Altro

Sfoghi: (Pag. 1098)

Gio

20

Ago

2015

Sweet Pigrizia O'Mine

Sfogo di Avatar di One of these daysOne of these days | Categoria: Altro

Ok allora volevo rivolgere una domanda a tutti i creativi di questo sit(c)o(m). Praticamente è da quando sono piccolo che mentre cammino, penso o anche quando sono in bagno fantastico pensando ad avventure, personaggi, mondi e storie inventate, e man mano che il tempo passa (specialmente ora che son grandicello e non ho perso quest'abitudine) tendo a dare una forma alle mie fantasie, a creare storie e personaggi più definiti. Siccome son più che convinto che se uno riuscisse a mostrare le proprie fantasie (sempre finchè non son volgari) ad un pubblico questo ne rimarrebbe estasiato, ho pensato prima in terza media e poi in secondo superiore di scrivere queste storie, giacchè il sogno di rappresentarle cinematograficamente richiederebbe troppi soldi, attori, effetti speciali e via dicendo, oltre al fatto che dovrei essere molto più grande.

Il problema fondamentalmente è questo: ho passato il terzo superiore aspettando le vacanze estive per scrivere le mie storie formato libro, ciascuna su un quaderno, cosa che ero sicuro mi andasse di fare e mi rilassasse, ma la voglia di farlo mi è passata e non so davvero come farmela tornare. Ok, giustamente direte "Se non ti va non farlo", ma ci metto la mano sul fuoco che re-iniziato l'anno scolastico me ne pentirò amaramente aspettando l'estate 2016. 

Qualcuno di voi ha mai avuto un problema simile? Avreste consigli (o anche solo voglia di farmi le condoglianze)? Ah comunque il titolo dello sfogo è ispirato a Sweet Child O'Mine dei Guns'N'Roses.

Ciao

Gio

20

Ago

2015

COME FATE?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Come avete fatto a costruirvi una personalità?

Descrivetemi i passaggi necessari, affinché io possa emulare la vostra impresa. 

Gio

20

Ago

2015

SUOCERA SUPER STRONZA

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

MI HA ROTTO LE PALLE!!!!!!!!!!!NON LA SOPPORTO PIU' STA ROVINANDO LA MIA VITA.

E' UNA STRONZA!!!!!!!!!!!PARLA SEMPRE MALE, SPERO CHE MUOIA.  

Tags: stronza

Gio

20

Ago

2015

mi minaccia di buttarmi casa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Convivo da sei mesi, ha due figli di 8 e 9 anni vengono solo l estate e poi ritornano dalla madre.

 Non ce la faccio a resistere le sue minacce, adesso stiamo a casa al mare dai suoi genitori finkè non partono i suoi figli, e mi minaccia, io ke bado ai figli non miei e poi perchè vengono parenti suoi mi chiudo in stanz e lui " appena andiamo a casa mia ti sistemo io a te" io devo stare sempre ai suoi fatti ai miei non gli interrssa di fatti.. " qua comando io, se non t sta bene li ce la porta, senza cervello".

Sa solo rimproverare non è  capace a discutere solo a minacce.

Ieri sera mi gridava davant ai suoi figli " senza cervello, ci sn parenti e tu stai in stanza ecc" nn ce ne fregava nulla vuole sempre che io sto ai suoi fatti che ha xo ai miei fatti nn gl importa Qua comando io se nn ti sta bene la ce la porta. Sn costretta a stare qui dai suoi xk ha figli finkè non partono e mi devo pure sentire parole dette Non so nemmeno a chi chiedere l appoggio xk non ho zii e parenti. Stanno a milano. Nervoso.E ieri sera porta i bambini a passegg..e solo xk nn ho voluto prendere la mano a sua figlia dicendo cammina a fianco a me. Lui la prende x mano e cammina cm se nn ci fossi...a 9 anni!E faceva finta ke nn ceroE nel piu bello mi lascia sola..e dopo un ora ripassa e dice stiam andando a casa tu ke fai?Ma mi merito ste cose io?Al falò mi porta a mazara da suo fratello e parenti dalla parte della moglie di suo fratello..ma ti pare normale?E mi diceva tu non sei cosa di stare in compagniaMa ki ci vuole stare con vekkiNon ho un appoggio sono proprio rovinataI miei sn proprio straniIeri li vado a trovare xk andare a trovare i bambini di mia ex sorella che stanno dai assistenti sociali, e arrivo con la makkina alla loro casa prima. Nemmeno il tempo di scendere dalla makkina che mi dicevano dai sali che andiamo. Xk vado cn la loro makk x partanna..e siam arrivati 15 minuti di anticipo che si poteva benissimamente fare con calma visto che nn mi vedevano a me loro dopo un mese e mezzo potevano farmi entrare in casa loro x pocoPoi ritorniamo da partanna andiamo a casa a castelv , scendo dalla makkina e loro dicono ciao noi dobbiamo uscire.Ma ke genitori sono?Mia ex sorella lavora a roma come assistente di treno, e loro gl han fatto il biglietto loro glielo rifaranno x scendere loro comprano tutto x i bambini loro non fann mancare nulla, bastardi, e rinfacciavano a me qllo che facevano x me?Ma ke fanno tuttora ? Nemmen sn capaci di preoccup o di darmi una fesseria pure a me..xk se quella non vive più con loro allora xk le danno lo stesso tutto e io anche se nn sto con loro soltanto da mesi nulla?Come si può ritornare da ki adotta? Devo trovare soluzione

 

Mi ammazzo

Gio

20

Ago

2015

Mi sento sbagliata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mi sento sbagliata perchè ho avuto il primo attacco di panico a 11 anni e pur non capendo bene di cosa si trattasse ho deciso di mentire al mio medico a riguardo e fare finta di niente. Perchè mi vergognavo e sentivo di doverlo tenere nascosto.

Mi sento sbagliata perchè è da quando i miei si sono separati quando avevo 15 anni che soffro (tra alti e bassi) di depressione; non la depressione del tipo adolescente arrabbiata che si chiude in camera ad ascoltare la musica e non parla con nessuno, depressione del tipo alzarsi la mattina (SE si riesce a farlo), uscire quasi senza lavarsi nè guardarsi allo specchio, andare a scuola a vegetare, tornare a casa e buttarsi a letto a dormire fino a sera. Cena e poi davanti al computer fino a notte inoltrata. Così tutti i giorni.

Mi sento sbagliata perchè non riesco ad apprezzare le persone per quelle che sono, neanche quelle che mi vogliono bene; è come se non fossi umana, ma una Macchina Giudicatrice con il solo scopo di valutare in base ai miei Valori, che non possono essere altrimenti, chi mi sta davanti. E non in quanto amico, familiare, conoscente ecc., ma in quanto essere umano nella sua interezza. Non riesco ad accettare i difetti altrui, non riesco a comprendere la natura umana e la sua fallacità, riesco solo a pensare "Io non avrei avuto questo comportamento, io non potrei mai essere così; questa persona non è degna, va allontanata".

Mi sento sbagliata perchè vivo di idee :quando sono a letto vivo in un mondo tutto mio dove sono una persona diversa che vive mille avventure, circondata sempre da personaggi fantastici che mi adorano.Un mondo ideale dove sono al centro dell'Universo. Preferisco dormire piuttosto che vivere, perchè la mia mente mi regala spesso e volentieri sogni incredibili che la realtà non può eguagliare.

Mi sento sbagliata perchè nei miei pochi momenti di illuminazione mi rendo conto di quanto sia grandioso e terribile il mondo, del flusso incessante di vita che lo pervade, di essere una come tanti di 7 miliardi di umani, di avere davanti infinite possibilità, di poter essere veramente felice o di perire, per poi ritrovarmi di nuovo a terra persa nella nebbia della mia mente. 

Ora ho 20 anni ed ho paura di muovere anche un solo passo verso il mio futuro, davanti a me vedo solo un bianco. Accecante. 

Mer

19

Ago

2015

non oso immaginare

Sfogo di Avatar di farnightfarnight | Categoria: Altro

:(

solo come ricordo 

Tags: lunghi

Mer

19

Ago

2015

Ho problemi di depressione e ansia e vorrei curarmi senza farlo saperea nessuno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

dopo molti eventi che hanno scombussolato la mia vita sono certa di avere problemi, non sono un caso limite, cioè, dall'esterno non si direbbe neanche che sto male, forse il mio futuro marito con cui vivo potrebbe dire che sono "un po' depressa" e che "ho l'ansia" ma grazie, sta con me 24/7!! Il fatto è che 1- non ho soldi per andare da un medico privato e dovrei andare al consultorio, 2- non voglio assolutamente prendere medicine perché conoscendomi andrei in dipendenza! E non voglio far sapere niente a nessuno del mio malessere......  Che faccio??? Libri di auto aiuto?? Chiacchierate con psicologo della mutua?? Non lo so... Chi ci è passato?

Mer

19

Ago

2015

Stanco di tutto..

Sfogo di Avatar di KyleKyle | Categoria: Altro

Perché sembra tutto così sbagliato? Tutto. Mi sento quasi io stesso un errore.. come se il mio venire al mondo fosse stato un errore.Una che va giusta non c'é. 7 anni fa cambiai scuola dopo un anno.Dopo 3 anni l'ho lasciata per la sensazione di stare sbagliando. Ho cominciato a lavorare in un magazzino ma dopo aver avuto un incidente li di fronte non essendo in regola non mi vollero più. Iniziai a lavorare da mio cognato in un ufficio assicurativo ma avevo uno stipendio da fame.Da 2 settimane lavoro in un magazzino ortofrutricolo ma forse per allergia al pomodoro o turni assurdi di 13 ore comincio a pensare che che anche questo sará l'ennesimo fail della mia vita.Poi i miei amici.. sono strani, e per caritá io non sono normale, ma loro sembrano quasi riardati.. a 22 anni ancora non vogliono passare le sere al mare o comunque sia fuori. No solo in casa con giochi da tavola o xbox anche per il ferragosto. Sono stanco anche di loro.. io voglio uscire e farmi una vita sociale ma cosa faccio? Sono 4 anni che lavoro in posti dove farsi amici é difficile e non posso neanche uscire solo passando per sfigato o chiedendo al primo che incontro se vuole essere mio amico. Gli amici di ora non si preoccupano neanche di trovare una ragazza e se avete letto il mio sfogo precedete ne avrei bisogno come chiodo schiaccia chiodo quantomeno. Dopo 4 anni ho ripreso i contatti con una vecchia compagna di classe che si era ritirata prima di me ma da quanto ho capito é peggio dei miei amici e neanche come fidanzata andrebbe bene perché dai cazzo a 21 anni non puoi avere come aspirazione nella vita fare la mantenuta che é quello che fa da quando si é ritirata.Io non ce la faccio piùa continuare così.. la normalitá e la monotonia non mi sono mai piaciute ma un po' di felicitá é chiedere troppo?

Mer

19

Ago

2015

Lontan da te non si può star..

Sfogo di Avatar di Sun23Sun23 | Categoria: Altro

Ciao amici,

Oggi scrivo con addosso la tristezza e la delusione. Sono tornata, Torino era qui che mi aspettava con le braccia aperte, dispiegate come enormi ali grigie nel cupo cielo piovoso.

È vero, vivo qui. Ma la mia testa e il mio cuore stanno altrove. Hanno preso residenza in 

Romagna la prima volta che ci andai quando avevo sei anni. Mi innamorai e anno dopo anno quando le vacanze finivano, iniziavano i pianti al pensiero di dover lasciare il mare, il profumo inebriante di quell'aria che vorrei respirare fino alla fine dei miei giorni. Tanti bei sorrisi, la gioia che torna, la calma, il cibo e tutto quello che si vuole. È tutto perfetto. Già da bambina cresceva in me il desiderio di non andare via mai più. Adesso che di anni ne ho 18 ne sono sempre più convinta. Sono così determinata a lasciare questo grigiore, questo caos per godere ogni giorno della vista di quelle dolci e meravigliose colline.. pensavo di mettere da parte dei soldi per qualche affitto nell'attesa di trovare impiego lì, studiare. Ma tutto questo lì. Torino mi fa male, mi affligge e mi deprime. Non riesco nemmeno a mangiare a volte, mi fa schifo respirare, le persone sono tese e spaventate, tristi. Eppure siamo sempre in Italia, nemmeno così lontani. Immagino la mia casetta lì, una vita diversa e piena di valore morale e  di spirito. Insomma, voglio andare. Purtroppo al momento non ho un lavoro ma voglio esaurire fino al midollo se serve ad andarmene, poi. Non appartengo a questo posto io, sono piena di colori e non è giusto tirarmi fuori solo le sfumature tra il bianco e il nero. 

Sono appena tornata da 10 giorni meravigliosi, nei quali mangiavo bene, riuscivo a dormire.. per me quella è vita. Anche d'inverno amo quei luoghi. Li amo sempre. 

Quando mi sono avvicinata all'autostrada per tornare già piangevo. Lacrime amare e soffocate, esplose quando mi sono imbattuta nella "statua" che a pezzi riprende la canzone Romagna mia di Casadei. Il momento tragico é stato quello del "Lontan da te non si può star.. " 

Che amarezza amici.

Un abbraccio, Sun. 

Mer

19

Ago

2015

il fondo

Sfogo di Avatar di polpettaasrpolpettaasr | Categoria: Altro

Non saprei neanche da dove iniziare..so solo che la mia vita negli ultimi 5 anni e'stata un vero fallimento...a gennaio del 2010 ho conosciuto un uomo,a marzo già convivevamo e a ottobre ci siamo sposati..in questi 9 mesi pensavo di avere al mio fianco il principe azzurro,invece....3 mesi prima di sposarci ho scoperto che era tossicodipendente,ogni giorno prendeva il metadone e sniffava eroina,con la promessa da parte sua di smettere,la nostra "favola"ha proseguito..i soldi regalatatici per il matrimonio sono serviti a saldare un suo debito con uno spacciatore..una quotidianità apparentemente normale,lavoravamo entrambi e nessuno avrebbe mai immaginato cosa realmente io vivevo ogni giorno..continue richieste di soldi,crisi sue e io..zitta..nel 2012 ha iniziato a spacciare anche lui..in quell'anno ho seguito il suo sogno,annullando ancora di più la mia vita,ha voluto aprire una pizzeria..mi sono licenziata per aiutarlo..alla fine ho dovuto fare un corso per pizzaiola perché ovviamente lui non andava a lavorare..l'ho portata avanti sola..lui ha iniziato a spacciare droga a livello internazionale..nel 2013 e'stato arrestato in Belgio..ogni 15 giorni andavo da lui,ci stavo 2/3 giorni e poi tornavo a casa..questo tram tram e'andato avanti per 4 mesi..ho pagato 50000€ di cauzione ed e'tornato a casa,ma ad una sola condizione "BASTA" con tutto...dopo 3 mesi eravamo punto e a capo con la differenza che la pizzeria e'stata chiusa,abbiamo dovuto lasciare la casa e tornare ogni uno a casa dei propri genitori...mi hanno accolta subito,ho detto loro cosa fosse successo e che con lui era finita..ero riuscita a nascondere tutto,mia madre non riusciva a dire A,mio padre  purtroppo non e'riuscito ad accettare..e'un carabiniere..mi ha tenuto per 3 mesi e poi mi ha mandato via di casa..ho dormito in strada diverse notti,ora mi ospita in un garage un'amico..non ho più nulla..per stare con lui ho perso tutto..so solo che prima o poi il sole risorgerà anche per me...

« Prec Succ » 1 ...101 ...201 ...301 ...401 ...501 ...601 ...701 ...801 ...901 ...1001 ...1095 1096 1097 1098 1099 1100 1101 1201 ...1301 ...1401 ...1501 ...1601 ...1701 ...1801 ...1838

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti