Altro

Sfoghi: (Pag. 1503)

Gio

19

Apr

2012

alimentazione da schifo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

nON VUOI SENTIRTELO DIRE, MA ALMENO QUI POSSO!!

la tua alimentazione fa schifo e la colpa la do pure ai tuoi che non hanno mai fatto nulla per farti mangiare del cibo vero, roba che se almeno mangiassi pure che so pesce surgelato e verdure surgelate sarebbe meglio!

insomma tu ti "idrati" solo con bibite gassate, o succhi di frutta!

giuro non ti ho mai visto bere acqua o mangiare un mandarino o una banana tu la frutta la assumi attraverso i succhi!

sulla pasta metti il ketchup e già qui potrei fermarmi

hai una passione insana per la nutella (che alla fine è la cosa più sana che ingoi) e di burro di nocciline (spendi miliardi per avrlo e ne pangi almeno 10 barattoli al mese)

il tuo pane? ma quello in cassetto, sia mai farsi un sano panino al prosciutto con un pomodoro NOOO!

molto meglio un panino al mc, o se riesci a fartelo in casa, non puoi fare a meno di  riempirlo di tutte le salse esistenti.

sgranocchi patatine tutto il giorno e mangi merendine caramelle snak !

tua amdre dice che sei sempre stato così e che per farti mangiare ci sono stati periodi che ti nutrivano a budini e poco altro!

però cacchio ora hai 21 anni e tu ti nutri ancora da schifo!

e la cos ache più di da fastidio è che sei amgro come un chiodo ma vorrei vedere davvero cosa ti scorre nelle vene...forse burro di noccioline

 

Gio

19

Apr

2012

Voglio un uomo vero

Sfogo di Avatar di mielefiele79mielefiele79 | Categoria: Altro

Voglio un uomo vero di quelli che non esistono più, non voglio essere più circondata da queste mezze calzette vigliacchi e senza palle di uomini che conosco. Cominciamo da mio marito che oltre al computer non vede nient'altro, mi ha fatto fare un vita di merda mi ha fatto vivere nell'indifferenza totale, non mi sono mai sentita donna, mai un'emozione, credevo che il problema fossi io, ma credetimi non è assolutamente così sono una donna viva, con mille emozioni e sentimenti, per colpa sua e di gente come lui sono diventata apparentemente fredda senza emozioni, non mi entusiasma più niente, proprio io, che prima anche solo vedendo un tramonto mi emozionavo. Mi hanno svuotata, ma sopratutto lui, che ultimamente gli becco tutti i suoi contatti nascosti su internet, tutte le conversazioni con delle troie che neanche conosce, e con quella faccia da cazzo nega tutto, dice che non sa cosa gli è preso, sono due anni che lo fa, quante palle, che falso del cazzo, che uomo senza coglioni, ha scaricato tutte le colpe su me, questo è proprio un atteggiamento da uomo eh. Ci sto male perchè penso che ho perso il papà da poco, l'unico uomo che mi ha voluta bene veramente, e lui non mi è stato per niente vicino, ho affrontato tutto come sempre da sola. Neanche una settimana dalla sua morte e lui ha ripreso tutti i contatti con queste troie in chat, che vergogna ho letto tutto con i miei occhi e ancora nega gira le frittate, io mi sarei sentita una merda se avessi fatto a lui una cosa del genere e venissi pure beccata. Ci vuole coraggio ad essere anche dei vigliacchi. Spero che qualcosa cambi nella mia vita perchè per come è sempre andata non mi piace per niente non mi dà speranza, l'unica gioia è mio figlio, meno male che ho lui, per il resto sono circondata da gente di merda, che mi ha sempre sminuito e sottovalutato, però quando servo tutti mi chiamano e mi cercano chissà come mai. Quando hanno bisogno tutti sanno il mio numero di telefono, quando ho avuto bisogno io, giuro c'è sempre stato il deserto, fin da piccola è andata così. Sono orgogliosa di me stessa, perchè me la sono sempre cavata da sola, ma credetemi essere sempre soli non è per niente bello, per me la vita va condivisa, anche solo con un amico, non siamo fatti per stare soli, eppure questa è la mia situazione ormai ultimamente. Non mi piacciono più le persone che mi circondano, non mi entusiasma più nessuno tutti egoisti senza cuore, io non sono così, non riesco a trovare una persona come me, che dà senza chiedere, che vuole bene sul serio, che si prende cura con il cuore delle persone.....e che cazzo sto pure perdendo il mio senso dell'umorismo che mi ha sempre salvato e tirato su, poi sto tempo del cavolo, sempre pioggia e nuvole nere uffa chissà che angoscia che vi ho messo:-) però a me già viene da ridere, mi sento più leggera ad essermi sfogata....

Mer

18

Apr

2012

ma...

Sfogo di Avatar di Moni89Moni89 | Categoria: Altro

gli altri sfoghi?? mmm il sito nn si aggiorna... mmm

Mer

18

Apr

2012

condomini

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

maledetti condomini di merda,

siete solo una manica di coglioni che pensano di dettar legge, solo perchè vivono a Roma, e vengono qui a fare i padroni per due settimane l'anno!

solo per colpa vostra e dei vostri vizi di merda, ci ritroviamo a pagare un botto di condominio, all'ultima riunione di condomino avete fatto apparire me e le altre 2 condomine, come delle poveraccie.

 

si non sarò ricca, ma lavoro e devo guadagnarli i soldi, per me questa è prima casa,e sinceramete pagare 60€ di condominio in un complesso dove non c'è piscina, non c'è portiere, non ci sono scale o ascensori perchè ognuno ha entrata indipendente, mi sembra esagerato!

non ci sono spazi in comune tranne lo spiazzo dove si parcheggia, con quella caccola d'aiuola.

 

e il bello è che l'amministratrice è in combutta con voi tutti, perchè compre le vostre magagne come ad esempio le taverne abusive che vi siete costruiti scavando, e mi sa che le crepe che abbiamo in casa siano dovute a dei cedimenti!

e sapete credo che farò una denuncia anonima!

ora devo solo trovare un escamotage per far fuori l'amministratrice! visto che non gli interessa per nulla il bene del condominio ma solo le sue saccoccie!

 

mi rode solo una cosa, non posso andarmene! e sinceramente non voglio andarmene spero che a roma alzino così tanto le aliquote su prima e seconda casa che sti quattro avvocaticchi siano costretti a vendere!

 

Mer

18

Apr

2012

leggo nei miei pensieri

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

>Sono sicura che non servirà a molto sfogarmi qui,ma voglio sfogarmi lo stesso rivolgendomi a me stessa.Tremi e trema il mondo intorno a te.

Dovresti chiamare la dietista ma non ci riesci perchè sai quale è  il vero problema,sai che non sei grassa e se ti vedrebbe la dietista ti direbbe che sono i soliti  chili in piu post abbuffata pasquale e sono facili da perdere.

Sai anche però che ti odi,che odi il corpo in cui vivi e vorresti cancellarti e cancellare la vita di merda che stai costruendo.Non riesci a telefonare alla dietista perchè sai che non ti piace farti scoprire e guardare da una estranea.Ma del resto anche tu sei l'estranea di te stessa e vivi i tuoi giorni ipotizzando di essere una  persona diversa.

Vivi da emarginata,emarginata dalla società del posto di merda in cui vivi,in cui la gente non ascolta come ascolti tu.Sai che tutti gli sforzi che fai sono sassolini gettati in mare  e sai che soffri tantissimo però,all'apparenza,rimani distante e nascondi tutte le lacrime dentro di te aspettando il momento giusto per buttarle tutte fuori.

Sai che sei una codarda perchè ti rifiuti di vivere davvero e sai che dovresti reagire per le persone che ti vogliono bene,ma non ci riesci.Non esiste razionalità in te e tutto è amplificato.Non riesci più a  trascinarti avanti e il sapore che conosci meglio è quello delle lacrime,è il sale acido dei tuoi pianti.

Chiedi tregua alla vita.

Mer

18

Apr

2012

non considerata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

mio marito dimostra di non fregarsene di me!! io sento tanto il bisogno di essere amata, ogni settimana mi fa qualcosa che mi fa star male, vorrei sbagliare con lui come fa con me.

Mar

17

Apr

2012

Ho bisogno di sfogarmi con qualcuno!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho 17 anni e sono una ragazza tranquilla e dolce,molte persone mi definisco matura e intelligente,ma a volte metto in dubbio la mia intelligenza per un mio comportamento stupido,debole e penoso nei confronti di un ragazzo.Vi spiego subito:4 anni fa conobbi un ragazzo di 19 anni anni in Germania,all'inizio mi era molto antipatico,aveva quel modo di porsi come se fosse superiore a tutti,prendeva tutti in giro e diceva di non avere paura di nessuno,insomma il classico uomo sicuro di se'.Dopo un po' si avvicno' a me,forse con l'intento di prendere in giro anche me ma avevo una risposta sempre pronta ad ogni sua stupida domanda,lui ne' rimase sorpreso e mi disse di essere molto sveglia già in età cosi giovane.Scoprimmo di avere le stesse origini,e che la nostra terra fosse il Salento,cosi per la nostra provenienza ci avvicinammo ancor di piu',tutto in modo molto amichevole perche' lui era in quel periodo fidanzato ed io mi stavo frequentando con un ragazzino. Dopo un paio di setimane che ci incontravamo nel solito posto,decidemmo di scambiarci l'indirizzo MSN,giusto per rimanere in conttato,nulla di che,ma nel frattempo la nostra complicita' aumentava a dismisura.Io riparti per Lecce,mentre lui per motivi di lavoro dovette trasferirsi in Germania.Devo esser sincera un po' mi rattristava il fatto di non poter vederlo piu' ma parti senza problemi.Al ritorno a casa accesi il computer con la speranza di trovarlo,ma niente non c'era.e cosi passarono 12 lunghi giorni,senza sapere piu' niente di lui.Al 13mo giorno lo vidi in linea,ed ero contentissima soprattutto perche' quelle poche volte che c'era era sempre lui il primo a scrivermi,non dava neanche tempo al pc a caricarsi per bene.Passano mesi e l'interesse verso di lui era sempre piu' forte tanto da interrompere la frequentazione con quel ragazzino,a lui pero' non dissi niente,non volevo sembrare ridicola,ero piccolina per lui e poi sono una ragazza che e' abituata a nascondere i sentimenti e non a confessarli.Cosi passa un anno,pieno di sofferenze e pianti,piene delle sue confessioni felici della sua ragazza,dei loro proggetti e dei loro sogni,ed io sempre li pronta ad ascoltarlo,soffrivo in silenzio,preferivo soffrire anziche' perderlo definitivamente,mi bastava essere sua "amica".Anche da fidanzato ha avuto sempre un occhio di riguardo per me,si preoccupava molto,e stranamente inizio' a diventare geloso delle mie amicizie maschile,tanto da arrivare a dire "Smettila di sentirti con altri ragazzi perche' tu sei mia!"in quel momento mi sentivo morire,sentivo caldo ed avevo il cuore che mi stava scoppiando e con grande perplessita' risposi "Attento che se lo scopre la tua ragazza ti ammazza" e lui in tono arrabbiato mi rispose "Ma perche' devi rovinare sempre tutto?",chiaramente io non volevo rovinare niente,ero solo in cerca di conferme.Arriva il momento che i due si lasciano ed io cercai di avvicinarmi il piu' possibile a lui,tanto da non farlo piu' scappare da me.Ci avvicinammo tanto,forse anche troppo,tanto da innamorarmi follemente di lui.Glielo confessai e lui si mise a ridere,diceva che era impossibile innamorarsi di una persona lontana 2000km e che avevo frequentato pochi giorni durante l'estate.In effetti suona strano,ma purtroppo cosi e' e non ci posso far niente,al cuor non si comanda ed e' proprio vero.Passa il tempo es il nostro rapporto diventa meraviglioso,sembriamo una coppa sposata da 20 anni,e' un rapporto di risate,prese in giro,confessioni e lacrime.Agli occhi degli altri lui sembrava di essere una persona presuntuosa,arrogante ed orgogliosa,infatti cosi era,ma assumeva questo tipo di comportamento con persone che non conosceva,aveva avuto un infanzia difficile,con la morte di entrambi genitori quando lui aveva solamente 11 anni e con l'incarico di crescersi sua sorella minore;ma con me non era cosi,mi capiva al volo e sapeva farmi ridere anche nei giorni piu' tristi,solo un suo banalissimo complimento riusciva a farmi sentire una principessa.La sua gelosia era diventata quasi possesivita' (ovviamente in senso buono)c'era una forte attrazione fisica,quasi potevi toccarla e molte volte scherzavamo e ridevamo con le nostre fantasie avendo noi come protagonisti.Ma destino vuole che ogni volta che eravamo ad un passo dal nostro fidanzamento,puntualmente sbucava l'ex che tutte le volte ha saputo portarmelo via,e questo succede per 4 volte.A questo punto mi chiedo,quale ragazza perdonerebbe un simile comportamente? Dopo tante confessioni e momenti magici trascorsi insieme basta un nulla per dimenticare tutto e tornare dalla sua ex,ebbene si esiste una stupidissima ragazza che per ben 4 volte ha chinato la testa e gli era sempre vicino nei momenti di bisogno.nei momenti in cui la sua ragazza era a diventirsi in vacanza mentre lui venne operato,nei momenti in cui aveva bisogno di sfogo e nelle 2 volte che cadde in depressione,c'ero solo io,eppure lui preferiva lei pur sapendo dei miei sentimenti nei suoi riguardi.In questi lunghissimi 4 anni sono successe un sacco di cose,alcune belle ed alcune brutte,non posso elencarle tutte per ovvi motivi ma vi assicuro che la sofferenza mi porto' quasi a diventare bulemica ed avere sbalzi d'umore incontrollabili,soffrivo per lui ma davo a me la colpa di non essere abbastanza donna per lui,di non essere alla sua altezza,di non essere capace di stare al suo fianco..

Arrivata a 15-16 anni gli chiesi esplicitamente di fidanzarsi con me perche' non c'e' la facevo piu' a vederlo con altre ragazze e che questo rapporto di solo amicizia mi stava distruggendo,alche' lui mi rispose "Ah perche' tu il nostro rapporto lo definiresti amichevole? Per me non lo e' mai stato!",in effetti chiamarlo rapporto d'amicizia era troppo poco,c'era qualcosa di piu',ma allora perche' non voleva provarci? perche' ogni volta sceglieva lei?

"Francy tu lo sai io ti adoro,sei una delle persone piu' importanti,guai a chi ti tocca,ma sei piccolina,hai solo 16 anni mentre io ne ho 22,cosa mai potremo fare insieme? Ho paura di farti male,in tutti i sensi,anche male fisico (riferendosi al sesso)ma sei sicura di essere pronta ad avere una relazione seria? e di approcciarti con un ragazzo 7 anni piu' grande di te?Lo sai bene che un ragazzo di 22 anni non si puo' accontentare solo di bacini e sms,sai che amo molto il contatto fisico,e non so se tu sei pronta a questo,sei la mia topolina non voglio ne' ferirti e ne' farti male e poi come la metti con i 2000 km che ci separono?"

Allora perche' continuava ad illudermi? perche' continuava a dire che ero sua? perche' continuava a vietarmi una serie di cose per via della sua gelosia?

Per ben 5-6 volte mi aveva espresso esplicitamente il suo desiderio di iniziare qualcosa con ma neanche 24 ore dopo cambiava di nuovo idea,ed io soffrivo,piena di illusioni e false speranze,sempre pronta a perdonare tutto purche' sentirlo in qualsiasi modo.

Ho conservato una serie di suoi messaggi passionali e dolcissimi che sono la cosa piu' importante che ho,da 4 anni tutte le mattine alle 5:20 del mattino mi arriva prima un suo squillo e poi il suo dolcissimo buongiorno,si sveglia molto presto per andare al lavoro e la prima cosa che fa dopo esser sveglio e di mandarmi il buongiorno,forse sono proprio questi gli atti che mi fanno dimenticare tutta la mia rabbia che non riesco a sfogare e tutte le mie sofferenze,e' uno dei gesti piu' dolci che un ragazzo potesse fare,abbiamo telefonate lunghe 4-5 ore,fino all'alba non avevamo mai sonno.

4 mesi fa mi disse per l'ennisima volta che ci voleva provare ma era impossibile per via dei 2000km,cosi a 17 anni ho deciso di trasferirmi per lui in Germania,per essere piu' vicini,per lui darei anche la mia stessa vita,quando lo vedo inizio a sentir freddo e lunghi brividi iniziano ad attraversare il mio corpo,inizio a tremare ed a sentire le famosissime farfalle nello stomaco,come posso guarire da lui?Vorrei solamente odiarlo un po'..

Solo qualche mese fa mi disse "Ho voglia di te!" e dopo 4 giorni ritorno' a dirmi "Sono confuso,e' ritornata la mia ex,lei e' come un boomerang,non vuol andar via,sono 4 anni di vita vissuti con lei anche se mi ha fatto soffrire molto!"

Essendo abituata non ci rimasi male piu' di tanto,me lo aspettavo,ormai e' qualcosa di fisso,e' sempre cosi,lui si avvicina a me lei ritorna e lui sceglie lei ed io la solita cogliona di turno.Mi sento ridicola e a volte vorrei rimangarmi le cose che gli dico,lo faccio sentire un Dio e lo tratto da Re,fisicamente e' molto interessato a me,e me lo ha dimostrato non vorrei fosse solo attrazione fisica anche se con qualche gesto che ha fatto nei miei riguardi ha dimostrato di essere interessato,cio' che penso io e che ha molta paura di cosa possa pensare la gente e sua sorella sapendo di avere una relazione con una 17enne,io non ci vedo niente di male,7 miseri anni di differenza ed abbiamo 2 fasce d'eta' molto simili,saro' strana io..

Forse e' vero in amore vince chi fugge.perche' da quanto ho visto piu' amore dai e piu' passerai da cogliona..

Avrei tanto altro da raccontare ma credo di fermarmi qui,non vorrei annoiare chi leggesse il mio racconto,avevo bisogno di sfogarmi,spero che qualcuno abbia interesse a leggerlo tutto.Grazie in anticpo. 

Lun

16

Apr

2012

Consiglio urge! Vi prego...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

E bene... sto da tanto con un ragazzo lui vive con la mamma e il fratello il papà no xkè ha divorziato... i problemi iniziano nel 2009... la madre perde il lavoro... poi il fratello... ora lui.

Parentesi: il fratello dopo aver perso lavoro si è accorto di quant'è bello rimanere a casa a dormire e fare il mantenuto (ha 25 anni)

Ecco il problema... essendo che la madre lavoricchia con mutuo bollette etc non ce la fa e chiede sempre al mio ragazzo.

Prima qnd lavorava erano sempre 100€ al mese (su mille eh!) poi "poverina" non riusciva più a pagare l'assicurazione e tacchete... 500€!!!! 

Oggi:

La madre ha un auto che va in giro x miracolo il fratello gliela vende a 650€ ma... ma, c'è il trapasso... altri 400€!!!!!!! E chi glieli da?? il mio ragazzo!! Ovviamente...

 Bene signori so che il post è lungo... ma io che devo fare?

Lascio il mio ragazzo ideale? Uccido la madre??? Oppure lascio che lei lo spolpi finchè non finisce quei pochi soldi in banca????

Vi prego consigliatemi perchè io sono disperata e se parlo a lui dice che è obbligato, che non ha altra scelta e glieli da a malincuore...

Lun

16

Apr

2012

devo capire

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

volevo un parere, e' possibile che dopo aver vissuto una storia extraconiugale intensamente  x 8 mesi ,con la mia impiegata lei sposata con due figli ,anche io sposato con due figli  dichiarandoci, di provare uno x l'altro un amore , mai provato con i nostri partner , lei mi dice x la quinta volta che ha deciso di interrompere la nostra relazionex il bene e la serenita' dei suoi figli  , dopo non esserci riuscita x quattro volte , perche' non ce la faceva a starmi lontano ,io soffrendo perche' l'amo veramente come non mai, non ce la faccio a vederla tutti i giorni e non poterle stare insieme, anche perche' magari avendo sbagliato ho detto a mia moglie che provavo un sentimento forte x un'altra donna , volevo sapere  se giusto che lei dopo la decisione che ha preso provando ancora amore x me riesca a stare qui a lavorare , se ha preso la sua decisione , ma anche x rispetto verso di me che sa che soffro , e' possibile che lei riesca a rimanere? xche' per me umanamente impossibile  stare qui dopo la sua decisione xche' non potrebbe farcela se prova veramente amore unico come dice. 

 

Lun

16

Apr

2012

CARI "SFOGANTI"

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

 SFOGATEVI ....FA PIU' KE BENE!!! SPERO PER TUTTI VOI KE LA VITA VI SORRIDA UN PO DI PIU'. VI AUGURO DI AGGIUSTARE TUTTI I VOSTRI PROBLEMI E SORRIDERE ALLA GIORNATA!!!!! NN E' FACILE AHAHA SON IO LA PRIMA A DIRLO MA ALMENO CI PROVATE????? UN ABBRACCIO A TUTTI

« Prec Succ » 1 ...101 ...201 ...301 ...401 ...501 ...601 ...701 ...801 ...901 ...1001 ...1101 ...1201 ...1301 ...1401 ...1500 1501 1502 1503 1504 1505 1506 1601 ...1688

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti