gesto ... anche sputarmi addosso. Sarebbe la cosa più bella che possa immaginare.

Mitz, non so se ti ho risposto.

La religione: è vero io mi voglio pensare credente. Io credo in Dio e credo che Dio abbia delegato gli uomini ad agire in suo nome (e di questo renderà loro conto).

Credo quindi nella Chiesa (con la C maiuscola), credo anche che sia fatta da uomini, uomini che sbagliano.

Io posso agire di mia coscienza ma so anche che il mio agire è dettato dalla mia sola esperienza e ragionamento che, per quanto possa pensare di essere intelligente, non può essere più vicino al vero di quanto nato da più menti, più allenate e più esperte della parola di Dio rispetto a me.

Capisci quindi che io mi pongo in una situazione che vorrei ubbidire ai dettami della Chiesa ma che non li comprendo e approvo tutti pur essendo consapevole che la guida debba essere unica.

La forza e la novità del cristianesimo è che non è una religione individuale ma di comunità. La morte del cristianesimo è l'individualismo, anche sotto forma di religione fai da te.

Ti preciso che sicuramente ho disobbedito a molti dettami della Chiesa, in alcuni casi me ne sono pentito e in altri no. So quindi di non essere un esempio ma spero nella bontà del Padre per eccellenza.

Mi fermo qui, altrimenti vi annoio e andrei verso discorsi complicati.

Salto di palo in frasca e dico a Cesca cosa penso della masturbazione.

Premetto che anche in questo caso quello che penso non è quello che la Chiesa dice (e quindi risparmiatemi il commento di avermi trovato in castagna).

La masturbazione, soprattutto maschile, è fisiologica. Per la mia esperienza almeno è quello che posso dirti.

Nessuno, nessuno veramente, mi ha mai detto nulla ma io mi sono trovato a masturbarmi e provare piacere che facevo almeno la terza elementare (non so se anche prima, temo di si). Lo facevo male, sprecando enormi energie ma lo facevo. La tecnica della sega me l'hanno spiegata i miei compagni alle medie.

Ho lottato contro la masturbazione, sentivo che toccarsi non era bene, che era peccato e io mi obbligavo a non farlo, a non caderci. Duravo giorni, forse settimane ma poi ... succedeva. Bastava un contatto anche involontario, bastavano dei sogni durante il sonno e mi ritrovavo bagnato e umiliato per l'ennesima sconfitta.

Sono stati periodi bruttissimi, li ho imparato che il mio corpo non era tutto sotto il mio controllo e questo mi spaventava molto.

Un giorno, in lacrime, l'ho confessato a mia madre e lei, stupendomi, mi ha detto che è normale, che certe cose devono succedere, che oramai avevo una età nella quale il mio corpo chiamava e io non potevo non ascoltarlo. Mi ha raccomandato ovviamente di farlo con controllo. Mi ha liberato.

Da quel momento ho vissuto la cosa con maggiore leggerezza anche se devo dire che il disagio di non averla mai potuta controllare mi è rimasto.

Cosa è la masturbazione? Un momento privato, totalmente privato. Ci si ama. Sotto questo aspetto io la ritengo positiva. Ti vuoi bene e ti ascolti.

E' un atto sessuale perfetto nella sua imperfezione. L'impefezione è che manca il partner, la perfezione è che è puro sesso e piacere senza giudizio, senza ansia, senza dover pensare ad altri. Vai con la mente dove vuoi, usi il tempo che vuoi, ti perdoni sempre per qualsiasi cosa succeda (lento, veloce, finito, non finito: non importa). Per un maschio è un fardello tolto.

Questo però è anche il pericolo.

Nel vero fare l'amore c'è l'altra, che ha dei tempi diversi, un sentire diverso, un viso che poi di farà capire se è andato tutto bene oppure no.

Molte prove da superare come vedi. Aggiungi che la nostra cultura (non religiosa, pagana) vuole che l'uomo debbe essere bravo, potente, gentile ma violento, lungo a venire e mille mille altre cose che alla fine può far paragonare il tutto ad un esame di quelli peggiori.

La masturbazione in questo ambito è più sicura.

Ecco il pericolo.

Cesca, sospetti che il tuo ragazzi si masturbi? Beh, credo che lo faccia, lo farebbe anche se feceste l'amore ogni giorno, meno magari ma ogni tanto lo farebbe lo stesso, perchè è una cosa diversa, ha dei fini diversi.

Credi che si masturbi al posto di fare l'amore? E' possibile, certo, ed è il pericolo che dicevo prima.

Ideale sarebbe fargli sentire che non importa come lo fate ma il fatto di farlo. Io spero sempre che facendolo poi si arrivi ad un equilibrio tra le diverse esigenze.

Non importa se si inizia e poi ci si ferma, non importa se uno arriva subito e l'altro dopo. Mi piace sempre pensare che si fa l'amore con tutto il corpo e non solo con i genitali. Due corpi nudi abbracciati e che si muovono mi fanno pensare di più al fare l'amore rispetto ad un primo piano di un pene in vagina.

Scusa il parlare diretto ma non so come dirlo diversamente.

Ultima cosa, le mail.

Faccio veramente fatica a scrivere qui e anche a rispondere alle mail.

Mauro (il cui silenzio è assordante), Illusa e Sara lo sanno, rispondo poco e male. Se scrivo in mail non ho tempo per scrivere qui e viceversa.

Ho veramente poco tempo e, se guardate l'ora, saprete che domani al lavoro sarò un emerito imbecille ricoglionito.

Notte a tutti. 

Avatar di lucaluca alle 00:31 del 11-04-2012

Mi hai commosso luca quando hai detto che oggi ti sembrava di essere tornato ai vecchi tempi e mi ha fatto commuovere vedere che un certo desiderio x tua moglie ce l'hai!

Mi dispiace davvero che una persona bella dentro e fuori come te soffra così tanto, 

Ho capito bene le tue parole e la risposta che volevi darmi. Il problema è che io cerco di fare sentire a mio agio lui in tutti i modi, insomma non sn proprio il tipo che giudica (almeno esternamente), e gliel'ho pure detto che x me basta esserci insieme! Vorrei solo farglielo capire, forse ho esagerato in quest giorni rivelandogli brevemente le mie paure relazionate a questi aspetti! Domani viene da me (ha voluto lui)....e ho pensato che è meglio non pressarlo, che davvero non diventi un atto dovuto...cavoli è davvero la sfida + grande della mia vita sopportare qllo che in generale sopporto di lui, io non ero mai stata una con pazienza ma cn lui sembro una santa XD ehehehe

Luca vorrei conoscerti! Dico davvero, perchè non abiti più vicino?? Ho voglia di vederti in faccia, di accoglierti con un sorriso, di farti sapere che io sono con te! Anche se siamo così diversi, di età e tutto il resto sappi che io ti sono vicino! Capisco i tuoi sentimenti, e contando da qnt state insieme tu e tua moglie deve essere terribile, cm lo è x mauro, bra & co che anche loro soffrono tanto x questo! 

Mi sento sola oggi, lui si è fatto sentire poco xke era fuori casa e poi accusa me di essere silenziosa ....... in + tira fuori gelosie strane basate sul nulla (lui è geloso xkè insicuro di sè)........io certo l'ho rassicurato allo sfinimento ma dentro di me sentivo freddo, sentivo che non me ne fregava niente, sentivo che meritava di avere questi dubbi dopo tutto quello che mi ha fatto....

sogno di ricevere un caldo abbraccio e di sentirmi meglio...chissà chissà

notte a tutti <3

Avatar di nothingnothing alle 01:25 del 11-04-2012
Ciao Luca

siam sempre qui che non so nemmeno se ho diritto di scrivere e unirmi a voi ma ho letto quasi tutta la tua storia, sono arrivata a fine gennaio, è uno sfogo lunghissimo questo ma conto di mettermi in pari solo che il lavoro mi sta assorbendo fino ad orari improponibili...

tanto a casa sono sola, la situazione è una bella merda e tanto vale buttarmi a capofitto nel lavoro (anche se i rimpianti per l'attività venduta ci sono sempe ma devo farmi forza e ricominciare progetti, sotto questo aspetto sono fortunata nel mio campo sono brava e le offerte non mancano)

ho letto il tuo post di ieri e so che da fuori è tutto più facile, so che se non ci si è dentro non si capisce, so di non poter capire cosa hai provato nel sentirti respinto perchè anche se è successo anche a me, ognuno vive e prova sensazioni diversi che poi siano tutte accomunate da un senso di disagio profondo e interiore ok, ma ognuno le elabora a modo suo.

Però una cosa vista dal lato della donna te la dico lo stesso...

Se ieri volevi baciarla in qualche modo faglielo capire se non vuoi essere tu PER L'ENNESIMA volta a prendere l'iniziativa. Metti in conto però che potresti pentirtene e vivere con il rimorso del se e del ma nel caso in cui... non voglio nemmeno dirlo ma so che tu hai capito.

Non ti dico di prendere l'iniziativa se non ti senti di farlo perchè che se ne parli quanto si vuole ma le ferite dell'anima non si chiudono mai, anche se tornasse tutto come i primi tempi, non dimenticheresti mai davvero, avresti sempre il timore che risucceda.

Ma almeno mostrale un segno di apertura.

Tua moglie si chiederà sicuramente se le sei vicino perchè devi, per pena della malattia o se ti va veramente di farlo.

Lei hai scritto quella lettera a cui lei non ha mai avuto il coraggio di risponderti, l'hai fatto mosso dall'intenzione di risolvere, di tirarle fuori una reazione ma non ha funzionato, lei stessa ti ha detto nell'sms che aveva paura delle tue reazioni, pensi che ora ti bacerebbe non essendo sicura che anche tu lo vuoi?

Io penso proprio di no, dalle almeno un segnale di apertura, anche una cosa piccola, una carezza in volto, un qualcosa che le faccia capire che può azzardare...

non pensare a tutte le volte che hai pianto a fianco a lei senza che se ne accorgesse, pensa a quanto te ne pentirai se un giorno lei non dovesse esserci più.

Mi spiace davvero Luca per quello che stai vivendo, un abbraccio sincero!

Avatar di noiduenoidue alle 06:58 del 11-04-2012

Ciao Luca grazie per la risposta e mi dispiace per la tua sofferenza…. si sente anche se siamo dietro ad un computer.. è incredibile!!!

Comunque caro Luca la mia opinione è questa: secondo me tua moglie sa che ha sbagliato con te, magari non sa proprio come… ma sa che ha sbagliato, magari qualche volte ha capito che piangevi, però certe persone donne o uomini che siano o sono orgogliosi o sono fifoni  e non vogliono affrontare una situazione e quindi preferiscono fare finta di niente e quindi scelgono di portare in avanti una situazione non proprio ottimale.

Mio marito ad esempio tempo fa mi ha ascoltata e mi ha dato pure ragione, e vedo da quel giorno in poi una certa apertura pian piano sta crescendo… però ora sono io quella che non sa più cosa vuole (da questa pasqua mi sono venuti dei dubbi).

Però io credo che tu invece se vuoi un ravvicinamento con tua moglie, quando si presenterà la prossima occasione abbracciala delicatamente e per qualche secondo o minuto in più e vedi cosa succede, ma fai il primo passo nel momento giusto (un momento di calma e relax), magari questo weekend chiamala per fare un giro solo voi due, però vaci senza aspettative e se succederà qualcosa tanto di guadagnato.

 Noidue: benvenuta…. anche io ho iniziato a scriverci da poco…..comunque devo dire che anche mio marito è un mogliedipendete, magari per questo non mi desidera più… a lui andrebbe bene la donna casalinga perfetta… una grande cuoca, stiratrice, pulitrice, una che sistemasse la tavola da colazione come quelle della Mulino Bianco, che servisse a tavola antipasto, primo, secondo, contorno e dolce ogni sera, che gli preparasse gli spuntini anche a mezzanotte e via dicendo… ma io sono l’opposto e quindi lui non mi desidera più.

Avatar di MitzMitz alle 10:47 del 11-04-2012

Ciao Ragazzi, periodo no per mè ma ci siamo abituati vero, un saluto alla nuova entrata NOIDUE, di dove sei a proposito?

L'altro giorno vedendola a letto mi sono avvicinato, (era da un po' che non mi avvicinavo sentendo oramai la sua completa lontananza) mi sdraio inizio ad accarezzargli i capelli le spalle, faccio 2 battutine lei sembra un po' felice, dopo un attimo pero' scorgo sul suo volto tristezza vedo anche qualche smorfia di dolore, gli dico che forse è meglio che mi alzi, e gli sussurro all'orecchio "scusami per essermi avvicinato" lei dice no!! e si mette a piangere, io comprendo che gli sto' facendo male (non prova piu' niente me l'ha detto e io ad andar li non faccio altro che riaprire le ferite) alchè mi alzo e vado in altra stanza.

Dopo qualche ora ci vediamo in cucina lei mi viene vicino, mi abbraccia sempre piangendo, e mi dice che invece che essere io a consolarla dovrebbe essere lei a consolare me, ma che purtroppo non riesce.

Al contrario di te Luca io riesco ancora ad avere dei contatti anche se ultimamente sono sempre piu' freddo, forse sto' prendendo piu' consapevolezza che oramai è finita, ma lei come dice la nostra amica BRA oramai non prova piu' nulla, io almeno credo di aver dato tutto cio' che potevo, piu' di così non saprei che fare, se non leccarmi le ferite.

E si va avanti, oggi la medium ci aspetta.

Ciao tcnt un abbraccio. 

Avatar di mauromauro alle 12:06 del 11-04-2012

ECCO IL MIO PRIMO E VERO SFOGO !!!!!LEGGETELO !   ....siiiiiiiiiii è cosi.....LEGGETE ....E CAPIRETE ....   sono passati 6 mesi da quando ho postato per la prima volta....ed ecco finalmente che mi libero di qualcosa che mi è stato dentro per tanto tempo e che solo adesso ,esce. dopo la lettera di mio marito ......ho voglia di gridare con tutta la mia forza ...mi sentirà  anche Kalinka che si trova dall’altra parte del mondo........     HO UN  ENORME TAGLIO DENTRO ME CHE SANGUINA............SANGUINA  DA TROPPO TEMPOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO................TROPPOOOOOOOOOOOOOOOOOOO TEMPO!     IO ERO L’ESPRESSIONE DELL’AMORE VERO ,IO ERO  L’AMORE.............   COSA E’ SUCCESSO????? .....IO SO  CHE IO E MIO MARITO SIAMO  STATI DELLE PERSONE FORTUNATE ,PERCHè ABBIAMO CONOSCIUTO E VISSUTO UN AMORE IMMENSO ,LO SO ,LUI LO SA,NOI LO SAPPIAMO......................IO HO DATO TUTTA ME STESSA,LA MIA VITA A LUI ,LUI ERA DENTRO ME COME IO ERO DENTRO LUI.............. L’HO AMATO COSI TANTO ,LO AMATO COSI TANTO.......E HO PROVATO ,QUANTO HO PROVATO QUANDO LUI HA INCOMINCIATO A CAMBIARE.....   LUI MI HA ALLONTANATO  .............. ED IO OGGI ,NON SONO PIU’ LA BRA DI UNA VOLTA.......LUI HA UCCISO IL MIO AMORE,E QUESTO AMORE ERO IO ,BRA.....RIUSCITE  A CAPIRMI????????????’’COME FACCIO AD AMARE LUI ANCORA UNA VOLTA ,SE QUESTO AMORE NON ESISTE PIU’......DITEMI COME FACCIOOOOOOOOOOOO? IO NON PROVO RABBIA NEI SUOI CONFRONTI,NON  VOGLIO VENDETTA,ANZI ,MA ADESSO SE MI CHIEDETE COSA VOGLIO DA LUI ,NON POTRO’ CHE RISPONDERVI ................NON VOGLIO NIENTEEEEEEEEEEEEEEE,NIENTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE PIU’!!!!!!!     ECCO LA MIA ESPLOSIONE  ,ECCO IL MIO CUORE  SPEZZATO , ECCO IL MIO GRIDO ,ECCO IL MIO SFOGO ,ECCO LA MIA LIBERAZIONE,ECCOMI ,ECCOMI ,ECCOMIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!

Avatar di brabra alle 14:35 del 11-04-2012

UN GRANDE BEIJO PICCINA TVB.

Avatar di mauromauro alle 14:50 del 11-04-2012

GRAZIE GAROTO,,,,,,GRAZIE ......TI ABBRACCIO!

Avatar di brabra alle 15:12 del 11-04-2012

Bra e Luca ... che dirvi vi capisco entrambi situazioni di CACCA....si arriva a un punto che riescono a metterci in una situazione di stallo che non sai più nemmeno tu cosa provi come devi comportarti, io non posso più manco dire che mi sento solo in mezzo alla folla, ma peggio mi sento un fantasma che vaga senza meta senza una motivazione senza sentimenti.

Mauro...boh sinceramente tua moglie comincio a capirla poco immagino anche come stai vivendo la cosa tu...diciamo che la cosa sta andando un pò troppo per le lunghe e sinceramente non so se è un bene, penso che tua moglie avrebbe avuto bisogno prima di un buon psicologo o analista e non del consultorio, a me da tanto l'imprensione dell'eterna indecisa come se questa separazione le fosse imposta o ordinata da altri...sembra quasi che stiate praticando qualche tipo di tortura cinese O_O 

Avatar di IllusoIlluso alle 17:12 del 11-04-2012

Ciao Illuso ,forse non mi sono espressa bene,questa non è la mia situazione,anzi .....lui ammette che ha sbagliato e se rendi conto di avermi fatto tanto del male,e mi giura che non è stato intenzionale,e questo io lo so,non cè mai stato la cattiveria.Purtroppo questa era una sua limitazione,e soltanto con il mio cambiamento,che si è  trascinato al lungo di questi anni,fino ad arrivare dove è arrivato , è che lui  si è accorto ,che si è svegliato. Perciò  sono sicura  che se lui farà un suo percorso  personale,prendendo piena  coscienza ( costo separazione),è che  ci sarà la possibilità di rincominciare da capo.Sai Illuso,il percorso  intrapreso da me   , non è stato una passeggiata,avevo tanti dubbi,incertezze , che mi portavano  sofferenza, angoscia ,e la domanda persistente era    : starò facendo la cosa giusta? ,beh oggi mi sento gratificata ,perchè finalmente ho avuto la conferma positiva ,di ciò che già sapevo ma che mi era difficile  di accettare. Ho fatto la cosa giusta ,e se analizzo bene ,so che la mia perseveranza è stata un modo di aiutare mio marito a  vedere dentro se stesso.Mi sento oggi, come se fosse finita una malattia ,e che adesso ho bisogno del tempo necessario per riabilitarmi.Io sono avanti,mio marito è rimasto indietro e dovrà anche lui maturare per arrivare fino a me. Non so se lui sarà in grado di raggiungermi.La domanda che tu mi puoi fare è questa: Lo vuoi aspettare? La mia risposta è ,potrò rallentare il passo,ma non mi fermerò ,ormai mi sento più forte che mai.Si ,è cosi....qui ho sempre detto,non so se rimarrò con lui, o senza di lui , ma ero consapevole che il mio grande desiderio, era trovare la mia serenità e adesso più che mai sembra che sto camminando verso il  senso giusto! ciao mauro! 

Avatar di brabra alle 18:23 del 11-04-2012

illuso,scusami, io non conosco la tua storia ma ho sempre percepito che è stato qualcosa di grande  prova per te.ma vorrei  dirti,non distruggerti,non   vagare più,riprendi la tua vita in mano,cerca di trovare la  consapevolezza ,cerca di avere la stessa forza che avevi prima e riprova .

"  La vita aspetta sempre le situazioni critiche per rivelare il suo lato più brillante "

 ehi ,cosa hai cucinato  di buono a Pasqua!!!! dai ....fammi sapere ?ciao illuso! 

 

 

 

 

Avatar di brabra alle 18:52 del 11-04-2012

ciao Illuso, mia moglie la vedo decisa come BRA tutto cio' che BRA dice lo vedo in mia moglie, penso  che lei sia consapevole e voglia la separazione, se poi non l'ho fà dall'oggi al domani e non mi "getta via come un calzino bucato", è perchè non è così semplice, non è così semplice prenderne completamente la consapevolezza, ci sono in ballo tante emozioni, figli ecc. in un certo senso potrei ringraziarla del fatto che pian piano senza troppi contrasti ci stiamo arrivando e non di punto in bianco prendere la valigia andando via sbattendo la porta, forse mi chiedo se non sarebbe meglio così, non lo sò, ogniuno a i suoi tempi, le sue necessità la vede in modo diverso non sò. Come mi sento? solo, abbandonato, senza amore, frustrato, fallito, che ho in mente di prendermi un cane, che non vorrei attaccarmi piu' a nessuno, anche per sola amicizia, una merda, si certi giorni è così, proprio così, altri giorni un po' meglio.

Bra tesorino luccicoso, ti faccio un po' di coccole....un bacino, ciao.  

Avatar di mauromauro alle 18:57 del 11-04-2012

Sono le 22.20 e sono rientrata in casa da ben 13 minuti, tanto ero uscita solo alle 7.30, che dire…

Dopo la vendita dell’attività per seguirlo all’estero e dopo la decisione di partire purtroppo ho bisogno di rimettermi sulla piazza lavorativamente parlando e quindi le giornate così sono frequenti.

Ho un solo rammarico, i miei cani e gatti, per fortuna ho casa con giardino e loro possono entrare e uscire autonomamente ma poveri stanno soli un sacco di ore.

Comunque è per poco perché sto ricambiando lavoro, e viaggerò in tutto il nord Italia per coordinare la forza vendita e fare da supporto. (Mauro sono di Torino ma tra poco sarò in giro tra Lombardia, Veneto, Piemonte, Trentino e Fiurli)

Mitz e Mauro grazie del benvenuto!!

Mitz io ho sempre lavorato minimo una decina di ore al giorno tornando a casa dopo di lui e preparando cene da primo, secondo e contorno e spesso dolce, ovviamente tutto fatto a mano, fatto trovare tutto sempre pronto, apparecchiato, sparecchiato, cucina pulita, panni lavati e stirati ma non per questo lui ha mai avuto attenzioni affettuose o gesti romantici e teneri, per la serie nemmeno un bacio entrando in casa o uscendo la mattina, quindi non ti fare paranoie, anche se fossi stata come lui voleva se non era verso che durasse non sarebbe durata, guarda Dario, Mauro amano le loro mogli anche se loro non sono perfette. Mitz niente pensieri che se non ci danno attenzione è colpa nostra di come siamo…

Mauro mi spiace davvero per la situazione che stai vivendo, mi spiace, mi spiace e mi spiace. Io non ho molto diritto di parlare perché come tua moglie sono io che sto chiudendo la storia, sto cercando di fare nel modo meno doloroso per lui ma non credo che ci sia un modo non doloroso. Io per lui ci sarò sempre, qualunque cosa di cui lui abbia bisogno, fosse anche un appoggio per quando torna in italia sono qui, non so che fare d’altro. E’ duro dover chiudere una vita a due… quando leggo di tutti i passi che hai fatto verso tua moglie ho pensato che a lui sarebbe bastato un decimo di quello che hai fatto tu per tenermi. Ora che mi sente lontana, ora che mi ha perso, solo ora cerca di essere più vicino ma ora io non riesco a dimenticare…

Bra non sai quanto ti capisco ho passato la tua stessa fase qualche mese fa, è straziante vedere un amore che finisce quando ce l’hai messa tutta, quando avresti puntato tutto su di lui, quando ti sei giocata il tutto per tutto per rimettere in piedi la storia e continuare con lui… fa male, io l’ho vissuta come un fallimento, per un periodo sono stata anche incazzatissima con lui ora invece gli voglio un gran bene ma non sono più disposta a stare con lui, voglio un uomo compatibile con me, che mi dia attenzione, dolcezza, protezione, supporto, che sia almeno un briciolo romantico e che divida con me le giornate non come con lui che nonostante vivessimo insieme mi sono sempre sentita sola…

E vi ricordate che vi ho detto di essermi innamorata di un TCNT? beh ho perso la testa e la cosa mi spaventa, ho saputo che era sposato solo DOPO essermi innamorata, me l'aveva oculatamente nascosto... e quando l'ho saputo avrei dovuto scappare e invece non ce l'ho fatta, ogni volta che c'è qualcosa che non va, come ieri, vado fuori di testa... è tremendo a me non è mai capito di dipendere da un uomo, MAI, mai successo prima di essere felice o triste in base a un uomo... sono sempre stata una persona col carattere forte ma mi sono persa questa volta e mi è successo per una storia che mi farà SOLO soffrire, Mauro fammi spazio, ci lecchiamo le ferite insieme, vedrai che non manca molto che me le leccherò!!

 

Avatar di noiduenoidue alle 22:55 del 11-04-2012
errata corrige

Mitz niente pensieri che se non ci danno attenzione NON è colpa nostra di come siamo…

mi ero dimenticata un non

Avatar di noiduenoidue alle 23:01 del 11-04-2012

Ciao mondo tcnt.

Un passaggio veloce, oggi sono molto stanco.

Bra: hai una scelta da fare, investire ancora (che vuole sostanzialmente dire di aspettare tuo marito) o andare avanti.

Lo hai detto con parole diverse ma il significato è uguale a quello che ho scritto giorni fa: ti sei evoluta in questi mesi, evoluta e quindi cambiata e adesso sei diversa da quello che tuo marito immagina.

Evolversi è mutare in base alle condizioni ambientali che hai intorno. Hai avuto un ambiente negativo e tu hai reagito mutando il tuo pensiero. Voglio solo dirti che quello che sei ora non è detto che sia necessariamente meglio di una diversa evoluzione.

Ma questo ora sei e non puoi che andare avanti, come hai detto tu, più o meno velocemente.

Come ho detto altre volte: quello che deve succedere ... succeda!

Ma tuo marito ti ha scritto, si è accorto di qualcosa, dagli una meta una porta da raggiungere per provare ad aprirla, e fatti trovare dietro a quella porta.

Conviene anche a te, se ci pensi bene.

Come ognuno di noi pensa che se le cose si aggiustassero alla meno peggio con il relativo compagno/a sarebbe cosa buona.

Poi, come dici anche tu, deve evolversi anche lui, di sua spontanea volontà.

In bocca al lupo Bra, io spero tanto per te.

Chiedo a tutti gli altri:

Ma voi, lo sapete cosa vorreste veramente?

Come vorreste si evolvesse la vostra situazione?

Vi dico la mia così poi potete aggiungere le vostre:

Io vorrei che mia moglie un giorno venisse da me e mi dicesse che vuole parlare della nostra situazione.

Punto.

Da qui partirei per comprendere quell'universo che ho amato come fosse mio e che invece non conosco per nulla.

Vorrei sapere cosa vuole lei.

Vorrei convincerla a valutarmi, a capire se merita qualcosa di diverso da me.

Le direi che lei potrebbe (condizionale) essere la donna che io desidero ma che invece ora non lo è.

Non so se sia giusto dire cosa io voglia intravedere in lei ma per me è così semplice ma complicatissimo:

che mi desiderasse sia con la testa che con la vagina. 

In questi giorni sono volgarotto, me ne rendo conto.

Notte bambinoni.

 

Illusa, cosa vuoi che succeda nella sfera magica del futuro?

Anche gli altri... 

Avatar di lucaluca alle 23:28 del 11-04-2012

Ciao  a tutti!

 

ciao noidue ,piacere ,e vedo che tu hai capito perfetamente tutto,quanti anni hai?....prossimo mese sono a Torino ,chissà riusciamo a prendere un caffè insieme !

A proposito,perchè non venite a trovarmi? 

 Luca :condivido tante cose che hai scritto ,tranne il conviene anche a te se ci pensi bene.....è no ,,,,,questo no.ho i figli grandi,anche se ho gli anni anagrafici, il mio spirito è giovane ! Tu scrivi di fare una scelta,e anche qui ti dico ,che oggi come oggi,non farò nessuna scelta....anzi la mia scelta oggi è lasciare che il tempo faccia il suo percorso.ormai non ho  più niente da perdere,questo lo so.

mauro: lo sai dove sono stata questa sera,o ti sei dimenticato?

accetto volentieri di essere coccolata da te!!!

e togli della tua mente che sei solo,abandonato etc etc....si capisco che hai perso la tua autostima ,ma sai bene,cosa ti stai succedendo ,stai maturando ,e io posso dirti che stai scoprendo un Mauro che non pensavi minimamente che esistesse.....stai scoprendo delle emozioni profonde,il tuo vero essere!

e qui non ti do possibilità di scelta..... la nostra amicizia  cè,anche se tu vorrai negare,ormai si è consolidata.....la devi accettare.....se sparisci .....ti vengo a cercare...hai capito bene?  

ooooo sara ,illusa dove siete? 

 notte a tutti !

 

Avatar di brabra alle 00:53 del 12-04-2012

Sono un po' in ritardo... ma non ho resistito un saltino qui per controllare chi ha scritto volevo farlo :)

Bra se passi per torino un caffè o una pizza possiamo prenderceli volentieri, solo che con i miei orari ci sono solo di sera sul tardi o nel we!!

Di anni ne ho 29 ed anche per questo motivo che ho deciso di voltare pagina. Non sai quante volte negli anni mi sono detta che se ormai mi ero presa l'impegno di andare a vivere insieme ormai dovevo rimanere perchè in fondo non è un cattivo uomo e mi ama e non volevo farlo soffrire ed era giusto così ma l'essere trascurata per così tanto tempo, nei piccoli gesti quotdiani ed avere ancora una vita davanti mi hanno dato la forza di prendere coscenza che se voglio posso ancora voltare pagina... certo l'ho fatto nel modo più sbagliato, innamorandomi della persona più sbagliata anche se calza perfettamente nel mio ideale di uomo e oltretutto mi sono innamorata come mai prima... questo mi farà solo male perchè io non lo toglierei mai da casa sua sapendo quanto ama i figli, sono cresciuta con un padre che di me non glien'è mai fregato niente, sono dieci anni giusti a giugno che non ci parliamo e che sono uscita di casa... e so per tanto che è un uomo che non potrò mai avere... l'ho lasciato due sabati fa proprio per salvaguardare i suoi figli ma sono stata di un male che non avevo mai provato, il cuore mi scoppiava non mi importava di niente... anche lui ha tentato di tenermi lontana, lui dice per me e per il mio bene ma alla fine siamo più uniti di prima... di buono c'è che in 5 giorni ho perso 4 chili... mica male per una come me che lotta sempre con i chiletti di troppo, sdrammatizzo perchè non vedo altro da fare... la fortuna o sfortuna è che siamo lontani, lontanissimi... 440 km e quindi ci vediamo poco, ma nonostante questo non ho mai sentito la presenza di un uomo nella mia vita come la sua, un esempio stupido a cui ho pensato spesso è questo. quando al mio ex ho detto che mi stava perdendo così e di essere più presente mi ha risposto che da lì dall'estero non poteva fare niente e mi mandava 3 sms al gg e una chiamata che non superava mai i due minuti GIURO CHE NON STO ESAGERANDO lui, quest'uomo di cui mi sono innamorata, a parte che ci chiamiamo minimo tre v al gg e abbiamo sempre un sacco da dirci e poi almeno una ventina di sms al gg li ricevo... io dal mio ex non pretendevo così tanto anche solo una via di mezzo... eppure so che mi amava è questione di carattere e io non ero felice, non lo sono nemmeno ora a pensare che lasciandolo gli sto facendo del male ma ho bisogno di pensare a costruirmi una mia felicità!!

Luca nella sfera magica del futuro vorrei poter avere per me l'uomo di cui mi sono innamorata senza che i figli ne soffrano e questo non sarà mai possibile e tra i suoi figli e me io scelgo di proteggere i suoi figli quindi.... ma se potessi esprire un desiderio vorrei questo...

questo è quello che vorrei veramente.

Se mi chiedi cosa avrei voluto dal mio ex... solo la sua presenza, il suo essermi vicino, piccoli gesti d'affetto, c'è stato un periodo passato con lui che ogni giorno mi dicevo "non sei mai stata così sola in vita tua anche se lui è solo nell'altra stanza" e ti assicuro luca che tra l'infanzia non proprio felice, tra l'essermene andata di casa un'ora dopo il diploma, tra tanti fattori sola lo sono stata spesso ma mai avevo sentito quella solitudine così profonda e dolorosa. devo dire a sua discolpa che ha fatto per me tante cose ma io avrei voluto solo amore niente di più non me ne sarebbe fregato se avessimo avuto meno cose, non me n'è mai fregato di vestiti, borse, vacanze, macchine, uscite, io volevo solo AMORE e nient'altro

Avatar di noiduenoidue alle 07:39 del 12-04-2012
carissimi

non partecipo molto perche` in realta` mi succedono sempre le stesse cose e c'e` poco da raccontare. ma ogni tanto passo e le vostre storie mi rimangono sempre nel cuore.

molto spesso la gente che mi circonda e` convinta che basti lottare per ottenere cio` che si vuole e andra` tutto bene... io la pensavo proprio in questa maniera... ero convinta che, se solo lo avessi voluto, avrei avuto tutto quello che volevo dalla vita. questo e` vero solo in parte; per i sentimenti, c'e` sempre bisogno della partecipazione della controparte. 

per questo dicevo a cesca che le situazioni non si possono controllare...

per questo capisco in pieno e appoggio la scelta di non agire di bra. bisogna ascoltarsi dentro e provare amor proprio.

io penso ancora al tizio no.1 (mitz e noidue, e` un tipo con cui ho avuto un solo appuntamento superromantico ma adesso lui e` lontano), ma allo stesso tempo prendo lucidamente coscienza del fatto che la cosa non ha un terreno stabile su cui poggiare, ne` prospettive future. un bellissimo ricordo, forse. mi piace ancora, e accetto anche il rischio potenziale di soffrirci, visto che credo di essere piu` coinvolta io di quanto lo sia lui. ma non faccio nulla: le uniche scelte che prendo, sono la presa di coscienza dei miei sentimenti. lui mi piace? se non accadra` nulla piu` tra di noi, accettero` di soffrire. tizio 4 non mi piace? mi comportero` di conseguenza, senza dargli false speranze.

lo so, adesso penserete che mi sono persa nei miei soliti voli pindarici, ma tutto quello che vi voglio dire e` che non c'e` una soluzione assoluta. se un amore inizia, o finisce, lo percepiamo da noi, spesso ci sforziamo di tenerlo stretto, o di farlo finire piu` nettamente, ma i sentimenti spesso seguono il loro corso. forse se, invece che sentirci frustrati e oppressi per quello che vorremmo e non otteniamo, lasciassimo finire quello che non c'e` gia` piu` rimanendo sempre aperti al nuovo, vivremmo meglio.

che poi e` anche il messaggio di fondo di questo videoclip che vi mando.

http://www.youtube.com/watch?v=wpqm-05R2Jk&ob=av2e

buona giornata, vi abbraccio 

Avatar di kalinkakalinka alle 08:24 del 12-04-2012
ps

io non vorrei dire, ma stiamo veleggiando decisamente verso quota 3000 commenti!

Avatar di kalinkakalinka alle 08:25 del 12-04-2012

luca: la mia risposta alla tua domanda è la fotocopia della tua.

bra: dai una possibilità a te stessa di percorrere la strada che ti porta all'apertura verso tuo marito. la vostra storia lo merita.... e nella mia testa lui ha fatto un bellissimo gesto. se non dovesse andare, almeno ci avrai provato. datti tempo, con calma.

kali: a proposito di voli pindarici, io tra poco vado a lanciarmi col paracadute. vieni con me? almeno passeresti 20' a non pensare a niente... quel cevello lì lo fai macinare troppo!!! tregua!!!

 

agli altri un abbraccio forte

Avatar di fatadelportofatadelporto alle 09:07 del 12-04-2012
grande fata

come nuvenia pocket!!! sembra bello!! pero` non posso perche` sono cieca come una talpa e non posso buttarmi ne` con gli occhiali ne` con le lentine uffa (-4 a 3000!!!)

Avatar di kalinkakalinka alle 09:14 del 12-04-2012

Io cosa vorrei veramente?....sinceramente sono sempre stato una persona di poche pretese felice di quello che avevo...probabilmente mio grosso errore perchè nella vita bisogna pretendere, ma sono fatto così...quello che vorrei....una moglie....con una compagna...come dovrebbe essere non avrei paura di niente sarei capace di spaccare il mondo in due...potrei vivere sotto i ponti e sarei felice lo stesso, io il rapporto di coppia lo vedo così...due esseri che si completano che diventano uno, purtroppo però oggi non è facile trovare una persona così, oggi non si apprezza mai quello che si ha non ci sono più valori altruismo...bah!!!sto divagando

Avatar di IllusoIlluso alle 09:35 del 12-04-2012

@Bra...a pasqua purtroppo non ho cucinato niente...ho passato le festività a fare il muratore, ma ho in mente un paio di ricettine facili e presto mi togliero lo sfizio...almeno spero.

Avatar di IllusoIlluso alle 10:11 del 12-04-2012

Ciao ragazzi.

Avatar di mauromauro alle 13:02 del 12-04-2012

Ops scusate ho cliccato.....troppo in fretta, vabbè dai almeno ho preso il 3000 esimo post.

Wow e dopo essere stato defraudato dal 1000 e 2000 esimo post il 3000 è miooooo, solo miooooo.

Avatar di mauromauro alle 13:04 del 12-04-2012

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

4.83

24 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti