Altro

Sfoghi: (Pag. 1201)

Sab

19

Lug

2014

Domani Parte

Sfogo di Avatar di knenaknena | Categoria: Altro

Uff ci siamo appena ritrovati e domani parti... Gia' mi manchi!

Ricordati di riportare il tuo faccino bello a casa, altrimenti vengo io a prenderti!

P.S. se i tuoi organizzano strane feste con gente che non conosci, fammi il piacere di non andarci! Non sia mai che mi torni fidanzato! 

Tags: partenza

Sab

19

Lug

2014

Sesso, sesso e innamoramento

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Le uniche volte che avevo avuto rapporti fu con i miei due ex ragazzi, entrambe storie di circa due anni. Lo scorso mese, con i colleghi della mia facoltà, abbiamo deciso di partire a Londra per poco più di una settimana.
Una delle prime notti andammo all'Infernos, una delle discoteche peggiori, con una musica veramente odiosa! Dopo un'ora e mezzo di sopportazione, uscii dal locale con una collega e incontrammo due ragazzi, anche loro appena scappati da quella musica. Erano scozzesi e davvero affascinanti. Contro ogni mio principio andai, da sola, a fare una passeggiata con uno di loro. Ci fermammo in un vicolo buio e nonostante sapessi che intenzioni avesse  rimasi lì e mi feci baciare. Ero assuefatta dal profumo e dalla bellezza dello scozzese, che con un solo gesto mi sollevò la gonna e iniziò a baciarmi laggiù. Dopo poco entrò dentro me e quando finì tutto mi accompagnò all'appartamento e mi chiamò il giorno dopo. Decidemmo, però, di andare nel suo appartamento perché saremmo stati soli. Passammo l'intera notte a provocarci piacere a vicenda e non m'importò non stare con i miei colleghi.
Qualche giorno dopo andai alla Nation Gallery con delle colleghe, delle menefreghiste che non si interessavano minimamente a quelle maestose opere d'arte. Mentre giravo tra le sale incontrai un uomo. Iniziammo a parlare delle opere d'arte in inglese, fin quando non iniziò ad utilizzare un linguaggio troppo difficile per me, così gli dissi di non capire...e scoprimmo di essere entrambi della stessa regione italiana! Ha 36 anni e fa spesso viaggi in Inghilterra per poter far visita a dei parenti. Mi è piaciuto un sacco parlare con lui di arte, archittetura, letteratura e musica... Abbandonai le mie amiche e passai l'intera giornata con lui. La notte mi accompagnò all'appartamento e mi diede un tenero bacio sulla guancia. Da quella notte lo incontrai ogni giorno due orette: per approfondire la conoscenza con lui ero disposta a sottrarre del tempo alla vacanza coi colleghi. 
Ci scambiammo il numero di telefono e, da quando entrambi siamo rientrati dal viaggio, non facciamo altro che scambiarci messaggi e telefonarci. Ci siamo visti quattro volte e, all'ultima uscita, mi ha dato un dolcissimo bacio sulle labbra. Dopo di che mi ha parlato della paura che sta provando per la differenza d'età. Nonostante abbia più di dieci anni in più abbiamo instaurato un rapporto veramente fantastico e...e posso dire che il viaggio a Londra abbia fatto uscire la mia parte troia ma mi ha permesso di incontrare una persona di cui, forse...forse...ho paura di dirlo...forse mi sto innamorando! 

Sab

19

Lug

2014

Dimenticami

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Devo smetterla di sognare. Io non posso darti quello che cerchi. Io e tutti i miei problemi non siamo adatti alla bella persona che sei. Non è giusto che qualcuno, e tu soprattutto, si faccia carico della mia vita incasinata e delle mie disgrazie. Forse è meglio che continui a pensare che sia una ragazzina e io, vedrai amore, me ne faró una ragione.

Dimenticami amore e se per caso capiteró in tuo pensiero voglio che tu mi ricordi come la ragazzina dagli occhi innamorati che hai sempre visto in me. Credimi, sarà bene così.  Io saró stata una febbre passeggera e innocente, e tu costruirai una vita senza me. 

Ma se in questa o in un'altra vita esiste una giustizia anche per me, io non chiederei altro che poterti amare.

Sab

19

Lug

2014

sono stupida

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

La ragazza piú cretina del mondo sono io! Che invece di andare al mare con le amiche, ballare e divertirsi ..rimane a casa perché il giorno dopo deve vedere il suo ragazzo.

Mi piange il cuore rinunciare ad un weekend con loro per stare a casa un giorno e il giorno dopo vedermi con lui.

 

Sab

19

Lug

2014

vaffanculo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sei egoista! Per queste cazzo di vacanze vuoi andare dove dici tu..

Mi son fatta un mazzo cosí a girare tutte le agenzie dopo aver lavorato 10 ore per trovare offerte. Ho trovato per la Grecia ma tu fai lo schizzinoso perché l'hotel non é abbastanza bello secondo te! Un hotel 3 stelle ti fa schifo? Ma devi vivere una settimana in hotel oppure devi visitare la località?!

- E questo no ha l'arredamento che non mi piace, e questo no perché ci sono disco bar e poi cé casino e tu vuoi andare e poi io odio le discoteche, la musica ecc-

Ma quanti anni hai? 70 e non me ne sono mai accorta?! Perché sai se mio nonno fosse vivo avrebbe piú vitalità di te! Non ti piace ballare odi la discoteca e la musica simile ..l'ho sempre accettato e rispettato ma ora che ci propongono un bel posto tu non vuoi andare perché vicino ci sono delle discoteche?

Ma sei cretino o cosa?! Allora dove vuoi andare in Egitto a farmi crepare dal caldo con 45 gradi? O preferisci in Tunisia a Djerba che siamo vicino l'africa e si muore di caldo pure li in agosto!?

Parli proprio tu che odi il caldo, tu che accendi l'aria condizionata a 4 tacche in auto e fra poco ci fanno compagnia i pinguini. Tu vuoi andare in posti dove si muore di caldo in pieno agosto?!

Tu sei lo stesso ebete che vuole farmi stare chiusa dentro domenica "minacciandomi" dobbiamo stare chiusi dentro perché dobbiamo decidere per le vacanze! Ma sei scemo? Dovevamo andare in piscina! Avevamo organizzato di stare domenica a sguazzare nell'acqua quando fuori ci sono la bellezza di 34 gradi! Ed io con una giornata simile la passo davanti al pc tutto il giorno? No ciccio bello non mi conosci allora!

Guardiamo per le vacanze si..ma verso sera no tutto il giorno chiusi in casa!! E poi magari devo anche essere dolce, carina, e con voglia di scopare quando invece vorrei spiaccicarti il muso sul muro dal nervoso! Perché se ogni cazzo di estate devo diventare cretina per organizzare IO le vacanze e tu mi dici sempre all'ultimo momento le cose, divento nervosa lo capisci?

Non sei l'unico che lavora ci sono anche io, ma nonostante ció mi do da fare ogni anno per organizzare, alzo il culo e mi muovo.

I primi due anni son stata zitta ma questa volta mi stai facendo diventare matta! Non ti va bene nulla! Solo gli hotel 4 stelle vuoi! Dove fatalità costa 2000 euro ..e fa un caldo boia...io non ho intenzione di soffrire e spendere tutti quei soldi!

 

Ven

18

Lug

2014

Solo per le ragazze ( Per un ditino di troppo...)

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho scoperto casualmente e vi giuro casualmente che al mio ragazzo piace da morire se gli inserisco un dito nell'ano. Io dato che ha un fondoschiena di marmo e da subito ( stiamo insieme da due anni ) l'ho sempre accarezzato e preso a morsi limitandomi alle sole natiche da urlo. Una settimana fa mentre stavamo facendo l'amore mi ha preso la mano ed individuato il dito prima l'ha leccato e poi mettendosi a pancia in giù mi ha chiesto in maniera esplicità di infilarglielo dietro. Io l'ho fatto non lo nascondo e non me ne vergogno e lui ha goduto molto. Ora però lo guardo diversamente quando siamo in giro, al mare o al cinema o in macchina e penso in maniera ossessiva a quello che mi ha chiesto di fare. La mia migliore amica dice che è gay ed io se lo fosse non ci troverei nulla di male però mi domando perchè sta con me? Vorrei aiutarlo ad accettarsi se lo fosse ma mia sorella dice che è una richiesta normale e che lei al suo ragazzo l'ano lo lecca. Ecco io a fare questo non ci riuscirei perchè ( perdonatemi ) solo l'idea mi fa vomitare. Voi cosa ne dite? E' omosessuale davvero? O è una pratica normale in una giovane coppia che sta insieme da due anni? Ciao e tutte.

P.S. Lui si è accorto che sono strana ma non ho il coraggio di affrontare l'argomento e faccio di tutto per non farci più l'amore fino a che non mi darà delle spiegazioni ed io avrò compreso se lo è o se non lo è. 

Ven

18

Lug

2014

Nella nostra comitiva ci nutriamo di caccole

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Nonostante una mia conoscente molti anni fa abbia sostenuto che scaccolarsi e mangiare le caccole faccia bene alla salute, perché le caccole raccolgono batteri che ingeriti funzionano come gli agenti chimici delle medicine, questa pratica è ancora poco in uso nelle occasioni di pubblica socialità.
Tuttavia viene molto spesso praticata segretamente nell’intimo della propria casa, come la masturbazione o la lettura dell’oroscopo. Ovviamente non farò assolutamente capire chi sono ed approfitto spudoratamente della possibilità di rimanere anonima. E poi è un segreto che mi lega a diversi ragazzi e ragazze, ci siamo conosciuti attraverso facebook ed ora passiamo molto tempo assieme e mentre gli altri hanno sempre tra di loro storie di corna e tradimenti il nostro segreto è semplicemente questo. Sono certa che anche tra chi legge c'è qualcuno che nel buio della sua stanza o della sua macchina si ciba di caccole ed è al suo cuore che voglio parlare. Non m'interessano gli insulti e tutti quelli che grideranno parole sconvenienti o non crederanno alla mia esistenza, m'interessa solo dare delle spiegazioni e piccole regole a chi pratica questa disciplina che comunque fa bene perchè io da quando la faccio non prendo più antibiotici e non ho più ne raffreddore ne febbre ne mal di denti. Ecco allora poche semplici regole per scaccolarsi e rimangiare le caccole nel modo più piacevole e sicuro per la vostra salute e il vostro benessere! Anzitutto, eliminate ogni senso di colpa e pensate che questo gesto fa parte di un sano rapporto col proprio corpo, col quale oltre a condividere un piacere sessuale individuale,  state per condividerne anche uno gastronomico.Prima di iniziare bevete sempre un bicchiere di acqua e limone per ripulire e disinfettare le papille gustative. L’igiene delle dita è fondamentale, lavatevi accuratamente le mani e rigorosamente con sapone neutro! I saponi profumati confondono l’odore percepito al momento dell’introduzione ditale, e come voi sapete gli odori influiscono sui sapori. Attenzione alle unghie! Unghie troppo lunghe o non curate rischiano di graffiare e tagliare le pareti interne delle narici, e ciò rende più sgradevole il dessert. Una manicure di tanto in tanto non guasta. Sperimentate più consistenze, dalla caccola essiccata, al muco farinoso fino alla mousse. Ognuno di noi ha le sue preferenze, ma per scoprire quali sono bisogna provare! Molte persone tendono a produrre muco colloso che assaggiandolo provoca una sensazione di disgusto, come mangiare un ostrica(notoriamente il paragone è usato in senso inverso). Mangiare molto sedano crudo aumenta nell’organismo la presenza di vitamine A e K, che permettono alle ghiandole di produrre una mucosa più nutriente. Non scaccolatevi mai di fretta! Godetevi il momento con voi stessi concedendovi relax e coccole, niente di meglio che infilarsi le dita nel naso immersi in un bel bagno caldo con candele e incenso. Lo so potrà farvi schifo ma posso assicurarvi che sono buonissime e sanissime, ultima avvertenza non scambiatevi mai le caccole, mai, mangiate solamente quelle prodotte direttamente da voi e potrete godere di risultati strabilianti. ( Vorrei scrivere buon appetito per educazione ma poi sembrerebbe una presa in giro ed allora non lo scrivo ).

 

Ven

18

Lug

2014

Odio mia madre.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

"Ma lei ti ha messa al mondo!" Beh, se doveva trattarmi come se fossi merda, tanto valeva evitare di farmi nascere.
A lei piace, a lei diverte.
Immagino che si diverta, una mente cinica come la sua non potrebbe non divertirsi.
Non credo che nelle sue vene scorra sangue, m'immagino sempre che nelle sue vene scorra la perfidia. Non hai mai provato pietà per nessuno, mi ha sempre trattata come se fossi spazzatura e non fa altro che rinfacciarmelo.
Il tutto è cominciato quando ho iniziato ad accumulare un po' di cervello. Sembra strano detto così, ma in effetti è vero. Da piccoli non siamo pienamente capaci di ragionare, bisogna dirlo. Però poi arriva l'adolescenza, un periodo molto incasinato della nostra vita, bisogna dirlo. Non sappiamo chi siamo, cosa siamo, cosa vogliamo e perché lo vogliamo... ci inventiamo scuse per essere depressi e spesso cadiamo nel ridicolo.
Ho 14 anni. Non sono depressa o cosa, non mi taglio e non carico le foto su Tumblr (come a quanto pare va molto di moda oggi). Vorrei solo vivere una vita normale, crescere, studiare, godermi gli ultimi momenti con la mia famiglia prima di laurearmi e andarmene.
Ma come posso godermi i bei momenti con la mia famiglia se di bei momenti non ce ne sono? Che cosa dovrei ricordarmi se non c'è nulla di bello da ricordare? L'unica cosa che ricorderei sarebbero solamente lacrime.
Lacrime, lacrime, una montagna di lacrime versate ogni giorno, gli occhiali appannati e la mancanza di voglia di pulirli, la schiena dolorante, le guance rosse, l'orecchio squillante e ogni volta che provo a toccarmi la testa, provo solo dolore.
Io sono un rifiuto, sono feccia, sono da collegio. 
Da quando facevo la prima elementare, a scuola sono sempre stata la più brava e non lo dico per vantarmi, ve lo assicuro. Ottimi voti in tutto, le insegnanti ammiravano sempre le mie doti, le mie alte capacità di comprendere e di ragionare.
E credo che sia questo il problema.
Le persone con un basso quoziente intellettivo come mia sorella (è più grande di me di 3 anni) invece sono quelle che non hanno mai problemi con la famiglia. Lei è la figlia perfetta, lei non è un "animale", non è una "bestia" come la sottoscritta. E sapete perché? Perché non è capace di ragionare.
Forse sto facendo io la perfida, ma io dico le cose come stanno, a differenza di mia madre, di mio padre e di tutti gli altri. Gli altri fingono e si approfittano degli ingenui. Giustamente, ingenua che è lei, non è capace di ribellarsi alle ingiustizie, molto probabilmente perché non riesce a notarle. Lei crede che non ce ne siano. E' tutto rose e fiori.
Io invece le noto. Le noto eccome.
Ed è per questo che vengo punita, sostanzialmente. Guai a me se mi lamento di mia madre o di mio padre, loro sono santi. Ogni volta sono costretta ad arrendermi al potente ed è la cosa che più in assoluto odio fare.
E' bello quando dalla nostra bocca esce una frase intelligente, è bello vedere in quell'attimo prima di ricevere lo schiaffo la faccia stupita dei nostri genitori.
E' brutto vedere come anche tuo padre, che hai sempre difeso ogni volta che tua madre lo accusava di essere un uomo inutile, sia così aggressivo e brutale con te. E ovviamente tua sorella, che è sempre restata dalla parte di tua madre, si unisce al duo e così diventano un trio.
Un trio di persone stupide, ecco cosa sono i componenti della mia famiglia. Sentirsi l'odio di tutte queste persone addosso ogni singolo giorno fa male, fa davvero tanto male. Diventa impossibile combattere, ormai l'unica cosa che rimane da fare è arrendersi. Sto ancora cercando di capire.
Il problema sono io o loro?
...non sono io, vero?
...vero? 
Beh, vado ad ascoltare "Mad World" in loop, una canzone splendida. C'è anche nel film "Donnie Darko", ce l'avete presente, no?
Se non mi rivedrete più, è perché la mia famiglia ha deciso di togliermi il computer.
Scusate se a tratti sono stata parecchio ridicola, non ho neanche ricontrollato il testo. 
Beh, arrivederci.

Ven

18

Lug

2014

io 40 ex bisex e lui 25

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mi chiamo Marilena, ho 40 anni, dieci dei quali passati a desiderare altre donne mentre condividevo la vita coi miei compagni. Penso di essere sempre stata bisessuale o almeno questo era quello che credevo fino a che ho conosciuto il mio attuale ragazzo di 15 anni più giovane di me. Chiariamoci non sono una vittima, tutt'altro. Credo fermamente che la sessualità femminile non sia affatto meno primitiva di quella maschile, seppur filtrata da una sensibilità chiaramente più sviluppata. Ho sempre guardato agli uomini come ad incidenti biologici, ovvero un gene y (maschio) che è un gene x (femmina) incompleto, vale a dire una serie incompleta di cromosomi. In altri termini una femmina mancata, un aborto ambulante, abortito a livello genetico prigioniero della sua virilità che è poi una tara che li rende tutti imprescindibilmente emotivamente storpi. Poi ho conosciuto Alberto, un giudice di pace, e ho smesso di pensare alle donne. Quello che vorrei confessare e ammettere è che lui, a differenza di tutti gli altri ragazzi con cui sono stata, è molto dotato (ben oltre i 20cm) e sono arrivata alla conclusione che non potendo essere soddisfatta dagli altri mi ero convinta che con le donne sarebbe stato diffferente. Mi sento come una bambina da quando l'ho conosciuto e quando glielo prendo in mano provo sensazioni inedite che mi travolgono. Il problema è che ha 25 anni e onestamente del 95% delle cose che dice non mi interessa un'emerita sega, faccio finta di interessarmi, quasi fossi la madre e non aspetto altro che i suoi momenti di foia per farlo sfogare. A volte mi sento un pò in difetto, mi sembra quasi di usarlo ma non riesco a farne a meno, non riesco a fare a meno dei suoi sapori e delle sue parole insignificanti e soprattutto non riesco a fare a meno del suo pene che è la fonte di tutte le mie attenzioni. Non saprei cosa fare se mi lasciasse, ma a quell'età sono tutti lobotomizzati e sarebbe inutile parlargli delle mie paure. Voi che dite? sapete consigliarmi?

Ven

18

Lug

2014

mettici un punto

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Io vi capisco la  cosa migliore x tutti e lasciare queste mijori amike anke se sara difficilissimo a me e siccessa la stessa identica cosa di mooolti io avevo una mijore amika falsa k si credeva k sa k e k cambiava ragazzo ogni 3 giorni a scuola nn sene fregava proprio di me stava co altre poi ceniva a casa mia e diceva k ero io la sua maps ma poiandava dalle sue altre 1000 amike e ji dicevala stessa e identica cosa       la mia ex mijore amika e venuta pochisdime volte a casa mia xk aveva sempre da fa gipo usci co le sue amike .... x esempio se ero io di dirgli vuoi venire a casa e le sue altre maps je dicevano vuoi veni lei sceglie le altre oppure una volta mi ha detto no xk doceva stare al mare e l ultima volta k jel ho kiesto lei ha detto si pero poi le sue amike " popolari " k popolari nn so l hanno invitata in piscina e lei subbito si e di me nn sen e popo fregata  ... la cosa mejo da fare e lasciare queste mijori amike xk ti fanno soffrire x esempio lei potrebbe aver fatto delle cs k a me nn piacciono e io mi sento male anke se la odio  ... nn dovete odiare le votre amike maps chi che siano ma docete mettere un ponto alla vostra amicizia .... io ne ho parlato cn mia mapre mio padre le mie vere amike e x fino cn la psicologa e loro hanno approvato tutti  ... nn vi fate mette i piedi intesta da nessuno ricordatevelo

Tags: liberati
« Prec Succ » 1 ...101 ...201 ...301 ...401 ...501 ...601 ...701 ...801 ...901 ...1001 ...1101 ...1198 1199 1200 1201 1202 1203 1204 1301 ...1401 ...1501 ...1601 ...1701 ...1731

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti