Mar

12

Nov

2019

Omosessualità repressa?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

C è un collega con il quale lavoro da un paio di anni, molto più anziano di me, ha 54 anni..  ho sempre pensato che sia un omosessuale di quelli repressi, che non hanno avuto il coraggio di vivere la loro sessualità in modo naturale.. e per questo si scaglia contro gli altri... ho notato che spesso da del frocio, del gay a chiunque, anche uomini sposati, amici, altri colleghi.. non ostante si vanti di infinite esperienze con le donne nella sua giovinezza, non lo si è mai visto accompagnato da una donna, ha solo tante conoscenze, amiche famminili, ma non ha mai parlato di fidanzate.. non si è mai sposato e so che ha vissuto sempre solo.. spesso racconta degli aneddotti davvero poco credibili, che sembrano costruiti a tavolino, recita la parte del personaggio che non si fida delle donne, che vuole star solo, dice che le donne sono tutte inaffidabili.. secondo voi potrebbe essere un gay vecchio stampo, che avendo vissuto in un contesto dove non era accettata la natura omosessuale abbia ripiegato con questa sorta di personaggio iper seduttivo che in realtà non esiste?? 

2 commenti

Può essere come no.

Avatar di LottascudoLottascudo alle 13:18 del 12-11-2019

ma ha poca importanza se è gay o no.

da come la racconti sembra una persona frustrata sessualmente. sicuramente si è creato un personaggio. Che l'abbia fatto perché gay può essere come no.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:36 del 12-11-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti